Banche online migliori: confronto tra le più sicure e convenienti in Italia

La lista delle migliori banche online in Italia, gli istituti più solidi, quelli che offrono un conto gratuito e quelle più adatte per il trading.

C’era un tempo in cui per fare un bonifico, chiedere un mutuo o investire i risparmi era obbligatorio recarsi in banca e sbrigare le pratiche allo sportello. Oggi non è più necessario: la rivoluzione digitale ha fatto nascere numerose banche online, e gli istituti storici si sono attrezzati per fornire i loro servizi in rete.

A colpi di promozioni e spese basse, le nuove banche digitali stanno attirando sempre più privati (specie giovani e millennial), famiglie e anche le piccole-medie imprese. I consumatori moderni chiedono di controllare il proprio conto in maniera semplice, gestire le finanze da casa (specie dopo il coronavirus) e investire in autonomia.

Ecco perché in questa guida abbiamo messo a confronto le migliori banche online del momento. Se vuoi tagliare con i vecchi conti correnti o hai chiuso con le code in filiale, questi sono gli istituti bancari digital più solidi e promettenti del prossimo futuro.

Banche online a confronto

banche online a confronto

In questa pagina metteremo alcune delle migliori digital bank a confronto, includendo sia le cosiddetto new banks nate completamente online sia gli istituti di credito che all’online si sono adattate.

Non spetta a noi decretare qual è la migliore banca online: quello dovrai deciderlo tu. Ogni istituto bancario offre le proprie condizioni e servizi: quello che per alcuni è un vantaggio indispensabile per altri è irrilevante.

Dipende da quello che cerchi in una banca: un conto corrente a canone zero, un servizio assistenza top, un istituto solido, una piattaforma per comprare azioni in borsa e così via.

Lista delle banche online migliori di Settembre 2020

  1. N26;
  2. Widiba;
  3. illimity Bank;
  4. Fineco Bank;
  5. Banca Sella;
  6. IW Bank;
  7. ING Direct;
  8. CheBanca!;
  9. Webank;
  10. Banca Mediolanum.

1. N26

n26 banca online

N26 è la migliore banca italiana del 2020 in assoluto secondo la recente classifica Forbes sugli istituti di credito italiani. L’istituto di credito tedesco si è fatto strada offrendo un’alternativa al tradizionale conto corrente. La carta N26 abbinata alla app per smartphone ha tutte le funzionalità del conto tradizionale, ma a spese basse o canone zero.

Puoi prelevare in contanti gratuitamente in tutta Europa, pagare bollettini addebitare pensione o stipendio e inviare/ricevere denaro istantaneamente con altri clienti n26.

Di recente offre anche un IBAN italiano, tuttavia essendo una digital bank al 100% non ha sportelli né filiali in Italia.

2. Widiba

widiba banca online

Widiba è la banca online del gruppo Montepaschi che ti offre conto corrente, conto deposito, mutui e carte. È 100% paperless, cioè non devi firmare o conservare documenti cartacei per sbrigare le tue pratiche.

Controlli tutto da mobile (PC, smartphone, anche Apple Watch), dall’apertura al pagamento dei bonifici (MAV, bollo auto, bollette). Widiba ti offre un conto corrente a zero spese per i primi 12 mesi, sempre gratis se scegli di addebitare lo stipendio sul conto.

Puoi impostare una password vocale sull’app per rendere ancora più sicura la gestione dei tuoi risparmi. In più prelevi gratis in tutta Italia (sopra i 100€), puoi pagare con Apple Pay, investire il tuo denaro e molto altro.

3. illimity Bank

illimity bank

illimity Bank è una banca 100% online senza filiali. Mette a disposizione dei privati e delle famiglie un conto corrente gratis o con spese azzerabili e un conto deposito fino al 2% lordo. Ha anche delle offerte dedicate alla piccola media impresa che vuole digitalizzarsi o hanno bisogno di credito.

Il conto corrente illimity Bank si apre online gratuitamente e ti mette a disposizione una carta di debito Mastercard e una carta di credito. Bonifici, MAV e prelievi sono gratis, in più puoi contare su un’assistenza clienti via telefono o chat.

Interessante la possibilità di mettere da parte del denaro creando dei piccoli progetti di spesa (vacanze, acquisti, istruzione, ecc.), remunerati con un uno 0,5% lordo.

4. Fineco Bank

banca online fineco

Fineco Bank è un’altra banca online ampiamente apprezzata dai correntisti, specialmente dagli investitori. Ha un’app per smartphone molto semplice e ben fatta, da cui controlli il tuo conto corrente, le tue spese, i risparmi e molto altro.

Fineco è una delle prime banche italiane a essersi posizionata sul mercato fintech. Prelevi gratis in contanti, puoi pagare i bollettini con una foto, effettuare bonifici a zero spese in Italia e in 250 paesi, anche con valuta estera.

Oltre alle carte e al conto, Fineco Bank mette a disposizione anche mutui e prestiti, una rinomata piattaforma di trading e soluzioni online per le piccole imprese.

5. Banca Sella

banca sella online

Banca Sella è un istituto di credito che si è sviluppato molto in questi anni nel settore del digital, offrendo vari servizi a privati e imprese. Come banca online offre un conto corrente, carte, mutui e varie soluzioni di investimento (inclusa un’interessante piattaforma di trading online).

Banca Sella ha scelto di digitalizzarsi lanciando il progetto Hype, una carta conto alternativa al classico conto corrente adatta anche ai minorenni. È la risposta per i giovani che cercano un conto a zero spese e facile da gestire: si apre dallo smartphone e offre una carta prepagata Mastercard per gli acquisti fisici.

Prelievi e pagamento dei MAV sono gratuiti, in più Hype è una carta abilitata per comprare Bitcoin sulle piattaforme exchange principali.

Leggi pure
HYPE Carta: Cos'è, come funziona, Costi e Opinioni

6. IWBank

iwbank online

IWBank è una banca online del gruppo Ubi Banca che mette a disposizione una serie di prodotti digital per il cliente privato, come il conto corrente, prestiti personali, carte e trading online sui mercati.

Ha un’ottima proposta per chi vuole investire in borsa attraverso una piattaforma affidabile, sia in autonomia sia affidandosi a dei buoni consulenti finanziari. Il conto ha un canone azzerabile, l’assistenza è 24/7 e per qualsiasi necessità puoi recarti anche in filiale, presso una delle 1.500 sedi UBI Banca.

7. ING Direct

ing banca online

Sempre per Forbes la banca olandese ING è l’istituto di credito più apprezzato al mondo (n. 1 in otto nazioni). ING Direct è un banca online che ti offre conti, carte, mutui, investimenti e assicurazioni, tutto quello che trovi in una normale filiale.

Il conto corrente Arancio lo apri online e puoi gestirlo dall’app, ma puoi contare anche su assistenza al telefono o di persona (a dire il vero la banca ha davvero poche filiali sparse in Italia).

Accreditando lo stipendio puoi azzerare le spese sul conto (per bonifici, MAV, F24, prelievi ATM) e il canone mensile di 2€.

8. CheBanca!

chebanca online

CheBanca! è la digital bank del gruppo Mediobanca. Il conto corrente che offre questa banca online si apre gratuitamente e si gestisce al 100% anche da app mobile.

Le spese di conto corrente variano da 1 a 3 euro a seconda della tua scelta di richiedere o meno assistenza nelle filiali. Per il resto hai operazioni illimitate, prelievi agli ATM gratuiti e carta di debito a canone zero.

CheBanca! ha anche un’ottima scelta di partners: per esempio puoi richiedere una carta American Express e contare su un servizio di investimenti personalizzato come il robo advisor Yellow Advice.

9. Webank

webank banca online

Webank è la soluzione di nuova generazione proposta da Banco BPM (Banco Popolare di Milano). La banca online mette a disposizione dei nuovi clienti un conto corrente a canone zero, totalmente gestibile dalla app e con carta prepagata, carta di credito e di debito incluse.

Pagamento di MAV, F24, prelievi agli sportelli e bonifici in tutta Italia sono gratuiti, così come la quasi totalità delle operazioni online. Al momento però Webank non offre soluzioni creditizie (nessun mutuo online).

10. Banca Mediolanum

banca mediolanum online

Banca Mediolanum ha compiuto passi in avanti molto importanti verso lo sviluppo digital. L’istituto bancario quotato in borsa e molto forte nel milanese oggi è una delle banche online migliori del Paese.

La vocazione di Mediolanum è quella di fornire soluzioni di risparmio, investimento e previdenza per privati, famiglie (con il famoso familiy banker) e imprese. Non solo: oggi offre anche un conto corrente attivabile online e gestibile interamente dallo smartphone, carte e finanziamenti.

Secondo l’indagine BVA Doxa pubblicata a dicembre 2019 banca online Mediolanum è anche la più consigliata dai propri clienti in Italia.

Leggi pure
Classifica Banche Italiane: Quali sono le Migliori Banche in Italia

Come funzionano le banche online

banche online come funzionano

Come funziona una banca online? Le digital bank offrono svariati servizi bancari (conto corrente, carte, mutui, assicurazioni) attraverso la loro app mobile o tramite sito web. Puoi aprire un conto da casa in pochi minuti, firmare i documenti digitali e versare il tuo denaro attraverso diversi strumenti (bonifico, contanti, carte di credito/debito, wallet elettronici, ecc.).

Il vantaggio fondamentale è gestire completamente il conto bancario dal proprio smartphone, o dalla piattaforma home banking: pagare bonifici, MAV, F24, bollo auto, utenze, ricevere stipendio o pensione, prelevare contanti allo sportello, fare shopping online e con carta.

La maggior parte delle banche online ti mette a disposizione anche un conto deposito per mettere da parte i tuoi risparmi, una o più carte per i pagamenti elettronici e una piattaforma per investire sui mercati finanziari.

Alcune digital banks sono nate completamente in rete e per questo spesso non hanno filiali. Per offrirti assistenza mettono a disposizione un servizio clienti via chat o al telefono.

Leggi pure
Patrimoniale 2020: cos'è, come funziona e come difendersi

Banche online più sicure

banche online solide

Oltre a essere comode e vantaggiose le banche online devono anche dimostrarsi solide. Avere un conto corrente in una app ma rischiare di perdere tutti i propri risparmi se l’istituto bancario dovesse andare in crisi non farebbe dormire la notte.

Anzitutto chi apre un conto sul proprio smartphone non rischia furti di denaro come pensano alcuni. I conti online sono sicuri perché il loro accesso è regolato con sistemi di riconoscimento facciale, impronta digitale o dall’autenticazione a due fattori (PC e cellulare). Anche se il tuo cellulare venisse rubato le possibilità che il ladro entri nel tuo conto online sono poche (inoltre si possono bloccare abbastanza facilmente).

La sicurezza digitale non è l’unico aspetto da valutare quando si sceglie un conto online. Molta attenzione dev’essere rivolta alla solidità economica della banca e al profilo di rischio dell’istituto.

Un valore importante in questa analisi è il cosiddetto CET1 ratio (Common equity Tier 1), il rapporto tra il capitale ordinario versato e la attività ponderate per il rischio. Per la BCE il CET 1 dovrebbe essere superiore all’8% per considerare l’istituto bancario sicuro.

Secondo i dati dell’Università Bocconi 2020 pubblicati sul Corriere della Sera le banche online più solide sarebbero:

  • banca Mediolanum: 18,80%;
  • banca Fideuram: 17,60%;
  • Fineco Bank: 17,37%;
  • Banca Generali: 16, 47%;
  • Ing Group: 14,60%;
  • Banca Sistema: 13,40%;
  • Banca Farmafactoring: 11,20%;
  • Banca Ifis: 11,10%.
banche online più sicure
infografica banche online sicure (fonte: Corriere della Sera)

Nell’analisi della Bocconi sono inclusi solo gli istituti analizzati da Mediobanca nel 2018. Restano fuori per esempio illimity Bank, con un CET1 del 18,7%, Webank (11,44% nel 2015), Widiba (20,19% nel 2019) IWBank (16,87% nel 2018), Banca Sella (14,84%) e Mediobanca (14% nel 2020).

Leggi pure
Bail in: cos'è, come funziona, come difendersi

Banche online gratis

banche online gratis

Quasi tutte le banche online offrono conti correnti a zero spese con condizioni altamente vantaggiose. Gli istituti digital spesso hanno minori costi per il mantenimento delle filiali o del personale e riescono a offrire condizioni più vantaggiose per i loro correntisti.

Inoltre il grosso dei guadagni di una banca oggi non è più sulle commissioni riscosse sui conti correnti o sulle operazioni, ma sul denaro gestito e sugli investimenti. Le digital bank che ti offrono un conto corrente gratuito (tutto o quasi) sono:

Ricorda che se la giacenza media del trimestre sul tuo conto corrente supera i 5.000 euro sarai comunque tenuto a versare l’imposta di bollo di circa 8,55€ (salvo promozioni della banca per i nuovi clienti).

Banche online per il trading

banche online per trading

Chi sceglie di passare a una banca online spesso lo fa anche per gestire i propri investimenti in autonomia. Molti risparmiatori infatti stanno cambiando il loro approccio all’investimento, prendendo sempre più il controllo sui loro soldi e delegando agli istituti lo stretto indispensabile (l’acquisto di BTP, per esempio).

Molti cercano in una banca online una piattaforma per fare trading da casa, cioè per comprare e vendere azioni in borsa scegliendo il timing e l’ammontare di denaro in modo indipendente, oppure per piccoli investimenti in altri prodotti.

Una banca per investimenti è in grado di offrire un conto di trading bancario che dia accesso completo ai mercati finanziari, con commissioni ragionevoli e strumenti per trader principianti e professionisti.

Secondo l’Annuario del trading online 2020, pubblicato da Mediosfera, in Italia le migliori banche online per il trading sarebbero quattro:

  • Fineco;
  • IW Bank;
  • Webank;
  • Banca Sella.

Queste quattro banche online, insieme alla Sim Directa, sono anche le cinque società italiane storiche che secondo le stime controllerebbero l’80% del mercato. A queste si affiancano i broker online, emersi solo negli ultimi anni e in grado di offrire condizioni di trading da casa più economiche:

La tabella mette a confronto la banca online per investimenti Fineco e il broker di azioni e CFD eToro.

CONTO TRADING BROKER CONTO TRADING BANCHE
Commissioni Nessuna Commissione a partire da 9€ ad operazione
Costi Spread applicato ad operazione Commissioni e Spread
Strumenti Azioni, CFD, Obbligazioni, Indici, Criptovalute, ETF, Certificati Azioni, CFD, Obbligazioni, Indici, ETF, Certificati
Copy Trading SI NO
Conto Corrente NO SI
Criptovalute SI NO
% di perdita 75% (eToro) 66,68% (Fineco)
PIATTAFORMA conto trading conto trading banca
Leggi pure
Conto Trading Online: meglio un broker o una banca? Come e dove aprire un conto trading

Banche online Migliori – Domande Frequenti

Qual è la banca online migliore in Italia del 2020?

La migliore banca online secondo la classifica Forbes 2020 è N26, mentre le più solide in Italia dal punto di vista finanziario sarebbero Mediolanum (CET1 18,8%) e illimity Bank (18,7%). Scopri la classifica completa.

Quali sono le migliori banche online per giovani?

Molti giovani e ragazzi aprono il loro conto corrente online per gestire i loro risparmi dall’app dello smartphone e abbattere le commissioni. Le preferite dagli under 30 sono le nuove digital bank e le carte conto prepagate, che hanno quasi tutti i vantaggi di un conto corrente, e le banche tradizionali che offrono delle promozioni per giovani. Scopri la lista.

Come funziona la banca online?

Le digital bank offrono un’operatività 100% online. Apri il conto corrente in pochi minuti direttamente dallo smartphone, ricevi a casa le carte (credito, debito, prepagate) e controlli spese, risparmi e investimenti dall’app. Scopri di più.

condividi l'articolo sui social

Lascia un Commento

avatar

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.