Azioni Monte dei Paschi di Siena: Quotazione, Analisi e Previsioni

Conviene comprare le azioni Monte dei Paschi di Siena (MPS)? Leggi l'analisi, la quotazione in tempo reale e le previsioni degli esperti

monte dei paschi di siena

Stai cercando una guida completa su come comprare azioni MPS (BMPS)? Te la forniremo in questo articolo!

MPS, come forse già saprai, è l'acronimo con il quale ci si riferisce a Monte dei Paschi di Siena. Un istituto di credito nato nel 1472, praticamente tra i primi d'Europa.

Essendo quotata anche in borsa, può essere anche un'ottima opportunità di investimento, che col trading online diventa ancora più interessante poiché è possibile investire sia long che short. Dunque, guadagnare su entrambe le direzioni del titolo azionario.

Non sono mancati anche momenti difficili per MPS, che hanno avuto irrimediabilmente ripercussioni sul titolo azionario. Quindi, bisogna sempre stare attenti ed analizzare bene il titolo.

Scopo di questo articolo su come comprare azioni Monte dei Paschi di Siena è proprio aiutarti a farlo nel migliore dei modi. Anticipandoti che un broker molto conveniente sia eToro.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Cerca le azioni di MPS o altri asset interessanti sulla piattaforma (forex, criptovalute, indici, materie prime);
  • Seleziona l'importo, imposta stop loss e take profit e Apri la tua posizione di trading

Azioni Mps (BMPS): quotazione in tempo reale

Ecco la quotazione in tempo reale delle azioni Monte dei Paschi di Siena:

Comprare azioni Mps conviene?

Cerchiamo di conoscere meglio il titolo del Monte dei Paschi di Siena.

Mps: numeri della banca

Il difficile 2020 è pesato negativamente anche sui numeri di Monte dei Paschi di Siena. La banca toscana ha conseguito un margine di intermediazione primario di 2,72 miliardi di euro. Registrando un calo del 7,8% rispetto al 2019. Notizie negative anche per quanto concerne il margine di interesse del 2020, pari a 1,29 miliardi di euro, dunque con un -14% rispetto all'anno precedente.

Il quarto trimestre 2020 è risultato in calo rispetto al trimestre precedente di un -6%. Male anche il risultato operativo netto, negativo per 39,5 milioni di euro, rispetto al valore positivo di 406,2 milioni di euro dell'anno precedente.

Snocciolando qualche altro dato significatico, al 31 dicembre 2020 il Common Equity Tier 1 Ratio (phase-in) si era attestato al 12,1% (14,7% nel 2019) ed il Total Capital Ratio al 15,7% (16,7% al 2019).

Storia di Monte dei Paschi di Siena

monte paschi siena piazza salimbeni
Piazza Salimbeni, sede storica della banca MPS

Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. è ad oggi la più antica banca in attività e la più longeva al mondo, nonché il 4º gruppo bancario italiano dietro solo Intesa Sanpaolo, UniCredit e Banco BPM.

Ecco i passaggi più significativi della sua lunga storia:

  • 1472: le Magistrature della Repubblica di Siena danno vita ad un Monte di Pietà chiamato Monte Pio nel 1472
  • 1568: con l'annessione di Siena al Granducato di Toscana, il monte espande le proprie attività al credito fondiario appannaggio dei possidenti agrari
  • 1624: nasce un secondo monte di pietà, chiamato Monte non vacabile dei Paschi per volere di Ferdinando II de' Medici
  • 1783: i due monti furono unificati, acquisendo l'attuale denominazione
  • 1929: partecipa alla fusione tra Credito Toscano e Banca di Firenze dando vita alla Banca Toscana
  • 1936: venne dichiarato istituto di credito di diritto pubblico, praticamente fino al 1995
  • 1995: Monte dei Paschi di Siena è la prima banca in Italia a diversificare la propria attività nella bancassicurazione, con Monte dei Paschi Vita, anche grazie a precedenti acquisizioni. Nello stesso anno nascono 2 enti: la Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena, quest'ultimo un ente no-profit anche per finanziare attività culturali, scientifiche, sociali. Indirizzato soprattutto alla città di Siena e provincia
  • 1999: arriva l'approdo sulla Borsa Valori di Milano, con una Ipo di grande successo, che superò di 10 volte il valore di lancio
  • Anni zero: Mps acquisisce partecipazioni in significative banche regionali con forte radicamento territoriale. Sigla altresì un accordo con Banco Santander per l'acquisto di Banca Antonveneta per 9 miliardi di euro, esclusa la controllata Interbanca. Dà vita anche a Widiba, la versione online della banca
  • Anni 2010: Mps non supera più di una volta gli stress test imposti dalla Bce, il che comporta problemi di riassetto e spinge ad aumenti del capitale sociale
  • 2013: Monte dei paschi di Siena viene travolta da vari scandali giudiziari, che ne attestano diverse irregolarità. Ciò comporterà un terremoto ai vertici e una rivisitazione radicale del modus operandi della società, soprattutto a livello territoriale
  • 2017: lo Stato, per aiutare le banche in difficoltà, entra anche in Mps con l'azionariato sociale (burden sharing). Diventa così primo azionista della banca con il 68% sul capitale sociale

Azioni Mps: analisi tecnica

Le azioni Mps viaggiano poco oltre 1 euro per azione ormai dalla seconda metà 2018, con un leggero sussulto a luglio 2020, quando ha toccato quasi i 2 euro.

Ma siamo ben lontani dalle quotazioni toccate in passato. Il titolo azionario ha registrato il suo massimo storico a giugno 2008, quando ha superato gli 11.100,00 euro per azione. Poi l'asset ha intrapreso un costante ribasso, complice la crisi post-2008 prima e i problemi giudiziari iniziati nel 2013 poi.

Per avere una misura del tracollo delle azioni Monte dei paschi di Siena, basta solo dire che il titolo è passato, dal 2011 al 2017, da 1900 euro ad appena 19,50 euro. E il tracollo è proseguito costantemente tanto che ormai non supera i 2 euro di valore dalla prima metà del 2018.

Essendo a gestione a maggioranza statale dal 2017 ha perso attrattività da parte degli investitori, oltre che la propria credibilità dopo quanto accaduto nel 2013. Vanificando una storia lunga quasi 700 anni.

Azioni Mps: analisi fondamentale

Monte dei Paschi di Siena resta nonostante tutto, come visto, il quarto istituto bancario italiano.

La crisi per Mps è iniziata nel 2013, dopo aver acquistato un derivato da Deutsche Bank per coprire le perdite dovute ad anni di scellerate erogazioni di crediti per vari settori. Durante l’inizio del 2013, la banca viene salvata dallo Stato con 4,1 miliardi di euro.

Poi, come visto, non ha superato lo stress test della Bce è basta dire che nel 2017, anno di intervento dello Stato, il CET1 era di solo 0,58%. Lontanissimo dal valore di riferimento 4,5%. Qui comunque la mano dello Stato sta dando i suoi frutti, dato che al 2020 ha superato il 20%.

I competitors principali di Monte dei paschi di Siena sono:

  • Intesa Sanpaolo
  • UniCredit
  • Mediobanca S.p.A.
  • BNL Technical Services
  • Banco BPM S.p.A.
  • BNP Paribas Securities Service
  • HSBC Holdings plc,
  • Xamarin Inc.

banche che danno una parvenza di stabilità e di dinamicità anche a livello di servizi, molto più di Mps.

Occorre comunque anche dire che il risanamento della banca procede spedito e ci sono diversi segnali confortanti. Entro la fine del 2021 lo Stato confida in un proprio disimpegno ed una cessione della Banca ad un player con le carte in regola per farlo.

Azioni Mps sono un buon investimento?

Dunque alla luce di quanto detto, ci sono due considerazioni da fare. Sicuramente stiamo parlando di una Banca più vecchia pure della scoperta dell'America e che era un punto di riferimento per tutta la Toscana. Con una discreta capillarità nel resto del paese.

Tuttavia, le scelte scellerate degli ultimi decenni, legati soprattutto ai soliti mali italiani (commistione con la politica, scarsi controlli delle autorità preposte, ecc.) hanno portato Monte dei paschi di Siena quasi al default. Evitato solo grazie all'intervento dello Stato.

Prendendo questi 2 aspetti, però, possiamo dire che le azioni Mps allo stato attuale possono convenire proprio per entrambi. La storia solida alle spalle, che sarà sicuramente un ottimo fattore di rilancio. E il prezzo attuale molto basso del titolo. Si potrebbe tenere quindi il titolo nel proprio portafoglio attendendo tempi migliori, che potrebbero essere presto maturi.

Come comprare azioni Mps (BMPS)?

Puoi comprare le azioni Mps o chiedendo informazioni alla banca dove hai il tuo conto corrente oppure iscrivendoti ad un broker di trading online.

La seconda scelta è quella più auspicabile, giacché le banche solitamente prevedono commissioni più elevate e una minore autonomia di margine operativo. Inoltre, se vuoi operare tramite banca ma non sei ancora cliente di nessuna, sarai anche obbligato ad aprire un conto corrente.

Un broker invece può prevedere commissioni e spread molto più convenienti, stando sempre attenti a questi dati dando una occhiata ai prospetti informativi che essi devono riportare in modo trasparente sulla propria piattaforma.

Con il trading CFD sottoscriverai i Contract for difference, grazie ai quali puoi guadagnare anche quando il titolo è in calo. Potrai usufruire della Leva finanziaria. Potrai contare su un investimento trasparente.

Ci rendiamo conto che oggi come oggi la scelta di un broker valido è impresa ardua, poiché ce ne sono tanti in circolazione e molti dei quali neppure affidabili. Quindi, ti diamo noi un suggerimento: il broker eToro.

Dove comprare azioni Mps?

Il broker eToro non lo abbiamo pescato a caso da un mazzo. Bensì, è un suggerimento ben ponderato, frutto di quanto questa piattaforma di trading online è in grado di offrire.

etoro broker

Ecco alcune delle funzionalità più interessanti offerte dalla piattaforma eToro:

  • Puoi copiare quanto fanno sulle azioni Mps i migliori trader, chiamati in modo inequivocabili Popular investors.
  • Puoi scambiare opinioni con altri trader iscritti sulle azioni Mps grazie al Social trading.
  • Puoi beneficiare di spread e commissioni molto contenuti.
  • Avrai a che fare con un broker che cura molto la privacy e la sicurezza dei fondi dei trader iscritti.
  • Potrai diversificare il tuo portafoglio con tanti altri asset disponibili, appartenenti a tutte le principali categorie.

Comprare azione Monte dei Paschi è rischioso?

Gli investimenti hanno sempre un margine di rischio, l'importante è ridurlo al minimo. In che modo?

Cercando di formulare una previsione accurata sul titolo, sia analizzando i grafici per capire l'andamento del prezzo delle azioni Mps nel tempo e quali oscillazioni stanno conseguendo. Sia stando attento a tutte quelle notizie che possono influenzare in futuro l'andamento del prezzo delle azioni Monte dei paschi Siena.

Oltre a ciò, occorre operare con broker certificati, che abbiano quindi regolare licenza per operare. Escludendo a priori i broker che non ne hanno e che promettono cose assurde. Come guadagni stratosferici senza alcuna esperienza nel campo e offrono sistemi fantomatici di guadagno.

Puoi dunque provare il trading CFD sulle azioni Mps su broker certificati come i seguenti:

BrokerCaratteristicheApri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Copia i migliori trader!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

75% of retail CFD accounts lose money

broker trading
  • Forex, CFD & Crypto
  • Piattaforma trading Desktop e Mobile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Piattaforma trading facile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • No Min. Deposito
  • Piattaforma di trading avanzata
  • Licenza CySec, FCA e KNF
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • 100 € Deposito minimo
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

76,5% of retail CFD lose money

broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Azioni Mps (BMPS): previsioni

Il 2021 si è aperto in modo confortante, dato che gli azionisti del Monte dei Paschi di Siena (BMPS.MI) hanno approvato un atteso piano di bonifica delle sofferenze, al fine di agevolare la cessione della banca, come detto attualmente gestita a maggioranza statale, ad un altro istituto di credito “più sano“.

Lo schema ‘Hydra’ permetterà dunque di abbassare i crediti deteriorati Mps al 4,3%. Dunque ancora meglio di Unicredit, che prevede un livello al 4,8%, il migliore allo stato attuale tra le banche italiane.

L’operazione prevede altresì un prestito ponte da 3,2 miliardi di euro da parte delle banche UBS e JPMorgan. La Banca centrale europea ora però chiede di reintegrare le riserve di capitale, il che però va fatto solo trovando un acquirente solido. Cosa che dovrebbe avvenire entro fine 2021.

Il nuovo amministratore delegato Marco Morelli (CEO) sta cercando di rassicurare e calmare le acque, anche per rendere Mps più appetibile sul mercato. Ma sulle azioni Monte dei paschi di Siena regna ancora tanta incertezza, tanto che il prezzo toccato prima dell'intervento statale, di 5 EUR per azione, sembra ancora lontano.

Azioni Mps: Target price 2021

Alla luce di quanto detto, il target price delle azioni Mps 2021 dovrebbe essere compreso in una forchetta tra 1,50 EUR e 2,50 EUR.

FAQ – Comprare azioni Mps

Conviene comprare azioni Mps?

Le azioni Mps viaggiano attualmente poco sopra 1 EUR per azione. Dunque, potrebbe essere una strategia interessante approfittarne ora in vista di possibili rialzi futuri.

Dove comprare azioni Mps?

Il modo migliore è farlo tramite broker con regolare licenza per operare, con commissioni e spread bassi. Una piattaforma di trading molto interessante è eToro.

Quali sono le previsioni per Monte dei Paschi di Siena

Le azioni Mps nel corso del 2021 potrebbero far registrare dei rialzi interessanti, poiché il risanamento della banca potrebbe procedere a gonfie vele ed entro la fine dell'anno ci dovrebbe essere la cessione ad una banca concorrenziale con le carte in regola.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

    CHIUDI X