Investire sul Grafene: Analisi, Previsioni e migliori titoli

Tutto ciò che devi sapere su come anticipare questo trend del futuro.

Davide Marroccoli

Esperto in mercati e finanza


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

Investire nel grafene

Se stai cercando un mercato in crescita, quello del grafene rappresenta certamente una delle migliori opportunità presenti sul mercato. Ma come investire sul grafene oggi? Quali sono le prospettive future?

Il mercato del grafene è nettamente in crescita. L’emergere di nuovi prodotti basati sulla lavorazione di questo materiale sta aumentando moltissimo. Di conseguenza, tante aziende stanno beneficiando di quest’andamento generale. 

Tuttavia, anche in un mercato in crescita come questo, le insidie potrebbero condurti verso un investimento fallimentare. Per questo motivo ti proponiamo una guida relativa al mercato del grafene ed alle principali aziende che lavorano in questo settore.

Prima di ciò, è importante fornirti un supporto rispetto ad uno step precedente all’investimento del tuo capitale, ossia la scelta della piattaforma finanziaria più adatta ai tuoi scopi. Successivamente, analizzeremo nel dettaglio le statistiche finanziarie e le attività delle migliori aziende che lavorano nel settore del grafene, proponendo anche interessanti alternative come gli ETF grafene.

In ogni caso il primo step è quello della scelta della piattaforma. Se sei interessato ad investire nel grafene, Capital.com potrebbe essere la piattaforma adatta a te:

  1. Registrati a Capital.com;
  2. Deposita il denaro sul tuo account;
  3. Cerca le migliori aziende e gli ETF che trattano grafene;
  4. Seleziona la strategia ed opera il tuo investimento.

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

Investire nel grafene – Le migliori piattaforme

=
BitcoinBitcoin
Ordina per

7 Fornitori che corrispondono ai tuoi criteri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Fruibilità

Support

Commissioni

1 o meglio

Sicurezza

1 o meglio

Seleziona valuta

1 o meglio

Valutazione

1 o meglio
Broker consigliato
157 Nuovi utenti oggi

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0494BTC
Cosa ci piace
  • 5.200+ asset negoziabili
  • Numerosi premi conseguiti
  • Esperienza ventennale
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoPaypalBonifico SEPASkrill
157 Nuovi utenti oggi
per €1000 ricevi
0.0494 BTC

Il 73% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro quando fanno trading di CFD con XTB.

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0264BTC
Cosa ci piace
  • Commissioni basse e swap gratuito
  • Strumenti DeFi e pool di mining
  • Gestione wallet decentralizzato integrata
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiServizio di portafoglioApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoBonifico SEPA
per €1000 ricevi
0.0264 BTC

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0500BTC
Cosa ci piace
  • Conto demo illimitato
  • MetaTrader 5
  • Spread e commissioni trading contenuti
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Per principiantiApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort
per €1000 ricevi
0.0500 BTC

Il 77.87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi.

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0500BTC
Cosa ci piace
  • Carta VIsa con numerosi vantaggi
  • Piattaforma NFTs e Wallet integrati
  • Fino al 14.5% l'anno di interessi
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiServizio di portafoglioApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoBonifico SEPA
per €1000 ricevi
0.0500 BTC

Investire nel grafene – Offerte a confronto

eToro
Visita Ora

68% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Broker consigliato
XTB
Visita Ora

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Libertex
Visita Ora

Il 77.87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore.Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi

Capital.com
Visita Ora

83.45% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Valutazione
4.8
5.0
4.9
4.4
Valutazione dell'app mobile
9/10
9/10
8/10
9/10
Transazione minima
€25€1€10€10
Leva
1:301:301:301:30
Trading a margine
Numero di Azioni
2.000+2100+200+3000+
Numero di ETF
150130+10+50+
Costo per transazione
€0€0€0€0
Costo mensile
€0€0€0€0
ETF
0%da 0.07%0.1% - 0.175%0.07%
Fondi
0%da 1 pipda 0.075%0.01-2%
CFD
da 0.09%da 0.08%0.5%da 0.07%
Piano di risparmio
0%N/AN/AN/A
Cripto
da 0.75%da 0.5%0.1% - 1%da 0.5%
Obbligazioni
N/AN/Ada 0.006%N/A
Commissione di trading
N/AN/AN/A0.07%
Commissioni di prelievo
€5€0€0 - €1/0.1%0€
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi€10 dopo 12 mesi€5 al mese dopo 6 mesi€0
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $€0€0€0
Posizioni CFD overnight
da $0.10 su ETF e Azionida 0.001% su Indici e Materie PrimeN/Ada 0.0001%
Credit Card
Giropay
Neteller
Paypal
Sepa Transfer
Skrill
Sofort

Investire nel grafene: Cos’è e perché?

Il grafene è un materiale bidimensionale, estremamente sottile, costituito da uno strato monoatomico di atomi di carbonio. Ha una struttura simile a quella della grafite, il materiale che usiamo per scrivere con la matita (in 0.7 millimetri di grafite ci sono 3 milioni di fogli di grafene).

Investire nel grafene - struttura

Si tratta di un materiale estremamente resistente che ultimamente sta attirando l’attenzione su di sé nel mercato finanziario.

Inoltre, è importante sapere che il grafene è stato scoperto solo nel 2004 dai fisici Konstantin Novosëlov ed Andrej Gejm, che nel 2010 vinsero il premio Nobel per la Fisica proprio per questa scoperta. Tuttavia, solo nell’ultimo quinquennio sta trovando molte applicazioni pratiche.

Questo fattore è estremamente importante in quanto gli investitori hanno iniziato a porre attenzione sul suo potenziale economico.

In particolare, l’utilizzo principale del grafene riguarda la costruzione di pannelli solari. In generale, il settore della Green Economy è in crescita a causa dei problemi ambientali del nostro pianeta e, di conseguenza, anche il grafene potrebbe subire una crescita considerevole del proprio valore.

In più, questo materiale potrebbe essere impiegato in qualità di conduttore nella produzione di transistor di nuova generazione, contribuendo ad una loro riduzione di peso e dimensioni.

In sintesi, anche se è un materiale conosciuto solo da 18 anni, ultimamente sono aumentati considerevolmente i suoi possibili utilizzi, soprattutto nell’ambito del mercato eco-sostenibile. Non a caso, spesso avrai sentito parlare del grafene nei termini di un “materiale del futuro”.

Se stavi cercando un motivo per investire nel grafene, questo fattore è sicuramente uno dei più importanti da tenere in considerazione.

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

Investire nel grafene: Tutorial su Capital.com

In precedenza, abbiamo introdotto le principali piattaforme finanziarie su cui conviene investire nel grafene. Tuttavia, potresti avere ancora qualche difficoltà a sceglierne una. Di conseguenza, in questo paragrafo ti proponiamo un breve ma dettagliato tutorial su quella che pensiamo sia la migliore fra quelle descritte, cioè Capital.com.

Ovviamente, il primo step da affrontare è quello della creazione di un conto sul sito ufficiale. Quindi, effettua gli step che descriveremo di seguito:

  • Visita il sito di Capital.com cliccando il pulsante in basso;

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

  • Successivamente, clicca su “Apri un Conto” per iniziare la fase di registrazione al sito. Compila il form introdotto dalla piattaforma inserendo un indirizzo e-mail ed una password sicura.

Dopo aver creato il tuo account avrai accesso al tuo conto su Capital.com. Per investire nel grafene attraverso questa piattaforma segui questo procedimento:

  • Visita la homepage di Capital.com e clicca su “Accedi” e inserisci i tuoi dati di accesso;

Scorrendo la barra laterale trovi l’elenco di tutte le categorie di asset. Sotto “Titoli” trovi tutte le Azioni suddivise per nazionalità. In alternativa, puoi utilizza la barra di ricerca per investire nel grafene cercando le Azioni delle società che sono collegate a questo elemento.

  • Cerca la società su cui investire (es. Applied) e procedi all’investimento cliccando su “Vendi” o “Acquista” e poi completando l’operazione sul menù che comprare a destra;
Investire nel grafene - capital

Come avrai potuto notare, il procedimento è semplice ed intuitivo, anche se si vuole puntare sugli ETF grafene. Anche per questo motivo, Capital.com è certamente una delle migliori piattaforme se hai intenzione di investire nel grafene.

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

Investire nel grafene: Quali sono le migliori società?

Finora abbiamo affrontato le classiche problematiche iniziali riguardo un possibile investimento. Adesso, possiamo passare ad individuare le migliori società grazie al quale potrai investire nel grafene. Chiaramente, trattandosi di un materiale che solo recentemente ha attirato l’attenzione su di sé, in un futuro prossimo potrebbero emergere nuove realtà promettenti che si occupano di grafene.

In ogni caso, siamo sicuri che le aziende che ti consiglieremo riusciranno a restare fra le più competitive del settore. Il mercato connesso alle materie prime è generalmente poco volatile. Tuttavia, è molto importante individuare l’azienda più competitiva nel presente e possibilmente nel futuro.

Dunque, con l’obiettivo di fornirti un’ampia scelta di aziende del genere, ti consigliamo di valutare di investire nel grafene attraverso le seguenti aziende:

  • China Carbon Graphite Group
  • GrafTech International
  • G6 Materials Corp
  • Haydale Graphene Industries
  • Directa Plus
  • Versarien
  • Applied Graphene Materials
  • First Graphene Limited
  • NanoXplore

Si tratta di aziende abbastanza diverse fra loro e situate in luoghi molto diversi. Anche se potrebbero avere modelli di business diversi, possiamo affermare con certezza che sono le aziende più competitive del settore. In altre parole sono l’opportunità migliore per investire sul grafene, infatti spesso sono incluse anche negli ETF grafene.

Durante i prossimi paragrafi ci occuperemo di descrivere le caratteristiche principali di ognuna di queste società. In più, cercheremo di sottolineare i fattori fondamentali che dovresti considerare per capire se ci sono le potenzialità per un investimento redditizio.

