Bitcoin trading: come investire sulla regina delle cripto

Scopri quali sono le migliori piattaforme e le strategie più efficaci.

Fare Bitcoin Trading è ancora una scelta valida ai fini dei tuoi investimenti, oppure si tratta di una criptovaluta che ha perso il proprio appeal finanziario?

Questa questione è tra le più frequenti tra gli investitori interessati al mondo delle criptovalute, ma anche tra coloro che ormai riconoscono l’importanza rivestita dalla prima valuta digitale lanciata sul mercato. 

Attualmente, ci sono ancora delle chances per ottenere dei profitti investendo sui Bitcoin. Tuttavia, dovrai chiederti quali sono le soluzioni e le modalità di investimento più adatte per subentrare sul mercato criptovalutario. 

Come vedremo nel corso della nostra guida, hai a disposizione due opzioni per fare Bitcoin Trading: scegliere un exchange oppure optare per una piattaforma di trading online. 

Intanto, ti presentiamo immediatamente una soluzione per iniziare a fare trading sui Bitcoin operando con uno dei migliori broker del settore, eToro:

  • Registrati a eToro;
  • Fai pratica con il conto demo
  • Deposita il denaro sul tuo account;
  • Cerca fra gli strumenti Bitcoin (BTC);
  • Seleziona l’importo, visualizza il tasso di cambio ed attua la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come fare Bitcoin Trading

La prima domanda da porsi è: “Come fare Bitcoin Trading?”, in modo che si possano attuare le strategie più adatte per trarre il meglio dal potenziale di questa criptovaluta. 

Come abbiamo già accennato, ci sono due differenti modalità per investire in BTC:

  • Operare con un apposito exchange per criptovalute;
  • Fare trading CFD con un broker online.

Per poter decidere quale sia quella che potrebbe condurti a raggiungere i tuoi obiettivi finanziari, è bene conoscere le particolarità che rendono il Bitcoin una delle crypto dal volume di trading più elevato sin dal 2009.

In realtà, i Bitcoin hanno anticipato quelle che sono delle caratteristiche tipiche del mercato criptovalutario: volatilità e liquidità

La volatilità identifica le frequenti oscillazioni di prezzo che un asset registra sul mercato, anche nel corso di pochi istanti. Proprio in questo contesto, entrano in gioco i “Contracts for Difference”: strumenti derivati con cui potrai effettuare delle operazioni di tipo speculativo.

In termini semplici, ciò significa che non investirai direttamente sui Bitcoin, ma sul sottostante. Di conseguenza, avrai l’occasione di guadagnare dalle fluttuazioni di valore. 

Considerando anche che il trading online si rivolge anche ad utenti alle prime armi e che non dispongono di capitali esorbitanti, al momento rientra tra le soluzioni più apprezzate dagli investitori.

Per iniziare subito, ti ricordiamo di:

  • Selezionare un broker online valido ed affidabile;
  • Elaborare delle strategie da adottare per fare Bitcoin Trading;
  • Operare in base alle tue risorse economiche, optando per un profilo di rischio basso se non intendi esporti a perdite troppo elevate.

Sulla base di quanto abbiamo appena accennato, intendiamo presentarti entrambe le possibilità per fare trading sui Bitcoin, in modo che tu possa intraprendere un’attività finanziaria adatta alle tue capacità e ai tuoi bisogni da trader.

Bitcoin Trading: come speculare sui BTC

Come avrai già compreso, il trading online CFD sta acquisendo una popolarità sempre maggiore per investire su un mercato come quello delle criptovalute.

In effetti, ti ricordiamo che asset come i Bitcoin sono suscettibili a numerose variazioni di prezzo sul breve termine. Inoltre, la storia finanziaria che contraddistingue la queen delle crypto ci ha insegnato che si tratta anche di un asset soggetto a dei lunghi periodi di ribasso.

Fare trading CFD sui Bitcoin ti consentirà, prima di tutto, di sfruttare i livelli elevati di volatilità giornaliera riportati sul mercato. Infatti, soluzioni come il day trading si sono rivelate profittevoli per trarre vantaggi dalle fluttuazioni giornaliere dei Bitcoin.

In più, possiamo considerare le ultime notizie sulla crypto: ha vissuto delle tendenze di mercato negative che hanno causato dei notevoli deprezzamenti sul proprio valore di mercato.

Questo significa che non ci sono più chances per investire in Bitcoin?

Operando con i Contratti per Differenza, in verità, potrai procedere con l’operazione di vendita allo scoperto. Si tratta di una posizione aperta al ribasso, con cui poterti inserire sul mercato anche durante situazioni svantaggiose per l’asset.

L’occasione di poter investire sui Bitcoin adottando un approccio dinamico e flessibile ti condurrà verso delle operazioni finanziarie che riflettono i molteplici cambiamenti di valore tipici di questa categoria di asset.

In termini più semplici, la natura dei CFD permette ai traders di approfittare di qualsiasi situazione caratterizzi, anche breve termine, i mercati finanziari. 

Per semplificare la scelta della piattaforma con cui fare Bitcoin trading, ti proponiamo dapprima una tabella comprendente le commissioni delle migliori da noi selezionate:

BrokerCommissioni sul trading Bitcoin
eToro0,75% applicato sullo Spread
Capital.comA partire da 0,5% applicato sullo Spread
XTBA partire da 0,22% applicato sullo Spread
Profili commissionali delle principali piattaforme

eToro

etoro logo

eToro è uno dei broker più affidabili e apprezzati del settore, ma risulta anche il più attento all’aggiornamento del proprio listino di asset: i Bitcoin sono presenti sulla piattaforma sin dal 2013.

Questo broker è anche noto per il rinomato Copy Trading: utilizzando questa funzione, potrai scegliere e seguire dei popular investors, ovvero i migliori utenti della piattaforma, così che i loro risultati vengano automaticamente replicati sul tuo profilo. 

Si tratta di un ottimo escamotage per ovviare alla tua mancanza di esperienza e, allo stesso tempo, individuare le mosse strategiche adatte per speculare su una crypto volatile e spesso dalle tendenze di mercato incerte come i Bitcoin.

Potresti testare il funzionamento degli strumenti presenti sulla piattaforma aprendo un conto demo gratuito, col quale metterti anche alla prova senza correre rischi.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Capital.com

Capital.com rappresenta un’ulteriore soluzione per iniziare a fare Bitcoin Trading attraverso un servizio di trading affidabile e professionale.

La piattaforma intuitiva si rivela adatta anche alle capacità dei meno abili, nonostante sia dotata di molteplici strumenti per effettuare una completa e corretta analisi finanziaria.

Potrebbe interessarti sapere che Capital.com rende disponibile anche un sistema di Intelligenza Artificiale, il quale si rivela un asso nella manica anche per traders già affermati.

Ottenendo dei segnali quando il mercato si allinea ai tuoi obiettivi e delle correzioni relative agli errori che commetti con maggiore frequenza, potrai direzionare al meglio le tue operazioni sui Bitcoin.

Anche in questo caso, ti segnaliamo la disponibilità di un conto demo gratuito con cui poter verificare l’impatto che avrebbero le strategie da te elaborate utilizzando del credito virtuale.

Il 78.77% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

XTB

Logo XTB

XTB è stato tra i primi broker di trading online ad apparire in Europa. Si tratta di una piattaforma che tuttora gode di un’ottima reputazione tra i traders del panorama europeo.

Anche questa piattaforma risponde ai bisogni di neofiti ed utenti già esperti di trading, offrendo servizi semplici da utilizzare ma efficaci per studiare l’attuale situazione di mercato.

Una delle caratteristiche più apprezzate è la presenza di una sezione didattica gratuita: grazie a dei materiali formativi completi, potrai apprendere le nozioni basilari del trading CFD.

Inoltre, potrai anche approfondire le tue conoscenze, affinando le strategie con cui trarre il meglio dal potenziale dei Bitcoin.

Iniziando da un conto demo gratuito, potrai verificare il livello da te raggiunto senza preoccuparti di mettere a rischio il  tuo capitale.

3 % di conti di investitori al dettaglio perdono denaro quando fanno trading di CFD con X-Trade Brokers DM SA

Alternative al Bitcoin Trading: investire con gli exchange

Abbiamo già accennato al fatto che, oltre alle piattaforme di trading, è possibile fare Bitcoin trading anche mediante un exchange criptovalute. Si tratta, infatti, di piattaforme realizzate appositamente per garantire l’accesso all’affascinante mercato delle valute digitali a traders di tutto il mondo.

Utilizzare un exchange significa, però, godere di un’esposizione limitata al mercato. Infatti, non sfrutterai i vantaggi tipici dei CFD, come la vendita allo scoperto o la possibilità di speculare sulle variazioni di valore dei Bitcoin.

Nonostante questo, abbiamo selezionato i migliori exchange con cui potrai ugualmente investire sui Bitcoin assicurandoti elevati standard di sicurezza, ma anche il supporto necessario per operare verso la direzione giusta di mercato.

Intanto, iniziamo col presentarti le commissioni previste dai singoli exchange per investire in Bitcoin:

ExchangeCommissioni per investimenti in Bitcoin
CoinbaseDa 1,49% in base ai volumi di trading
BinanceDeposito 1,8% + commissione da 0,1% 
BitPandaCosto di 1,49% (acquisto) e 1,29% (vendita) sui volumi degli ultimi 30 giorni
Commissioni sul trading Bitcoin dei principali exchange

Binance

Binance logo

Binance è un exchange che gode di uno dei volumi di trading più ampi del settore, grazie alla presenza di numerosi utenti attivi in tutto il mondo.

Utilizzando questa piattaforma, potrai acquistare o vendere Bitcoin con la tua valuta (EUR), assicurandoti esecuzioni rapide. Quando si opera su un mercato volubile come questo, in effetti, il tempismo è essenziale.

Una particolarità che evidenzia la professionalità di Binance è la presenza della leva finanziaria: uno strumento offerto anche dai migliori broker CFD, col quale poter incrementare i tuoi profitti per ogni posizione aperta.

Sebbene non sia privo di rischi, se applicato correttamente potrebbe condurti a dei risultati soddisfacenti pur iniziando da un capitale contenuto.

Coinbase

Coinbase logo

Coinbase è un exchange internazionale, noto per le molteplici funzionalità che mette a disposizione dei propri utenti.

Infatti, con questa piattaforma, potrai comprare, vendere o conservare nel tuo crypto-wallet tutti i Bitcoin da te posseduti. 

Potrai anche sfruttare la funzione “acquisti ricorrenti” per programmare le tue future operazioni su base settimanale o mensile. In questo modo, potrai tenere sotto controllo l’andamento della tua attività finanziaria, tenendo traccia dei tuoi eventuali progressi.

Nel caso in cui tu sappia già come destreggiarti, puoi utilizzare Coinbase Pro: una piattaforma con cui ottimizzare il tuo piano di investimenti su crypto come i Bitcoin.

BitPanda

Bitpanda logo

BitPanda risulta essere uno degli exchange più attraenti del settore: oltre ad investire in critpovalute, consente l’accesso ai mercati finanziari più importanti.

Si tratta di un servizio frequentemente utilizzato dai principianti, poiché dispone di un’interfaccia user-friendly ed intuitiva.

La presenza di BitPanda Academy conferma le ragioni che spingono traders alle prime armi ad investire in Bitcoin mediante questo exchange. Infatti, grazie al materiale didattico disponibile, potrai scoprire tutti i segreti del mercato ed avanzare, progressivamente, di livello.

Come funziona il Bitcoin Trading?

Fare Bitcoin Trading significa cimentarsi in operazioni finanziarie di tipo speculativo sulla prima valuta digitale emessa sul mercato Forex. Ciò significa che, per capire come investire su questa crypto, bisogna comprenderne le più importanti caratteristiche.

Come abbiamo già affermato, i Bitcoin sono degli asset di mercato che presentano un’elevata volatilità giornaliera e che, diverse volte, hanno vissuto dei periodi di deprezzamento perdurati nel tempo. 

Inoltre, ci sono diversi fattori che concorrono nell’influenzare il valore della crypto: ad esempio, essendo soggetta ad una riduzione di unità presenti sul mercato, tale evento ne causa un rialzo nella domanda. Con un’offerta limitata, è facilmente intuibile che i prezzi dovrebbero rapidamente risalire.

Queste brevi affermazioni si rivelano un punto di partenza necessario per comprendere che, per fare trading correttamente in Bitcoin, dovrai impostare delle strategie operative, definire la frequenza con la quale accedere al mercato e rispettare il profilo di rischio prestabilito.

Il trading su Bitcoin richiede, infatti, una propensione alla dinamicità: dovrai approfittare degli eventi chiave che causano uno spostamento di prezzi dei BTC per ottenere il meglio da questo asset. 

Per sfruttare le particolarità finanziarie dei Bitcoin e avere a tua disposizioni gli strumenti necessari per studiare e prevedere il futuro andamento di mercato, ti ricordiamo che potrai affidarti ai migliori broker di trading online citati in precedenza.

Nel frattempo ti mostriamo come fare trading di Bitcoin su eToro:

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Strategie operative di Bitcoin Trading

Dopo aver scelto il broker di trading più adatto alle tue esigenze, potrai adoperarti per analizzare la situazione attuale che caratterizza i Bitcoin. Tenendo conto anche delle tue capacità e delle tue disponibilità economiche, potrai scegliere le strategie operative da adottare per raggiungere i tuoi obiettivi.

Come stiamo per approfondire nei seguenti paragrafi, considerata la natura dei BTC, operazioni di breve termine potrebbero rivelarsi ideali per approfittare di repentini cambiamenti di prezzo o per scongiurare improvvise  inversioni di tendenza, difficilmente gestibili nel caso di investitori inesperti che non intendono esporsi a rischi troppo elevati.

La scelta della strategia è essenziale nella fase di pre-investimento: determinerà i profitti che potresti ottenere dai tuoi investimenti, ma ti aiuterà anche a seguire un piano prestabilito in base alle tue esigenze.

Ecco un esempio pratico di strategia di trading sul Bitcoin

Dunque, vediamo quali sono le principali strategie di trading su Bitcoin che puoi iniziare ad applicare al tuo portafogli fin da ora.

Trading intraday su Bitcoin

Tra le strategie operative più comuni ed efficaci per investire sui Bitcoin comprare il trading intraday, o day trading

Come suggerisce il termine, ci stiamo riferendo a delle operazioni finanziarie condotte sul breve termine, che si concludono entro e non oltre le 24 ore. In questo modo, potrai aprire molteplici posizioni durante una medesima giornata, traendo profitti contenuti ma, nel migliore dei casi, costanti. 

In questo caso, il day trading richiede una certa rapidità nell’individuare le occasioni più promettenti del momento. Pertanto, ti consigliamo di effettuare l’analisi tecnica sui Bitcoin di breve termine: dovrai studiare le performances passate per identificare i range di prezzo e i trend di mercato più probabili.

Le regole generali per il day trading su Bitcoin o altre crypto

Ciò significa che il day trading richiede l’ausilio di strumenti come grafici e indicatori di trading. Rispettando dei precisi parametri, come l’impostazione del corretto time frame, potrai inserirti sul mercato aprendo e chiudendo diverse posizioni quotidianamente. 

L’orizzonte temporale che dovrai considerare oscilla tra i 5 ed i 15 minuti, così da riuscire a comprendere i livelli di volatilità ed i micro-trend da poter sfruttare a tuo vantaggio.

Agli occhi di investitori ancora poco esperti, il trading intraday sui Bitcoin potrebbe apparire complesso. Per questo motivo, consigliamo di mettersi dapprima alla prova utilizzando un conto di demo gratuito.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading automatico su Bitcoin

Il trading automatico è una strategia abbastanza utilizzata anche tra i più abili del settore, i quali intendono ottimizzare le operazioni finanziarie sui Bitcoin.

Di solito, la piattaforma utilizzata è MetaTrader: disponibile sulle migliori piattaforme come Capital.com.

Fare trading automatico su Bitcoin con la MetaTrader è possibile affidandosi agli Expert Advisor, i quali intervengono sul mercato al posto dei traders. Naturalmente, non sostituiranno completamente gli investitori: i bot aprono e chiudono posizioni in base ai parametri personalmente impostati.

Ecco i risultati registrati da un Expert Advisor di trading Bitcoin

Tra i vantaggi di operare in questo modo, in primis, riscontrerai una riduzione nelle tempistiche sui tuoi investimenti: gli E.A., infatti, possono effettuare molteplici negoziazioni sui Bitcoin durante una medesima giornata, seguendo la frequenza operativa da te scelta.

In più, il trading automatico elimina l’errore umano, in quanto saranno i bot ad aprire e chiudere una posizione, analizzando l’andamento di mercato senza lasciarsi influenzare dalle proprie emozioni.

Sebbene adoperare degli Expert Advisor non elimini totalmente le percentuali di rischio, una corretta impostazione potrebbe condurti ad interessanti risultati. 

Il 78.77% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

Grafico in tempo reale Bitcoin

Ti proponiamo un grafico in tempo reale dei prezzi del Bitcoin dal quale conoscerne il prezzo attuale e decidere le modalità per iniziare a fare trading:

Fare Bitcoin trading conviene?

Di recente, i Bitcoin sono stati al centro dell’attenzione di numerosi traders: hanno riportato dei record storici al ribasso, intervallati da riprese al rialzo. Per questa ragione, ancora oggi, è lecito chiedersi se fare Bitcoin trading conviene.

Per poter fornire una risposta a questa domanda, dobbiamo analizzare le prospettive future che caratterizzano questa valuta digitale.

Indipendentemente dagli sviluppi che seguiranno le quotazioni del Bitcoin, i trader non possono fare altro che rallegrarsi.

Mentre il mondo degli investitori in criptovalute nel 2021 ha pianto uno dei Maggio più disastrosi di sempre, i traders si sono arricchiti come non mai. Dopo il rally registrato tra Marzo e Aprile 2021, infatti, il Bitcoin ha poi invertito repentinamente tendenza, presentando un altro trend dominante.

Questo esempio per dirti che fare trading su Bitcoin conviene, e continuerà a convenire fintanto ché BTC resterà uno degli asset più volatili sui mercati finanziari.

A ciò si aggiunge il crescente interesse che gli istituzionali mostrano verso i Bitcoin, i quali si sono ormai imposti, finanziariamente, come una vera e propria riserva di valore. 

In realtà, sembra che la blockchain di Bitcoin possa continuare a trovare molteplici usi, sia per registrare blocchi di dati che per effettuare transazioni. Di conseguenza, si potrebbe affermare che fare  trading sui Bitcoin conviene ancora.

Di conseguenza, se poni in dubbio la possibilità che il Bitcoin sia un asset vantaggioso da un punto di vista finanziario, ricrediti. Avendo la possibilità di speculare anche sulle fluttuazioni al ribasso e sui movimenti correttivi, il trading Bitcoin è tra le operazioni maggiormente interessanti.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Previsioni di trading su Bitcoin

Per poterti offrire una visione completa di come e se conviene ancora fare Bitcoin trading, è bene approfondire le previsioni che riguardano la crypto, effettuate sfruttando un grafico apposito:

L’immagine inserita sembra confermare quanto affermato nel paragrafo precedente: i BTC possiedono ancora delle possibilità di scalare i mercati. Infatti, è possibile notare un graduale miglioramento nelle performances della crypto, con un picco nel primo semestre del 2022.

Investitori del calibro di Orlando Bravo consigliano di non lasciarsi scappare le prospettive di crescita che riguardano la regina delle crypto. Infatti, sembra che gli scenari futuri sui Bitcoin appaiano ancora favorevoli, ragione per la quale gli amanti del mercato puntano ancora sulla crypto in questione.

Bitcoin Trading: le nostre opinioni e considerazioni finali

Le nostre opinioni sul Bitcoin Trading convergono verso le prospettive presentate sinora: può ancora rivelarsi una scelta remunerativa. 

La tecnologia avanzata su cui si fonda la blockchain Bitcoin ed il ruolo sempre più importante che tale valuta digitale sta rivestendo, in quanto ormai comparabile alle valute fiat, sono dei vantaggi che non smetteranno di far crescere l’asset.

Naturalmente, la volatilità è un aspetto a cui dovrai sempre prestare attenzione, poiché seppur a livelli minori, è una costante del mercato criptovalutario. Pertanto, la soluzione più dinamica e flessibile per fare Bitcoin Trading risulta operare con un valido broker di trading online CFD.

Prima di concludere, ti ricordiamo come fare trading sui Bitcoin in maniera semplice e sicura:

  • Apri un conto di trading;
  • Versa un deposito minimo;
  • Analizza i mercati per aprire una posizione;
  • Monitora l’andamento delle tua negoziazione.

Procedendo gradualmente e adottando le dovute precauzioni, anche se in veste di principiante, potrai tentare di incrementare i tuoi profitti grazie ai Bitcoin.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Bitcoin Trading: Domande Frequenti

Cos’è e come funziona il Bitcoin Trading?

Il Bitcoin Trading richiama delle operazioni finanziarie di natura speculativa sui Bitcoin condotte attraverso strumenti derivati come i CFD. In questo caso, potrai sfruttare le oscillazioni di prezzo (volatilità) che caratterizzano la valuta digitale, adoperando strategie come il trading intraday. 

Come investire sui Bitcoin con il trading?

Oltre ad utilizzare delle piattaforme di trading online, per investire sui Bitcoin si potrà anche scegliere di operare con un apposito exchange. Tuttavia, è bene verificare le commissioni applicate e la reputazione della piattaforma, così da evitare di incappare in truffe e situazioni che comprometterebbero i risultati ottenibili dall’acquisto o la vendita di BTC.

Fare Bitcoin Trading conviene?

Sebbene l’attuale andamento di mercato dei Bitcoin risulti ancora instabile e contraddistinto da diverse situazioni di ribasso, le prospettive future appaiono molto più positive. Infatti, diversi esperti analisti e traders ritengono ancora che il Bitcoin Trading sia una scelta conveniente, in quanto si tratta di una crypto dal potenziale di crescita da non sottovalutare.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *