Comprare azioni SARAS: Quotazione, Analisi e Previsioni

Ecco l'analisi completa su comprare azioni SARAS, società leader nel settore energetico. Conviene comprare? Scopri quotazione, previsioni e dividendo.

SARAS rappresenta una delle principali eccellenze mondiali nel settore energetico. Nel dettaglio, si tratta di una società tutta italiana, operativa nel comparto della raffinazione e della produzione di energia su più fronti. Comprare azioni SARAS significa puntare su un colosso in continua espansione, che ha avuto la capacità di ottenere importanti traguardi nel corso del tempo.

Il settore energetico, associato alle fonti fossili, rappresenta ad oggi un pilastro fondamentale per l’intera economia mondiale. In tutto ciò SARAS, oltre ad essere uno dei principali operatori europei, ha all’attivo diversi progetti anche su altri comparti. Le nuove normative e richieste da parte di Stati e governi, hanno lentamente iniziato a spingere su risorse rinnovabili. A tal riguardo è possibile ricordare come SARAS sia ad oggi presente anche nel settore eolico e dell’energia ad impatto zero.

Nel corso della nostra guida analizzeremo nel dettaglio il gruppo, non solo sotto l’aspetto aziendale ma anche borsistico. A tal riguardo, per chiunque fosse intenzionato a comprare azioni SARAS, presenteremo i principali sistemi ad oggi presenti per poter investire sul titolo del gruppo italiano, anche tramite strumenti derivati. Un aspetto importante riguarderà in primis la scelta del giusto intermediario da utilizzare. Uno dei più completi è Capital.com.

  • Registrati a Capital.com seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti il titolo SARAS, prova le altre funzionalità;
  • Seleziona l’importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

SARAS: Storia e sviluppo societario

SARAS

Un punto di partenza fondamentale, che permette di conoscere sotto l’aspetto storico il titolo esaminato, attiene la nascita e lo sviluppo della società. Il 1962 rappresenta l’anno zero per SARAS, che venne fondata dal visionario e pionieristico imprenditore Angelo Moratti. La stessa denominazione sta ad indicare Società Anonime Raffinerie Sarde. Nonostante la Sardegna rappresenti da anni il principale territorio operativo del gruppo, nel corso degli anni la compagnia ha avuto la capacità di estendersi in modo internazionale, avviando impianti e progetti in tutto il mondo.

Il modello di business della società è ad oggi molto diversificato ed incentrato sull’ottenimento di obbiettivi che massimizzino l’interesse dei propri stakeholders. Il comparto storico, nonché primario di SARAS, attiene il processo di raffinazione. Lo stesso viene da decenni garantito dal prestigioso sito sardo Sarroch, con una capacità a pieno regime pari a circa 300.000 barili al giorno. La capacità di raffinazione del gruppo le permette di essere considerata una delle compagnie più rilevanti in Europa.

Oltre al comparto sulla raffinazione del petrolio, con il passare degli anni, SARAS ha iniziato a focalizzare l’attenzione anche sul settore dell’energia elettrica. In modo specifico, attraverso il gruppo controllato Sardeolica, avviato nel 2005, dispone di una potenza a pieno regime pari a circa 126 MW. Negli ultimi anni la società ha altresì avviato numerosi progetti trasversali, incentrati sullo stesso sul settore energetico, che le hanno ulteriormente permesso di incrementare la propria quota di mercato.

I continui sviluppi ottenuti nelle diverse aree settoriali, le permisero di proporre il processo di quotazione in Borsa, arrivato nel 2006, con l’inserimento del titolo SARAS nella Borsa Italiana (BIT:SRS).

Azioni SARAS: Grafico in tempo reale

Prendere come riferimento la quotazione ed il grafico in tempo reale delle azioni SARAS significa scoprire in modo dinamico in che modo il titolo si stia muovendo nel mercato. Oltre all’aspetto dinamico, quindi associato al grafico interattivo SARAS, risulta importante soffermare l’attenzione anche sotto l’aspetto statico.

In questo caso, la visione dei cosiddetti dati storici, permette di poter visionare i trend della quotazione nel corso del tempo, analizzando le variazioni dei valori sulla base dei principali accadimenti e sviluppi del gruppo con il passare degli anni. Lo stesso grafico permette di far altresì riferimento ad importanti parametri, attinenti la capitalizzazione complessiva o la variazione dei valori nelle 24 ore.

Azioni SARAS: Quotazione ed andamento

Prima di passare alla visione dei principali andamenti delle azioni SARAS che hanno accompagnato la sua considerevole storia borsistica, è opportuno un piccolo approfondimento in merito sull’azionariato del gruppo. In modo specifico, facendo fede ai dati ufficiali aggiornati a gennaio del 2021, le partecipazioni vedono: Angel Capital Management S.p.A. al 10,005 %, Stella Holding S.p.A. al 10,005 %, Massimo Moratti S.a.p.A al 20,011 %, Platinum Investment Management Ltd al 3,055 %, SARAS S.p.A al 0,97 %, Urion Holdings al 3,01 %, American Century Investment Management al 1,47 % ed altri azionisti al 51,475 %.

Passando all’aspetto borsistico, l’andamento delle azioni SARAS ha subito diverse variazioni da poter considerare. Partita da valori al di sopra i 5 euro per azione nel 2006, ha successivamente mostrato nel corso degli anni un trend al ribasso, protrattosi fin sotto la soglia di 1 euro per unità nel giugno del 2012. Successivi recuperi negli esercizi successivi, caratterizzati ugualmente dai tipici andamenti oscillatori, avevano permesso nuovamente il superamento dei 2 euro nel 2015.

Dal 2019 fino alle prime settimane del 2021, la quotazione SARAS, segnata da nuove correzioni, non ha più avuto la forza di ritornare al di sopra quota 2. In tutto ciò, è ad esempio possibile ricordare la flessione al ribasso avuta nel mese di marzo 2020, periodo fortemente caratterizzato anche dalle prime difficoltà portate dal Covid 19 su molte piazze mondiali.

Nonostante i punti di minimo annuali, raggiunti ad ottobre del 2020, l’asset ha comunque mostrato recuperi sopra il muro dei 0,70 centesimi per azione nel mese di marzo 2021, per poi subire successive correzioni.

Azioni SARAS: Previsioni

Quali previsioni sulle azioni SARAS? Al di là degli aspetti prettamente borsistici, risulta importante tenere a mente le progressioni sui risultati aziendali, strettamente associate alla salute o meno del gruppo. Entrando maggiormente nel dettaglio, facendo fede ai dati di bilancio ufficiali sul 2019, presentati nel 2020, si evince un fatturato pari a circa 9,5 miliardi di euro.

Uno dei dati più interessanti attiene il valore sugli investimenti, pari a circa 345 milioni di euro. L’aspetto degli investimenti rappresenta un valore importante, che ben dimostra la capacità del gruppo di continuare a rinnovarsi e di proporre i propri servizi. Nonostante il processo di raffinazione petrolifera rappresenti il business principale del gruppo, gli investimenti attuati nel comparto delle risorse rinnovabili rappresenteranno nel prossimo futuro una divisione rilevante.

Nell’ottica nel lungo periodo, un sempre maggiore sviluppo in comparti slegati al settore del petrolio, potrebbero rendere il gruppo meno dipendente dalla volatilità ed oscillazione del prezzo del greggio. In modo particolare, lo stesso 2020, caratterizzato da profondi rossi su molte Borse mondiali, ha altresì visto variazioni sul prezzo del petrolio, da tenere in considerazione all’interno di analisi su società operative nella filiera produttiva dell’oro nero.

Gli squilibri economici non hanno di certo aiutato il titolo SARAS, caratterizzato dai suoi ribassi su punti di minimo proprio durante il 2020. Nonostante ciò, il gruppo italiano rappresenta molto più che una compagnia di raffinazione. La sua presenza nel settore elettrico le permette di generare 4 miliardi di kWh/anno, grazie all’impianto di gassificazione a ciclo combinato IGCC.

L’azione combinata di più attività garantisce a SARAS una diversificazione importante, a sua volta associata a più fonti reddituali.

Comprare azioni SARAS conviene?

SARAS impianto

Conviene comprare azioni SARAS? Riuscirà la società a spingere sul settore energetico, mantenendo allo stesso tempo solidità nel comparto di raffineria? Sono solo alcune delle domande poste da analisti ed esperti del settore. Come esposto all’interno della guida, il fatto di aver già ad oggi all’attivo diversi impianti eolici e progetti sul settore energetico, permette a SARAS di avere un vantaggio rispetto alla concorrenza.

In associazione a ciò, è altresì possibile ricordare la presenza di un ulteriore comparto storico, attinente i servizi industriali. Lo sviluppo di questo business è stato permesso grazie a Sartec SRL, che rappresenta una controllata del gruppo SARAS. Attraverso la stessa, mette a disposizione consulenza professionale, anche nel settore ingegneristico, sia al gruppo nel suo complesso sia a clienti esterni.

La presenza di una valenza di carattere internazionale, garantisce a SARAS la possibilità di poter offrire i propri servizi in diverse parti del mondo, grazie anche ai tanti accordi strategici e partnership avviate nel corso degli anni. D’altro canto, nonostante il titolo SARAS abbia recuperato terreno rispetto ai punti di minimo mostrati nel 2020, la presenza dell’ imprevedibilità del mercato e della volatilità tipica di ogni strumento finanziario, deve sempre essere presa in considerazione, su qualsiasi strategia.

Come comprare azioni SARAS

Come comprare azioni SARAS? L’investimento di azioni SARAS a lungo termine, ossia tramite acquisizione di pacchetti azionari all’interno di un portafoglio, rappresenta sicuramente una prima possibilità. In questo caso, dopo aver pagato le relative commissioni tramite istituiti bancari, l’investitore diventa titolare delle azioni, beneficiando su un loro ipotetico rialzo.

Una seconda opzione possibile, che permette invece di poter puntare sul titolo SARAS anche in caso di eventuali andamenti negativi, riguarda la presenza dei contratti per differenza. I CFD sfruttano semplicemente repliche dell’andamento, permettendo di sfruttare la cosiddetta vendita allo scoperto. Lo stesso sistema, che non prevede il possesso delle azioni, viene permesso grazie ai migliori broker di trading online.

A seguire un elenco dettagliato contenente i principali servizi di brokeraggio regolamentati e senza costi fissi (si applicano spread):

BrokerCaratteristicheApri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Copia i migliori trader!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

75% of retail CFD accounts lose money

broker trading
  • Forex, CFD & Crypto
  • Piattaforma trading Desktop e Mobile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Piattaforma trading facile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Trading di CFD. Il tuo capitale è a rischio

Capital.com per negoziare con il titolo SARAS

Capita.com Broker

La presenza del titolo SARAS può essere facilmente individuata sul rinomato broker Capital.com. Inserendo la denominazione della società all’interno della lista dei mercati, o semplicemente la sigla SRS, sarà possibile scegliere ed accedere alla pagina specifica.

La funzione “investi” mette a disposizione del trader le specifiche opzioni di apertura (al rialzo o al ribasso). Senza nessun obbligo di deposito iniziale, si ha sempre la possibilità di iniziare tramite un conto simulato. Rappresenta un conto demo a tutti gli effetti, che permette di negoziare sul proprio titolo di interesse tramite capitali virtuali, in modo da non correre alcun rischio reale.

Capital.com CFD SARAS

I servizi per gli utenti messi a disposizione da Capital.com sono numerosi. Uno dei più interessanti riguarda l’offerta sulla formazione, ossia un comparto rilevante, che permette di ottenere informazioni interessanti sul mondo del trading online. Rappresenta un vantaggio notevole soprattutto per operatori alle prime armi, o per chi è intenzionato ad entrare nel settore per la prima volta.

SARAS: Analisi sulla concorrenza

Proseguendo la nostra guida su comprare azioni SARAS, è ora possibile concentrarsi sull’analisi sulla concorrenza. Il settore di interesse richiede sicuramente grandi investimenti ed esperienze. Le stesse caratteristiche rappresentano barriere all’ingresso importanti, che fanno si che ad oggi siano presenti pochi e storici colossi competitors.

  • Oil Termil: fondata nel lontano 1898, rappresenta una società da sempre attiva nel settore della raffinazione petrolifera.
  • Idemitsu: rappresenta una delle compagnie rivali di SARAS più storiche, presente in tutto il mondo dal 1911.
  • Saipem: è un gruppo storico, presente sia nel settore petrolifero che in quello eolico, grazie a notevoli investimenti nel mondo delle rinnovabili.
  • ENI: rappresenta una delle compagnie mondiali con maggiore quota di mercato nel settore energetico. È ultimamente entrata anche nel settore delle energie rinnovabili grazie a numerosi investimenti e partecipazioni.

Azioni SARAS: Dividendo

Ultimo aspetto da poter considerare attiene lo stacco dei dividendi SARAS nel corso degli ultimi esercizi. Come esposto all’interno della pagina ufficiale del gruppo, la compagnia è da sempre attenta al soddisfacimento dei propri azionisti ed investitori, cercando di erogare valore aggiunto ai propri portatori di interesse.

Visionando i dati ufficiali, può ricordarsi un dividendo per azione pari a 0,08 centesimi per unità nel 2019. Lo stesso dividendo mostra una flessione in diminuzione rispetto al dividendo dal 2018, proposto a 0,12 centesimi.

Comprare azioni SARAS – Domande frequenti

Azioni SARAS forum: dove trovare informazioni?

La presenza di forum su azioni SARAS permette di ottenere informazioni, dati e notizie associate alla quotazione della società. Oltre ciò, la presenza di siti informativi e professionali dà la possibilità di ottenere analisi complete sul titolo, come quella presentata nella nostra guida.

Come comprare azioni SARAS?

Oltre ai tradizionali sistemi per comprare azioni SARAS, ossia basati su investimenti nel lungo periodo in modo diretto, è possibile ricordare la presenza di strumenti derivati, ossia contratti per differenza (CFD).

Dove comprare azioni SARAS?

Le migliori piattaforme di trading online, come ad esempio Capital.com, permettono di negoziare sul titolo SARAS in modo autonomo, senza commissioni fisse sul proprio account e con la possibilità di aprire sia posizioni al rialzo che al ribasso.

condividi l'articolo sui social

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

CHIUDI X