Come Investire nella Blockchain e quali sono i settori più interessanti?

Guida ai migliori metodi per investire in blockchain e ottenere profitti considerevoli

Vincenzo Tomarchio

Esperto di Finanza e dei mercati finanziari


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

Negli ultimi anni, una vera e propria rivoluzione tecnologica si sta manifestando in maniera sempre più massiccia. Parliamo dei sistemi decentralizzati basati sulla tecnologia blockchain. In questo approfondimento ti spieghiamo cos’è e come investire in blockchain.

Si tratta di un’evoluzione tecnologica destinata a cambiare il mondo. Inizialmente utilizzata come rete per lo scambio di denaro, oggi la catena a blocchi si è dimostrata capace di adempiere a compiti che non ci saremmo mai aspettati.

Vediamo quali sono i migliori asset legati alla blockchain e le previsioni per il 2023 per ognuno:

TipologiaAssetInvestirePrevisioni 2023
PrevenditeDash2TradeInvesti+2.000%
CriptovaluteBitcoinInvesti+30%
AzioniDatadogInvesti+12%
ETFIshares Trust Blockchain and TechInvesti+17%
SmartPortfolioMetaverseLifeInvesti+24%

Come puoi vedere, il mondo della blockchain non è di certo relegato al solo ambiente criptovalutario. Infatti, esistono diverse aziende e fondi di investimento che hanno deciso di puntare sul suo sviluppo.

Se conosci già gli asset di cui ti abbiamo parlato, il nostro consiglio è quello di affrettarti ad aprire una posizione applicando strategie di mercato adeguate. Seguendo il tutorial sottostante riceverai tutte le indicazioni di cui hai bisogno:

Cosa significa investire in blockchain?

Investire in blockchain

Dunque, investire in tecnologia blockchain significa destinare capitale ad asset che beneficiano della sua presenza ed espansione.

Inoltre, diversamente da quanto comunemente si potrebbe pensare, non sono solo i crypto asset a trarne vantaggio.

Infatti, se sei intenzionato a capire come investire in blockchain devi sapere che oggi esistono centinaia di aziende tecnologiche il cui successo dipende in buona parte dal crescente sviluppo delle catene a blocchi.

Di fatto, la blockchain conferirà sempre più un modo nuovo di certificare contratti e transazioni attraverso un sistema incorruttibile e sotto gli occhi di tutti. Questi aspetti rendono tale tecnologia estremamente promettente sotto tantissimi punti di vista.

Investire in blockchain significa dare supporto a una delle più grandi rivoluzioni tecnologiche degli ultimi decenni.

Stando all’andamento dei mercati, dal 2010 in poi i sistemi decentralizzati sono cresciuti sempre più sui mercati e si tratta di un trend positivo che sembra non avere nessuna intenzione di invertire la rotta.

Inoltre, negli ultimi anni sono nati diversi fondi di investimento (ETF) interamente basati sullo sviluppo della blockchain. Di conseguenza, sono sempre più gli investitori che stanno avendo accesso a investimenti su questo settore.

Investire in blockchain - differenze

Da un punto di vista umanistico investire in blockchain significa puntare sul futuro e su un nuovo modo di intendere le certificazioni. Invece, dal lato dell’investitore ciò equivale alla partecipazione all’interno di un mercato florido che ha tutte le carte in regola per creare profitto.

Bene, avrai capito che stiamo parlando di un argomento veramente importante e strettamente collegato al funzionamento della nostra società. Ma come funziona esattamente la blockchain? Nel prossimo paragrafo rispondiamo a questa domanda.

Blockchain: come funziona?

La blockchain è un sistema atto a registrare le informazioni all’interno del suo database. Per fare ciò utilizza un sistema a blocchi.

In sostanza, quando vengono create e immesse nuove informazioni all’interno della rete, queste ultime vengono registrate all’interno di un blocco dati

Successivamente, nel momento in cui un secondo gruppo di informazioni viene immesso nel sistema verrà creato un’ulteriore blocco direttamente collegato al primo, da qui il nome blockchain.

Investire in blockchain - cos'è

All’interno di ogni blocco sono contenute tre informazioni fondamentali:

  • Codice hash: codice alfanumerico univoco per ciascun blocco. Quando un blocco viene modificato, ciò avverrà anche per l’hash code;
  • Codice hash del blocco precedente: Riferimento necessario per mantenere l’ordine tra i vari blocchi della chain. Quando il blocco precedente viene modificato, il suo hash code viene modificato in entrambi i blocchi;
  • Marca temporale: Al fine di associare data e ora certe a ogni blocco. Questo indicatore ha valore legale e non può essere modificato.

Queste caratteristiche fanno sì che la blockchain risulti estremamente sicura. Nel momento in cui vengono modificati dei dati all’interno di un blocco, il sistema provvederà subito a lasciare una traccia dell’avvenuta modifica.

Allo stesso modo, qualsiasi informazione inserita viene temporalizzata con un marchio di valore legale.

Dunque, la blockchain è un sistema capace di tracciare qualsiasi creazione, modifica o aggiornamento che avviene al suo interno. In maniera automatica e praticamente istantanea.

Inoltre, questa dinamica permette di utilizzare gli smart contracts. Particolari contratti che possono essere stipulati fra due o più parti senza che vi sia il bisogno di un intermediario esterno. 

La possibilità di non aver bisogno di un ente di intermediazione è un esempio concreto di come la catena a blocchi possa ridurre sia in termini temporali che di costi gli accordi tra due parti. Il tutto senza che vi sia alcuna mancanza dal punto di vista della sicurezza.

Leggi pure
I migliori Intermediari Finanziari: Scegli a chi affidare i tuoi soldi

Investire in blockchain: le migliori offerte del mercato

Se sei intenzionato a investire in blockchain, la verità è che esistono diverse tipologie di asset alla quale puoi riferirti:

  • Prevendite: si tratta di investire sui token di nuovi progetti blockchain.
  • Criptovalute: monete digitali collegate in maniera diretta alla blockchain.
  • Azioni: emesse da aziende che si occupano dello sviluppo della blockchain o che beneficiano.
  • ETF: fondi di investimento che racchiudono al proprio interno asset legati al settore.
  • Smart Portfolio: portafogli diversificati che puntano sullo sviluppo delle blockchain.

Come puoi vedere, ogni tipologia di mercato ha le sue peculiarità. Tuttavia, tutti sono accomunati dal fatto di trarre vantaggio dall’espansione delle reti decentralizzate.

Per avere un quadro più chiaro, ti mostriamo pro e contro per ciascuna tipologia di asset:

Tipologia assetProContro
PrevenditePrezzi molto bassi e possibilità di ritorni da 10x o più in pochi mesiAlcuni progetti potrebbero rendere meno del previsto
CriptovaluteLe monete digitali che girano sulle reti decentralizzate godono di una costante crescita e riconoscimento da parte degli enti finanziariAttualmente non ne viene riconosciuto il valore intrinseco. Dunque, rimangono asset estremamente speculativi
AzioniEmesse da aziende storiche e con una stabilità di mercato superiore a quella delle criptovaluteNon del tutto correlate alla DeFi, spesso comprendono anche progetti esterni al settore
ETFI fondi di investimento legati alla blockchain permettono un approccio più sicuro all’investimentoAttualmente solo alcuni di questi ETF sono ben strutturati e con una storicità accettabile
Smart PortfoliosDiversificazione intrinseca del proprio portafoglio utilizzando un unico strumentoNon sono personalizzabili e occorre scegliere uno dei pacchetti preimpostati

Dunque, ogni investimento in blockchain che deciderai di fare porta con se lati più o meno positivi. Nei prossimi paragrafi andremo a descrivere nel dettaglio ognuno di essi.

Investire in blockchain: prevendite di criptovalute

Per “cypto presale” s’intende una fase precedente all’immissione nel mercato di un token, cioè una prevendita. Dunque, esistono alcuni progetti crypto che per ottenere maggiore slancio introducono la possibilità di investire in anticipo.

Come potrai immaginare, non tutte le crypto presale rappresentano effettivamente un buon investimento.

Infatti, esistono molti progetti che non sono stati longevi, superando a malapena il periodo di prevendita. Di conseguenza, pensiamo che sia opportuno guidarti in questo settore indicando le migliori crypto presale.

Dash 2 Trade (D2T)

Investire in blockchain - d2t

La prima altcoin è una novità legata un progetto di analisi finanziaria che studia i mercati e offre segnali di trading ai suoi utenti. Non si tratta certamente di una cosa nuova, ma la novità sta nel fatto che solo i possessori del token D2T potranno accedere ai segnali di trading.

Dietro al progetto c’è il team di Learn2Trade che con successo offre segnali di trading e offre formazione sugli investimenti finanziari a una comunità di oltre 70 mila membri. Per creare D2T si sono avvalsi dell’aiuto di esperti trader e di sviluppatori esperti in intelligenza artificiale.

La piattaforma di Dash 2 Trade offrirà accesso gratuito a moltissime informazioni finanziarie e a dei segnali per alcuni (pochi) token selezionati. Chi sceglie di abbonarsi (investendo i token D2T) avrà accesso a dei servizi di trading automatico, approfondimenti sui mercati, anteprima sulle prevendite dei nuovi token e a delle competizioni di trading che assegneranno dei premi mensili ai migliori.

Il token che alimenta la piattaforma è D2T, costruito con lo standard ERC-20 è funzionante sulla blockchain di Ethereum e la fornitura totale è di 1 miliardo di token. La prevendita è stata lanciata oggi (20 ottobre 2022) ed è divisa in diverse fasi.

La prevendita si svolge in 9 fasi e il prezzo del token cresce progressivamente man mano che i vari target vengono raggiunti. Questo meccanismo premia gli investitori che decidono di puntare sul progetto nelle fasi iniziali.

FasePrezzo D2TCapitale raccoltoToken venduti
1$0.0476$1,666,00035,000,000
2$0.0500$3,500,00070,000,000
3$0.0513$3,591,00070,000,000
4$0.0533$4,663,75087,500,000
5$0.0556$4,865,00087,500,000
6$0.0580$5,075,00087,500,000
7$0.0606$5,302,50087,500,000
8$0.0635$5,556,25087,500,000
9$0.0662$5,792,50087,500,000
TOTAL$40,012,000700,000,000

Una volta terminata la prevendita si potranno reclamare i token acquistati, direttamente dalla piattaforma di Dash 2 Trade. La prevendita dovrebbe durare fino a fine gennaio 2023, ma siamo fiduciosi che il token andrà a ruba e che la disponibilità si esaurisca con largo anticipo.

IMPT.io (IMPT)

Investire in blockchain - IMPT logo

Attualmente in fase di presale, IMPT è un token decisamente promettente, il cui obiettivo è collaborare alla riduzione dell’impronta di carbone.

In attivo IMPT ha già la collaborazione con oltre 10.000 aziende e marchi di fama mondiale – Apple, Microsoft e HP per citarne tre – per aiutare gli utenti, durante gli acquisti a partecipare a progetti per ridurre le emissioni di CO2.

La crisi climatica  sarà contrastata acquisendo carbon credit che potranno essere utilizzati da privati e aziende per supportare progetti green verificati e certificati. Non solo, con IMPT i traders possono utilizzare, comprare e vendere i loro carbon credit come investimento. I token di IMPT saranno infatti bruciati con l’acquisizione di NFT unici.

Il progetto ha un token nativo, IMPT che è stato messo in prevendita e nel momento in cui scriviamo è disponibile al prezzo $ 0,023.

Successivamente avremo altre due fasi di prevendita, in cui la piattaforma metterà a disposizione un miliardo di token. Il prezzo avrà un deciso aumento da 0,018 a 0,023$ e poi a 0,028$.

Le prevendite di criptovalute rappresentano generalmente ottimi modi per contrastare le condizioni del mercato ribassista, e proprio IMPT.io, che promette una soluzione a una crisi del mondo reale, potrebbe essere una criptovaluta su cui investire quest’anno.

Trovi tutte le informazioni su questa criptovaluta sul canale Telegram ufficiale del progetto e sui social Discord o Twitter.

Calvaria (RIA)

Investire in blockchain - calvaria

Calvaria Duels of Ethernity, non è altro che un gioco che sfrutta carte rappresentanti differenti personaggi per fare tornei all’interno della community che utilizza il medesimo gioco.

Ogni carta ha sue specifiche skills e particolarità. 

L’obiettivo è utilizzare le carte per fare duelli con altri giocatori e vincere, attuando particolari strategie, per poi ottenere potenziamenti e ricompense

La valuta del gioco, centrale per lo sviluppo del progetto, è il token RIA. Vi è poi la presenza di un ulteriore token che viene dato come ricompensa: eRia (e sta per earned e quindi guadagnato).

Questo token viene utilizzato per potenziare le proprie carte attraverso l’acquisto di abilità, upgrade e differenti risorse. È affascinante che ogni carta è un NFT quindi più “investi” sulla tua carta più l’NFT aumenta di valore, nel caso lo volessi vendere.

Anche la prevendita del token di Calvaria (RIA) aviene in diverse fasi, con un aumento considerevole del prezzo del token che tra fas1 e fase 9 avrà visto il prezzo crescere già del 550%.

FasePrezzo RIAToken venduti
1$0.0130.000.000
2$0.01530.000.000
3$0.02030.000.000
4$0.02530.000.000
5$0.03030.000.000
6$0.03530.000.000
7$0.04030.000.000
8$0.04530.000.000
9$0.05030.000.000
10$0.05530.000.000
TOTAL300.000.000

La piattaforma introdurrà anche un ulteriore modo di interagire con le meccaniche di gioco, sotto forma di raccolte NFT che daranno ai loro proprietari un vantaggio strategico nelle competizioni. Insieme alle risorse di gioco, i token NFT collezionabili saranno interamente di proprietà dei loro possessori, il che apre ulteriori opportunità per fare soldi su piattaforme NFT di terze parti come OpenSea, Rarible, e così via.

Investire in blockchain: Criptovalute

Le criptovalute sono degli asset nati per la prima volta nel 2009 con l’implementazione del protocollo Bitcoin per opera di Satoshi Nakamoto. Sin dai loro albori, queste monete hanno utilizzato la blockchain come rete di trasferimento e gestione.

Dunque, è chiaro che investire in criptovalute significa anche puntare sulla crescita della blockchain. Precisando che questo discorso vale soprattutto per i progetti più grandi, poiché incidono in maniera preponderante nell’economia del settore.

Quindi, se vuoi investire sulla crescita del sistema blockchain allora dovresti dare un occhio di riguardo alle seguenti criptovalute.

Bitcoin

Investire in blockchain - btc

Bitcoin è il crypto asset per eccellenza. Infatti, si tratta della prima criptovaluta lanciata sul mercato che ancora oggi occupa una posizione di assoluta leadership nel settore.

Inoltre, BTC rappresenta a tutti gli effetti la crescita del settore. Con un valore iniziale di $0,00076 al lancio, e un massimo di oltre $67.000, in pochi si sarebbero aspettati una crescita simile, eppure è avvenuta.

Dunque, si tratta di un caso estremamente indicativo per capire quanto sia cresciuto questo settore nato praticamente dal nulla.

Un aspetto interessante legato a Bitcoin riguarda la sua capacità di trascinare l’intero mercato criptovalutario. Infatti, se noterai dei vistosi rialzi o ribassi del suo prezzo, noterai sicuramente che anche il resto dei crypto asset avrà deciso di seguire il suo stesso trend.

Bitcoin ha segnato la nascita del sistema blockchain ed è oggi la criptovaluta più utilizzata e regolamentata del settore. Sebbene appaia praticamente impossibile che cresca con la stessa costanza dei primi anni, il suo valore sembra comunque destinato a salire.

Non va dimenticato che si tratta di un asset limitato. Infatti, il numero massimo di Bitcoin che possono essere estratti è fissato a 21 milioni. Una volta raggiunto questo numero non sarò più possibile creare ulteriore moneta e sono in molti gli analisti che prevedono un futuro aumento del suo prezzo a causa di questo meccanismo.

Ovviamente, non sarà facile estrarre tutti i Bitcoin in circolazione. Ogni 4 anni, viene effettuato un processo denominato halving che rende più difficoltoso minare nuova moneta. Dunque, si prevede che l’asset verrà completamente estratto per l’anno 2040.

In ogni caso, la crescente espansione del settore, unita a una difficoltà sempre maggiore nel reperire nuova moneta, fornisce uno spunto piuttosto indicativo riguardo alla sua futura evoluzione di prezzo che a detta di molti esperti appare rialzista.

Bitcoin: rendimenti, grafico e previsioni

Fin dal suo esordio, Bitcoin ha attraversato periodi di pump&dump non indifferenti, tanto da guadagnarsi il titolo di asset volatile.

Per questo motivo, fare previsioni bitcoin sul breve termine non è la scelta migliore, in quanto la stabilità del trend può essere vista solamente analizzando i prezzi sul lungo periodo.

Per darti un’idea di quanto affermato ti mostriamo i rendimenti degli ultimi anni di Bitcoin:

AnnoRendimento
2018-72.6%
2019+87.2%
2020+302.8%
2021+57.6%

Passiamo all’analisi sull’asset individuando l’area di speculazione e ponendo delle previsioni sul lungo periodo:

Lo storico dell’asset mostra un chiaro andamento oscillatorio di tipo rialzista, con un’area di speculazione compresa tra 31.000 e 52.000 dollari.

Sulla base degli studi effettuati sul Bitcoin i nostri analisti hanno riscontrato diversi possibili scenari per il futuro. Noi di Finaria abbiamo raccolto questi dati e siamo pronti a fornirti una tabella delle previsioni basata sulla media delle valutazioni.

PrevisioniSupporto previstoValore medioResistenza prevista
202218.756 $20.187 $22.485 $
202326.281 $31.196 $36.504 $
202563.347 $121.208 $153.816 $

Dunque, se hai intenzione di comprare Bitcoin, clicca il pulsante in basso e apri una posizione.

Ethereum

Investire in blockchain - eth

Sviluppato nel 2013 e lanciato nel 2014, Ethereum è un progetto Web 3.0 che con la sua criptovaluta ETH ha raggiunto il secondo posto nella classifica dei crypto asset per capitalizzazione di mercato.

Sebbene Bitcoin resti a oggi la criptovaluta più influente del settore, la rete Ethereum è ben conosciuta per aver apportato una serie di caratteristiche innovative che hanno portato alla luce le reali potenzialità della blockchain.

Infatti, è proprio con Ethereum che è stato introdotto il concetto di smart contracts, ovvero la possibilità di utilizzare la catena a blocchi per processare e certificare operazioni di varia natura.

Dunque, al progetto va il merito di aver svolto il ruolo di apristrada verso un crescente e diversificato utilizzo della blockchain, che in futuro potrebbe costituire uno degli elementi centrali della nostra società per quanto concerne gli accordi tra più parti.

Come Bitcoin, anche ETH ha attraversato un’esponenziale crescita di valore nel tempo che non sembra destinata a fermarsi. Investire in ETH significa puntare sul futuro dell’intero panorama criptovalutario e delle blockchain.

Per quanto riguarda gli aspetti più tecnici legati all’investimento, ETH presenta mediamente delle oscillazioni maggiori rispetto a BTC. È dunque da considerare un asset con maggior volatilità, motivo per cui spesso e volentieri viene preferito dai trader professionisti che vogliono trarre vantaggio dalle oscillazioni di mercato.

Ethereum: rendimenti, grafico e previsioni

Ethereum è da sempre un asset molto volatile, infatti, in questo supera anche Bitcoin, grazie a oscillazioni percentuali che nella gran parte dei casi lo superano.

Dunque, anche in questo caso fare previsioni ethereum sul breve termine non è la scelta migliore, occorre effettuare un’analisi sul lungo periodo e capire come si muoveranno i prezzi nei prossimi mesi e anni.

Andiamo subito a vedere i rendimenti di Ethereum degli ultimi anni:

AnnoRendimento
2018-82.7%
2019-8.0%
2020+464.1%
2021+404.2%

Passiamo all’analisi sull’asset individuando l’area di speculazione e ponendo delle previsioni sul lungo periodo:

Lo storico dell’asset mostra un chiaro andamento oscillatorio di tipo rialzista, con un’area di speculazione compresa tra 1897.80 e 3971.11 USD.

Sulla base degli studi effettuati su Ethereum i nostri analisti hanno riscontrato diversi possibili scenari per il futuro. Noi di Finaria abbiamo raccolto questi dati e siamo pronti a fornirti una tabella delle previsioni basata sulla media delle valutazioni.

PrevisioniSupporto previstoValore medioResistenza prevista
20221.256 $1.687 $1.985 $
20232.281 $2.996 $3.604 $
20253.947 $6.208 $7.816 $

Quindi, se hai deciso di comprare Ethereum, clicca il pulsante in basso.

Solana

Investire in blockchain - sol

Con gli anni, il mercato delle criptovalute è stato soggetto a una crescente e sana concorrenza nel settore. Come è il caso di Solana.

Infatti, il crypto asset è nato con l’intento di diventare leader nel settore del Web 3.0 cercando di sovrastare il più popolare Ethereum.

A dire il vero, gli analisti ritengono improbabile che ciò possa accadere. Tuttavia, questo progetto racchiude in sé una serie di caratteristiche innovative che gli hanno permesso di guadagnare un ruolo di rilievo all’interno del mercato.

Solana è una blockchain decentralizzata il cui scopo principale è quello di consentire una crescente fruibilità e scalabilità delle sempre più famose applicazioni decentralizzate (dApp o App DeFi).

Dunque, per comprendere al meglio quanto sia effettivamente potente questo progetto, abbiamo deciso di elencarti alcune delle sue caratteristiche principali:

  • Gas fee convenienti: la rete di Solana è stata realizzata per apportare una serie di vantaggi e migliorie rispetto alle precedenti. I costi di commissione per ogni transazione si mantengono al di sotto del centesimo di dollaro e ciò vale sia per gli sviluppatori che per gli utilizzatori della piattaforma.
  • Performance: la velocità di creazione per ogni singolo blocco all’interno di una blockchain è uno degli aspetti fondamentali che ne garantisce fruibilità, sicurezza e scalabilità. Su questo aspetto, Solana è riuscito a stupire chiunque. Per farti alcuni semplici paragoni, Bitcoin impiega circa 10 minuti per creare un nuovo blocco, Ethereum riesce a fare molto meglio riuscendoci in appena 15 secondi. Ma questo progetto è su tutt’altro piano, riuscendo a creare nuovi blocchi in appena 0,4 secondi.
  • Cluster: i cluster di Solana sono degli elementi costruiti per permettere transazioni rapide e prive di interruzione. Oltre ciò, permettono alla rete di operare attraverso dei regimi estremamente sicuri e controllati.

Solana: rendimenti, grafico e previsioni

Solana è diventato estremamente popolare nel 2021, quando grazie a una prestazione annuale di oltre il 4.500% ha lasciato il segno sui mercato e arricchito tutti gli investitori che hanno sin da subito creduto nel progetto

Nel lungo periodo si prospetta che il crypto asset continuerà la sua ascesa con periodi più o meno lunghi di ribilanciamento.

Osserviamo le prestazioni degli anni passati:

AnnoRendimento
2020+352.31%
2021+4707.61%

Passiamo all’analisi sull’asset individuando l’area di speculazione e ponendo delle previsioni sul lungo periodo:

Lo storico dell’asset mostra un chiaro andamento oscillatorio di tipo rialzista, con un’area di speculazione compresa tra 78.93 e 176.34 USD.

Sulla base degli studi effettuati su Solana i nostri analisti hanno riscontrato diversi possibili scenari per il futuro. Noi di Finaria abbiamo raccolto questi dati e siamo pronti a fornirti una tabella delle previsioni basata sulla media delle valutazioni.

PrevisioniSupporto previstoValore medioResistenza prevista
202225,5 $37,9 $48,7 $
202345,1 $66,7 $98,2 $
2025170 $381 $456 $

Se hai intenzione di comprare Solana, clicca il pulsante in basso e inizia a investire tramite OKX, uno dei migliori exchange in circolazione:

Crypto extra: Tamadoge

Investire in blockchain - tama

Seppur non appartenente ai più storici e grandi crypto asset, abbiamo deciso di inserire una menzione speciale riguardante la criptovalute emergente Tamadoge.

Infatti, se un tempo le piattaforme Web 3.0 di rilievo potevano essere esclusivamente relative a transazioni e gestione dei contratti, oggi esistono nuovi settori emergenti.

Il progetto di Tamadoge è un chiaro esempio di questo fenomeno. Il progetto si posiziona a metà strada tra una delle migliori meme coin e un GameFi, con delle caratteristiche che lo rendono un vero e proprio contendente nell’occupare una posizione di rilievo all’interno della sua categoria.

Essendo una memecoin, il token ha da subito puntato sull’acquisizione di una grande community. Tuttavia, a differenza della gran parte degli asset analoghi, TAMA è una moneta deflazionistica.

Infatti, il numero di unità coniabili è limitato a 2 miliardi, il che fornisce un grande vantaggio sulla futura evoluzione del suo prezzo.

Inoltre, possiede una ricca componente play to earn. Entrando all’interno del progetto sarà possibile procedere alla compravendita di NFT, ma non solo. Potrai acquistare un NFT, allevarlo per renderlo più raro e in seguito rivenderlo.

Se da un lato dobbiamo sottolineare che esistono diversi progetti concorrenti, d’altra parte ci siamo subito resi conto che Tamadoge ha delle caratteristiche che lo rendono superiore alla gran parte di essi.

Ovviamente, questo non è un parere isolato. La popolarità del token è schizzata alle stelle già durante il periodo della presale che ha raggiunto il sold out in un brevissimo periodo di tempo.

Insomma, TAMA è una vera e propria gemma nascente che rappresenta a pieno le potenzialità della blockchain non solo su temi tecnici, ma anche per quanto riguarda il settore dell’intrattenimento.

Tamadoge: grafico e previsioni

Tamadoge ha subito mostrato le unghie grazie a una presale di totale successo.

Tuttavia, si tratta di un asset che è stato immesso sul mercato solo di recente, per questo motivo, non ha ancora senso parlare di rendimenti passati come abbiamo fatto per gli asset precedenti.

Dunque, poniamo l’accento sulle analisi sull’asset individuando l’area di speculazione e ponendo delle previsioni sul lungo periodo.

Lo storico dell’asset mostra un chiaro pump iniziale con un vistoso ribilanciamento e un’area di speculazione compresa tra 00.3837 e 0.04856 USD.

Se hai intenzione di comprare una delle migliori crypto gems in circolazione, clicca il pulsante in basso:

Investire in blockchain: Azioni

Esistono molteplici aziende che operano fornendo servizi utili alla crescita delle blockchain. Per farti alcuni esempi, le aziende produttrici di semiconduttori sono un requisito fondamentale per lo sviluppo del mining.

Infatti, il processo di estrazione delle criptovalute richiede l’utilizzo di hardware performanti che sempre più spesso vengono realizzati per essere altamente specifici.

Oltre ciò, esistono aziende specializzate nella realizzazione di sistemi crittografici e di monitoraggio che vengono poi utilizzati all’interno delle catene a blocchi per garantirne la sicurezza.

Negli anni sono state diverse le aziende che hanno dichiarato apertamente di collaborare allo sviluppo delle reti decentralizzate. Di seguito ti elenchiamo alcune delle più solide e note del mercato.

Datadog

Investire in blockchain - datadog

Datadog è un’azienda fondata nel 2010 con sede a New York City. Quotata sul NASDAQ, si presenta come una compagnia di monitoraggio delle applicazioni in cloud.

Eseguendo diversi servizi di analisi dei dati, Datadog fornisce soluzioni utili per la gestione di server, database, strumenti e servizi.

Essendo la blockchain un’infrastruttura che ha il continuo bisogno di aggiornarsi e mantenersi all’avanguardia in termini di sicurezza, sono diverse le collaborazioni realizzata con l’azienda.

Infatti, nel corso degli anni è apparso più che evidente come il prezzo del titolo sia profondamente legato al mercato criptovalutario. Un esempio lampante è dato dal boom avvenuto nel Novembre 2021, quando Bitcoin raggiunse uno dei suoi massimi storici e Datadog fu una delle aziende che beneficiò di tale successo.

Datadog: rendimenti, grafico e previsioni

Datadog è un’azienda piuttosto recente che nel giro di pochi anni ha saputo mostrare il suo valore. I risultati del titolo sono indiscutibili e possono essere riassunti dai rendimenti degli anni passati:

AnnoRendimento
2020+8.61%
2021+340.43%

Passiamo all’analisi sull’asset individuando l’area di speculazione e ponendo delle previsioni sul lungo periodo:

Lo storico dell’asset mostra un chiaro andamento oscillatorio con zona di supporto a 82.35$, con un’area di speculazione compresa tra 119.20 e 168.84 USD.

Sulla base degli studi effettuati su Datadog i nostri analisti hanno riscontrato diversi possibili scenari per il futuro. Noi di Finaria abbiamo raccolto questi dati e siamo pronti a fornirti una tabella delle previsioni basata sulla media delle valutazioni.

PrevisioniSupporto previstoValore medioResistenza prevista
202272.33 $85.86 $92.69 $
202371.35 $91.22 $107.88 $
2025100.33 $115.46 $147.88 $

82% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Cisco systems

Investire in blockchain - cisco

Cisco systems fa parte di quella categoria di aziende alla continua ricerca di soluzioni combinate per contribuire allo sviluppo delle reti centralizzate.

Nella fattispecie, Cisco si occupa di produrre apparecchi adibiti al networking che operano utilizzando i più comuni protocolli di trasferimento (LAN, MAN, WAN, WLAN).

Non meno importante è il fatto che negli ultimi anni abbia cominciato a produrre anche diversi sistemi di sicurezza come Firewall e VPN.

Il legame di Cisco con la blockchain è ben noto e alcuni esempi della sua pubblicità possono essere ritrovati nei diversi studi eseguiti dall’azienda in ambito blockchain, come quello realizzato in collaborazione con il Boston Consulting Group.

Cisco Systems: rendimenti, grafico e previsioni

Cisco Systems opera da diversi anni nel settore blockchain. Le analisi forniscono un quadro chiaro sul suo storico rialzista che ti riassumiamo attraverso la tabella dei rendimento:

AnnoRendimento
2018+12.62%
2019+7.87%
2020-4.06%
2021+39.41%

Passiamo all’analisi sull’asset individuando l’area di speculazione e ponendo delle previsioni sul lungo periodo:

Lo storico dell’asset mostra un chiaro andamento oscillatorio con supporto a 39.25$, con un’area di speculazione compresa tra 48.71 e 57.44 USD.

Sulla base degli studi effettuati sul Cisco Systems i nostri analisti hanno riscontrato diversi possibili scenari per il futuro. Noi di Finaria abbiamo raccolto questi dati e siamo pronti a fornirti una tabella delle previsioni basata sulla media delle valutazioni.

PrevisioniSupporto previstoValore medioResistenza prevista
202237.65 $45.77 $59.80 $
202358.67 $68.81 $92.34 $
202581.22 $93.11 $128.56 $

82% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Fortinet

Investire in blockchain - fortinet

L’azienda statunitense Fortinet opera nel campo della sicurezza informatica attraverso lo sviluppo di software e servizi.

In particolare, possiamo trovare tra le produzioni antivirus, firewall, sicurezza degli endpoint e sistemi atti a prevenire gli attacchi di hacking.

Il motivo principale per cui dovresti interessarti a questa compagnia risiede nel fatto che si tratta di una tra le aziende più importanti al mondo per quanto concerne il campo della sicurezza.

Infatti, Fortinet occupa le primissime posizioni nella classifica di utili netti all’interno del suo mercato di riferimento.

Avendo realizzato una grande mole di sistemi criptati, attualmente rappresenta uno degli esempi più esplicativi di come il mercato mondiale stia puntando sempre di più su questo settore. Ovviamente, resta implicita la notevole spinta data dal crescente sviluppo della blockchain che oggi costituisce la più grande sfida per le compagnie di questa categoria.

Fortinet: rendimenti, grafico e previsioni

Negli ultimi anni, Fortinet è stato in grado di raccogliere risultati eccellenti. Per farti un esempio, nel 2021 ha più che raddoppiato il suo prezzo grazie a un incremento di oltre il 140%.

Di seguito la tabella dei rendimenti:

AnnoRendimento
2018+68.61%
2019+56.63%
2020+28.38%
2021+142.62%

Passiamo all’analisi sull’asset individuando l’area di speculazione e ponendo delle previsioni sul lungo periodo:

Lo storico dell’asset mostra un chiaro andamento oscillatorio con supporto a 48.21$, con un’area di speculazione compresa tra 55.07 e 68.63 USD.

Sulla base degli studi effettuati sul Fortinet i nostri analisti hanno riscontrato diversi possibili scenari per il futuro. Noi di Finaria abbiamo raccolto questi dati e siamo pronti a fornirti una tabella delle previsioni basata sulla media delle valutazioni.

PrevisioniSupporto previstoValore medioResistenza prevista
202241.24 $51.22 $73.45 $
202368.95 $79.88 $97.69 $
202595.67 $123.55 $154.56 $

82% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in blockchain: ETF

Investire in ETF legati alla blockchain rappresenta una soluzione vantaggiosa nel caso in cui tu voglia accedere a tali mercati in maniera accessibile e diversificata attraverso un approccio rapido e gestito.

Negli ultimi anni sono nati numerosi ETF legati alla catena a blocchi che investono in vari settori correlati a quest’ultima. Per esempio, alcuni dei migliori fondi legati alle blockchain sono i cosidetti ETF Bitcoin.

In ogni caso: sicurezza informatica, trasferimento dati, semiconduttori, hardware ed energia sono solo alcuni dei settori su cui i titoli di cui stiamo per parlarti hanno deciso di allocare il proprio patrimonio.

Dunque, ecco a te i 3 migliori ETF blockchain attualmente presenti sul mercato mondiale.

Ishares Trust Ishares Blockchain and Tech ETF

Scambiato al NYSE, Ishares Blockchain and Tech ETF è uno dei fondi di investimento di maggior rilievo direttamente correlati alla blockchain.

Obiettivo del fondo è quello di affiancarsi ai risultati degli investimenti di un indice composito da azioni statunitensi e non che mirano allo sviluppo e all’innovazione della tecnologia blockchain e criptovalutaria.

Il fondo presenta diversi vantaggi competitivi:

  1. Accessibilità: verrà permesso agli investitori di accedere rapidamente a un fondo strettamente legato alla tecnologia blockchain. Ciò vale nel presente e negli anni a venire, in quanto verrà eseguito un aggiornamento costante;
  2. Dinamicità: continuo sviluppo e innovazione del fondo sulla base delle più recenti innovazioni in ambito blockchain. Ciò permetterà di stare al passo con una tecnologia in rapida crescita;
  3. Diversificazione: sebbene sia settoriale, il fondo contiene un’esposizione a un’ampia gamma di società coinvolte nello sviluppo e nell’utilizzo delle tecnologie blockchain e crypto.

Ishares Trust Ishares Blockchain and Tech ETF: rendimenti, grafico e previsioni

L’ETF ha attraversato alcuni periodi complessi nel 2018 e 2019, per poi iniziare la sua scalata al rialzo con rendimenti che raramente si vedono all’interno del panorama finanziario.

Ecco, la tabella dei rendimenti, osserva i risultati ottenuti negli anni 2020 e 2021:

AnnoRendimento
2018-82.7%
2019-8.0%
2020+464.1%
2021+404.2%

Passiamo all’analisi sull’asset individuando l’area di speculazione e ponendo delle previsioni sul lungo periodo:

Lo storico dell’asset mostra un chiaro andamento oscillatorio rialzista con supporto in zona 14.18$, con un’area di speculazione compresa tra 15.87 e 18.76 USD.

Sulla base degli studi effettuati sull’Ishares Trust Ishares Blockchain and Tech ETF i nostri analisti hanno riscontrato diversi possibili scenari per il futuro. Noi di Finaria abbiamo raccolto questi dati e siamo pronti a fornirti una tabella delle previsioni basata sulla media delle valutazioni.

PrevisioniSupporto previstoValore medioResistenza prevista
20229.77 $15.67 $22.79 $
202319.67 $27.57 $38.97 $
202540.23 $65.22 $83.34 $

82% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Global X Blockchain & Bitcoin Strategy ETF

Global X è la società che ha realizzato il proprio fondo di investimento legato alla tecnologia blockchain.

Si tratta di un fondo nato per permettere agli investitori di speculare sul panorama DeFi attraverso un veicolo sicuro e accessibile.

Infatti, il fondo BITS offre un accesso rapido ai titoli della tecnologia blockchain. Oltre ciò permette di negoziare sui futures di BTC, il tutto in un’unica operazione.

BITS permette di esporsi ai contratti futures legati alla criptovaluta più grande del mondo, seguendo una strategia di crescita sul lungo periodo. Attraverso una strategia che combina una gestione prudente delle posizioni futures all’esposizioni verso società all’avanguardia dei settori emergenti correlati al mondo blockchain e, in generale, agli asset digitali.

Dunque, si tratta di un fondo che assume posizioni lunghe sui contratti legati alla rete decentralizzata quotati negli Stati Uniti, investendo su società che beneficiano della crescente adozione del sistema blockchain.

Global X Blockchain & Bitcoin Strategy ETF: rendimenti, grafico e previsioni

Anche in questo caso, abbiamo davanti un ETF che ha cominciato a splendere nel 2020 con risultati eccellenti. Come testimoniano i rendimenti:

AnnoRendimento
2018-82.7%
2019-8.0%
2020+464.1%
2021+404.2%

Passiamo all’analisi sull’asset individuando l’area di speculazione e ponendo delle previsioni sul lungo periodo:

Lo storico dell’asset mostra un chiaro andamento oscillatorio rialzista con supporto a 6.40$, con un’area di speculazione compresa tra 6.81 e 8.10 USD.

Sulla base degli studi effettuati sull’ETF i nostri analisti hanno riscontrato diversi possibili scenari per il futuro. Noi di Finaria abbiamo raccolto questi dati e siamo pronti a fornirti una tabella delle previsioni basata sulla media delle valutazioni in base alle quali è possibile generare rendite passive.

PrevisioniSupporto previstoValore medioResistenza prevista
20225.66 $7.34 $11.23 $
20239.80 $14.58 $21.65 $
202526.77 $38.99 $52.65 $

82% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Invesco Alerian Galaxy Blockchain Users and Decentralized Commerce ETF

L’Invesco Galaxy Blockchain Economy ETF è un fondo che si basa sull’indice Alerian Galaxy Global Blockchain Equity.

L’obiettivo del fondo è quello di investire circa l’80% del proprio patrimonio in titoli impegnati nello sviluppo della tecnologia blockchain e nell’estrazione e acquisto di criptovalute.

Il fondo investe su titoli appartenenti a diversi paesi, con particolare rilievo al mercato statunitense (78,65%), seguito da quello cinese (6,99%) e canadese (4,13%).

L’allocazione dei fondi verrà distribuita con particolare preferenza verso le aziende coinvolte nella distribuzione dei dati e nelle compagnie di investimento.

Invesco Alerian Galaxy Blockchain Users and Decentralized Commerce ETF: rendimenti, grafico e previsioni

L’ETF segui in maniera ravvicinata i suoi colleghi di cui abbiamo appena parlato, mostrando un grande incremento del proprio prezzo durante gli ultimi anni:

AnnoRendimento
2018-82.7%
2019-8.0%
2020+464.1%
2021+404.2%

Passiamo all’analisi sull’asset individuando l’area di speculazione e ponendo delle previsioni sul lungo periodo:

Lo storico dell’asset mostra un chiaro andamento oscillatorio di tipo rialzista, notiamo il supporto in zona 10.00$ e un’area di speculazione compresa tra 12.83 e 17.01 USD.

Sulla base degli studi effettuati sul fondo di investimento i nostri analisti hanno riscontrato diversi possibili scenari per il futuro. Noi di Finaria abbiamo raccolto questi dati e siamo pronti a fornirti una tabella delle previsioni basata sulla media delle valutazioni.

PrevisioniSupporto previstoValore medioResistenza prevista
20229.87 $14.65 $21.87 $
202312.45 $19.87 $29.79 $
202527.86 $34.32 $48.79 $

Si tratta di un ETF estremamente adatto a diversificare gli investimenti, in quanto va a toccare, oltre ai settori citati, diversi altri ambiti tra cui materie prime e settore energetico, elementi alla base di un corretto funzionamento delle reti decentralizzate.

82% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in blockchain: Smart Portfolio

Quando parliamo di smart portfolio, intendiamo una determinata tipologia di strumenti finanziari che permette di diversificare i propri investimenti attraverso un’unica soluzione.

Infatti, questi portafogli vengono costruiti allocando i fondi su più asset. Solitamente, si tratta di strumenti tematici. Ad esempio, esistono smart portfolio legati al settore tecnologico, energetico, delle materie prime o, come nel caso che stiamo per analizzare, alla blockchain.

Precedentemente conosciuti con il nome di CopyPortfolio, questi strumenti sono reperibili sulla nota piattaforma eToro e ognuno di essi rappresenta un paniere di titoli selezionati che permette agli investitori di diversificare le proprie esposizioni in maniera molto rapida.

Vediamo subito quali sono i migliori Smart Portfolio di eToro diretta collegati al settore della blockchain:

MetaverseLife

Basato sul metaverso, ovvero la nascita rete di mondi e simulazioni costruite in 3D e operante in tempo reale. MetaverseLife si propone di allocare i fondi su aziende e criptovalute che favoriscono l’espansione di questo mondo alternativo.

Dunque, settori come computer grafica, video 3D, dispositivi di realtà aumentata e connettività fra infrastrutture cloud sono il target di questo strumento.

I titoli vengono selezionati secondo dei precisi criteri. Infatti, una volta selezionato il palco titoli presente su eToro, vengono costruite due categorie distinte. La prima composta da aziende puramente collegate al metaverso, la seconda di società a esso collegate, ma non in maniera esclusiva.

Entrambe le tipologie hanno lo stesso peso all’interno del portafoglio.

Inoltre, non si tratta di un portafoglio statico. In quanto con cadenza annuale verrà ribilanciato a secondo dell’andamento di mercato.

L’allocazione degli asset è principalmente improntata al mercato azionario con una quota dell’87,73%.

È presente anche una discreta porzione di criptovalute (10,78%) legate al metaverso, come MANA, SAND ed ENJ.

Ovviamente, non mancano i grandi nomi come Meta, Apple, Microsoft e Amazon. Poiché fanno parte di quella categorie di aziende innovative che non sta di certo tardando a entrare all’interno del Metaverse World.

Scalable-Crypto

Questo portafoglio punta sul futuro della blockchain partendo da un semplice presupposto.

Idealmente, le blockchain dovrebbero essere in grado di possedere tre caratteristiche principali: decentralizzazione, sicurezza e scalabilità.

Tuttavia, le tecnologie attuali permettono di mettere in atto solamente due delle tre caratteristiche. Per ovviare a ciò esistono diversi progetti che stanno cercando di adoperare e progredire le nuove tecnologie verso la realizzazione di un sistema più completo ed efficiente.

Allo stato odierno, diversi esperti stanno cercando di aumentare il volume delle transazioni presenti sulla catena a blocchi senza che questo ricada sulla decentralizzazione e sicurezza della rete.

Dunque, questo portafoglio racchiude al suo interno un gruppo ben preciso di criptovalute che stanno mettendo in atto diverse tecniche di scalabilità al fine di affrontare questi problemi lasciando intatta la decentralizzazione e la sicurezza del sistema.

Si tratta di un portafoglio che verrà ribilanciato con cadenza annuale sulla base delle condizioni di mercato.

L’allocazione è completamente dedicata ai crypto asset, con particolare preferenza verso i progetti BNB, XLM, MATIC, ETH e ADA.

Crypto Takeover

L’idea alla base di dello Smart Portfolio CryptoTakeover è piuttosto semplice. Infatti, parte dal presupposto che la crescente espansione del panorama decentralizzato possa influire negativamente sul sistema bancario tradizionale.

Dunque, il portafoglio è suddiviso in due categorie ben distinte:

  • Criptovalute: attraverso posizioni long
  • Società bancarie: mediante posizioni short

La scelta di questa strada è intuitiva, ma allo stesso tempo geniale. Investire su un mercato emergente aprendo posizioni al ribasso sul settore che soppianterà.

Tutti gli asset presenti all’interno dello strumento (15 criptovalute e oltre 20 titoli bancari) possiedo allocazioni equivalenti per porre particolare rilievo alla diversificazione dell’investimento.

Stando ai dati degli ultimi anni, la scelta di CryptoTakeover si è rivelata vincente. Infatti, il declino subito dai sistemi bancari tradizionali si fa sentire e ciò incide positivamente sulla redditività dello strumento.

Anche questo portfolio, come gli altri che abbiamo descritto, viene ribilanciato con cadenza annuale a seconda dell’andamento dei mercati.

eToro è una piattaforma di investimento multi-asset. Il valore dei tuoi investimenti potrebbe crescere o diminuire. Il tuo capitale è a rischio. Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela per il consumatore. I profitti potrebbero essere tassati.

Investire in blockchain: tutorial passo passo XTB

Logo XTB

Uno dei metodi migliori per investire sugli asset legati alla blockchain è senza dubbio quello di farlo attraverso la piattaforma XTB.

Infatti, creare un conto XTB è semplicissimo e ti permetterà in brevissimo tempo di accedere a centinaia di strumenti per ottenere il meglio dai tuoi investimenti anche se sei alle primissime armi.

Su XTB puoi trovare sia criptovalute, che azioni ed ETF. Mentre se vuoi investire nelle prevendite delle nuove criptovalute devi andare nei siti ufficiali dei vari progetti. Invece, per gli SmartPortfolios devi apre un conto su eToro, che è l’unico ad offrire questi particolari strumenti.

Inoltre, a differenza della gran parte delle piattaforme, su XTB non viene richiesto un deposito minimo. Ciò significa che hai il pieno controllo sul capitale che vuoi investire, anche se si tratta di piccole cifre che sono l’ideale per muovere i primi passi in questo modo.

Dunque, ecco a te la procedura guidata per iniziare a operare su XTB:

1. Apri un conto su XTB

Accedi al sito ufficiale di XTB cliccando il pulsante in basso e seleziona, in alto a destra nella schermata, “apri un conto reale”.

82% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

A questo punto dovrai inserire le seguenti informazioni: 

  • Indirizzo e-mail; 
  • Paese di provenienza; 
  • Una password sicura.
XTB registrati

È possibile che alcuni paesi abbiano delle limitazioni, ma per quanto riguarda i paesi UE ciò non sussiste. Dunque, procedi con la registrazione ed effettua la verifica KYC per completare il processo.

2. Ricerca degli asset

A questo punto ti troverai all’interno della piattaforma di trading XBT. Trovare gli asset di tuo interesse è semplicissimo, in quanto ti basterà selezionare il mercato di riferimento (Azionario, Crypto, ETF) e sfogliare l’elenco a cui verrai indirizzato.

Per ogni asset avrai a disposizione un ricco palco di strumenti e grafici utili per analizzare prezzi e trend in tempo reale.

3. Investi sugli asset blockchain

A questo punto sei quasi pronto a investire, ma prima hai bisogno di ricaricare il tuo conto. XTB non richiede alcun deposito minimo dunque non ci sono limiti alla portata del tuo investimento. 

Dalla tua sezione personale, o direttamente dalla piattaforma di trading, segui le informazioni fornite dal sito stesso per riuscire a ricaricare il tuo conto. XTB accetta diversi metodi di pagamento, fra cui:

  • Carta di credito
  • Carta di debito
  • Bonifico tradizionale
  • Bonifico istantaneo

Una volta ricaricato il tuo conto, torna sulla pagina informativa della criptovaluta di tua scelta e, tramite l’apposita pulsantiera, vendi o acquista token e pairs CFD secondo i tuoi piani. 

Una volta piazzata l’operazione, potrai seguirne l’andamento attraverso la tua schermata personale e da lì gestire tutte le necessità legate al tuo investimento.

Nelle immagini abbiamo mostrato come investire in Bitcoin, che è uno degli asset di cui parleremo. Tuttavia, come abbiamo affermato XTB offre un’ampia gamma di asset su cui investire, ideale per la diversificazione e il bilanciamento del wallet.

Investire in blockchain: l’opinione degli esperti

Secondo il parere degli esperti, gli asset legati alla blockchain hanno attraversato sin dai loro primi anni un andamento ciclico rialzista.

Infatti, osservando i grafici della quasi totalità delle criptovalute più grandi del mercato, è possibile notare un andamento rialzista, seguito da uno ribassista e concluso da un nuovo massimo storico.

Questa tipologia di andamento, sebbene esponga a parecchia volatilità, si è rivelata vincente per tutti quegli investitori che hanno mantenuto nel tempo i crypto asset all’interno del proprio portafoglio.

Tuttavia, viene anche affermato spesso che in alcuni casi potrebbe essere rischioso investire su alcuni progetti.

Un esempio di ciò riguarda il caso accaduto a alla Chain Terra quando subì un attacco informatico che la portò al tracollo.

Per ovviare a ciò, il consiglio degli analisti è quello di procedere a un investimento ponderando, scegliendo un’ampia tipologia di crypto asset, azioni, ETF e altre tipologie di titoli legati alla blockchain. Il tutto all’interno di un portafoglio più ampio e che includa anche quote provenienti da altri settori del mercato.

Come strategia di trading, il consiglio generale è quello di depositare inizialmente solo una parte dei fondi destinati all’investimento in blockchain, per poi procedere all’immissione di capitale periodica attraverso un piano d’accumulo.

Inoltre, questa strategia risulta favorevole anche per via dei periodici periodi di bear market ormai soliti a questo mercato e che, in certi periodi, consentiranno di acquistare gli asset a un prezzo minore.

Conviene investire in blockchain?

blockchain cos'è

A questo punto ti starai sicuramente chiedendo se investire in blockchain possa fare al caso tuo.

Ovviamente, darti una risposta netta e garantita al 100% non è possibile, in quanto qualsiasi investimento mette il tuo capitale a rischio.

Tuttavia, possiamo trarre diverse osservazioni che ti indicheranno, sempre sotto il profilo probabilistico, quali sono i diversi vantaggi dati dall’allocare il proprio capitale su questo settore.

Innanzitutto, precisiamo che sebbene la blockchain sia presente ormai da diversi anni, si tratta a tutti gli effetti di un mercato ancora emergente.

Il motivo di ciò è subito riscontrabile considerando la natura ancora notevolmente dinamica e fresca dei progetti decentralizzati. I protocolli attuali vengono rinnovati di continuo e sono presenti ampi margini di miglioramento che garantiranno reti sempre più scalabili e sicure.

In tal senso, è plausibile che a meno di cambiamenti considerevoli all’interno della nostra società, tali infrastrutture verranno implementate e fornite al pubblico in maniera sempre più frequente.

Inoltre, uno dei problemi principali riguardanti la DeFi è legata all’ancora scarsa accessibilità nel settore. Solo di recente sono nati exchange e progetti che mirano alla facilità di utilizzo di tale tecnologia e vi è una chiara direzione nel rendere sempre più chiaro il suo utilizzo.

Dunque, sebbene non se ne possa avere la certezza, un largo numero di analisti ritiene il settore della blockchain un mercato rialzista sul lungo periodo. Dove gli attuali investitori possono essere ancora considerati come operanti su un mercato emergente.

Come ci insegna la storia finanziaria, operare sui mercati emergenti rappresenta un’opportunità di investimento che può rivelarsi estremamente profittevole, sottolineando come a sua volta si tratti anche di un mercato molto volatile.

I nostri esperti consigliano a chiunque di investire sulla blockchain attraverso un approccio diversificato, in modo da partecipare a un mercato dall’altissimo potenziale, ma allo stesso tempo diluendo la propria esposizione anche su altre tipologie di asset.

Investire in blockchain: Considerazioni Finali

Ed eccoci giunti alla fine di questo lungo approfondimento interamente dedicato all’investimento in Blockchain.

  • Nel corso dell’articolo ci siamo occupati di fornirti le informazioni basilari sul funzionamento di questa straordinaria tecnologia spiegandoti perché sembri destinata a cambiare il mondo.
  • Abbiamo dunque affrontato un semplice tutorial su XTB, la migliore piattaforma per investire in blockchain.
  • Ci siamo soffermati sulle analisi di quattro tipologie di asset: crypto, azioni, ETF e smart portfolio tutti strettamente correlati alla blockchain.
  • A questo punto abbiamo dato uno sguardo al parere degli esperti, andando a capire perché in molti ritengano che tale settore abbia ancora un enorme potenziale.
  • Infine, ti abbiamo spiegato se e come conviene investire in blockchain attraverso un approccio semplice e sicuro.

A questo punto siamo sicuri che disponi di tutte le informazioni necessarie per valutare da te se l’investimento in blockchain possa fare al caso tuo.

Investire in blockchain: Domande Frequenti

Cosa vuol dire investire in blockchain?

Investire in blockchain significa ottenere esposizione sugli asset collegati a questa tecnologia. Dunque, non parliamo solamente di criptovalute, ma di tutte quelle aziende e strumenti che beneficiano dell’espansione di questo settore.

Conviene investire in blockchain?

Non è possibile garantire un investimento al 100%. Tuttavia, secondo il parere degli esperti la blockchain è uno dei settori con il più ampio margine di crescita sul mercato. Per questo motivo, investire sulla tecnologia blockchain può condurre a rendimenti potenzialmente molto elevati.

Quando investire in blockchain?

Di norma, il momento migliore per investire su degli asset, a patto che siano solidi, è quando si trovano in una situazione temporanea di bear market. Dunque, se ci si rende conto che i titoli legati alla blockchain sono sottovalutati, allora vale la pena di considerate la possibilità di effettuare investimenti.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Vincenzo Tomarchio

Esperto di Finanza e dei mercati finanziari

Esperto di Finanza e dei mercati finanziari. Collabora nella stesura di articoli di economia su Finaria.it dal 2018. Le sue previsioni sul successo delle criptovalute hanno accresciuto la sua credibilità sui mercati emergenti.

Esperto di Finanza e dei mercati finanziari. Collabora nella stesura di articoli di economia su Finaria.it dal 2018. Le sue previsioni sul successo delle criptovalute hanno accresciuto la sua credibilità sui mercati emergenti.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *