Recensione XTB: Come funziona e i vantaggi

XTB è tra i primi broker di trading online europei. Scopri, in questa recensione completa, se i suoi servizi sono ancora competitivi e se conviene investire con XTB oggi.

Logo XTB

Decidere con quale piattaforma di trading online operare non è una scelta sempre priva di ostacoli. E anche nel caso di grandi brand del settore, come il broker XTB, è utilissimo scoprire più nel dettaglio quali sono i vantaggi concreti e come funziona la piattaforma.

Infatti, le migliori piattaforme sono contraddistinte da: regolamentazioni da parte di autorità di controllo, interfacce intuitive e una moltitudine di strumenti che supportano utenti alle prime armi.

Proprio in questo contesto, rientra la piattaforma di trading XTB; uno dei broker più utilizzati durante gli ultimi tempi.

La piattaforma XTB rispetta i requisiti fondamentali che denotano un servizio sicuro e professionale, proprio come il broker di trading online leader del settore eToro. In particolar modo riteniamo che, al momento, eToro offra un’esperienza di trading tra le più complete, affidabili e che potrebbe adattarsi perfettamente alle tue esigenze.

Per questo motivo, prima di procedere nell’analisi delle offerte e delle proposte di XTB, ti consigliamo di prendere in considerazione anche la proposta unica di eToro. Per farlo basta seguire pochi semplici passaggi:

  • Registrati a eToro;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Cerca fra gli strumenti l’asset che preferisci, prova il copy trading e le altre funzionalità;
  • Seleziona l’importo, imposta stop loss o take profit e procedi con la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Con questo non vogliamo dirti che eToro sia migliore di XTB ancor prima di averne preso in considerazione le offerte quanto, piuttosto, metterti al corrente che se sei interessato ad un’esperienza di trading più immediata, allora potresti non voler perdere tempo e provare subito eToro.

Come avrai modo di vedere, XTB, per quanto sia una piattaforma incredibilmente performante, presenta peculiarità che la rendono più indicata ad una clientela selezionata.

Cos’è XTB?

XTB è una pietra miliare del trading online. Infatti, la società è nata nel 2004, svolgendo un ruolo di primaria importanza nell’evoluzione del mondo del trading in Europa: è la prima sul territorio europeo ad occuparsi di servizi di brokeraggio online.

XTB banner

Con un’esperienza decennale alle spalle ed una piattaforma in costante aggiornamento, XTB offre l’opportunità di investire sui seguenti prodotti finanziari:

  • Forex
  • Indici
  • Materie Prime
  • Azioni (CFD e Real Stock)
  • ETF
  • Criptovalute

Tale elenco è utile per evidenziare l’offerta del broker: è possibile negoziare su circa 5.200 strumenti, adottando i CFD (Contratti per Differenza) e su oltre 2.970 azioni reali. 

Sebbene XTB non proponga una vasta gamma di assets a cui puntare, detiene ugualmente alcuni dei prodotti finanziari più promettenti quotati sui mercati internazionali.

Il broker in questione è riuscito anche a combinare innovazione con servizi altamente sicuri, soddisfacendo le aspettative e le esigenze di diverse categorie di traders.

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

XTB VS eToro

Abbiamo deciso di confrontare due dei migliori broker di trading online del momento, in modo che si possano valutare vantaggi e svantaggi relativi ad entrambe le piattaforme.

In primis, è bene considerare entrambi i broker come sicuri ed affidabili. Infatti, detengono regolamentazioni e certificazioni rilasciate da autorità di controllo internazionali, le quali si occupano principalmente della tutela degli interessi dei traders.

Naturalmente, sapere ciò non è sufficiente: per attuare la scelta migliore per la propria attività, è bene conoscere i servizi ed il funzionamento sia di XTB che di eToro. 

Per semplificare il paragone tra le piattaforme, è stata inserita una tabella che riassume le caratteristiche e le offerte principali di questi due broker online.

eToroXTB
💳 Deposito minimo$50Non richiesto
📱 App mobile
📜 AutorizzazioniCONSOB, CySec, FCA, ASICCySec, FCA, KNF
💰 Commissioni0% su azioni ed ETF0,08% su azioni ed ETF
💱 Spreadda 0,01% a 5%Da 0,1% a 0,8%
Acquisto reale assetSì (Azioni, ETF e Crypto)Solo Azioni
🎮 Conto Demo$100.000 virtuali $100.000 virtuali 
🖥️ Copy TradingNo
📈 Social TradingNo
 📚 FormazioneFinancial Trading AcademyWebinar, Corsi e Guide
 📞 Assistenza clientivia Chat e Telefonovia Chat e Telefono o email
 ✅ ProvaVaiVai
eToro VS XTB: le principali differenze tra le due piattaforme

Sicuramente il primo aspetto da evidenziare riguarda il deposito minimo: XTB rientra tra i pochi broker che non impongono una soglia d’accesso per utilizzare la piattaforma. 

Inoltre, c’è un punto di convergenza tra le due piattaforme: entrambe consentono di investire in azioni in modalità reale (DMA) a zero commissioni.

Tuttavia, è possibile evidenziare una sostanziale differenza tra i servizi proposti:

  • Con eToro è possibile fare Social Trading e Copy Trading. Si tratta di funzioni che si rivelano un supporto concreto per agevolare l’attività intrapresa da eventuali principianti;
  • XTB prevede esclusivamente una sezione didattico-formativa. In effetti, la piattaforma non consta di alcuna soluzione per far sì che gli utenti possano comprendere realmente le dinamiche dei mercati finanziari.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

XTB è una truffa?

XTB non è assolutamente una truffa. Infatti, è possibile verificare tutto ciò visitandone il sito ufficiale.

La società è registrata col marchio XTB Group ed è presente ormai in ben 13 paesi. Inoltre, si tratta di una compagnia persino quotata sulla Borsa di Varsavia, ovvero dov’è anche ubicata la sede centrale di XTB. 

Per maggiore chiarezza, ecco le certificazioni di cui gode la piattaforma:

  • CySEC: numero di licenza 169/12;
  • FCA: numero di licenza 522157;
  • KNF: autorità di controllo più importante della Polonia.

XTB rispetta le normative imposte dalla MIFID II, ma segue anche il regolamento imposto dal regolamento europeo EMIR (European Market Infrastructure Regulation).

Il broker presta attenzione anche alla salvaguardia dei fondi degli utenti. Infatti, opta per la separazione del capitale dei traders da quello della società, assicurando eventuali risarcimenti nel caso in cui dovesse fallire. 

Infine, grazie a queste informazioni, è stato possibile comprendere l’affidabilità e la sicurezza della piattaforma di trading XTB, la quale appare completamente estranea al mondo delle truffe.

Autorizzazioni XTB

Il modo migliore per conoscere realmente il funzionamento di una piattaforma, riuscendo a distinguerla dai tipici servizi truffaldini è dare un’occhiata alle autorizzazioni che possiede. 

PaeseAuthority di controllo
Gran BretagnaFCA
PoloniaKNF
CiproCySec
FranciaACP – Banque de France
GermaniaBaFin
SpagnaCNMV
Repubblica CecaBanca Nazionale della Repubblica Ceca
SlovacchiaBanca Nazionale della Repubblica Slovacca
Portogallo  CMVM
TurchiaCMB
Romania      ASF
UruguayBanco Central de Uruguay

L’indirizzo legale del primo broker che ha consentito l’accesso al Forex a traders polacchi, con introduzione della leva finanziaria, è il seguente: ul. Ogrodowa 58, 00-876 Warszawa Biurowiec A, VII piętro.

Inoltre, è bene sapere che il broker non accetta clienti provenienti dai seguenti Paesi:

  • Canada
  • USA
  • Iran
  • Brasile
  • Israele
  • Malesia
  • Giappone

Cosa significa tutto questo? La piattaforma XTB si regge su principi di trasparenza e chiarezza, ponendo nuovamente l’accento sulla professionalità dei servizi offerti a traders di tutto il mondo.

In conclusione, alla domanda: “XTB è una truffa?”, la risposta può essere immediata. La piattaforma di trading online XTB è affidabile e sicura, in quanto detiene tutte le carte in regola per proporre i propri servizi ad utenti interessati ad intraprendere un percorso come traders.

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Come aprire un conto con XTB

XTB registrati

Per l’apertura di un conto, si è già anticipato che il broker XTB non obbliga i traders a versare una somma minima. Inoltre, la procedura da seguire per aprire un conto reale, è abbastanza rapida e semplice.

I dati da inserire, inizialmente, sono:

  • La propria email;
  • Paese di residenza.

Successivamente, bisognerà occuparsi di inserire alcune informazioni personali, così come richiesto da tutte le piattaforme di trading. Una volta aver confermato il proprio account, si potrà già iniziare a fare trading online con XTB.

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Conti disponibili su XTB

La piattaforma in questione propone un ventaglio di conti tra cui scegliere, in modo che ogni utente possa investire secondo le proprie possibilità e/o risorse economiche. 

Le tipologie di conto disponibili sono tre:

  • Conto Standard;
  • Conto PRO;
  • Conto demo.

Una delle principali discrepanze tra le prime due tipologie di account presentate  riguarda gli spread e le commissioni. L’accesso ai mercati non varia in base al conto che si sceglie. Tuttavia, si consiglia la prima tipologia ad utenti ancora poco navigati nel settore del trading online.

Conto Standard XTB: spread e commissioni

Il conto Standard è l’unica tipologia di conto reale che XTB mette a disposizione degli utenti e che non richiede alcun requisito specifico.

Chiunque lo può aprire e non è richiesto alcun deposito minimo. In questo modo la piattaforma risponde all’esigenze anche dei principianti, mettendo loro un conto flessibile e capace di adattarsi alle richieste di ciascuno.

Infatti, scegliendo un conto standard, lo spread minimo parte da 0.00008 pips.

Per il conto standard, invece, le commissioni sono pari a zero esclusivamente sulle Real Stock (che, come ti abbiamo detto, coprono 2.970 titoli. Al contrario, per tutti gli asset disponibili in CFDs, sono presenti commissioni di swap overnight.

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Conto demo XTB: il limite di 30 giorni

Per ciò che riguarda il vantaggioso conto demo, questo non richiede alcun deposito: è totalmente gratuito e si riceverà un credito virtuale di ben €100.000.

A differenza del conto demo di eToro, infatti, la simulazione di trading di XTB presenta una scadenza di 30 giorni. Questo significa che chiunque può aprire un conto demo ma, alla scadenza, dovrà presentare una richiesta all’Assistenza Clienti per il prolungamento della simulazione.

Nella maggior parte dei casi si tratta di una pura formalità e spesso si ottengono prolungamenti anche per più mesi consecutivamente.

Da notare che una volta sottoscritto il conto Standard, la simulazione di trading sarà accessibile per sempre. Una strategia che permette a XTB di non appesantire i propri server con account demo lasciati aperti per anni.

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Conto professionale XTB: i requisiti

Infine,  è possibile richiedere di essere classificati come  dei clienti professionali. In questo caso, però, bisognerà possedere delle specifiche prerogative:

  • Aver raggiunto almeno €500.000 di volume di trading, eseguendo 10 operazioni (anche con l’aggiunta di leva finanziaria);
  • Possedere un wallet che superi la soglia dei €500.000;
  • Dimostrare di avere almeno un’esperienza annuale nel settore, così da poter operare in veste di traders avanzato.

Uno dei principali vantaggi di diventare clienti professionali riguarda la leva: è possibile applicarla a livelli maggiori, sebbene comporti, di conseguenza, dei rischi più elevati.

XTB: come funziona

La piattaforma di trading online XTB presenta delle funzioni semplici ed intuitive, in modo che possa rivelarsi all’altezza anche di utenti alle prime armi. 

passa a xtb

La proposta diventa ancor più interessante se si approfondiscono le piattaforme tra  cui poter scegliere:

  • xStation5: servizio pluripremiato, è contraddistinta da un’interfaccia user friendly e una rapidità delle esecuzioni. Inoltre, presenta strumenti per l’analisi finanziaria di cui usufruire per cogliere le migliori opportunità di trading.
  • xStation mobile: non è altro che l’app di trading progettata per far sì che si possa tenere d’occhio l’andamento della propria attività. In realtà, è ricca di funzioni con cui poter aprire/chiudere posizioni nei momenti che si prediligono.

Il broker presta particolare attenzione anche all’aspetto formativo dei propri utenti. Pertanto, rende disponibile gratuitamente una sezione formativa. 

Gli utenti potranno accedere a dei webinar dal vivo, ma potranno anche seguire dei corsi relativi agli argomenti più importanti da cui capire come fare trading. Inoltre, grazie ad una suddivisione per livello e argomento, anche i più avanzati potranno capire in che modo ottimizzare le proprie strategie di investimento.

Per concludere, è bene affermare che il broker dalla fama internazionale propone un’esperienza completa e interattiva, ponendo la piattaforma XTB sul podio tra i servizi più efficienti del momento.

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

XTB: vantaggi e svantaggi

Dopo aver cercato di presentare le caratteristiche più importanti che caratterizzano la nota piattaforma XTB, è giunto il momento di sintetizzare quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi di operare con questo broker.

In prima istanza, è bene considerare i pro di investire con la piattaforma in questione: tra questi, ci sono i costi e le commissioni decisamente competitive. Infatti, si tratta di un servizio alla portata anche di coloro che non dispongono di capitali elevati, facendo sì che anche i retail possano avvicinarsi al mondo del trading online. 

Inoltre, è stato già affermato che XTB è un broker che si occupa anche del lato didattico-formativo, proponendo guide e webinar sempre aggiornate e a titolo gratuito per i propri clienti.

xtb piattaforme

Sicuramente, trattando gli svantaggi di operare con XTB, si rendono evidenti questioni quali: un’offerta di assets limitata rispetto ad altre piattaforme. 

Tra gli svantaggi più evidenti, in più, si evidenzia la mancanza di servizi di supporto come il Social Trading proposto da eToro, col quale poter imparare interagendo e seguendo i consigli di investitori già affermati.

La soluzione, a nostro avviso, più rapida per valutare il funzionamento e la qualità dei servizi proposti da una piattaforma indiscutibilmente sicura e professionale come XTB è aprire un conto demo gratuito.

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

XTB conviene? Le nostre opinioni

XTB è un broker che gode di una lunga esperienza alle proprie spalle e che, nel corso degli anni, è diventato uno dei riferimenti principali per numerosi traders.

Dal nostro punto di vista, la piattaforma rispetta i requisiti richiesti per imporsi come un valido ed efficiente servizio di trading.

Il giudizio degli utenti di Trustpilot

XTB offre gli strumenti necessari per studiare e restare aggiornati sulle ultime di mercato. Infatti, sarà possibile consultare un calendario economico accessibile direttamente dalla pagina principale.

Questo, insieme ai webinar periodici e agli strumenti forniti dalla XStation, si rivela un’arma essenziale per esaminare i dati fondamentali relativi ad un asset/mercato.

Sebbene non disponga di funzionalità come quelle tipiche della piattaforma di trading eToro, XTB si distingue ugualmente come uno dei migliori broker di trading.

Ancora una volta, si ricorda la presenza di un conto demo gratuito: tale strumento è vantaggioso tanto per utenti inesperti, quanto per investitori già affermati che intendono testare l’impatto che le proprie strategie avrebbero sui mercati.

In conclusione? XTB è un broker interessante, caratterizzato da offerte più che valide e da un approccio al trading smart e intelligente.

Conviene fare trading con XTB? Dipende dalle proprie esigenze personali. Dal canto nostro possiamo assicurarti che se XTB dovesse rispondere alla tua idea di trading, dispone di tutti gli strumenti e l’affidabilità necessaria a garantirti un approccio positivo e costruttivo al settore.

XTB- Domande Frequenti

Cos’è XTB?

XTB è uno dei migliori broker di trading online, specializzato nel mercato Forex, apparso nel 2004. Ad oggi, è ancora ricordato come il primo ad aver istituito una piattaforma online per garantire l’accesso al mercato valutario ad investitori polacchi, comprensiva di leva finanziaria.

XTB è una truffa?

Il broker XTB possiede le regolamentazioni necessarie che lo qualificano come servizio di trading sicuro ed affidabile. Nel caso di investitori italiani, è importante sapere che rispetta le normative MIFID, ma possiede anche una licenza CySEC.

Conviene usare XTB?

Sebbene ci siano broker come eToro che offrono esperienze di trading più complete, è innegabile che anche la piattaforma XTB abbia gli assi nella manica giusti per soddisfare diverse categorie di traders: dai più esperti ai neofiti del settore. 

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *