Investire 5.000 euro Oggi: Come e Dove farlo Meglio

Hai 5.000€ da parte? Scopri come investire al meglio questi risparmi. Scopri le idee migliori oggi e alcuni consigli utili.

Fammi indovinare: hai messo da parte 5.000 euro e stai pensando come meglio investirli in questo momento. Di sicuro saprai che 5000€ non sono un'enorme somma di denaro, ma nemmeno così pochi.

Una cosa è certa: abbandonarli sul conto corrente in banca sarebbe uno spreco e un costo. Tuttavia non è facile decidere dove investire 5.000 euro oggi.

I tassi di interesse sono ai minimi storici, l'economia post Covid arranca e in borsa la volatilità è alle stelle.

Calma però, niente panico. In questa guida troverai alcune idee interessanti su come investire 5000 euro nel 2021.

Andremo per step, analizzando prima le possibilità prive di rischi (o quasi) fino alle opportunità più ardite (ma che potrebbero farti guadagnare molto di più).

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Cerca gli strumenti su cui vuoi investire parte dei tuoi 5 mila euro (azioni, CopyPortfolio, criptovalute, ecc.);
  • Clicca su “Acquista” o “Investi”;
  • Inserisci il tuo stop loss, modifica la leva, imposta il take profit e crea il tuo portafogli.

Come meglio investire 5.000 euro oggi

Il mondo in cui viviamo ha vissuto un repentino cambiamento negli ultimi mesi. Oggi abbiamo a che fare con una forte incertezza verso il futuro, e questo non può che compromettere le nostre aspettative di investitori.

Cosa fare dunque? Vale la pena investire questi 5000€? Come fare per metterli a fruttare al meglio? Conviene cercare soluzioni senza rischi o esporsi per maggiori rendimenti?

Per prima cosa, ognuno di noi è diverso e prenderà la decisione più adatta al proprio livello di esperienza, grado di rischio, età e orizzonte temporale.

Ciò significa che esistono migliaia di soluzioni per investire i tuoi 5mila euro, non c'è il miglior investimento in termini assoluti.

Esistono però delle best practice da seguire per investire al meglio la tua somma di denaro.

La prima è informarsi, cioè capire bene l'investimento che andrai a fare. Non c'è cosa più sbagliata che agire d'impulso senza aver chiaro ciò che stai facendo con i tuoi soldi.

Un secondo consiglio è quello di diversificare il tuo portafogli andando a investire questi 5.000 euro in strumenti diversi. Questo vale soprattutto se la somma è tutto ciò che possiedi: distribuendo il denaro correttamente eviterai che il tuo investimento dipenda troppo dall'andamento di un solo strumento o mercato.

L'ultimo consiglio è quello di trovare un giusto equilibrio tra l'investimento iper conservativo e l'eccessiva speculazione. Se speri di far crescere i tuoi 5000 euro, infatti, dovrai assumerti un piccolo rischio da investitore.

Hai paura di perdere anche un solo centesimo? Forse investire i tuoi soldi non è l'attività giusta per te.

Andiamo a vedere adesso quali sono le idee per investire 5.000 euro.

Rendimento di 5.000 € investiti su strumenti finanziari diversi

Investire 5.000€Prodotto EsempioRendimento
Sotto il Materasso—--12,50%
Conto CorrenteC/C bancario0%
Conto DepositoRendimaxfino 2,0%
Conto PostaleLibretto Ordinario0%
Buoni Fruttiferi PostaliBuoni Ordinarifino 1,02%
Metalli PreziosiOro11,2%
Fondi Comuni Invest.JPMorgan US Growth13% (*)
ETFInvesco Solar ETF+435%
Investire in AzioniNetflix+1000%
Investire in CriptoBitcoin+1.000.000%

* media fondi ultimi 10 anni.

Investire 5.000 euro in banca 

Se hai un tesoretto accantonato di 5000 euro è molto probabile che esso si trovi in banca, sul tuo conto corrente. Pertanto la prima idea che ti sarà venuta è proprio di impegnare questa somma presso il tuo istituto bancario.

Investire i 5.000 euro in banca è comodo, perché non dovrai effettuare grosse operazioni e tutto sommato è un luogo sicuro.

Dove investire in banca i 5.000 euro? Lasciarli sul conto corrente non è un'opzione almeno per tre motivi:

  • le banche oggi non offrono più interessi;
  • su depositi di 5000 euro o più si applica l'imposta di bollo pari a 34,20 euro;
  • il tuo denaro anziché crescere verrà svalutato anno per anno dall'inflazione.

Può bastare? Credo di sì. Ora le alternative di investimento potrebbero essere due.

5.000€ in un conto deposito

La prima è investire i 5000 euro in un conto deposito, il che significa accantonare la somma per mesi o anni ricevendo un interesse (piccolo).

Un conto deposito può essere libero o vincolato a seconda delle esigenze del cliente.

Non è facile ritenerlo un vero e proprio investimento. Infatti anche se potrai accantonare i tuoi 5000 euro senza grossi rischi, la remunerazione (interesse) sarà misera, visti i tassi correnti.

Puoi dare un'occhiata a Rendimax o Widiba, che offrono conti deposito a tassi un po' più alti della media. Ma in generale conviene passare oltre.

Fondi comuni di investimento

Se vuoi investire 5000 euro in banca in modo un po' più grintoso il tuo consulente potrebbe proporti dei fondi comuni di investimento.

In questo caso metterai il tuo denaro nelle mani di esperti gestori che si occuperanno di investirlo sui mercati finanziari (obbligazioni o azioni), insieme al capitale di molti altri privati.

Questa strategia può avere i suoi vantaggi e svantaggi, che trovi illustrati nella guida su come investire in fondi.

In generale è una buona scelta se non hai tempo né voglia di impegnare i tuoi soldi, ma le commissioni sono piuttosto alte ed esistono alternative più efficienti.

Investire 5.000 euro in posta

Un'altra soluzione molto comune in Italia è investire i propri risparmi in posta. Poste Italiane, infatti, offre anche dei servizi finanziari, proprio come una banca: perciò potresti valutare dimettere i tuoi 5000 euro in buoni postali o altri prodotti BancoPosta.

Anche in questo caso i rischi sono bassissimi. L'unico scenario pericoloso per il risparmiatore è un default italiano o il fallimento dell'intero sistema Poste.

I termini di rendimenti, però, investire 5.000 euro in posta è davvero una cattiva scelta. I guadagni dei buoni postali sono davvero miseri in confronto ad altre soluzioni, che garantiscono rendimenti ampiamente superiori a patto di un rischio leggermente più alto.

Investire 5.000€ in oro 

In un periodo di incertezza investire 5000 euro potrebbe spaventare. In questi casi potresti preferire un asset fisico come l'oro.

Molti investitori inseriscono nel proprio portafogli oro o altri metalli preziosi come bene rifugio difensivo. Il metallo giallo, insieme all'argento e al platino, ha la caratteristica di resistere all'inflazione e svalutarsi meno del denaro contante.

Essendo un bene dal valore intrinseco molti lo scelgono anche per non conservare troppi soldi in valuta corrente.

Negli ultimi mesi però l'oro ha assunto anche un valore speculativo. Il prezzo del metallo giallo, infatti, è stato parecchio volatile rispetto al passato.

Vuoi investire 5000 euro in oro? Se pensi di impegnare tutto o solo una porzione del capitale in oro fisico puoi provare un servizio come Bullionvault, che ti permette di acquistare lingotti standard o più piccoli e di conservarli in caveau protetti.

Inoltre potrai anche decidere di fartelo spedire a casa. Puoi comprare non solo lingotti d'oro ma anche d'argento e di platino.

Se invece preferisci investire sull'andamento dell'oro e non sul metallo fisico puoi valutare degli strumenti finanziari come gli ETF o le azioni legate a questa materia prima (le vedremo tra poco).

Investire 5.000 euro in un'attività

Hai la stoffa dell'imprenditore o sogni di metterti in proprio? 5.000 euro potrebbero già essere una somma di partenza per valutare di aprire un'attività tutta tua.

Potresti affiancarti a un franchising per ridurre i costi di avviamento. Infatti con 5000€ non sarà facile mettere in piedi un grosso business.

Oppure potresti investire in un'attività di qualcun altro entrando in società con qualcuno che conosci.

Hai mai pensato a una startup? Oggi puoi investire parte dei 5000€ per finanziare nuove società emergenti da casa, su una piattaforma di crowdfunding.

Prova a dare un'occhiata ai progetti pubblicati su WeAreStarting: puoi investire in startup promettenti a partire da un minimo di 250€.

Investire 5.000 euro in borsa 

Se il tuo progetto è far crescere il capitale nel breve medio, lungo o periodo anche di molto allora la borsa è il luogo dove investire i tuoi 5000 euro.

Accettando un rischio medio-alto, infatti, il mercato finanziario ti offre migliaia di strumenti su cui investire il tuo denaro e provare a generare ritorni anche molto importanti.

Questi possono arrivare in pochi giorni come dopo molti anni: tutto dipende dalla tua strategia e dalle tue capacità.

Già, perché per investire 5000€ in borsa con profitto dovrai raggiungere una buona preparazione in materia. Se non vuoi passare dalla banca investendo in fondi comuni dovrai muoverti da solo sui mercati, attraverso le piattaforme di trading online.

BrokerCaratteristicheApri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Copia i migliori trader!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

75% of retail CFD accounts lose money

broker trading
  • Forex, CFD & Crypto
  • Piattaforma trading Desktop e Mobile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Piattaforma trading facile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Il tuo capitale è a rischio

Qui potrai usare parte dei tuoi 5000 euro per operare anche sul forex, sul mercato delle commodities, con le azioni e perfino con le criptovalute.

A seconda della tua strategia puoi scegliere fra strumenti più speculativi o asset di portafogli, da acquistare o conservare per molto tempo.

Anche la scelta della piattaforma i training dipenderà dai tuoi obiettivi e dall'orizzonte temporale. Puoi investire 5000€ in borsa tutti o in parte con:

  • un broker ECN, ossia una società che esegue per te gli ordini di acquisto di azioni o ETF sottostanti;
  • un broker market maker, che invece tratta CFD sul mercato azionario, forex, delle criptovalute, degli indici e delle commodities.

Qual è la differenza? Nel primo caso stai investendo in borsa 5000 euro a lungo termine, comprando asset sottostanti da tenere in portafoglio.

Con i broker di CFD invece opererai a breve termine, in giornata o settimana, negoziando strumenti altamente volatili inclusi forex e materie prima, sia al rialzo che al ribasso, speculando sulla variazione dei loro prezzi.

Un'alternativa ibrida è un broker come eToro che offre:

  • la negoziazione di azioni sottostanti (una selezione di titoli Usa);
  • il trading su ETF, forex, indici e commodities;
  • l'acquisto diretto di criptovalute (con wallet) o il trading di derivati;
  • investimento in fondi tematici a medio lungo termine (Copyportfolio).

Investire 5.000 euro in azioni

Poi investire in azioni tutti i tuoi 5000€ o solo una parte, a seconda della tua propensione al rischio e della tua preparazione finanziaria. Si tratta di un'attività piuttosto rischiosa che va gestita con attenzione, studi e tempo di qualità.

Scegliere quali azioni comprare non è immediato. Dovrai capire se focalizzarti su titoli growth o value, scegliere il budget da destinare a ogni società e costruire un portafoglio sufficientemente diversificato per resistere anche alle fasi recessive.

Per investire sulle azioni americane puoi utilizzare un broker come eToro (provalo con il conto demo gratis). Se invece cerchi azioni italiane o europee sottostanti puoi valutare DEGIRO o Directa.

Vuoi investire parte dei 5000€ in azioni intraday? Per un trader usare i CFD potrebbe essere più vantaggioso in termini di commissioni, senza contare la possibilità di vendere allo scoperto i titoli più sopravvalutati.

Questo caso puoi provare i conti demo di Libertex, Capital.com o Avatrade.

Investire 5.000 in ETF

Se non hai le competenze per sceglierti le azioni ma vuoi comunque investire sul mercato azionario poi valutare l'acquisto di ETF. Si tratta di fondi indicizzati in borsa scambiati come le azioni, ma che contengono un paniere di titoli diversificato.

Gli etf sono un'alternativa ai fondi comuni di investimento. Vengono definiti strumenti a gestione passiva, perché non c'è nessun team di esperti a ribilanciarli.

Gli ETF performano sulla base del loro indice sottostante e si possono scambiare sulle piattaforme di trading online menzionate sopra.

Scegli tu se operare direttamente in ETF con un broker ECN (eToro ne ha alcuni sottostanti), altrimenti valuta un broker di CFD.

Se invece vuoi investire 5000€ in ETF in automatico potresti valutare l'idea di un risparmio gestito.

Esistono società che attraverso l'utilizzo di un robo advisor (intelligenza artificiale) creano un portafogli diversificato di ETF per i loro clienti. Con i robo advisor non dovrai pensare a nulla, perché l'investimento e il ribilanciamento in ETF verrà gestito direttamente dalla società.

Dovrai solo impegnare i tuoi 5000 euro e controllare l'andamento dell'investimento dalla tua app.

Robo AdvisorDeposito MinimoCommissioniVai al sito
etoro robo advisor
  • 5.000$ CopyPortfolios
  • 200$ CopyTrader
Spread variabili a seconda del sottostante acquistato nel "CopyPortfolio Partner"
etoro robo advice
Leggi la Recensione

75% of retail CFD accounts lose money

  • 2.000€
da 1,00% a 0,40% (decrescenti all’aumentare della somma investita)
Leggi la Recensione
moneyfarm robo advisor
  • 5.000€
da 1,33% a 0,63% (decrescenti all’aumentare della somma investita)
robo advice
Leggi la Recensione
onlinesim robo advisor
  • 50.000€
0,50% a 0,90%
onlinesim roboadvisor
Leggi la Recensione
che banca robo advisor
  • 20.000€
0,3% annuo (max 2.000€)
robo advice
Leggi la Recensione
euclidea robo advisor
  • 5.000€ piano Smart
  • 250.000€ piano Wealth
0,60% piano Smart, 1,20% piano Wealth
robo advice

Hai una somma più piccola o più grande di 5.000 euro da investire? Dai un'occhiata anche alle altre nostre guide:

Investire 5 mila euro – Domande frequenti

Come investire 5000 euro senza rischi?

Investire senza rischi significa concettualmente non investire affatto. Ogni investimento, infatti, porta con sé un certo grado di incertezza, sia esso un acquisto di azioni in borsa o l'apertura di un'attività. Esistono comunque delle soluzioni con un rapporto rischio-rendimento interessante: scopri di più.

Conviene investire 5000 euro in buoni postali?

Investire 5000 in buoni fruttiferi postali conviene se vuoi un luogo sicuro dove parcheggiare il tuo capitale e lasciarlo inutilizzato per un po' di tempo. Se invece speri di far crescere quei soldi esistono alternative migliori dove investire.

Su cosa investire 5000 euro?

Gli strumenti dove investire bene 5000 euro sono tanti: si va dalle soluzioni a basso rischio fino ai mercati finanziari più speculativi. Il consiglio è sempre quello di diversificare la somma su fronti diversi, così da non esporsi troppo alle variazioni improvvise di un solo mercato.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.