Trading Capire la Price Action: Segreti e strategie per anticipare il mercato
Strategie di Trading, Trading

Capire la Price Action: Segreti e strategie per anticipare il mercato

Nino Gallo

Quando si parla di trading, e in particolare di analisi tecnica, uno dei temi più ricorrenti è quello legato alla price action. In sostanza, tale concetto si basa sul fatto che il prezzo di un asset in un determinato momento fornisca una sintesi esaustiva di tutti i fattori che ne possono provocare la variazione.

Ovviamente, si può anche parlare di price action crypto. Ciò accade quando ci riferiamo in maniera specifica al mercato delle criptovalute, ma questo concetto lo possiamo estendere alle diverse tipologie di asset.

🎮 Difficoltà⭐⭐⭐✰✰
💶 Budget iniziale€50
🏆 Miglior broker Price ActionXTB
📚 Imparare senza rischiConto demo di trading

Lo studio del price action trading risulta di fondamentale importanza per tutti quei trader che decidono di utilizzare l’analisi tecnica per prendere decisioni finanziarie. Nel corso di questo articolo andremo a fornirti tutte le informazioni principali sulla price action dando numerosi esempi esplicativi.

Se vuoi cimentarti immediatamente nelle operazioni e sperimentare quanto apprenderai di seguito, ti suggeriamo di utilizzare un conto trading demo gratuito come quello di un broker regolamentato: XTB. Aprilo seguendo i semplici passi espressi di seguito:

  1. Registrati a XTB;
  2. Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  3. Fai pratica con il tuo conto demo;
  4. Cerca gli asset su cui investire;
  5. Seleziona l'importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Cos’è e come funziona la price action?

Come anticipato, la price action (azione del prezzo) è un approccio di analisi tecnica utilizzato nel trading finanziario per prendere decisioni di investimento basate sull’andamento dei prezzi di un asset. Si concentra principalmente sull’analisi dei movimenti dei prezzi passati, senza l’uso di indicatori o strumenti di analisi aggiuntivi.

Price Action

In generale, si basa sull’idea che lo storico dei prezzi rifletta tutte le informazioni rilevanti per valutare l’offerta e la domanda di un asset, dando luce alla famosa frase “il prezzo sconta tutto”.

L’obiettivo principale della price action è identificare pattern, tendenze e livelli chiave nel grafico dei prezzi. Gli analisti studiano la forma delle candele, i livelli di supporto e resistenza, le figure di inversione e le dinamiche dei prezzi per cercare opportunità di entrata o uscita dal mercato. Questo approccio si basa sulla teoria che i movimenti dei prezzi si ripetano e che i trader possano trarre vantaggio da tali ricorrenze.

Un esempio di analisi utilizzando la price action potrebbe essere l’identificazione di una tendenza al rialzo su un grafico di un titolo azionario. Gli analisti osservano la sequenza delle candele, ad esempio candele con corpi rialzisti e ombre inferiori lunghe, che indicano un controllo dei compratori sul mercato. Tramite questi dati hanno la possibilità di individuare livelli di resistenza chiave: ovvero prezzi che, se raggiunti, possono provocare una fase rialzista del titolo.

L’analisi dei livelli di supporto e resistenza è uno dei concetti principali legati alla price action. Infatti, si tratta di particolari livelli nel grafico dei prezzi in cui l’andamento di questi ultimi potrebbe incontrare ostacoli o subire un’accelerazione, il tutto secondo un approccio probabilistico.

Esempio pratico sul funzionamento della price action

Per fare un esempio pratico, ci riferiamo a una normale operazione di trading svolta con una delle migliori piattaforme di trading online: XTB.

Mettiamo che un titolo X potrebbe avere difficoltà a superare il prezzo di $50 per azione, ciò indica un punto di resistenza. All’interno di uno scenario simile, gli analisti monitorano l’andamento dei prezzi vicini al livello di $50 prendendo decisioni di trading in base a come il prezzo reagisce quando si trova all’interno di quella zona.

Tale studio può essere svolto prendendo come riferimento diversi orizzonti temporali, da brevi periodi come l‘intraday trading a periodi più lunghi come nel caso di investimento a lungo termine. 

È bene sottolineare che mentre alcuni trader utilizzano esclusivamente la price action per prendere decisioni di trading, altri la combinano con strumenti di analisi tecnica o fondamentale.

Chiaramente, l’analisi del price action trading richiede tempo, pratica e pazienza per essere padroneggiata. I trader devono imparare a interpretare correttamente i segnali dei prezzi e a prendere decisioni di trading in base a tali indicazioni. 

Precisiamo che la price action non è una strategia di trading infallibile e può comportare rischi, soprattutto per la sua tendenza a essere soggettivizzata, concetto che riprenderemo più avanti nell’articolo. 

A ragione di quanto detto, consigliamo di utilizzare tecniche di gestione del rischio e piani di trading ben definiti quando si utilizza l’azione sui prezzi o qualsiasi altro metodo di analisi tecnica.

Tutte queste possibilità possono essere testate ampiamente anche senza correre il rischio di perdere denaro, grazie al conto demo gratuito di broker regolamentati come XTB.

Scopri tutti i vantaggi di un trading sicuro leggendo al nostra recensione XTB.

77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Strumenti utilizzati nella price action

La price action, come approccio di analisi tecnica, si basa principalmente sull’osservazione e l’interpretazione dei movimenti dei prezzi.

Gli analisti utilizzano una serie di strumenti e concetti per identificare pattern, tendenze e livelli significativi nel grafico dei prezzi. Vediamo subito alcuni degli strumenti più importanti:

Candele giapponesi

Le candele giapponesi sono uno strumento fondamentale nella price action. Ogni candela rappresenta un determinato periodo di tempo (come un giorno o un’ora) e fornisce informazioni sul prezzo di apertura, chiusura, prezzo massimo e minimo durante quel periodo.

Gli analisti osservano la lunghezza e il colore delle candele per identificare pattern di inversione o continuazione.

price action - candele

In generale, viene utilizzata una candela verde per indicare che il prezzo di chiusura è stato superiore rispetto al prezzo di apertura, in caso contrario la candela sarà di colore rosso. Invece, massimi e minimi rispetto al prezzo di apertura e chiusura, vengono indicati attraverso delle linee più sottili (chiamate ombre).

Livelli di supporto e resistenza

I livelli di supporto e resistenza sono prezzi chiave in cui si verifica un livello significativo di domanda (supporto) o offerta (resistenza). 

Gli analisti di price action identificano questi livelli osservando i punti in cui i prezzi tendono a rimbalzare o rompere il trend attuale attraverso determinati livelli nel grafico dei prezzi.

In generale, quando il prezzo di un titolo supera il livello di resistenza, è probabile che ciò dia inizio a un trend rialzista. Al contrario, quando il prezzo scende al di sotto del livello di supporto, ciò risulta indicativo per il possibile inizio di un trend ribassista.

Trendline

Le trendline (linee di tendenza) vengono tracciate collegando i massimi o i minimi significativi nel grafico dei prezzi. 

Le tendenze al rialzo sono rappresentate da una trendline ascendente che collega minimi crescenti, mentre le tendenze al ribasso sono rappresentate da una trendline discendente che collega massimi decrescenti. 

Le linee di tendenza possono fornire indicazioni sull’andamento futuro dei prezzi e possono essere utilizzate per identificare possibili punti di ingresso o di uscita.

Figure di inversione

Le figure di inversione sono modelli che indicano un possibile cambio di direzione dell’andamento dei prezzi. 

Alcuni esempi di figure di inversione sono il doppio massimo, il doppio minimo, la testa e spalle, il cuneo e l’engulfing pattern. 

price action - figure inversione

Gli analisti di price action basano buona parte della propria analisi sulla ricerca di queste figure, prendendo decisione di trading sulla base dei pattern che vengono osservati.

Pattern di continuazione

A differenza delle figure di inversione, i pattern di continuazione indicano un’ulteriore conferma dell’andamento dei prezzi precedenti. 

Alcuni esempi di pattern di continuazione sono il triangolo, la bandiera, il rettangolo e il pennant. 

price action - pattern continuazione

Questi pattern possono fornire segnali di continuazione dell’andamento dei prezzi e possono essere utilizzati per identificare punti di ingresso all’interno di una tendenza esistente.

Breakout e pullback

I breakout si verificano quando i prezzi superano un livello di resistenza o di supporto significativo. 

Gli analisti possono trovare breakout su un segnale di continuazione di una tendenza o di inizio di una nuova tendenza. 

Dopo un breakout, è comune che si verifichi un pullback, ovvero un ritorno dei prezzi verso il livello di breakout. I pullback possono offrire opportunità di ingresso nel mercato o favorire tecniche di trading come quella dello scalping.

77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come usare la price action su una piattaforma di trading: Tutorial XTB

Logo XTB

Per utilizzare la price action è necessario utilizzare una piattaforma di trading che includa al suo interno dei grafici in tempo reale.

XTB è un ottimo esempio, poiché fornisce ai propri utenti la possibilità di effettuare analisi price action in tempo reale. Vediamo subito un tutorial che spiega come utilizzare queste informazioni su XTB.

1. Recati sulla piattaforma e seleziona l’asset da analizzare

Una volta collegato a XTB, utilizza il pannello di navigazione per selezionare l’asset finanziario su cui desideri fare trading. Ricorda, queste strategie di trading possono essere applicate su qualsiasi mercato finanziario, incluse azioni, indici, Forex e criptovalute.

XTB home

77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

2. Apri il grafico in tempo reale

Una volta selezionato l’asset, apri il grafico dei prezzi corrispondenti che XTB mette a disposizione. Puoi scegliere un intervallo di tempo che meglio si adatta al tuo stile di trading.

Per operazioni intraday ti consigliamo di utilizzare candele da 1 a 15 minuti. Mentre per i trader di lungo periodo puoi selezionare candele con durata superiore ai 30 minuti.

3. Osserva i movimenti dei prezzi

Inizia ad analizzare i movimenti dei prezzi passati sul grafico. In particolare, osserva se sono presenti pattern di inversione, trend evidenti, livelli di supporto e resistenza chiave e altre configurazioni significative. 

Concentrati sulla forma delle candele, sull’ampiezza dei movimenti e sulla loro relazione con i livelli di prezzo significativi. Puoi anche studiare lo storico dei prezzi in modo da individuare il comportamento passato dell’asset a seguito di un particolare pattern.

4. Identifica opportunità di trading

Utilizzando la price action, cerca segnali di ingresso o uscita dal mercato. Ad esempio, potresti notare un pattern di inversione come un doppio massimo o una testa e spalle, che potrebbe indicare una potenziale inversione di tendenza. 

Oppure, potresti identificare un breakout sopra un livello di resistenza che potrebbe suggerire una continuazione di una tendenza al rialzo.

Se non sono presenti particolari schemi riconducibili a un pattern conosciuto, ti suggeriamo di attendere fino a quando non si presenterà una costruzione nota.

5. Definisci i punti di ingresso e uscita

Una volta identificata un’opportunità di trading, determina i punti di ingresso e uscita desiderati. Puoi utilizzare i livelli di supporto e resistenza, le linee di tendenza o i pattern di continuazione come riferimenti per stabilire i punti di ingresso e uscita ideali.

Nota bene, impostare stop loss e take profit per le tue posizioni è una pratica fondamentale per ottimizzare il tuo trading, minimizzare i rischi e massimizzare i profitti.

6. Esegui l’ordine di trading

Una volta che hai definito i punti di ingresso e uscita, esegui pure l’ordine su XTB.

XTB per fare trading con la price action

Puoi impostare un ordine di mercato per entrare immediatamente al prezzo corrente o utilizzare un ordine limite per entrare al raggiungimento di un determinato prezzo.

7. Gestisci il trade

Una volta che il trade è stato eseguito, monitora attentamente l’andamento dei prezzi e gestisci il trade in base all’evoluzione del mercato. Utilizza stop loss e take profit per gestire il rischio e garantire un profitto in caso di movimenti dei prezzi favorevoli.

77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come bisogna muoversi per operare con la price action

Nell’utilizzo della price action sulle criptovalute, i trader dovrebbero seguire una serie di pratiche ben precise in modo da massimizzare le probabilità di entrare all’interno di posizioni redditizie.

In particolare, un’ottima strategia è la seguente:

  1. Osservare attentamente i movimenti dei prezzi passati e identificare pattern e livelli significativi.
  2. Utilizzare strumenti tecnici come le candele giapponesi, le linee di tendenza e gli indicatori per confermare i segnali di price action.
  3. Definire chiaramente i punti di ingresso e uscita in base ai pattern e ai livelli identificati.
  4. Gestire attentamente il rischio utilizzando ordini di stop loss e take profit per proteggere il capitale.
  5. Tenere conto della volatilità delle criptovalute e adattare la strategia di trading di conseguenza.

Utilizzando questa strategia e disponendo delle giuste conoscenze sui pattern di continuazione e inversione, la price action crypto offre ampie opportunità di trading.

price action - supporti e resistenze

Infatti, i trader possono utilizzare la price action per identificare pattern unici e prendere decisioni di trading basate su uno storico, utilizzando strumenti tecnici per confermare i segnali e gestire attentamente il rischio.

77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Quando usare la Price Action?

La price action può essere utilizzata in diverse situazioni di trading, a seconda delle preferenze individuali e delle condizioni di mercato. Nella seguente tabella ti mostriamo una serie di situazioni comuni in cui l’utilizzo di queste strategie può risultare vantaggioso:

⚡️ Price action trading🤝 Perché è utile?
Identificazione delle tendenzeOsservare una tendenza permette di seguire il mercato in maniera critica, attendendo segnali di inversione o cavalcando l’onda dell’attuale trend.
Livelli di supporto e resistenzaI trader possono utilizzare la price action per identificare i punti in cui il prezzo ha reagito in passato.
Identificazione dei punti di ingressoSulla base di determinati pattern, la price action fornisce utili indicazioni sui possibili punti di ingresso favorevoli.
Chiusura delle posizioniPermette di scegliere al meglio i possibili punti di uscita, anticipando una possibile inversione di tendenza che rischia di ridurre i profitti.
In combinazione con altri indicatoriQuando si utilizzano altri indicatori, la price action permette di ottenere delle conferme aggiuntive, rafforzando le ipotesi fornite dagli strumenti di analisi tecnica.
Trading IntradayIl trading giornaliero risulta particolarmente adatto alla price action, poiché l’utilizzo di candele brevi (1-15 minuti) favorisce la formazione di un maggior numero di pattern.
Periodi di stalloQuando il mercato si lateralizza non è semplice capire quando inizierà un trend rialzista o ribassista. In tal senso, la price action fornisce segnali utili che possono anticipare le nuove tendenze dei prezzi.

Come puoi vedere, la price action è una tecnica di trading che può essere utilizzata su numerosi versanti. Dunque, si tratta di un approccio molto versatile che può essere sfruttato anche in combinazione con l’analisi tecnica per mezzo di strumenti e indicatori, fornendo un’ulteriore strumento di verifica.

Strategie di Trading, Trading

Cos’è l’Oscillatore Stocastico e come applicarlo al trading

Price action trading sul Forex

Il mercato Forex è noto per essere uno dei mercati finanziari più liquidi e volatili al mondo. Grazie alla sua elevata liquidità, i trader hanno la possibilità di eseguire rapidamente le loro transazioni senza dover preoccuparsi di problemi di esecuzione degli ordini.

trading forex

Allo stesso tempo, la volatilità del mercato offre numerose opportunità di profitto per coloro che sono in grado di identificare correttamente le tendenze e i modelli di prezzo.

Uno degli approcci più popolari per analizzare il mercato Forex è la price action. Questo approccio si adatta particolarmente bene al mercato Forex per diversi motivi. Vediamo alcuni dei principali:

  • Trasparenza: Nel mercato Forex, il prezzo delle valute è influenzato da molteplici fattori economici, politici e sociali. La price action permette agli operatori di osservare direttamente i movimenti dei prezzi senza filtri o interpretazioni aggiuntive. Ciò consente loro di prendere decisioni di trading basate su informazioni dirette e facilmente accessibili.
  • Adattabilità: La price action si adatta bene alle diverse condizioni di mercato che possono essere riscontrate nel Forex, come trend ripidi o mercati laterali. I trader che utilizzano la price action sono in grado di riconoscere rapidamente le tendenze emergenti e i livelli di supporto e resistenza significativi, ciò permette di scovare punti di ingresso e uscita ottimali.
  • Gestione del rischio: Il price action trading consente di impostare stop loss e take profit in modo preciso. I livelli di supporto e resistenza possono essere utilizzati per posizionare gli ordini di stop loss a un livello ragionevole in modo da limitare le perdite potenziali. Inoltre, l’analisi dei modelli di prezzo può aiutare i trader a identificare la forza o la debolezza di una tendenza, consentendo loro di regolare le dimensioni delle posizioni o di prendere decisioni più conservative in base al contesto di mercato.

Dunque, l’utilizzo della price action sul mercato Forex è fortemente consigliato, poiché rappresenta un approccio semplice ed efficace per operare con le migliori piattaforme Forex.

77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Price action trading sulle crypto

Il mercato crypto, grazie alla sua volatilità e alle sue caratteristiche uniche, rende l’utilizzo della price action particolarmente efficace.

Vediamo nel dettaglio quali vantaggi offre questa tipologia di analisi all’interno delle strategie di trading per comprare criptovalute.

  • Volatilità elevata: Le criptovalute sono notoriamente volatili, con significativi movimenti dei prezzi nel breve periodo. Questa volatilità offre opportunità di trading potenzialmente elevate per i trader che utilizzano la price action crypto.

    Infatti, la price action consente di identificare e sfruttare i movimenti dei prezzi, sia al rialzo che al ribasso, in modo da cogliere i profitti dalle fluttuazioni di prezzo che, nel caso delle criptovalute, possono risultare davvero consistenti.
  • Assenza di fattori fondamentali tradizionali: A differenza di altri mercati finanziari, le criptovalute non sono influenzate da fattori fondamentali tradizionali come dati economici o eventi politici. Questo rende la price action un’analisi ancora più rilevante, in quanto i movimenti dei prezzi sono spesso guidati dalla domanda e dall’offerta sul mercato.

    La price action permette ai trader di prendere decisioni basate esclusivamente sui movimenti dei prezzi stessi.
  • Potenziale per pattern di prezzo unici: Le criptovalute mostrano spesso pattern di prezzo unici e interessanti. Questi possono includere fughe, inversioni, trend a lungo termine o movimenti di consolidamento.

    La price action può aiutare i trader a identificare e sfruttare questi pattern per prendere decisioni di trading tempestive.
  • Mercati aperti 24/7: A differenza dei mercati tradizionali, il mercato delle criptovalute è aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Ciò significa che i trader possono utilizzare la price action crypto in qualsiasi momento per prendere decisioni di trading in tempo reale.

    I movimenti dei prezzi possono essere osservati e analizzati costantemente, consentendo ai trader di cogliere le opportunità appena si presentano.
  • Utilizzo di grafici e indicatori tecnici: Le piattaforme di trading offrono una varietà di strumenti per l’analisi della price action sulle criptovalute. I trader possono utilizzare grafici a candela, linee di tendenza, indicatori tecnici e altri strumenti per identificare pattern e trend significativi.

    L’analisi della price action crypto può essere ulteriormente migliorata combinandola con indicatori tecnici per confermare i segnali e prendere decisioni di trading più solide.

Price Action: Pro e Contro

Come qualsiasi approccio all’analisi tecnica, l’utilizzo della price action porta con sé una serie di vantaggi e svantaggi. Vediamo subito quelli più significativi:

✅ Pro❌ Contro
Approccio basato sui prezzi: elimina la dipendenza da indicatori o fattori esterni. Ciò permette una visione diretta del comportamento del mercato e una presa di decisione più focalizzata sui prezzi.Soggettività: L’interpretazione può essere soggettiva e dipende dall’esperienza e dalla competenza del trader.
Applicabile a tutti i mercati: può essere utilizzata in qualsiasi mercato finanziario. Ciò la rende uno strumento estremamente versatile.Apprendimento continuo: richiede un periodo di apprendimento costante e un’esperienza pratica per diventare efficace.
Pattern ben precisi: consente di identificare e sfruttare pattern di prezzo come trend, fughe, inversioni e continuazioni. Questi pattern possono fornire segnali di trading chiari.Mancanza di parametri quantitativi: A differenza di alcuni indicatori tecnici che forniscono segnali specifici e parametri misurabili, la price action si basa principalmente su analisi qualitative dei movimenti dei prezzi.
Flessibilità di trading: può essere adattata a diversi stili di trading, come il day trading, lo scalping o il trading a lungo termine, e personalizzata per adattarsi alle preferenze individuali del trader.Limitazioni nel trading automatizzato: più difficile da implementare in sistemi di trading automatizzati. Richiedono la discrezione umana per l’interpretazione dei segnali.

Come avrai potuto notare la price action rappresenta un ottimo strumento di analisi, a patto che venga utilizzato nel modo giusto. Infatti, è necessaria un’adeguata formazione che consente di individuare una lunga serie di pattern caratteristici.

Inoltre, è bene sottolineare che l’utilizzo della price action può essere rafforzato da altre modalità di analisi tecnica, fornendo approcci a più vie che consentono di verificare le proprie ipotesi.

77% degli utenti perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Conclusioni

Giunti alla fine del nostro approfondimento interamente dedicato alla price action, è bene riepilogare un’ultima volta i temi che abbiamo trattato, in modo da fornirti un quadro sintetico dei punti fondamentali da tenere d’occhio quando si parla di azione sui prezzi:

In primo luogo, ti abbiamo spiegato cos’è la price action, definendola come una particolare strategia di analisi tecnica che basa le proprie ipotesi sull’osservazione dei pattern relativi alle candele giapponesi;

Mossi i primi passi verso la comprensione della price action, ne abbiamo elencato i principali ingredienti costituenti, tra cui le candele giapponesi, i livelli di supporto e resistenza, le trendline, il breakout, il pullback e le figure di inversione e continuazione;

Definiti gli aspetti chiave della price action siamo passati all’azione creando un tutorial completo su come utilizzare la price action all’interno di una piattaforma di trading. Nel nostro caso abbiamo scelto di utilizzarla su XTB, grazie alla grande qualità dei grafici in tempo reale che offre e che si prestano perfettamente ai trader che decidono di utilizzare questa strategia;

In seguito, abbiamo elencato una serie di circostanze che rendono particolarmente utile l’utilizzo della price action, definendone la sua utilità anche nel mercato forex e crypto;

Infine, abbiamo parlato dei principali vantaggi e svantaggi della price action trading, definendola come un’ottima strategia di trading che però richiede una buona dose di formazione prima di poter essere padroneggiata.

A questo punto siamo sicuri del fatto che la tua conoscenza riguardo alla price action trading sia aumentata notevolmente. Ricorda, se desideri utilizzare questa tecnica comincia individuando i pattern principali ed evita di fare interpretazioni soggettive. In questo modo ridurrai i rischi legati al trading e avrai tra le mani una delle migliori strategie esistenti.

Price Action: Domande Frequenti

Che cos’è la price action?

La price action si basa sull’idea che “il prezzo sconta tutto”. Di conseguenza, si tratta di un approccio legato all’analisi tecnica basato unicamente sui prezzi di un dato asset in un determinato periodo di tempo.

La price action funziona?

Come con qualsiasi strategia di analisi tecnica, il successo delle operazioni non è garantito. Tuttavia, la price action fornisce un utile ausilio statistico che permette di individuare pattern conosciuti e che, a livello probabilistico, provocano determinate tendenze dei prezzi.

Come utilizzare la price action?

Per utilizzare la price action occorre disporre di una piattaforma di trading che contenga al suo interno dei grafici in tempo reale. Una volta davanti al grafico, sarà sufficiente studiarlo e osservarlo al fine di individuare i vari pattern di continuazione o inversione che suggeriscono eventuali comportamenti dei prezzi.

Su che mercati è possibile utilizzare la price action?

La price action è una strategia molto versatile e si presta bene a qualsiasi mercato. Di conseguenza, può essere utilizzata su azioni, indici, criptovalute, Forex, materie prime e molti altri strumenti.

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Leave a Comment

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nino Gallo

Nino Gallo

Orgoglioso seguace della dottrina di Federico Caffè e dell'Economia Umanistica di Valerio Malvezzi. È un forte sostenitore del Centro Studi Monetari, per lo studio dei mercati finanziari e delle forme di moneta emettibili senza creare debito pubblico.