I migliori DeFi Coin del 2021: Analisi e Come investire

Le criptovalute della finanza decentralizzata sono state tra le protagoniste del mercato dell'ultimo anno. C'è ancora margine di crescita? Vale la pena investire adesso?

Mentre al situazione delle principali criptovalute resta sempre altalenante, il settore della finanza decentralizzata e dei DeFi Coin è in continua crescita.

In questo articolo andremo a vedere quali sono i token più popolari, quelli che sono cresciuti di più e come poter investire al meglio per guadagnare dal loro aumento di valore.

Come investire in DeFi:

🥇 Miglior Token DeFi del 2021Uniswap (UNI)
🥈 Miglior Token DeFi emergenteDeFi Coins (DEFC)
🏆 Miglior Broker di Token DeFiCapital.com

Negli ultimi due anni tanti progetti sono stati capaci di raccogliere l’interesse degli investitori. Al punto che il market cap di tutti i progetti DeFi ha superato i 100 miliardi di dollari, con una dominance sul mercato di oltre il 5% e in continua crescita.

Alcuni protocolli DeFi hanno reso i loro exchange decentralizzati delle piattaforme ad alto volume di scambio, soprattutto per i rendimenti finanziari molto vantaggiosi. E sono proprio i guadagni, costantemente in crescita, ad attrarre sempre più utenti, ormai stanchi della voracità e dei scarsi profitti offerti dalle istituzioni finanziarie tradizionali.

Per chi ha fretta di investire, o sa già su quali token DeFi puntare, indichiamo quella che per noi è la migliore piattaforma di trading per DeFi Coin, le criptovalute della finanza decentralizzata.

  • Registrati a Capital.com;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti i DeFi Coin;
  • Seleziona l'importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Il tuo capitale è a rischio

Le monete di tanti progetti sono cresciute di oltre il 2000% in pochi giorni, e proprio per questo i token DeFi oggi rappresentano circa il 25% dei portafogli dei grandi investitori.

Cosa sono i Token DeFi?

Per far funzionare gli smart contract della finanza decentralizzata si utilizzano dei token, specifici per ogni blockchain, che permettono di offrire dei servizi come prestiti e conti di risparmio senza dover dipendere da enti terzi.

L’idea chiave è di ricreare i servizi finanziari, che fino a oggi erano monopolizzati dalle banche, in modo totalmente decentralizzato e affidandosi a dei codici informatici, ossia gli smart contract.

Questa tecnologia è molto promettente e rende le criptovalute capaci di passare al livello successivo della loro vita. Una nuova evoluzione che le porta da semplice strumento di pagamento digitale a mezzo finanziario vero e proprio.

In base all'aumento di valore ottenuto negli ultimi anni, abbiamo osservato che le criptovalute DeFi migliori sono:

TokenVariazione
Uniswap (UNI)+10.000%
Terra (LUNA)+10.900%
Chainlink (LINK)+20.700%
Synthetix (SNX)+40.000%
Aave (AAVE)+62.000%

Essendo ancora in una fase iniziale di diffusione, i token DeFi sono spesso preda di speculatori che li portano ad avere una volatilità ancora più elevate delle criptovalute più tradizionali. Per questo alcuni protocolli adottano degli stratagemmi tecnologici per ridurre certe fluttuazioni di prezzo.

Noi siamo sicuri che una volta che il grande pubblico capirà l’immenso potenziale, e il vantaggio economico, di gestire i propri risparmi in maniera autonoma grazie alla DeFi, questo inconveniente tenderà a sparire.

I Migliori progetti DeFi del 2021

Entriamo adesso nel merito analizzando quali sono i progetti di finanza decentralizzata che possono rappresentare una valida alternativa alle forme di investimento tradizionale.

Ma come si scelgono i progetti DeFi Crypto sui quali investire? I criteri per comprare criptovalute non sono molto diversi da quelli usati per valutare un investimento su un titolo in Borsa per esempio.

  • Capitalizzazione di mercato
  • Solidità del progetto
  • Innovazione tecnologica
  • Potenzialità di crescita

Questi parametri ci danno indicazioni importanti sulle potenzialità dei progetti esaminati. Considerando anche che nel settore delle crypto, la nascita e la mortalità dei progetti è enorme, e alcune nicchie sono altamente competitive.

Uniswap (UNI)

Uniswap DeFi

Uniswap ha come obiettivo quello di una maggiore efficienza, realizzata con il sistema del Market Maker Automatizzato (AMM) e finalizzata a risolvere i problemi di liquidità grazie alle commissioni, equivalenti agli interessi in termini di finanza tradizionale.

Il suo progetto consiste in un protocollo di trading decentralizzato di Token DeFi. Il meccanismo automatico di scambio è basato sui contratti intelligenti (smart contract) e non richiede alcun requisito di identità per gli utenti.

Caratteristiche principali di UNI:

📇 SiglaUNI
📅 Anno di nascita2018
👨‍💻 TecnologiaAutomated Market Maker, Exchange Decentralizzato ERC20
📊 Capitalizzazione di mercato$18,433,625,543
📈 Fornitura massima1.000.000.000 UNI

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

La criptovaluta utilizzata nel network è UNI e la distribuzione dei token è attualmente così composta: 60% ai membri della community di Uniswap (utenti); 21,51% ai membri del team; 17,8% agli investitori; 0,69% ai consulenti.

Tra le ragioni per comprare Uniswap c'è il fatto che la fornitura totale del token UNI, sarà diffusa in ulteriori 3 distribuzioni secondo un piano quadriennale. Al termine del quale, Uniswap introdurrà un “tasso di inflazione costante” del 2% per mantenere la partecipazione alla rete.

Pancakeswap (CAKE)

Esattamente come Uniswap, i servizi di Pancakeswap sono incentrati sull'offrire un exchange decentralizzato e una piattaforma di Market Maker Automatizzato.

Pancakeswap ha il primato di essere il primo AMM + DEX su rete Binance Smart Chain e nell'ultimo anno ha fatto da trampolino di lancio a centinaia di nuove con BEP-20.

Oltre al semplice scambio di criptovalute, sono i servizi della finanza decentralizzata a tenere banco su Pancakeswap. Ma di queste ne parleremo poco più avanti.

Caratteristiche principali di CAKE:

📇 SiglaCAKE
📅 Anno di nascita2020
👨‍💻 TecnologiaAutomated Market Maker, Exchange Decentralizzato BEP20
📊 Capitalizzazione di mercato$2,866,625,543
📈 Fornitura massima1.823.000.000 CAKE

Il tuo capitale è a rischio

In primo piano c'è la possibilità di mettere in staking le proprie criptovalute nelle “farms” per fare da supporto allo scambiatore, ricevendo in cambio una percentuale delle commissioni pagate dagli utenti.

Un'altra opportunità offerta sono le lotterie, simili alle tradizionali ma con biglietti digitali acquistabili online e con premi molto più vantaggiosi. Infatti, non essendoci un organizzatore che deve guadagnarci, la totalità del montepremi viene suddiviso tra i vincitori.

Infine, su pancakeswap sono disponibili gli NFT, ossia dei collezionabili digitali unici da poter comprare e poi scambiare.

Chainlink (LINK)

Chainlink è un network di nodi distribuiti all’interno della blockchain Ethereum che trasferiscono dati nella rete decentralizzata attraverso Oracle. In sostanza Chainlink, come il suo nome indica, si propone di colmare il divario fra la rete blockchain chiusa ERC-20 e le applicazioni delle reti esterne.

Come? Attraverso i nodi Oracle che funzionano come feed di dati negli smart contract, fornendo informazioni del mondo reale come orario e condizioni meteo. Tali dati attivano l'esecuzione dei contratti intelligenti al soddisfacimento di condizioni predefinite.

Gli utenti della rete che hanno deciso di comprare Chainlink sono incentivati attraverso un sistema a premi a fornire contratti intelligenti con accesso a feed di dati esterni, come ad esempio le informazioni API.

Caratteristiche principali di LINK:

📇 SiglaLINK
📅 Anno di nascita2017
👨‍💻 TecnologiaERC 667
📊 Capitalizzazione di mercato$15,915,611,398
📈 Fornitura massima1.000.000.000 LINK

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

LINK è la criptovaluta usata per pagare gli operatori dei nodi. I fornitori di nodi vengono ricompensati con contratti di più grande valore, mentre il mancato recapito di informazioni comporta una detrazione dei token dal wallet.

L’ICO iniziale, a settembre 2017, è stata pari a $32 milioni. In quell'occasione il 32% di LINK è stato inviato agli operatori di nodi per il funzionamento dell’ecosistema; il 30% è rimasto a Chainlink per lo sviluppo; il 35% è stato venduto sul mercato pubblico per finanziamento.

Wrapped Bitcoin (WBTC)

Il progetto Wrapped Bitcoin (WBTC) è la versione tokenizzata di Bitcoin (BTC) realizzata per funzionare sulla blockchain di Ethereum. In sostanza siamo davanti a una stablecoin ancorata non a una valuta fiat ma alla madre di tutte le criptovalute, ovvero Bitcoin.

La forza del progetto è sia quella di poter scambiare Bitcoin con smart contract DeFi, sia il valore del token garantito dalla riserva di Bitcoin tradizionali, infatti a ogni WBTC corrisponde un vero Bitcoin.

Caratteristiche principali di WBTC:

📇 SiglaWBTC
📅 Anno di nascita2019
👨‍💻 TecnologiaERC-20
📊 Capitalizzazione di mercato$8,566,503,229

Il tuo capitale è a rischio

Lo standard crittografico compatibile con Ethereum permette agli utenti di poter agire in modo completo nell’ambito dell'ecosistema di scambi decentralizzati, di servizi di prestito crittografico e delle altre applicazioni di finanza decentralizzata abilitate ERC-20. Inoltre, il blocktime medio più veloce della blockchain di Ethereum, aumenta la velocità delle transazioni WBTC rispetto a BTC.

Non esiste un programma pianificato per l'emissione di WBTC, motivo per il quale non è possibile conoscere la fornitura massima. Poiché Wrapped Bitcoin è supportato da Bitcoin con un rapporto 1:1, il numero di token in circolazione dipende direttamente dalla quantità di riserve di Bitcoin nella rete WBTC.

Terra (LUNA)

defi coin luna

Terra è un progetto, iniziato nel 2018 e ufficialmente lanciato nell’aprile 2019. Molto interessante perché unisce al protocollo blockchain l’uso di stablecoin fiat per alimentare sistemi di pagamento globali stabili in base al prezzo.

Secondo il suo white paper, combina la stabilità dei prezzi e l'ampia adozione delle valute legali con la resistenza alla censura di Bitcoin (BTC). Dal settembre 2020 offre stablecoin ancorate a: Dollaro USA, Won sudcoreano, Tugrik mongolo e altre, con l'intenzione di implementare valute aggiuntive.

Il token nativo di Terra, LUNA, viene utilizzato per stabilizzare il prezzo delle stablecoin del protocollo. Chi decide di comprare Terra (LUNA) può anche presentare proposte e votare le linee di governance.

Caratteristiche principali di LUNA:

📇 SiglaLUNA
📅 Anno di nascita2019
👨‍💻 TecnologiaIndipendente
📊 Capitalizzazione di mercato$5,302,037,520
📈 Fornitura massima1.000.000.000 LUNA

Il tuo capitale è a rischio

L’algoritmo di ancoraggio interno 1:1 regola automaticamente l'offerta di stablecoin in base alla domanda, motivo per cui i possessori di LUNA sono incentivati a scambiarla con stablecoin, a tassi di cambio redditizi. In questo modo l'offerta di stablecoin riesce sempre a soddisfare la domanda.

Terra ha una scorta di 1 miliardo di LUNA: se tale quantitativo viene superato, LUNA viene bruciato fino a quando non torna al livello di fornitura base. Mentre, se necessario, nuovi token LUNA vengono coniati attraverso l'algoritmo del protocollo al fine di mantenere costante il prezzo delle stablecoin presenti su Terra.

La ICO iniziale ha fruttato 32 milioni di dollari. Le 385.245.974 LUNA coniate sono state così suddivise: 10% a Terraform Labs, 20% a dipendenti e collaboratori del progetto, 20% a Terra Alliance, 20% a riserve di stabilità dei prezzi, 26% ai finanziatori del progetto e 4% a generatori di liquidità.

Aave (AAVE)

defi coin aave

Aave (“fantasma” in finlandese) è stata lanciata a fine 2017, ma il rebranding del ticker è avvenuto nel settembre 2018. È un protocollo DeFi finalizzato al prestito delle criptovalute. I prestiti AAVE possono essere utilizzati sia da privati che da aziende.

I finanziatori, per ottenere interessi, devono Comprare AAVE depositando risorse in pool di liquidità. Mentre i creditori possono utilizzare la propria criptovaluta come garanzia per contrarre un prestito flash attingendo da tali pool. Il sistema si bilancia automaticamente ed è in grado di regolare i tassi di interesse di ogni scambio, modulando domanda e offerta.

Caratteristiche principali di AAVE:

📇 SiglaAAVE
📅 Anno di nascita2017
👨‍💻 TecnologiaERC-20
📊 Capitalizzazione di mercato$4,757,962,516
📈 Fornitura massima16.000.000 AAVE

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

L’offerta iniziale del 2017 ha fruttato $16,2 milioni per 1 miliardo di token AAVE, il 23% dei quali assegnato ai fondatori e come fondo per il progetto. Nel luglio 2020, Aave ha svelato i piani per il prossimo scambio di token: gli 1,3 miliardi di token AAVE in circolazione verrebbero scambiati con la criptovaluta AAVE di nuovo conio con un rapporto di 1:100 realizzando una fornitura complessiva di 16 milioni di AAVE.

DAI (DAI)

defi coin dai

DAI è una stablecoin ancorata al dollaro USA. La vera novità del progetto è che si può usare, all’interno dei progetti DeFi su rete Ethereum, una stablecoin ancorata in modo decentralizzato a una moneta fiat.

I nuovi token DAI possono essere coniati da qualsiasi utente tramite l'uso del protocollo Maker, il software che gira sulla blockchain di Ethereum e che regola l'emissione di DAI. Tale protocollo stabilisce anche che ogni token DAI sia garantito da una quantità appropriata di altre criptovalute.

📇 SiglaDAI
📅 Anno di nascita2017
👨‍💻 TecnologiaStablecoin
📊 Capitalizzazione di mercato$3,585,982,387

Il tuo capitale è a rischio

In questo modo ogni utente può depositare la propria criptovaluta in un cosiddetto vault (una tipologia di smart contract Ethereum) a garanzia, e produrre una quantità corrispondente di nuovi token DAI. L'offerta resta dinamica e dipende dalla quantità di garanzia che è immagazzinata nei caveau in quel dato momento.

10 Token DeFi per il futuro

I progetti di investimento DeFi più interessanti riguardano senza dubbio i token e le stablecoin. Si tratta di tipologie di smart contract strutturati in modo tale da allargare la platea degli utenti interessati, grazie anche all’innovazione nei servizi, molti dei quali automatizzati.

Oltre ai token esposti in precedenza, già consolidati nel settore DeFi Crypto e con volumi di contratti e di valori significativi, abbiamo scelto altri 10 progetti che possono rappresentare un’occasione di investimento a lungo termine.

DeFi Coin (DEFC)

Uno dei più interessanti progetti nati nel 2021 è DeFi Coin. Il protocollo di DeFiCoins.io si pone l'obiettivo di creare un mercato decentralizzato dove gli utenti possono scambiarsi le loro criptovalute e ottenere ricompense.

Per fare ciò, e soprattutto per incoraggiare l'holding della moneta virtuale, è stata introdotta una tassa del 10% su ogni transazione. Oltre a scoraggiare il trading giornaliero, e quindi a limitarne la volatilità, questa tassa viene distribuita al 50% a tutti i possessori del token, mentre l'altra metà finisce a finanziare la liquidity pool.

Il token della piattaforma è DEFC e opera sulla Binance Smart Chain, attualmente è possibile negoziarlo su Pancakeswap e altri DEX, ma presto verrà annunciato il suo inserimento su BitMart.

Vista l'enorme crescita che ha coinvolto altri token DeFi in passato, noi crediamo che questo progetto meriti molta attenzione.

Altri DeFi Token emergenti

Di seguito abbiamo elencato altre possibilità di guadagno, anche per chi non vuole approfondire il funzionamento tecnologico. Sono tutti dei progetti nuovi ma che si stanno già facendo strada nel mondo della finanza decentralizzata.

SiglaNomePunto di forza
AVAXAvalancheRapidità di scambio e scalabilità
SNXSynthetixLiquidità per derivati
RUNETHORchainProtocollo per la liquidità remunerata
COMPCompoundPrestiti a tassi di interesse automatici
SUSHISushiSwapExchange automatico
UMAUmaCreazione sintetica di asset su Ethereum
FTMFantomNetwork per condivisione risorse su blockchain
RSRReserve RightsPool di stablecoin per le blockchain

Il tuo capitale è a rischio

Come investire in DeFi Coin

L'unico modo per approfittare della finanza decentralizzata è attraverso le piattaforme DeFi, ma innanzitutto bisogna procurarsi dei token. Per fare ciò bisogna usare un exchange centralizzato come eToro, Binance o Coinbase per procurarsi degli ethereum o binance coin.

Se invece si vuole approfittare della crescita di valore dei DeFi Coin, il modo migliore è affidarsi a una pratica piattaforma broker online, come Capital.com e Libertex. In questo caso quella che più si è dedicata all'universo DeFi è Capital.com.

Comprare DeFi Coin su Capital.com

Tra tutti broker presenti sul mercato, ce n'è uno che si sta fortemente interessando alla Finanza Decentralizzata e alle valute digitali di questo mondo.

Si tratta di Capital.com che ha già a listino più di una decina di criptovalute dell'universo DeFi.

Capital.com è conosciuta come un'affermata piattaforma di trading online su asset più tradizionali come forex, azioni e indici di borsa. Negli ultimi anni si è affacciata con grande entusiasmo al mondo delle criptovalute e ne ha già oltre 120 nel suo paniere.

Il tuo capitale è a rischio

Conviene investire in DeFi Coin?

Gran parte dei progetti di finanza decentralizzata funzionano sulla blockchain di Ethereum, e proprio per questo i costi delle transazioni su questa rete hanno raggiunto livelli esorbitanti

defi coin eth

Nell’ultimo anno è stata la rete BSC (Binance Smart Chain) a crescere di più, anche per i suoi costi contenuti e per i miglioramenti apportati rispetto a Ethereum. Non a caso Ether e BNB sono tra le criptovalute che hanno visto i loro prezzi salire maggiormente. Questo perché spesso è necessario passare da queste coin per poter poi accedere ai servizi offerti dai vari protocolli che funzionano sui loro network.

Ma il loro successo non è visibile solo dai prezzi dei token, dal 2021 alcuni exchange decentralizzati (i cosiddetti DEX) hanno visto i loro volumi giornalieri crescere a dismisura. Al punto che realtà come Uniswap (su rete Ethereum) e Pancakeswap (su rete BSC) competono con i principali exchange centralizzati.

Per capire meglio le potenzialità dei token DeFi andiamo a spiegare quali sono per noi le 5 ragioni per cui vale la pena investire in queste criptovalute.

1. I token DeFi aumentano il valore di Ethereum e Binance Coin

defi coin bnb

In attesa che altri token DeFi si definiscano e si distinguano dai progetti puramente speculativi, già oggi vale la pena investire in Ether e BNB, che fanno da base a gran parte dei progetti. Un numero significativo di progetti si appoggia a queste blockchain e di conseguenza sfrutta queste coin per funzionare.

Addirittura c’è chi pensa che la DeFi sarà il fattore che farà prevalere Ethereum su Bitcoin per la leadership nella classifica per market Cap. Anche se secondo noi deve ancora lavorare sulla scalabilità per ridurre il costo delle transazioni, forse con l’arrivo definitivo di Ethereum 2.0 ciò potrà avvenire.

2. I token DeFi sfruttano appieno la tecnologia blockchain

Grazie ai protocolli automatizzati forniti dalle applicazioni decentralizzata (le cosiddette dApp), i token DeFi stanno creando nuovi standard di trasparenza sui servizi finanziari. Ciò renderà assolutamente accessibili a tutti prestiti, mutui, ottenimento di interessi e gestione del risparmio.

Ben presto la finanza tradizionale si troverà alle strette e dovrà adeguarsi a nuovi livelli di costi e ricompense, se vorrà continuare a competere in questi settori di gestione dei capitali.

3. I token DeFi facilitano i prestiti

In un periodo dove sembra quasi impossibile ottenere dei finanziamenti da una banca, la finanza decentralizzata permette un cambio di paradigma radicale. Non avendo un istituto che dall'alto decide chi e come si può accedere al credito, ma una rete peer-to-peer (da utente a utente) a gestire il tutto.

Le piattaforme DeFi offrono varie opportunità d’investimento che vanno dai risparmi ai prestiti, conti fruttiferi e network di staking, giochi e lotterie, assicurazioni, mutui e risorse sintetiche. Insomma tante possibilità di investire nel settore attualmente più attivo dell’universo delle criptovalute.

4. I token DeFi sono il passo successivo delle criptovalute

Andando ad eliminare le banche e gli altri istituti finanziari nei processi di stipula di prestiti o assicurazioni, la DeFi da agli utenti la possibilità di fornirsi a vicenda dei servizi essenziali per stimolare la crescita economica.

Togliere di mezzo gli intermediari andrà sicuramente a perturbare il mondo della finanza tradizionale, che dovrà adeguarsi o inventarsi nuovi servizi. Una vera rivoluzione paragonabile a quella portata da Youtube o Netflix ai danni di Blockbuster e TV via cavo.

5. I token DeFi sono solo all’inizio

Qualsiasi appassionato di criptovalute non ha potuto ignorare il fenomeno della finanza decentralizzata. La crescita dei protocolli Uniswap, Pancake, Maker, AAVE, Synthetix, Compound e altri hanno attirato l’attenzione anche dei meno esperti e sono il miglior modo per iniziare a diversificare il proprio portafoglio di criptovalute.

Soprattutto perché questi progetti sono ancora in una fase iniziale, con un clamore riscosso per pura speculazione da parte dei trader che ne hanno intuito le potenzialità. I progetti sono molto validi ma ancora poco sfruttati, con continue evoluzioni, novità in arrivo e altri grandi attori del settore che si faranno avanti nei prossimi mesi.

Il tuo capitale è a rischio

DeFi Coin – Conclusioni

Il clamore scatenato dalle criptovalute della finanza decentralizzata ha attirato l'attenzione di speculatori e principianti. Infatti, i guadagni realizzati nell'ultimo anno sono arrivati a oltre il 2.000%.

Le piattaforme DeFi nei prossimi anni saranno al centro del mondo cripto e già oggi si stima che circa il 25% dei portafogli degli investitori detiene DeFi coin. Al punto che il settore è arrivato a un Market Cap di circa 100 miliardi.

Proprio per ciò molti broker ed exchange si stanno particolarmente dedicando a queste criptovalute protagoniste di quella che presto sarà una vera e propria economia parallela.

Secondo noi il loro valore crescerà ancora nei prossimi mesi, andando a sostenere sempre di più il mercato delle criptovalute in attesa del prossimo mercato bullish.

I DeFi Coin sono le criptovalute più interessanti e sempre più piattaforme ed exchange le stanno inserendo nel loro paniere. Cercale nei fornitori consigliati da Finaria.

PiattaformaCommissioneMetodi di PagamentoCrypto Trading
conto etoro Spread da 0,75% Carta, PayPal, Bonifico, Neteller, Skrill Il 67% degli investitori perde denaro facendo trading CFD con questo broker
conto libertex Da 0,6% Carta, PayPal, Bonifico, Neteller, Skrill, Voucher
conto Binance 0,1% Carta, Bonifico
conto Capital Spread 0,5% Carta, Bonifico, Trustly
conto coinbase Spread 0,5% più commissione fissa da €0,99 a €2,99 in base all’importo Carta, Bonifico
conto bitpanda Acquisto BTC 1,49%, Vendita BTC 1,29% Carta, Bonifico, Neteller, Skrill

DeFi Coin – Domande Frequente

Cosa sono i DeFi coin?

I DeFi coin sono le criptovalute protagoniste della finanza decentralizzata. Oltre ad aver registrato grosse crescite di valore, si prevede che nei prossimi anni diverranno le vere protagoniste di una rivoluzione finanziaria già avviata.

Quali sono i migliori DeFi coin?

Stando alla loro diffusione e ai risultati già ottenuti, i migliori DeFi coin sono: UNI, AAVE, LINK, LUNA e DAI. Ma sono tanti i token in circolazione e nuovi ne nascono ogni settimana.

Come investire nei DeFi coin?

Oltre a usare le piattaforme di swap decentralizzate, spesso davvero complicate per i principianti, si possono usare i broker online. Piattaforme come eToro, Capital.com e Libertex si stanno sempre di più dedicando ai DeFi coin.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.