NFT

NFT Trading: Le migliori strategie per guadagnare dai Token Non Fungibili

Top 5 delle strategie di trading NFT più utilizzate dagli esperti

Giuseppe Travia

Esperto Trader e Consulente Finanziario


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

NFT Trading

Non lo si può negare, il mercato degli NFT (Non Fungible Token) è sempre più mainstream e attira ogni giorno nuovi investitori determinati ad ottenere profitti dall’ NFT Trading.

Ma cosa si intende per trading NFT? Quali strategie funzionano al meglio? È proprio il tema di questa guida completa sulle strategie di trading NFT più efficaci del mercato.

D’altronde, operare investimenti prolifici presuppone sempre che ci sia dietro una strategia di trading ben congeniata, sia che si tratti di criptovalute, NFT o qualsiasi altro asset e mercato.

Ma quali sono queste strategie di trading per asset digitali così moderni come gli NFT? Ti offriamo 5 tra le strategie di trading NFT più semplici da applicare, ma dall’alta efficienza. Così potrai operare investimenti più sicuri e profittevoli, minimizzando i rischi correlati.

Per applicare correttamente l’NFT trading, tra le prime cose a cui fare attenzione, c’è la creazione e l’attivazione di un portafoglio di criptovalute, con il quale operare la compravendita di Token Non Fungibili ed applicare le strategie che stiamo per mostrarti.

Se non sei ancora attrezzato con un conto su un marketplace NFT, puoi seguire i semplici passi espressi di seguito, ed iniziare ad operare con una delle migliori piattaforme per criptovalute ed NFT presenti oggi sul mercato: Crypto.com.

  1. Registrati a Crypto.com;
  2. Deposita il denaro sul tuo account e riscatta il bonus di $25;
  3. Vai al marketplace NFT;
  4. Seleziona gli NFT che ti interessano e scopri i progetti migliori.

Gli NFT sono tra gli asset digitali in forte ascesa e, sebbene la loro creazione risale al 2012, solamente nell’ultimo anno questo mercato è esploso, portando molti investitori a raccogliere cifre importanti, grazie ai giusti investimenti.

Se non sei informato su cosa sono e come funzionano gli NFT (token non fungibili), non ti preoccupare, nei prossimi paragrafi troverai spiegazioni utili e dettagliate per comprendere appieno le migliori strategie di trading NFT, anche se parti da zero.

NFT Trading – I migliori marketplace a confronto

Ti abbiamo suggerito di aprire un conto di trading NFT con Crypto.com per la sua semplicità di utilizzo e completezza negli strumenti offerti. Oltre che per gli elevati standard di sicurezza che Crypto.com garantisce ai suoi utenti.

Tuttavia, puoi visionare molte altre piattaforme valide e dalla sicurezza garantita. Tutte le piattaforme che trovi nella tabella che segue possono essere considerate tra le migliori per il trading NFT.

Non ti resta che visionare attentamente e scegliere quella più vicina alle tue necessità d’investimento.

Migliori NFT Marketplace Caratteristiche Commissioni Valutazione Apri un conto
Crypto NFT
Crypto.com
  • Piattaforma unica per crypto e NFT
  • Commissioni più basse del web
  • Aste di NFT
  • Acquisto: 0%
  • Vendita: 15%
⭐⭐⭐⭐⭐
Huobi NFT
Huobi Global
  • Piattaforma unica per crypto e NFT
  • Tante categorie di NFT
  • Piattaforma in espansione
  • Acquisto: 0%
  • Vendita: 10%
⭐⭐⭐⭐☆
Binance NFT
Binance
  • Piattaforma NFT molto sicura
  • Aste di NFT
  • Offre NFT rari
  • Acquisto: 1%
  • Vendita: 0.005 BNB
⭐⭐⭐⭐☆
Coinbase NFT
Coinbase
  • Grafica molto user-friendly
  • Market P2P
  • Alto potenziale di crescita
  • Acquisto: 1.9%
  • Vendita: 2.5%
⭐⭐⭐⭐☆
OpenSea NFT
OpenSea
  • Pioniere degli NFT
  • Popolarità elevata
  • Ideale per collezionisti
  • Acquisto: 2.5%
  • Vendita: 2.5%
⭐⭐⭐☆☆

NFT Trading: cos’è e come funziona

Gli NFT sono sicuramente tra gli asset digitali più interessanti e ricercati del momento. Molti esperti segnalano come il mercato relativo ai Token Non Fungibili sia letteralmente esploso negli ultimi mesi, superando, per interesse, anche quello delle criptovalute.

NFT Trading

Questo rapido aumento di attenzione per gli NFT è dovuto alle vaste possibilità che il mercato dei token collezionabili ed unici ha dimostrato di concedere agli investitori più attenti alle dinamiche interne del mercato in questione.

Nel giro di un anno e mezzo si sono delineate vere e proprie strategie di trading NFT, capaci di evidenziare i progetti NFT più profittevoli, sia nel breve che nel medio e lungo periodo.

Gli esperti di Finaria si occupano di trading e mercati finanziari da anni e non sono certo rimasti indifferenti a questa nuova possibilità di investimento.

Dopo un’attenta analisi, hanno stilato una lista di grande valore, con le 5 migliori strategie di NFT trading utilizzabili da subito sui principali marketplace NFT.

Ma cos’è esattamente il trading NFT? Come funziona? Il trading NFT non è per niente dissimile dalle altre tipologie di trading: si tratta di investimenti basati sulla compravendita di asset finanziari in un preciso intervallo temporale.

Il trading è una delle attività speculative per eccellenza e permette di guadagnare in maniera intuitiva profitti generati dalla differenza di prezzo di un determinato asset in un periodo di tempo.

Lo stesso concetto si applica in maniera calzante ai token non fungibili, ed il mercato in forte crescita rende l’NFT trading uno strumento anche molto efficace. L’NFT trading si basa sull’acquisto di Token Non Fungibili ad un prezzo vantaggioso e alla successiva vendita dello stesso NFT una volta che il prezzo di quest’ultimo sia cresciuto.

Ma come fare a capire quando applicare questa compravendita, quando cogliere l’attimo ed entrare nel mercato ad un prezzo vantaggioso? E ancora, come possiamo individuare i giusti NFT, coscienti del fatto che il loro valore sia destinato a salire in futuro? 

Possiamo districarci tra questi dubbi, che ogni investitore attento si pone, proprio grazie alle strategie di NFT trading che stiamo per presentarti.

Leggi pure
Miglior metaverso: le offerte di intrattenimento più interessanti

NFT Trading: Le caratteristiche principali da individuare

Prima di presentarti le 5 strategie di NFT trading proposte dai nostri esperti d’investimenti finanziari, è bene soffermarsi su quelle che sono le caratteristiche principali da individuare negli NFT. Sappiamo che esiste un numero sempre maggiore di collezioni in vendita sui principali siti NFT che il web mette a disposizione, ma come capire quale NFT avrà un aumento di prezzo e quale no?

Per inciso, come facciamo a individuare gli NFT su cui fare trading?

Sarà necessario, compiere un’analisi completa molto simile a quella che gli investitori operano su altri asset come:

  • Criptovalute;
  • Titoli azionari;
  • Materie prime.

Di seguito, ti presentiamo una tabella intuitiva dove puoi visionare le caratteristiche distintive di una collezione NFT, in modo da poterne valutare l’effettiva appetibilità per il trading NFT.

Caratteristiche distintiveDescrizione
Dati finanziari fondamentali dell’NFTLa capitalizzazione di mercato ed il volume di scambio permettono di comprendere l’interesse del mercato rispetto a quell’NFT o all’intera collezione.
Artista e utilità del TokenConoscere chi ha creato l’NFT permette di determinare la stabilità e l’eventuale crescita di valore del singolo NFT o dell’intera collezione.
Anche l’utilità finale del Token Non Fungibile può dire molto sulla crescita eventuale del prezzo nel tempo.
Scarsità del NFTTra i principali dati che suggeriscono quanto una collezione può aumentare di valore nel tempo, un dato imprescindibile è quello legato alla scarsità del token stesso.
Solitamente le collezioni che superano le 10.000 unità vengono considerate meno profittevoli di quelle che mantengono un numero minore di token unici, spesso compresi tra i 5.000 e i 10.000.

Risulta effettivamente molto intuitivo cercare di comprendere l’ambiente da cui l’NFT viene creato ed immesso sul mercato, il numero di copie disponibili (scarsità) e l’utilità che il token possiede. Molti investitori affermano che il concetto di utilità sia il più importante, concentrando la loro attività di trading NFT principalmente sui Token Non Fungibili appartenenti al settore GameFi.

Se questo possa trovare delle conferme nella realtà dei fatti, noi crediamo che esistano anche altre caratteristiche fondamentali da considerare e che, solo un giusto equilibrio tra quanto espresso in questo paragrafo, permetta un investimento efficace.

5 Strategie di Trading NFT

Analizzato il mercato, secondo le caratteristiche appena osservate, è possibile individuare le collezioni NFT più interessanti e dal miglior potenziale per i propri obiettivi di NFT trading.

A questo punto è possibile applicare le strategie di trading NFT più utilizzate. Sia che si tratti di raggiungere obiettivi di breve, medio o lungo periodo, dovrai necessariamente seguire una strategia per ottenere un profitto il più certo possibile su quel determinato token non fungibile.

Così, i nostri esperti hanno inserito di seguito una classifica dettagliata delle migliori strategie di trading NFT applicate da loro stessi in questi ultimi mesi, in grado di aiutarti sia nel caso tu sia un investitore esperto, sia che tu sia alle prime esperienze con l’NFT trading.

Strategia 1: Sfruttare il mercato relativo all’NFT

La prima strategia che ti proponiamo è sicuramente la più importante, utile sia per investitori esperti, sia amatoriali. Si tratta della strategia che va a studiare il mercato relativo alla collezione NFT o all’NFT singolo sul quale si vuole fare l’NFT trading.

In poche parole, questa strategia punta a studiare e determinare se esiste effettivamente mercato per quell’NFT sul quale vuoi fare trading. Si basa sull’analisi dei fondamentali che reggono il progetto NFT a cui è rivolto il nostro obiettivo di trading.

Riuscire a filtrare i vari progetti in base al mercato è il primo, importante, passo da compiere per ottenere risultati dall’NFT trading.

D’altronde, nascono nuove collezioni NFT ogni giorno, ma non tutte hanno la fortuna o le carte in regola per esplodere sui mercati.

NFT Trading

Per mettere in atto in maniera efficace la strategia di mercato, dovrai analizzare diverse caratteristiche intrinseche della collezione NFT sulla quale hai deciso di puntare.

Le variabili che devi necessariamente valutare sono:

  • La grandezza e la vivacità della community alla base del progetto: si tratta di un “must” quando si parla di successo per le collezioni NFT, legate indissolubilmente alla comunità di “fan”, investitori e possessori di quei determinati NFT. Più la community che segue il progetto è vasta e attiva, tanto più sarà plausibile investire su quegli NFT. Se il progetto non ha un adeguato seguito, è meglio passare al prossimo nella lista.
  • Piano marketing legato alla collezione NFT: allo stesso modo, una collezione dal futuro roseo, è spesso combinata con una costante ed influente campagna marketing portata avanti dal team di creatori che offre gli NFT. È consigliato dubitare di progetti che non hanno una roadmap strutturata e un marketing inesistente.

Il consiglio degli esperti? Prendi parte attivamente ed in prima persona alle attività della community per qualche settimana, in modo da sondare attentamente il terreno relativo all’hype generato intorno alla collezione. In questo modo potrai capirne molto meglio il valore potenziale del progetto NFT.

In definitiva, se ti accorgi che una collezione emergente non viene supportata da questi fattori, rivolgi il tuo interesse altrove ed evita di rischiare il tuo capitale con questi progetti, è probabile che si rivelino un buco nell’acqua.

Strategia 2: Comprare l’NFT al “floor price”

Se sei già abituato a “tradare” NFT, conoscerai sicuramente questa strategia, spesso legata al termine inglese “to mint”, ovvero “coniare”.

NFT Trading

In italiano, gli esperti del settore usano il termine italianizzato: “mintare” e rappresenta una delle strategie a basso costo più efficaci per l’NFT trading. Mintare significa essere in prima fila quando la nuova collezione NFT viene immessa sul mercato, permettendo al trader di acquistare gli NFT al “floor price”, cioè al prezzo base, spesso notevolmente più basso rispetto al valore reale del Token.

Anche in questo caso il ruolo cruciale è quello assunto dalla community, la quale conosce le tempistiche e gli strumenti per mintare gli NFT prima di tutti, avvantaggiandosi rispetto al resto degli investitori che dovranno accontentarsi di riacquistare gli NFT con uno scarto di prezzo spesso anche molto sensibile.

Si tratta di diverse migliaia di euro di profitto, se la collezione è quella giusta, e solitamente sono necessari poche settimane per attuare con profitto questa strategia di trading NFT.

La strategia del floor price è indubbiamente una delle più profittevoli e permette l’ingresso sul mercato anche a quei trader che non hanno a disposizione capitali elevati. Ovviamente, si dovrà comunque puntare sulla collezione giusta, condizione necessaria per ottenere un profitto veloce e significativo derivante dall’acquisto con la strategia del “floor price”.

Anche in questo caso l’attenzione ai fondamentali deve essere massima.

Strategia 3: Compra NFT al prezzo più alto

Comprare NFT al prezzo massimo può sembrare un controsenso, soprattutto per chi si affaccia per la prima volta all’NFT trading, tuttavia sono molti gli investitori esperti che applicano tali strategie di trading.

Il motivo? 

La sicurezza sull’investimento è senza eguali. Ovviamente, applicare strategie di questo genere implica avere a disposizione dei budget elevati e questo elimina la possibilità alla maggior parte dei traders meno esperti di prendervi parte.

NFT Trading

Ma come si configura nel dettaglio questa strategia di trading NFT?

Funziona esattamente al contrario della strategia del floor price, vista in precedenza. Acquistare al prezzo più alto significa investire i tuoi capitali a colpo sicuro, su quelli che sono gli NFT più popolari di una collezione verificata.

Prendiamo ad esempio CryptoPunks, una delle migliori collezioni NFT da comprare, poiché il suo valore è sicuramente destinato ad aumentare. Queste collezioni ormai accreditate, sono ottime per investire i propri capitali in asset digitali sicuri, anche in termine di controvalore.

Ovviamente, il ritorno economico potrà avvenire in tempi più lunghi rispetto alla strategia del Floor Price, ma allo stesso tempo, garantisce profitti anche molto più significativi.

Quindi, riassumendo, la strategia di trading NFT basata sul prezzo più alto, costituisce un modo ben più sicuro di fare trading sugli NFT unici e già affermati. Comporta un’esposizione maggiore ed un ritorno sul medio o lungo periodo.

Strategia 4: Anticipa il trend del mercato

Tra le strategie più accreditate dagli esperti, troviamo anche quella che è una delle strategie a più alto potenziale, tra quelle citate in questa classifica. Stiamo parlando della strategia di trading NFT che punta ad anticipare il mercato, prevedendo i possibili trend in arrivo nel settore NFT.

Sta per uscire un nuovo gioco basato sugli NFT di cui tutti parlano? È in arrivo una nuova collezione di una casa di artisti famosa? Bene, se sei aggiornato e ti muovi un passo avanti al mercato, sarai in grado di individuare le collezioni migliori in arrivo, magari ancora sconosciute e puntare su di esse per ritorni anche molto elevati.

Inutile dirti che i livelli di rischio in questi casi possono anche essere molto alti, tuttavia, più conduci un’analisi attenta e precisa, più riuscirai a limare questi rischi ed ottenere il massimo dall’NFT trading.

Esistono molti strumenti online in grado di offrirti supporto per attuare questa strategia, partendo dalle statistiche dei siti dedicati al mercato NFT. Oppure puoi affidarti a strumenti ancora più semplici da usare, come i tool relativi alle ricerche su Google (Google Trends) o su altri motori di ricerca.

Capire che l’interesse per un lancio di una determinata collezione NFT stia crescente rapidamente, potrebbe essere un segnale evidente delle potenzialità di mercato di quella determinata collezione NFT.

Al contrario, se ti rendi conto che dopo un picco iniziale, le ricerche online per quella determinata collezione, vanno gradualmente scemando prima del lancio effettivo dei token, è probabile che quello non sia il trading giusto per i tuoi obiettivi.

Strategia 5: Acquista collezioni NFT con pochi venditori

Infine, vogliamo mostrarti una strategia molto utilizzata dagli esperti per l’NFT trading, quella relativa al numero di venditori per collezione. Per questa ragione, prendere parte agli acquisti di collezioni di NFT dove non vi sono molti venditori, potrebbe rivelarsi una strategia efficace per guadagnare un profitto maggiore dalla successiva vendita del NFT.

Come sappiamo, alla base del mercato, vige sempre la formula di domanda e offerta, la quale stabilisce quasi sempre, il prezzo dell’asset sul mercato. Maggiore è la domanda, maggiore sarà il prezzo, maggiore è l’offerta ed il prezzo è destinato a scendere per permettere ai venditori di piazzare il proprio investimento sul mercato.

Partendo da questo assunto generale di economia, possiamo capire perché vale la strategia di comprare NFT con pochi venditori.

Per capire se una determinata collezione NFT ha molti o pochi venditori, puoi affidarti a moltissimi tool online, tra questi, ti consigliamo coinmarketcap, il quale ti permette di ordinare le collezioni NFT secondo tantissime variabili, tra queste anche il  numero totale dei venditori di quella particolare collezione NFT.

Migliori NFT da comprare : la TOP 3 del momento

Applicando alcune delle strategie appena esposte, i nostri esperti hanno operato investimenti di NFT trading anche molto vantaggiosi, permettendogli di convalidare quanto affermato fin qui in questa guida completa alle migliori strategie di trading NFT.

Sarai perciò curioso di capire come si risolvono questi studi e quali risultati possono emergere dall’utilizzo, spesso combinato, di queste strategie.

Per renderti il più consapevole possibile su come attuare individualmente l’NFT trading, ti riportiamo di seguito i 4 migliori NFT su cui fare trading, secondo i nostri esperti in asset digitali.

1. Platinum Rollers Club – Lucky Block NFT

Migliori NFT economici - Platinum rollers club

Dopo il clamore suscitato dalla criptovaluta del progetto Lucky Block, sono in tanti ad aver atteso impazienti l’arrivo delle collezione NFT collegata. Si tratta di Platinum Rollers Club, che è stata lanciata a metà marzo e ha già fatto registrare un boom di vendite.

Chi decide di comprare un NFT della Platinum Rollers Club Collection, otterrà un ticket perpetuo per un’estrazione secondaria alimentata dalla prima. Infatti, il 2% del montepremi dell’estrazione giornaliera andrà ad alimentare l’estrazione riservata ai possessori degli NFT.

Per questa estrazione, secondo il team di Lucky Block, si prevede un montepremi minimo di $10.000 al giorno. Un vero affare visto che l’NFT garantisce un biglietto a vita.

Il prezzo di partenza per gli NFT Platinum Rollers Club è di $1.500, ma siamo sicuri che una volta terminata la disponibilità sul marketplace ufficiale, il loro prezzo andrà ad aumentare.

Il jackpot della lotteria principale ha già superato i $2 milioni e farà il suo debutto a metà maggio. L’app mobile è già disponibile sul PlayStore e per gli utenti Apple. Il costo di ogni ticket è di $5 e potrà essere pagato in LBLOCK.

Al termine della vendita di tutti gli NFT della collezione, verrà fatta un’estrazione tra tutti i possessori con in palio una Lamborghini Aventador! Quale miglior modo di festeggiare uno dei progetti più rivoluzionari nel settore crytpo del 2022?

Ti invitiamo a seguire le ultime novità direttamente dal gruppo Telegram ufficiale del progetto Lucky Block.

2. Too Posh Tigress

Tra le collezioni con un Floor Price molto basso, nonostante un elevato potenziale, troviamo la collezione Too Posh Tigress.

L’affidabilità della collezione è data sia dal seguito elevato, sia dalla certezza dei creatori. Infatti la collezione è direttamente offerta da Crypto.com, garantendone sicurezza e crescita di valore.

I prezzi iniziali per l’asta sul marketplace di Crypto.com sono decisamente abbordabili, stabiliti per un minimo di 1$.

Si tratta di un’ottima occasione per accaparrarsi NFT a prezzi molto bassi, nell’attesa di un aumento di quotazione nel medio o lungo periodo.

3. Marsescape

Tra le collezioni più seguite e da un potenziale elevato, inseriamo anche la collezione di Crypto.com Marsescape.

Questa collezione è diventata molto famosa, in quanto rappresenta una delle prime collezione di NFT lanciate proprio da Crypto.com, a seguito di una campagna di marketing decisamente importante, che ha visto come protagonista l’attore Matt Damon.

Ispirata al pianeta rosso, gli NFT lanciati in precedenza hanno registrato ottimi incrementi di valori, oltre ad una ufficialità ed una sicurezza garantita da Crypto.com.

Per queste ragioni, consideriamo la collezione Marsescape un ottimo affare per ottenere il massimo dalle proprie strategie di trading NFT.

4. The 24/7 Trader

Seguendo strategie legate al valore elevato ed al numero minimo di venditori, ti segnaliamo una collezione targata Crypto.com che ha recentemente aumentato notevolmente il proprio valore di mercato: The 24/7 Trader.

Nonostante il prezzo di alcune edizioni sia ancora abbordabile, alcuni degli NFT appartenenti ai The 24/7 Trader sono già arrivati a valori anche molto elevati, superiori ai 1,000,000$.

Per questa ragione, i nostri esperti ritengono un’ottima strategia quella di fare trading con questi NFT.

NFT Trading: tutorial passo passo con Crypto.com

Scegliere la giusta piattaforma NFT è sicuramente un passaggio fondamentale per operare strategie di trading NFT profittevoli.

Oltre a visionare la nostra classifica offerta all’inizio di questa guida, riteniamo opportuno mostrarti come in semplici step, puoi sottoscrivere un conto per il trading NFT.

I nostri esperti consigliano Crypto.com, uno dei principali exchange di criptovalute ed NFT al mondo, grazie ai suoi standard di sicurezza ed alla semplicità di utilizzo.

Oltre a permetterti la compravendita di token per fare NFT trading, Crypto.com offre ai suoi utenti un intero marketplace NFT aggiornato quotidianamente, sul quale scovare le collezioni migliori per le tue strategie di trading NFT.

Iscriversi è semplice e veloce, inoltre Crypto.com non richiede un deposito minimo per iniziare a fare NFT Trading.

Inoltre, iscrivendoti ora, potrai accedere ad un bonus di benvenuto di 25$, che verranno depositati direttamente sul tuo conto una volta completata la breve richiesta d’iscrizione.

Per aprire un account Crypto.com nel modo migliore, puoi seguire i semplici passi riepilogati di seguito.

1. Iscriviti a Crypto.com

2. Compila il form di registrazione per l’attivazione del conto

3. Compra le NFT crypto necessarie (es. ETH o CRO)

4. Compra e vendi gli NFT

Conviene fare NFT Trading? Le opinioni degli esperti

Giunto a questo punto della guida sull’NFT trading, potresti trovarti a riflettere sull’interrogativo: “Conviene fare NFT Trading?”

Se stai cercando una risposta oggettiva a questa domanda, che accomuna la maggior parte dei traders principianti, lascia che ti riportiamo le opinioni in merito dei nostri esperti.

In linea generale, approfittare della rapida espansione del mercato dei token non fungibili, può rappresentare un’attività anche molto profittevole, e perciò conveniente.

Va detto che, ovviamente, è necessario padroneggiare al meglio capacità e competenze, in quello che rimane un ambito legato agli investimenti, il quale, per sua natura, comporta dei rischi direttamente proporzionali al possibile profitto.

Per questa ragione, ogni traders di NFT, si trova a dover effettuare le giuste analisi, sia per quello che riguarda i fondamentali delle collezioni NFT di proprio interesse, come:

  • Capitalizzazione di mercato
  • Volumi di scambio
  • Prezzi di partenza della collezione (Floor Prices)
  • Caratteristiche della community alla base della collezione
  • Team di creatori degli NFT

L’investitore dovrà anche verificare come si sta comportando il mercato rispetto a quella determinata collezione NFT, ovvero:

  • Analizzare quanti possessori rispetto al numero di NFT presenti nella collezione
  • Il numero dei venditori di NFT appartenenti alla collezione
  • L’andamento dei prezzi degli NFT
  • Il volume di ricerche online relative alla collezione NFT

Compresi questi parametri, le attività di NFT trading risulteranno molto più convenienti, garantendo al trader una sicurezza maggiore e un rischio limitato, variabili che si traducono in un profitto e quindi una convenienza maggiore.

Leggi pure
Lotterie NFT: le migliori per montepremi e affidabilità

Trading NFT – Considerazioni Finali

Le considerazioni finali rispetto all’argomento discusso in questa guida, mettono in luce come il mercato emergente dei Token Non Fungibili rappresenti delle opportunità nascenti per moltissime tipologie di investitori.

Gli NFT sono token unici che garantiscono i diritti di proprietà del bene digitale grazie alla tecnologia blockchain. Questo rende questi particolari token delle vere e proprie risorse dai moltissimi scopi.

Gli NFT possono rappresentare dei beni rifugio al pari delle opere d’arte o delle proprietà immobiliari, garantendo al possessore un investimento sicuro che non può che crescere nel tempo. Altresì, scorgendo nel mercato i migliori progetti emergenti, gli NFT si offrono come un ottimo strumento speculativo, perfetto per strategie di NFT trading.

Sono già molti gli investitori che vantano guadagni importanti prodotti settimanalmente, proprio grazie al trading di token non fungibili.

Abbiamo visto quali possono essere i criteri per valutare le collezioni più sicure sulle quali investire e quali possono essere le principali strategie di trading NFT da operare. Ti ricordiamo che è fondamentale, per la buona riuscita dell’NFT trading, possedere un portafoglio crypto attivo con all’interno i token NFT necessari alla compravendita di token non fungibili.

Puoi seguire il tutorial offerto dai nostri esperti per iscrivere un account sicuro ed affidabile con la piattaforma Crypto.com, dove troverai un marketplace NFT pieno di occasioni per guadagnare con l’NFT trading.

4

Crypto.com - Il N°1 per le Criptovalute

  • Depositi gratis e 0,4% commissione
  • Staking fino al 14,5%
  • Bonus benvenuto e Marketplace NFT

NFT Trading – Domande Frequenti

Cos’è l’NFT trading?

Per NFT trading si intende l’investimento di natura speculativa attuato su asset digitali quali i token non fungibili. Viste le caratteristiche uniche di questi token e la repentina crescita di tutto il mercato, oggi le strategie di trading NFT sono sempre più utilizzate per trarre profitto dai propri investimenti in NFT.

Come fare NFT trading?

Per fare al meglio NFT trading è necessario avere un conto attivo con uno dei migliori NFT Marketplace.
Iscrivendo un conto gratuito, potrai ottenere le criptovalute che ti occorrono per acquistare e fare trading con gli NFT.

Conviene fare NFT trading?

Nonostante i rischi connessi, se si padroneggiano i principali strumenti e si hanno le basi per svolgere le migliori strategie di trading NFT, questa attività speculativa con i token non fungibili può considerarsi molto conveniente.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Giuseppe Travia

Esperto Trader e Consulente Finanziario

Ho studiato Economia presso l'Università degli Studi di Milano (2010) e mi sono specializzato nel trading ad alta frequenza (High-Frequency Trading). Il mio obiettivo è aiutare gli utenti di Finaria a raggiungere la propria indipendenza finanziaria.

Ho studiato Economia presso l'Università degli Studi di Milano (2010) e mi sono specializzato nel trading ad alta frequenza (High-Frequency Trading). Il mio obiettivo è aiutare gli utenti di Finaria a raggiungere la propria indipendenza finanziaria.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *