NFT

Guida pratica su come guadagnare con gli NFT. I migliori del momento

Impara a ottenere il massimo dagli NFT grazie a questa guida completa.

Sandra Giuliano

Esperta in Finanza personale, Trading e Investimenti


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

È sempre più evidente che tra i trend di mercato più interessanti del momento gli NFT occupano una delle prime posizioni, insieme alle criptovalute sono gli asset digitali con cui guadagnare più velocemente. Guadagnare con gli NFT è possibile se conosci come: sono anni in cui gli asset digitali la fanno da padrone per quelle che possiamo identificare come le possibilità di guadagno più prorompenti disponibili online.

Sebbene il trading CFD su asset finanziari classici sia comunque la prima tipologia di investimento compiuta in Italia, si fa sempre più strada la possibilità per investitori nuovi o già esperti di guadagnare con gli NFT, i Token Non Fungibili registrati e sviluppati grazie alla blockchain.

Progetto NFTPrezzo massimo raggiuntoEsemplari
TamadogeIn fase di lancio
Battle InfinityIn fase di lancio
Platinum Rollers Club3.75 WBNB10.000

In questa guida vogliamo sottoporti quelli che risultano essere le principali metodologie di guadagno con gli NFT, spiegando nel dettaglio come operare in sicurezza e cercando di ottenere il massimo profitto da questi asset digitali.

Vedremo come è possibile operare vere e proprie strategie di trading NFT, comprenderemo quale processo porta alla creazione dei propri NFT e quali sono le piattaforme ed i marketplace migliori per fare compravendita di token.

Spiegheremo in maniera dettagliata i principali pro e contro e passeremo al setaccio le offerte migliori per sottoscrivere un conto crypto necessario per guadagnare con gli NFT.

Iniziamo proprio da qui: scegli un conto sicuro per comprare e vendere i tuoi NFT, il nostro consiglio è quello di provare gli strumenti della piattaforma “all-in-one” Crypto.com.

Segui i semplici passi espressi di seguito e apri un conto gratuitamente ed in totale sicurezza:

  • Registrati a Crypto.com;
  • Deposita il denaro sul tuo account;
  • Cerca i migliori NFT e criptovalute su cui investire;
  • Seleziona l’importo e procedi con la tua strategia.

Come guadagnare con gli NFT?

Operare con piattaforme per NFT complete e sicure dal punto di vista informatico è sicuramente un’accortezza da avere prima di iniziare.

Crypto.com risulta una delle scelte migliori in quanto si tratta di un exchange di criptovalute “all-in-one ed integra in un’unica soluzione tutto quello che occorre per guadagnare con gli NFT.

Tuttavia, ogni investitore è libero di scegliere in autonomia la piattaforma che più si confà agli obiettivi di investimento.

Se ti senti perplesso e ti stai chiedendo: “come posso guadagnare con gli NFT?

Questa guida è quello che ti occorre per schiarirti le idee e renderti conto di quali possono essere le migliori strade da percorrere per guadagnare NFT in maniera pratica e affidabile.

Guadagnare con gli NFT

Trattando un argomento innovativo come quello dei Token non fungibili, è bene che tu conosca innanzitutto i rischi associati a questi assets digitali.

In primis devi sapere che ci troviamo in quella che viene denominata “finanza decentralizzata” (DeFi) e, in questo contesto non possiamo assicurarci di operare con piattaforme regolamentate, poiché l’intero mercato delle criptovalute non gode ancora di nessuna linea guida o regolamentazione politica economica.

Questo primo importante spunto, deve farti comprendere che operare in questo ambito presuppone una maggiore attenzione a chi, come e perché operiamo.

Come hai potuto vedere, abbiamo proposto una classifica di piattaforme da utilizzare, tra queste abbiamo elencato i marketplace NFT che possono vantare sistemi di sicurezza di alto profilo e una reputazione rispettabile.

Utilizzare una di queste piattaforme è sicuramente uno dei primi modi per guadagnare dagli NFT nel massimo della sicurezza possibile oggi.

Detto questo, è possibile guadagnare NFT e guadagnare con gli NFT in numerosi modi: l’evoluzione stessa della infrastruttura blockchain porta sempre nuove applicazioni ed utilizzi legate ai non fungible token, aprendo agli investitori nuovi modi per guadagnare con gli NFT.

Per ora, ci limiteremo ad analizzare i metodi di guadagno NFT più affidabili e dalla chiara comprovabilità.

Ecco i modi di guadagnare NFT che vedremo in questa guida:

  • Guadagnare NFT giocando nella GameFi
  • Generare delle rendite dagli NFT
  • Fare Trading NFT (Flipping)
  • Guadagnare da NFT utilizzati nel Metaverso
  • Creare i propri NFT per guadagnare dalla vendita

Tutte queste modalità sono semplicemente attuabili e ti renderai conto che le operatività non sono così complicate come possono sembrare a primo acchito.

Scopri come attivare un crypto-wallet per guadagnare con gli NFT al meglio.

Come comprare NFT – Tutorial Passo Passo su Crypto.com

Per guadagnare con gli NFT è necessario possedere un crypto-wallet attivo, in grado di interagire con i migliori marketplace NFT disponibili.

Per questa ragione ti offriamo un vero e proprio tutorial passo passo per iscriverti ad una delle migliori piattaforme per criptovalute disponibili online: Crypto.com.

Crypto.com è uno dei più grandi exchange di criptovalute attualmente disponibile e si completa integrando un vero e proprio marketplace NFT direttamente sulla piattaforma.

Questo comporta una grande semplificazione, potrai comprare criptovaluta e scambiarla direttamente con i migliori NFT in vendita e viceversa, aiutandoti a guadagnare con gli NFT in maniera comoda e rapida.

Iscriversi a Crypto.com è davvero pratico e veloce, ti riassumiamo i passaggi fondamentali di seguito, con l’ausilio delle immagini tratte proprio dalla piattaforma, per darti il massimo supporto possibile e non commettere errori.

Segui passo passo il tutorial di seguito e in pochi minuti potrai guadagnare con gli NFT in totale autonomia.

1. Iscriviti a Crypto.com

2. Compila il form di registrazione per l’attivazione del conto

3. Compra le NFT crypto necessarie (es. ETH o CRO)

4. Compra e vendi gli NFT

5 metodi per guadagnare con gli NFT

Arrivati a questo punto, siamo pronti per guadagnare con gli NFT seguendo le strategie migliori che più si avvicinano alle nostre competenze e alle nostre risorse.

Come accennato in precedenza, esistono diversi modi per guadagnare con gli NFT e ne nasceranno probabilmente di nuovi in futuro. 

Guadagnare con gli NFT - bored ape

Infatti questo fiorente mercato è ancora in una fase iniziale e sta crescendo a velocità mai viste prima, per questo è lecito attendersi novità interessanti nei prossimi anni.

Avrai sicuramente sentito parlare o letto online di quanto può essere grande il profitto ricavabile dalle strategie migliori di guadagno NFT.

Se hai presente il fenomeno economico della collezione NFT “Bored Ape Yacht Club” conosci perfettamente quanto possano essere profittevoli i giusti NFT.

Ovviamente riuscire a partecipare alle pre-sale di NFT così ad alto valore è pressoché impossibile e possiamo limitarci solamente a studiare queste dinamiche con il “senno di poi”.

Tuttavia, come stai per scoprire, esistono molte metodologie di guadagno con gli NFT e anche se non riuscirai a diventare milionario con un solo acquisto, non si sà mai, potrai apprendere diversi modi per guadagnare NFT e trasformarli in profitto economico.

Le strategie che ti stiamo per presentare sono già attuate da molti esperti e traders professionisti, per questa ragione, se non hai ancora del tutto chiaro cosa sono e come funzionano gli NFT ( Nono Fungible Token) puoi leggere la nostra guida su questo tema: Investire in NFT.

Se invece hai già dimestichezza con i token non fungibili e vuoi solo capire come massimizzare i tuoi profitti, trovare davvero interessanti i prossimi paragrafi su come guadagnare dagli NFT.

Come guadagnare NFT: Le Crypto necessarie alle operazioni

Tranne che per alcuni casi eccezionali, per operare al meglio e guadagnare con gli NFT, avrai bisogno di possedere alcune delle criptovalute più utilizzate in questo settore.

Stiamo parlando di “altcoin” richieste dalle piattaforme NFT per operare un acquisto di Token Non Fungibili o per pagare le “Gas Fee” (le commissioni) richieste per le operazioni.

Le criptovalute più utilizzate per guadagnare con gli NFT sono:

Anche in questo caso, ti lascio la possibilità di approfondire questo argomento tecnico prima di procedere, seguendo la guida sulle NFT Crypto redatta dai nostri esperti di criptovalute.

Se hai un wallet predisposto alla compravendita di NFT sei pronto per procedere alla analisi delle migliori strategie per guadagnare con gli NFT, altrimenti dobbiamo rimandarti ancora una volta a Crypto.com per abilitare un wallet completo ed pratico per operare su questo mercato.

Segui il pulsante qui sotto e iscriviti gratuitamente a Crypto.com per guadagnare con gli NFT.

1) Guadagnare NFT giocando nella GameFi

Il primo metodo che ci sentiamo in dovere di consigliare per guadagnare con gli NFT si compone del semplice utilizzo dei giochi NFT presenti oggi online.

Guadagnare con gli NFT gamefi

Ne avrai sicuramente sentito parlare, il settore del gaming e dei videogiochi si è completamente trasformato con l’avvento delle blockchain, dando vita a quello che oggi definiamo come il settore play-to-earn.

Il nome play-to-earn, dall’inglese “guadagna giocando” indica proprio le molte possibilità di accumulare profitti letteralmente giocando ai videogiochi della GameFi (finanza decentralizzata applicata al gaming).

Quali sono gli asset che puoi guadagnare giocando? Ovviamente gli NFT!

Oltre agli NFT, molte piattaforme play-to-earn hanno vere e proprie economie interne basate su uno o più token (fungibili) alcuni dei quali servono alla compravendita interna degli NFT oppure, semplicemente alla corretta funzione della piattaforma e del protocollo blockchain, come i sistemi di governance e le staking pool, che contribuiscono a mantenere la piattaforma sicura e scalabile.

Giocando ai videogiochi blockchain puoi vincere, sbloccare o migliorare moltissime tipologie di NFT, le più costose diventano così ottimi asset da rivendere sul marketplace NFT.

Ecco che potrai guadagnare con gli NFT che riceverai durante i vari livelli di gioco.

Ogni videogame ha le sue particolarità e permette di guadagnare NFT in diverse modalità.

Puoi seguire le informazioni che abbiamo approfondito nel contenuto: Migliori giochi NFT, dove scoprirai quali sono le migliori applicazioni di questa strategia, aggiornata ad oggi.

2) Generare rendite dagli NFT

Un’altro metodo semplice ed intuitivo per guadagnare con gli NFT posseduti nel proprio wallet crypto è quello che consiste nell’ottenere vere e proprie rendite passive grazie ai token non fungibili.

Guadagnare con gli NFT platinum rollers club

Molti giochi play-to-earn ed alcuni NFT particolari, consentono al proprietario di ricavare profitti in automatico senza ulteriori sforzi se non quelli di accaparrarsi l’NFT.

In alcuni casi gli NFT permettono di produrre o guadagnare criptovaluta senza assolutamente fare nulla.

In altri casi, possedere uno o più NFT di una determinata collezione, significa avere diritto a nuovi NFT o criptovalute relative alle piattaforme solo perché si è “soci” del club o della community che governa il protocollo blockchain di riferimento.

Se si possiedono uno o più NFT di BAYC, ad esempio, si può partecipare, senza fare nulla agli airdrop NFT di nuovi token legati al brand.

In ultima analisi, alcuni giochi o piattaforme NFT, permettono di accedere ad eventi o premi esclusivi solamente detenendo un determinato NFT.

Se prendiamo ad esempio il famoso gioco di Lucky Block, la prima lotteria blockchain disponibile online, possiamo vedere come, nel caso fossimo proprietari di un NFT Platinum Rollers Club (in immagine), avremmo il diritto a partecipare a delle estrazioni quotidiane di montepremi esclusivi.

Una possibilità incredibile se si pensa che queste estrazioni accadono ogni giorno e, solo comprando un NFT di Lucky Block, avremo a vita un biglietto quotidiano per partecipare all’estrazione.

3) Cos’è il Flipping NFT

Guadagnare con gli NFT flipping

Entriamo nella parte più tecnica di questo contenuto e vediamo cosa si intende con il termine “flipping” di NFT e perché viene considerato profittevole come o più del trading vero e proprio.

Con il termine inglese Flipping, si intende il processo di acquisto sul mercato primario e rivendita sul mercato secondario degli NFT più richiesti.

Grazie a questa compravendita speculativa si possono guadagnare anche somme ingenti con uno sforzo, anche in termini economici, minimo.

Questo perché, se si conoscono bene le collezioni NFT in uscita, si riesce ad arrivare ad acquistarle non appena vengono messe all’asta per la prima volta, spesso acquistando gli NFT a prezzi “floor price” quindi minimi.

Una volta che si riesce a “mintare” gli NFT al prezzo di lancio, basterà rimettere in vendita lo stesso token dopo poche ore su un mercato secondario (come Opensea o Crypto,com) per ottenere guadagni anche molto significativi.

Questa particolare metodologia di NFT Trading è possibile seguendo da vicino i progetti e partecipando attivamente alle attività delle community.

Infatti, il più delle volte, si riesce ad accedere a delle vere e proprie “Whitelist” che ti consentono di acquistare in pre-sale gli NFT più ricercati, garantendo un vantaggio non da poco a chi vuole guadagnare con gli NFT in uscita.

I rischi più grandi legati al Flipping sono quelli relativi alla scelta degli NFT da acquistare al “floor price”, spesso infatti, si corre il rischio di puntare sull’NFT sbagliato, il quale una volta acquistato non trova un incremento di valore sensibile nel breve termine e rischia addirittura di trasformare la strategia in un flop.

Come ti ho già ripetuto prima, per svolgere in maniera proficua il Flipping è necessario conoscere molto bene le collezioni NFT in uscita e puntare solo su quelle che hanno un alto potenziale sui mercati.

4) Investire nel metaverso tramite gli NFT

Non si può parlare di NFT senza considerare le possibilità di guadagno presenti nei vari Metaversi online.

Guadagnare con gli NFT metaverso

Il metaverso, così come è stato annunciato nel 2021 sarà il futuro di internet, uno spazio virtuale potenzialmente infinito dove “immergersi” per svolgere tutte le attività che fino ad oggi abbiamo svolto tra i vari siti.

Internet diventerà sempre più un mondo virtuale dove comprare servizi e prodotti, fare pubblicità, offrire soluzioni o semplicemente intrattenersi, tutto questo sarà basato proprio sugli NFT.

Grazie alle loro capacità crittografiche gli NFT sono gli strumenti ideali per operare scambi e guadagnare nel metaverso. In alcuni casi questo già accade.

Alcuni dei metaversi finora messi online offrono già grandi possibilità di guadagno tramite gli NFT.

Stiamo parlando di realtà virtuali come quelle di:

Queste sono tra le prime possibilità di navigazione nel metaverso e di possibile guadagno con esso.

Se pensi che il metaverso è di per sé costruito con gli NFT, riesci, anche se in maniera ancora non del tutto chiara, a comprendere quali e quanti potranno essere i risvolti finanziari ed economici che stanno per proporsi ai nostri occhi di investitori digitali.

Lo stesso Mark Zuckerberg di Facebook (oggi META) ha dichiarato solo qualche settimana fa, che entro i prossimi 15 anni, l’economia virtuale nel metaverso supererà quella reale.

Un ottimo potenziale di guadagno con gli NFT si sta aprendo, sta solo a noi essere pronti ad approfittarne al meglio.

5) Come creare NFT per guadagnarci: quanto costa?

Infine, ma non di certo per importanza, abbiamo una delle possibilità di guadagnare NFT tra le più importanti e remunerative: creare i propri NFT e venderli online.

Se sei un artista, un disegnatore, un musicista o qualsiasi altro tipo di creativo puoi studiare i metodi più proficui per guadagnare vendendo i tuoi NFT.

Visitando i migliori siti NFT, puoi facilmente renderti conto di come la Crypto Art abbia un peso specifico importante nel mercato degli NFT.

Artisti famosi ma anche totalmente anonimi, sono riusciti a guadagnare cifre astronomiche grazie alla creazione ed alle successiva vendita dei propri lavori artistici registrati sulla blockchain come NFT.

La registrazione potrebbe apparire come un ostacolo, ma in realtà è incredibilmente semplice se operata con le piattaforme che abbiamo consigliato in precedenza.

Caricando in formato standard come il .jpeg i propri lavori di arte digitale, ad esempio, si può creare un NFT in pochissimi minuti e godere di tutte le tutele offerte dalla crittografia della blockchain.

Uno svantaggio da non sottovalutare nella creazione dei propri NFT è quello relativo ai costi di registrazione sulla blockchain per le proprie opere.

In base alla piattaforma che si utilizza, si dovranno pagare le solite “gas fee” per registrare il tuo token non fungibile sulla blockchain.

Spesso questi costi possono sembrare proibitivi, specialmente se si utilizza la blockchain di Ethereum che è una tra le più costose per queste specifiche dinamiche.

Ovviamente sono sempre di più i servizi che puntano a limare questi costi, quindi ti ricordiamo di non perderti gli aggiornamenti che produciamo costantemente, nei quali ti avvertiamo proprio delle migliori innovazioni e novità in ambito crypto ed NFT.

I migliori NFT su cui investire oggi

Come avrai capito, il miglior modo per ottenere alti guadagni con gli NFT è quello di individuare un progetto emergente ancora prima che venga lanciato. In questo modo si ha la possibilità di essere tra i primi a poter acquistare gli NFT a prezzo di lancio, o meglio ancora a ricevere gli airdrop gratuitamente.

Infatti, molto spesso i progetti NFT legati ai giochi P2E e al metaverso iniziano con un lancio di criptovalute. Nella fase successiva creano gli NFT e regalano i primi esemplari ai possessori che hanno investito nella fasi iniziali.

Per questo vi segnaliamo 3 progetti emergenti che hanno visto la luce durante il 2022.

1. Tamadoge (TAMA)

Guadagnare con gli NFT - tamadoge

Si tratta di un progetto che mira ad unire le caratteristiche di un memecoin con quelle di una rete play-to-earn (P2E). L’obiettivo è infatti offrire qualcosa in più rispetto ai soliti memecoin come Dogecoin o Shiba Inu.

Con l’annuncio della fase di prevendita, Tamadoge ha introdotto una vendita beta con uno sconto del 25%, seguito da diverse presale con un prezzo in continua salita. In potenza, un investimento fatto durante la fase di presale potrebbe risultare incredibilmente vantaggioso.

Il prezzo della vendita beta di TAMA è di 0,01$, con un investimento minimo di 1.000 TAMA (ossia 10 dollari più una piccola tassa per i consumi della rete). Al raggiungimento di ogni target i token subiranno un rialzo di prezzo del 25%

Gli utenti Tamadoge avranno la possibilità di coniare, allevare, addestrare e nutrire un Doge NFT. Nel contesto del gioco è un animale domestico in grado di combattere con gli altri e completare missioni per ricevere ricompense (sistema play-to-earn).

Informazioni chiave sulla prevendita di Tamadoge:

BlockchainEthereum
Crypto per acquistareUSDT o ETH
Acquisto minimo15 USDT
Acquisto massimoNessun limite
Metodo di depositoMetamask e Trust Wallet

Inoltre, il gruppo ha già annunciato la sua prima quotazione su LBank. Questa possibilità rappresenta certamente una garanzia che il progetto abbia un certo slancio.

2. Battle Infinity

Si tratta di un progetto nuovissimo il cui sviluppo è ancora in corso. Il team di Battle Infinity si sta impegnando a offrire numerosi vantaggi combinando il Metaverso con elementi di gioco, per creare una piattaforma di fantasy sport nel metaverso attraverso l’uso di NFT.

Guadagnare con gli NFT - Battle Infinity

Oltre a guadagnare ricompense, i giocatori possono creare squadre e utilizzare dispositivi VR per vivere un’esperienze di realtà virtuale nel Metaverso e incontrare altri giocatori per chattare in tempo reale.

Essendo uno dei migliori giochi del metaverso che verrà lanciato nei prossimi mesi, i giocatori avranno accesso inizialmente a sei piattaforme come Battle Stake, Battle Arena e Battle Swap.

Ma per sfruttare questo ecosistema, i giocatori devono comprare Battle Infinity (IBAT), il token della piattaforma.

La presale di Battle Infinity è terminata con largo anticipo, riuscendo a vendere i 16.500 BNB di IBAT in soli 24 giorni! Al suo debutto su PancakeSwap ha registrato un +700%, entra nel canale Telegram per gli aggiornamenti.

Battle Market attribuisce un valore alle risorse e ai personaggi all’interno di questa piattaforma, cosa che l’industria dei giochi non potrebbe fare, ossia permettere a tutti i giocatori di guadagnare giocando.

3. Lucky Block e Platinum Roller Club

Guadagnare con gli NFT - lucky block

Lanciato all’inizio del 2022, Lucky Block è un progetto di criptovaluta specializzato in giochi a premi decentralizzati. In parole povere, Lucky Block, consente ai giocatori di tutto il mondo di accedere ai giochi a premi in modo sicuro e trasparente.

Ogni gioco di Lucky Block è supportato da smart contract, in modo che i giocatori possano essere certi di partecipare a un processo di estrazione di numeri equo e completamente casuale. In assenza di restrizioni giurisdizionali, infatti, il montepremi è destinato ad essere di dimensioni significative.

I jackpot giornalieri, i concorsi e i numerosi premi in criptovaluta organizzati da Lucky Block mirano a costruire una piattaforma interamente decentralizzata di scommesse in criptovalute in cui “tutti sono vincitori”. Questo obiettivo viene raggiunto attraverso la possibilità di guadagnare un guadagno passivo anche senza partecipare direttamente.

La piattaforma ha da poco annunciato che lancerà anche essa un proprio metaverso che è in fase di sviluppo. All’interno di questo un ruolo centrale sarà ricoperto dalla collezione NFT della piattaforma: Platinum Roller Club NFT.

Guadagnare con gli NFT conviene?

Potresti chiederti se c’è effettivamente una reale convenienza nel guadagnare dagli NFT e se, in parole povere: “il gioco vale la candela?”.

Se ti fai questo tipo di domande, probabilmente non hai approfondito abbastanza l’universo che si sta velocemente definendo intorno ai non fungible token.

La realtà è che in questo particolare periodo storico, se si conoscono gli strumenti necessari, si riescono a guadagnare veri e propri stipendi extra grazie alla compravendita e alla speculazione sugli NFT.

Si può guadagnare con gli NFT anche senza budget e investendo poche centinaia di Euro, come nel caso del flipping.

Quello che risulta più complicato per i “beginners” è riuscire ad orientarsi tra la marea di occasioni e nuove collezioni in uscita.

Noi di Finaria abbiamo redatto un’intera sezione del nostro blog ai Non Fungible Token, e lì puoi trovare davvero tutto quello che ti serve per imparare le migliori strategie e tutte le nozioni importanti riguardanti questi asset digitali innovativi.

Scegli con attenzione la piattaforma per operare e comprare le crypto che ti occorreranno per guadagnare NFT.

In alternativa, dai un’occhiata ai giochi NFT più di tendenza, anche questo può essere un ottimo modo per avvicinarti a questo mondo gradualmente e divertendoti, senza perdere occasione per guadagnare con gli NFT.

Leggi pure
Marketplace Crypto.com NFT: Come usarlo e le migliori collezioni

Guadagnare con gli NFT – Considerazioni Finali

Concludendo questa guida completa su come guadagnare con gli NFT, possiamo ripercorrere velocemente quanto appreso nei paragrafi precedenti.

Guadagnare con gli NFT è sempre più un tema principale oggi tra gli investitori digitali e comincia ad essere un argomento che interessa anche gli investitori classici.

Il concetto di NFT si sta allargando sempre a più applicabilità e intenti, dal Royal Estate alla pubblica amministrazione, passando per un numero sempre crescente di possibilità di guadagno.

Concetto chiave da padroneggiare prima di iniziare a guadagnare con gli NFT è quello relativo alla blockchain ed alle criptovalute più importanti. Capire come si configura l’ambito tecnologico nel quale gli NFT si innescano, permette di guadagnare più velocemente con questi asset digitali.

È fondamentale avere un wallet crypto attivo, che contenga le principali criptovalute per guadagnare con gli NFT, in modo da permetterti una più rapida e conveniente operabilità con i token non fungibili.

Devi sempre fare attenzione ed affidare i tuoi capitali solamente a piattaforme sicure e lontane da comportamenti fraudolenti o poco trasparenti.

Infine, puoi scegliere diverse metodologie per guadagnare con gli NFT e ne arriveranno sicuramente altre nel prossimo futuro. Per ora le migliori modalità per guadagnare NFT sono:

  • Guadagnare NFT giocando: sfrutta i giochi play-to-earn e ricevi NFT.
  • Generare delle rendite dagli NFT: sfrutta i poteri di alcuni NFT per ottenere delle rendite passive.
  • Fare Trading NFT: specula sui costi degli NFT acquistando al “Floor Price”.
  • Guadagnare da NFT nel Metaverso: sfrutta le possibilità del futuro di Internet.
  • Creare i propri NFT: crea e vendi le tue collezioni.

Scegli quale metodologia si avvicina maggiormente al tuo profilo di investitore e approfondisce le tecniche per guadagnare con gli NFT il massimo possibile.

Ricordati di valutare attentamente anche il rischio associato ad ogni investimento e preparati al meglio per guadagnare con gli NFT.

4

Crypto.com - Il N°1 per le Criptovalute

  • Depositi gratis e 0,4% commissione
  • Staking fino al 14,5%
  • Bonus benvenuto e Marketplace NFT

Come guadagnare con gli NFT – Domande Frequenti

Cosa sono gli NFT?

Gli NFT sono Non Fungible Token e hanno assunto un crescente interesse sui mercati negli ultimi anni. Questi assets digitali innovativi permettono ai sistemi blockchain di aumentare notevolmente l’applicabilità ed il loro valore.

Come guadagnare con gli NFT?

È possibile guadagnare con gli NFT i diversi modi. La prima, inevitabile, scelta da compiere è quella relativa alla scelta del migliore marketplace NFT su cui operare la compravendita dei token.

Conviene guadagnare con gli NFT?

Al momento, gli NFT rappresentano una delle possibilità più appetitose di guadagno nella DeFI. Per poter guadagnare attraverso il loro utilizzo è però necessario possedere le giuste conoscenze in materia blockchain e finanza decentralizzata.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Sandra Giuliano

Esperta in Finanza personale, Trading e Investimenti

Esperta di Economia, Trading, Investimenti e Finanza Personale. Laureata nel 2008 in Economia aziendale e management all'Università Bocconi di Milano collaboro con Finaria dal 2013 con l'intento di divulgare la mia conoscenza e le mie esperienze personali e lavorative nel campo della trading e degli investimenti in generale.

Esperta di Economia, Trading, Investimenti e Finanza Personale. Laureata nel 2008 in Economia aziendale e management all'Università Bocconi di Milano collaboro con Finaria dal 2013 con l'intento di divulgare la mia conoscenza e le mie esperienze personali e lavorative nel campo della trading e degli investimenti in generale.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *