Le analisi sul prezzo di Litecoin a medio e lungo termine – Previsioni 2022 – 2025

Le previsioni Litecoin (LTC) dei nostri esperti di criptovalute. Scopri la quotazione, le variazioni del prezzo nel tempo ed i possibili scenari futuri.

Per molti anni è stata definita la seconda criptovaluta più conosciuta al mondo (dopo il Bitcoin), riuscendo ad ottenere l’appellativo di “criptovaluta d’argento”. Visti i suoi continui sviluppi, sono in molti ad aver iniziato a cercare informazioni e previsioni sul Litecoin, per provare ad intuire il suo andamento.

Previsioni Litecoin in breve:

🤞 Previsioni 2021Rialziste: $370
❓ Previsioni 2022-2023Rialziste: $420
💸 Previsioni 2024-2025Rialziste: $500
🏆 Miglior Broker Litecoin 2021eToro
🥇 Miglior Exchange Litecoin 2021Binance

La criptovaluta ha sicuramente notevoli anni di esperienza alle spalle e di certo non rappresenta un asset di nuova generazione. Dal suo lancio ad oggi ha così potuto collezionare diversi traguardi e diverse variazioni, che hanno accompagnato la sua storia attraverso la sua tipica volatilità.

In tutto ciò, per completezza, ricorderemo i principali canali ad oggi disponibili per poter acquistare Litecoin, o negoziare sulla stessa attraverso strumenti derivati (ossia CFD). A tal riguardo, confronteremo due modalità, ossia l’uso degli exchange e l’uso dei migliori broker online.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti il Litecoin, prova il copy trading e le altre funzionalità;
  • Seleziona l’importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

All’interno della nostra guida, visioneremo alcune delle principali previsioni Litecoin, esposte da professionisti ed analisti del settore, focalizzando l’attenzione sia su aspetti prettamente tecnici, come nel caso degli indicatori, sia attinenti informazioni e notizie sull’ecosistema.

Previsioni Litecoin – I parametri considerati

litecoin cripto

I principali esperti di Borsa, in questo caso operanti nel settore delle criptovalute, sono alla costante ricerca di previsioni Litecoin, per cercare di ipotizzare un suo futuro andamento.

Per fare ciò, utilizzano diversi parametri valutativi, utilizzati sia per eventuali analisi nel breve termine sia per eventuali analisi nel lungo termine.

Così come per ogni strumento crittografico, anche il Litecoin può essere esaminato sotto l’aspetto tecnico e sotto l’aspetto fondamentale. Se conosci i mercati finanziari, o se sei semplicemente un appassionato, conoscerai sicuramente la presenza dell’analisi tecnica e di quella fondamentale.

Abbiamo così deciso di proporre da una parte le indicazioni evinte dai principali indicatori tecnici, come ad esempio medie mobili, oscillatori e così via.

Dall’altra, guarderemo da vicino indicatori fondamentali, associati anche a notizie e sviluppi nei riguardi del progetto Litecoin. A seguire alcuni parametri.

Litecoin – Valore in tempo reale

Prima di procedere con gli aspetti operativi, è possibile visionare il grafico in tempo reale di Litecoin.

Lo stesso permette da una parte di constatare le variazioni in live, nel brevissimo periodo, costantemente aggiornate. Dall’altra di visualizzare le progressioni storiche, fondamentali per comprendere in che modo l’asset si è evoluto nel corso del tempo.

Qui in basso trovi il grafico con il prezzo in tempo reale di Litecoin (LTC) in relazione all’euro o al dollaro. Monitora l’andamento della quotazione della criptovaluta, poi decidi se e come investire affidandoti a un broker regolamentato come eToro.

 

Dalla visione esposta, si evince come il periodo con punti di massimo faccia ancora ad oggi rifermento al dicembre del 2017. Durante lo stesso anno il valore di Litecoin aveva superato per la prima volta la soglia dei 320 dollari per unità, per poi tornare nuovamente al di sotto dei 30 dollari ad un anno dal record storico.

Successive riprese nel giugno del 2019, seguite anche in questo caso da correzioni, avevano portato la quotazione di Litecoin al di sotto i 50 dollari nel settembre del 2020. In ogni caso, aumenti di interesse, avevano tuttavia lasciato posto ad un progressivo trend al rialzo.

Nel mese di aprirle 2021, il valore di Litecoin aveva infatti ottenuto quote superiori ai 268 dollari, per poi subire ulteriori variazioni.

L’analisi fondamentale

Diversamente da uno strumento crittografico di nuova generazione, come può ad esempio essere Terra (LUNA), il Litecoin può beneficiare di una notorietà più estesa. In altri termini, parlare di criptovalute, per molti, ancora oggi, significa parlare di Bitcoin e di Litecoin.

Se ne deduce come eventuali notizie, attinenti il suo ecosistema, una dichiarazione da parte di un personaggio famoso o di un esperto, variazioni sul progetto, creino sempre dibattiti estesi, associati proprio alla rilevanza dello strumento.

Lo stesso risulta infatti presente all’interno di migliaia di piattaforme, a dimostrazione della sua importanza. La stessa suscettibilità dello strumento, viaggia tuttavia di pari passo con la pur sempre presente imprevedibilità dei mercati (soprattutto crittografici). Quest’ultima deve essere sempre considerata durante qualsiasi analisi.

Gli indicatori tecnici

Come esposto in precedenza, se da una parte risulta importante soffermarsi sulle notizie, sugli accadimenti e su tutto ciò che può essere associato ad aspetti fondamentali, dall’altra sono proprio gli indicatori tecnici a rappresentare un supporto per gli analisti.

Quali indicatori possono essere presi in considerazione per le previsioni Litecoin? Le principali classi di indicatori tecnici per le analisi e previsioni Litecoin riguardano:

  • Medie mobili: rappresentano specifici calcoli, prendendo in considerazione i valori dello strumento esaminato, che permettono di ottenere informazioni sulle medie dei prezzi. I risultati espressi possono differenziarsi da media a media, mostrando piccoli scarti. In ogni caso, seppur non diano verità assolute (che non possono mai essere ottenute da nessuna analisi), permettono di ottenere informazioni interessanti, da associare ad altri parametri.
  • Oscillatori: in questo caso ci troviamo di fronte a specifici indicatori tecnici, utilizzabili direttamente sui valori e sul grafico del Litecoin, per cercare di analizzare gli andamenti dei valori mostrati. Ad oggi, nonostante la presenza di molti oscillatori, quelli più analizzati sono:
    • RSI
    • CCI
    • MACD
    • AWESOME
    • MOMENTUM

Le medie mobili su Litecoin LTC

I primi indicatori a poter essere esaminati riguardano proprio le medie mobili. Secondo i principali siti informativi sul mondo delle criptovalute, il Litecoin mostra un trend al rialzo, in riferimento a determinati lassi di tempo. A seguire una tabella completa sulle medie mobili per Litecoin:

Media Mobile10203050
Semplice Compra ✅ Compra ✅ Compra ✅ Compra✅
Esponenziale Compra ✅ Compra ✅ Compra ✅ Compra ✅

Le proiezioni delle medie mobili indicano quindi un sentiment positivo, in ipotetica progressione in aumento. Rappresentano indicazioni di supporto da poter tenere a mente, in associazione alla precedentemente citata componente del rischio.

In associazione, si ricorda la media nuvola di Ichimoku (9, 26, 52, 26) che esprime un’indicazione neutrale.

Gli oscillatori su Litecoin LTC

Passando agli oscillatori, è possibile esaminare le diverse indicazioni mostrate dagli indici più importanti. Anche in questo caso, abbiamo racchiuso il tutto all’interno di una tabella riassuntiva, associata ad un profilo temporale di 30 giorni:

OscillatoreIndicazione
AWESOMEAspetta 🤚
RSIAspetta 🤚
CCIVendi 🛑
MACDCompra ✅
MOMENTUMCompra ✅

Considerando i presenti oscillatori, il sentiment evidenziato vede la presenza di due indicatori ottimisti, legati ad un trend positivo, un indicatore pessimista, legato ad un trend negativo e due indicatori neutri.

Previsioni Litecoin 2021

Il 2020 ormai concluso, ha rappresentato uno degli anni più particolari in tutto il panorama crittografico mondiale. All’interno dello stesso, si è potuto assistere a numerosi ribassi, anche in riferimento a criptovalute rinomante (come ad esempio il Bitcoin), sostituite da successive riprese.

Nel giro di pochissime settimane, partendo dal mese di marzo 2020 (periodo del pesante down, combaciante con l’arrivo del Coronavirus), molti assets crittografici hanno finito per segnare nuovi record stagionali.

litecoin criptovaluta

Reduci dagli stessi, alcuni assets hanno successivamente mostrato trend in progressione anche durante le prime settimane del 2021, mostrando in questo caso nuovi massimi storici. Ne sono stati esempio Bitcoin, Ethereum e molti altri.

Stesso concetto non può tuttavia esporsi nei riguardi del Litecoin, il quale non è ancora riuscito a superare i propri massimi storici, ottenuti come in molti ricorderanno durante il 2017, considerato da molti analisti come l’anno della grande scalata delle criptovalute.

Durante gli stessi periodi il Litecoin aveva sfiorato quota 360 dollari, per poi subire successivamente correzioni al ribasso. In ogni caso, vi è da considerare come nonostante il mancato superamento del punto di massimo storico, la crescita del LTC su base annuale ha comunque mostrato un circa +470 %.

Si tratta di valori ridotti rispetto al Bitcoin e a Ethereum, protagonisti di nuovi traguardi storici importanti, ma pur sempre in progressione positiva. A seguire alcuni eventi associati al 2021.

I risultati di Litecoin Foundation

Litecoin Foundation

La Litecoin Foundation rappresenta l’organizzazione alla base di molti progetti aventi come protagonista l’ecosistema Litecoin. All’interno della sua pagina ufficiale, oltre alle numerose notizie attinenti la criptovaluta, vengono presentati i rendiconti ufficiali erogati trimestralmente.

Prendendo come riferimento il primo trimestre, denominato Q1, si evincono una serie di notizie rilevanti da poter tenere a mente. La prima riguarda l’aggiornamento MWEB, atteso ormai da molto tempo, associato a numerosi miglioramenti sul protocollo Litecoin.

L’implementazione di Mimblewimble è stata appositamente studiata per permettere al Litecoin di migliorare i propri processi di scambio (associati alle transazioni effettuabili sulla rete), rendendoli efficienti e allo stesso tempo più rapidi.

Oltre ciò, lo stesso aggiornamento permette di incrementare la privacy degli utenti, rendendo invisibili alcuni dati degli utenti durante le transazioni. Tutto ciò porta Litecoin a competere con criptovalute di nuova generazione, come ad esempio Zcash, considerata la criptovaluta anonima per eccellenza.

Risultati in aumento sono stati mostrati anche in riferimento al valore delle transazioni. Prendendo come parametro il valore giornaliero degli scambi, si è passati da un numero pari a circa 50/60.000 operazioni durante le prime giornate di gennaio, fino ad arrivare alle circa 100/116.000 operazioni a fine marzo.

Previsioni Litecoin 2021 – 2023

Nell’ottica del medio – lungo termine, sulla base delle informazioni esposte dai principali esperti di criptovalute, si evincono ipotetici target price su Litecoin.

In modo specifico, i professionisti di LongForecast ipotizzano proiezioni ad un anno in un ipotetico range di valori dai circa 500 ai circa 724 dollari.

In questo caso, il raggiungimento di valori superiori ai 370 dollari per unità permetterebbe allo strumento di ottenere nuovi massimi storici. Le previsioni Litecoin a lungo termine impostano un target price dei 600 dollari come uno dei traguardi più ambiti, ma allo stesso tempo complessi da raggiungere.

Ulteriori società di analisi restano infatti meno ottimiste, come ad esempio DigitalCoinPrice, che pone obiettivi nel 2022 attorno ai 466 dollari.

Previsioni Litecoin 2024 – 2025

Passando nell’ottica di lungo periodo, che vede un lasso temporale da qui ai 5 anni, gli esperti di Trading Beasts ipotizzano eventuali valori attorno ai 500 dollari entro il termine del 2024.

Rappresenta una delle tante ipotesi, riguardati tuttavia un aumento più graduale rispetto alle proposte esposte in precedenza.

In tutto ciò, in un range temporale così esteso, dove tutto è possibile, risulterà fondamentale tenere a mente da una parte lo sviluppo stesso del progetto e dall’altra la nascita di nuovi competitor rilevanti.

Se da una parte l’implementazione dell’aggiornamento sulla privacy e maggiore efficienza pone Litecoin in una situazione paritetica rispetto ad altri strumenti crittografici di nuova generazione (con l’aggiunta di un livello di notorietà superiore), dall’altra il settore crittografico ci ha ormai abituati a sviluppi repentini ed improvvisi.

Breve storia di Litecoin

litecoin criptovaluta

Proseguendo la nostra guida, è bene aprire un piccolo approfondimento in merito alla storia di Litecoin (LTC) ed alle sue potenzialità. La sua nascita fa riferimento al 2011, tant’è vero che all’interno della pagina ufficiale della Litecoin Foundation si festeggiano i 10 anni dall’avvio del primo scambio.

Ideatore del progetto fu Charlie Lee, esperto di informatica ed appassionato di criptovalute, decise di proporre il suo innovativo ecosistema, pronto a sfidare lo strumento crittografico per eccellenza, ossia il Bitcoin.

Contrariamente da quest’ultimo, nonostante i due strumenti siano per molto tempo stati scambiati per assets gemelli, dispone di una maggiore velocità nelle transazioni (intesa come elaborazione dei blocchi), un sistema hash diverso e specifici meccanismi interni migliorati.

La tecnologia utilizzata è quella P2P, ossia peer-to-peer, adottata ad oggi all’interno di numerosi ecosistemi e numerosi progetti tecnologici. Nel corso degli anni l’ecosistema ha migliorato costantemente la propria valenza da sistema di pagamento, mettendo ultimamente a disposizione anche una carta di debito.

Previsioni Litecoin – Scenari Futuri

Come intuito, la tecnologia e le funzionalità del Litecoin vengono ad oggi utilizzate per scopi concreti e reali. Tutto ciò per agevolare le operazioni effettuate dagli utenti di rete e quindi a chi si basa sui processi messi a disposizione dall’ecosistema.

All’interno della pagina ufficiale Litecoin Foundation, oltre ai risultati e rendiconti trimestrali, sono state inserite alcune società rilevanti, ad aver integrato Litecoin all’interno dei propri sistemi. Fra questi è possibile ricordare:

  • PayPal, il quale da un anno a questa parte ha dato la possibilità (per determinati utenti) di poter acquistare Litecoin e di poterlo utilizzare per effettuare pagamenti tramite la nuova funzione Checkout With Crypto.
  • Vaultoro, che rappresenta una delle prime proposte per scambiare e convertire direttamente oro e Bitcoin – Litecoin.
  • Mono, che rappresenta una vera e propria carta di pagamento, basata solamente sul virtuale, la quale può essere finanziata attraverso l’immissione di Litecoin.

Oltre ai numerosi progetti, che continuano ad essere proposti, un secondo aspetto interessante attiene la valenza degli investimenti da parte di grandi società. Una tra tutte, ossia Grayscale, ha recentemente confermato di aver incrementato la propria partecipazione su LTC.

Si tratta di uno dei fondi crittografici più conosciuti al mondo, il quale, in riferimento ai possedimenti Litecoin, a partire da gennaio 2021, ha potuto portare la valenza complessiva a circa 291 milioni di dollari nel primo trimestre dell’anno.

Pro & Contro di Litecoin

  • Criptovaluta con una lunga storia alle spalle
  • Implementata da molte società
  • Nuovi aggiornamenti
  • Elevata velocità nelle transazioni
  • Rischio generalista sulla volatilità del mercato
  • Concorrenza di criptovalute ad elevate prestazioni di ultima generazione

Migliori broker per Litecoin

Uno dei sistemi più rapidi per poter investire su Litecoin riguarda l’utilizzo dei migliori broker online. In questo caso, scegliendo operatori professionali e completi, come ad esempio eToro, si avrà la possibilità sia di comprare Litecoin in forma fisica, sia di negoziare tramite trading.

Altri operatori, permettono invece di poter esclusivamente sfruttare la presenza dei contratti per differenza, in modo da poter attuare una strategia di acquisto, o di vendita.

Nel primo caso si ipotizzerà una situazione in aumento, da poter mantenere a propria discrezione nel tempo, mentre nel secondo caso si ipotizzerà una situazione in diminuzione.

Indipendentemente dall’opzione, è bene tenere a mente come la scelta del giusto intermediario rappresenti un aspetto fondamentale. Per questo motivo, abbiamo deciso di esporre in modo dettagliato i migliori broker che permettono di investire in Litecoin:

BrokerCompra Litecoin
eToroVisita
LibertexVisita
Capital.comVisita

eToro

eToro Broker

Il broker eToro apre la nostra classifica dei migliori operatori a permettere di investire su Litecoin.

Si tratta di un intermediario regolamentato, che opera nel totale rispetto delle norme e offre una piattaforma interattiva, adatta a qualsiasi tipologia di traders. Individuare il Litecoin al suo interno è molto semplice ed intuitivo.

Non bisognerà far altro che accedere al proprio account, cercare lo strumento di interesse, beneficiare dei numerosi indicatori e grafici messi a disposizione (come ad esempio il grafico in tempo reale) e procedere con la propria strategia.

eToro Litecoin

Il broker eToro, dispone inoltre di un innovativo portafoglio di archiviazione multivaluta, da poter adibite non soltanto alla conservazione delle proprie criptovalute, ma anche ad una loro ricezione o invio.

Dispone di sistemi di controllo interni, di chiavi private e risulta molto semplice da utilizzare. Quanto alla modalità di trading, è invece possibile scegliere di iniziare comodamente tramite un account demo, senza nessun costo o limite di tempo.

Scopri di più leggendo la nostra recensione su eToro.

Libertex

Libertex Broker

Anche Libertex è ormai da anni presente nel settore del trading online di criptovalute, permettendo ai propri utenti di accedere a una sezione completa e ricca di assets crittografici.

Al suo interno è possibile riscontrare la presenza di numerose valute digitali, come ad esempio Ethereum, Bitcoin, Litecoin e molto altro. Uno dei principali punti di forza, che tuttavia accomuna tutti i broker professionali, riguarda l’assenza di costi fissi.

Durante le operazioni, infatti, l’operatore richiede solamente bassissimi spread, esposti in modo chiaro e dettagliato all’interno della sezione informativa. Le operazioni aperte (al rialzo o al ribasso tramite CFD) possono essere costantemente controllate dal proprio portafoglio ordini.

La gestione dell’account può avvenire in diverse modalità. La prima riguarda l’uso del PC, tramite sistema Web Desktop, mentre la seconda riguarda l’uso della comoda applicazione per smartphone, che può essere ottenuta a costo zero su tutti gli store online.

Maggiori informazioni sul broker nella nostra recensione su Libertex.

Capital.com

Capital.com Broker

Un ulteriore broker efficiente, considerato di nuova generazione per via delle sue tante funzionalità ed innovazioni, è Capital.com.

Rappresenta in primo luogo un operatore regolamentato (ossia in possesso di autorizzazioni e licenze) ed in secondo luogo un intermediario completo, con un database costantemente aggiornato.

All’interno dello stesso non poteva ovviamente mancare il Litecoin, uno degli assets crittografici più conosciuti al mondo. Tramite l’apposita sezione operativa, risulta possibile avviare i propri studi, dopo aver selezionato la pagina dello strumento, agendo al rialzo o al ribasso sulla base degli stessi.

Anche in questo caso troviamo l’assenza di commissioni fisse (si applicano spread) e la presenza di un pratico conto demo. Quest’ultimo dà la possibilità di avviare proprie strategie personali sul Litecoin senza correre rischi reali, utilizzando depositi fittizi, caricati dallo stesso broker.

Migliori exchange per Litecoin

Se la prima opzione, ossia tramite broker, permette soprattutto di poter attuare strategie nel breve termine, aprendo posizioni long o short (anche in Intraday), gli investimenti nel lungo termine risultano possibili grazie agli exchange.

In questo caso, si andrà ad acquisire un vero e proprio pacchetto di Litecoin, tramite un processo di conversione. Di cosa si tratta? Molto semplicemente, l’utente intenzionato trasforma le proprie valute correnti (come ad esempio l’euro) in valute digitali, come ad esempio il Litecoin.

Una volta acquistate, necessitano di una sicura conservazione, che può avvenire o all’interno di Wallet online, integrati negli exchange, o esterni (in questo caso quasi sempre a pagamento).

Anche in questo caso, risulta fondamentale scegliere un exchange professionale, completo, ma soprattutto dotato di un buon portafoglio e di numerosi sistemi di protezione. A seguire alcuni dei migliori exchange che permettono di comprare Litecoin “LTC”.

ExchangeCompra Litecoin
BinanceVisita
KrakenVisita
Huobi GlobalVisita

Binance

Binance Exchange

Il primo exchange professionale, che permette di comprare Litecoin, è Binance.

Si tratta uno dei primi exchange esistenti, conta ad oggi migliaia di utenti registrati e milioni di transazioni effettuate. Il suo volume di scambio è fra i più alti presenti all’interno del settore degli exchange, a dimostrazione del fatto che molti utenti decidono di fare affidamento sui suoi servizi.

Comprare Litecoin su Binance è molto semplice ed intuitivo, e si si compra Binance Coin si risparmia anche sulle commissioni. A seguire alcuni chiari passaggi:

  • Accesso all’interno della pagina ufficiale, dove risulta possibile selezionare la propria valuta corrente, l’asset di interesse ed il quantitativo da scambiare;
  • I sistemi di pagamento messi a disposizione sono numerosi e riguardano sia bonifici tradizionali, sia l’utilizzo di carte di credito e di debito;
  • Procedendo con lo scambio si otterranno i propri Litecoin, i quali verranno indirizzati direttamente sul proprio portafoglio integrato.

Si tratta di un portafoglio multivaluta, associato a numerosi sistemi di sicurezza e che permette di custodire, di ricevere e di inviare valute digitali tramite il proprio indirizzo.

Kraken

Kraken Exchange

Anche Kraken, da anni presente nel settore, permette di poter acquisire ed investire sul Litecoin in modo rapido e semplificato.

La piattaforma operativa è facile da utilizzare e basata su opzioni basilari. Uno dei principali punti di forza attiene la presenza di un numero considerevole di strumenti crittografici. Lo stesso permette all’utente di diversificare le proprie scelte, sulla base delle proprie conoscenze.

Ma come fare per comprare Litecoin con Kraken? Ecco alcuni step:

  • L’accesso sul proprio account permette di visionare il vasto database messo a disposizione, dove risulta possibile selezionare il Litecoin;
  • A questo punto si ha la possibilità di impostare il quantitativo da voler convertire, visionando il tasso di cambio proposto;
  • Confermando l’operazione, il processo verrà terminato.

Scambiata la propria valuta Fiat con Litecoin (pagando le relative percentuali di commissione competitive richieste dall’exchange), le proprie criptovalute potranno essere conservate all’interno del portafoglio di archiviazione.

Huobi Global

Huobi Exchange

Huobi Global rappresenta un ulteriore exchange a poter essere inserito all’interno della nostra classifica.

Dispone di una piattaforma interattiva, molto user friendly, che permette di operare in modo rapido e senza complicazioni. La presenza della modalità di acquisto rapido, dà la possibilità di acquistare Litecoin attraverso pochissimi passaggi. A seguire alcuni punti:

  • La schermata iniziale del proprio profilo (in modalità Buy) permette di selezionare la propria valuta corrente da voler scambiare (come ad esempio euro, dollaro e così via);
  • Una volta selezionata, sarà possibile decidere la criptovaluta da voler comprare, all’interno di un ricco elenco di strumenti crittografici;
  • Impostando il quantitativo ed accettando la percentuale di commissione, il processo di conversione verrà portato a compimento.

I Litecoin acquistati potranno quindi essere conservati all’interno di un proprio portafoglio, o inviati ad altri utenti attraverso l’utilizzo di indirizzi di rete.

Previsioni Litecoin: Conclusioni ed opinioni

Alla luce della nostra guida, il Litecoin ha dimostrato di essere uno strumento crittografico storico, presente da oltre 10 anni all’interno del paniere delle criptovalute e con numerosi sviluppi alle spalle.

Uno dei principali punti di forza esposti ha riguardato proprio la costante capacità di aggiornamento, giunta fino ad oggi con l’implementazione di Mimblewimble. L’allaccio con numerosi partner ha altresì rappresentato un aspetto notevole, a dimostrazione degli scopri pratici dell’ecosistema LTC.

Quanto agli aspetti previsionali, abbiamo potuto esaminare da una parte le indicazioni mostrate dai principali indicatori mobili ed oscillatori, e dall’altra le esposizioni dei maggiori esperti ed analisti di assets crittografici.

Un rapido sguardo al grafico in tempo reale di Litecoin, ci ha dato la possibilità di constatare il recupero mostrato dal valore del corso delle prime settimane del 2021, con il raggiungimento di quote che non venivano registrate ormai da anni.

Previsioni Litecoin – Domande frequenti

Qual è il prezzo massimo raggiunto da Litecoin?

Come esposto all’interno della nostra guida, nel corso del 2020 (contrariamente da molti altri assets), Litecoin non è riuscita a superare il suo prezzo massimo, fermo ancora a dicembre del 2017, con quote superiori ai 360 dollari per unità.

Le previsioni su Litecoin sono affidabili?

All’interno del settore crittografico, ma anche su qualsiasi altro strumento finanziario, i traders ed investitori devono costantemente considerare l’imprevedibilità ed il rischio associato alla volatilità dei mercati.

Quali operatori permettono di investire su Litecoin?

Nel corso del nostro approfondimento abbiamo ricordato da una parte la presenza del trading su Litecoin, tramite i migliori broker online, e dall’altra la possibilità di poter comprare Litecoin in modo diretto, tramite i migliori exchange.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *