Cos’è UEFA Football Crypto Fund e che tipo di guadagni promette?

Tutto ciò che devi sapere su questo servizio di trading automatico.

Giuseppe Travia

Esperto Trader e Consulente Finanziario


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

Il mondo dei bot per il trading automatico è una realtà sempre più in costante espansione e con nuovi provider, come Uefa Football Crypto, pronti ad offrire i loro prodotti al pubblico.

Spesso si tratta di robot con alla base algoritmi studiati appositamente per riuscire ad intercettare le migliori occasioni nel mercato delle crypto, forex o, in casi più rari, anche titoli azionari.

Info essenziali di UEFA Football Crypto:

Sito UfficialeUEFA Football Crypto
Cosa faTrading automatico su scommesse sportive
Cosa prometteIl 92.35% di operazioni vincenti
Deposito minimo€20
RegolamentazioneNon necessaria
Opinione degli utenti 3.9/5 su TrustPilot

I Robot di questo tipo, soprattutto nel campo delle criptovalute e di altri mercati dinamici, si prefiggono di liberare il trader umano dai gravosi compiti legati al controllo continuo dei mercati con l’intento di rendere il trading quasi al pari di una fonte di reddito passivo.

Una novità assoluta nel settore arriva abbastanza di rado e molti servizi tendono spesso ad essere piuttosto simili nel funzionamento e nelle meccaniche. Ecco perchè una chiara novità come UEFA Football Crypto Fund è subito balzata sotto lo sguardo del nostro team di esperti che ha subito tentato di delinearne le caratteristiche principali e darne un’analisi quanto più completa possibile.

Come decretare se UEFA Football Crypto Fund sia una truffa o meno?

Riuscire a fornire una risposta concreta a questa domanda è sempre particolarmente difficile, soprattutto per via della difficoltà che spesso si incontra nel reperire informazioni. Questa volta, tuttavia, il nostro team di esperti è riuscito a raccogliere una quantità di dati ed informazioni tale da riuscire a farsi un’idea, seppur sommaria, dell’affidabilità di UEFA Football Crypto Fund

A prescindere dal risultato di questa analisi e dell’idea che il lettore possa farsene, il nostro team consiglia ugualmente il massimo della prudenza quando ci si cimenta con questi servizi, evitando di esporsi eccessivamente limitandosi al minimo indispensabile, almeno per il primo periodo di utilizzo. 

Attenzione! Sui motori di ricerca vengono fuori diversi “siti ufficiali” di UEFA Football Crypto, e quasi tutti non sono in possesso di qualche autorizzazione rilasciata da un ente di vigilanza riconosciuto a livello europeo. Per ciò se desideri fare trading con questa piattaforma presta particolare attenzione ad eventuali truffe, e affidati solo al vero e unico sito ufficiale di UEFA Football Crypto.

Inoltre, potresti considerare anche altri trading robot consultando la nostra tabella sui migliori robot di trading:

Trading Robot Caratteristiche Guadagni possibili Valutazione Prova
bitcoin prime
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: Zero
  • App Mobile: No
💰💰💰💰💰 9/10
nft profit
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: 1% sui prelievi
  • App Mobile: Sì
💰💰💰💰 8/10
yuan pay group
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: 3% sui prelievi
  • App Mobile: Sì
💰💰💰💰 8/10
ethereum code
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: 2% sui prelievi
  • App Mobile: No
💰💰💰 7/10

UEFA Football Crypto Fund è una truffa o funziona?

Una delle prime domande da porsi prima di iniziare ad affacciarsi alla piattaforma, è chiedersi se UEFA Football Crypto Fund è una truffa o funziona. Si tratta di un interrogativo legittimo, soprattutto se riferito ad un mercato particolarmente nebuloso come quello delle piattaforme per il trading automatico o semi automatico.

Il maggior dubbio legato ad una questione di questo tipo è sicuramente relativo alle tutele, garanzie ed autorizzazioni legali che una piattaforma come UEFA Football Crypto Fund può possedere. La verità è che piattaforme di questo tipo non possono essere ufficialmente riconosciute dagli enti di tutela. 

Il motivo è che, come anticipato prima, UEFA Football Crypto Fund non è un intermediario ufficiale, né un allibratore o un broker. Si tratta infatti di un servizio in grado di mettere in contatto utente e piattaforma di investimento. A ciò va aggiunta poi anche la natura stessa dell’oggetto dell’investimento, ossia le scommesse sportive. Queste, infatti, non sono identificate come asset finanziari e di conseguenza non sono tutelabili dagli enti internazionali come SEC, CySEC o Consob. 

Tutele di questo tipo potrebbero essere accostate a UEFA Football Crypto Fund e piattaforme simili, infatti, solo nella situazione di profondi cambi in merito alla legislazione di importanti organi legislativi come l’Unione Europea. Si tratta, a dire il vero, di una prospettiva piuttosto remota e una sua attuazione sembra particolarmente difficile.

Nonostante ciò, l’analisi del tessuto legale su cui si fonda la piattaforma ad opera del nostro team di esperti ha portato alla luce importanti fattori che sembrerebbero tirare acqua al mulino di chi reputa UEFA Football Crypto Fund un servizio attendibile. Navigando all’interno della piattaforma ufficiale, i nostri esperti si sono accorti di come la piattaforma nel suo operare faccia riferimento a due importanti standard internazionali:

  • RGDP: il Regolamento Generale dei Dati Personali stilato e approvato dall’Unione Europea nel 2016.
  • Financial Services Modernization Act: il regolamento generale in vigore negli Stati Uniti d’America per quanto riguarda il trattamento dei dati personali degli utenti relativamente ai servizi finanziari.

Sotto questo punto di vista, anche se superficiale, l’applicazione di questi due importanti schemi normativi di portata nazionale e internazionale porterebbe a ben sperare nell’onestà del prodotto anche se, come già detto, è impossibile averne la certezza matematica in mancanza delle tutele e licenze legalmente necessarie. 

Il consiglio migliore che si possa dare agli utenti interessati a saperne di più, è di continuare a leggere questa rapida guida per riuscire a carpire il maggior numero di informazioni messe a disposizione dal servizio, tutte presenti nei paragrafi a seguire.

Cos’è UEFA Football Crypto Fund

UEFA Football Crypto Fund non è il tipico servizio per aprire e chiudere posizioni sul mercato in maniera automatica. E questo non si fa molta fatica a capirlo. Si tratta di un servizio quasi unico nel suo genere, con pochissimi simili sul mercato. 

La grande unicità del servizio offerto di UEFA Football Crypto Fund sembra essere quella di non focalizzarsi su mercati “classici” come Forex, Crypto o quello dei titoli azionari, ma porta tutto a ruotare intorno al mondo del trading sportivo. Si tratta di un mondo particolare che va ben oltre le tipiche scommesse da bar del tipo “1X2”. 

Tramite l’iscrizione al servizio, UEFA Football Crypto Fund sembrerebbe promettere ai propri utenti una serie di possibilità che porterebbero ad un livello diverso l’esperienza del trading sulle scommesse sportive. Fra le varie si annoverano:

  • Valutare le migliori opportunità su decine di campionati diversi
  • Individuare i movimenti migliori da seguire su ogni operazione
  • Fornire le operazioni agli utenti per ogni singolo incontro

Dunque l’investitore dovrebbe limitarsi, almeno in linea teorica, a caricare il proprio investimento sulla piattaforma e seguire le indicazioni provenienti dall’algoritmo che di volta in volta segnalerà le operazioni migliori da seguire per registrare il maggior profitto possibile. Si tratterebbe allora di un servizio semi-automatico, dove all’utente non restano che alcuni semplici compiti in grado di esentarlo dalla necessità di condurre analisi e previsioni.

Dunque UEFA Football Crypto Fund è adatto solo a principianti?

Non è così, anzi. Nonostante UEFA Football Crypto Fund sia chiaramente indirizzato soprattutto ad investitori distanti dal mondo del trading sulle scommesse sportive, la piattaforma intende vendersi come strumento alternativo anche per quella nicchia di utenti già esperti del settore e che, ad esempio, operano esclusivamente in modalità manuale. 

La possibilità di analizzare automaticamente migliaia di incontri ogni giorno e sottoporre i migliori agli utenti libererebbe il trader da compiti non secondari e solitamente molto dispendiosi in termini di tempo. Ciò finirebbe per rendere la vita decisamente più facile all’utente.

Leggi pure
Bitcoin Bank: cos'è e come funziona

Come funziona il trading su UEFA Football Crypto Fund?

Una domanda molto importante da farsi prima di iniziare ad operare sulla piattaforma è quella di chiedersi come funziona il trading su UEFA Football Crypto Fund. Questa domanda assume ancora maggior importanza se si considera come si tratti di un servizio praticamente unico nel suo genere, lontano dagli schemi abituali del settore dei trading robot.

Alla base di UEFA Football Crypto Fund, come già accennato, c’è infatti il trading sulle scommesse sportive. Si tratta di un tipo di trading particolare dove generalmente si investe sulle quote di determinati eventi sportivi: più la quota diminuisce, più la quota si abbassa più la posizione dell’investitore acquista valore.

Ad un principiante potrebbe sembrare un ragionamento particolare, quasi paradossale. Basta ricordare comunque come il valore della propria posizione è inversamente proporzionale a quello della quota giocata. Il sistema di UEFA Football Crypto Fund sembrerebbe riprendere molto da questo mondo, basandovi buona parte del proprio funzionamento. 

All’utente sembrerebbero venire sottoposti ogni giorno due incontri sui quali puntare all’interno della piattaforma di bookmaking propria di UEFA Football Crypto Fund. Con il metodo spiegato sopra, la piattaforma indica i parametri sui quali fare la propria puntata di trading dopo aver determinato:

  • La percentuale di rischio 
  • I risultati più probabili
  • Le quote per ogni opzione

All’utente dunque non resterebbe adesso che inserire la propria giocata all’interno del Bookmaker così come indicato dall’analisi dell’algoritmo di UEFA Football Crypto Fund, piazzando ogni volta sulla giocata il 100% del capitale depositato sulla piattaforma.

Il consiglio del team di esperti di Finaria resta ugualmente sempre lo stesso. Anche se si è interessati al servizio offerto da UEFA Football Crypto Fund suggeriamo di avvicinarsi con una certa cautela partendo dal minimo richiesto per aprire il proprio conto.

Così facendo, si toccherà con mano il servizio senza esporsi troppo e se ne potrà valutare in prima persona le varie potenzialità. Inoltre, con piccoli capitali è più facile controllare l’efficacia del servizio senza esporsi a rischi inutili.

Come si usa UEFA Football Crypto Fund?

Per capire come si usa la piattaforma, vogliamo porre l’accento sulle fasi richieste dal servizio per iscriversi ed iniziare ad usufruire del servizio semi-automatico proposto da UEFA Football Crypto Fund.Più nello specifico, ci sono diversi passaggi da seguire:

1) Registrare un Account

La prima cosa da fare per avere accesso al servizio di trading algoritmico offerto da UEFA Football Crypto Fund è registrarsi alla piattaforma dal sito ufficiale. Per registrarsi sarà necessario semplicemente fornire:

  • Il proprio indirizzo email
  • Il proprio numero di telefono
UEFA Football fondo

A seguito di questa prima registrazione che, parrebbe, essere piuttosto semplice e rapida l’utente riceverà il link per procedere al download dell’app ufficiale della piattaforma, dove tutte le operazioni principali prendono atto.

2) Effettuare il deposito minimo

Dopo aver effettuato la registrazione ed aver scaricato l’applicazione ufficiale della piattaforma, giunge il momento di effettuare il proprio deposito. Senza il versamento di una quota minima, non si avrà infatti accesso ai risultati forniti dall’algoritmo. 

Il deposito minimo richiesto sembrerebbe essere pari ad appena 20€, rendendolo di fatto un deposito iniziale accessibile a chiunque voglia provare la piattaforma senza esporsi troppo. Il deposito va effettuato esclusivamente tramite USDT e con l’ausilio di Binance Pay

Dunque, prima di effettuare il deposito minimo sarebbe opportuno dotarsi di un account Binance, creabile gratuitamente in pochi minuti, e quindi acquistare 10€ in token USDT. Una volta acquistati i token USDT, inviali tramite Binance Pay all’indirizzo che ti dovrebbe essere stato fornito tramite mail o cellulare. 

3) Iniziare a fare trading

L’ultimo passaggio è accedere al canale telegram ufficiale riservato agli iscritti di UEFA Football Crypto Fund. Qui saranno pubblicate due volte al giorno gli eventi sui quali investire il proprio capitale all’interno dell’app di Bookmaking. 

Detto questo, il nostro consiglio è di procedere sempre con estrema cautela e di non gettarsi immediatamente a capofitto, anche se interessati a UEFA Football Crypto Fund, è sempre prudente infatti valutare attentamente i rischi e procedere con il solo deposito minimo, in modo da non esporsi eccessivamente su un mercato di cui non si sa ancora molto e dove si ha poca esperienza.

UEFA Football Crypto Fund – Caratteristiche principali

Nei paragrafi a seguire saranno analizzate nel dettaglio tutte quelle che possono essere ritenute a pieno titolo le caratteristiche principali e più importanti del servizio offerto da UEFA Football Crypto Fund. In questo modo si potrà capire più chiaramente cosa la piattaforma promette di fare e, soprattutto, come lo fa. 

Trading su scommesse sportive

Il primo punto da analizzare è sicuramente quello relativo alla pratica di trading sulle scommesse sportive. Abbiamo già analizzato il funzionamento di questo mondo nei paragrafi precedenti, anche se molto genericamente. Va messo in luce ora come UEFA Football Crypto Fund sembrerebbe mettere all’opera questo meccanismo. 

Il funzionamento sembra essere tanto semplice quanto intuitivo, il che è sicuramente un vantaggio. Due volte al giorno verranno inviati sul canale telegram degli iscritti i risultati di due incontri, generalmente uno sembra essere pubblicato in tarda mattinata ed uno nel pomeriggio. 

I risultati pubblicati andrebbero giocati sulla piattaforma per piazzare le proprie scommesse. Tuttavia, una volta giunti qui, i risultati devono essere giocati come perdenti – stando a quanto riferito dagli sviluppatori del servizio.

Giocando un risultato come perdente, la scommessa sarà vinta se uscirà un qualsiasi risultato tranne quello giocato. Un esempio, in questo caso, è sicuramente più utile di tante righe di spiegazione astratta:

Supponiamo di essere, per ipotesi, iscritti al servizio di UEFA Football Crypto Fund e ricevere il primo dei due messaggi della giornata sul canale riservato agli iscritti. Questo cita, restando nel campo dell’ipotetico, “Liverpool-Newcastle 4-2”. Una volta ricevuto questo risultato, andrà giocato come perdente sulla piattaforma di Bookmaking. 

Averlo giocato perdente significa che ogni altro risultato diverso dal 4-2 pronosticato, sarà vincente. Il risultato perdente sarà appunto solo il 4-2. In questo, piuttosto remoto a dirla tutta, la scommessa risulterà perdente ed i fondi sottratti dal conto.

Tuttavia, il team di sviluppo sembrerebbe aver trovato una soluzione a questo problema. Viene infatti promesso come in caso di sconfitta, il fondo alla base della piattaforma si occuperà di rimborsare l’importo perso entro un paio d’ore. 

Nei test effettuati, un evento simile non è mai successo ed il nostro team la ritiene una prospettiva fin troppo rosea per essere ritenuta attendibile. È probabile dunque che vi siano eventualmente diverse limitazioni al limite di rimborso o possano, in tal caso, registrarsi ritardi nella distribuzione dei fondi. 

Bonus al deposito

Un fattore da tenere a mente e sicuramente una caratteristica ben lieta per i potenziali investitori sembrerebbe essere quella sul bonus al primo deposito per tutti gli utenti. Stando a quanto affermato dal sito ufficiale di UEFA Football Crypto Fund, infatti, sarebbero previsti dei bonus sul primo deposito dei nuovi utenti della piattaforma. 

Di seguito viene esposta una rapida tabella in grado di mostrare velocemente in cosa consistono i bonus dichiarati sul sito ufficiale della piattaforma.

Importo depositatoBonusBonus in %
20€2€10%
100€8€8%
200€20€10%

I bonus sembrerebbero venire caricati direttamente sul conto dell’utente per poter essere utilizzati liberamente per operare sul mercato delle scommesse. Si tratta sicuramente di un buon incentivo per gli utenti.

Programma Referral

Una delle caratteristiche più interessanti della piattaforma di UEFA Football Crypto Fund è senza dubbio il suo sistema a Referral, strutturato su più livelli. Nel suo funzionamento non differisce molto da altri simili presenti su altre piattaforme di questo tipo. 

UEFA Football livelli

Un utente ha facoltà di invitarne altre all’interno della piattaforma, ricavandone in cambio una piccola somma come bonus derivato dai guadagni netti degli utenti invitati. Si può guadagnare dai Referral fino al terzo livello, attraverso una scala di bonus decrescente: 10% al primo livello, 5% al secondo, 3% al terzo. 

I livelli di un Referral non sono altro che “amici di amici”. Se inviti direttamente qualcuno, egli sarà un tuo Referral di primo livello (10%). Se egli a sua volta invita altri, questi saranno tuoi Referral di secondo livello (5%) e così via fino al terzo livello.

Il sistema di Referral così costruito sembrerebbe in grado di permettere agli utenti con più inviti alle spalle di costruirsi una sorta di rendita passiva generata dagli altri. Il ricorso ai sistemi di Referral Linking è generalmente una tecnica molto utilizzata da piattaforme di questo tipo, permettendo di accaparrarsi grandi fette di utenza a basso costo. 

Community

Trattandosi di una piattaforma che si rivolge ai propri utenti tramite un canale Telegram, uno degli aspetti da sottolineare è la forte presenza su questo social di una community di affezionati. 

Sono diversi i gruppi di UEFA Football Crypto Fund su telegram, spesso divisi per lingua. Sembrerebbe essere presente, in questo caso, anche una nutrita community italiana. Si tratta di un avvenimento piuttosto raro, da non prendere alla leggera e da considerare come indicatore di diffusione del progetto anche all’interno del nostro Paese. 

La community della piattaforma sembra essere particolarmente unita e sui gruppi pertinenti da quanto analizzato dal nostro team ci si scambiano consigli, si condividono i propri risultati e, soprattutto, si aiutano i novizi alle prime armi dispensando utili consigli su come approcciarsi al servizio.

Livelli e deposito cumulativo

Una delle caratteristiche più peculiari di UEFA Football Crypto Fund sembrerebbero essere i Livelli VIP per gli utenti. Questi livelli, dal nome tanto pomposo, sono organizzati secondo una scala gerarchica che va da 0 a 10.

Man mano che un utente avanza sulla scala dei livelli VIP, acquista una serie di vantaggi legati al numero di prelievi giornalieri consentiti ed alla quantità massima di denaro prelevabile con una singola operazione. Più il livello sale, più operazioni di prelievo si potranno fare ogni giorno dallo stesso account. 

Il Livello VIP di un utente dipenderebbe totalmente dalla quantità di USDT depositati sulla piattaforma. Più denaro sarà stato depositato, maggiore sarà il livello dell’utente. I vari livelli sembrerebbero venire mostrati in alto nella schermata principale dell’applicazione, così come i rispettivi bonus sono riscontrabili facilmente. 

Per scrupolo, tuttavia, riportiamo nella tabella di seguito sia i vari livelli che i bonus collegati.

LivelloDeposito richiestoLimite di prelievoPrelievi al giorno
VIP 020 USDT50 USDT1
VIP 1200 USDT100 USDT1
VIP 2600 USDT150 USDT1
VIP 31.500 USDT1.000 USDT1
VIP 45.000 USDT2.000 USDT2
VIP 510.000 USDT4.000 USDT 2
VIP 615.000 USDT5.000 USDT2
VIP 730.000 USDT5.000 USDT3
VIP 860.000 USDT10.000 USDT4
VIP 9120.000 USDT10.000 USDT5
VIP 10500.000 USDT10.000 USDT50

Occorre tenere a mente come il deposito richiesto non sembrerebbe dover essere versato in una singola tranche. Stando a quanto riportato sul sito ufficiale e dagli sviluppatori stessi, il limite di deposito per accedere al livello successivo è cumulativo. Così facendo, ad esempio, depositando due volte 100€ si raggiungerebbe il livello VIP 1. 

Quanto si può guadagnare con UEFA Football Crypto Fund?

Quello prettamente economico è sempre l’aspetto più spinoso e discusso quando si tratta di piattaforme di questo tipo. Tuttavia è assolutamente lecito domandarsi quanto si può guadagnare con UEFA Football Crypto Fund

Stando alle stime riportate sul sito ufficiale, la piattaforma dovrebbe essere in grado di fornire un ROI netto all’utente in misura variabile fra il 75-95% mensilmente. Si tratta di rendimenti altissimi a ben pensare, ma va fatta chiarezza in merito. 

Le stime offerte dagli sviluppatori sul sito ufficiale si riferiscono al rendimento di un utente che segue pedissequamente le indicazioni riportate dall’algoritmo in merito alle giocate ed agli investimenti da fare sul Bookmaker. Dunque due eventi al giorno per, circa, trenta giorni. 

Per quanto possa sembrare un ritmo fattibile, occorre ricordarsi di come perdere degli eventi sia fisiologico. Una partita dura, includendo il tempo d’intervallo, poco più di un’ora e mezza. Un lasso di tempo sicuramente ridotto che potrebbe portare molti ad agire in ritardo e dunque perdere alcuni eventi.

Queste situazioni finiscono decisamente per intaccare al ribasso la percentuale stimata dalla piattaforma. Dai test effettuati dal nostro team di esperti è risultato come sia possibile perdere alcune “call” dell’algoritmo. Stimiamo dunque un ROI più attendibile intorno al 92.35%. 

Si tratta comunque ancora di stime parziali, in quanto derivate da un utilizzo limitato dell’algoritmo e dalla semplice esperienza diretta, senza poter avere accesso ai codici sorgente dell’algoritmo o ad una analisi più approfondita dei dati.

Il nostro consiglio, dunque, resta sempre quello di procedere con cautela e approcciarsi al servizio di UEFA Football Crypto Fund senza strafare, restando legati all’investimento minimo prima di spostarsi, se le condizioni lo permetteranno, ad investimenti di maggior portata.

UEFA Football Crypto Fund – Testimonianze e Recensioni

Per farsi un’idea più nitida della piattaforma, potrebbe essere utile informarsi anche tramite le testimonianze e le recensioni di altri utenti che nel tempo hanno avuto a che fare con UEFA Football Crypto Fund. 

Un punto fondamentale di questa analisi è rappresentato senza dubbio dalle varie community presenti sui social, specialmente Telegram. Attraverso delle indagini su gruppi internazionali formati da utenti della piattaforma, sono emersi alcuni dati sul parere nutrito nei confronti del servizio. 

Si tratta sempre di dati parziali, ma restano ugualmente significativi per riuscire a farsi un’idea più accurata della situazione. 

  • Il 63% circa degli utenti internazionali ritiene la piattaforma un successo. Le operazioni condotte sono vincenti ed i prelievi corretti e puntuali, toccando profitti molto simili a quelli dichiarati dagli sviluppatori.
  • Il 24% circa degli utenti internazionali ritiene la piattaforma conforme alle aspettative e riesce a seguire gran parte delle operazioni realizzando profitti simili alla stima fatta dal nostro team di esperti.
  • Il 13% circa degli utenti internazionali ritiene la piattaforma un fallimento. Lamenta gli aspetti tipici di uno schema Ponzi e il mancato pagamento dei profitti, oltre che il fallimento di numerose operazioni.

Quale di questi tre gruppi possa avere ragione è impossibile da evincere. Si tratta di situazioni ancora particolarmente incerte e sbilanciarsi porterebbe solo a creare uno spiacevole vizio di forma nello stilare i risultati. Si tratta sempre di un campione d’indagine piuttosto ridotto costruito a partire da un gruppo di discussione su Telegram. 

Una visione più autorevole potrebbe darla Trustpilot, una delle piattaforme più attendibili quando si parla di servizi del genere. Qui UEFA Football Crypto Fund è segnalato con una valutazione di 3.9/5, dunque piuttosto alta. Peccano però le poche recensioni, appena una dozzina. 

Il Trading con UEFA Football Crypto Fund conviene?

Si tratta di un servizio unico nel suo genere e non dispone di nessuna delle tutele ed autorizzazioni legali che potrebbero aiutare a disperdere i dubbi in merito all’onestà ed attendibilità della piattaforma. Questo contribuisce a lasciare tutto in quello stato di incertezza e dubbio spesso sofferto da molte piattaforme di questo tipo.

Per quanto emerso dalle nostre indagini, UEFA Football Crypto Fund sembrerebbe essere una piattaforma affidabile, il nostro team di esperti che per alcuni giorni ha analizzato il servizio non ha rilevato grosse criticità nel sistema e nel complesso si è trovato a proprio agio nell’utilizzo del servizio.

Tuttavia ciò non basta ad avere la certezza aritmetica dell’affidabilità del servizio, dunque il nostro consiglio resta quello di procedere con prudenza nel cimentarsi in questa nuova avventura nel caso in cui si fosse interessati. È preferibile, infatti, evitare di esporsi eccessivamente e limitarsi ad investimenti di piccola taglia almeno nel primo periodo, aumentando man mano che si prende fiducia e dimestichezza con la piattaforma.

UEFA Football Crypto Fund – Domande Frequenti

UEFA Football Crypto Fund è sicuro o è una truffa?

La piattaforma sembra presentare tutte le caratteristiche giuste per essere considerato un trading system sicuro e affidabile. Tuttavia, i servizi automatici e semiautomatici di questo tipo non possono disporre delle tutele e delle licenze in grado di garantire al 100% la buona fede di un progetto. 

Quanto costa UEFA Football Crypto Fund?

UEFA Football Crypto Fund è un servizio offerto gratuitamente all’utente, previa registrazione. Tuttavia, prima di iniziare ad operare è necessario provvedere al versamento dell’investimento minimo utile a far funzionare il bot, pari a 20€ in USDT. Il deposito iniziale va effettuato tramite il circuito Binance Pay, dunque è necessario dotarsi di un account sulla piattaforma di Binance per procedere al primo versamento ed ai depositi futuri.

Quanto si può guadagnare con UEFA Football Crypto Fund?

Purtroppo non è possibile stimare con efficacia quanto è possibile guadagnare con UEFA Football Crypto Fund. Questo perché si tratta di profitti dettati in gran parte della scrupolosità dell’utente e, anche se solo parzialmente, dalla fortuna. In media, tuttavia, gli sviluppatori sono riusciti a stimare un ROI mensile in una forbice tra il 75-90%.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Giuseppe Travia

Esperto Trader e Consulente Finanziario

Ho studiato Economia presso l'Università degli Studi di Milano (2010) e mi sono specializzato nel trading ad alta frequenza (High-Frequency Trading). Il mio obiettivo è aiutare gli utenti di Finaria a raggiungere la propria indipendenza finanziaria.

Ho studiato Economia presso l'Università degli Studi di Milano (2010) e mi sono specializzato nel trading ad alta frequenza (High-Frequency Trading). Il mio obiettivo è aiutare gli utenti di Finaria a raggiungere la propria indipendenza finanziaria.


condividi l'articolo sui social

Ci sono 6 commenti per questo articolo
  1. Francesco 7 Settembre 2022 2:21

    Fermo restando che anche io avevo grossi dubbi all’inizio, confermo in pieno ciò che è scritto nell’articolo. Ho recuperato l’investimento nel giro di un mese, l’ho ritirato ed ora qualsiasi cosa succeda alla piattaforma non è affar mio. Fermo restando che finora tutto funziona come deve, la domanda rimane una sola: per quanto tempo?

  2. Tino 9 Settembre 2022 17:44

    Buongiorno, anche io mi sto avvicinando a questa piattaforma ma la mia incertezza è solo una. Anche investendo piccoli capitali se si seguono le istruzioni date dallo staff, a fine anno ( sempre ammettendo che possa durare) si avrebbe sul conto finanche una bella somma di cripto. La domanda è questa è cioè: è legale 8n Italia utilizzare questo servizio è dunque dichiarare tranquillamente il reddito sul 730? Grazie.

  3. Michele 12 Settembre 2022 6:41

    In un mese di utilizzo di questa piattaforma è capitato due volte di prendere il risultato esatto e, di conseguenza, perdere il capitale. Dopo circa 40 minuti era di nuovo tutto lì al suo posto. Tutto rimborsato. Grazie a questi due eventi ho preso un po’ più di fiducia in questa piattaforma.

  4. Saverio Bellisai 19 Settembre 2022 8:32

    Buongiorno confermo che anche io mi sono iscritto e già ho recuperato il capitale inserito dopo il primo mese, mi domando, come andrebbe dichiarato nel 730 ? Potrebbero essere configurati come redditi esteri? O sorge il problema che non sono autorizzati? E quindi tecnicamente sei passibile di reato? Ora addirittura stanno facendo pubblicità in TV ecc, possibile che se fosse un qualcosa di illegale non siano perseguiti? Ringrazio chi potrà darmi una risposta

  5. Vincenzo Gaiotti 23 Settembre 2022 16:01

    Anch’io sono stato risarcito per ben quattro volte della perdita, la partita successiva aumentava la percentuale di guadagno per bilanciare la sconfitta. Ho anche già fatto il primo prelievo con Payeer, da cui poi ho cambiato gli usdt in dollari e li ho poi versati su postepay evolution. Che altro dire ? Viva Uefa !!!

  6. Gartano 26 Settembre 2022 5:05

    Gentili amici, grazie per la spiegazione accurata. Una domanda: gli introiti della piattaforma sono tassabili, ovvero devono essere dichiarati al fisco? se sì qual è la percentuale di tassazione. grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *