Informazioni Generali

Giuliana Morelli

Esperta in Economia e Analisi dei Mercati

Informazioni Generali

Vantage Markets è una delle realtà più in espansione nel settore delle piattaforme e dei servizi broker per il trading online.

Conta ad oggi diverse centinaia di migliaia di utenti in tutto il mondo, permettendo loro di operare su diversi mercati a condizioni decisamente più favorevoli di molti altri servizi sulla piazza. 

Nonostante l’esperienza decennale nel settore dell’intermediazione, ha iniziato ad avere una reale espansione solo negli ultimi anni diventando uno dei punti di riferimento principali per la comunità degli investitori assidui e di quelli amatoriali.

La piattaforma infatti offre ottime e preziose possibilità ad entrambe le categorie per sviluppare il loro capitale. 

Con una sempre maggiore abbondanza di servizi e piattaforme di intermediazione finanziaria disponibili sul mercato, soprattutto europeo, diventa fondamentale riuscire a farsi un’idea quanto più chiara possibile dei vari attori attivi in questo scenario. Per questo motivo, insieme al nostro team di esperti, abbiamo deciso di stilare una breve guida/recensione di Vantage Markets. 

Nei paragrafi a seguire saranno esposte tutte le informazioni principali della piattaforma, i vantaggi e gli svantaggi che caratterizzano il servizio offerto da Vantage Markets, una più profonda analisi societaria e, naturalmente, un approfondimento sulla sicurezza e l’affidabilità per gli utenti. 

Cos’è Vantage Markets

Vantage Markets è il nome della piattaforma di trading di proprietà di Vantage International Group Limited, holding fondata nel 2010 ed operante oggi in gran parte del mondo in 4 continenti. All’ultimo report ufficiale, la piattaforma contava circa 550.000 utenti in tutto il mondo, gestendo asset per quasi un miliardo di dollari. 

Il broker garantisce ai propri utenti l’accesso ad oltre 1.000 mercati fra Forex, CFD aziendali, Commodities e Indici con una leva finanziaria fino a 500:1 anche per gli utenti retail. 

Per le sue comodità è spesso stata ritenuta una delle piattaforme più user-friendly dal punto di vista del supporto e degli strumenti offerti ai principianti del settore, ma negli ultimi anni il servizio sta iniziando a stringere l’occhio anche ad una fascia di investitori più esperta ed ai professionisti. 

Vantage International Group Limited è, come accennato, la holding che possiede la proprietà della piattaforma Vantage Markets. I servizi sono resi disponibili in varie aree del mondo attraverso delle compagnie sussidiarie.

La sede principale della compagnia è situata nell’arcipelago di Vanuatu, mentre altre sedi sono dislocate in Australia (Vantage Global Prime Pyt Ltd), isole Cayman e Cipro (Vigglobal Holding Cy Ltd). 

Le tre compagnie sono rispettivamente regolamentate secondo gli standard imposti dal Paese designato come sede legale e dunque Vantage Markets può vantare di essere in linea con le licenze e regolamentazione CySEC, FCA, CIMA e AISEC, garantendo una copertura quasi globale alle aree in cui la piattaforma può operare. 

Di seguito proponiamo una veloce tabella riassuntiva di tutte le informazioni principali utili a potersi fare una prima idea dei servizi offerti dalla piattaforma.

Sede legale Cayman (Cipro, Australia)
CEO Roderick Wurfbain
Regolamentazioni CySEC, FCA, CIMA, AISEC
È autorizzato Consob? Non ancora
Deposito minimo $50
Conto trading demo Sì, illimitato
Trading di criptovalute Non disponibile
App di trading mobile
Giudizio 4.4/5 (Trustpilot)
Sito web vantagemarkets.com

 

Caratteristiche principali di Vantage Markets

Dall’analisi delle voci riportate sulla tabella appena presentata si possono trarre già diversi punti di discussione da analizzare con più calma più avanti nel corso della guida. È comunque utile iniziare a presentarli fin da ora in modo da avere un’idea più chiara di quanto ti aspetta nel prosieguo della recensione. 

Fra i punti più importanti di cui prendere nota, allora, si evidenziano:

  • Presenza di diverse regolamentazioni internazionali (fra cui AISEC, una delle più stringenti al mondo)
  • Mancanza di una autorizzazione CONSOB specifica per l’Italia
  • Un deposito minimo di appena $50, ampiamente alla portata di tutti
  • La possibilità per tutti gli utenti di fare pratica con un conto demo illimitato con le stesse possibilità di un conto reale
  • Una valutazione degli utenti molto positiva su Trustpilot

Ci sarà modo di approfondire e studiare più nel dettaglio ogni punto di questa breve lista a punti. Dunque, se vuoi saperne di più per quanto riguarda i servizi offerti dal broker di Vantage Markets, non ti resta che continuare la lettura anche per i paragrafi successivi.

Avrai modo di informarti al meglio e riuscire a prendere una decisione consapevole quando sarà il momento di decidere se investire o meno su questa piattaforma.

Vantage Markets: Pro e Contro

Analizzando la piattaforma di Vantage Markets il nostro team di esperti ha potuto velocemente individuare i principali vantaggi e svantaggi offerti dal servizio. Si tratta di caratteristiche abbastanza evidenti, sia in positivo che in negativo, e dunque chiunque potrà accorgersene con un veloce giro sul sito ufficiale di Vantage Markets

Cosa ci piace di Vantage Markets

  • Deposito minimo basso ($50)
  • Integrazioni con terze parti (MT4, MT5, ZuluTrade, DupliTrade)
  • App mobile di proprietà 
  • Zero commissioni e spread bassi
  • Conto demo illimitato
  • Mercato aperto 24/7
  • Diversi piani per i conti Live
  • Assistenza clienti 24/5
  • Sengali Forex e sentimento di mercato

Cosa non ci piace di Vantage Markets

  • Mancanza delle criptovalute
  • Funzionalità scaglionate

Vantage Trade Smarter – L’app mobile di Vantage Markets

Il trend attuale dipinge una situazione molto molto chiara: il trading online si sta spostando sempre più rapidamente e nettamente verso il mondo mobile.

Tutti i principali servizi e piattaforme Broker attualmente presenti sul mercato (come ad esempio i migliori broker CFD eToro, Libertex e via discorrendo) stanno investendo enormi risorse nello sviluppo di proprie app per cellulare e mobile. 

Vantage Markets non è da meno ed infatti da qualche tempo ha iniziato ad investire pesantemente su Vantage Trade Smarter, l’app ufficiale della piattaforma che consente a tutti gli utenti di portare i propri investimenti su cellulare. 

L’applicazione offre, oltre a tutte le potenzialità e gli strumenti già disponibili sulla piattaforma web, anche la possibilità per gli utenti di ottenere bonus aggiuntivi e sconti supplementari sugli spread. Una grande differenza è la possibilità, sull’app, di affidarsi soprattutto a strumenti e funzionalità proprietarie di Vantage Markets mentre, diversamente, sulla piattaforma web gli utenti sono più portati ad affidarsi alle integrazioni di terze parti. 

Fra le principali caratteristiche dell’app mobile di Vantage Markets, così come riportato direttamente sugli store principali e più importanti, è giusto ricordare:

  • Accesso ad oltre 300 strumenti finanziari 
  • Bassi spread e commissioni
  • Possibilità di creare una propria lista di titoli e strumenti preferiti da tenere d’occhio
  • Varietà di strumenti e funzionalità di analisi tecnica
  • Possibilità di tenersi aggiornati con l’estensione news ed il calendario finanziario
  • Sentiment di mercato e segnali Forex
  • Dati di investimento sempre a completa disposizione nella dashboard utente

L’applicazione è stata ben accolta dal pubblico di investitori vicini a Vantage Markets ed infatti Vantage Trade Smarter è una delle applicazioni per il trading online con le valutazioni più alte di tutto il listino. Su Google Play Store l’applicazione ha una valutazione di 4,8/5 e più di un milione di download mentre su Apple Store Vantage Trade Smarter gode di una valutazione a cinque stelle con oltre mille recensioni. 

Vantage Markets: Costi del servizio

Per quanto riguarda i costi del servizio proposti da Vantage Markets, la piattaforma permette ai propri utenti di creare un account in maniera totalmente gratuita e potendo iniziare immediatamente ad usufruire del conto demo da $100.000 offerto dalla piattaforma. Non ci sono costi aggiuntivi nemmeno per quanto riguarda l’apertura di un conto Live, anche se questo è collegato al versamento di un deposito minimo di almeno $50.

L’unica eccezione è rappresentata, in questo senso, dal conto professionistico, disponibile per professionisti del settore e trader espertissimi a fronte di un versamento minimo da almeno $10.000. 

Sia per i piani riguardanti i trader professionisti sia per quelli retail adatti a trader amatoriali la piattaforma non prevede alcuna commissione di mantenimento in caso di inattività, dunque nessuno toccherà il tuo capitale se anche decidessi di assentarti dalla piattaforma per svariati mesi. 

Commissioni e Spread

Una discussione separata va aperta per il discorso riguardante le commissioni ed i tassi di spread applicati dalla piattaforma. Va chiarito, in prima battuta, come su questo broker uno dei più grandi vantaggi sia il fatto di disporre di alcune delle commissioni e degli spread più vantaggiosi dell’interno circuito sul mercato. 

Mediamente, è difficile riuscire a trovare in giro altre piattaforme in grado di garantire condizioni di trading così vantaggiose a livello di “spese extra” come quelle offerte da Vantage Markets per i suoi utenti ed investitori. 

Il vari piani offerti dalla piattaforma, di cui si parlerà più nel dettaglio nei paragrafi a seguire, offrono diversi punti di partenza sui quali poter calcolare l’impatto delle commissioni e dello spread applicati sui vari strumenti finanziari e asset negoziabili su Vantage Markets. 

Il piano Standard, consigliato per i principianti, ad esempio non ha commissioni di alcun tipo sui vari asset listati dalla piattaforma; ma allo stesso tempo impone agli utenti tassi di spread a partire da 1 pip a salire. Diversamente, con il piano Pro consigliato per i professionisti del trading, i tassi di spread sono molto più bassi e partono da 0 pip; in compenso però l’utente è tenuto a pagare una commissione fissa di $1,50 per ogni lotto negoziato. 

Si tratta di scelte oculate da entrambi i punti di vista, sia per gli utenti che per la piattaforma stessa: da un lato gli utenti amatoriali non dovranno pagare alcuna commissione fissa ma solo pochi millesimi di centesimo come spread, una condizione che va a loro vantaggio trattandosi di utenti generalmente vicini a bassi volumi di trading. 

Diversamente, per gli utenti professionisti, è decisamente più conveniente il pagamento di una commissione fissa di $1.50 che avere tassi di spread più alti, vista la loro propensione ad attuare strategie di trading ad alto o altissimo volume di investimento

Vantage Markets: Strumenti e mercati finanziari

Per quanto riguarda gli strumenti ed i mercati finanziari messi a disposizione dalla piattaforma di Vantage Markets va sicuramente aperto un discorso a parte che consenta di approfondire meglio il tema. 

Il primo punto da analizzare è quello del numero di mercati messi a disposizione degli utenti di Vantage Markets. Come è stato già notato nei vari Pro e Contro della piattaforma, uno dei principali svantaggi che abbiamo segnalato nella piattaforma è la totale assenza di poter agire in qualche modo all’interno del mercato delle criptovalute, sia direttamente che indirettamente.

Vantage Markets infatti non consente ai propri utenti l’accesso al mercato delle criptovalute. Questa scelta si deve soprattutto al fatto che quello delle crypto sia un mercato ancora in divenire, spesso esente da vere e proprie regolamentazioni internazionali e dunque la piattaforma potrebbe anche non essere in grado di garantire la tutela dei propri utenti. 

Per questo motivo, non vi è alcun modo di accedere alla negoziazione di criptovalute da Vantage Markets. Nè la piattaforma sembrerebbe attualmente disposta a muoversi in questa direzione nel futuro. 

Non è da escludere però come negli anni a venire, soprattutto a seguito di cambiamenti legislativi, la posizione di Vantage Markets sul tema possa cambiare e magari appoggiarsi a terze parti per mettere radici nel mercato crypto.

Quanti asset ci sono su Vantage Markets?

Dunque, se escludiamo quello delle valute digitali restano a disposizione degli utenti altri quattro settori principali nei quali investire:

  • CFD Azionari
  • Indici
  • Forex
  • Commodities 

È su questi quattro insiemi “tradizionali” della finanza che si basa la totalità delle operazioni alla portata degli utenti di Vantage Markets.

Si tratta di settori finanziari solidi e ben regolamentati che mettono sia la piattaforma sia l’utente in una posizione di tutela ottimale da parte degli organi internazionali. 

Gli utenti di Vantage Markets hanno l’opportunità di poter agire liberamente e con tariffe chiare ed abbordabili su circa 300 asset diversi sia dalla piattaforma web che da mobile. Questa cifra, a dire il vero piuttosto ridotta, può essere allargata facendo uso delle varie integrazioni offerte dal servizio per giungere fino a circa 1.000 strumenti finanziari differenti. 

L’integrazione, si tenga a mente, è disponibile però solo ed esclusivamente sulla versione web. Dunque gli utenti che desiderano fare trading con Vantage Markets dall’app mobile dovranno accontentarsi dei 300 asset previsti come standard. 

Avere 300 (o 1.000 nel caso più esteso) – strumenti finanziari è obiettivamente poco, soprattutto per chi vuole fare trading su Azioni ed ETF “esotici”. Perchè, però, allora non abbiamo incluso anche questo fattore fra gli svantaggi della piattaforma? 

Avere pochi asset è un vantaggio?

La risposta non è così scontata: nel mercato odierno molti concorrenti diretti di Vantage Markets e diversi top broker dispongono di liste spesso composte da 3-4.000 asset differenti, anche 5.000 o più in molti casi. Da un lato ciò comporta sicuramente uno svantaggio per Vantage Markets, ma abbiamo ritenuto esservi un vantaggio ancora più importante. 

Contando pochi asset tutti relativamente poco complessi ed alla portata di tutti, Vantage Markets offre un ambiente più rilassato e tranquillo della media dove consentire ai propri utenti di operare su un mercato più sgombro da quell’infinita serie di titoli e opzioni fini a loro stesse che si trovano su altri broker online.

Ciò consente di poter portare avanti i propri investimenti con più calma e senza la pressione di un mercato saturo ed ingombrante.

Vantage Markets: Le integrazioni di terze parti 

Come si è potuto evincere già dai paragrafi precedenti, uno dei maggiori punti di forza sono tutte le varie integrazioni messe a disposizione degli utenti su Vantage Markets. Sono moltissime e si sprecherebbero interi paragrafi per poterle descrivere tutte in maniera più o meno accurata secondo quanto sarebbe necessario. 

Dunque, in questo paragrafo ci limiteremo a presentare quelle che secondo il nostro team sono le due più interessanti e importanti offerte agli utenti.

Integrazione MetaTrader 4 e 5

La prima, e più famosa fra le due, è l’integrazione fra la piattaforma di Vantage Markets ed i servizi offerti da MetaTrader 4 e MetaTrader 5. Si tratta di due versioni di una delle più importanti piattaforme di trading online oggi esistenti al mondo. 

MetaTrader è da anni ormai sinonimo di qualità e competenza per quanto riguarda precisione dei grafici, numero di informazioni offerte e di strumenti analitici messi a disposizione dell’investitore. La piattaforma consente una visualizzazione decisamente più professionale rispetto agli standard generalmente offerti da altre piattaforme consentendo un controllo più preciso del proprio capitale. 

Inoltre, per gli utenti Vantage Markets con un saldo superiore a 1.000€ MetaTrader mette a disposizione anche la possibilità di utilizzare, scaricare o modificare algoritmi di trading automatico all’interno della piattaforma, allargando ancora di più gli orizzonti di fruibilità di questo servizio integrato. 

Integrazione Copy Trading

Il secondo servizio integrato su Vantage Markets è relativo al copy trading. Sulla riga di quanto già possibile su eToro (trovi qui una nostra guida più dettagliata) anche Vantage Markets ha introdotto per i propri utenti la possibilità di affidarsi ad esperti per la costruzione del proprio investimento e dei propri portafogli. 

Basterà collegare il proprio account Vantage Markets a una piattaforma a scelta tra DupliTrade, MyFXBook e Zulu Trade attraverso la finestra apposita e formalizzare l’autorizzazione richiesta.

A quel punto l’utente può muoversi liberamente all’interno della piattaforma scelta ed approfittare di tutti i piani di copy trading offerti dal servizio scegliendo fra le diverse strategie messe a disposizione. 

Ogni strategia, elaborata da team di esperti e sviluppata sulla base di trend e analisi ben precise, è mostrata nel dettaglio all’utente attraverso la serie storica dei profitti medi mensili, i campi operativi, lo storico delle operazioni effettuate e via discorrendo con altre informazioni utilissime per poter decidere in autonomia a quale piano affidarsi. 

Vantage Markets: Bonus di benvenuto

Uno dei vantaggi più grandi che hanno spinto diversi investitori a commettere i propri capitali a Vantage Markets sono i bonus di benvenuto. La piattaforma infatti consente ai propri utenti di poter ottenere extra e ricompense in diversi modi. Questi bonus vengono forniti come credito di investimento da poter utilizzare sulla piattaforma per ottenere profitti. 

I due bonus principali forniti da Vantage Markets sono:

  • Il Bonus sul primo deposito
  • Il Bonus Referral

Il primo tipo di Bonus, quello sul deposito, consiste in un supplemento aggiuntivo fino al 50% sui fondi depositati dall’utente sul proprio conto, fino ad un massimo di $500. Dunque ad esempio con un primo deposito da 1.000€ la piattaforma concede un bonus di benvenuto pari a $500 (il 50% di 1.000€) da poter investire senza limitazioni. 

Inoltre, accedendo dal portale clienti della piattaforma sarà possibile riscattare un ulteriore bonus del 10%. Questo rende il deposito di grosse somme estremamente vantaggioso per i trader esperti. Ma anche il deposito di piccoli capitali da parte di trader amatoriali e principianti può avere i suoi benefici grazie a questi bonus. 

Si pensi ad un principiante che decide di effettuare un primo deposito di 5.000€ sulla piattaforma di Vantage Markets, accedendo tramite il portale utenti. Grazie al primo bonus (50%) ed al secondo (10%) il suo credito totale dopo il riscatto degli extra ammonterebbe a $5.900. Si tratta di quasi $1.000 bonus in modo completamente gratuito.

Il secondo bonus riguarda il programma referral di Vantage Markets, una tecnica di marketing famosissima e che comporta sempre ottimi risultati. Grazie al programma referral di Vantage Markets invitando un amico si possono guadagnare fino a $200 in bonus di investimento da usare sulla piattaforma. 

Se invece sei tu a venire invitato da un amico su Vantage Markets, ti spetta un bonus fisso di $50 alla registrazione oltre ai bonus sul primo deposito già descritti.

Vantage Markets: Depositi e Prelievi

La politica di Vantage Markets sui depositi e sui prelievi dei propri utenti è piuttosto chiara: niente commissioni, di alcun tipo. Gli utenti infatti non dovranno pagare alcun extra per ritirare o depositare i propri fondi sulla piattaforma. Ciò fa sì che ogni centesimo depositato possa venire utilizzato esclusivamente per le operazioni di trading. 

Tuttavia, bisogna comunque tenere a mente come la piattaforma richieda un deposito minimo di almeno $50. Cifre al di sotto di questa soglia non potranno essere depositate sul tuo conto, nonostante non vi sia una soglia di investimento minima. 

Per quanto riguarda i prelievi, invece, non vi sono limiti minimi. Se lo desideri, quindi, potrai ritirare anche solo 1€ senza che la piattaforma ti imponga limitazioni di sorta o chieda commissioni. 

Come molti altri broker online, per evitare casi di riciclaggio di denaro anche Vantage Markets richiede tuttavia ai propri utenti di utilizzare per i prelievi lo stesso metodo e conto utilizzato per i depositi. 

Di seguito, dunque, lasciamo una rapida lista che mostri i metodi di deposito e prelievo accettati all’interno della piattaforma di Vantage Markets:

  • Carta di Credito
  • Carta di Debito
  • Bonifico Nazionale
  • Bonifico Internazionale
  • Neteller
  • Skrill
  • AstroPay
  • Fasa Pay

Come è facile notare, uno dei più grandi pregi di Vantage Markets è la molteplicità di sistemi e metodi accettati per il deposito ed il prelievo da e per i conti dei clienti. Così facendo, gli utenti della piattaforma possono disporre di un gran numero di alternative fra cui scegliere anche in relazione a eventuali necessità particolari.

Vantage Markets: Come registrare un conto passo passo

Aprire un conto su Vantage Markets è un’operazione estremamente facile e nel computo totale dei passaggi richiede appena qualche minuto. Le modalità ed i tempi cambiano a seconda che l’utente voglia aprire un conto reale (chiamato Live) o un conto demo. Il secondo, infatti, richiede appena pochi secondi. Tuttavia, con l’apertura di un conto Live viene messo a disposizione anche un conto demo. 

Per aprire un conto Live su Vantage Markets non serve far altro che recarsi sul sito ufficiale della piattaforma e, una volta sulla home page, cliccare il pulsante arancione in alto a destra con scritto “ACCOUNT LIVE”. 

Dopo aver selezionato il pulsante corretto, occorre riempire le due schede di informazioni richieste dalle procedure di registrazione. La prima contenente informazioni di routine, la seconda con una scheda anagrafica. 

Dunque, una volta formalizzata questa prima fase della registrazione occorrerà procedere alla verifica delle procedure KYC (Know Your Customer) fornendo una prova di identità alla piattaforma. Generalmente basta fornire un documento di identità con foto fronte e retro. 

Una volta avvenuta la verifica d’identità, la registrazione del tuo account LIVE sarà completa e non resterà altro da fare che depositare i tuoi fondi facendo click sul pulsante “DEPOSITA” all’interno della tua dashboard utenti.

Da lì seleziona importo e metodo di pagamento. Quindi formalizza la richiesta ed il gioco è fatto: sei un nuovo utente di Vantage Markets e puoi iniziare ad operare. 

Il Conto Demo di Vantage Markets

Uno dei grandi vantaggi di Vantage Markets è il suo conto demo. Similmente a quanto accade con il conto demo di eToro, anche Vantage Markets mette a disposizione degli utenti che lo richiedono un conto virtuale dalla durata illimitata e con fondi per circa 100.000€. 

L’utente è incoraggiato a fare uso del conto demo per prendere dimestichezza con le funzionalità di Vantage Markets e, soprattutto, del mercato finanziario.

Il conto demo si dimostra sempre una delle guide più utili per i principianti che si affacciano per la prima volta a questo mondo. 

Il conto demo mette a disposizione dell’utente tutte le funzionalità cui avrebbe normalmente accesso anche con un conto live e, ovviamente, gli consente di operare sul mercato reale anche se con fondi virtuali. 

E se dovessi terminare i $100.000 messi a disposizione dal conto demo? In questa sfortunata ipotesi, se ti dovessi trovare a secco di fondi ti basterà richiederne altri al servizio clienti di Vantage Markets e, nel giro di poco, nuovo denaro virtuale sarà aggiunto al tuo conto demo per consentirti di continuare a imparare sul campo. 

I Conti Live di Vantage Markets

Quando avrai accumulato esperienza sufficiente sul conto demo, o se sei già un trader navigato e sicuro dei tuoi mezzi, puoi passare al conto Live. Al momento della creazione del conto potrai scegliere fra tre diversi modelli di conto Live: 

  • Conto Standard: adatto a principianti, zero commissioni, spread a partire da 1 pip
  • Conto Raw: per trader esperti, commissioni fisse da $3 per lotto, spread a partire da 0 pip
  • Conto Pro: riservato ai trader professionisti, commissioni fisse da $1,50 per lotto, spread a partire da 0 pip 

A seconda dei tuoi interessi ed obiettivi puoi scegliere di affidarti ad un conto standard o ad un conto Raw ed eventualmente passare da uno all’altro in corso d’opera.

Non ci dilungheremo sul conto Pro in quanto riservato esclusivamente ai trader professionisti e dunque precluso a chiunque non eserciti questo mestiere a tempo pieno e decida di depositare sulla piattaforma un minimo di 10.000€

Conto standard e conto Raw hanno ognuno le proprie caratteristiche ed i propri vantaggi che li rendono più o meno adatti a tipi diversi di trader. Il conto raw è adatto a trader più esperti ma comunque amatoriali, che decidano di investire somme considerevoli sulla piattaforma e sappiano muoversi con strumenti come una leva finanziaria alta.

D’altro canto il conto standard è più indicato per i principianti e non prevede commissioni di alcun tipo, favorendo i detentori di piccoli capitali. Si tratta del conto che noi personalmente consigliamo di utilizzare per via della sua semplicità adatta a tutti. 

Vantage Markets è sicuro o è una truffa?

In ultima analisi si può senza dubbio affermare come Vantage Markets sia un servizio sicuro e non ci sia alcun pericolo di truffa. Oltre mezzo milione di utenti registrati e quasi un miliardo di euro in asset oltre a valutazioni estremamente positive sul web dovrebbero essere una sicurezza quasi assoluta sull’affidabilità della piattaforma. 

Se ciò non bastasse, poi, a testimonianza dell’affidabilità del servizio accorrono anche le varie tutele internazionali come CySEC, AISEC e CIMA, sigilli di garanzia sulla buona fede della piattaforma in tutte le zone del mondo in cui si trova a poter operare. 

Inoltre, va ricordato che per via dei meccanismi di tutela europei, godendo dell’approvazione di CySEC Vantage Markets è di conseguenza sotto sorveglianza anche da parte del protocollo di tutela dell’Unione Europea, il MiFID. 

Ciò consente a Vantage Markets di rientrare sotto i servizi di tutela e salvaguardia dell’UE che permettono agli utenti, in caso di insolvenza, di avere diritto ad un rimborso fino a $20.000 relativamente al capitale irrecuperabile.

Occorre comunque ricordare come il trading sia un’attività rischiosa ed in media il 77% dei conti si trovi in perdita quando commercia sul mercato dei CFD. Dunque, il nostro consiglio resta sempre quello di informarsi bene prima di gettarsi sul mercato e, ad esempio, prendersi del tempo per fare pratica con il conto demo offerto gratuitamente. 

Vantage Markets: Opinioni degli esperti

Le opinioni degli esperti del settore concordano in larghissima parte con quanto espresso da noi nel corso di questa breve guida/recensione.

Diverse board di esperti e figure di riferimento del settore concordano nell’affermare come Vantage Markets sia una piattaforma seria ed affidabile per dedicarsi alla pratica del trading online. 

I vertici responsabili dell’applicazione dei protocolli MiFID e MiFID II hanno, ad esempio, valutato positivamente il rapporto stilato dalla CySEC (l’ente di sorveglianza finanziario di Cipro) in merito a Vantage Markets. Come conseguenza di ciò è stata data luce verde alla piattaforma per operare sul continente europeo con pochissime eccezioni. 

Allo stesso modo luce verde è arrivata anche dai vertici di AISEC (l’agenzia di controllo dei mercati australiani), notoriamente una delle agenzie di sicurezza finanziaria più stringenti e rigide al mondo. 

Questa serie di endorsement sicuramente ritaglia a Vantage Markets un posto di rilievo fra le piattaforme di trading online ad aver ricevuto il maggior numero di verdetti favorevoli da enti autorevoli nel settore. 

Inoltre, va ricordato come la piattaforma abbia vinto negli anni un gran numero di premi e riconoscimenti legati alla tutela degli interessi dell’utente e la qualità dei servizi offerti da Vantage Markets. Fra i premi ricevuti occorre ricordare:

  • Miglior piattaforma CFD 2022 (The European)
  • Miglior broker in Australia 2022 (Fintech Awards)
  • Migliore app mobile per il trading 2022 (Fintech Awards)
  • Migliore piattaforma innovativa per il trading Forex 2022 (International Business Mag.)

E la lista prosegue ancora, rendendo sicuramente Vantage Markets uno dei fiori all’occhiello del panorama delle piattaforme di trading online attualmente disponibili sullo scenario di mercato.

Vantage Markets – Domande Frequenti

Cos’è Vantage Markets?

Vantage Markets è una delle piattaforme di trading online che ha visto la maggiore espansione negli ultimi anni, guadagnando migliaia di nuovi utenti e capitali nel corso del 2022. Offre la possibilità di operare con oltre 1.000 asset diversi e dispone di integrazioni MT5 e Copy Trading.

Quali sono le commissioni di deposito e prelievo su Vantage Markets?

Vantage Markets non applica nessuna commissione di deposito o prelievo effettuate con metodi tradizionali. Potrebbero però essere presenti commissioni che non dipendono dalla piattaforma ma dal provider del pagamento come ad esempio per i bonifici bancari.

Come posso prelevare da Vantage Markets?

Su Vantage Markets puoi prelevare i tuoi guadagni senza commissioni e con tutti i metodi tradizionali (carta di debito, credito, bonifico nazionale o internazionale) e digitali (eWallet, Skrill, Neteller)

Vantage Markets è sicuro?

Sì. Vantage Markets è una piattaforma ritenuta sicura ed affidabile dal nostro team e da numerosi esperti rinomati del settore. A conferma di ciò vi sono le autorizzazioni rilasciate da CySEC, AISEC e CIMA che tutelano l’utente nell’utilizzo dei servizi offerti da Vantage Markets.


Giuliana Morelli

Esperta in Economia e Analisi dei Mercati

Dr.ssa Giuliana Morelli, Laurea Magistrale in Economia e Management. Ha lavorato come consulente aziendale in ambito economico/finanziario fino al 2010, quando ha fondato la sua società di consulenza. Collabora con diversi studi professionali ed è attiva in iniziative relative a Blockchain, Fintech, e svariati incubatori e acceleratori di impresa.

Dr.ssa Giuliana Morelli, Laurea Magistrale in Economia e Management. Ha lavorato come consulente aziendale in ambito economico/finanziario fino al 2010, quando ha fondato la sua società di consulenza. Collabora con diversi studi professionali ed è attiva in iniziative relative a Blockchain, Fintech, e svariati incubatori e acceleratori di impresa.


Regolamento

Verificato il30/09/2022
Verificato il30/09/2022
Verificato il30/09/2022
Verificato il30/09/2022

Valutazione Generale

9
Costi9
Assets Disponibili7.5
App Mobile 9
Piattaforma di Trading10
Autorizzazioni9
Assistenza Clienti10
Metodi di Pagamento9

Asset Disponibili

ETF
Criptovalute
Forex
Azioni
Futures
Indici di Borsa
Trading CFD

Commissioni per Asset

CommissioniZero
AzioniDa 1 pip
ETFDa 1 pip
ForexDa 1 pip
Spese di DepositoZero
Spese di PrelievoZero

Informazioni aziendali

Fondazione2019
RegolamentazioneCySEC, CIMA, ASIC, VFSC e FCA
SedeSydney, Australia
Numero di utenti1 milione
SupportoE-mail, Live Chat, Telefono e Social

Metodi di Pagamento

Depositi
Min.
PaymentPayment
Gratis
$50
DebitDebit
Gratis
$50

Prelievo

Prelievo Min.
Temp.
PaymentPayment
$1
da 3 a 5 giorni
DebitDebit
$1
Immediato
Visita Vantage Markets
Il tuo capitale è a rischio.