Bitcoin Compass: Cos’è e Come Funziona [Opinioni e Recensioni]

Bitcoin Compass è una truffa o funziona? Quali sono le opinioni online.

Bitcoin Compass dice di essere una piattaforma innovativa e di nuova generazione, basata sulla possibilità di fare trading sul Bitcoin e su altre criptovalute in modo automatico.

Per fare ciò utilizzerebbe l’incontro fra tecnologie moderne con la cosiddetta intelligenza artificiale, che abbiamo imparato a conoscere nel corso degli ultimi tempi, anche in associazione al mondo delle negoziazioni online.

Ma sarà tutto vero? Come funziona Bitcoin Compass? Ma soprattutto, BC rappresenta una truffa o un sistema che funziona?

Sono solo alcune delle principali domande poste da chi è intenzionato ad approfondire in merito a questo sistema singolare, presente ormai da molto tempo online e discusso anche sui principali social e canali informativi sul mondo del trading.

Sappiamo benissimo che lo stesso settore delle negoziazioni vede ad oggi la presenza di molte truffe.

Per questo motivo, prima di intraprendere qualsiasi attività personale e professionale, è bene soffermarsi nel dettaglio sul sistema, broker, o piattaforma individuata, cercando di ottenere quante più informazioni possibili.

Attenzione! Sui motori di ricerca vengono fuori diversi “siti ufficiali” di Bitcoin Compass, e quasi tutti non sono in possesso di qualche autorizzazione rilasciata da un ente di vigilanza riconosciuto a livello europeo. Per ciò se desideri fare trading con questa piattaforma presta particolare attenzione ad eventuali truffe, e affidati solo al vero e unico sito ufficiale di Bitcoin Compass.

Bitcoin Compass: Cos’è

Bitcoin Compass afferma di essere una piattaforma legata ad un sistema di robot trading automatico, in grado di svolgere ed effettuare analisi sull’andamento del Bitcoin in modo autonomo.

Bitcoin Compass

L’utente avrebbe altresì la possibilità di poter ottenere una gestione delle operazioni in modo “semi automatico”, come ricordato all’interno della stessa pagina ufficiale, consigliata per i traders che preferiscono mantenere un determinato livello di autonomia e di controllo sulle operazioni.

Nel corso delle nostre tante guide, abbiamo avuto molte volte modo di addentrarci nel particolare mondo dei robot trading. Di cosa si tratta esattamente?

Un robot trading è un vero e proprio software, costruito da società ed imprese di produzione, che risulterebbe in grado di supportare l’attività del trader in merito all’apertura delle posizioni.

Facendo riferimento alla pagina ufficiale di Bitcoin Compass, è possibile ottenere in modo diretto molte informazioni. Le stesse vengono in ogni caso presentate in modo chiaro e con una buona impaginazione all’interno del sito.

BC dice di essere presente in più di 150 Paesi nel mondo, permettendo così a chiunque ne sia intenzionato di poter partecipare al meccanismo messo a disposizione, il tutto rispettando le richieste ed i passaggi per diventare un utente della piattaforma.

Le località principali sarebbero:

  • Australia
  • Asia
  • Nord America
  • Europa
  • Africa

Sempre all’interno della homepage di Bitcoin Compass risulta presenta una sezione dinamica che mostra la presenza di altre tipologie di criptovalute, oltre al tradizionale Bitcoin. Fra le stesse risulterebbero presenti:

Nella sezione informativa, la piattaforma ricorda in merito alla presenza di veri e propri broker partner, che apparterrebbero alla tipologia di operatori ECN (a detta loro), mostrando commissioni competitive sulle operazioni.

Bitcoin Compass è una truffa o funziona?

BC afferma di essere una piattaforma basata su sistema di trading analizzato da pubblicazioni scritte da professionisti del settore in molte parti del mondo.

Le indicazioni all’interno della pagina ufficiale fanno riferimento ad un ROI potenziale (ossia ritorno sull’investimento) pari al 60%.

Tutto ciò, tenendo pur sempre in considerazione come all’interno di questo settore non risulti mai possibile stimare con certezza le potenzialità di profitto ottenibili da un sistema di trading, tantomeno se automatico.

Aspetti quali imprevedibilità dei mercati, volatilità degli strumenti di negoziazione e parallelo rischio, sono concetti che devono sempre essere considerati dagli utenti interessati a queste attività di speculazione.

In linea generale, si ricorda quindi l’importanza di non credere a piattaforme che espongono guadagni e ritorni al 100% sui depositi effettuati, o che non espongono in modo chiaro e trasparente la presenza del rischio intrinseco sulle operazioni.

BC, all'interno delle principali FAQ mostrate sulla pagina ufficiale, tiene a precisare come qualsiasi operazione di investimento comporti un possibile grado di rischio.

Va inoltre a smentire specifiche fake news mostrate online, che vedrebbero Bitcoin Compass associata ad Elon Musk ed Richard Branson. All’interno del web risulta inoltre possibile constatare la presenza di molte recensioni e testimonianze dirette su BC.

Le stesse, soprattutto se scritte in anonimo e con un semplice nickname, non possono tuttavia essere verificate con certezza, proprio per la mancata possibilità di confermare la fonte informativa.

Come funziona Bitcoin Compass

Adesso che abbiamo compreso nel dettaglio come inserire l’attività di BC all’interno del settore del trading su criptovalute, risulta possibile addentrarsi su aspetti pratici, dedotti anche in questo caso all’interno della stessa pagina ufficiale.

Il funzionamento di Bitcoin Compass non si discosta di molto da quello di tantissimi altri sistemi, presenti anch’essi nel medesimo settore ed analizzati nel corso di nostri numerosi approfondimenti.

Anche in questo troviamo:

  • Intelligenza artificiale (AI): BC dice di aver investito molto nello studio delle intelligenze artificiali, andando a strutturare algoritmi specifici, in grado di analizzare i mercati di interesse, così da poter ottenere maggiori informazioni sulle potenziali attività di trading.
  • Blockchain: un secondo investimento effettuato da Bitcoin Compass, a detta della piattaforma, riguarderebbe la tecnologia blockchain, utilizzata per ottenere miglioramenti sui processi.

Il sistema automatico esposto da BC verrebbe inoltre associato alla possibilità di poter lasciare attivo il processo per un massimo di 8 ore continuative, potendo al contempo portare avanti le proprie attività giornaliere.

Una sezione posta in basso permette di scegliere fra diverse lingue, sulla base delle proprie esigenze e necessità. Risulterebbero presenti 13 lingue differenti, compreso l’italiano. Ultimo aspetto legato al funzionamento, riguarda la gestione del proprio account.

Bitcoin Compass espone in merito alla possibilità di utilizzare il sistema proposto sia tramite sistema web desktop, ossia utilizzando il proprio computer dotato di connessione ad Internet, sia tramite applicazione (per device Android e per device iOS).

Come usare Bitcoin Compass

Ma come si utilizza Bitcoin Compass? All’interno della homepage ufficiale, il sito metterebbe a disposizione una guida step by step sul funzionamento del sistema.

In altri termini una vera e propria guida, basata sull’uso della piattaforma e su tutte le principali funzionalità messe a disposizione. Tutto ciò per agevolare il processo di registrazione e permettere agli utenti di portare a compimento i passaggi in modo rapido ed intuitivo.

Per completezza, vedremo a seguire i vari punti esposti da Bitcoin Compass, strutturando uno schema in 3 punti specifici:

  • Fase di registrazione
  • Fase di deposito
  • Possibilità di fare trading online

1. Registrazione

Il primo passaggio richiesto da Bitcoin Compass riguarda la registrazione. Come molte altre piattaforme similari, anche in questo caso troviamo la tipica sezione di iscrizione, basata sulla richiesta di specifiche informazioni personali del trader.

Bitcoin Compass registrazione

Fra i dati principali ricordiamo i nominativi, un indirizzo di posta elettronica reale ed il numero di telefono (selezionando la propria nazione di appartenenza). Il tasto posto in basso permette di proseguire con le fasi successive.

Al di sotto del tasto, risulterebbero presenti le tipiche indicazioni sui possibili rischi associati alla presenza dei CFD, ossia contratti per differenza, nonché tutti i documenti relativi ai termini e condizioni e privacy policy.

BC ricorderebbe inoltre in merito alle necessarie procedure di riconoscimento sull’identità. Pratica richiesta dai broker professionali nel rispetto delle normative vigenti.

2. Deposito iniziale

Il secondo step proposto all’interno della guida di Bitcoin Compass riguarda il deposito iniziale. Anche in questo caso, come molti altri sistemi esposti già in passato, come ad esempio Bitcoin Miner o Bitcoin Rush, il deposito minimo ammonterebbe a 250 dollari.

Tutto ciò sempre in associazione ai cosiddetti broker partner, come ricordato all’interno della sezione informativa del sito, e con la possibilità di poter scegliere fra diversi sistemi di pagamento.

Fra gli stessi sarebbero disponibili:

  • Portafogli elettronici
  • Carte di credito o di debito
  • Bitcoin
  • Bonifico bancario

Passando ai depositi ed ai prelievi, entrambe le sezioni risulterebbero presenti direttamente all’interno della Dashboard, risultando anche in questo caso associate alla pagina specifica del “broker abbinato”.

3. Trading con Bitcoin Compass

Bitcoin Compass tecnologie

Prendendo come riferimento le informazioni presenti all’interno della pagina iniziale di Bitcoin Compass, il processo di impostazione non dovrebbe durare oltre 20 minuti.

A questo punto, l’utente avrebbe la possibilità di beneficiare delle diverse funzionalità messe a disposizione dal servizio ed esposte nel corso del nostro approfondimento. Risulterebbe presente il tasto della “funzione dal vivo” da poter attivare a propria discrezione.

Sul fondo della pagina ufficiale, BC tiene altresì a precisare in merito all’importanza di leggere in modo accurato i termini e le condizioni dei broker associati prima di avviare qualsiasi tipologia di registrazione.

Bitcoin Compass trading: Caratteristiche principali

Parlare delle caratteristiche principali di BC significa prendere in considerazione tutti i servizi integrativi che verrebbero messi a disposizione per gli utenti. Vediamo subito alcuni punti esplicativi:

  • Chiamata da parte dell’esperto: Bitcoin Compass afferma di mettere a disposizione una consulenza online da parte di un vero e proprio rappresentante, volto a supportare e guidare l’utente all’interno della piattaforma.
  • Piattaforma intuitiva: BC dichiara in merito alla semplicità di utilizzo del proprio sistema, messo a disposizione attraverso una piattaforma basilare ed interattiva.
  • Account demo: si tratterebbe di un vero e proprio simulatore online, utilizzabile per provare le funzionalità del sistema.

L’account di prova permetterebbe quindi all’utente di esercitarsi e di testare i diversi servizi a disposizione, prima ancora di avviare la modalità reale.

Quanto si può guadagnare con il Trading di Bitcoin Compass?

Quando un trader decide di entrare per la prima volta nel settore del trading online, o delle negoziazioni sui mercati finanziari, è quasi sempre portato a chiedersi in merito ai possibili guadagni.

Domanda che può sicuramente essere chiesta, ma che deve necessariamente essere associata ad alcune considerazioni.

Nel settore del trading online, proprio per via della presenza dell’imprevedibilità dei mercati, non risulta possibile stabilire a monte e con precisione un possibile guadagno certo.

Il trading online va considerata un’attività professionale e portata avanti perseguendo concetti quali voglia di migliorare, studio, passione e perseveranza.

Ricordiamo come le potenzialità di ritorno sugli investimenti nel settore del trading online risultino sempre ponderate al cosiddetto livello di rischio intrinseco della propria strategia.

Bitcoin Compass: Opinioni e recensioni

Bitcoin

Quali sono le opinioni e recensioni su BC? Nel corso del nostro approfondimento abbiamo più volte ricordato la presenza di testimonianze ed opinioni su Bitcoin Compass presenti sul web.

Una semplice ricerca online permette di imbattersi in molte recensioni, alcune delle quali positive ed altrettante volte a sottolineare i punti di debolezza del sistema.

Anche in questo caso, soprattutto se le informazioni provengono da utenti non firmati, non risulta possibile constatare la veridicità al 100 %.

Anche canali informativi specifici, come ad esempio i forum sul mondo del trading online, possono mostrare due facce della stessa medaglia. In altri termini, permettere da una parte di ottenere pareri e dall'altra, in modo parallelo, di rischiare di imbattersi in vere e proprie fake news su Bitcoin Compass.

Ricordiamo quindi l’importanza di cercare informazioni su siti informativi professionali, che espongo in modo imparziale recensioni sulla base delle informazioni presenti sulle pagine ufficiali dei programmi e servizi esposti.

Bitcoin Compass: Conclusioni

Concludendo il nostro esposto, abbiamo avuto modo di conoscere nel dettaglio tutte le informazioni proposte da Bitcoin Compass.

Lo stesso dice di essere un sistema di robot trading automatico, basato sulla presenza di tecnologie innovative, come ad esempio blockchain ed intelligenza artificiale.

Nel corso dei paragrafi abbiamo potuto visionare tutti i servizi dichiarati dalla società, focalizzando l’attenzione sul funzionamento. Dalle recensioni ed opinioni presenti online, si deducono (così come per ogni progetto e servizio similare) pareri contrastanti.

In linea generale, spetta tuttavia sempre alle autorità preposte al controllo ed alla vigilanza stabilire in merito alla professionalità lecita o alla non professionalità di uno specifico servizio.

Bitcoin Compass – Domande frequenti

Bitcoin Compass è affidabile?

Nel corso della nostra guida abbiamo ricordato la presenza di molte opinioni e testimonianze dirette su Bitcoin Compass. Molte delle stesse, soprattutto se scritte in anonimo, non possono tuttavia essere confermate con certezza.

Quanto costa Bitcoin Compass?

Entrando all’interno della pagina ufficiale di Bitcoin Compass, la piattaforma illustra che la registrazione è completamente gratuita. Aspetto differente, riguarda invece il primo deposito, che risulterebbe in questo caso pari a 250 dollari.

Quanto si può guadagnare con Bitcoin Compass?

Nel corso del nostro approfondimento abbiamo ricordato come ad oggi nessun sistema possa garantire ritorni certi ai propri utenti e che non risulti possibile stimare con certezza potenziali livelli di ROI (ossia ritorni sull’investimento) certi, anche nel caso di meccanismi basati su robot trading.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.