Uniswap 2021-2025: Previsioni e Analisi sulla quotazione

Le previsioni sul valore di Uniswap (UNI) dei principali esperti di criptovalute. Scopri la quotazione, le variazioni del prezzo ed i possibili scenari futuri.

Viene definita la criptovaluta dell’unicorno ed ha ottenuto considerevoli interessi all’interno del mercato nel corso degli ultimi tempi. Stiamo parlando di Uniswap (UNI), un progetto rivoluzionario, nato per migliorare ulteriormente il mondo della finanza decentralizzata. Quali sono le previsioni su Uniswap?

È una domanda posta da molti appassionati, traders ed esperti di criptovalute, i quali cercano costantemente di analizzare l’asset, per intuire in che modo si stia muovendo all’interno del mercato.

Secondo i maggiori esperti di criptovalute al mondo, le previsioni su Uniswap sono:

🤞 Previsioni 2021Rialziste: $43
❓ Previsioni 2022-2023Rialziste: $36-$81
💸 Previsioni 2024-2025Rialziste: $24-$117
🏆 Miglior Broker Uniswap 2021eToro
🥇 Miglior Exchange Uniswap 2021Binance

Essendo UNI (ossia il token di riferimento) fortemente ancorato al suo ecosistema Uniswap, ne risulta fondamentale un’accurata analisi.

A tal riguardo, visioneremo le principali previsioni su Uniswap esposte dai maggiori analisti ed esperti del settore crittografico, ponendo un focus importante sui traguardi raggiunti da Uniswap nel corso degli ultimi tempi.

In tutto ciò, sarà importante considerare anche possibili prospettive future, legate a loro volta ai tanti progetti dell’ecosistema (nuovi o in corso d’opera). Per tutti coloro intenzionati a puntare su UNI, ricorderemo anche i principali servizi ad oggi disponibili per poter comprare o negoziare sullo strumento.

Fra questi, scopriremo i migliori exchange ed i migliori broker, come ad esempio l’intermediario regolamentato ed autorizzato eToro.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti Uniswap (UNI), prova il copy trading e le altre funzionalità;
  • Seleziona l’importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Previsioni Uniswap – I parametri considerati

All’interno di tutte le analisi, i maggiori esperti di Borsa, o in questo caso di criptovalute, prendono in esame quante più informazioni possibili. Tutto ciò per riuscire ad ottenere un quadro completo della situazione, avendo a disposizione più punti di vista, anche ipoteticamente in contrasto fra di loro.

I parametri presi in considerazione dagli analisti intenzionati ad avviare ipotetiche previsioni su Uniswap, riguardano da una parte l’analisi fondamentale e dall’altra l’analisi tecnica.

L’unione delle due permette cosi di focalizzare l’attenzione su due fronti, quello prettamente matematico e quello funzionale.

L’analisi tecnica su Uniswap non rappresenta altro che l’utilizzo dei principali indicatori presenti ad oggi nel settore. Attraverso calcoli matematici, statistici e probabilistici, permette di ottenere informazioni sull’asset.

Dall’altra troviamo l’analisi fondamentale, la quale tiene in considerazione eventi, l’evoluzione dell’ecosistema, nuovi progetti o sviluppi e molto altro.

L’analisi fondamentale

Parlare di analisi fondamentale su Uniswap significa anche prendere in considerazione i miglioramenti ed i risultati ottenuti dell’ecosistema sotto l’aspetto pratico. Diversamente dalle criptovalute originarie, come ad esempio Bitcoin, Uniswap scende molto in concretezza.

Il suo business principale riguarda la presenza di una piattaforma di nuova generazione, appositamente ideata per competere con exchange e scambiatori centralizzati. In altri termini, si tratta di un sistema open source, completamente decentralizzato, senza la presenza di intermediari.

Tutto ciò permette agli utenti di poter scambiare criptovalute in modo rapido e senza troppi costi. La sua idea ha rivoluzionato il mondo degli scambi online su criptovalute, diventando uno dei principali leader in questo settore, considerato ancora relativamente nuovo.

La sua quota di mercato è estesa, soprattutto per via di una scarsa concorrenza. Ne deriva come l’interesse di molti utenti debba per forza di cose ricadere sui servizi di Uniswap.

Dal suo canto, la criptovaluta Uniswap (UNI), che svolge un ruolo cardine all’interno dell’ecosistema, ne risulta fortemente correlata.

I nuovi interessi, associati allo sviluppo del settore crittografico durante i primi mesi del 2021, hanno permesso a Uniswap (UNI) di superare l’ambita soglia dei 43 dollari per unità.

L’analisi tecnica

Passando all’analisi tecnica, è invece possibile tenere a mente alcuni dei principali indicatori presi in esame da esperti ed analisti del settore crittografico. A tal riguardo, le due macroclassi legate allo studio tecnico riguardano da un lato l’uso delle medie e dall’altro l’uso degli oscillatori.

Le medie permettono di ottenere informazioni dedotte da calcoli prettamente matematici e statistici sul valore di Uniswap (UNI), intenso come strumento crittografico a tutti gli effetti. Gli oscillatori, vanno invece a considerare le variazioni dei trend (ossia delle oscillazioni) mostrate dall’asset.

I principali oscillatori presenti nella sezione tecnica sono:

  • RSI
  • CCI
  • MACD
  • MOMENTUM
  • AWESOME

Le medie mobili su Uniswap

Partendo dalla visione delle medie mobili su Uniswap, è possibile esporre i risultati associati a due dei maggiori indicatori, ossia la media semplice e la media esponenziale. A seguire una tabella riassuntiva.

Media Mobile10 giorni20 giorni30 giorni50 giorni
Esponenziale✋ Aspetta✋ Aspetta✅ Compra✅ Compra
Semplice✅ Compra✅ Compra✅ Compra✅ Compra

Impostando un lasso temporale di 50 giorni, l’esposizione delle due tipologie di medie risulta piuttosto positivista. Ulteriori due medie prese in esame dagli analisti sono la media Hull ed il volume Weighted Moving Average.

Sullo stesso lasso temporale, il primo indica un trend pessimista ed il secondo positivista. Così come in ogni analisi, soprattutto su criptovalute, l’aspetto del rischio e della componente dall’imprevedibilità vanno sempre tenuti a mente.

Gli oscillatori su Uniswap

Passando alla visione degli oscillatori, sempre sullo stesso range temporale, è possibile visionare anche in questo caso una tabella riassuntiva. Verranno esposti 5 indicatori, in modo da ottenere più informazioni e punti di vista sull’asset.

OscillatoreIndicazione
AWESOME✋ Aspetta
RSI✋ Aspetta
CCI🔴 Vendi
MACD✅ Compra
MOMENTUM🔴 Vendi

Dall’esposizione degli oscillatori, come esposto in precedenza, si evincono risultati abbastanza contrastanti. Nel dettaglio:

  • Due oscillatori su 5 in posizione neutra;
  • Due oscillatori su 5 in posizione pessimistica;
  • Un solo oscillatori su 5 in posizione ottimistica.

Uniswap “UNI” – Valore in tempo reale

Di pari passo con lo studio tecnico e fondamentale, risulta importante la visione del grafico Uniswap (UNI) in tempo reale. Esposto qui in basso, permette ai traders ed analisti di poter avviare proprie analisi, potendo beneficiare sia dei risultati nel breve periodo che di quelli storici.

Dalla visione dello stesso, allargando l’orizzonte temporale al massimo (ossia dal lancio dello strumento ai giorni d’oggi), risulta possibile verificare la presenza di nuovi punti di massimo, nel corso dei primi mesi del 2021, mai raggiunti dalla criptovaluta in precedenza.

Previsioni Uniswap 2021

I maggiori esperti di criptovalute focalizzano l’attenzione delle loro previsioni su Uniswap nell’ottica del breve, medio e lungo termine. Partendo da un lasso temporale ridotto, ossia considerando il 2021, è possibile partire dagli sviluppi mostrati dallo strumento.

Entrando del dettaglio, la fine del 2020 e l’inizio del 2021 hanno mostrato (all’interno di molti grafici di criptovalute) andamenti alquanto singolari, permettendo il raggiungimento di nuovi massimi storici.

Anche il valore di Uniswap, sul finire del 2020, precisamente nel mese di dicembre dello scorso anno, mostrava ancora quote al di sotto i 4 dollari per unità. Sviluppi successivi e interessi nel settore, avevano permesso all’asset di superare i 20 dollari nel mese di febbraio 2021.

Lo stesso traguardo ha tuttavia rappresentato un importante punto di partenza, visti i successivi trend in progressione di aumento, che avevano spinto la quotazione al di sopra i 43 dollari per unità (ossia per UNI), per poi mostrare variazioni successive.

Valore Uniswap su CoinMarketCap
Valore Uniswap su CoinMarketCap

Gli stessi sviluppi hanno costi permesso di ottenere aumenti sulla capitalizzazione complessiva. Visionando i dati esposti da CoinMarketCap, al momento di questa scrittura, Uniswap (UNI) si trova in dodicesima posizione.

Visti i dati degli oscillatori e lo storico dei prezzi, noi pensiamo che il prezzo di Uniswap possa facilmente superare i $50 entro la fine del 2021, e che potrebbe raggiungere anche i $60.

Previsioni Uniswap 2022 – 2023

Passando al medio termine, risulta possibile esporre le ipotesi avanzate dai maggiori esperti e dalle principali piattaforme presenti online. Entrando nel dettaglio, gli esperti di TradingBeasts ipotizzano per Uniswap (UNI) un inizio del 2022 in un range di valori fra i 36 ed i 53 dollari.

Sul finire dello stesso anno, si ipotizza il raggiungimento massimo dei 56 dollari. Sul finire del 2023, gli esperti ipotizzano un ritorno su valori minimi attorno a circa 24,90 e valori massimi attorno a circa 36,60 dollari.

Quanto a Digital Coin Price, gli esperti ipotizzano nel 2022 quote pari a circa 71,90 dollari, per poi passare a ipotesi su circa 81,40 dollari nel corso dell’anno successivo, ossia 2023.

Leggi pure
Come Funziona Localbitcoins: Recensioni e Opinioni

Previsioni Uniswap 2024 – 2025

Passando al lungo termine, qualsiasi analisi diventa molto più complicata, sia per questioni prettamente tecniche che per aspetti fondamentali. Le variabili a poter entrare in gioco risultano numerose, portando un maggior grado di incertezza.

In questi contesti, gli esperti di TradingBeasts ipotizzano un inizio del 2024 con valori variabili da un minimo di circa 24 dollari per unità, ad un massimo di 42 dollari. Sul finire dell’anno ipotizzano invece valori minimi pari a circa 52 dollari, con punte di massimo pari a circa 76,70 dollari.

Quanto a Digital Coin Price, ipotizza nel 2024 il superamento dei 100 dollari per unità (ossia per UNI), per poi passare al 2025 con ipotesi di target price sui circa 117 dollari.

Migliori broker per Uniswap

Uno dei primi sistemi per poter investire su Uniswap riguarda l’utilizzo dei broker online. Si tratta di operatori professionali, che permettono di accedere al mercato delle criptovalute, in modo da aprire posizioni sulle stesse.

Gli stessi broker, basandosi su determinati strumenti, che prendono il nome di contratti per differenza, permettono di puntare non solo al rialzo, ma anche al ribasso. In quest’ultimo caso si tratta della cosiddetta vendita allo scoperto, utilizzabile durante ipotesi di crollo dei prezzi.

Uno dei principali punti di forza dei broker riguarda l’assenza di costi fissi (si ricordano spread variabili). Ma quali parametri considerare per scegliere un broker? Uno dei più importanti è sicuramente quello sulle autorizzazioni.

A seguire i migliori broker online regolamentati che permettono di negoziare su Uniswap (UNI):

BrokerNegozia su Uniswap (UNI)
eToroVisita
Capital.comVisita
LibertexVisita

eToro

eToro broker

Il broker eToro è uno degli operatori professionali e specializzati più conosciuti al mondo. La presenza delle autorizza fa di lui un servizio regolamentato dalle principali autorità ed enti preposti al controllo.

All’interno del suo vasto database è possibile riscontrare anche la presenza di Uniswap. eToro rappresenta un operatore completo per diverse ragioni, permettendo non solo di negoziare tramite l’uso di CFD, ma anche di possedere realmente criptovalute.

Dispone infatti di un ben strutturato Wallet integrato, chiamato eToro Wallet, il quale può essere utilizzato per custodire propri possedimenti crittografici, inviare criptovalute o riceverne di nuove tramite il proprio indirizzo.

etoro wallet

Per la modalità di trading su Uniswap, è invece presente un pratico conto demo, ossia basato su depositi virtuali, il quale può essere utilizzato anche per provare la funzione del Copy Trading. Permette di copiare reali professionisti, ottenendo le medesime transazioni.

Uniswap su eToro

La funzionalità del Copy trading è il vero punto di forza di eToro, oltre al conto demo da $100.000 con cui fare pratica prima di investire soldi veri.

Capital.com

Capital.com Broker

Capital.com viene ad oggi considerato uno dei broker leader nel settore del trading su criptovalute. Permette di operare solamente tramite contratti per differenza, ossia senza detenere alcuno strumento crittografico.

Vanta una lista di assets crittografici completa, la quale implementa non solo criptovalute tradizionali, come ad esempio Bitcoin, Ripple, Ethereum e così via, ma anche strumenti di nuova generazione, come ad esempio Uniswap.

Ogni utente registrato può decidere se iniziare a fare trading CFD attraverso la modalità reale o la modalità demo, che non richiede alcun costo aggiuntivo o abbonamento specifico. In entrambi i casi, viene messa a disposizione una pratica applicazione per device mobili (sia iOS che Android).

Migliori exchange per Uniswap

Il secondo sistema, utilizzabile per comprare Uniswap, riguarda la presenza degli exchange. In questo caso si va ad acquistare direttamente lo strumento, scambiandolo con un determinato quantitativo di valuta Fiat.

Gli Uniswap (UNI) comprati, dovranno tuttavia essere adibiti all’interno di un proprio portafoglio di archiviazione. Prende il nome di Wallet e può essere di due categorie. Da una parte Wallet multivaluta (compatibili con tutti gli strumenti) e dall’altra Wallet appositi per singoli token.

In ogni caso, la maggior parte degli scambiatori attuali dispone di Wallet integrati, che permettono di custodire i propri possedimenti senza andare alla ricerca di servizi terzi (molte volte a pagamento).

A seguire i migliori exchange al mondo che permettono di comprare Uniswap (UNI):

ExchangeCompra Uniswap (UNI)
BinanceVisita
CoinbaseVisita
Huobi GlobalVisita

Binance

Binance Exchange

Binance rappresenta uno degli exchange storici più conosciuti al mondo. Vanta milioni di utenti ed un numero considerevole di transazioni, ossia volume sugli scambi.

Una delle prime particolarità riguarda la presenza di centinaia di strumenti crittografici, tra cui il token proprietario Binance Coin. Lo stesso fattore permette di poter diversificare le proprie scelte, potendosi creare un portafoglio multivaluta composto da più criptovalute.

Ma come comprare Uniswap su Binance? Ecco alcuni punti chiave:

  • L’accesso all’interno della pagina ufficiale permette di individuare il proprio strumento di interesse, in questo caso Uniswap (UNI);
  • Si ha così la possibilità di decidere la valuta reale da voler convertire (come ad esempio euro) ed inserire il quantitativo;
  • Accettando le competitive percentuali di commissione e dando conferma, lo scambio verrà portato a compimento e gli strumenti saranno inseriti all’interno del proprio Wallet.

Coinbase

Anche Coinbase, ormai da molto tempo nel settore crittografico, vanta una piattaforma semplice da utilizzare e basata su opzioni semplificate.

Tutto ciò per cercare di avvicinare nuovi utenti in questo settore, permettendo di avere accesso ad un considerevole quantitativo di strumenti crittografici. La piattaforma basa molta della sua potenzialità sulla rapidità di esecuzione e rapidità degli scambi.

Come comprare Uniswap su Coinbase? A seguire alcuni step:

  • La schermata iniziale permette di individuare il proprio strumento di interesse, verificando costantemente la variazione del tasso di cambio;
  • Una volta impostata la propria valuta Fiat, risulta possibile impostare il qualitativo e procedere con la conversione;
  • Anche in questo caso troviamo la presenza di commissioni competitive e la transazione degli strumenti acquistati all’interno di un proprio portafoglio di archiviazione.

Breve storia di Uniswap

Uniswap DeFi

Pre comprendere nello specifico i possibili scenari di Uniswap risulta doveroso ricapitolare i passaggi chiave della sua storia. L’ecosistema ha visto la sua completezza nel corso del 2018, periodo considerato ancora fortemente dominato dalla presenza di exchange centralizzati.

Le idee originarie, alla base di tutto, derivano da alcuni uomini chiave di altri progetti in campo crittografico, uno fra tutti Ethereum. Sin da subito, l’ecosistema associato all’unicorno ha avuto la possibilità di farsi conoscere, portando novità e progresso.

Portare innovazione in un settore già di suo innovativo ha rappresentato una sfida complessa, soprattutto per quanto concerne la struttura interna. L’assenza di intermediari ha fatto sì che il team di sviluppo proponesse un servizio unico nel suo genere.

Il processo di scambio risulta infatti permesso grazie alla creazione di pool di liquidità (ossia di piscine) le quali permettono le transazioni fra un token ed un altro asset. Tutto ciò apre le strade a possibili scenari futuri.

Previsioni Uniswap – Scenari futuri

Nell’ottica dei possibili scenari futuri, uno degli aspetti più importanti a poter essere preso in considerazione riguarda la capacità di aggiornamento. La stessa permette agli ecosistemi di restare costantemente sul pezzo, senza vedersi erosa quota di mercato da altri competitors.

Ed ecco che entra in gioco il lancio di Uniswap V3, presentata proprio nel mese di maggio 2021 e rappresentante l’ultima versione aggiornata dall’ecosistema. Contrariamente dalle versioni precedenti, ossia V1 del 2018 e V2 del 2020, apporta numerosi miglioramenti.

“Liquidity Pool: possono essere paragonate a vere e proprie piscine (vasche) con al loro interno liquidità apportata dagli utenti. Permettono di mantenere attivo il mercato all’interno delle piattaforme exchange decentralizzate.”

Finaria

I miglioramenti fanno riferimento soprattutto alla possibilità di gestire la propria posizione in modo più efficiente, potendo strutturare le proprie LP (Liquidity Pool) in modo più efficiente.

Si tratta di aggiornamenti importanti, apportati da Uniswap per cercare di imporsi maggiormente come leader primario degli exchange DEX.

Leggi pure
Mining di Criptovalute: Come funziona e le Migliori 5 da Minare

Pro & contro Uniswap (UNI)

  • Criptovaluta legata ad un exchange DEX
  • Team di sviluppo professionale
  • Struttura Blockchain solida ed aggiornata
  • Elevata velocità nelle transazioni
  • Rischio generalista sulla volatilità del mercato
  • Presenza di nuovi potenziali exchange DEX

Previsioni Uniswap – Conclusioni

Uniswap ha rappresentato uno degli ecosistemi più innovativi degli ultimi tempi, riuscendo in poco tempo ad imporsi sul mercato. Una delle prime caratteristiche di spicco ha riguardato la presenza di un management con esperienza, presente anche all’interno di altri progetti.

Come secondo aspetto, in questo caso parlando di concorrenza, nel corso degli ultimi mesi nuove piattaforme hanno timidamente iniziato ad affacciarsi in questo settore.

Nonostante ciò, la presenza di ben 3 aggiornamenti corposi, dal 2018 ad oggi, fanno di Uniswap un operatore con molta esperienza in campo. Anche il suo token di riferimento, fondamentale per l’intero ecosistema, ha mostrato nuovi massimi storici nel 2021 rispetto agli andamenti pregressi.

Previsioni Uniswap – Domande frequenti

Qual è stato il valore massimo di Uniswap?

Il valore di Uniswap (UNI) varia attimo dopo attimo all’interno del suo grafico di riferimento. Ciò che può esporsi, è il superamento di quota 43 dollari per unità nel corso delle prime fasi del 2021.

Le previsioni su Uniswap sono affidabili?

All’interno di tutte le analisi, sia nel settore borsistico che in quello crittografico, risulta sempre doveroso tenere a mente la presenza del rischio e dell’imprevedibilità, la quale può andare anche contro le indicazioni esposte da qualsiasi analisi.

Quali operatori permettono di investire su Uniswap?

All’interno della nostra guida abbiamo ricordato da una parte la presenza dei migliori broker online, i quali permettono di negoziare su Uniswap (UNI) e dall’altra dei migliori exchange al mondo, che permettono di comprare Uniswap (UNI).

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *