Comprare azioni Snapchat: Quotazione, Analisi e Previsioni

Snapchat rappresenta ad oggi uno dei social network più utilizzati al mondo. Scopriamo la sua storia, le previsioni, la quotazione e come negoziare sul titolo SNAP.

In un’epoca piena di applicazioni social e di piattaforme per l’intrattenimento, Snapchat rappresenta da anni uno dei leader più importanti. Dal suo lancio ad oggi ha registrato milioni di iscritti, ottenendo una quota di mercato relativamente ampia. Comprare azioni Snapchat rappresenta ad oggi una strategia conveniente?

Nonostante la piattaforma abbia goduto di uno sviluppo esponenziale, ha tuttavia dovuto letteralmente fare i conti con determinate piattaforme leader, che stanno lentamente prendendo il sopravvento. A tal proposito, abbiamo deciso di avviare una completa analisi sulla società, evidenziando non solo la sua storia, i punti di forza o quelli di debolezza, ma anche la sua quotazione in Borsa.

Essendo il titolo Snapchat (SNAP) presente già da tempo sui principali mercati di scambio, scopriremo le migliori soluzioni per poter compare azioni Snapchat. In modo particolare, al di là degli investimenti tipici in banca, ricordiamo come ad oggi sia possibile negoziare sul titolo Snapchat utilizzando piattaforme di ultima generazione, che mettono a disposizione strumenti derivati. Capiremo di cosa si tratta, non prima di aver analizzato a tutto tondo la società.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti il titolo SNAP o prova il copy trading;
  • Seleziona l’importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Snapchat: Storia e sviluppo

Snapchat

Snapchat rappresenta una piattaforma social innovativa, lanciata nel 2011 da un gruppo di giovani universitari, intenzionati a rivoluzionare e migliorare il settore dei social network. A quei tempi, la presenza di colossi quali Facebook, o altre realtà imponenti, avrebbe frenato chiunque. Nonostante ciò, i due fondatori, ossia Bobby Murphy ed Evan Spiegel, decisero di puntare tutto sulla loro piattaforma di messaggistica e condivisione.

Inizialmente la stessa piattaforma era conosciuta con il nome di Picaboo, diventata successivamente Snapchat attraverso una serie di cambiamenti e decisioni societarie. Proprio in merito alla società, la piattaforma è controllata dal gruppo Snap Inc., il quale risulta pienamente attivo in diversi settori tecnologici, mantenendo tuttavia fra i suoi principali business proprio quello del social network.

Per riuscire a ritagliarsi una fetta di interesse fra gli utenti, Snapchat decise di portare qualcosa di nuovo. Il meccanismo di pubblicazione foto con autodistruzione dopo 10 secondi si mostrò sin da subito una scelta vincente. Nel corso degli anni, reduce dai successi ottenuti, Snapchat implementò nuove funzioni. Una delle più importanti fu “la nostra storia”, che permetteva di pubblicare diverse foto durante la giornata, che tuttavia duravano solamente 24 ore.

La stessa funzione è stata per anni motivo di discussione, soprattutto dopo l’implementazione della stessa anche su piattaforme rivali, come ad esempio Facebook ed Instagram (che ricordiamo appartiene al gruppo di Mark Zuckerberg).

I successi arrivati nel 2017, portano il gruppo Snap a quotarsi all’interno della Borsa, precisamente al NYSE di New York (NYSE: SNAP). Ad oggi, nel 2021, il gruppo lavora su diversi progetti, quasi tutti incentrati su funzionalità tramite fotocamera.

Azioni Snapchat: Grafico in tempo reale

Come esposto in precedenza, essendo Snap quotata in Borsa, uno dei primi elementi valutativi da poter esporre nella nostra guida attiene il grafico in tempo reale. Al suo interno, infatti, è possibile non solo constatare gli sviluppi sulle ultime sedute (attuando in questo caso analisi nel breve periodo), ma anche tornare indietro nel tempo, esaminando i cosiddetti dati storici.

Oltre al presente, quando si avviano analisi complete su una società, risulta fondamentale conoscere il suo percorso, visionando l’andamento, i punti di massimo, i punti di minimo e tutto ciò che può legarsi alle variazioni del titolo. Il grafico interattivo Snapchat, aggiornato costantemente, permette non solo di visualizzare l’andamento live della quotazione, ma anche una serie di indicatori e parametri interessanti per la propria analisi.

Comprare azioni Snapchat: Quotazione

Esaminando la quotazione Snapchat nel corso degli anni, ossia dal suo lancio in Borsa nel 2017 ad oggi, è possibile constatare diversi cambiamenti all’interno della sua volatilità. Il periodo più interessante, resta tuttavia proprio quello del 2020, caratterizzato da una costante crescita del titolo.

Nonostante lo stesso anno abbia rappresentato un periodo difficile sotto molti punti di vista, le società legate al mondo della tecnologia, o meglio ad internet, hanno avuto la possibilità di crescere in modo ancora più marcato. Tutto ciò, spinto anche dalla necessità nel dover per forza utilizzare sistemi virtuali per poter restare in contatto con i propri amici o i propri cari.

Nel mese di marzo 2020, il valore delle azioni Snapchat, in determinate sedute di Borsa, registrava quote poco superiori ai 10 dollari. Nel mese di dicembre, dello stesso anno, le azioni Snapchat hanno raggiunto nuovi punti di massimo, superando l’ambita soglia degli 50 dollari. Il titolo, spinto da un forte interesse in un settore ormai considerato rilevante e con un giro d’affari immenso, ha continuato la sua corsa anche durante le prime settimane del 2021.

Nel mese di febbraio 2021, anche la soglia dei 60 dollari è stata superata, permettendo al titolo di essere considerato uno dei più interessanti degli ultimi tempi.

Comprare azioni Snapchat: Previsioni 2021

Riallacciandoci al paragrafo precedente, sono in molti, fra appassionati di trading, analisti del mercato, o semplicemente operatori di Borsa, a cercare di analizzare il titolo per ipotizzare previsioni su azioni Snapchat. In tutto ciò, risulta importante ricordare da dove la società trae vantaggio e soprattutto in che modo struttura il proprio modello di business.

A tal riguardo, gli introiti maggiori derivanti dall’applicazione fanno riferimento alla pubblicità. In questo caso, la stessa Snap, chiudendo accordi pubblicitari, riesce ad ottenere ritorni dalle conversioni portate dai priori utenti. Oltre ciò, all’interno della stessa applicazione, è possibile acquistare determinate funzionalità aggiuntive, che permettono di migliorare l’esperienza dell’utente.

È quindi automatico associare, come maggiori utenti e maggiori visualizzazioni giornaliere, rappresentino un aspetto cruciale e determinante per il futuro della piattaforma. Gli stessi valori azionari esposti in precedenza, possono essere rapportati con quelli societari. In modo particolare, prendendo in considerazione la variazione del penultimo trimestre del 2020 degli utenti giornalieri, si evince una crescita di utenti pari a circa il 18%.

Un altro fattore rilevante da poter tenere a mente, attiene il costante incremento dell’uso degli smartphone. Tutto ciò non solo per scopi di intrattenimento, bensì anche di lavoro. Il telelavoro ha portato milioni di lavoratori ed aziende a cercare soluzioni rapide, gratuite e ben strutturate per poter comunicare. Migliorando ulteriormente l’aspetto sulla messaggistica, Snapchat potrebbe diventare uno dei principali punti di riferimento.

Comprare azioni Snapchat conviene?

Sulla base dei dati esposti, nonché delle considerazioni in merito agli sviluppi della società, conviene comprare azioni Snapchat? La società ha mostrato numeri in crescita, soprattutto nel corso del 2020. Se per molti il “fenomeno Snapchat” era soltanto un lontano ricordo, nel corso degli ultimi mesi la società ha dimostrato che la realtà è più viva che mai.

Al di là degli aspetti prettamente legati all’applicazione Snapchat, la società Snap Inc. risulta da sempre attiva anche in altri settori. In modo particolare la sua mission vera e propria è quella di migliorare l’uso della telecamera e le esperienze degli utenti, implementando nuovi dispositivi e funzionalità. È ad esempio possibile ricordare il progetto sugli occhiali Snapchat, in grado di condividere in modo semplice ed istantaneo video o foto sul proprio account social.

Quale target price è stato posto su Snapchat? Gli analisti e specialisti di Borsa hanno espresso opinioni contrastanti in merito al target su Snap. La scuola di pensiero ottimista pone ipotesi di target ad una valore pari ad 81. Viceversa, la scuola di pensiero pessimista pone ipotesi di target ribassiste, ad una valore pari a 15.

Come comprare azioni Snapchat

Arrivati a questo punto, ti sarai chiesto come comprare azioni Snapchat, o meglio Snap, ossia attinenti la società che gestisce il social. Tornando indietro di qualche anno, l’unico sistema possibile per poter comprare azioni di una società avrebbe riguardato l’acquisto diretto di azioni, tramite canali bancari o istituti finanziari affini.

Tutto ciò seguendo le lunghe procedure burocratiche con il proprio consulente, pagando le relative commissioni sulle operazioni ed avendo così la possibilità di trarre vantaggio dalle azioni possedute in caso di aumento.

Contrariamente da ciò, ad oggi risulta possibile comprare azioni tramite strumenti derivati, ossia contratti per differenza. I CFD hanno completamente rivoluzionato il mondo delle negoziazioni, permettendo investimenti più semplici, effettuabili anche tramite un computer o un dispositivo mobile.

Comprare azioni Snapchat tramite CFD significa operare su repliche degli andamenti dello strumento, senza diventare titolare di nessuna azione. In questo caso, proprio per questa caratteristica, il trader può scegliere a propria discrezione di selezionare su diverse modalità.

comprare azioni snapchat etoro

Prendendo ad esempio in considerazione il titolo Snap, è possibile optare su:

  • Una strategia long, ossia basata su un CFD rialzista, ipotizzando aumenti di valore
  • Una strategia short, ossia basata su un CFD ribassista, ipotizzando diminuzioni di valore

Che si tratti della prima o della seconda, risulta fondamentale scegliere il giusto broker che permette di negoziare in modo professionale e senza costi fissi di commissione. A seguire le migliori proposte ad oggi disponibili.

BrokerCaratteristicheApri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Copia i migliori trader!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

75% of retail CFD accounts lose money

broker trading
  • Forex, CFD & Crypto
  • Piattaforma trading Desktop e Mobile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Piattaforma trading facile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

eToro per negoziare sul titolo Snapchat

eToro broker

Comprare azioni Snapchat “SNAP” tramite strumenti derivati è possibile attraverso il broker eToro, il quale rappresenta una delle scelte più complete e professionali ad oggi sul mercato. Oltre a poter utilizzare CFD, eToro permette anche di poter negoziare su alcuni titoli in modo diretto su asset sottostanti.

La piattaforma messa a disposizione dal broker è semplice da utilizzare e basa la propria gestione sul concetto di basilarità. All’interno della sezione dei mercati, è possibile individuare diversi mercati rilevanti, suddivisi anche sulla base dei settori di appartenenza. All’interno del comparto dei titoli azionari, è possibile individuare il titolo Facebook, così come anche quello Snapchat, ecco il suo CFD a seguire.

eToro CFD Snapchat

Agendo sulla funzione “investi”, si ha l’opportunità di sfruttare eventuali aumenti del titolo (aprendo posizioni di acquisto) o eventuali fasi calanti (aprendo posizioni di vendita). Oltre ciò, una delle funzionalità più interessanti di eToro, attiene il Copy Trading. Permette di ottenere gli stessi risultati di un negoziatore professionista, semplicemente associando la sua operatività al proprio portafoglio.

Lo stesso specialista, o più di uno per una migliore diversificazione, può essere selezionato sulla base di diversi parametri. Fra questi, ricordiamo il numero di copiatori, i risultati medi ottenuti nel corso del tempo, o semplicemente il rischio medio sulle operazioni. In ogni caso, è sempre possibile iniziare con un account di prova, per provare la funzione o strategie personali.

Snapchat: Competitors

Snapchat competitors

Uno degli aspetti più importanti da tenere a mente durante l’analisi di una società, attiene lo studio sulla concorrenza. Nonostante Snapchat possieda ad oggi una quota di mercato relativamente alta, ha dovuto nel corso del tempo affrontare periodi difficili, dettati dall’arrivo di nuovi colossi.

Facebook ha rappresentato uno dei principali rivali del gruppo Snap, riuscendo a fidelizzare milioni di utenti, migliorando le proprie funzionalità in modo esponenziale. Un secondo aspetto dannoso per Snapchat, ha successivamente visto la strategia di acquisizione di Facebook sulla piattaforma Instagram. Secondo recenti indagini, Instagram rappresenterebbe la piattaforma social più utilizzata ed apprezzata degli ultimi due anni.

Continuando ad analizzare il mercato, oltre ai competitor storici, nuove realtà hanno ultimamente sbarcato il lunario, proponendo interazioni innovative ai propri utenti. Stiamo parlando di TikTok, ossia un’applicazione cinese, lanciata nel 2016. La stessa ha ottenuto un continuo e costante interesse, soprattutto nei confronti di un target giovane, ossia lo stesso sul quale Snapchat puntava la maggior parte delle proprie utenze.

Nonostante ciò, gli eventi negativi associati a TikTok, nonché ad altre piattaforme, potrebbero nuovamente far accrescere l’interesse su Snapchat. In ultimo, non per importanza, ricordiamo la presenza di altri social rilevanti, come ad esempio Twitter e LinkedIn, i quali tuttavia rappresentano ad oggi piattaforme prettamente professionali, utilizzate da un diverso target di utenti.

Comprare azioni Snapchat – Domande frequenti

Azioni Snap Inc. notizie: dove trovarle?

Seguendo siti autorevoli e professionali, che mettono in mostra analisi complete sul titolo Snap, è possibile ottenere informazioni, opinioni e notizie su Snapchat e sul gruppo che la gestisce.

Conviene comprare azioni Snapchat oggi?

Snap Inc., ossia la società che gestisce la piattaforma Snapchat, ha mostrato risultati in crescita nel penultimo trimestre del 2020. Anche il 2021, almeno durante le fasi iniziali, ha registrato il superamento dei 60 dollari all’interno della quotazione.

Come comprare azioni Snapchat?

Comprare azioni Snapchat è possibile non solo tramite i sistemi di investimento tradizionali, ossia bancari, ma anche tramite nuovi strumenti derivati, che prendono il nome di CFD. Sono messi a disposizione dai migliori broker regolamentati presenti online.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

    CHIUDI X