Investire in azioni uranio: i migliori asset quotati in Borsa

Investire sull'uranio a scopi energetici: ecco tutti i titoli.

Giuseppe Travia

Esperto Trader e Consulente Finanziario


Centrale di Cruas-Meysse (Francia)

Dopo qualche anno di silenzio sull’argomento, si è tornato a parlare di energia nucleare, al cui centro si trova un acceso dibattito sull’utilizzo dell’uranio. Conviene investire in azioni uranio nel 2022?

Nell’era delle energie alternative, il pensiero di una riapertura al nucleare potrebbe far storcere il naso, eppure sono tante le nazioni che lo sfruttano e che inseriscono l’uranio proprio nei piani di eco-sostenibilità

Nel corso del 2021, ad esempio, l’interesse per l’uranio è cresciuto anche in campo finanziario e i titoli borsistici legati ad esso hanno visto un netto miglioramento delle loro performance.

Investire in azioni uranio, quindi, è possibile e può portare non pochi vantaggi ai trader che sapranno individuare le migliori opportunità d’investimento

Azioni UranioTickerBorsa di riferimentoSettore
CamecoCCJNYSEEnergia
Sibanye StillwaterSBSWNYSEEstrazione mineraria
Duke Energy CorpDUKNYSEEnergia
Exelon CorpEXCNASDAQEnergia
Fortum0HAHNASDAQ OMXEnergia
Rio TintoRIOLSEEstrazione mineraria
BHPBHPNYSEEstrazione mineraria
Paladin EnergyPDNASXEnergia, estrazione mineraria

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come fare? Basta innanzitutto trovare un valido intermediario finanziario come eToro, al quale affidare i propri investimenti. 

Poi occorre trovare i migliori titoli uranio del momento, ed eventualmente, anche i migliori ETF per un investimento più ampio e diversificato. 

  • Registrati a eToro;
  • Fai pratica con il conto demo
  • Deposita il denaro sul tuo account;
  • Cerca i migliori titoli sull’uranio e prova il Copy Trading o le altre funzionalità;
  • Seleziona l’importo da investire e attua la tua strategia.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Di tutto questo ed altro ancora si parlerà nel corso di questo approfondimento su come investire in uranio.

Investire in azioni uranio – Migliori piattaforme

100per anno
100per anno
Ordina per

6 Fornitori che corrispondono ai tuoi criteri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Support

Valutazione

1 o meglio

App mobile

1 o meglio

Costo per transazione

20 €

Commissioni annuali

20 € al mese
Broker consigliato
201 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
10.00 €
Cosa ci piace
  • Piattaforma AI
  • MetaTrader 4
  • App Formativa e Notizie Economiche
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
9/10
Caratteristiche
CFDETFFondiAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoPaypalSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€20
Commissioni di deposito
€0
ETF
50+
Costi d'inattività
€0
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€10
Azioni
3000+
Commissione di scambio
0.07%
Commissioni di prelievo
0€

Commissioni di transazione

CFD
da 0.07%
Cripto
da 0.5%
DAX
da 220 pips
ETF
0.07%
Fondi
0.01-2%
da 0.0001%
Azioni
0,01-2%
201 Nuovi utenti oggi
Commissioni sul conto (12 mesi)
10.00 €

73.81% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€20
Commissioni di deposito
€0
ETF
50+
Costi d'inattività
€0
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€10
Azioni
3000+
Commissione di scambio
0.07%
Commissioni di prelievo
0€

Commissioni di transazione

CFD
da 0.07%
Cripto
da 0.5%
DAX
da 220 pips
ETF
0.07%
Fondi
0.01-2%
da 0.0001%
Azioni
0,01-2%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
9.00 €
Cosa ci piace
  • 0% commissioni per trading di azioni e ETF
  • Conto Demo da $100.000 e Copy Trading
  • Acquisto Reale di Criptovalute
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
9/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDCopia PortfolioETFFondiCryptoRobo AdvisorPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
$50
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $
ETF
150
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€25
Azioni
2.000+
Commissioni di prelievo
€5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.09%
Copia Portfolio
0%
Cripto
da 0.75%
DAX
da 100 pips
ETF
0%
Fondi
0%
da $0.10 su ETF e Azioni
Robo Advisor
da 0,75%
Piani di risparmio
0%
Azioni
0%
Commissioni sul conto (12 mesi)
9.00 €

68% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
$50
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $
ETF
150
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€25
Azioni
2.000+
Commissioni di prelievo
€5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.09%
Copia Portfolio
0%
Cripto
da 0.75%
DAX
da 100 pips
ETF
0%
Fondi
0%
da $0.10 su ETF e Azioni
Robo Advisor
da 0,75%
Piani di risparmio
0%
Azioni
0%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
30.00 €
Cosa ci piace
  • Conto Demo e MetaTrader 5
  • Piattaforma didattica al trading
  • Costi di commissione bassi
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
8/10
Caratteristiche
CFDETFFondiCryptoPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€100
Commissioni di deposito
€0
ETF
10+
Costi d'inattività
€5 al mese dopo 6 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€10
Azioni
200+
Commissioni di prelievo
€0 - €1/0.1%

Commissioni di transazione

Obbligazioni
da 0.006%
CFD
0.5%
Cripto
0.1% - 1%
DAX
da 0.015%
ETF
0.1% - 0.175%
Fondi
da 0.075%
Azioni
0% - 0.58%
Commissioni sul conto (12 mesi)
30.00 €

Il 77.87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore.Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€100
Commissioni di deposito
€0
ETF
10+
Costi d'inattività
€5 al mese dopo 6 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€10
Azioni
200+
Commissioni di prelievo
€0 - €1/0.1%

Commissioni di transazione

Obbligazioni
da 0.006%
CFD
0.5%
Cripto
0.1% - 1%
DAX
da 0.015%
ETF
0.1% - 0.175%
Fondi
da 0.075%
Azioni
0% - 0.58%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
10.00 €
Cosa ci piace
  • Nessun Deposito Minimo
  • Conto Demo da €100.000
  • MetaTrader 4
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
9/10
Caratteristiche
CFDETFCryptoAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoPaypalBonifico SEPASkrill

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€1
Commissioni di deposito
€0
ETF
130+
Costi d'inattività
€10 dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2100+
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni di transazione

CFD
da 0.08%
Cripto
da 0.5%
DAX
da 150 pips
ETF
da 0.07%
Fondi
da 1 pip
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.07%
Commissioni sul conto (12 mesi)
10.00 €

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€1
Commissioni di deposito
€0
ETF
130+
Costi d'inattività
€10 dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2100+
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni di transazione

CFD
da 0.08%
Cripto
da 0.5%
DAX
da 150 pips
ETF
da 0.07%
Fondi
da 1 pip
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.07%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
8.00 €
Cosa ci piace
  • Oltre 1 milione di strumenti di trading
  • Zero commissioni i primi 30 giorni
  • Investimenti in IPO
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
10/10
Caratteristiche
ObbligazioniETFFondiPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoBonifico SEPA

Informazioni sul conto

ETF
3,100
Trading a margine
Azioni
40.000+
Commissioni di prelievo
€7

Commissioni di transazione

Obbligazioni
0.02€ per unità
DAX
0.02€ per unità
ETF
0.02€ per unità
Azioni
0.02€ per unità
Commissioni sul conto (12 mesi)
8.00 €

Gli investimenti in titoli e altri strumenti finanziari comportano sempre il rischio di perdita di capitale, il Cliente si deve informare autonomamente a riguardo, ed essere al corrente dell'Informativa sui rischi.

Informazioni sul conto

ETF
3,100
Trading a margine
Azioni
40.000+
Commissioni di prelievo
€7

Commissioni di transazione

Obbligazioni
0.02€ per unità
DAX
0.02€ per unità
ETF
0.02€ per unità
Azioni
0.02€ per unità

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
13.40 €
Cosa ci piace
  • ETF senza Commissioni
  • €50 Rimborso su Commissioni
  • Oltre 80 Premi Internazionali
Spread
Commissioni annuali
App mobile
7/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDETFAzioni
Metodi di pagamento
Bonifico SEPA

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€0.01
Commissioni di deposito
€0
ETF
200+
Costi d'inattività
€0
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2000+
Commissioni di prelievo
€0 fino a 5 prelievi mensili

Commissioni di transazione

Obbligazioni
€2 + 0.6% to €35 + 0.03%
CFD
da 0.075%
DAX
da €0.5
ETF
da €0
Fondi
da €7.5 + 0.2%
da 0.02%
Piani di risparmio
€2 + 0.05%
Azioni
€0.50 + 0.04%
Commissioni sul conto (12 mesi)
13.40 €

Investire comporta rischi. Puoi perdere una parte o tutto l'ammontare del tuo deposito. Ti consigliamo di investire solamente in prodotti finanziari che si adattano alle tue conoscenze ed esperienza

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€0.01
Commissioni di deposito
€0
ETF
200+
Costi d'inattività
€0
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2000+
Commissioni di prelievo
€0 fino a 5 prelievi mensili

Commissioni di transazione

Obbligazioni
€2 + 0.6% to €35 + 0.03%
CFD
da 0.075%
DAX
da €0.5
ETF
da €0
Fondi
da €7.5 + 0.2%
da 0.02%
Piani di risparmio
€2 + 0.05%
Azioni
€0.50 + 0.04%

Investire in azioni uranio – Le offerte a confronto

eToro
Visita Ora

68% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Broker consigliato
Capital.com
Visita Ora

73.81% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Libertex
Visita Ora

Il 77.87% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore.Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi

XTB
Visita Ora

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Valutazione
4.8
4.9
4.7
4.6
Valutazione dell'app mobile
9/10
9/10
8/10
9/10
Transazione minima
€25€10€10€1
Leva
1:301:301:301:30
Trading a margine
Numero di Azioni
2.000+3000+200+2100+
Numero di ETF
15050+10+130+
Costo per transazione
€0€0€0€0
Costo mensile
€0€0€0€0
ETF
0%0.07%0.1% - 0.175%da 0.07%
Fondi
0%0.01-2%da 0.075%da 1 pip
CFD
da 0.09%da 0.07%0.5%da 0.08%
Piano di risparmio
0%N/AN/AN/A
Cripto
da 0.75%da 0.5%0.1% - 1%da 0.5%
Obbligazioni
N/AN/Ada 0.006%N/A
Commissione di trading
N/A0.07%N/AN/A
Commissioni di prelievo
€50€€0 - €1/0.1%€0
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi€0€5 al mese dopo 6 mesi€10 dopo 12 mesi
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $€0€0€0
Posizioni CFD overnight
da $0.10 su ETF e Azionida 0.0001%N/Ada 0.001% su Indici e Materie Prime
Credit Card
Giropay
Neteller
Paypal
Sepa Transfer
Skrill
Sofort

Cos’è l’uranio e come può essere utilizzato?

Azioni Uranio carnotite
Carnotite

Prima di andare a vedere come si può investire in azioni uranio, proviamo a spiegare brevemente di cosa si tratta e come può essere utilizzato. 

L’uranio è un elemento chimico e si presenta come un metallo bianco-argenteo dalle proprietà radioattive e tossiche. Viene, infatti, utilizzato come combustibile nei reattori nucleari e nello sviluppo di armi.

Contrariamente a quanto si può pensare, è possibile trovare tracce di uranio ovunque, non solo nelle rocce e nel suolo, ma anche negli organismi viventi e addirittura nelle acque.

Sebbene esistano almeno 150 minerali uraniferi, l’uranio viene generalmente estratto dall‘uraninite e dalla carnotite, due minerali estremamente redditizi e molto ricercati sui mercati. 

La separazione degli isotopi dell’uranio non è un processo chimico semplice e viene effettuato nelle centrali nucleari mediante: 

  • Diffusione gassosa (negli Stati Uniti)
  • Centrifuga a gas (in Europa)

Inoltre, sono in corso delle ricerche per semplificare questo processo mediante separazione a laser. Questa ricerca potrebbe portare ulteriori benefici nel settore con vantaggi anche sui titoli borsistici correlati ad esso. 

L’uranio non è utilizzato solo come fonte energetica o in campo militare ma prevede molti campi di applicazione, essendo un metallo molto denso e malleabile. 

In base alla forma nella quale si presenta e alla lavorazione chimica, infatti, può essere utilizzato come: 

  • Colorante per vetri e ceramiche, presentandosi sotto forma di sali e conferendo una colorazione fluorescente a questi materiali
  • In fotografia, sotto forma di nitrato di uranio
  • In campo analitico come catalizzatore di alcune reazioni
  • Addirittura nei fertilizzanti fosfatici possono esserci delle piccole quantità di uranio.

L’uranio, quindi, è un elemento dalle infinite potenzialità e non c’è da sorprendersi se è guardato con un certo interesse da molti investitori.  

Azioni uranio: I migliori titoli del 2022

Una volta familiarizzato con la piattaforma di trading scelta per i propri investimenti, occorre trovare le migliori azioni uranio mediante le quali costruire un portafoglio equilibrato e redditizio. 

A questo proposito, abbiamo selezionato le migliori azioni uranio del mondo che saranno presentate di seguito in maniera dettagliata. 

Cameco 

Azioni Uranio - cameco

Cameco Corporation è un’azienda attiva nella produzione e vendita di uranio in tutto il mondo e opera mediante diversi segmenti.

  • Uranium Fuel Services NUKEM: Si tratta del segmento che si occupa dell’uranio in diverse fasi, a partire dall’esplorazione, poi l’estrazione e, infine, la macinazione. Inoltre si occupa anche sia dell’acquisto che della vendita di concentrati di uranio, il tutto con diverse sedi negli Stati Uniti, in Canada e Kazakistan. 
  • Fuel Services: È il segmento che si occupa della raffinazione, conversione, fabbricazione di concentrato di uranio, e anche dell’acquisto e della vendita di servizi di conversione. In questo segmento vengono prodotti fasci di combustibile e componenti di reattori per reattori CANDU.

Cameco è uno dei principali referenti negli Stati Uniti nel settore dell’uranio e l’azienda risulta molto interessante da un punto di vista finanziario.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Sibanye Stillwater

Azioni Uranio - sibanye

Se si vuole investire in azioni uranio mediante un titolo importante e solido, Sibanye Stillwater è una delle scelte più valide. 

Si tratta di una multinazionale mineraria sudafricana di metalli preziosi, che vanta un portafoglio diversificato di metalli del gruppo del platino in Sud Africa e negli Stati Uniti, oltre ad altre operazioni in vari metalli di base, tra cui oro e uranio.

La società è quotata sulla Borsa di Johannesburg in Sud Africa e sul NYSE, e si piazza tra i titoli più performanti nel settore minerario e, più precisamente, nell’uranio.

Nel corso degli anni la Sibanye Stillwater si è imposta come una delle società più solide nel continente africano e uno dei titoli più importanti nel settore delle estrazioni minerarie.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Duke Energy Corp

Azioni Uranio - duke

Duke Energy è una delle aziende più longeve di questa nostra lista. Infatti,  vanta oltre un secolo di attività. Nata come centrale idroelettrica, nel corso della sua storia ha assorbito molte società diventando una delle più grandi holding statunitensi nel settore energetico. 

La società divide la sua attività in tre grandi segmenti:

  • utilities regolamentate
  • energia internazionale
  • potenza commerciale

L’uranio viene adoperato soprattutto nel primo di questi tre segmenti, che è anche quello più remunerativo, insieme a carbone e gas naturale per la produzione di energia elettrica. 

In totale, Duke Energy, gestisce circa una dozzina di impianti nucleari che compongono il 28% della sua generazione di energia. La società mostra performance interessanti sui mercati, sia per l’applicazione dell’uranio sia per l’interesse nascente verso le energie rinnovabili. 

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Exelon Corp

Azioni Uranio - exelon

Exelon Corp è una multinazionale elettrica considerata la principale negli Stati Uniti per fatturato e per numero di clienti attivi, oltre ad essere anche il più grande operatore di centrali nucleari non solo in territorio statunitense, ma in tutto il mondo.

La sua attività commerciale tocca 48 stati, più il Distretto di Columbia e il Canada, e vanta una capacità energetica di oltre 35.500 megawatt.

Chiaramente una società di questo calibro si divide in diverse filiali operative per gestire la grande mole di lavoro e i vari segmenti in cui opera.

Sostanzialmente, se ne contano 8:

  • Exelon Generation: consiste in un generatore di energia deregolamentato
  • Constellation Energy Group: include un fornitore di energia deregolamentato e sei utility regolamentate
  • Commonwealth Edison: opera in Illinois
  • PECO Energy Company: opera in Pennsylvania
  • Baltimore Gas and Electric: si concentra nel Maryland
  • Delmarva Power & Light: operante nel Delaware e Maryland
  • Atlantic City Electric: attiva in New Jersey
  • Potomac Electric Power Company: lavora in Washington DC e di nuovo nel Maryland. 

Con l’uranio opera soprattutto tramite Exelon Nuclear Partners, una divisione di Exelon Generation con circa 15 centrali su tutto il territorio nazionale USA.

L’azienda, da un punto di vista finanziario, si presenta estremamente performante e solida, ciò la rende un ottimo titolo da inserire nel proprio portafoglio.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Fortum

Azioni Uranio - fortum

Dopo vari titoli sull’uranio americani, ci spostiamo in Europa con una nota compagnia energetica finalndese: la Fortum Oyj. 

La società non opera solo in Finlandia, ma è presente anche in altri paesi scandinavi, in Germania, Gran Bretagna, altri Paesi dell’Europa centrale. 

L’azienda è attiva nel settore energetico attraverso diversi campi operativi, dall’energia elettrica, impianti di riscaldamento allo smaltimento di rifiuti.

Fortum, infatti, è particolarmente attiva nel campo delle energie sostenibili. In Europa è il terzo produttore di elettricità senza emissioni di carbonio e il secondo produttore di energia nucleare, campo in cui entra in gioco l’uranio.

Infine, il titolo è quotato alla borsa NASDAQ OMX di Helsinki e Fortum è la più grande azienda in Finlandia per fatturato. 

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Rio Tinto

Azioni Uranio - rio tinto

Cambiamo ancora continente per spostarci nel primo paese al mondo per estrazione e commercializzazione di uranio: l’Australia.

Una delle principali aziende australiane del settore è Rio Tinto Group, una multinazionale anglo-australiana che opera nel settore minerario

Nello specifico, il gruppo si occupa di ricerca, estrazione e lavorazione di risorse minerarie, di cui l’uranio è una delle principali. Nel settore minerario è la terza al mondo, un ottimo titolo per chi vuole investire in azioni uranio e in altre materie prime. 

Il gruppo è quotato su più mercati e composto da due società:

  • Rio Tinto plc fa parte del segmento britannico ed è quotata al London Stock Exchange, e presente nell’indice FTSE 100 in Gran Bretagna.
  • Rio Tinto Limited in Australia che riguarda, appunto il segmento australiano ed è quotata all’Australian Securities Exchange, nell’indice S&P/ASX 50.

L’azienda opera attraverso due grandi segmenti: uno australiano e uno britannico. Entrambi diffusi in tutto il mondo con varie sedi. 

In questo caso, l’uranio non lo troviamo in applicazione pratica ma nel settore dell’estrazione mineraria di cui il gruppo è uno dei principali leader mondiali

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

BHP

Azioni Uranio - bhp

BHP Billiton è un’altra importante società mineraria australiana ed è considerata una delle principali al mondo. È stata fondata nel 2001 dopo la fusione di due celebri società, una australiana e una britannica: Broken Hill Proprietary Company(BHC) e Billiton.

Le due società operano sul mercato insieme, come un’unica grande società, mentre sono quotate separatamente in borsa.

La sede centrale si trova a Melbourne ed è anche la filiale principale in termini di peso. Infatti, gestisce il 60% della società, contro il 40% del segmento inglese con sede a Londra. 

È un’azienda molto importante dal punto di vista globale, con sedi in 25 paesi e oltre 35.000 dipendenti. Si occupa di estrazioni minerarie e trasformazioni di uranio e altri elementi come ferro, diamanti, bauxite e persino petrolio.  Si tratta, quindi, di una società che ha un certo ascendente nell’intero settore delle materie prime. Tuttavia, va posta un’attenzione particolare all’uranio. 

La BHP Billiton, infatti, nel 2005 ha acquisito la WMC Resources, una società mineraria australiana proprietaria della miniera di uranio di Olympic Dam

Si può, quindi, immaginare il peso che abbia a livello mondiale nel settore dell’uranio e perchè il titolo risulti così appetibile agli occhi degli investitori interessati a questo settore.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Paladin Energy

Azioni Uranio - paladin

L’Australia è il principale paese esportatore e produttore di uranio al mondo. Sul territorio, infatti, è presente il 31% di uranio di tutto il mondo.  Nell’Australia occidentale, quindi, troviamo l’ultima azienda di questa lista dei migliori titoli uranio al mondo: Paladin Energy Ltd.

In questo caso, ci troviamo di fronte ad una grande azienda con miniere e sedi in numerosi paesi del mondo. Ad esempio, ha una miniera operativa in Namibia, la miniera di Langer Heinrich e una in Australia occidentale.

Inoltre, è particolarmente attiva negli studi e nella ricerca nel settore per sfruttare condotti a basso costo, studi che si sono rivelati utili durante un periodo negativo per il mercato dell’uranio.

Paladin è stata quotata alle borse australiane, OTC e della Namibia, nonché alle borse di Monaco, Berlino, Stoccarda e Francoforte. Possiede anche depositi nell’Australia occidentale.

Importante è l’acquisizione di Valhalla Uranium Pty Ltd e il controllo dell’82,08% in Summit Resources Limited, grazie ai quali ha incrementato ulteriormente la produzione di uranio dell’azienda e la sua presenza nel settore all’interno del paese.

Paladin, infatti, possiede il giacimento di Valhalla le cui risorse di uranio misurate e indicate raggiungono la cifra di 24.425 t. 

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in uranio con gli ETF

Se vuoi investire sul business dell’uranio senza concentrarti sui singoli titoli, puoi optare per una valida alternativa: gli ETF. 

L’acronimo ETF sta per Exchange Traded Fund e sta ad indicare  dei fondi a gestione passiva che replicano l’andamento di un indice o di un settore. 

Investire sull’uranio tramite ETF, ti permetterà di realizzare investimenti ampi sfruttando un capitale non troppo elevato. Inoltre, si può diversificare il portafoglio puntando su un paniere di azioni come se fosse un singolo asset. 

Esistono diversi ETF sull’uranio, ma in questo caso andremo ad approfondire quelli che secondo il nostro team di esperti sono i più redditizi.

ETF uranioTickerIndice di riferimentoCosti di gestione annua
Global X Uranium ETFURASolactive Global Uranium & Nuclear Components Total Return Index0,69%
VanEck Uranium+Nuclear energy ETFNLRMVIS®Global Uranium & Nuclear Energy Index0,60%

La tabella riporta le caratteristiche peculiari dei due fondi evidenziati che saranno approfonditi nei seguenti paragrafi. 

Global X Uranium ETF

Il primo ETF sull’uranio che andremo ad analizzare è il Global X Uranium ETF, che è anche il più ampio e il più conosciuto. Il fondo replica l’indice Solactive Global Uranium & Nuclear Components Total Return Index, che comprende aziende operanti nell’esplorazione di giacimenti, estrazione e produzione di uranio. 

L’ETF in questione è molto grande, con un patrimonio gestito di oltre 1 miliardo di dollari, infatti, all’interno del settore è anche quello più capitalizzato. Il costo di gestione annua del fondo raggiunge è pari allo 0,69%, e la valuta di riferimento è l’USD. I Dividendi, invece, sono distribuiti con frequenza semi-annuale.

Il paniere di titoli presenti nel fondo include 44 componenti, di cui i primi tre per peso sono:

  • Cameco Corp
  • Nac Kazatomprom Jsc-Gdr
  • NexGen Energy Ltd

L’esposizione settoriale comprende società operanti in tre settori principali:

  • Energetico
  • Industriale
  • Minerario

In quanto all’ esposizione geografica, invece, i paesi col peso maggiore sono:

  • Canada
  • Australia
  • Kazakistan

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

VanEck Uranium+Nuclear energy ETF

Un altro importante ETF sull’uranio ma di dimensioni ridotte è il VanEck Vectors Uranium Nuclear Energy ETF che replica l’andamento dell’indice MVIS®Global Uranium & Nuclear Energy Index.

Lo scopo dell’indice stesso è quello di offrire un’esposizione su aziende che operano nell’estrazione di uranio e nell’ingegneria e manutenzione degli impianti nucleari e dei reattori, oltre a quelle che producono attrezzature, tecnologie e servizi legati al settore dell’energia nucleare.

Il fondo è stato lanciato nell’agosto del 2007 ed è quello più longevo, anche se meno ampio, infatti gestisce “solo” 30 milioni di dollari. Il suo costo annuale di gestione è pari allo 0,60% e i dividendi vengono distribuiti su base annuale. La valuta di riferimento, invece, è l’USD.

Le società presenti nel fondo sono  25 e quelle col peso maggiore sono:

  • Duke Energy Corp
  • Exelon Corp
  • Dominion Energy Inc

Dal punto di vista settoriale, invece, si trova un’esposizione soprattutto nelle utilities, energia e industria. Da un punto di vista geografico, invece, l’ETF offre una maggiore esposizione in:

  • Stati Uniti
  • Giappone
  • Canada

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Investire in azioni uranio: Tutorial completo su eToro 

Come già accennato, investire in uranio in maniera ottimale, richiede l’applicazione di opportune strategie di trading e l’utilizzo di strumenti specifici. Tutto questo è possibile grazie all’intermediazione di un broker online sicuro ed affidabile che offra tutta una serie di strumenti utili a realizzare investimenti di successo. 

Un broker top di gamma che possiede tutte queste caratteristiche è eToro, uno dei migliori in circolazione. 

Per cominciare a investire in azioni uranio con eToro si può cominciare aprendo un conto demo gratuito e illimitato per provare tutte le funzionalità della piattaforma. 

Successivamente, si può procedere con l’apertura di un conto live per provare l’offerta a zero commissioni di eToro. Ci vogliono solo pochi semplici passaggi:

1. Apri un conto su eToro, cliccando sul pulsante blu qui sotto;

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

2. Deposita fondi. eToro permette di iniziare a investire con appena 50$ di deposito;

3. Cerca gli asset nella sezione Market, ove trovi tutti i mercati che ti permettono di investire sull’uranio;

4. Apri una posizione, nel caso specifico sulle azioni Cameco, di cui ti parleremo in seguito;

Azioni Uranio etoro

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Inoltre, si possono inserire i parametri di gestione del rischio come take profit e stop loss, o anche la leva finanziaria per moltiplicare i profitti. 

Perché investire in azioni uranio?

Dopo aver esposto le infinite possibilità che offrono i mercati finanziari in questo settore, viene da chiedersi perché scegliere questo tipo di investimento. Nel corso degli anni, lo scenario generale per quanto riguarda l’energia atomica ha visto una serie di miglioramenti.

Questo perché il dichiarato allarme per il riscaldamento globale richiede una certa urgenza di rinnovamento del sistema energetico, che sarà difficile mantenere solo con le rinnovabili. Per questo motivo, gli esperti hanno ritenuto opportuno valutare un sistema combinato che faccia lavorare fianco a fianco energie rinnovabili e nucleare, in modo da riuscire a soddisfare adeguatamente la richiesta energetica mondiale.

Tuttavia, la faccenda che gira intorno al nucleare è abbastanza controversa proprio per la delicatezza dell’argomento che vede divise le opinioni di molte nazioni. Infatti, da un lato l’energia nucleare non prevede emissione di CO2, risultando, quindi, più ecologica. D’altro canto, però, ci sono ancora molte incertezze per quanto riguarda la sicurezza e lo smaltimento delle scorie radioattive correlate a questo tipo di industria

Centrale di Tihange in Belgio

Intorno al settore ci sono una serie di finanziamenti per favorire ricerca e sviluppo, al fine di rendere questo tipo di energia più sicura possibile. Si parla di miliardi di euro di finanziamenti stanziati dall’Unione Europea per la costruzione di centrali e la ricerca.  

Anche gli Stati Uniti, da sempre pionieri nel settore, stanno puntando molto sul nucleare per il prossimo piano energetico e si pensa che saranno stanziati oltre 2000 miliardi di dollari a riguardo. Nello specifico, nel nuovo piano economico del presidente Joe Biden, il clima e le energie alternative giocano un ruolo centrale, e in questi piani rientra anche il nucleare avanzato.

Per realizzare investimenti vantaggiosi, quindi, si può tenere conto del fatto che, nella corsa all’ecosostenibilità, il nucleare gioca un ruolo fondamentale. Per questo motivo, l’uranio in borsa sta tornando a registrare cifre elevate con ottimi pronostici per il futuro. 

Questo, chiaramente, si traduce in ottime opportunità per gli investitori che intendono inserire i migliori titoli sull’uranio nel proprio portafogli.

Leggi pure
Azioni Facebook: Come comprare oggi titoli FB, quotazione e Previsioni

Conviene investire in uranio? Vantaggi e svantaggi 

In effetti, un’altra domanda lecita da porsi a questo punto è se investire in uranio sia conveniente. Il crescente interesse da parte delle istituzioni e delle nazioni, non che degli investitori, fa ben sperare in un futuro finanziario florido per il settore.

L’uranio, infatti, è un elemento flessibile che, come abbiamo visto, viene utilizzato in diversi settori. Centrale è il ruolo di quello energetico dove l’uranio, e i suoi derivati, occupano un posto importante

La risposta alla domanda, quindi, si può trovare proprio nell’importanza che ricopre il settore energetico sui mercati. Il boom delle energie alternative, infatti, ha riportato in auge il nucleare che, dopo la tragedia di Fukushima, ha vissuto un calo considerevole. 

La necessità di ridurre le emissioni di CO2 dovuta all’utilizzo dei combustibili fossili, ha fatto nascere l’esigenza di riaprire la ricerca su nuovi modi di utilizzare il nucleare e, di conseguenza, sull’uranio. Chiaramente, non è tutto oro quello che luccica e investire in azioni uranio presenterà anche dei punti a sfavore, uno di questi, i rischi legati all’incertezza del momento.

I dubbi legati all’utilizzo dell’uranio, quindi, possono rappresentare un ostacolo e portare qualche incertezza sulla reale convenienza di un investimento di questo tipo. 

Ma quindi, conviene? Per valutare al meglio, si può stilare una lista dei vantaggi e svantaggi di investire in uranio: 

VantaggiSvantaggi
Settore in crescita Discreta volatilità
Ottime prospettive futureIncertezze future sulla crescita del settore 
Aziende solide e proficue
Elemento largamente presente in natura e applicato in molti campi

Investire in azioni uranio: Opinioni e recensioni 

Prima di concludere, ti ricordiamo che un importante elemento da prendere in considerazione prima di effettuare un investimento sono le opinioni e recensioni. 

Sull’applicazione del nucleare e, quindi, dell’uranio, c’è un acceso dibattito che vede coinvolte molte figure emblematiche per le potenze mondiali. Ad esempio, nell’Unione Europea si possono riconoscere due diverse opinioni a riguardo: da un lato la Francia favorevole a questo tipo di energia, dall’altra la Germania che non intende proseguire con la ricerca e l’investimento di queste risorse.

Anche se l’azienda tedesca Linde AG si è mostrata particolarmente interessata all’utilizzo dell’uranio ipotizzando l’apertura di centrali nucleari sul suolo europeo. 

In quanto alla Francia, lo stesso presidente Macron ha inserito progetti riguardanti il nucleare all’interno del piano economico per i prossimi anni. Secondo il ministro francese delle finanze Bruno Le Maire, infatti, una combinazione di energie rinnovabili e nucleare sarebbe il compromesso ideale per raggiungere gli obiettivi climatici del 2050. 

Azioni Uranio - centrali in europa

L’applicazione dell’uranio, quindi, è stata fatta rientrare nella cosiddetta tassonomia verde, ossia un elenco di fonti di energia considerate ecosostenibili e concordate dalla Commissione Europea. Manovra che gli ambientalisti hanno bollato come Greenwashing.

Nonostante alcuni voti sfavorevoli, quindi, in linea di massima le opinioni sull’adozione del nucleare sono positive e, di conseguenza, questo porterebbe ad un incremento delle azioni uranio.  Per questo motivo gli analisti guardano con particolare interesse le aziende che operano nel settore uranio. 

Leggi pure
Azioni DiaSorin: Conviene Comprare? Quotazione oggi e Previsioni 2021

Investire in uranio: Conclusioni 

Giunti alla fine di questo approfondimento su come investire in uranio, si possono tirare le somme sull’argomento. 

Nel corso di questo approfondimento, infatti, sono emersi molti spunti interessanti su un settore che inizialmente può suscitare qualche dubbio ma che, in realtà, ha molto da offrire. È stato possibile, infatti, conoscere più da vicino una serie di aziende che si occupano di produzione, sviluppo, commercializzazione o anche estrazione di uranio. 

Ciò che è emerso è che si tratta di un campo che sta trovando terreno fertile nel panorama delle energie alternative, con buoni propositi anche per gli investimenti finanziari.

Inoltre, abbiamo visto come investire in queste aziende tramite uno dei migliori broker online in circolazione, eToro, per realizzare investimenti sicuri e vantaggiosi

5

eToro – Una scelta conveniente per chi investe

  • 0% commissioni su azioni ed ETF
  • Social trading
  • Più di 12 milioni di utenti
il 68% degli investitori perde denaro con il trading di CFD

Investire in azioni uranio – Domande Frequenti

Quali sono le migliori azioni uranio?

Ci sono diverse aziende che si occupano di estrazione mineraria e produzione di energia sfruttando le qualità dell’uranio. Le migliori al mondo sono: Cameco, Sibanye Stillwater, Duke Energy Corp e Exelon Corp. Investire sulle loro azioni è il miglior modo per comprare azioni uranio.

Investire in uranio conviene?

Il settore dell’uranio sta riscoprendo un crescente interesse da parte di istituzioni e investitori, per questo motivo, presenta delle ottime performance di mercato e può risultare conveniente. 

Come investire in uranio?

Si può investire in uranio tramite i migliori broker di trading online. Qui si possono trovare azioni o ETF da valutare per i propri investimenti. 


Giuseppe Travia

Esperto Trader e Consulente Finanziario

Ho studiato Economia presso l'Università degli Studi di Milano (2010) e mi sono specializzato nel trading ad alta frequenza (High-Frequency Trading). Il mio obiettivo è aiutare gli utenti di Finaria a raggiungere la propria indipendenza finanziaria.

Ho studiato Economia presso l'Università degli Studi di Milano (2010) e mi sono specializzato nel trading ad alta frequenza (High-Frequency Trading). Il mio obiettivo è aiutare gli utenti di Finaria a raggiungere la propria indipendenza finanziaria.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

CHIUDI X