Trading Online: Cos’è e Guida per iniziare da zero

Fare trading online non è un gioco da ragazzi, ma in questa guida completa ti spiegheremo passo passo come giocare in borsa da casa e i corsi per diventare un trader

Andrea Roventini

Dottore Commercialista ed Esperto Trader


Il Trading Online è sempre di più accessibile, grazie alla tecnologia ormai sempre più a portata di mano è possibile investire in borsa comodamente dal proprio smartphone.

Trading Online mobile
Trading Mobile

La maggiore accessibilità ai mercati e l’evoluzione degli strumenti digitali alla portata dei trader, costituiscono un vero e proprio vantaggio in termini di fattibilità del trading online.

Imparare come fare trading online senza commettere errori è realmente possibile. Se vuoi iniziare a fare trading ma non sai come muovere i primi passi, questa guida completa è stata pensata proprio per te.

Continuando la lettura, verrai accompagnato passo passo nel mondo degli investimenti online. Scoprirai come muoverti tra le piattaforme più performanti e imparerai a conoscere i vari mercati su cui investire.

Ti forniremo dettagli tecnici su come calibrare strategie ottimizzate rispetto ai propri obiettivi.

Ecco la informazioni base per iniziare a fare Trading Online:

🏆 Miglior Broker 2022eToro
💳 Commissionida 0% (Azioni ed ETF)
💰 Investimento minimo$50
🥈 Broker AlternativoLibertex
🥉 Broker Alternativo 2XTB

Per iniziare non ti servono capitali elevati, avrai bisogno di una buona connessione internet e di un dispositivo che può connettersi alla rete, come un PC, un Tablet o semplicemente uno Smartphone.

Puoi iniziare gratuitamente, sfruttando tutti gli strumenti del conto demo di eToro, segui le istruzioni riportate di seguito per aprirne uno in pochi minuti:

  1. Registrati a eToro;
  2. Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  3. Fai pratica con il tuo conto demo;
  4. Cerca gli asset su cui investire, prova il copy trading e le altre funzionalità;
  5. Seleziona l’importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading Online – Le Migliori Piattaforme

100per anno
100per anno
Ordina per

6 Fornitori che corrispondono ai tuoi criteri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Support

Valutazione

1 o meglio

App mobile

1 o meglio

Costo per transazione

20 €

Commissioni annuali

20 € al mese
Broker consigliato

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
9.00 €
Cosa ci piace
  • 0% commissioni per trading di azioni e ETF
  • Conto Demo da $100.000 e Copy Trading
  • Acquisto Reale di Criptovalute
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
9/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDCopia PortfolioETFFondiCryptoRobo AdvisorPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
$50
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $
ETF
150
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€25
Azioni
2.000+
Commissioni di prelievo
€5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.09%
Copia Portfolio
0%
Cripto
da 0.75%
DAX
da 100 pips
ETF
0%
Fondi
0%
da $0.10 su ETF e Azioni
Robo Advisor
da 0,75%
Piani di risparmio
0%
Azioni
0%
Commissioni sul conto (12 mesi)
9.00 €

68% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
$50
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $
ETF
150
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€25
Azioni
2.000+
Commissioni di prelievo
€5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.09%
Copia Portfolio
0%
Cripto
da 0.75%
DAX
da 100 pips
ETF
0%
Fondi
0%
da $0.10 su ETF e Azioni
Robo Advisor
da 0,75%
Piani di risparmio
0%
Azioni
0%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
30.00 €
Cosa ci piace
  • Conto Demo e MetaTrader 5
  • Piattaforma didattica al trading
  • Costi di commissione bassi
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
8/10
Caratteristiche
CFDETFFondiCryptoPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€100
Commissioni di deposito
€0
ETF
10+
Costi d'inattività
€5 al mese dopo 6 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€10
Azioni
200+
Commissioni di prelievo
€0 - €1/0.1%

Commissioni di transazione

Obbligazioni
da 0.006%
CFD
0.5%
Cripto
0.1% - 1%
DAX
da 0.015%
ETF
0.1% - 0.175%
Fondi
da 0.075%
Azioni
0% - 0.58%
Commissioni sul conto (12 mesi)
30.00 €

Il 77.87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore.Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€100
Commissioni di deposito
€0
ETF
10+
Costi d'inattività
€5 al mese dopo 6 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€10
Azioni
200+
Commissioni di prelievo
€0 - €1/0.1%

Commissioni di transazione

Obbligazioni
da 0.006%
CFD
0.5%
Cripto
0.1% - 1%
DAX
da 0.015%
ETF
0.1% - 0.175%
Fondi
da 0.075%
Azioni
0% - 0.58%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
10.00 €
Cosa ci piace
  • Nessun Deposito Minimo
  • Conto Demo da €100.000
  • MetaTrader 4
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
9/10
Caratteristiche
CFDETFCryptoAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoPaypalBonifico SEPASkrill

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€1
Commissioni di deposito
€0
ETF
130+
Costi d'inattività
€10 dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2100+
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni di transazione

CFD
da 0.08%
Cripto
da 0.5%
DAX
da 150 pips
ETF
da 0.07%
Fondi
da 1 pip
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.07%
Commissioni sul conto (12 mesi)
10.00 €

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€1
Commissioni di deposito
€0
ETF
130+
Costi d'inattività
€10 dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2100+
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni di transazione

CFD
da 0.08%
Cripto
da 0.5%
DAX
da 150 pips
ETF
da 0.07%
Fondi
da 1 pip
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.07%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
8.00 €
Cosa ci piace
  • Oltre 1 milione di strumenti di trading
  • Zero commissioni i primi 30 giorni
  • Investimenti in IPO
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
10/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDETFFondiPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoBonifico SEPA

Informazioni sul conto

ETF
100+
Trading a margine
Azioni
40.000+
Commissioni di prelievo
€7

Commissioni di transazione

Obbligazioni
0.08%
CFD
da 0.09%
DAX
0.08%
ETF
0.08%
Azioni
0.08%
Commissioni sul conto (12 mesi)
8.00 €

Gli investimenti in titoli e altri strumenti finanziari comportano sempre il rischio di perdita di capitale, il Cliente si deve informare autonomamente a riguardo, ed essere al corrente dell'Informativa sui rischi.

Informazioni sul conto

ETF
100+
Trading a margine
Azioni
40.000+
Commissioni di prelievo
€7

Commissioni di transazione

Obbligazioni
0.08%
CFD
da 0.09%
DAX
0.08%
ETF
0.08%
Azioni
0.08%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
13.40 €
Cosa ci piace
  • ETF senza Commissioni
  • €50 Rimborso su Commissioni
  • Oltre 80 Premi Internazionali
Spread
Commissioni annuali
App mobile
7/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDETFAzioni
Metodi di pagamento
Bonifico SEPA

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€0.01
Commissioni di deposito
€0
ETF
200+
Costi d'inattività
€0
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2000+
Commissioni di prelievo
€0 fino a 5 prelievi mensili

Commissioni di transazione

Obbligazioni
€2 + 0.6% to €35 + 0.03%
CFD
da 0.075%
DAX
da €0.5
ETF
da €0
Fondi
da €7.5 + 0.2%
da 0.02%
Piani di risparmio
€2 + 0.05%
Azioni
€0.50 + 0.04%
Commissioni sul conto (12 mesi)
13.40 €

Investire comporta rischi. Puoi perdere una parte o tutto l'ammontare del tuo deposito. Ti consigliamo di investire solamente in prodotti finanziari che si adattano alle tue conoscenze ed esperienza

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€0.01
Commissioni di deposito
€0
ETF
200+
Costi d'inattività
€0
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2000+
Commissioni di prelievo
€0 fino a 5 prelievi mensili

Commissioni di transazione

Obbligazioni
€2 + 0.6% to €35 + 0.03%
CFD
da 0.075%
DAX
da €0.5
ETF
da €0
Fondi
da €7.5 + 0.2%
da 0.02%
Piani di risparmio
€2 + 0.05%
Azioni
€0.50 + 0.04%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
12.00 €
Cosa ci piace
  • Copy Trading
  • MetaTrader 4 e 5
  • Conto Virtuale con carta Visa
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
7/10
Caratteristiche
CFDCopia PortfolioETFCryptoAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€250
Commissioni di deposito
€0
ETF
17
Costi d'inattività
2% sui prelievi dopo 180 giorni
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€20
Azioni
800+
Commissioni di prelievo
Da €0 a €5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.10%
Copia Portfolio
€0.99 + 5%
Cripto
da 3.42 pips
DAX
da 1 pip
ETF
da 4 pips
Fondi
da 1.3 pip
da 1%
Azioni
da 0.2 pips
Commissioni sul conto (12 mesi)
12.00 €

74.48% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€250
Commissioni di deposito
€0
ETF
17
Costi d'inattività
2% sui prelievi dopo 180 giorni
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€20
Azioni
800+
Commissioni di prelievo
Da €0 a €5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.10%
Copia Portfolio
€0.99 + 5%
Cripto
da 3.42 pips
DAX
da 1 pip
ETF
da 4 pips
Fondi
da 1.3 pip
da 1%
Azioni
da 0.2 pips

Trading Online – Confronto delle Migliori  Piattaforme

Broker consigliato
eToro
Visita Ora

68% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Libertex
Visita Ora

Il 77.87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore.Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi

XTB
Visita Ora

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Capital.com
Visita Ora

73.81% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Valutazione
5.0
4.9
4.6
4.4
Valutazione dell'app mobile
9/10
8/10
9/10
9/10
Transazione minima
€25€10€1€10
Leva
1:301:301:301:30
Trading a margine
Numero di Azioni
2.000+200+2100+3000+
Numero di ETF
15010+130+50+
Costo per transazione
€0€0€0€0
Costo mensile
€0€0€0€0
ETF
0%0.1% - 0.175%da 0.07%0.07%
Fondi
0%da 0.075%da 1 pip0.01-2%
CFD
da 0.09%0.5%da 0.08%da 0.07%
Piano di risparmio
0%N/AN/AN/A
Cripto
da 0.75%0.1% - 1%da 0.5%da 0.5%
Obbligazioni
N/Ada 0.006%N/AN/A
Commissione di trading
N/AN/AN/A0.07%
Commissioni di prelievo
€5€0 - €1/0.1%€00€
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi€5 al mese dopo 6 mesi€10 dopo 12 mesi€0
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $€0€0€0
Posizioni CFD overnight
da $0.10 su ETF e AzioniN/Ada 0.001% su Indici e Materie Primeda 0.0001%
Credit Card
Giropay
Neteller
Paypal
Sepa Transfer
Skrill
Sofort

Cos’è il Trading Online

Partiamo dal principio, cosa si intende per Trading Online:

“Trading” si traduce dall’inglese come: “commercio”, ed infatti, rappresenta un’attività di compravendita di asset finanziari tramite un intermediario online (broker).

Quindi “fare trading online” significa utilizzare strumenti finanziari finalizzati alla compravendita di asset come azioni, indici, ETF, materie prime e criptovalute.

Oggi il trading online è pubblicizzato ovunque, in televisione, sui social media e anche come sponsor delle squadre di calcio. Ovviamente, le pubblicità tendono a minimizzare i rischi e far passare l’attività di trading come un gioco da ragazzi.

Trading Online come fare

La verità è che fare trading online risulta vantaggioso e realmente conveniente in un’unica circostanza: quando sai come operare correttamente sui mercati.

Quindi devi metterti da subito in testa una cosa: per fare trading online devi intraprendere un percorso formativo e fare esperienza.

Piattaforme di trading online autorizzate

Il nostro consiglio è quello di affidarti ad una delle piattaforme che ti abbiamo consigliato nei paragrafi precedenti.

Il motivo per cui ci teniamo a consigliarti questo, è che queste piattaforme sono sicure al 100%, autorizzate e regolamentate ad operare in Italia dalla Consob.

La Consob è la “commissioni nazionale per le società e la borsa” e regola gli strumenti finanziari e le attività sui mercati in tutto il territorio nazionale.

Tra le cose più importanti che la Consob attua nel suo processo di controllo, c’è quello di monitoraggio delle piattaforme di trading e della determinazione di quelle sicure rispetto a quelle “rischiose”.

Le piattaforme di trading regolamentate da Consob hanno un livello di tutele per gli utenti nettamente superiori, oltre ad ulteriori vantaggi, quali:

  • Trasparenza su costi e commissioni
  • Strumenti meno rischiosi e limitati in base al livello di esperienza dell’utente rilevato con il modulo KYC (know your costumer)
  • Conto Dimostrativo con capitale virtuale per permettere ai nuovi utenti di guadagnare familiarità con gli strumenti operativi
  • Materiale formativo e didattico per avviare gli utenti ad una maggiore conoscenza dei temi principali
  • Tutele e garanzie rispetto ai propri capitali ed ai margini di perdita possibile (Margin Call e Protezione del Saldo Negativo)

Per queste principali motivazioni, operare trading online ha come primo importante step la scelta ponderata della piattaforma giusta per operare online.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading Online: Le modalità principali per operare

Una volta selezionata la piattaforma più vicina alle tue esigenze, sarà necessario iniziare a studiare i mercati e le modalità con cui è possibile investire online.

Trading Online da casa
Trading online da casa

I mercati li analizzeremo tra poco, con una panoramica dettagliata su ognuno di essi.

Per quanto riguarda le modalità di investimento, è necessario che si faccia una principali distinzione:

  1. Operare tramite i CFD (Contratti per Differenza): si tratta degli strumenti speculativi per eccellenza, utilizzati quotidianamente da milioni di investitori.
  2. Opera in modalità DMA (Direct Market Access): questa modalità è la più classica per gli investimenti, si tratta di acquistare direttamente l’asset e mantenerlo nel proprio portafoglio.

Vediamo più nel dettaglio come si configurano le due modalità per operare trading online.

Leggi pure
XM.com: Cos'è, Come Funziona e Novità 2021

Trading Online con i CFD: speculare sulle oscillazioni di mercato

Il Trading CFD è considerata la modalità maggiormente speculativa con cui operare sui mercati.

Si tratta di operazioni che puntano a trarre profitto dalle differenze di prezzo del “sottostante”, cioè l’asset su cui si opera, dal momento in cui si apre l’operazione e il momento in cui questa si chiude.

Tra le principali caratteristiche del trading con i Contratti per Differenza troviamo la possibilità di operare sia in rialzo che in ribasso.

Le operazioni che si vanno ad aprire con i CFD sono di due tipologie:

  • Operazioni “long”: puntano a guadagnare se l’asset aumenta il proprio valore nel tempo. Si produrranno perdite se il prezzo del sottostante scende rispetto al momento di ingresso sul mercato.
  • Operazioni “short”: sono, invece, le posizioni che puntano ad un ribasso del valore nel tempo, cioè si guadagna dall’abbassamento del prezzo e si verificano perdite se il valore cresce.

Per questa ragione si parla di investimenti speculativi, perché puntano a speculare sui movimenti oscillatori propri dei principali mercati finanziari.

I profitti e le perdite, quando si opera con i Contratti per Differenza si misurano in “pip” ovvero “punti in percentuale”.

Il trading CFD si configura anche grazie all’ausilio di una serie di strumenti automatici come:

  • Ordine di Stop Loss: permette al traders di definire un valore negativo raggiunto il quale, l’operazione si chiude in automatico.
  • Ordine di Take Profit: si configura come lo Stop Loss ma in positivo. È possibile scegliere una soglia di profitto, raggiunta la quale, il broker chiuderà automaticamente la posizione.

Imparare ad utilizzare correttamente questi strumenti a disposizione del trader è uno dei primi passi operativi in grado di coadiuvare le strategie ed automatizzare le operazioni, aumentando notevolmente l’efficienza delle proprie operazioni.

Caratteristiche fondamentali del Trading CFD:

Leva finanziariaDa 1:2 (criptovalute) a 1:30 (forex)
Tipo di investimentoSpeculativo (long & short)
Asset disponibiliTutti

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading Online in DMA: Guida all’acquisto diretto

Trading Online smartphone
Trading da Smartphone

La modalità di investimento DMA, ovvero di “accesso diretto al mercato” si caratterizza in maniera molto meno speculativa rispetto ai CFD.

Infatti, in questa modalità, l’investimento andrà in positivo solo e solamente al crescere del prezzo dell’asset sul quale si investe.

Ogni ribasso inferiore al prezzo di acquisto si tramuterà inevitabilmente in perdita, fino ad un massimo pari al capitale investito.

Solitamente la modalità diretta si utilizza per mercati come quello azionario e delle criptovalute e non tutti gli intermediari finanziari permettono di adottare queste strategie.

Principalmente i broker online sono specializzati in Trading CFD e solo alcuni consentono di operare anche in modalità diretta.

Acquistando direttamente i titoli o le crypto, si deve mantenere quanto acquistato nel proprio portafoglio per un periodo di tempo necessario ad accumulare un profitto significativo, solitamente occorrono mesi o anni prima di poter ri-vendere gli asset e trarne i proventi.

Per questa ragione, tali investimenti sono solitamente operati per raggiungere obiettivi di lungo periodo e molti traders utilizzano questa modalità per differenziare sul piano temporale le proprie strategie.

Operare investimenti in modalità diretta contribuisce anche in altri modi a produrre profitti, ad esempio, quando si acquistano azioni, si diviene a tutti gli effetti azionista della società emittente.

In questo caso, se la società stessa lo prevede, si avrà diritto a ricevere i cosiddetti “dividendi” societari.

I dividendi azionari sono quote degli utili della società che vengono periodicamente distribuiti agli azionisti in base al volume di azioni della società stessa possedute.

Non tutte le società quotate in borsa prevedono lo stacco dei dividendi, ma per quelle che attuano questa politica, queste quote contribuiscono a creare una rendita passiva.

Caratteristiche fondamentali del DMA:

Leva finanziariaNo
Tipo di investimentoSolo acquisto (long), sia speculativo sia sul lungo periodo
Asset disponibiliTipicamente azioni, criptovalute ed ETF

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Dove fare trading online: Panoramica dei mercati

Ora che hai preso maggiore familiarità su come fare trading online e quali sono le principali modalità per investire, possiamo dare uno sguardo approfondito a dove operare.

Per “dove operare” intendiamo su quali mercati è possibile fare trading online.

Scegliere attentamente su quale mercato operare è fondamentale tanto quanto scegliere la giusta piattaforma di trading. È chiaro che si possono aprire numerose posizioni giornaliere con i Contratti per differenza e su diversi mercati ed asset.

Ciò nonostante, agli utenti alle prime armi si sconsiglia di operare su mercati di cui non si conoscono bene le caratteristiche e le dinamiche.

Studiare i principali mercati è, quindi, un’altra “best practice” dell’investitore consapevole e contribuisce ad aumentare i profitti limitando i rischi connessi all’investimento.

Ma quali sono le caratteristiche di ogni mercato finanziario? Come si differenziano gli uni dagli altri?

Nei prossimi paragrafi puoi farti un’idea di come si configurano i principali mercati finanziari su cui operare il trading online, ovvero:

  • Mercato valutario (Forex)
  • Mercato Azionario
  • Materie Prime (commodities)
  • Indici di Borsa
  • ETF
  • Criptovalute
Leggi pure
Prestiti per protestati: cosa fare per richiederli e ottenerli

Trading online sul Forex

Il primo mercato finanziario su cui fare trading online del quale vogliamo parlarti è quello che viene definito: mercato valutario. Il mercato valutario viene anche chiamato con l’acronimo inglese Forex che corrisponde a: Foreign Exchange Market”, letteralmente significa mercato degli scambi stranieri.

coppie di valute
Valute Forex

In questo mercato vengono scambiati i tassi di scambio tra i cross valutari, ovvero le coppie di valute, come ad esempio USD/EUR (Dollari americani su Euro).

Operando con il trading online è possibile aprire posizioni speculative, sia al ribasso che al rialzo, o come abbiamo visto precedentemente, sia “short” che “long”, sulle coppie di valute.

Le coppie di valute disponibili possono variare da broker a broker ma solitamente si suddividono in tre sottoinsiemi principali:

  1. Cross di valute Major
  2. Cross di valute Minor
  3. Cross di Valute Esotiche

Approfondire come possono comportarsi le coppie di diverse valute è sicuramente un vantaggio per tutti quei traders che vogliono operare su questo mercato.

Perché dovresti fare Forex trading?

Innanzitutto perchè è uno dei mercati più grandi al mondo e con i più alti livelli di liquidità.

Inoltre, per chi si avvicina al trading per la prima volta, investire sui tassi di cambio valutari può rappresentare un perfetto banco di prova per mettere in atto le strategie e le nozioni acquisite con la formazione.

In Forex si opera trading online CFD, e non vi è possibilità di acquistare direttamente il sottostante, visto che si tratta di una coppia di valute.

Proprio per questo, tutte le migliori piattaforme offrono strumenti dedicati a questo mercato e puoi trovare direttamente sul broker le principali informazioni e contenuti formativi inerenti a come operare su questi asset.

Caratteristiche fondamentali del Forex Trading:

ForexForeign Exchange
Tipologia di mercatoOTC (Over The Counter)
AssetCoppie valutarie major, cross ed esotiche
CommissioniCalcolate tramite Spread e/o Volumi in Pips

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Fare Trading Online sulle Azioni

Un altro dei mercati principali sui quali si può operare trading online è il mercato azionario.

Trading Online azioni
Principali azioni mondiali

Si tratta del mercato dove vengono scambiate le Azioni delle società quotate sulle principali borse mondiali.

Sul mercato azionario potrai quindi speculare con i Contratti per Differenza sulle azioni di società prestigiose e anche su azioni di società italiane.

Esistono migliaia di società quotate sulle borse principali del mondo:

  • Azioni Asiatiche
  • Azioni USA
  • Azioni Europee

Le azioni delle società seguono degli andamenti che dipendono da fattori sia esterni che interni al mercato, rispondendo alla legge di domanda e offerta ma subendo variazioni anche sostanziose in base a quello che succede nel mondo e in base alla gestione delle società emittenti.

Per queste ragioni di imprevedibilità, operare nel mercato azionario è ad uno step di difficoltà in più rispetto a mercati meno volatili come quello del Forex.

Riuscire a sfruttare al meglio questi asset non è semplice e per farlo, solitamente, i traders si affidano a due tipologie di studio sul titolo:

  1. Analisi Fondamentale della società emittente;
  2. Analisi Tecnica sulla quotazione del titolo.

L’analisi fondamentale verte principalmente sugli aspetti legati alla salute finanziaria e alla solidità economica della società che emette le azioni.

L’analisi tecnica invece punta ad individuare i pattern riscontrabili nell’andamento del titolo sul mercato, cercando grazie a strumenti analitici, i principali segnali di trading, utili ad individuare il trend dominante intrapreso dal titolo.

Il mercato azionario permette all’investitore di utilizzare anche la modalità di investimento diretta, acquistando realmente le azioni e detenendo i titoli nel lungo periodo.

Mercato di riferimentoTitoli azionari
Azioni AmericaneAmazon
Apple
Tesla
Alphabet (Google)
Meta (Facebook)
Azioni ItalianeCampari
Enel
Leonardo
Juventus
Intesa Sanpaolo
Azioni EuropeeRenault
Novartis
Nestlé
Airbus
Deliveroo
Azioni AsiaticheAlibaba
Tencent
Samsung
Sony
Xiaomi

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading Online sugli Indici di Borsa

Ti abbiamo detto che i mercati sono numerosi e vari, il trader oggi può differenziare i propri investimenti in maniera ben articolata. Tra le possibilità principali, il mercato degli indici di Borsa è spesso considerato erroneamente il meno attrattivo.

Trading Online indici
Gli Indici di Borsa su eToro

Sebbene necessita una conoscenza ed uno studio approfondito, fare trading Online sugli indici è un’ulteriore opportunità di profitto.

Ma cosa sono effettivamente gli Indici di borsa?

Si tratta di un “paniere di azioni” composto da diversi titoli.

Il numero di titoli azionari che compongono l’indice può essere variabile, si va da indici composti da centinaia di titoli azionari ed alcuni indici che invece ne contengono solo alcune decine.

L’andamento dell’indice sul mercato è dato dalla media dell’andamento di tutti i titoli azionari inclusi nel paniere.

La media che definisce l’andamento dell’indice è una media ponderata, dove i titoli a maggiore capitalizzazione o quotazione hanno un peso maggiore.

Vediamo in tabella i principali indici su cui è possibile operare il trading online.

BorsaDenominazione Indice
Italia – MilanoFTSE MiB
Germania – FrancoforteDAX 30
Francia – ParigiCAC 40
Spagna – MadridIBEX 35
Inghilterra – LondraFTSE 100
Stati Uniti – New YorkDow JonesNASDAQS&P 500
Giappone – TokyoNIKKEI
Cina – Hong KongHSI (Hang Seng)

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading Online di ETF (Exchange Traded Fund)

Strettamente correlati agli indici, gli ETF sono strumenti finanziari a gestione passiva che replicano, di fatto, l’andamento di un determinato indice.

Trading Online etf

Il vantaggio sostanziale negli investimenti in ETF sta nella semplicità e flessibilità di utilizzo, che li rende perfetti per quegli investitori che non hanno una forte propensione al rischio.

Gli ETF permettono ai traders di esporsi sul mercato in maniera immediata o selezionare strategie precise di obiettivo (tramite gli ETF strutturati).

Inoltre, la gestione passiva, regolata in maniera automatica da algoritmi sofisticati, garantisce un abbattimento dei costi, aprendo maggiori possibilità a risparmiatori e investitori amatoriali. Gli ETF permettono di operare strategie di trading online, puntando al rialzo o al ribasso su quello che è l’andamento del fondo.

Replicando gli indici di borsa, gli ETF sono principalmente tematici, e per questa ragione possono essere influenzati da macro-fattori esterni come la recente pandemia da Covid-19.

In questi casi, il trading online può essere considerato un ottimo strumento per investire al ribasso su ETF legati a settori o tematiche che saranno probabilmente indebolite e perderanno quotazione.

Esistono moltissime strategie che si possono applicare sfruttando gli strumenti del trading online, sta all’investitore perseguire al meglio i propri obiettivi di investimento.

ETFExchanged Traded Fund
Tipologia di mercatoBorsa ufficiale di riferimento (AMEX tra le principali) se si opera in DMA;
Per i CFD il mercato è OTC.
CommissioniCosto di gestione annuale
Principali settoriETF Cannabis
ETF Criptovalute
ETF Clean Energy
ETF Robotica
ETF Italia

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading Online sulle Materie Prime

Un altro dei mercati principali sui quali operare è quello delle materie prime, anche dette “commodities”.

Su questo mercato vengono scambiati asset come:

Trading Online materie prime
Alcune Materie Prime
  • Oro;
  • Argento
  • Rame
  • Alluminio
  • Petrolio
  • Gas naturale
  • Caffè
  • Cacao
  • Mais
  • Grano

Inoltre, sul mercato delle materie prime vengono scambiati anche altri metalli, come Litio, Palladio, Cobalto, altri combustibili e altre materie prime appartenenti al settore agricolo come le carni.

Lo studio di questo mercato è spesso consigliato a chi è agli inizi, perché il mercato globale delle materie prime rispecchia dei cicli spesso prevedibili ed analizzabili.

Ad esempio, ogni mercoledì negli Stati Uniti viene pubblicata un’analisi delle scorte petrolifere ed, in base alle previsioni, il prezzo del petrolio subisce dei rialzi o dei ribassi sui quali è possibile investire con il trading online.

Per quanto riguarda investire sulle materie prime, il processo è prettamente legato ad un altro strumento finanziario: “i futures”.

Cosa sono i futures sulle materie prime?

Sono contratti a termine standardizzati, basati appunto, su un sottostante che in questo caso sarà la materia prima prescelta e che hanno una scadenza in data futura ad un prezzo stabilito.

Trading CFD, strumento speculativo sull’andamento di questi asset, permettendo al trader di operare al rialzo o al ribasso sull’andamento del prezzo della materia prima sottostante.

Materie primeCaratteristiche
Tipologia di mercatoBorsa ufficiale di riferimento per i contratti Futures;
Mercato OTC per i CFD.
Strumenti di scambioCFD o Futures
CommissioniSpread a partire da 0,3 in base alla piattaforma
Commodities più scambiateOro
Argento
Petrolio
Rame

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading Online su Criptovalute

Le innovazioni tecnologiche degli ultimi decenni, a partire dalla forte digitalizzazione che ha rivoluzionato ogni settore produttivo, hanno portato alla creazione di un nuovo “febbricitante” tipo di investimenti: il mercato delle criptovalute.

Trading Online crypto
Principali Criptovalute

Avrai sicuramente sentito parlare di questo asset tecnologico e virtuale, costituito da quelle che vengono anche definite come “valute digitali”.

Le criptovalute devono la loro nascita al Bitcoin, il famoso progetto nato nel 2008 che punta a rivoluzionare la finanza mondiale “decentralizzandola”.

La tecnologia alla base delle criptovalute è quella della “blockchain”, un sistema informatico basato sulla crittografia che permette di registrare e conservare in maniera estremamente sicura, informazioni come transazioni economiche senza il bisogno di un ente centrale come le banche.

In pochi anni la tecnologia blockchain si è sviluppata fino a dare vita a molti “ecosistemi”, ovvero protocolli che forniscono servizi online e che producono nuova criptovaluta.

Oggi il mercato delle criptovalute è una realtà in fortissima espansione e sono sempre di più i traders che operano investimenti speculativi su questi asset.

Puoi trovare molti spunti di approfondimento su Finaria.it e farti un’idea ben più precisa su come operare il trading su questi asset tecnologici.

ATTENZIONE: il mercato delle crypto è anche tra quelli più rischiosi. La sua pericolosità è data dai livelli di volatilità molto alti che lo caratterizzano. Per questa ragione operare su questi asset necessità una preparazione sufficiente e comporta un rischio elevato.

Settore del progetto decentralizzatoCriptovaluta
Criptovalute MiglioriBitcoin (BTC)
Ethereum (ETH)
Binance Coin (BNB)
Solana (SOL)
Tron (TRX)
Criptovalute più CostoseGLYPH Vault (GLYPH)
Gravitoken (GRV)
Yearn.Finance (YFI)
Criptovalute più VolatiliLisk (LSK)
404Coin (404)
Criptovalute EmergentiShiba Inu (SHIB)
Algorand (ALGO)
LuckyBlock (LBLOCK)
Criptovalute Metaverso e NFTDecentraland (MANA)
Axie Infinity (AXS)
Plant Vs Undead (PVU)
Enjin (ENJ)
Illuvium (ILV)

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come fare trading online: Tutorial eToro passo passo

etoro logo

Per operare con sicurezza è necessario scegliere con estrema attenzione la migliore piattaforma di trading o almeno la più adatta alle tue esigenze.

Il nostro team di esperti ne ha testate moltissime tra quelle sicure e regolamentate ad operare in Italia.

Per questo, ci sembra necessario fornirti un tutorial passo passo per iscriverti ed iniziare al meglio con quella che è considerabile una delle piattaforme più performanti sul mercato oggi.

Stiamo parlando del broker online eToro.

Il successo di questo intermediario non è dovuto soltanto alla completezza di strumenti per il trading e agli alti livelli di sicurezza che offre ai propri utenti, bensì eToro è riuscito ad innovare il concetto di trading online con dei nuovi strumenti all’avanguardia.

Ti invitiamo perciò a sottoscrivere gratuitamente un conto dimostrativo e a “testare” gli strumenti vantaggiosi che il broker mette a disposizione, come:

  • Ambiente di trading sicuro ed affidabile
  • Costi e commissioni accessibili e trasparenti
  • Alto livello di tutele per i capitali degli utenti e una gamma di strumenti per ridurre il rischio connesso alle operazioni di trading
  • Strumenti operativi innovativi rivolti ai principianti ed esperti come il SocialTrading ed il CopyTrading

eToro ha riscosso questo enorme successo perché si pone come “mission” quella di migliorare e facilitare l’accesso al trading anche a quegli investitori che non hanno esperienza e che preferiscono investire con capitali minimi. Infatti, offre una delle migliori app di trading sul mercato.

Inoltre, il broker eToro, risulta una delle poche piattaforme che permette di operare con entrambe le modalità di investimento (sia CFD che DMA) utilizzando un unico conto di trading.

Pro & contro di eToro:

  • 0% commissioni su Azioni ed ETF
  • Accetta PayPal
  • Statistiche e ricerche di trading
  • Società quotata in borsa
  • Copy Trading
  • Smart Portfolios
  • Conto demo da $100.000
  • Investi da $50
  • No offre Meta trader
  • Conto in dollari USA

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Vuoi iniziare a navigare le funzionalità di eToro?

Puoi seguire il nostro tutorial passo passo che ti proponiamo graficamente di seguito:

1. Apri un conto eToro

eToro

2. Effettua il primo deposito

eToro metodi pagamento deposito

3. Cerca l’asset sulla piattaforma

4. Apri una posizione di trading (nell’esempio, le azioni Tesla)

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Alternativa ad eToro: Libertex e il trading online ECN

Libertex logo

Naturalmente, eToro non è l’unica possibilità per operare trading online in totale sicurezza e per completezza di informazione, ci teniamo ad offrirti una panoramica ulteriore su quelle che sono considerate ottime piattaforme di trading CFD con le quali operare.

Libertex è un broker specializzato in trading CFD, è regolamentato dai principali enti regolatori come CySEC e FCA ed è completamente sicuro per i traders europei.

Nonostante il broker si configuri come una piattaforma di livello semi-avanzato, presenta un layout decisamente user-friendly, facile da comprendere ed imparare ad usare.

Volendo fare un paragone con eToro, Libertex offre maggiori strumenti di analisi come gli indicatori di trading.

Tuttavia, configurandosi come un broker CFD, Libertex non offre particolari strumenti finanziari aggiuntivi.

Un vantaggio nell’utilizzare questo broker, lo si può trovare nel piano di costi basato sugli spread.

Infatti il broker offre sconti in base al profilo utente selezionato, abbassando così i costi e permettendo ai traders un maggiore margine di profitto.

Pro & contro di Libertex:

  • Spread bassi
  • Velocità di esecuzione
  • Conto demo da €50.000 €
  • Investi su Azioni senza commissioni
  • Applica commissioni variabili sulle negoziazioni
  • Non permette di acquistare asset in modo fisico, poiché risulta specializzato in CFD

Il 77,87% degli utenti CFD di Libertex perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading Online con XTB

Anche XTB si configura come una scelta consigliata per operare trading online dal proprio pc o smartphone.

XTB risulta uno dei broker per eccellenza per il trading online, anche grazie alla sua lunga carriera nel mondo degli investimenti.

Il broker nasce nel 2004 e da allora ha sempre svolto in maniera molto soddisfacente il suo ruolo di intermediario finanziario.

Oltre ad offrire strumenti CFD per i principali mercati, XTB permette di acquistare le azioni in modalità DMA a zero commissioni, funzione che lo accomuna ad eToro.

Sicuro ed affidabile al 100%, XTB non richiede un deposito minimo per iniziare ad operare, concedendo ai traders la possibilità di scegliere con quanto capitale aprire il proprio conto di trading online.

La piattaforma per operare è decisamente semplice ed intuitiva, indicata anche per utenti alle prime esperienze di trading online.

Specializzato per il trading online sul mercato Forex, XTB consente ai nuovi utenti di prendere confidenza con gli strumenti offerti tramite il proprio conto demo gratuito.

Pro & contro di XTB:

  • 0% commissioni su Azioni Reali ed ETF
  • Depositi gratuiti e veloci
  • Piattaforma di trading avanzata
  • Società quotata in borsa
  • Prelievi solo verso conto bancario
  • No MT4

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Come guadagnare con il Trading Online?

Molti traders che si affacciano al mondo dei mercati finanziari per la prima volta, hanno una certa difficoltà nel comprendere come rendere le proprie strategie di investimento il più possibile profittevoli.

È giusto chiedersi: “come si può guadagnare con il trading online?”.

Proveremo brevemente ad offrire una panoramica su quelle che sono le strategie e gli strumenti principali a cui affidarsi, soprattutto agli inizi della propria carriera da traders.

La prima, fondamentale, azione da compiere è quella di selezionare e seguire un corso di trading online completo.

Studiare è indubbiamente l’unica vera arma a prova di perdite inattese e, per questa ragione, ogni broker regolamentato ed affidabile, offre un’intera sezione dedicata alla didattica e alla formazione.

Spesso è possibile scegliere tra una vasta gamma di contenuti formativi, da quelli generali e di base, ad approfondimenti mirati sui vari aspetti del trading.

Avere fretta di operare con capitale reale, senza aver preso effettivamente consapevolezza dei rischi correlati agli investimenti è, ancora oggi, una delle cause principali di perdite nel trading online.

Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di selezionare un corso di trading di tuo gradimento e, parallelamente, acquisire quanto appreso teoricamente sfruttando le potenzialità di un conto demo offerto dai broker consigliati.

Inoltre, ti sconsigliamo caldamente di utilizzare strumenti come la Leva Finanziaria, questo moltiplicatore non è affatto indicato per chi è agli inizi.

La Leva Finanziaria viene spesso reputata una scorciatoia per grandi profitti, ma la verità è che è l’utilizzo improprio e non consapevole di questi strumenti a causare le principali perdite nei nuovi traders.

Basteranno poche settimane di studio e pratica per riuscire ad affrontare gli investimenti con maggiore consapevolezza e si potranno affrontare le analisi del titolo con maggiore precisione.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Analisi in fase di pre-investimento

Le analisi sugli asset sono un argomento da tenere in considerazione per aumentare l’efficacia delle proprie strategie di trading.

Come abbiamo accennato in precedenza, esistono due principali tipo di analisi da operare in fase di pre-investimento:

  • Analisi fondamentale
  • Analisi tecnica

L’analisi fondamentale comprende lo studio approfondito di tipo macro-economico sul mercato o sull’asset.

In questa fase si vanno ad analizzare le principali informazioni riguardanti il mercato nella sua natura e i principali fattori esterni che possono in qualunque modo andare a influenzare l’andamento di mercato del titolo o asset sul quale si vuole operare.

Nel caso del mercato azionario, l’analisi fondamentale prende in considerazione i dati finanziari della società che emette le azioni. In questo modo è possibile comprendere a priori se le previsioni di crescita del titolo siano fondate. Anche in altri mercati si possono operare studi fondamentali, ad esempio sul mercato forex.

L’andamento di una certa coppia di valute può essere influenzata dalle politiche monetarie del governo che emette quella valuta, oppure da i principali avvenimenti geopolitici che interessano la nazione di riferimento.

Si pensi a quanto successo con la “brexit” e come la sterlina inglese abbia avuto pesanti ripercussioni sul mercato valutario proprio in relazione all’uscita del Regno Unito dalla Unione Europea.

L’analisi tecnica, invece, si pone come obiettivo lo studio statistico ed analitico relativo all’andamento dell’asset sul mercato di riferimento.

Puoi osservare un esempio di analisi tecnica sul Forex, nel grafico di seguito.

Per operare un’analisi tecnica ottimale si utilizzano strumenti tecnici come i grafici di andamento e gli indicatori di trading.

Così facendo, verranno prodotti graficamente dei veri e propri segnali di trading che permettono agli investitori si evidenziare:

  1. Momenti di ingresso ed uscita dal mercato in analisi;
  2. I livelli di volatilità presenti sul mercato;
  3. I principali trend di andamento intrapresi dall’asset preso in analisi.
Leggi pure
Bitcoin Code: È Una Truffa? Come Funziona e Quanto si Guadagna?

Trading Online: Uno sguardo al Futuro tra CopyTrading e NFT

I mercati finanziari sono sempre in continua evoluzione e le innovazioni tecnologiche permettono ai traders di operare con strumenti ogni anno più performanti.

Guardando alle ultime novità, non possiamo esimerci dall’inserire in questa guida sul trading online quelle che si possono considerare come le innovazioni più efficaci per investire.

Facendo riferimento ad eToro, è necessario sottolineare come il broker abbia realmente contribuito ad evolvere il concetto stesso di trading grazie a due delle funzionalità che lo hanno reso, in questi anni, il leader indiscusso nel settore dell’intermediazione finanziaria:

Questi strumenti hanno permesso a moltissimi investitori amatoriali di affacciarsi al mondo del trading online con un livello di rischio sensibilmente minore rispetto a quanto fosse possibile precedentemente.

Il SocialTrading permette agli utenti di eToro di navigare un’intera sezione dedicata a quelle che sono le novità e le opinioni dei trader che operano sulla piattaforma.

Grazie al proprio “feed” personale, cioè una bacheca in pieno stile Social Network (da qui il nome SocialTrading), ogni utente di eToro può relazionarsi con gli altri iscritti e discutere strategie, novità, dubbi o perplessità inerenti agli investimenti.

Il CopyTrading di eToro ha rivoluzionato il modo di approcciare agli investimenti.

Questo strumento si costituisce di un algoritmo che in automatico permette agli utenti meno esperti di “copiare” le strategie di investimento dei traders più capaci, i cosiddetti “Popular Investor”.

Così facendo, la percentuale di conti in perdita sulla piattaforma è diminuita drasticamente, rendendo il trading più sicuro per tutti gli utenti che si trovano all’inizio della propria carriera da investitori.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

I nuovi trend: Metaverso ed NFT

Oltre agli strumenti innovativi appena descritti, ci sono altre importanti novità da evidenziare in ambito trading online.

Ci riferiamo a quelli che sono veri e propri trend appena nati e che sembrano avere già un’incredibile potenzialità di crescita per il prossimo futuro. Ci troviamo catapultati nel futuro con quello che è il nuovissimo trend legato al “metaverso” o web 3.0.

Si tratta di una serie di società e di progetti sviluppati con tecnologia blockchain che puntano a rivoluzionare l’intero concetto di Internet unendo la realtà aumentata e la realtà virtuale.

La creazione di un universo digitale tramite il quale si opereranno moltissime delle azioni che oggi già si svolgono online, ma che prevede un’immersione totale garantita proprio dalla realtà virtuale.

In pratica, attività come i giochi online, i social network, gli e-commerce, ma anche le riunioni d’azienda, i meeting con i clienti e l’organizzazione del lavoro, diventeranno sempre più attività che svolgeremo immersi in internet.

A fare da protagonisti in questo nuovo “universo online” troviamo i NFT, cioè i non fungible token.

Gli NFT sono già diventati degli asset estremamente redditizi basati su blockchain, i quali permettono di attribuire a strumenti digitali (immagini, video, componenti varie, ecc..) una proprietà digitale impossibile da contraffare e sempre reperibile grazie alla sicurezza offerta dalla blockchain stessa.

Molti videogiochi si sono già “evoluti” a questa tecnologia ed hanno portato enormi profitti ai primi investitori attenti a questa innovazione.

Se non hai mai sentito parlare di questa novità, ti invitiamo ad approfondire i progetti come:

Tra le società più attente e maggiormente attive sul fronte “metaverso” troviamo i giganti del web come:

Sembra evidente che investire nel Metaverso possa essere considerato come uno dei trend più interessanti ed in crescita del momento.

Leggi pure
Cambio Euro Dollaro Oggi | Grafico e Previsioni su EUR/USD

Trading Online: Come difendersi dalle truffe

Giunti a questo punto della guida sul trading online, possiamo affermare di aver toccato tutti i punti fondamentali che è importante conoscere per affrontare al meglio tutte le fasi che ti portano all’investimento.

Prima di avviarci alle conclusioni, può essere considerato utile capire come evitare di finire vittima di quelle che ancora oggi sono le truffe online.

Purtroppo le notizie relative a truffe e veri e propri attacchi hacker sono sempre attuali e l’evoluzione dei mercati ha portato a nuove tipologie di comportamenti fraudolenti, dai quali è necessario imparare a difendersi.

In primis, esistono ancora moltissime piattaforme di intermediazione non regolamentate e non autorizzate, le quali cercano in maniera anche subdola di accaparrarsi clienti che una volta depositati i fondi sul conto del broker truffaldino, si vedono impossibilitati nel recuperarli.

Spesso l’approccio che questi broker fasulli attuano nei confronti dei potenziali clienti avviene per mezzo telefonico.

Una volta contattato telefonicamente, il “fantomatico” consulente finanziario cercherà di spronarti ad effettuare subito un deposito sul loro conto di investimento, promettendo dei buoni profitti legati a questa, o a quella novità da non farsi scappare.

Per legge non si possono offrire consigli di investimento in questa modalità e, chi lo fà, sta sicuramente cercando di truffarti. Solitamente i broker affidabili espongono le regolamentazioni ottenute in primo piano sul proprio sito.

Inoltre, in relazione alle novità più prorompenti come quelle relative al mercato delle criptovalute, sono frequenti i casi in cui le valute digitali sulle quali sembra profittevole operare, si dimostrino in realtà dei progetti truffaldini senza una vera e propria base solida.

Anche in questo caso è necessario evitare di investire per non perdere il proprio capitale e di assicurarsi sempre che dietro quel determinato token o progetto DeFi, ci sia un team serio e un progetto valido nel tempo.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Conviene fare trading online?

Nonostante i pericoli e le truffe ancora oggi presenti in ambito del trading online, è possibile affermare in via generale che:

 Se si è consapevoli delle proprie strategie, fare trading online può considerarsi un’attività di investimento conveniente.

Grazie alle tecnologie sempre più efficaci e agli strumenti innovativi, come quelli offerti dai broker autorizzati, anche gli investitori inesperti possono trovare soluzioni efficaci per investire in maniera profittevole.

È innegabile che con il trading online puoi guadagnare cifre enormi anche in sole 24 ore, ma è anche vero che solo il 5% dei trader riesce ad ottenere risultati degni di nota. Conosci qualcuno di questi signori?

trading online trader migliori

Sono tutti trader di Wall Street diventati miliardari comprando e vendendo azioni, valute (forex) e altri strumenti sui mercati. Attenzione però: non sono diventati i migliori investitori al mondo dall’oggi al domani, hanno studiato e dedicato una carriera al trading.

Le fasi principali che possono coadiuvare un percorso sicuro e consapevole verso questi strumenti finanziari sono principalmente le seguenti:

  1. Informati e studia le basi e la propedeutica sul Trading Online
  2. Seleziona una piattaforma affidabile e regolamentata per operare in Italia
  3. Utilizza il conto dimostrativo gratuito del broker e acquisisci esperienza sui mercati
  4. Continua ad esercitarti e studiare finché non hai acquisito la giusta consapevolezza negli strumenti di trading
  5. Imposta la tua strategia e compi le analisi necessarie per avvalorarla
  6. Stabilisci il tuo capitale di investimento e deposita i fondi sul conto di trading
  7. Imposta l’operazione e fai trading online

Partendo da questa lista di semplici “step”, potrai assicurarti un minor margine di rischio e operare investimenti più consapevoli.

Ricordati anche di differenziare gli investimenti e di sfruttare gli strumenti automatici come il CopyTrading.

Infine tieni sempre bene a mente che la convenienza effettiva di un investimento può dipendere esclusivamente dalla tua preparazione e dalla precisione della tua strategia.

Diventare un trader esperto non è impossibile, così come non lo è guadagnare profitti significativi o vivere di trading, tutto sta nell’impegno e la determinazione che si riesce ad impiegare per raggiungere l’obiettivo.

Leggi pure
Recensione Bitcoin Rejoin: La nostra analisi e opinioni sul Web

Trading Online: Considerazioni finali

Le considerazioni conclusive riguardo a questa guida per iniziare da zero ad operare con il trading online puntano a riassumere brevemente quanto approfondito precedentemente.

Il trading online è una delle principali attività di investimento che si effettuano giornalmente sui mercati.

Fare trading online sui mercati, significa speculare, al rialzo oppure al ribasso, sull’andamento dell’asset, denominato sottostante, nel tempo.

Gli strumenti principali del trading online sono i contratti per differenza, strumenti finanziari derivati, sviluppati appositamente per questa attività d’investimento.

Per operare è necessario avere un conto attivo con un broker che ti permette di effettuare gli ordini sul mercato.

Utilizzare una delle migliori piattaforme di trading online significa innanzitutto selezionare quelle piattaforme regolamentate ad operare in Italia, ed evitare di affidare i propri capitali a broker che non garantiscono le tutele necessarie.

Anche diversificare gli investimenti è una delle strategie di base più consigliate a chi è agli inizi della propria carriera nel trading online.

Aumentare il numero di asset e dei mercati in cui si opera, dilazionando il capitale, permette di evitare di subire danni eccessivi da condizioni di mercato imprevedibili o troppo brusche.

I mercati a disposizione dei traders sono numerosi e molto differenti tra loro:

Analizzare ed approfondire accuratamente le leggi che muovono ogni singolo mercato è da considerarsi una condizione necessaria per poter operare il trading online in maniera efficace.

Infine, mantenersi costantemente aggiornati rispetto a quelli che sono i trend emergenti, come il mercato delle criptovalute ed il settore relativo alle “crypto metaverso, rappresenta un vantaggio da non sottovalutare.

Le innovazioni tecnologiche sono da sempre delle bussole per gli investitori più audaci.

Sfruttare questi trend ad alto potenziale, può accelerare il percorso dei nuovi traders.

5

Broker eToro – Opinioni e Recensione: la Nostra Guida

  • 0% commissioni su azioni ed ETF
  • Social trading
  • Più di 12 milioni di utenti
il 68% degli investitori perde denaro con il trading di CFD

Trading Online – Domande Frequenti

Cos’è il trading online?

Il trading online (TOL) è un’attività di compravendita di strumenti finanziari sui mercati attraverso internet. Anziché passare dalla banca puoi operare in borsa o sul forex giornalmente, anche da casa. Per guadagnare, però, è importante fare un lungo percorso di formazione: comincia da qui.

Come si fa trading online da casa?

Per fare trading da casa è sufficiente avere un computer o uno smartphone connessi alla rete. Bisogna collegarsi a una piattaforma di trading online autorizzata, aprire un conto e depositare. Quindi puoi usare il denaro sul tuo account per negoziare titoli, valute, materie e altri strumenti. Scopri di più in questa guida sul trading online.

Dove trovo un tutorial di trading online?

Puoi seguire dei corsi di trading o leggere dei libri sulla materia. Parti da questa guida passo a passo e scopri come imparare a fare trading on line in modo serio.

Fare Trading Online Conviene?

Se si hanno le conoscenze e le esperienza necessaria, si può affermare che grazie al trading è possibile produrre profitti, anche elevati. Ovviamente, trattandosi di investimenti online è sempre previsto un livello di rischio correlato all’investimento.

Come si fa trading online sulle criptovalute?

Per fare trading sul mercato delle crypto è sufficiente avere un conto di trading su una delle migliori piattaforme di trading online. I broker più completi, infatti, offrono una vasta gamma di criptovalute sulle quali operare con i CFD.


Andrea Roventini

Dottore Commercialista ed Esperto Trader

Laureato in Economia all'Università di Bologna nel lontano 2003, svolgo da 10 anni l'attività di Commercialista presso lo studio della mia famiglia. Amo definirmi trader indipendente e "alternativo" proverò a darvi qualche informazione sui migliori sistemi per ottenere risultati positivi con il trading e con gli investimenti.

Laureato in Economia all'Università di Bologna nel lontano 2003, svolgo da 10 anni l'attività di Commercialista presso lo studio della mia famiglia. Amo definirmi trader indipendente e "alternativo" proverò a darvi qualche informazione sui migliori sistemi per ottenere risultati positivi con il trading e con gli investimenti.


condividi l'articolo sui social

Un solo commento per questo articolo
  1. Giuseppe Cancelliere 21 Maggio 2021 11:13

    sono in contatto con la TRADEFW per un importo di € 500,00 ho effettuato, sotto la loro guida, alcune operazioni che, finora, ho solo visto un rendimento, a loro dire, di circa l’1,50-2% (molto modesto). Attualmente ho tre transazioni in atto di circa € 385,00 (133+127+125). Al momento attuale sono tutte in ribasso (cioè in perdita).
    Un consiglio grazie. Anche se dovesse essere “amaro” va bene lo stesso. Buona giornata e sopratutto: buona salute!
    Cordialmente Cancelliere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *