Come fare Trading su Ethereum: Investire sulla crypto del futuro

Le migliori strategie per investire su ETH

Vincenzo Tomarchio

Esperto di Finanza e dei mercati finanziari


Sei interessato al trading online su Ethereum (ETH) e vuoi capire come portare le operazioni al livello successivo? 

In questa guida riceverai tutte le informazioni necessarie ad operare strategie semplici ed efficaci su quella che è considerata la diretta concorrente del Bitcoin: la criptovaluta Ether dell’ecosistema decentralizzato Ethereum.

La solidità di quotazione raggiunta da Ether e l’utilità delle blockchain di Ethereum, utilizzata per numerosi progetti decentralizzati di terze parti, rendono la criptovaluta ETH una delle valute digitali con i più importanti record di crescita degli ultimi anni. Innumerevoli esperti considerano che Ethereum sarà grado di superare Bitcoin sul lungo termine.

Quello che vogliamo approfondire in questa guida è come operare al meglio trading su Ethereum, partendo dalle piattaforme più idonee a queste attività fino ad arrivare alle strategie più efficaci.

Come fare trading su Ethereum

❓ Come fareTrading CFD o DMA
👍 Dove farloeToro broker
💳 CommissioniSpread 1,9%
📱 Trading mobileTutorial Trading
🧨 RischioAlto
💰 ProfittoAlto

Affronteremo tutte le caratteristiche rilevanti della crypto ETH sul mercato e concluderemo con le opinioni più rilevanti sulle prospettive future di Ethereum.

Vedremo perché fare trading Ethereum può risultare la migliore modalità di investimento su quella che è considerabile una delle criptovalute più interessanti sul mercato.

Se ti senti pronto ad operare, ti consigliamo di seguire quanto riportato nei prossimi paragrafi, direttamente utilizzando la versione gratuita e dimostrativa del broker online eToro:

  • Registrati a eToro;
  • Fai pratica con il conto demo
  • Deposita il denaro sul tuo account;
  • Cerca fra gli strumenti Ethereum (ETH);
  • Seleziona l’importo, visualizza il tasso di cambio ed attua la tua strategia.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Fare trading su Ethereum nella modalità più profittevole, significa in primis utilizzare una piattaforma sicura ed affidabile, completa dei migliori strumenti di trading a costi vantaggiosi.

Per questa ragione, inizieremo passando in rassegna quelle che sono le piattaforme più indicate dagli esperti per il trading Ethereum.

Trading Ethereum: Le migliori piattaforme per investire

=
BitcoinBitcoin
Ordina per

7 Fornitori che corrispondono ai tuoi criteri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Fruibilità

Support

Commissioni

1 o meglio

Sicurezza

1 o meglio

Seleziona valuta

1 o meglio

Valutazione

1 o meglio
Broker consigliato
154 Nuovi utenti oggi

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0264BTC
Cosa ci piace
  • Trading di criptovalute reali e CFD di criptovalute
  • Broker autorizzato con assicurazione sui depositi
  • Wallet integrato
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiServizio di portafoglioApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort
154 Nuovi utenti oggi
per €1000 ricevi
0.0264 BTC

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0263BTC
Cosa ci piace
  • Conto demo illimitato
  • MetaTrader 5
  • Spread e commissioni trading contenuti
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Per principiantiApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort
per €1000 ricevi
0.0263 BTC

Il 77.87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi.

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0264BTC
Cosa ci piace
  • Acquisto reale di oltre 380 criptovalute
  • Strumenti finanziari crypto a 360 gradi
  • Wallet integrato
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoBonifico SEPA
per €1000 ricevi
0.0264 BTC

Investire in criptovalute espone gli utenti ad un mercato molto volatile, considera se sei nella condizione di poter perdere denaro

Trading Ethereum: Comparazione piattaforme

Broker consigliato
eToro
visitare ora

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Libertex
visitare ora

Il 77.87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi.

Binance
visitare ora

Investire in criptovalute espone gli utenti ad un mercato molto volatile, considera se sei nella condizione di poter perdere denaro

Valutazione
5.0
5.0
4.5
Valutazione dell'app mobile
9/10
8/10
10/10
App mobile
Portafoglio
Numero di monete
1285936
Commissione di trading
SpreadSpread0.1%
Commissioni di deposito
€0€01.8%
Commissioni di prelievo
$5€11% o €1,50
Regolamentato
Cysec & FCAN/AN/A
Deposito minimo
$50$100€0.01
Trading con leva
N/AN/AN/A
Bitcoin
€37891.59€38039.35€37809.77
Ethereum
€2948.94€2914.21€2902.82
XRP
€0.69€0.68€0.68
Tether
€0.88N/AN/A
Litecoin
€129.21€127.43€127.00
Bitcoin Cash
€346.23€344.20€340.40
Chainlink
€21.82€21.86€21.86
Cardano
€1.14€1.12€1.11
IOTA
€1.02€0.99€1.58
Binance Coin
€436.95€426.93€426.50
Stellar
€0.24€0.24€0.24
Bitcoin SV
€99.88€99.28N/A
USD Coin
€0.88N/AN/A
EOS
€2.59€2.54€2.52
Monero
€197.47€198.25N/A
Credit Card
Giropay
Neteller
Paypal
Sepa Transfer
Skrill
Sofort

Perché fare trading su Ethereum (ETH)

Ora che è stato chiarito come districarti tra le molte piattaforme di intermediazione finanziaria con le quali è possibile, seppure in modalità diverse, come investire in Ethereum, possiamo focalizzarci sul perché questa criptovaluta è così interessante.

Ethereum è un “ecosistema” decentralizzato sviluppato con la tecnologia blockchain.

La blockchain sviluppata di Ethereum è stata la prima alternativa alla blockchain dei Bitcoin ed è riuscita a portare notevoli innovazioni, lanciando di fatto, quello che è il sistema blockchain 2.0.

Grazie agli “smart contract”, dei sofisticati programmi informatici che si configurano alla base dei servizi di Ethereum, l’ecosistema in cui si sviluppano le applicazioni ed i servizi in campo finanziario ha raggiunto un livello superiore in quanto a scalabilità e sicurezza.

Anche il sistema di convalida dei blocchi della blockchain in modalità “proof of stake” risulta una delle principali innovazioni apportate da Ethereum all’intero mondo della finanza decentralizzata, rendendola notevolmente più sostenibile.

In generale, è bene comprendere che la blockchain di Ethereum, grazie a queste caratteristiche innovative, ad oggi è tra le tecnologie su cui si basano moltissime altre piattaforme decentralizzate.

Ethereum è diventata così un punto di riferimento tra i più importanti in ambito blockchain e gli sviluppi futuri sembrano puntare a rinnovare ulteriormente questa condizione di eccellenza.

Fare trading Ethereum rappresenta senza ombra di dubbio una notevole possibilità di profitto, puntando a sfruttare tutte le variazioni di prezzo, sia positive che negative, che la criptovaluta subirà nel tempo.

Ovviamente, esistono delle strategie di base che si possono applicare e che i traders conoscono molto bene. Vediamole in seguito, così da continuare il focus su come fare trading Ethereum.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come Fare Trading su Ethereum

Se conosci il trading online, sai che esistono differenze anche sostanziali tra le possibili piattaforme disponibili online, alcune delle quali possono nascondere costi non trasparenti o, addirittura, rischi di frode.

Vediamo allora come individuare gli intermediari migliori per fare trading Ethereum nella maniera più vantaggiosa possibile.

Il trading online è un’attività finanziaria molto condivisa tra gli investitori, grazie alla sua peculiarità principale di sfruttare al massimo le oscillazioni dei mercati e garantire un’operatività flessibile e altamente speculativa.

Operare trading su Ethereum non significa acquistare direttamente la criptovaluta ETH, ma utilizzare strumenti derivati quali i Contratti per Differenza (CFD) e ricavare profitto dalla variazione di prezzo di Ethereum nel breve periodo.

I CFD permettono di operare strategie estremamente flessibili, tramite le quali si possono ricavare profitti anche quando il titolo subisce un ribasso: in questo caso si parla di operazioni di “short selling“.

Proprio per la velocità e la brevità delle operazioni, affidarsi alla piattaforma più adatta alle tue strategie ed obiettivi risulta una condizione necessaria affinchè tu riesca a trarre il massimo profitto dai tuoi investimenti.

Ma come scegliere il broker più efficace per il trading Ethereum?

Le caratteristiche che ti permettono di individuare la piattaforma migliore per fare trading su Ether sono principalmente:

  • Le regolamentazioni e le autorizzazioni ad operare ricevute dalla piattaforma in Europa ed in Italia dai principali enti di controllo, questa caratteristica è la principale in termini di sicurezza e tutele nelle operazioni;
  • La struttura relativa ai costi di trading richiesta dalla piattaforma deve risultare conveniente;
  • Gli strumenti di analisi tecnica devono essere esaustivi, intuitivi e ben integrati con la piattaforma;
  • L’assistenza clienti deve soddisfare le esigenze dell’utente in maniera puntuale e completa;
  • Deve essere garantita la presenza di un conto demo virtuale il più analogo possibile alla piattaforma reale;
  • La piattaforma deve offrire una sezione dedicata alla formazione ed alle strategie e strumenti di trading, così da coadiuvare la crescita professionale del trader.

Andando avanti con questa guida, potrai entrare nel vivo dell’operatività con i CFD e ricevere esempi pratici di strategie da attuare per fare trading su Ethereum.

In fine, daremo uno sguardo su quelle che sono le piattaforme di trading online più performanti e sicure quando si tratta di operare trading su Ethereum e sulle altre criptovalute.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading su Ethereum: Esempio analisi tecnica

Riportiamo di seguito un esempio pratico di analisi tecnica di breve periodo su Ethereum. Per farlo ci avvaliamo degli strumenti di analisi grafica di eToro, utilizzabili anche mediante conto demo.

Per prima cosa, andiamo ad impostare il grafico dei prezzi su una linea temporale idonea ai nostri obiettivi.

Volendo compiere operazioni di trading CFD di breve periodo, imposteremo il timeframe del grafico su pochi minuti (in esempio 15 minuti), in questo modo potremmo calibrare più efficacemente l’operazione.

Utilizzando uno dei tanti indicatori di trading disponibili, andremo a vedere come l’intersezione con il grafico genera importanti segnali di trading.

In questo esempio, ci affidiamo all’indicatore completo: Alligator, composto da tre medie mobili impostate su diversi periodi: una lenta, una media ed una veloce. 

Grazie all’indicatore sapremo valutare i livelli di volatilità e potremmo prevedere eventuali inversioni di trend su ETH.

Come puoi vedere in figura, i cerchi rappresentano i momenti in cui le medie si scambiano di posto, superandosi graficamente nella posizione più alta. 

  • Quando la media lenta (di colore blu) assume la posizione più alta sul grafico rispetto alle altre, si genera un potenziale segnale di ribasso;
  • Se, invece, è la media veloce (di colore verde) ad attestarsi sulla posizione superiore del grafico dell’indicatore, si genera un segnale di possibile rialzo.

Un’ulteriore informazione importante fornita dall’indicatore è quella relativa alla volatilità di mercato, come sintetizzato nella tabella seguente.

Alta volatilitàPiù facilmente si può verifica un’inversione del trend o la creazione di trend dominanti. Ottimo momento per operare
Bassa volatilitàÈ probabile che Ethereum contini a percorrere un trend laterale senza grandi variazioni di prezzo

L’indicatore Alligator determina i valori di volatilità in base all’area che distanzia le 3 medie mobili una dall’altra: se le medie si allontanano, la volatilità sarà in aumento, così come evidenziato in figura.

L’analisi tecnica riesce a fornirti informazioni importanti sull’andamento di Ethereum e con la giusta preparazione teorica e pratica, ti permetterà di prevedere molto più chiaramente come si sta muovendo il titolo.

Apri la tua posizione al momento più adatto e chiudila con criterio, sfruttando gli ordini automatici di Stop Loss e Take Profit e potrai portare il tuo trading al livello successivo.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Strategie operative di Ethereum Trading

Selezionando un broker online affidabile e completo, come quelli inseriti in questa guida, potremo usufruire di tutti gli strumenti e le tutele necessarie per operare al meglio le strategie di trading su Ethereum.

etoroX-smartphone
Trading Mobile con eToro

Prima di entrare nel vivo delle operatività e mostrarti esempi pratici di trading CFD su ETH, riteniamo fondamentale riepilogare gli step necessari da svolgere in fase pre-investimento.

Una volta selezionata la piattaforma di trading più adatta al tuo profilo da investitore e fatta un minimo di pratica mediante il conto dimostrativo, sarà necessario definire quello che è il budget iniziale con il quale entrare sul mercato.

La decisione di quanto capitale depositare è del tutto soggettiva ma, ciò nonostante, va operata con grande attenzione, estrapolando il giusto budget che si è disposti a investire senza rischiare troppo e senza limitare eccessivamente l’operatività.

Ti ricordiamo che strumenti come il CopyTrading di eToro possono costituire un’ottima scelta iniziale se non si conoscono approfonditamente i mercati ed i rischi ad essi connessi.

Una volta determinato il capitale di investimento ed effettuato il deposito sul proprio conto di trading, sarà necessario analizzare l’andamento di Ethereum per comprendere quale possa essere il miglior momento per entrare sul mercato.

Lo studio degli andamenti è coadiuvato dagli strumenti messi a disposizione dal broker nell’apposita sezione relativa ai grafici.

Utilizzando i grafici dei prezzi e gli strumenti di analisi come gli indicatori di trading, sarà possibile ottimizzare le strategie in base ai trend di andamento intrapresi da ETH.

Leggi pure
Come comprare Monero: Guida all'acquisto di XMR

A) Trend Trading su Ethereum

Il trend trading è una strategia particolarmente efficace su Ethereum in quanto ti permette di sfruttare a pieno l’intera estensione dei movimenti di prezzo.

Vi sono diversi approcci a questa strategia di trading, specie quando si tratta di analizzare un asset volatile come ETH. Quello che vedete sopra è un esempio realizzato con i Ritracciamenti di Fibonacci sul grafico giornaliero di ETH.

Pro e Contro di Trend Trading su Ethereum

  • Ottimi risultati sul lungo periodo
  • Rapporto tra tempo e rendimento molto efficiente
  • Poco sensibile alle frequenti oscillazioni giornaliere
  • Richiede una buona conoscenza del mercato e della sua evoluzione stagionale

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

B) Breakout Trading su Ethereum

Il breakout è una strategia efficace specialmente su timeframe orario in quanto la volatilità dell’asset tende a procedere secondo periodi di accumulazione (o congestione) e esplosione a intervalli più o meno regolari.

Nello specifico ti vogliamo fornire un esempio proprio su timeframe orario, ove le trendline orizzontali permettono di individuare tanto le zone di congestione dei prezzi quanto i livelli obiettivo delle successive esplosioni dei prezzi.

In questo modo potrai allo stesso tempo analizzare il titolo e impostare una efficace gestione del rischio.

Pro e Contro di Trend Trading su Ethereum

  • Analisi con integrata la gestione del rischio
  • Permette di sfruttare i singoli momenti dei macro-trend
  • Non è efficace nei periodi particolarmente turbolenti
  • Necessita di particolare attenzione in corrispondenza dei valori dei massimi storici

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

C) DayTrading su Ethereum

Non per ultimo, il day trading è una strategia puramente speculativa, che si preoccupa di analizzare oscillazioni di prezzo anche minime su timeframe molto ridotti.

In particolar modo fare day trading su Ethereum significa operare su timeframe che oscillano tra i 5 e i 20 minuti e richiede l’applicazione di indicatori di trading tecnici.

Nel caso sottostante ti abbiamo riportato un esempio di day trading su Ethereum con le Bande di Bollinger su un grafico a 15 minuti:

Come puoi vedere, non sempre è possibile ottenere ritorni a due cifre. La forza di questa strategia sta nella capacità di individuare più movimenti in un singolo giorno e accumulare progressivamente i profitti.

Complessivamente in 2 giorni e mezzo il day trading ha portato a profitti complessivi del +11.68%, superiori ai risultati tanto del breakout trading che al trend trading.

Pro e Contro di DayTrading su Ethereum

  • È tanto più efficace quanto è maggiore la volatilità
  • Permette risultati superiori in rapporto alle altre strategie
  • È necessaria una buona conoscenza degli indicatori tecnici
  • Richiede maggior impegno attivo (analisi tecnica e gestione del rischio)

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading Ethereum con eToro: Tutorial completo

etoro logo

Come si evince dalle tabelle di comparazione a inizio articolo, secondo gli esperti, la scelta migliore per intraprendere la strada del trading su Ethereum è quella di utilizzare la piattaforma completa offerta da eToro.

Superati i 20 milioni di utenti nel mondo, il broker eToro si colloca come la prima scelta per moltissimi investitori, sia principianti che professionisti, grazie ad una completezza nell’offerta di trading senza precedenti.

I vantaggi nell’utilizzare eToro sono molteplici:

  • Una vasta scelta di Crypto disponibili;
  • Costi di accesso al mercato convenienti;
  • Un deposito minimo decisamente abbordabile;
  • Funzioni di Social e Copy trading che favoriscono anche chi è agli inizi.
  • Sicurezza e regolamentazioni complete

Concentrandoci sulle criptovalute come Ethereum, eToro è uno dei pochissimi broker online a consentire anche l’acquisto diretto della crypto, permettendo agli utenti un’ulteriore diversificazione del portafoglio e delle strategie.

A seguire tutti i passaggi per aprire un conto su eToro e iniziare a fare trading su Ethereum:

1. Apri il tuo account

2. Effettua il primo deposito

eToro metodi pagamento deposito

3. Cerca Ethereum

4. Effettua l’ordine

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Alternative al trading: Comprare Ethereum

Per fornirti una visione completa delle possibilità di investimenti su Ethereum che hai a disposizione oggi, vediamo quali sono le principali alternative al trading CFD su ETH.

Se, in precedenza, abbiamo visto come eToro consenta ai propri utenti di procedere all’acquisto diretto di Ethereum in modalità DMA e senza commissioni, possiamo presentare al lettore anche altre piattaforme che si concentrano su questa modalità di investimento.

Stiamo parlando degli Exchange: veri e propri “cambiavalute” online sviluppati appositamente per la compravendita e lo scambio di criptovalute.

La peculiarità più interessante di questi intermediari semi-decentralizzati la si riscontra nella semplicità di utilizzo rivolta quasi principalmente a tutti quei risparmiatori o investitori amatoriali che non hanno mai operato sui mercati.

Di contro, i costi di commissione sui depositi, con gli exchange sono leggermente maggiori rispetto a quelli richiesti dai broker. Gli Exchange si inquadrano così in un contesto più adatto a strategie “buy and hold, impostate quindi su finestre temporali molto lunghe.

Tuttavia, sono moltissimi gli investitori che operano strategie di questo tipo sulle criptovalute, in particolar modo, puntando su quelle valute digitali che hanno ancora quotazioni molto abbordabili e per questo possono crescere anche molto nell’arco di un’anno.

La situazione di Ethereum è ormai consolidata, e seppur la quotazione continua a percorrere una crescita costante, risulta decisamente difficile che si verifichino grandi rialzi.

Per questa ragione il trading su Ethereum, potrebbe rappresentare un’opportunità in più per trarre profitto da questa criptovaluta ormai non più emergente.

Lasciando ad ogni investitore la libertà di determinare la strategia più adatta alle proprie caratteristiche, ti proponiamo, di seguito e nel dettaglio, quelli che sono gli exchange considerati dagli esperti affidabili e completi. 

Partiamo come consueto da una tabella riepilogativa dei costi commissionali previsti dagli exchange di criptovalute.

ExchangeCommissioni su Ethereum
Binance1,8% al deposito + 0,1% sulle transazioni
Coinbasespread 0,5% + commissioni da 0,99€ a 2,99€ in base alle quantità

Binance

Binance logo

Binance è tra gli exchange di criptovalute più utilizzati al mondo. Godendo di un’ottima reputazione per quanto riguarda la gamma di strumenti offerti, Binance può vantare milioni di utenti e il volume di scambio di criptovaluta più grande sul mercato.

Grazie ad un’interfaccia intuitiva e ad un sistema di iscrizione semplificato, Binance si pone come un intermediario perfetto per gli investitori alle prime armi che vogliono scambiare criptovaluta.

Tra le caratteristiche operative più interessanti, Binance offre un impeccabile trasparenza sulle commissioni oltre ad un’ottima rapidità di esecuzione.

Tramite Binance puoi costruire un portafoglio di criptovalute dinamico ed eterogeneo senza però, la possibilità di operare trading CFD e puntare su eventuali ribassi delle valute digitali.

Coinbase

Anche Coinbase si colloca sul gradino più alto del podio virtuale dei migliori exchange di criptovalute.

Questa piattaforma americana viene sviluppata con l’obiettivo di avvicinare più persone possibili al mercato delle valute digitali e, rispetto ai numeri raggiunti in pochi anni, possiamo affermare che sta riuscendo appieno nel suo intento.

Grazie ad una selezione accurata di criptovalute sulle quali investire, Coinbase permette agli utenti di configurare un crypto-wallet completo e dinamico.

Anche per Coinbase, la struttura di costi e commissioni risulta essere leggermente più elevata rispetto ad un broker online come eToro, ma d’altrocanto non presuppone nessun deposito minimo al momento della registrazione.

Registrare un account è estremamente facile e veloce e viene offerta la possibilità ai professionisti di operare tramite il conto Coinbase Pro, provvisto di strumenti di analisi aggiuntivi per calibrare al meglio le proprie strategie.

Trading Ethereum: Volumi di mercato e capitalizzazione

Lo studio tecnico dell’andamento di Ethereum è sicuramente un alleato importante quando si opera trading sul breve periodo, tuttavia conoscere i dati fondamentali della criptovaluta e la loro evoluzione nel tempo comporta sicuramente l’altra parte di informazioni che si devono ottenere per portare a casa i risultati di investimento prefissati.

Specialmente quando si parla di criptovalute, così come avviene per il mercato azionario, le informazioni esterne legate alle novità macroeconomiche possono influenzare anche significativamente l’andamento di prezzo di ETH.

I dati più significativi sono quelli di inflazione le news su innovazioni tecnologiche e di sviluppo degli ecosistemi blockchain, come quelli su cui si basa Ethereum. Seguire da vicino i risvolti del progetto può garantire un vantaggio su eventuali inversioni di trend.

Oltre alle “news” più appetibili di Ethereum inteso come progetto, è possibile studiare i dati finanziari più importanti, ovvero:

  • Capitalizzazione di mercato di ETH
  • Volume di mercato di ETH

La capitalizzazione di mercato rappresenta il valore totale delle monete circolanti, si calcola moltiplicando il numero di tutte le criptomonete create tramite blockchain per il valore unitario di mercato.

Riferendosi al volume di mercato si intende la quantità di criptovaluta scambiata in un determinato periodo di tempo, ad esempio in 24 ore o in un mese.

Posizionandosi al secondo posto nella classifica delle criptovalute più scambiate, Ethereum è un punto di riferimento nel mercato con alle spalle una crescita che ha fatto registrare solo nel 2021 un ritorno sull’investimento (ROI) pari al 420%.

Leggi pure
Guida alle criptovalute: Le migliori da comprare oggi

Fare Trading Ethereum conviene?

È giunto il momento per dipanare anche gli ultimi dubbi e determinare quanto può essere conveniente fare trading su Ethereum.

Abbiamo analizzato a fondo la criptovaluta e la piattaforma da cui scaturisce, determinando senza grossi dubbi che si tratta di una delle criptovalute più importanti sul mercato.

Oltre a volumi di mercato e capitalizzazione elevate, la grande forza e solidità di cui gode Ethereum è sicuramente da attribuire al progetto di sviluppo innovativo che c’è alle spalle.

Basti pensare che Ethereum è stata la prima piattaforma ad adattare gli Smart Contract alla tecnologia blockchain, rendendoli ancora più vantaggiosi e sicuri. Inoltre la blockchain di Ethereum è una delle più utilizzate per lo sviluppo di altri progetti e altre criptovalute.

Oltre 40 tra le principali criptovalute sul mercato sono sviluppate con lo standard di compatibilità Ethereum: ERC-20.

Visto il valore ormai elevato delle singole criptovalute ETH, puntare su obiettivi di investimento a lungo termine può essere considerabile meno vantaggioso, seppure potrebbe comportare un rischio non troppo elevato.

Fare Trading su Ethereum può essere considerata una modalità di investimento maggiormente attrattiva. Infatti, operare velocemente sfruttando le oscillazioni tipiche del mercato delle criptovalute, può portare ad enormi profitti in brevi periodi.

Ovviamente i rischi correlati al trading saranno anch’essi maggiori, per questo si consiglia di operare trading online con le giuste accortezze e la preparazione necessaria.

Ricordiamo, ancora una volta, che le piattaforme più performanti offrono gratuitamente un account dimostrativo attraverso il quale acquisire la giusta esperienza ad operare senza rischiare il proprio capitale.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading Ethereum: Considerazioni Finali

Concludendo questa guida possiamo affermare che fare trading su Ethereum può reputarsi una grande opportunità tra quelle offerte dal mercato delle criptovalute.

Questi asset caratterizzati da forte volatilità e importanti margini di crescita, possono attrarre sempre più traders ma allo stesso tempo richiedono un’attenzione in più rispetto ai mercati classici.

Criptovalute come Ether sembrano ormai consolidate di un valore che difficilmente potrà perdere in futuro e, secondo le opinioni degli esperti, la dinamica rialzista potrà continuare nei prossimi anni, seppur in maniera meno repentina.

Per questa ragione sono sempre di più gli investitori che prediligono strategie speculative sul breve periodo con broker CFD.

Secondo gli esperti di Finaria, fare trading su Ethereum può essere un’ottima strategia da operare su questo asset, non dimenticandosi di differenziare adeguatamente il proprio portafoglio di investimenti, garantendo così una minore esposizione ai rischi connessi a tali operazioni.

Affidarsi ad un broker autorizzato è indubbiamente il primo step da percorrere per iniziare con il piede giusto a fare trading su ETH.

Grazie agli strumenti operativi e di analisi, il trading potrà seguire strategie pianificate con attenzione e puntare a guadagni ottimizzati.

Sfruttare, inoltre, tutti i contenuti formativi messi a disposizione dai broker è senz’altro un ottimo ausilio per progredire come investitore e rendere scalabile ed efficace il proprio trading.

5

Broker eToro – Opinioni e Recensione: la Nostra Guida

  • 0% commissioni su azioni ed ETF
  • Social trading
  • Più di 12 milioni di utenti
il 68% degli investitori perde denaro con il trading di CFD

Trading Ethereum – Domande Frequenti

Come fare trading su Ethereum?

Fare trading su Ethereum nella maniera ottimale presuppone affidare i propri capitali ad un conto CFD affidabile e sfruttare al massimo tutti gli strumenti e le risorse che queste piattaforme mettono a disposizione, anche gratuitamente, ai propri utenti.

Cosa significa fare trading su Ethereum?

Da quando le criptovalute sono diventate tra gli asset finanziari di maggiore appeal, sempre più investitori operano strategie di breve periodo mediante i Contratti per Differenza (CFD). Sfruttando al massimo le oscillazioni del mercato e avendo la possibilità di speculare anche quando la quotazione ETH scende, queste strategie di trading possono dimostrarsi estremamente efficienti.

Conviene fare trading su Ethereum?

Fare trading su ETH può portare a profitti anche sostanziosi tuttavia, i rischi sono proporzionali al guadagno e possono tramutarsi velocemente in perdite importanti. Operare sul mercato con consapevolezza e cognizione di causa è fondamentale per un’esperienza di trading soddisfacente.


Vincenzo Tomarchio

Esperto di Finanza e dei mercati finanziari

Esperto di Finanza e dei mercati finanziari. Collabora nella stesura di articoli di economia su Finaria.it dal 2018. Le sue previsioni sul successo delle criptovalute hanno accresciuto la sua credibilità sui mercati emergenti.

Esperto di Finanza e dei mercati finanziari. Collabora nella stesura di articoli di economia su Finaria.it dal 2018. Le sue previsioni sul successo delle criptovalute hanno accresciuto la sua credibilità sui mercati emergenti.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *