Home Come investire su ETF Bitcoin e le migliori alternative
ETF

Come investire su ETF Bitcoin e le migliori alternative

Stai pensando di comprare Bitcoin, ma ti preoccupa il rischio elevato? Gli ETF Bitcoin rappresentano la soluzione perfetta per coloro che desiderano iniziare a investire nel campo delle criptovalute minimizzando il rischio.

Un ETF (Exchange Traded Fund) offre un’opzione di investimento con costi di gestione e commissioni ridotti, rendendolo una scelta accattivante per chi cerca strumenti di investimento quotabili in borsa.

Di seguito trovi i principali ETF di cui parleremo nella nostra guida:

🔮 ETF Bitcoin🗓 Anno di quotazione ⚡️Rating degli esperti
Proshare Bitcoin Strategy ETF (BITO) 2021 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
ETC Group Physical Bitcoin (BTCect) 2020 ⭐️⭐️⭐️⭐️☆
21 Shares Bitcoin ETP 2019 ⭐️⭐️⭐️⭐️
CoinShares Physical Bitcoin2021⭐️⭐️⭐️⭐️
Wisdom Tree Bitcoin ETN2019⭐️⭐️⭐️
VanEck Vectors Bitcoin ETN2020⭐️⭐️⭐️

È importante sottolineare che questi ETF Bitcoin mirano a replicare la performance degli indici azionari attraverso l’uso di tecniche di machine learning e algoritmi avanzati. Questo permette di prevedere sia periodi potenziali di profitto che di perdita, rendendo gli ETF un’opzione affascinante per l’investitore moderno.

Le tipologie di ETF sono varie e possono differire in base al paniere azionario di riferimento, ma ci sono anche strumenti finanziari che si occupano esclusivamente di criptovalute e questo è il caso degli ETF Bitcoin, inserito di diritto tra i migliori ETF criptovalute.

In questa guida che i nostri esperti hanno elaborato dopo analisi e studi approfonditi, ti mostreremo passo dopo passo come acquistare ETF Bitcoin al giorno d’oggi, analizzando com’è fatto, quali sono i vantaggi e gli svantaggi e quali sono i principali in cui investire. 

Quindi adesso iniziamo ad analizzare insieme come sono fatti e come funzionano gli ETF Bitcoin e ti mostreremo anche alcune piattaforme online dove potrai acquistare o fare trading. 

  1. Registrati a XTB;
  2. Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  3. Fai pratica con il tuo conto demo;
  4. Cerca gli asset su cui investire;
  5. Seleziona l'importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. XTB è una piattaforma di investimento multi-asset. Il valore dei tuoi investimenti può aumentare o diminuire. Il tuo capitale è a rischio.

ETF Bitcoin – Migliori piattaforme per investire

Ordina per

5 Broker che corrispondono ai tuoi filtri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Assistenza clienti

Classificazione

1o più

App mobile

1o più

Commissioni fisse per operazioni

$1o più

Spese conto

$1o più
177 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
$ 10.00
Cosa ci piace
  • Nessun Deposito Minimo
  • Conto Demo da €100.000
  • Un'Azione Gratuita ad Ogni Nuovo Cliente
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
9/10
Caratteristiche
CFD ETF Cripto Azioni
Metodi di pagamento
177 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
$ 10.00

Il 77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Info conto

Spese da
€0
Costi deposito
€0
ETFS
366+ ETF Reali, 167 CFD su ETF
Costi inattività
€10 dopo 12 mesi
Leva
1:30
Margine di operatività
Yes
Operazione minima
€0
Azioni
6200+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
-
Commissioni di prelievo
Oltre i 100€ le commissioni sono 0€

Commissioni per operazione

Obbligazioni
-
Criptovalute
da 0.5%
CFDS
da 0.08%
DAX
da 150 pips
Copia portafoglio
-
ETFS
da 0.07%
Posizione dei CFD
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.07%
Piano di risparmio
-
Robo Advisor
-
Fondi
da 1 pip
177 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
$ 13.00
Cosa ci piace
  • Social Trading
  • MetaTrader 4 e 5
  • Servizio Clienti in Tempo Reale
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
9/10
Caratteristiche
Obbligazioni CFD ETF Cripto Azioni
Metodi di pagamento
177 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
$ 13.00

71% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Info conto

Spese da
€100
Costi deposito
€0
ETFS
80+
Costi inattività
€100 dopo 1 anno
Leva
1:30
Margine di operatività
No
Operazione minima
€20
Azioni
2000+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
-
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni per operazione

Obbligazioni
-
Criptovalute
da 0.25%
CFDS
da 0.1%
DAX
da 25 pips
Copia portafoglio
€0
ETFS
da 0.13%
Posizione dei CFD
da 0.005%
Azioni
da 0.13%
Piano di risparmio
da 1 pip
Robo Advisor
-
Fondi
da 3 pips
51 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
$ 0
Cosa ci piace
  • Oltre mille strategie di trading pronte a essere copiate
  • Zero commissioni sulle Azioni
  • Investi con MT 4 e TradingView
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
7/10
Caratteristiche
CFD Copia portafoglio Cripto Azioni
Metodi di pagamento
51 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
$ 0

il 71% degli utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Info conto

Spese da
€25
Costi deposito
€0
ETFS
-
Costi inattività
-
Leva
1:30
Margine di operatività
Yes
Operazione minima
-
Azioni
700+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
Spreads
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni per operazione

Obbligazioni
-
Criptovalute
0.09 - 85 pips
CFDS
0.01 - 350 pips
DAX
-
Copia portafoglio
-
ETFS
-
Posizione dei CFD
-
Azioni
0.01 - 4 pips
Piano di risparmio
-
Robo Advisor
-
Fondi
-
Unico con le IPO
87 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
$ 8.00
Cosa ci piace
  • Oltre 1 milione di strumenti di trading
  • Zero commissioni i primi 30 giorni
  • Investimenti in IPO
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
10/10
Caratteristiche
Obbligazioni ETF Fondi Piano di risparmio Azioni
Metodi di pagamento
87 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
$ 8.00

Gli investimenti in titoli e altri strumenti finanziari comportano sempre il rischio di perdita di capitale, il Cliente si deve informare autonomamente a riguardo, ed essere al corrente dell'Informativa sui rischi.

Info conto

Spese da
-
Costi deposito
-
ETFS
3,100
Costi inattività
-
Leva
-
Margine di operatività
Yes
Operazione minima
-
Azioni
40.000+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
-
Commissioni di prelievo
€7

Commissioni per operazione

Obbligazioni
0.02€ per unità
Criptovalute
-
CFDS
-
DAX
0.02€ per unità
Copia portafoglio
-
ETFS
0.02€ per unità
Posizione dei CFD
-
Azioni
0.02€ per unità
Piano di risparmio
-
Robo Advisor
-
Fondi
-
19 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
$ 12.00
Cosa ci piace
  • Autotrading con Capitalise.ai
  • Diversi tipi di conto
  • Commissioni CFD da $0,02
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
9/10
Caratteristiche
CFD ETF Cripto Azioni
Metodi di pagamento
19 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
$ 12.00

81% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Info conto

Spese da
€1
Costi deposito
€0
ETFS
100+
Costi inattività
No
Leva
1:30
Margine di operatività
Yes
Operazione minima
€1
Azioni
800+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
-
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni per operazione

Obbligazioni
-
Criptovalute
da 0.7%
CFDS
da 0.08%
DAX
da 0.07%
Copia portafoglio
-
ETFS
da 0.07%
Posizione dei CFD
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.02$
Piano di risparmio
-
Robo Advisor
-
Fondi
da 1 pip

Cos’è un ETF Bitcoin?

Quando tocchiamo l’ambito delle criptovalute, dobbiamo tener presente che gli ETF dedicati alle criptovalute seguono delle procedure simili rispetto a quelli “tradizionali” 

È bene ricordare che gli ETF sono strumenti finanziari che replicano l’andamento di un sottostante o pacchetto azionario. (Generalmente i più gettonati sono quelli sull’oro).

etf bitcoin

Similmente gli ETF Bitcoin replicano l’andamento dell’asset sottostante, ossia BTC. Quindi come potrai ben immaginare, questi fondi in realtà hanno una gestione passiva perché replicano letteralmente gli andamenti. 

Inoltre chi decide di affidarsi a questo strumento finanziario, in realtà non si deve nemmeno occupare in prima persona di tutto il funzionamento dell’investimento, ma si affiderà ad un terzo che solitamente è un broker o un manager.

Adesso inizieremo a scendere un po’ nel dettaglio su come funziona un ETF Bitcoin.

Chi decide di acquistare questo fondo dedicato al Bitcoin, decide innanzitutto di correre un basso rischio di perdita, ma allo stesso tempo si affiderà ad uno strumento che tecnicamente non può fallire.

Ma sicuramente ti starai chiedendo perché dovresti comprare un ETF Bitcoin, invece della moneta virtuale. La risposta è semplice ed i motivi sono questi:

  • Il mercato degli ETF è un mercato regolamentato, quindi sia i consumatori sia gli investitori sono tutelati da truffe di ogni tipo.
  • Gli ETF non richiedono wallet, chiavi di sicurezza e cose simili per possedere Bitcoin.

Quindi a differenza della criptovaluta, dove solitamente il proprietario dei Bitcoin deve studiarsi l’iter per poter vendere e comprare, quando si comprano gli ETF Bitcoin sappiamo già come si evolverà, proprio perché si basa sul sottostare. 

Allo stesso tempo, però, la performance dipenderà dall’andamento dell’asset stesso. 

Gli ETF vengono comunemente scambiati in borsa, come accade normalmente con le azioni, e il loro valore varia costantemente nel corso della stessa giornata.

Una delle loro caratteristiche principali è l’estrema liquidità, facilmente scambiabili, ti basta pensare che fino a 100.000  euro la negoziazione può avvenire agevolmente sul mercato di Borsa.

Nonostante ci sia una gestione passiva, ci sono stati periodi in cui gli ETF hanno registrato risultati di gran lunga migliori dei fondi attivi.

invesco qqq etf
ETF

Invesco QQQ ETF: Prezzo, Analisi, Come investire con 0% commissioni

Come si forma un ETF future Bitcoin

Fino ad ora abbiamo delineato i contorni di ciò che costituisce un ETF Bitcoin, ma a questo punto è naturale domandarsi come viene costruito un ETF su Futures di Bitcoin e quali procedure esso richiede.

Partiamo dal concetto di “Futures”. Questo termine denota un tipo di contratto finanziario che prevede l’acquisto o la vendita di un bene sottostante, che può essere una merce o un’attività finanziaria, entro un periodo di tempo prestabilito e a un prezzo fissato in anticipo.

etf bitcoin

Un tale strumento appartiene alla categoria dei derivati, poiché il suo valore deriva dall’attività sottostante a cui è correlato.

Pertanto, un ETF su Futures di Bitcoin è un prodotto finanziario che si basa sulla performance di Bitcoin, utilizzando le dinamiche tipiche sia dei Futures che degli ETF.

È fondamentale, però, ricordare due aspetti chiave che caratterizzano la nascita e la gestione degli ETF:

  • Il prezzo di un ETF è generalmente correlato al valore del portafoglio di asset sottostanti che rappresenta, anche se durante le negoziazioni può occasionalmente divergere da esso.
  • Teoricamente, investire in un ETF non comporta rischi immediati, poiché è importante tenere presente che dietro ogni quota acquistata c’è un paniere di titoli che ne supporta il valore. Tuttavia, come ogni investimento, gli ETF comportano comunque un certo grado di rischio finanziario.

ETF Bitcoin vs Future Bitcoin

Dopo aver delineato come si strutturano un ETF Bitcoin e un ETF su Futures di Bitcoin, esaminiamo le principali differenze tra questi due strumenti finanziari.

La distinzione fondamentale tra un ETF Bitcoin e un Future Bitcoin è piuttosto semplice. Un Future Bitcoin è un contratto a termine, che ha una data di scadenza predefinita, mentre l’ETF Bitcoin è continuamente aggiornato con nuovi titoli.

Quando un contratto future raggiunge la sua scadenza, viene sostituito dal contratto successivo in un processo a catena. Questi contratti futures possono essere sia di acquisto che di vendita, e il loro valore riflette direttamente l’andamento del Bitcoin.

Gli ETF Bitcoin basano il loro valore sul paniere di titoli sottostante.

Tuttavia, è importante essere consapevoli di alcune sfide legislative associate a questi strumenti finanziari. Negli Stati Uniti, c’è stata una certa resistenza all’approvazione di questi strumenti.

Dopo molte pressioni, la Securities and Exchange Commission (SEC) ha concesso l’approvazione all’ETF Valkyrie, non senza dibattiti intensi con Grayscale, un’azienda che ha fatto più di tutti per introdurre un ETF Bitcoin spot negli Stati Uniti.

Risulta importante sottolineare che la borsa americana nutre alcune perplessità verso questi strumenti finanziari, poiché si ritiene che potrebbero facilitare frodi.

Tuttavia, gli esperti osservano che in paesi come il Canada e in molte nazioni europee, gli ETF spot sulle criptovalute sono disponibili e utilizzati senza particolari problemi. Infatti, molti investitori americani hanno già investito in criptovalute, trarre beneficio dalle condizioni di mercato durante la pandemia.

In Europa, fortunatamente, non si riscontrano questi problemi. Infatti, un numero significativo di cittadini europei ha investito in fondi basati su ETF Bitcoin.

investire negli etf gas naturale dove farlo
ETF, Investire

ETF Gas Naturale: come operare con i fondi a gestione passiva

I migliori ETF Bitcoin: la top 6

Se a questo punto hai deciso di voler investire in ETF bitcoin, allora è arrivato il momento di spiegarti quali sono i principali che circolano sul mercato. 

Infatti investire in ETF bitcoin può essere rischioso se non sai come muoverti nel settore ed è necessario tutelarsi prima di calarsi in situazioni potenzialmente pericolose. 

Quindi, di seguito ti mostreremo quali  sono i migliori ETF bitcoin da comprare attualmente sul mercato. 

Di seguito ti elenchiamo uno ad uno i principali asset in cui investire.   

📊 ETF Bitcoin⚙️ Composizione🚀Rendimento medio📈Variazione Media💵Commissione di gestione💰Valuta🗓Anno di quotazione 
Proshare Bitcoin Strategy ETF Prevalentemente Future Bitcoin 28.6% 1.18% 0.95% USD 2021
ETC Group Physical Bitcoin Prevalentemente Future Bitcoin 25,09% 44.33% 2.00% USD 2020
21 Shares Bitcoin ETP Prevalentemente Future Bitcoin N/A N/A 1,49% USD 2019
CoinShares Physical BitcoinPrevalentemente Future Bitcoin-15,80%42.780,98%USD2021
Wisdom Tree Bitcoin ETNPrevalentemente Future Bitcoin23,70%42.35%0.9pros bUSD2019
VanEck Vectors Bitcoin ETNPrevalentemente Future BitcoinN/AN/A1.00%USD2020

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Proshares Bitcoin Strategy ETF (BITO)

Il più famoso fra gli ETF Bitcoin è ProShares Bitcoin Strategy ETF (BITO), che in un lasso di tempo brevissimo ha raccolto più di 1 miliardo di capitale da parte degli investitori. 

Il fondo replica l’andamento del Bitcoin anche se non s’investe direttamente sul sottostante. Questo perché si tratta di un ETF future su Bitcoin che funzionano con contratti a scadenza. 

Di seguito trovi le recenti quotazioni riguardo questo ETF:

Questo è uno dei fondi BTC più grandi e liquidi attualmente presenti sul mercato, e la sua quotazione è in dollari. La borsa di riferimento è quella americana di NYSE Arca. 

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

BTCetc-ETC Group Physical Bitcoin 

Il secondo asset che vogliamo proporti è quello BTCetc-ETC Group Physical Bitcoin, ovvero un ETC su Bitcoin completamente collateralizzato sul sottostante, quindi replica fedelmente l’andamento di questa criptovaluta. 

È il fondo più grande attualmente in circolazione sui BTC, con un capitale pari ad oltre un miliardo di dollari, con una quotazione sulle principali borse europee dal 2020, ovvero l’anno in cui è stato lanciato. 

Questo ETC è domiciliato in Germania ed è attualmente quotato in USD, con un costo annuo di circa 2,00% sul capitale d’investimento.

Ecco il grafico con l’andamento di XETR:BTCE:

Se hai deciso di investire in ETF Bitcoin ti consigliamo di cliccare il pulsante in basso:

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

21Shares Bitcoin ETP

Quest’altro fondo che ti vogliamo presentare, ovvero 21Shares Bitcoin ETP, è un ETN basato su BItcoin realizzato con lo scopo di tracciare l’andamento del sottostante, dove è completamente collateralizzato.

Le masse gestite sono all’incirca 500 millioni di dollari con una quotazione in USD sulle principali borse europee dal 2019. Quindi è uno dei più datati ETF sul Bitcoin presente sul mercato.

Il domicilio del fondo è presente in Svizzera e per tener stabile la posizione su questo ETN, è necessario pagare un costo annuo di circa l’1,49%

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

CoinShares Physical Bitcoin

In questo caso abbiamo CoinShares Physical Bitcoin che ha in gestione all’incirca mezzo miliardo di dollari ed ha a disposizione un’esposizione costante sull’andamento della cripto, grazie alla collateralizzazione completa del sottostante.

Questo ETN è quotato in dollari, è stato lanciato nel 2021 ed ha una domiciliazione in Jersey. Lo troviamo nelle principali borse europee, come SWB, ed è possibile acquistarlo a fronte di un TER  pari allo 0,98% annuo.

Come puoi notare, in basso puoi osservare le principali statistiche finanziarie live riguardo l’ETF:

Come si può vedere dal grafico, il fondo è quotato in euro ma ne esistono delle varianti in dollari USA e sterlina britannica.

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

WisdomTree Bitcoin ETN

Il fondo che ti presentiamo adesso, WIsdomTree Bitcoin ETN, ha l’obbiettivo di tracciare fli andamenti del Bitcoin, dando in cambio garanzia poiché è totalmente collateralizzato con il sottostante. 

Il fondo gestisce circa 300 milioni di dollari e lo si può acquistare e venderlo nelle borse europee, con un costo di gestione all’incirca di 0.95% per anno.

Vedi il grafico per sapere l’andamento di questo fondo:

Per investire in ETF Bitcoin consigliamo di sfruttare la tecnologia e affidabilità di un broker regolamentato.

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

VanEck Vectors Bitcoin ETN

Molto popolare nel vecchio continente, VanEck offre l’opportunità d’investire in Bitcoin ETF dal 2020. Tramite VanEck, infatti, è possibile investire in Bitcoin sfruttando i Bitcoin ETN, un fondo che è garantito dal sottostante posizionato in cold storage. 

Attualmente il suo asset under managment (AUM) ammonta a circa 300 milioni di dollari americani. Il fondo, inoltre, è quotato nelle principali borse europee fra cui la Xetra, un pilastro per l’economia tedesca.  

Questo ETN è domiciliato in Liechtenstein ed ha un costo annuo di circa 1% basato sul capitale investito. Osserva le principali statistiche dell’ETF:

Come tanti altri, anche questo fondo è quotato in euro. Ciò significa che il suo valore fluttua anche in base al cambio EUR/USD, visto che Bitcoin è valutato in dollari USA.

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Iconic Funds Physical Bitcoin ETP

l’ultimo di cui vogliamo parlarti è proprio Iconic Funds Physical Bitcoin ETP, ovvero un altro ETN su Bitcoin che è collateralizzato al 100% sul sottostante fisico, offrendo un’esposizione su quello che è l’andamento della crypto  può capitalizzata del globo. 

In poche parole, basandosi sulle masse gestite risulta il più piccolo, poiché ha una gestione di circa 7 milioni di dollari, ma questo viene commercializzato sulle principali borse europee. 

Qui sotto ti mostriamo la quotazione in tempo reale dell’ETF in modo da permetterti di valutare autonomamente il momento migliore per entrare sul mercato:

Il fondo è quotato in euro, ha domicilio in Germania e la sua data di lancio risale al 2021. Il mantenimento dell’esposizione ha un costo di circa lo 0.95% dell’importo a base annua.

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come investire in ETF Bitcoin – Tutorial passo passo su XTB

Sul broker regolamentato XTB, gli utenti italiani possono negoziare diversi strumenti, tra cui anche gli ETF Bitcoin come ProShares Bitcoin Strategy (BITO).

Come abbiamo visto in precedenza, si tratta di un ETF che mira ad offrire esposizione al Bitcoin attraverso contratti futures, piuttosto che possedere direttamente Bitcoin.

Il processo di acquisto di un ETF su una piattaforma di trading come XTB è davvero semplice e intuitivo e segue questi passaggi:

  • Apri un account con XTB
  • Deposita fondi sul tuo account XTB
  • Nella piattaforma di trading, cerca l’ETF che desideri acquistare. In questo caso, dovresti cercare “ProShares Bitcoin Strategy ETF” o il suo simbolo di borsa, “BITO”
  • Seleziona la quantità di azioni dell’ETF che desideri acquistare
  • Fai clic su “Acquista” per completare la transazione

È importante ricordare che dovresti sempre fare la tua ricerca e considerare attentamente i rischi prima di investire in qualsiasi tipo di asset, compresi gli ETF Bitcoin.

etf bitcoin xbt

Se hai bisogno di ulteriori informazioni o dettagli, ti consigliamo di leggere la recensione XTB redatta dai nostri esperti o contattare direttamente il servizio clienti di XTB.

Logo XTB

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in ETF Bitcoin – Principali alternative

Fino a questo momento abbiamo visto come funzionano gli ETF Bitcoin, ma è bene ricordare che la chiave per il successo finanziario è sempre la diversificazione del proprio portafoglio finanziario.  

Quindi di seguito ti mostriamo quali sono le principali alternative in cui investire oltre agli ETF Bitcoin.

1 – Acquistare realmente criptovalute

Comprare criptovalute, come il Bitcoin (BTC), rappresenta un’alternativa significativa all’investimento in ETF Bitcoin.

Quando si decide di comprare Bitcoin direttamente, si detiene effettivamente la criptovaluta nel proprio Wallet criptovalute, il che può offrire una serie di vantaggi. Per esempio, si ha un controllo diretto sull’asset, il che significa che si può decidere quando comprarlo, venderlo o utilizzarlo per effettuare transazioni.

Inoltre, l’acquisto diretto di Bitcoin su piattaforme come OKX elimina la necessità di pagare commissioni di gestione associate agli ETF.

Anche se gli ETF Bitcoin possono offrire un modo facile e regolamentato per partecipare al mercato delle criptovalute senza dover gestire direttamente la custodia dei Bitcoin, acquistando Bitcoin direttamente si ha l’opportunità di sfruttare il pieno potenziale di apprezzamento della criptovaluta.

Vale sempre la pena ricordare che, mentre l’acquisto diretto di Bitcoin può offrire rendimenti più elevati, comporta anche un rischio maggiore.

Le migliori criptovalute alternative agli ETF Bitcoin

All’interno del mercato finanziario delle criptovalute ci sono diverse alternative che si possono seguire. Fra queste noi di Finaria abbiamo individuato Wall Street Memes ed Ethereum.

  • Wall Street Memes è una nuova crypto presale che si basa su una delle community di investitori più popolare del web: Wall Street Bets, il gruppo che ha operato diversi lanci di asset come NFT riscuotendo un grande successo. Il lancio del token WSM arriva proprio in un momento in cui il mercato sembra avere nuova energia e la moneta sta attirando sempre più appassionati e curiosi. Grazie alle fasi di prevendita, chiunque può comprare il token a un prezzo vantaggioso, puntando sulla sua crescita futura.
  • Ethereum ha un ruolo fondamentale all’interno dei mercati finanziari di tutto il mondo.  Questa cripto è collegata ad una piattaforma decentralizzata relativa al web 3.0. La criptovaluta in sé è la seconda per capitolazione dietro al Bitcoin.  questa piattaforma opera sulla tecnologia delle Blockchain, inoltre i programmatori realizzano delle applicazioni decentralizzate chiamate dApps, conservate insieme allo storico delle transazioni

Se vuoi approfondire questo discorso in merito a queste criptovalute, ti consigliamo di leggere i nostri articoli su LuckyBlock, Stepn e Ethereum.

2 – Smart Portfolio sulle criptovalute

Gli Smart Portfolio sono dei panieri d’azioni selezionati affinché i clienti possano diversificare gli investimenti senza correre troppi rischi. Utilizzati in larga scala, anche da chi è alle prime armi, questi panieri investono in un gruppo di asset alla ricerca di facili guadagni.

Esistono diversi tipi di Smart Portfolio

  • Portfolio dei Top Trader formati dagli investitori per ottenere i migliori risultati, seguendo strategie predefinte.
  • Portafogli di mercati tematici tendono a raggruppare selezioni di asset basandosi su dei tempi redefinti. Questi, infatti, sono basati su diverse tecnologie, fra cui le crypto, industri tradizionali o specifici mercati regionali. 
  • Portfolio Partner che vengono creati dai partner di investimento e si concentrano rispettivamente su quelli che sono i punti di forza dell’organizzazione. Fra questi partner, ci sono degli esperti in numerose aree dalle strategie d’investimento fondate sull’IA alle crypt, dall’analisi avanzata dei mercati e tanto altro.

Ogni Smart Portfolio utilizza un approccio specifico basandosi su regione, settore e anche tipi di asset. Questo è per soddisfare tutte le esigenze dei clienti. Inoltre, questi Smart Portfolio sono costantemente bilanciati per ottenere il massimo del profitto dalle strategie di trading.

3 – Trading automatico in criptovalute

Fare del trading automatico in criptovalute, anche conosciuto con il nome di Autotrading, offre la possibilità di poter operare in maniera completamente automatica sul mercato finanziario, grazie all’ausilio di un Robot che realizza la strategia basandosi su diversi algoritmi. 

Il vantaggio principale di questa forma d’investimento, consiste in particolare che tutti possono prenderne parte, proprio perché è il Robot che esegue e controlla le operazioni di Trading. 

Il software che svolge l’operazione di trading automatico si basa principalmente su degli algoritmi che vanno a monitorare costantemente il movimento dei mercati finanziari. Tuttavia va prestata particolare attenzione all’andamento dei mercati. 

Infatti il Robot non fa altro che analizzare la storia di quella cripto all’interno del mercato finanziario, tirando le possibili somme di quello che può essere il suo andamento futuro, non tenendo presente però i fattori esterni al mercato che possono portare a delle modifiche del valore. 

Quindi quando si decide d’investire in questo settore, bisogna tener a mente i seguenti fattori:

  • Il robot trading può essere estremamente affidabile, ma non bisogna mai dare nulla per scontato poiché capita che ci possano essere delle piattaforme non regolamentate. 
  • Il bot consente di effettuare delle regolamentazioni in maniera molto più rapida ed efficiente rispetto alla mano umana, tuttavia ci sono bot che non tengono presente degli eventi esterni ai mercati che vanno ad influenzarli, tipo le guerre. 
  • Questo softwer è fondamnetale se hai intenzione di utilizzare la tecnica dell’arbitraggio di criptovalute, ovvero comprare le crypto ad un prezzo basso per poi rivenderle ad un più altro quando la loro quotazione di mercato aumenta. 

Per altre informazioni riguardo il trading algoritmico, ti consigliamo di leggere il nostro articolo riguardo i migliori bitcoin robot.

etf bitcoin - trading robot

4 – Staking di criptovalute

L’attività di staking di criptovalute è una delle attività più popolari nel campo delle blockchain, specialmente come soluzione per generare interessi passivi detenendo le crypto nel portafoglio.

Infatti, lo staking coinvolge l’acquisizione e la custodia di token digitali, che vengono utilizzati per supportare l’infrastruttura della rete blockchain.

Come partecipante attivo in questo processo, gli utenti ricevono una ricompensa proporzionale. Questa ricompensa è erogata sotto forma di interessi direttamente al titolare del token, con tassi variabili in base alla rete utilizzata e ad altri fattori.

È importante notare che lo staking di criptovalute è considerato relativamente semplice per diversi motivi:

  • Funziona congelando le proprie risorse crittografiche, che vengono depositate in un portafoglio virtuale definito staking pool.
  • L’intero processo è automatizzato, eliminando la necessità di intervento manuale.
  • A differenza del mining di criptovalute, lo staking non comporta costi infrastrutturali. L’investimento si basa principalmente sulla detenzione di criptovalute.

Rispetto agli ETF Bitcoin, le dinamiche dello Staking e dello Yield Farming in generale offrono diversi vantaggi. Prima di tutto, offrono un potenziale ritorno maggiore, a causa della natura incentivante del sistema di staking.

Inoltre, le attività di Yield Farming possono portare a un maggiore coinvolgimento degli utenti e a una distribuzione più equa dei token. Infine, permette agli utenti di sfruttare i loro asset crypto esistenti senza doverli vendere o scambiare.

PiattaformaRendimento medio su BTCTempo di Lock-up medio
OKXfino al 5%Flessibile
YouHodlerfino al 7%Nessuno
Staking come alternativa agli ETF Bitcoin

Il tuo capitale è a rischio

Investire in ETF Bitcoin – Vantaggi & Svantaggi

È importante che tu sia consapevole dei vari vantaggi e svantaggi associati all’investimento in ETF Bitcoin.

Noi di Finaria ci impegniamo a garantire che le informazioni vengano presentate nel modo più chiaro e trasparente possibile.

Vantaggi degli ETF Bitcoin

  • Liquidità: Gli ETF, essendo strumenti quotati in borsa, godono di alta liquidità. Ciò facilita l’acquisto e la vendita di quote, riducendo il rischio di una potenziale svalutazione.
  • Bassi costi di gestione: Gli ETF sono fondi a gestione passiva e, come tali, presentano costi di gestione significativamente inferiori rispetto ai fondi attivi – raramente superano lo 0,5%, rispetto a costi che possono arrivare fino al 2% per i fondi attivi.
  • Accessibilità: Grazie ai loro bassi costi di mantenimento, gli ETF consentono anche ai piccoli investitori di accedere ai principali indici di mercato senza dover investire nell’intero paniere azionario.
  • Sicurezza: Il patrimonio investito in ETF è separato da quello della società che li emette, proteggendo così l’investitore in caso di fallimento della stessa.
  • Facilità di strategia multi-asset: Gli ETF consentono di elaborare facilmente una strategia di investimento multi-asset volta alla crescita nel medio termine.

Svantaggi degli ETF Bitcoin

  • Costi di transazione: Gli ETF possono essere scambiati nei mercati secondari, il che può comportare costi di transazione.
  • Spese per i broker: Gli investitori devono pagare commissioni ai broker per le transazioni da un mercato primario a un mercato secondario. Inoltre, potrebbero esserci costi aggiuntivi se il broker offre servizi di consulenza oltre al semplice servizio di negoziazione.
  • Spread: L’acquisto o la vendita di ETF può presentare problemi relativi allo spread di negoziazione, ovvero la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita.

Ricorda, è fondamentale che tu sia adeguatamente informato prima di procedere all’investimento in ETF Bitcoin, al fine di evitare spiacevoli sorprese.

Cosa sono gli ETF Bitcoin

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in ETF Bitcoin conviene? Le opinioni degli esperti

Nonostante le controversie internazionali riguardanti l’investimento in ETF Bitcoin, molte persone sono rimaste affascinate da questo strumento finanziario. La domanda fondamentale che potrebbe emergere è: gli ETF Bitcoin sono realmente convenienti?

Prima di tutto, esiste un beneficio tangibile nell’investire in ETF in generale, a causa delle commissioni più basse rispetto agli strumenti a gestione attiva.

La facilità d’uso rende l’ETF un’opzione attraente per coloro che desiderano esplorare il mondo della finanza senza esporsi a rischi elevati.

Un ETF tradizionale permette di acquistare un paniere di azioni e rivenderlo successivamente con facilità. Un ETF Bitcoin, tuttavia, raramente è così diversificato, rendendo quindi più semplice il monitoraggio del suo valore.

Gli esperti ritengono che un ETF crypto sia un ottimo strumento per chi vuole familiarizzare con il mercato delle criptovalute, e una valida alternativa per coloro che esitano ad aprire un wallet.

Tuttavia, gli esperti insistono sulla necessità di una ricerca accurata prima di procedere con un investimento di questo tipo. È importante ricordare che questi sono strumenti finanziari soggetti a variazioni di valore, che possono essere positive o negative.

Sebbene un ETF non possa fallire poiché opera sul sottostante, trasformandosi in un’opportunità di potenziale guadagno, può tuttavia subire svalutazioni. È quindi sempre consigliabile seguire l’opinione degli esperti e prestare attenzione all’andamento potenziale dell’asset.

Noi di Finaria vogliamo ricordarti che è possibile imparare i meccanismi su come acquistare ETF attraverso le varie piattaforme di trading online disponibili sul web e consigliate in questa guida.

ishares silver trust
ETF

Come investire in iShares Silver Trust ETF: Strategie e Consigli

Ultime novità sugli ETF Bitcoin 2023

Il mondo degli ETF Bitcoin sta vivendo una fase di sviluppi interessanti. Volatility Shares e BlackRock stanno cercando di innovare con nuovi prodotti e proposte rivoluzionarie

Infatti, Vanguard, BlackRock e Valkyrie hanno aggiornato i loro filing per gli ETF Bitcoin Spot in vista delle nuove regolamentazioni di mercato. Volatility Shares sta per lanciare il “2x Bitcoin Strategy ETF” (ticker BITX), che offre il doppio delle performance dell’indice S&P CME Bitcoin Futures Daily Roll.

Si prevede che gli ETF Bitcoin Spot possano influenzare il valore del Bitcoin stesso e si aspetta una possibile approvazione già nel 2024.

Nonostante le controversie su accordi come quello proposto da Nasdaq, il settore degli ETF Bitcoin si sta preparando per una maggiore accettazione e potenziale approvazione regolamentare mediante innovazione e adattamento, ed è rappresentato da società di spicco come Vanguard, BlackRock e Valkyrie.

Non è tutto, in fase di lancio anche un nuovo protocollo blockchain dedicato proprio a questi asset: ETF Bitcoin Token. Si conosce ancora davvero poco di questo progetto in fase di lancio, tuttavia la sua prevendita crypto è appena lanciata e consente di entrare a prezzi davvero minimi e comprare il token.

Il 77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in ETF Bitcoin: Considerazioni Finali

Mentre giungiamo alla conclusione di questa guida esaustiva sugli ETF Bitcoin, è essenziale riflettere su ciò che abbiamo appreso.

Il quesito principale che potresti porti ora è: conviene investire in ETF Bitcoin oggi? La risposta, con ogni probabilità, è sì, tuttavia ci sono svariati fattori che devi tenere a mente.

Nonostante gli ETF Bitcoin siano fondi a gestione passiva, non è garantito un ritorno esponenziale. Al pari di ogni valuta, gli ETF Bitcoin sono influenzati da un’ampia gamma di variabili esterne. Per quanto progettati per essere praticamente a prova di fallimento, gli ETF Bitcoin potrebbero sperimentare svalutazioni significative nel mercato, legate a circostanze impreviste.

Nonostante ciò, non devi lasciarti scoraggiare dalle potenziali sfide. Il motivo principale per considerare un investimento in ETF Bitcoin risiede nella rilevanza crescente delle criptovalute nell’economia moderna, in particolare nella innovazione tecnologica dei sistemi blockchain come il metaverso, che sta diventando terreno fertile per l’evoluzione del settore crypto.

Inoltre, è fondamentale tenere d’occhio il contesto legislativo che circonda gli ETF Bitcoin. Mentre negli Stati Uniti queste entità hanno incontrato resistenza, l’Europa si presenta più favorevole all’uso delle criptovalute in sostituzione dei sistemi tradizionali. Inoltre, l’UE sta sviluppando regolamentazioni per proteggere gli investitori e mitigare possibili dispute.

Un’ultima considerazione cruciale riguarda la selezione della piattaforma di trading. È assolutamente vitale scegliere una piattaforma sicura e affidabile per operare nel mondo degli ETF Bitcoin, per evitare le trappole delle frodi informatiche.

Ricorda, quando si tratta di investimenti online, la sicurezza dovrebbe essere sempre la priorità principale. Agire con consapevolezza ti permetterà di navigare nel mondo degli ETF Bitcoin con la massima tranquillità.

Consigliato da Finaria
  • 0% Commissioni su tante Azioni ed ETF
  • Articoli, videocorsi e webinar per imparare il trading
  • Oltre 6.200 asset su cui fare trading
  • Depositi e prelievi gratis anche con eWallet

Investire in ETF Bitcoin – Domande Frequenti

Cos'è un ETF?

L’ETF è una tipo di fondo d’investimento, conosciuto anche come Sicav con diverse caratteristiche che lgi permettono di essere negoziato in borsa, ma allo stesso tempo ha l’obiettivo di replicare l’andamento dell’indice al quale si riferisce. 

Gli ETF sono liquidi?

Il meccanismo su cui si basa la creazione o il rimborso richiede operazioni su titoli preesistenti negli indici benchmark per creare nuove quote o azioni. Quindi, di conseguenza,  si crea un legame stretto fra liquidità ed ETF. Per garantire la massima liquidità, tuttavia, è necessario che ad ogni ETF si affidato ad uno specialista. 

Gli ETF possono fallire?

Gli ETF non possono fallire in quanto hanno un patrimonio diviso rispetto a quello delle società che si occupano delle attività. Tuttavia se non possono fallire, è bene ricordare che il loro valore può scendere. 

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Baldassare Poma

Baldassare Poma

Mi considero esperto di finanza e appassionato di criptovalute, settori in cui mi sono formato da autodidatta iniziando con i libri di Graham e Kiyosaki. Mi interesso di geopolitica per capire come sta cambiando il mondo e come potrebbero indirizzarsi i mercati nel lungo periodo e considero l'analisi tecnica uno strumento ormai totalmente superato. Amo studiare i mercati emergenti e le ultime frontiere dell'investimento, anche per questo Blockchain, DeFi, crypto exchange e le piattaforme dei broker online sono il mio pane quotidiano. Anche se credo che il mercato delle criptovalute debba ancora esprimere il suo potenziale, sono convinto che ci sia troppa spazzatura che come una zavorra deve essere mollata per fargli prendere il volo. Nel tempo libero frequento i casinò, sia fisici che online, soprattutto per dar sfogo alla mia passione per il blackjack e il poker. Questo mi ha dato una discreta esperienza nella selezione delle piattaforme migliori e dei giochi più remunerativi. Su Finaria cerco di trasferire la mia esperienza in questi ambiti, provando a comunicare in modo semplice e chiaro, con l'intento di trasferire le mie conoscenze a chi ambisce all'indipendenza finanziaria o vuole semplicemente farsi un reddito passivo. Nella vita privata cerco di ritagliarmi del tempo per stare all'aria aperta, studiare il sax, leggere almeno un libro al mese e viaggiare almeno una volta all'anno.