Siamo sicuri che fra tutte le scelte proposte troverai quella più adatta ad i tuoi interessi. Detto ciò, iniziamo la nostra analisi a partire dalla nostra Top 5 delle migliori società che producono o utilizzano il grafene.

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

Investire nel grafene: Top 5 delle migliori aziende

Come abbiamo anticipato in precedenza, questo paragrafo sarà dedicato ad una recensione approfondita delle 5 migliori aziende su cui conviene puntare se vuoi investire nel grafene.

In futuro ci aspettiamo una crescita generale di tutte le aziende del settore, tuttavia siamo sicuri che queste società non deluderanno le aspettative degli investitori.

1. Directa Plus

Investire nel grafene - directa+

Directa Plus è una delle aziende più importanti nel settore del grafene. Infatti, si tratta di uno dei più grandi produttori e fornitori di prodotti a base di grafene destinati ai mercati internazionali, sia per i consumatori che a livello industriale.

I prodotti a base di grafene di Directa Plus possono essere considerati chemical-free, cioè del tutto naturali. Sono realizzati in maniera sostenibile e su misura per applicazioni commerciali in svariati settori finanziari:

  • Materiali compositi
  • Soluzioni ambientali
  • Smart textile
  • Elastomeri

Inoltre, Directa Plus è una società quotata in Borsa, infatti, dal maggio 2016 è quotata sull’AIM di Londra. 

Il modello di business dell’azienda italiana è tra i più solidi. Infatti, è riuscita a creare un processo di lavorazione del grafene all’avanguardia che è stato successivamente brevettato. Si tratta sicuramente di uno dei primati più notevoli di questa società.

Directa Plus crea i suoi prodotti a base di grafene nelle Officine del Grafene di Lomazzo (Co), ed il suo modello produttivo è scalabile ed esportabile. Certamente uno dei migliori in circolazione in questo settore. Si tratta di una buonissima opportunità se hai intenzione di investire nel grafene. È una realtà solida e, soprattutto promettente, con un settore di ricerca e sviluppo all’avanguardia.

Directa Plus: dati finanziari
Media del volume37.238
Beta1.03
EPS-4.96
DividendoNO

Ovviamente, prima di prendere una decisione è opportuno valutare i relativi dati finanziari come abbiamo fatto in precedenza. Directa Plus ha prodotto le seguenti mostrate nella tabella a destra:

I livelli raggiunti da Directa Plus durante il 2022 sono di tutto rispetto. In linea con la crescita del mercato del grafene ci aspettiamo che l’azienda risenta dell’andamento complessivo.

Il solido modello di business che porta avanti da anni garantirà a questa società ottime prestazioni nel futuro prossimo. In sintesi, grazie al suo team di ricerca e sviluppo saprà approfittare dell’andamento generale del mercato del grafene, garantendo ai propri investitori ottimi profitti.

Se stai cercando un modo di investire nel grafene con successo, allora ti consigliamo vivamente di scegliere questa società. I dati finanziari, che già sono di tutto rispetto, sono destinati a migliorare.

Tuttavia, uno dei modi per comprendere il futuro di una società è anche dare un’occhiata al suo passato. Di conseguenza, sembra opportuno presentare i rendimenti annuali a partire dal 2017 di Directa Plus:

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

2. China Carbon Graphite Group

Investire nel grafene - cgg

China Carbon Graphite Group è sicuramente una delle migliori aziende per investire nel grafene. Si tratta di una società impegnata nello sviluppo di prodotti composti da grafene, ossido di grafene e piastre bipolari di grafite.

L’azienda è sicuramente una delle più innovative del settore. Infatti, gestisce un portale Internet business-to-business e business-to-consumer (rivolto quindi ai consumatori) attraverso il quale è possibile acquistare i suoi prodotti.

Ciò vuol dire che i venditori possono vendere materie prime, prodotti industriali e prodotti di consumo (domestici) sia alle imprese che ai consumatori attraverso il sito web. Di conseguenza, pagando una modica tassa per ogni transazione, avranno accesso ad un servizio estremamente utile.

I clienti dell’azienda includono principalmente clienti internazionali. Si tratta per lo più di rivenditori  che generalmente acquistano prodotti in base ai propri ordini d’acquisto. China Carbon Graphite Group non stipula contratti a lungo termine con i suoi clienti. Ciononostante, la liquidità e gli introiti generali non sono assolutamente un problema per questa società.

China Carbon: dati finanziari
Media del volume12.041
Beta0,96
EPS-0,016
DividendoNO

Per comprendere al meglio di cosa stiamo parlando, introduciamo di seguito una tabella con alcuni dei dati finanziari principali da considerare per valutare le potenzialità di una società. China Carbon Graphite Group presenta le seguenti statistiche:

Le statistiche introdotte sono caratteristiche di un’azienda che ha raggiunto un equilibrio. Tuttavia, ciò è anche sintomo di potenzialità molto promettenti per il futuro.

Di conseguenza, siamo sicuri che queste statistiche sono destinate ad assumere un valore molto più interessante durante il 2022. Di conseguenza, se hai intenzione di investire nel grafene, China Carbon Graphite Group rappresenta certamente una delle occasioni da non lasciarsi scappare.

Per supportare ulteriormente quanto detto sopra, ti consigliamo di osservare attentamente il seguente grafico. In questo modo avrai informazioni sui rendimenti passati di questa società. China Carbon Graphite Group presenta i seguenti rendimenti:

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

3. GrafTech International

Investire nel grafene - graftech

GrafTech International è un produttore di elettrodi di grafite e “coke” di petrolio. Si tratta di prodotti essenziali per la produzione di acciaio (EAF) ed altri metalli. Di conseguenza, questa società è certamente un’ottima opportunità per investire nel grafene. 

L’azienda ha sede in Ohio ed ha impianti di produzione in Pennsylvania, Francia, Spagna, e Messico. GrafTech International rappresenta una delle punte di diamante del settore, non a caso è un’azienda quotata in Borsa dal 2018.

I suoi clienti includono generalmente produttori d’acciaio ed altri produttori di materiali ferrosi e non ferrosi in Europa, Russia ed altri paesi della Comunità degli Stati Indipendenti, Medio Oriente e Africa (EMEA) e Americhe e Asia-Pacifico (PAC).

Stiamo parlando di uno dei capisaldi del settore, che può vantare una notevole liquidità grazie all’ampio raggio d’azione guadagnato durante la sua longeva esistenza (l’azienda è stata fondata nel 1886).

Di conseguenza, investire nel grafene attraverso GrafTech International sembra essere sicuramente una scelta sensata. Infatti, sono molte le aziende che riescono a garantire un ottimo profitto ai propri investitori grazie ad un longevo ma efficace modello di business. Inoltre, è bene ricordare che offre ai propri clienti dei materiali essenziali per la produzione di determinati metalli con un mercato molto redditizio.

GrafTech: dati finanziari
Media del volume2.397.370
Beta1.08
EPS1.46
Dividendo0.40%

Tuttavia, per stabilire concretamente se si tratta di un buon investimento, la scelta migliore è quella di riferirsi ai principali dati finanziari. GrafTech International presenta le seguenti statistiche:

Come hai potuto notare, i valori dei dati che abbiamo introdotto sono tutti molto positivi. Inoltre, siamo sicuri che il 2022 possa condurre l’azienda verso un miglioramento di queste statistiche. Di conseguenza, questo potrebbe essere un ottimo modo per effettuare un investimento.

Inoltre, anche il rendimento dell’azienda dal 2017 al 2021 testimonia il fatto che l’azienda è in forte crescita. Infatti, GrafTech International presenta i seguenti rendimenti:

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

4. Applied Graphene Materials

Investire nel grafene - agm

Applied Graphene Material, precedentemente nota come Durham Graphene Science, è stata fondata nel 2010 come spin-off della Durham University. L’obiettivo era quello di sviluppare un nuovo metodo di sintesi del grafene per produrre materiali.

Il metodo introdotto è un unico approccio CVD scalabile e brevettato. Si tratta di un metodo alquanto innovativo nel settore, ed ha garantito il successo alla società madre.

Applied Graphene Materials rivolge la sua attività soprattutto a compositi di grafene, rivestimenti, lubrificanti, soluzione di gestione termica e dispositivi di stoccaggio dell’energia. Ad ottobre 2016 l’azienda ha ottenuto il suo primo importante accordo commerciale con la Century Composites. Da allora ha introdotto una vasta gamma di materiali e strumenti innovativi, incentrati sull’utilizzo del grafene.

Ciò ha condotto Applied Graphene Materials verso nuovi accordi e clienti. Si tratta di una società in crescita che ha saputo farsi strada in un mercato sempre più in crescita. Come hai potuto notare, stiamo parlando di un’azienda che è riuscita ad incrementare i propri introiti molto velocemente. Infatti, di conseguenza anche la quantità di prodotti è aumentata, in linea con la crescita del numero di clienti.

Il settore di ricerca e sviluppo è estremamente attivo ed innovativo. Lo sviluppo di nuovi materiali e strumenti all’avanguardia non sembra destinata a cessare nei prossimi anni. Per questo motivo investire nel grafene tramite questa società sembra una scelta molto buona. 

Come al solito, per avere un’idea chiara di cosa stiamo parlando, è necessario far riferimento ad i dati finanziari. L’azienda è stata molto competitiva a partire dal 2016 ed ha manifestato una crescita generale notevole.

AGM: dati finanziari
Media del volume20.893
Beta1.77
EPS-0.074
DividendoNO

Diamo quindi un’occhiata alle seguenti statistiche:

Come puoi notare, i dati manifestano le buonissime prestazioni di Applied Graphene Materials. La società è ormai molto competitiva e risentirà positivamente della crescita generale del settore della produzione e commercializzazione del grafene.

Infine, è opportuno valutare anche i rendimenti della società a partire dal 2017. Ti accorgerai che investire nel grafene supportando Applied Graphene Material è un buon modo per incrementare il tuo capitale. Le prestazioni della società possono essere valutate nel seguente grafico:

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

5. NanoXplore

Investire nel grafene - nanoxplore

NanoXplore è una società che produce grafene ed incentra la sua attività sulla fornitura di polvere di grafene ad alto volume per l’uso nei mercati industriali.

NanoXplore ha sede a Montreal, Canada, con impianti di produzione in Canada, Stati Uniti ed Europa. Si può stimare la capacità produttiva annuale di grafene della società intorno ai 4000 MT. Si tratta di una quantità notevole, certamente un punto a favore per quest’azienda.

Inoltre, NanoXplore è un’azienda pubblica che è quotata nella Borsa canadese (CVE:GRA). Si tratta quindi di una realtà molto competitiva nell’ambito del grafene, con un raggio d’azione che va dal Canada all’Europa, passando per gli Stati Uniti.

Infine, è importante dire che il 23 febbraio 2022 NanoXplore ha annunciato l’acquisizione di Canuck Compounders. Una manovra del genere è certamente sintomo di un’azienda che sta vivendo un periodo di crescita e che vuole continuare ad incrementare i suoi introiti annuali.

Quindi, per quanto riguarda il futuro prossimo della società, pensiamo che NanoXplore vivrà un 2022 estremamente positivo. Se hai intenzione di investire nel grafene, potresti decidere di optare per quest’azienda.

NanoXplore: dati finanziari
Media del volume196.105
Beta1.02
EPS-0.1060
DividendoNO

Concretizziamo quanto detto finora introducendo i principali dati finanziari prodotti da NanoXplore:

È un’azienda che certamente ha trovato un posto stabile tra le migliori aziende che commerciano grafene. Questo settore sta crescendo a vista d’occhio, così come la possibilità di applicazione di questo materiale.

Di conseguenza, pensiamo che NanoXplore sia un’azienda da monitorare attentamente per valutare un possibile investimento.

Gli ultimi dati utili al fine di valutare l’azienda riguarda le prestazioni dal 2017 al 2021. Per quanto riguarda NanoXplore, la società ha prodotto i seguenti rendimenti nell’intervallo di tempo stabilito in precedenza:

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

Investire nel grafene: Altre aziende interessanti

Nel paragrafo precedente abbiamo elencato e descritto la nostra top 5 delle migliori aziende per investire nel grafene. Si tratta delle realtà di spicco di un settore in crescita, quindi siamo sicuri che le loro performance non deluderanno le aspettative.

Tuttavia, prima di porre fine alla nostra analisi, dobbiamo ancora descrivere altre aziende che abbiamo citato in precedenza. Si tratta di aziende molto promettenti per il futuro, e che potrebbero garantire un’ottima opportunità d’investimento a lungo termine.

Entriamo quindi nello specifico delle attività e dei principali dati finanziari prodotti da queste società.

G6 Materials Corp

Investire nel grafene - g6

G6 Materials Corp, conosciuta precedentemente come Graphene 3D Lab, è una società che concentra le sue attività sullo sviluppo di materiali ad alte prestazioni con grafene per la stampa 3D.

Si tratta di una società pubblica. Infatti, G6 Materials Corp è quotata in Borsa in Canada a seguito di una fusione inversa con MatNic Resources a partire dall’agosto 2014. 

Inizialmente, nel 2013, era una parte della vecchia società che si è scorporata diventando indipendente. Dal 2015 ha acquisito la sua società madre, Graphene Labs. Dal 2020 ha cambiato il nome in G6 Materials Corp, estendendo il raggio d’azione ad altri utilizzi del grafene.

È una società che durante il 2021 ha subito una crescita notevole. Per esempio, a novembre 2021, ha chiuso il trimestre con ricavi dal valore di 320.000 $, mentre la perdita netta è diminuita del 7%. Un altro motivo per investire nel grafene tramite questa società riguarda accordi degni di nota raggiunti con altri enti importanti, estendendo il raggio d’azione anche all’Europa.

Infatti, G6M si è assicurata un accordo di fornitura esclusiva di 5 anni con una società di microconnettori globali con sede nell’UE. Inoltre, recentemente la filiale Graphene Laboratories della società ha stipulato un accordo di servizi di test con l’U.S Army Engineer Research & Development Center. Non a caso, il 31 gennaio 2022 è stato annunciato un accordo di prova dei materiali forniti con l’esercito degli Stati Uniti.

Come avrai notato, si tratta di una società con rapporti solidi con enti molto importanti. Ciò garantirà una notevole liquidità all’azienda durante il 2022 e gli anni a seguire.

È un’azienda che sta vivendo un momento di crescita costante, e che durante il 2022 potrebbe veder aumentare nettamente i valori che abbiamo presentato.

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

Haydale Graphene Industries

Investire nel grafene - haydale

Haydale Graphene Industries Plc è la holding di Haydale Limited, Haydale Composite Solutions Limited e Haydale Technologies (Corea).

L’azienda si occupa della lavorazione e la manipolazione di nano-materiali con un laboratorio di R&S. L’enorme qualità di questa società sta facilitando molto l’applicazione del grafene e di altri nano-materiali in campi come: 

  • Inchiostro
  • Sensori
  • Stoccaggio di energia
  • Fotovoltaico
  • Compositi
  • Vernici
  • Rivestimenti

Inoltre, non mancano molte innovazioni nella tipologia di trattamento di materiali come il grafene. Infatti, Haydale ha sviluppato un processo al plasma scalabile, brevettato e di proprietà, al fine di ottimizzare l’utilizzo di questi nuovi materiali.

Questo è un fattore molto importante. Infatti, nel settore tecnologico introdurre nuove metodologie da brevettare è un ottimo modo di incrementare i guadagni della società stessa. Quindi, certamente, il settore di ricerca e sviluppo di Haydale è all’avanguardia. Inoltre, l’azienda fornisce materiali funzionalizzati al grafene direttamente ai clienti attraverso i suoi partner. In alternativa, utilizza la rete di distribuzione InVentures (USA) e planarTech (Estremo Oriente).

Per quanto riguarda il futuro, Haydale ha annunciato che la prossima fase della società sarà indirizzata allo sviluppo di nuove tecnologie come resine epossidiche nano-migliorate per recipienti di stoccaggio dell’idrogeno. Questo progetto vale quasi 100.000 $, ed è partito durante marzo 2022. Sicuramente la buona riuscita di questo progetto garantirà introiti notevoli all’azienda per molti anni. Di conseguenza, se hai intenzione di investire nel grafene, questa potrebbe essere un’occasione da cogliere al volo.

I numeri che contraddistinguono le prestazioni della società sono in crescita durante il 2022. Ipotizziamo che quest’andamento continuerà molto a lungo e che quindi sia una considerevole opportunità d’investimento.

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

Versarien

Investire nel grafene - versarien

Fondata nel 2010, Versarien (AIM:VRS) è un gruppo che tratta materiali avanzati che sfrutta la tecnologia per creare soluzioni ingegneristiche innovative per i suoi clienti in una vasta gamma di settori.

Inoltre, a partire dal giugno 2013, Versarien è stata quotata in Borsa all’AIM, un mercato gestito dalla Borsa di Londra. Quest’impresa è coinvolta nell’attività dei laboratori di ricerca e sviluppo di vari materiali come rame, carburo ed ovviamente il grafene. 

Da quando la società ha acquisito 2D-TEch nel 2014, è stata molto attiva con il grafene e sta collaborando con altri capisaldi del settore come Haydale ed altri. Nel 2016 Versarien ha acquisito Cambridge Graphene e AAC Cyrome, con l’obiettivo di stabilire una fabbrica di plastica di grafene, un materiale che in futuro potrebbe risultare molto redditizio.

I prodotti offerti dall’azienda sono all’avanguardia. Infatti sono stati lanciati un gruppo di materiali avanzati per l’ingegneria ed un fornitore di additivi per cemento arricchito con grafene.

Inoltre, il prodotto più importante è certamente Lunar, il primo prodotto in cemento stampato in 3D realizzata a partire da un potenziamento a base di grafene del cemento stesso. Inoltre, non mancano delle relazioni molto importanti con altre società, come Flux Footwear.

Si tratta di una società che da tempo sta attirando l’attenzione su di sé, e che sta riuscendo a crescere nonostante la pressione degli altri competitor. Ci aspettiamo una crescita continua della società durante il 2022, che porterà la società ad un livello superiore.

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

First Graphene

Investire nel grafene - first graphene

First Graphene Limited è una società con sede in Australia che opera principalmente sulla fornitura di prodotti di grafene. L’azienda è impegnata nello sviluppo di tecnologie e soluzioni basati sull’utilizzo di questo materiale.

Il processo di lavorazione del grafene utilizzato in First Graphene Limited è certamente fra i più all’avanguardia. Infatti, la produzione di questo materiale avviene attraverso il processo di esfoliazione elettrochimica basato sulla grafite.

In linea con i principali competitor del settore, First Graphene Limited offre una gamma di prodotti di nano-piastrine di grafene con il marchio PureGRAPH (20,10,5).  Le applicazioni di questi prodotti trovano riscontro in molti settori, come compositi, elastomeri, ritardanti di fiamma, calcestruzzo, stoccaggio di energia e tessuti.

Si tratta di un’azienda molto competitiva. Le sue statistiche sono costanti ma molto alte, il ché fornisce una certa sicurezza ad i potenziali investitori che hanno intenzione di investire nel grafene tramite questa società.

Chiaramente, anche per First Graphene Limited vale lo stesso discorso introdotto per le altre aziende. Il mercato in crescita del grafene influenzerà positivamente i dati già molto buoni di questa società, creando nuove importanti opportunità d’investimento da non lasciarsi scappare.

Si tratta certamente di un’ottima opportunità d’investimento nel settore della produzione di materiali a base di grafene. Siamo sicuri che il 2022 possa essere l’anno giusto per investire nel grafene e certamente questa società rappresenta un’ottima opportunità.

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

I migliori ETF grafene

Chiaramente a questo punto è molto probabile che ti starai ponendo la seguente domanda: “Esiste un modo alternativo per investire nel grafene in maniera proficua?” La risposta a questa domanda è affermativa, e trova riscontro negli ETF. Un Exchange-Traded Fund (ETF) è un tipo di titolo di investimento in pool che opera in modo simile ad un fondo comune. 

In genere, gli ETF tracciano un particolare indice, settore, merce o anche materia prima (come il grafene) ma, a differenza dei fondi comuni, gli ETF possono essere acquistati o venduti in Borsa nello stesso modo in cui puoi speculare sulle normali azioni. Inoltre, si tratta anche di un modo molto più economico per investire, così come accade per i normali fondi comuni.

Per quanto riguarda il settore del grafene, sono pochi gli ETF che agiscono in questo campo. Tuttavia, abbiamo più volte ribadito che si tratta di un mercato in crescita e sembra lecito pensare che il 2022 vedrà emergere moltissimi ETF che tratteranno il grafene.

Chiaramente, anche in questo caso scegliere non sarà facile. Tuttavia, abbiamo deciso di fornirti un supporto introducendo i migliori ETF che sicuramente durante il 2022 si inseriranno con forza nel settore del grafene. I migliori potenziali ETF sul grafene sono:

  • ProShares Nanotechnology ETF
  • BlackRock Future Innovators ETF
  • Franklin Intelligent Machines ETF
  • PowerShares Dynamic Technology

Se hai intenzione di investire nel grafene ma hai bisogno di un metodo alternativo per farlo, questi ETF faranno certamente al caso tuo. Infatti, il numero di investitori che partecipa a questa particolare e redditizia tipologia di fondo sta costantemente aumentando. È certamente un metodo molto efficace per investire nel grafene, soprattutto nel caso in cui non disponessi di un capitale iniziale molto alto.

Per questo motivo, pensiamo che gli ETF siano la migliore alternativa possibile ad un investimento diretto nelle società. Se hai intenzione di investire nel grafene, ti consigliamo di valutare attentamente questa possibilità.

Il 77,87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

Investire nel grafene: Portafogli intelligenti eToro

Un metodo di ottimizzazione del tuo possibile investimento nel grafene è certamente rappresentato dal portafoglio intelligente introdotto da eToro (noto anche come Smart Portfolio). Grazie a quest’utilissimo strumento, gli utenti hanno la possibilità di diversificare istantaneamente il patrimonio, investendo in diversi gruppi di asset con un semplice clic.

Investire nel grafene - etoro

Quest’approccio è stato introdotto al fine di supportare gli investitori, che avranno così la possibilità di trarre vantaggio da molte più opportunità di mercato contemporaneamente. Inoltre, nel settore degli investimenti finanziari, diversificare è sinonimo di “ridurre il rischio”.

In altre parole, se un asset ha effettuato una performance negativa che ha procurato una perdita, un altro asset potrebbe invece averne effettuato una molto positiva, comprendo quindi le eventuali perdite. Si tratta di una strategia basilare ma estremamente efficace. Generalmente, quasi tutti gli investitori la utilizzano, tuttavia eToro ha introdotto uno strumento che semplicemente velocizza questo processo.

In particolare, è uno strumento che facilita moltissimo la diversificazione degli investimenti nel campo degli ETF, comprendendo anche i fondi che abbiamo introdotto nel paragrafo precedente.

Gli Smart Portfolios di eToro collegati in qualche modo a società che utilizzano, o utilizzeranno in futuro, il grafene sono:

  • Chip-Tech
  • DroneTech
  • RenewableEnergy
  • 5GRevolution
  • Driverless
  • OutSmartNSDQ

Se hai intenzione di investire nel grafene, ti consigliamo di adottare una strategia basata su un portafoglio diversificato. Di conseguenza, è ovvio che lo strumento introdotto da eToro sia il miglior modo per mettere in atto una strategia del genere.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Conviene Investire nel grafene?

Durante quest’articolo abbiamo discusso riguardo moltissimi argomenti legati al mercato del grafene. Di conseguenza, pensiamo che sia giunto il momento di tirare le somme e stabilire se investire nel grafene è una buona opportunità o meno. Il primo dato da considerare riguarda il mercato del grafene in generale. Si tratta infatti di un mercato sensibilmente in crescita. Quando fu scoperto, non era molto chiaro come sarebbe stato possibile utilizzare praticamente questo materiale.

Investire nel grafene

Tuttavia, a partire dal 2015 le aziende che producono grafene hanno introdotto nuovi metodi di produzione e quindi hanno trovato nuove vie applicative di questo materiale in moltissimi settori industriali.

Non a caso, spesso si sente parlare del grafene come di un “materiale del futuro”. Ed effettivamente, si tratta di un materiale che può aiutarci a preservare il nostro futuro, in quanto viene utilizzato nel settore dei pannelli solari e fotovoltaici. 

Dunque, il mercato del grafene è anche legato a quello degli investimenti etici, un settore che per forza di cose vedrà crescere gli introiti delle cosiddette aziende green, che possono essere connesse anche a quelle del grafene.

Abbiamo valutato la convenienza di questa tipologia d’investimento valutando attentamente le migliori aziende nel settore del grafene. Abbiamo constatato che si tratta di aziende con rendimenti notevoli ma, soprattutto, con potenzialità che possono crescere esponenzialmente già a partire dal 2022.

Di conseguenza, possiamo affermare senza avere particolari dubbi che investire nel grafene conviene. Si tratta del “materiale del futuro”, ed i modi pratici di applicazione di questo materiale sono nettamente in aumento. Pensiamo che il valore del grafene subirà una crescita esponenziale e che quindi il 2022 sia l’anno giusto per investire e sfruttare questo probabile andamento.

Leggi pure
Investire Denaro: Opportunità e Soluzioni per Investire Oggi

Investire nel grafene: Conclusioni

Siamo giunti alla conclusione della nostra guida riguardo il mercato del grafene. Abbiamo discusso i punti principali inerenti alla possibilità di investire nel grafene. Pensiamo che sia opportuno introdurre un breve ma dettagliato riepilogo per schematizzare quanto detto:

  • Abbiamo introdotto e confrontato le migliori piattaforme attraverso cui puoi investire nel grafene;
  • Successivamente, è stato mostrato un tutorial su Capital.com, una delle migliori piattaforme finanziarie online in circolazione;
  • Abbiamo spiegato cos’è il grafene e perché è giusto pensare di investire in questo mercato;
  • È stata introdotta la lista delle migliori aziende che trattano il grafene, facendo successivamente un’analisi dell’attività e delle statistiche di ognuna delle società introdotte;
  • Abbiamo proposto una valida alternativa proponendo degli ETF che probabilmente durante il 2022 inizieranno a trattare il grafene;
  • Abbiamo descritto uno strumento molto utile per adottare una strategia con portafoglio diversificato, ossia i Portafogli Intelligenti introdotti da eToro;
  • Infine, abbiamo tirato le somme su quanto detto cercando di capire se investire nel grafene possa essere una scelta conveniente.

Come avrai letto, abbiamo stabilito che investire nel grafene nel 2022 è certamente un’ottima idea. Le potenzialità di questo materiale sono notevoli, e le aziende che commerciano grafene che abbiamo introdotto sono certamente caratterizzate da un modello di business efficace.

In generale, il mercato delle materie prime è molto più stabile di altri mercati (come ad esempio quello delle criptovalute). Tuttavia in questo caso ci aspettiamo di vedere oscillazioni di prezzo (in positivo) molto più importanti.

A questo punto pensiamo di averti dato tutti gli input necessari per scegliere se investire nel grafene o meno. Si tratta certamente di un investimento con potenzialità ottime e quindi ti consigliamo vivamente di valutare quest’opzione.

5

Capital.com – Numero 1 per il Trading

  • 0% Commissioni su Azioni ed ETF
  • Oltre 5.000 Azioni CFD e 470 coppie di Criptovalute CFD
  • Depositi e Prelievi Gratis
L'83,45% degli investitori perde denaro con il trading di CFD

Investire nel grafene – Domande frequenti

Dove investire nel grafene?

Per investire nel grafene è consigliabile utilizzare le migliori piattaforme di trading online che troverai sul web. Chiaramente scegliere la piattaforma giusta può essere un’operazione complessa, per questo è opportuno scegliere quelle regolamentate. Una di queste è certamente Capital.com.

Come investire nel grafene?

Gli approcci per investire nel grafene possono essere moltissimi. Il primo è chiaramente investire nelle azioni di società che lavorano in questo settore, il secondo è quello di valutare di partecipare ad un ETF, il terzo è adottare una strategia a portafoglio diversificato, magari utilizzando strumenti come i Portafogli Intelligenti di eToro.

Perché investire nel grafene?

A partire dal 2015, tutte le aziende che lavorano nel settore del grafene hanno aumentato i propri introiti. In generale, si tratta di un mercato molto redditizio in quanto sono stati introdotti nuovi metodi per applicare questo materiale praticamente. L’emergere di nuovi prodotti a base di grafene ha condotto ad una crescita generale del settore. Quindi investire nel grafene è certamente un investimento potenzialmente redditizio.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Davide Marroccoli

Esperto in mercati e finanza

Umanista con una forte impronta scientifica, il mio percorso professionale si è orientato verso il mondo della scrittura: da quella creativa a quella per il web. Appassionato di cinema, letteratura ed economia, cerco nel mio piccolo di fare informazione trasparente.

Umanista con una forte impronta scientifica, il mio percorso professionale si è orientato verso il mondo della scrittura: da quella creativa a quella per il web. Appassionato di cinema, letteratura ed economia, cerco nel mio piccolo di fare informazione trasparente.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *