Le nuove criptovalute e i progetti più promettenti per il 2023

Scopri i nuovi progetti su cui investire per il 2023

Baldassare Poma

Appassionato di Finanza, criptovalute e investimenti DeFi


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

Nella nostra guida ti spiegheremo tutto ciò che c’è da sapere riguardo le nuove criptovalute del 2023. Capire quali sono i progetti emergenti su cui puntare è il primo, difficile, step per trarre profitto in questo settore.

Dopodiché descriveremo i settori più innovativi legati al mondo delle criptovalute. Infatti, si tratta di un mercato in continua crescita, e quindi non è semplice individuare quale fra le molteplici novità proposte è realmente la migliore.

Le nuove criptovalute del 2023 sono:

Nuove CryptoValutazione investimento
Meta Masters Guild (MEMAG)⭐⭐⭐⭐⭐
FightOut (FGHT)⭐⭐⭐⭐⭐
C-Charge (CCHG)⭐⭐⭐⭐✩
Calvaria (RIA)⭐⭐⭐⭐✩
RobotEra (TARO)⭐⭐⭐⭐✩

PER CHI HA FRETTA:

Scovare delle nuove criptovalute spesso non è semplice, anche perché nascono decine di progetti ogni giorni e molti si rivelano delle truffe. Gli esperti di Finaria scandagliano spesso il mercato crypto alla ricerca di progetti che potrebbero essere le nuove sorprese sul mercato.

Ne è uscita una classifica con nuovi token in fase di prevendita o IEO, che una potranno permettere dei guadagni da 10x o addirittura 100x.

In alto abbiamo elencato la Top 5 delle nuove criptovalute. Tutti i progetti hanno avuto il codice verificato da CoinSnipers e il team dietro al progetto ha subito una procedura di verifica dell’identità da SolidProof, due società che hanno un’ottima reputazione nel settore. Per questo possiamo ritenerci sicuri che non si tratti di truffe.

Per comprare quella che per noi è la migliore nuova criptovaluta su cui investire, basta seguire le istruzioni riportate in seguito.

  • Visita il sito ufficiale di Meta Masters Guild
  • Collega il tuo wallet esterno (es. Metamask) alla piattaforma;
  • Acquista USDT o ETH per scambiarli con FGHT;
  • Aspetta il momento del lancio per riscattare i tuoi token.

Nuove criptovalute 2023: Quali sono?

Per comprendere al meglio di che tipo di monete digitali stiamo parlando, secondo noi è opportuno chiarire che cosa intendiamo per “nuove criptovalute”. Chiaramente, è ovvio pensare a delle criptovalute lanciate recentemente. Tuttavia, non è la gioventù di questi titoli ad essere la caratteristica fondamentale nella nostra analisi.

Infatti, ciò che ci preme sottolineare è che esistono criptovalute che con la loro introduzione contribuiscono a creare sotto-settori molto diversi rispetto alle classiche crypto, come per esempio il Bitcoin. Ad oggi, grazie anche all’introduzione delle nuove criptovalute, questo mercato è diventato estremamente eterogeneo, aumentando quindi la competitività generale di tutto questo settore del mercato finanziario.

Investire sulle nuove criptovalute vuol dire investire su un asset che ha un prezzo ancora basso rispetto al suo vero potenziale. Comprando la moneta digitale giusta potresti ottenere un profitto estremamente alto, vedendo crescere le quotazioni del titolo esponenzialmente.

Nel trading online, individuare questa tipologia di asset è di fondamentale importanza, oltre che investire sulle migliori criptovalute. Avere un portafoglio diversificato di nuove criptovalute potrebbe garantirti una crescita economica molto rapida e consistente.

1. Meta Masters Guild (MEMAG)

Una delle ultime crypto in arrivo sui mercati è il token di una piattaforma di giochi Play 2 Earn. In realtà, volendo usare un linguaggio propriamente videoludico, Memag è una gilda online: si tratta della prima gilda di gioco web 3 e dedicata ai dispositivi mobili.

La piattaforma è in fase di sviluppo e il suo token MEMAG è ancora in fase di prevendita, questo significa che l’occasione di ottenere di ottenere seri profitti è grossa.

Per diventare la gilda più popolare nel web 3, Meta Masters Guild vuole mettere al primo posto il divertimento degli utenti, ma anche la sostenibilità dell’ecosistema di gioco, incentrato a ricompensare i giocatori.

Inoltre, vista la presenza di diversi giochi multiplayer, sia in team ceh PVP, MMG punta a creare una grande comunità che sarà partecipe delle decisioni sul futuro sviluppo dell’ecosistema.

Per adesso sono in creazione 3 giochi:

  • Meta Kart Racers (gioco di corse PVP)
  • Meta Masters World (metaverso libero da esplorare)
  • Raid NFT (combattimenti PVP a tema fantasy)

Altri giochi saranno aggiunti, visto che l’obiettivo è quello di offrire una lista ricca di divertimento.

Il vantaggio di giocare su questa piattaforma è quello di poter guadagnare premi in gemme da convertire in criptovalute ed NFT. Infatti, essendo i giochi basati sulla tecnologia blockchain è possibile essere sicuri di essere i proprietari unici di certe qualità e oggetti di gioco particolari.

Le gemme guadagnata possono anche essere messe in staking per ottenere ancora più ricompense. Comprando gli oggetti migliori (sotto forma di NFT nel Meta Masters Store) i giocatori otterranno ulteriori vantaggi aumentando le loro statistiche di gioco, che li aiuteranno a incrementare ulteriormente i loro guadagni in gemme.

Per quanto riguarda la presale del token, tra i principali vantaggi c’è il fatto che non è richiesto nessun periodo di blocco dei token (vesting) agli investitori. Inoltre, la bassa capitalizzazione, il fatto che la demo del primo gioco sia già pronta e che importanti case di produzione di giochi siano coinvolte, non fa altro che dimostrare che gli sviluppatori stanno andando avanti.

La prevendita si svolgerà in diverse fasi, con il prezzo del token Memag che passerà da $0,007 a $0,023.

FasiPrezzoToken assegnatiSomma raccolta
Stage 1$0.0070070,000,000$490,000
Stage 2$0.0100063,000,000$630,000
Stage 3$0.0130056,000,000$728,000
Stage 4$0.0160049,000,000$784,000
Stage 5$0.0190042,000,000$798,000
Stage 6$0.0210035,000,000$735,000
Stage 7$0.0230035,000,000$805,000
Totale350,000,000$4,970,000

Ciò significa un aumento di prezzo di oltre il 300% al momento del listing, per chi investe nella prima fase. A fine prevendita sarà possibile reclamare i propri token sullo stesso wallet usato per l’acquisto.

  • Nessun vesting del token
  • Bassa capitalizzazione
  • Primo gioco con demo pronta
  • Supportato da importanti sviluppatori
  • Gli utenti partecipano allo sviluppo
  • Oggetti di gioco di alta qualità
  • Creazione di team esports
  • Eventi con regali per la comunità
  • Il mercato P2E è piuttosto affollato

2. FightOut (FGHT)

Un progetto che deve assolutamente essere tenuto d’occhio è quello di FightOut. Si tratta di un app Move 2 Earn che però punta a rivoluzionarne il settore con gli ultimi ritrovati tecnologici.

L’obiettivo è quello di andare oltre il classico contapassi, e di creare una rete mondiale di palestre che permettano di monitorare l’attività fisica a 360 gradi. Non solo corsa ma anche esercizi muscolari, stretching, cardio, combattimenti, yoga, meditazione e tanti parametri legati al fitness.

L’ambizioso progetto è attualmente in fase di prevendita e la raccolta fondi punta ad acquistare la prima palestra FightOut entro metà 2023.

L’idea è quella di stimolare gli utenti a prendersi cura del proprio corpo allenandosi attraverso l’aiuto dell’app e monitorando i propri progressi vedendo i cambiamenti nei parametri di un avatar digitale personale.

Man mano che si ottengono dei progressi le statistiche dell’avatar andranno a migliorare. Per fare ciò le palestre saranno dotate di sensori di movimento all’avanguardia, lezioni private da trainer professionisti, bar della salute, regimi di allenamento e diete personalizzate.

I piani di abbonamento e gli acquisti in-app si potranno fare con il token del progetto, FGHT, che offrirà vantaggi esclusivi e sconti.

Si tratta di un token ERC-20 con una fornitura massima da 10 miliardi, messo in prevendita al prezzo iniziale di $0,01665002. I creatori sono convinti di poter raccogliere fino a $100 milioni per riuscire ad aprire 20 palestre in giro per il mondo.

Gli investitori che crederanno maggiormente nel progetto riceveranno dei token in omaggio, dal 10% al 25% del loro acquisto in prevendita, in base all’ammontare dell’investimento e al periodo di vesting (bloccaggio dei token) scelto. Ecco una tabella che spiega meglio come funziona:

Bonus AcquistoInvestimentoBonus stakingVesting
10%500$10%6 mesi
12%750$12%8 mesi
14%1.000$14%10 mesi
16%3.000$16%12 mesi
18%5.000$18%15 mesi 
20%10.000$20%18 mesi
22%25.000$22%21 mesi
25%50.000$25%24 mesi

Una volta terminata la prevendita si potranno richiedere i token, inclusi quelli in bonus, sul proprio wallet. Si prevede che FightOut possa essere immesso sugli exchange entro la fine di marzo 2023, ma il prezzo del token in presale dovrebbe aumentare progressivamente.

  • Integrazione fra reale e virtuale
  • Poche piattaforme Move-To-Earn realmente famose
  • Metaverso, Avatar e Tornei
  • Creazione di una catena di palestre reali
  • Promuove il benessere
  • Progetto estremamente ampio
  • Trasposizione da Web 2.0 a Web 3.0
Leggi pure
Aviator Casino - I migliori che accettano anche criptovalute

3. C+Charge (CCHG)

Il mondo dei veicoli elettrici è certamente il futuro del settore automobilistico.

Le necessità imposte dal cambiamento climatico influenzeranno le esigenze del mercato. Di conseguenza, C+Charge consiste in un progetto che si allinea a questa politica di gestione dei veicoli su scala globale.

Il progetto è infatti finalizzato all’introduzione di un sistema di pagamento universale per le ricariche dei veicoli elettrici. Chiaramente, il tutto potrà essere eseguito attraverso un sistema di pagamento con crypto wallet.

Quindi, il token nativo della piattaforma, CCHG, avrà un ruolo fondamentale e centrale all’interno di questo interessante ecosistema crypto. Inoltre, chi lo utilizzerà riceverà dei crediti di carbonio da poter rivendere o usare.

Inoltre, oltre ad avere una utility fondamentale, le prospettive future della criptovaluta sembrerebbero essere molto positive. Infatti, anche questa risorsa digitale si inserisce nel contesto della Green Economy.

Si tratta di un settore crypto in crescita continua, che subirà notevoli rialzi generali considerando la necessità delle iniziative appartenenti a questo spazio. Essendo un ecosistema crypto che sta muovendo i suoi primi passi all’interno del contesto del crypto market, il token CCHG risulta attualmente in prevendita.

La prevendita si svolgerà in 4 fasi con il prezzo del token che crescerà man mano che saranno raccolti i capitali. Si passerà da un prezzo di $0,013 a $0,0235 per un guadagno che (per i primi investitori) al lancio sarà almeno del 100%.

PrezzoPercentualeToken disponibiliCapitale raccolto
Fase 1$0.0130040%160,000,000$2,080,000
Fase 2$0.0165030%120,000,000$1,980,000
Fase 3$0.0200020%80,000,000$1,600,000
Fase 4$0.0235010%40,000,000$940,000
TOTALE400,000,000$6,600,000

Dunque, la fase di presale servirà ad attirare nuovi utenti e quindi a raccogliere fondi per rispettare il programma delineato sul sito ufficiale della piattaforma. In ogni caso, si tratta di un’occasione di mercato molto interessante, con margini di crescita considerevoli.

ProContro
Gestione delle ricariche semplificatoSettore ancora in via di sviluppo
Token di pagamento universale
Investimento green
Crediti di carbonio in omaggio

4. Calvaria (RIA)

Calvaria: Duels of Eternity è un gioco di carte collezionabili che rappresentano personaggi con tratti specifici che interagiscono in un universo virtuale.

I giocatori possono scambiare token fungibili (NFT) che rappresentano caratteristiche particolari e possono usare queste carte durante le battaglie, per salire di livello e guadagnare ricompense.

I personaggi del gioco sono raggruppati in diversi clan, tutti all’interno dell’universo di Calvaria. Tutti gli NFT possono essere acquistati o venduti nel mercato interno del gioco, sebbene Calvaria sia integrato con i migliori marketplace NFT come Rarible e OpenSea.

Su Calvaria, i giocatori possono accedere a diverse arene e insediamenti dove mettere in scena le loro battaglie. I giocatori possono anche scambiare i loro NFT per guadagnare denaro reale. infatti, i due token nativi della piattaforma RIA e Earned RIA (eRIA) possono essere poi scambiati per altre criptovalute e quindi per dollari o euro.

I giocatori di Calvaria guadagnano RIA quando vincono una sfida: si tratta di un token ERC-20 e il suo obiettivo principale è migliorare la stabilità del sistema tokenomico di Calvaria. eRIA è un’altra risorsa che verrà accreditata ai giocatori quando vincono le partite.

RIA è ora disponibile in prevendita per chiunque volesse acquistarla. Il sito web di Calvaria mostra a che punto si trova la presale e in quale fase.

Per la prima fase della prevendita, gli utenti possono acquistare 100 RIA per solo 1 USDT. Il prezzo per la seconda fase crescerà fino a 1 USDT per 80 RIA, e poi continuerà a crescere nelle fase successive.

ProContro
Gioco di carte NFT attraente e articolatoCi sono già altri giochi del genere
Possibilità di fare staking

5. RobotEra (TARO) 

RobotEra è un nuovo gioco NFT che vuole abbinare il P2E al social gaming immersivo. Si propone come alternativa a The Sandbox proponendo un metaverso ricco di opportunità.

Tutti sanno il successo che nel 2021 ha coinvolto le crypto del metaverso e soprattutto SAND. Per questo noi crediamo che TARO sia assolutamente tra le prime criptovalute che esploderanno nel 2023.

L’obiettivo del gioco è ricostruire il pianeta Taro con l’aiuto di robot: per fare ciò si acquistano terreni e si estraggono risorse di gioco, costruiscono edifici e infrastrutture per aumentare il suo valore (molto simile a Sandbox).

L’ecosistema di RobotEra è costituito da un multiverso condiviso connesso ad altri mondi, per cui i giocatori potranno gestire, esplorare e commerciare in RobotEra con numerose comunità di utenti.

$TARO nella prima fase di prevendita ha un prezzo di $ 0,02 ed è una tra le migliori crypto presale su cui investire ora. La seconda fase vedrà il valore del token crescere a $ 0,025 e la terza fase a $ 0,032. 

Questo significa che i primi investitori vedranno un aumento di valore del 60% prima che raggiunga il grande pubblico e venga quotato sugli exchange.

Le tre fasi di prevendita rappresentano comunque solo il 15% della fornitura massima di TARO che sarà di ben 1,5 miliardi. Le quote maggiori saranno destinate alla tesoreria basata sulla DAO (33%) e alle ricompense di giochi play-to-earn (25%).

Finanziato dall’autorevole LBank Labs, RobotEra può essere una buona idea per investire in criptovalute, attraverso il suo token TARO sfruttando il basso costo attuale della crypto.

ProContro
Metaverso in stile The SandboxIl metaverso non è ancora decollato
Tanti giochi in arrivo
Land in vendita
Tanti asset in NFT

Per rimanere aggiornati sugli sviluppi della prevendita e scoprire le ultime novità del progetto, consigliamo di raggiungere il canale Telegram e seguire il profilo Twitter di RobotEra.

6. Dash 2 Trade (D2T)

La prima novità è legata a un progetto di analisi finanziaria che studia i mercati e offre segnali di trading ai suoi utenti. Non si tratta certamente di una cosa nuova, ma la novità sta nel fatto che solo i possessori del token D2T potranno accedere ai segnali di trading.

Dietro al progetto c’è il team di Learn2Trade che con successo offre segnali di trading e offre formazione sugli investimenti finanziari a una comunità di oltre 70 mila membri. Per creare D2T si sono avvalsi dell’aiuto di esperti trader e di sviluppatori esperti in intelligenza artificiale.

La piattaforma di Dash 2 Trade offrirà accesso gratuito a moltissime informazioni finanziarie e a dei segnali per alcuni (pochi) token selezionati. Chi sceglie di abbonarsi (investendo i token D2T) avrà accesso a dei servizi di trading automatico, approfondimenti sui mercati, anteprima sulle prevendite dei nuovi token e a delle competizioni di trading che assegneranno dei premi mensili ai migliori.

Il token che alimenta la piattaforma è D2T, costruito con lo standard ERC-20 è funzionante sulla blockchain di Ethereum e la fornitura totale è di 1 miliardo di token.

La prevendita si è conclusa in anticipo e ha fatto raccogliere al team oltre $15 milioni. L’11 gennaio il token D2T è stato listato su Gate.io, LBankBitMart, Uniswap e in seguito su Changelly Pro.

ProContro
Segnali di trading e analisi cryptoIl social trading richiede una comunità
Supporto per gli investitori
Analisi delle presale
Avvisi di nuovi listing

7. Tamadoge (TAMA)

Nuove criptovalute - Tamadoge

Il progetto avviato di recente dal team di Tamadoge mira a dare un senso alla categoria delle meme coin. Questo tipo di crypto è esploso nei social nel 2021 ma non ha mai offerto nulla di concreto.

Tamadoge vuole invece offrire una piattaforma Play-to-Earn, ossia che distribuisce ricompense per chi passa del tempo e si impegna nel gioco e in tutte le attività correlate.

Nel caso di Tamadoge si tratta di allevare un animaletto digitale, facendolo crescere, giocare, dargli da mangiare e riprodurre. Allo stesso modo è possibile sfidare gli animali degli altri utenti per ottenere token TAMA ed NFT. Il tutto è vagamente ispirato al celebre gioco elettronico che ha spopolato negli anni ’90, il Tamagotchi.

La prevendita di Tamadoge si è conclusa in grande anticipo. L’hard cap di $19 milioni è stato raggiunto e ciò ha segnato un record storico. Infatti TAMA ha raccolto più di quanto fatto ad ETH e Stepn.

TAMA è un token ERC-20 sulla blockchain di Ethereum. Di conseguenza, l’affidabilità e la rapidità delle transazioni rappresenteranno una costante anche per l’ecosistema Tamadoge.

A differenza di Dogecoin, TAMA non sarà un token inflazionistico. La sua offerta totale è limitata a 2 miliardi. Se la domanda sarà maggiore di questo valore, assisteremo ad un hype sulla cripto con conseguente incremento rapido di valore.

Inoltre, il gruppo ha già annunciato la sua prima quotazione su LBank. Questa caratteristica rappresenta certamente una garanzia che il progetto abbia un certo slancio.

8. Lucky Block (LBLOCK)

Nuove criptovalute - Lucky Block

Una delle novità più grosse del 2022 è stata il token LBLOCK, legato al progetto Lucky Block. Si tratta di una piattaforma che punta a rivoluzionare il settore dei giochi abbinandolo ai vantaggi offerti dalle criptovalute, e per fare ciò si avvale della tecnologia blockchain.

Leggi pure
Solana: Dove e come comprare, e perché investire su SOL

In primo luogo hanno creato una lotteria con estrazioni a premio regolari che ha elargito già diversi milioni di dollari e ha riscosso un grande successo. Il vantaggio di un gioco a premi in criptovalute è innanzitutto legato alla sicurezza che il gioco sia leale, ma anche all’elevata percentuale di premi distribuiti rispetto alle cifre raccolte.

Infatti, le classiche lotterie non distribuiscono una percentuale di montepremi abbastanza alta, dovendo sostenere costi di organizzazione elevati e pagare le tasse verso lo Stato.

L’idea di Lucky Block, grazie alla blockchain, è di rendere tutto il procedimento assolutamente trasparente ed economico. Il montepremi viene sempre distribuito in modo equo, inoltre una percentuale andrà in beneficenza mentre una quota sarà divisa tra tutti i detentori di LBLOCK.

Quindi questo porta a integrare nel progetto ludico anche una forma di staking automatico, quindi chi possiede dei token LBLOCK riceverà in automatico delle ricompense derivate da ogni montepremi.

Dopo il listing su LBank e MEXC e l’arrivo del token V2 sulla rete Ethereum, la notizia veramente bullish potrebbe essere il listing su un exchange di prima fascia come Crypto.com o Binance.

In aggiunta, nel progetto è inclusa la collezione NFT Platinum Rollers Club, che permette ai suoi possessori di partecipare a un’estrazione esclusiva in modo gratuito e offrirà la possibilità di vincere una vera Lamborghini.

Dopo una presale dove è andato a ruba, il listing su PancakeSwap e l’approdo su CoinMarketCap e altri tracker di criptovalute ha fatto si che il suo prezzo registrasse una crescita totale del 7.000%.

9. DeFi Coins (DEFC)

Nuove criptovalute - DeFi Coins

Uno dei più interessanti progetti nati nel 2021 è DeFi Coin. Il protocollo di DeFiCoins.io si pone l’obiettivo di creare un mercato decentralizzato dove gli utenti possono scambiarsi le loro criptovalute e ottenere ricompense.

Per fare ciò, e soprattutto per incoraggiare l’holding della moneta virtuale, è stata introdotta una tassa del 10% su ogni transazione. Oltre a scoraggiare il trading giornaliero, e quindi a limitarne la volatilità, questa tassa viene distribuita al 50% a tutti i possessori del token, mentre l’altra metà finisce a finanziare la liquidity pool.

Nel maggio 2022 è stato lanciato DeFi Swap, il DEX del progetto, che ha ridato vita al token facendogli registrare una crescita di oltre il 560% in 48 ore.

Il token della piattaforma è DEFC e opera sulla Binance Smart Chain, attualmente è possibile negoziarlo su PancakeSwap e su BitMart. Presto dovrebbero arrivare altri exchange tra i più popolari.

Gli sviluppatori assicurano che presto arriveranno altre novità, intanto è possibile mettere in staking i DEFC con 4 profili di rendimento:

  • Bronze: 30 giorni – 30% APY
  • Silver: 90 giorni – 45% APY
  • Gold: 180 giorni – 60% APY
  • Platinum: 365 giorni – 75% APY

Vista l’enorme crescita che ha coinvolto altri token DeFi in passato, noi crediamo che questo progetto meriti molta attenzione. Per restare aggiornato su questo progetto in rapida evoluzione vai al canale Telegram: t.me/DeFiSwapGroup

10. ApeNFT (NFT)

Nuove criptovalute - APE NFT

Apenft è una delle migliori nuove criptovalute presenti sul mercato. È nata con lo scopo di registrare opere d’arte di livello mondiale come NFT sulla blockchain. 

La finalità di questa cripto è affermarsi come l’ARK Star Fund più importante nel contesto delle NFT, costruendo quindi un ponte tra artisti rinomati sul web e la tecnologia della blockchain. Inoltre, garantirà una crescita agli “artisti digitali” che hanno esordito nel mondo delle NFT.

Il progetto ApeNFT è composto da esperti leader nei settori della blockchain, della finanza e dell’arte. La guida dell’iniziativa è affidata a Steve Liu che, lavorando in Fidelity, Nomura ed altre importanti banche d’investimento, ha acquisito un background nel settore finanziario molto importante.

La tecnologia alla base di ApeNFT è la blockchain di Tron (TRX), ma funziona anche su Ethereum, BSC e HECO. Tuttavia, sono anche altri gli elementi che favoriscono la fluidità dell’intero sistema. Per esempio, può contare sul più grande sistema di archiviazione distribuita del mondo, Bittorrent File System (BTFS).

Si tratta di un token governato dalla comunità, a differenza delle classiche opere d’arte che sono fruibili solo da un élite. Infatti, i membri della comunità avranno la possibilità di discutere ed ampliare le caratteristiche dei contratti che saranno votati attraverso NFT ed eseguiti secondo la regola della maggioranza.

Il modo migliore per investire su ApeNFT è quello di accedere ad alcune delle opere tramite il marketplace di Binance. Oppure, meglio ancora, investire direttamente comprando la criptovaluta su Crypto.com.

11. Yield Guild Games (YGG)

Nuove criptovalute - YGG

A differenza della criptovaluta precedente, Yield Guild Games è un vero e proprio gioco (infatti potrebbe rientrare anche tra le GameFi nelle con cui sarai in grado di ottenere dei token NFT attraverso delle vincite sulla piattaforma.

Si tratta dunque di una criptovaluta play-to-earn, che può essere utilizzata in varie modalità:

  • Puoi utilizzare IGG per le scommesse al fine di ottenere altri token attraverso le ricompense.
  • Attraverso lo staking, sarai in grado di accedere a contenuti esclusivi, che ti garantiranno numerosi benefici.
  • Possono essere utilizzati come metodo di pagamento all’interno della rete come altre criptovalute di vecchia generazione.

Il protocollo di IGG è automatizzato attraverso “smart contracts”, che sono istruiti da un consenso di voto all’interno dell’organizzazione autonoma decentralizzata (DAO). I vari utenti che possiedono questo token saranno in grado di giocare in modo competitivo all’interno del metaverso e quindi raccogliere dei premi in gioco. Ma cosa c’entra IGG con le NFT?

Ebbene, possedendo questo token potrai produrre entrate considerevoli attraverso il noleggio o la vendita di beni NFT di possesso esclusivo proprio di IGG.

Ed è proprio in questa tipologia di attività che consistono le entrate primarie garantite da IGG. Grazie ad un apposito programma di noleggio o vendita di NFT, gli utenti saranno in grado di utilizzare i beni NFT in cambio delle ricompense ottenute.

Si tratta sicuramente di una moneta digitale particolare. Infatti, non abbiamo avuto alcun dubbio nell’inserirla fra le migliori nuove criptovalute che garantiranno agli investitori un profitto considerevole in futuro.

Per investire in Yield Guild Games è necessario possedere già un ERC-20 wallet, come quello offerto da Crypto.com, che ha già in listino il token.

12. BitTorrent (BTT)

Nuove criptovalute - BitTorrent

BitTorrent, originariamente, è un celebre software che facilita la condivisione di file su una rete peer-to-peer. Piuttosto che scaricare o caricare file su un singolo server, gli utenti si uniscono ad una rete di computer eseguendo un file che consentiva lo scambio di file.

Nel 2019, Bittorrent è stato acquisito da TRON e i nuovi proprietari hanno introdotto il BitTorrent token (BTT) per sostenere ed espandere il protocollo del sistema ed incentivare i partecipanti della rete. Con il token BTT, il team di BitTorrent vuole risolvere dei problemi legali alla velocità dei download o alla diminuzione della disponibilità dei file nel tempo.

Quindi, la moneta BTT viene acquistata e spesa da coloro che richiedono i file o desiderano aumentare la loro velocità di download. A loro volta, i provider ricevono BTT come ricompensa per la condivisione dei file presenti sui loro sistemi.

Si tratta dunque di una criptovaluta ideata per potenziare un software molto diffuso. Il progetto sembra destinato ad avere successo nei prossimi anni, essendo in linea con gli sviluppi di altri progetti simili. Senza dubbio BTT è una delle migliori nuove criptovalute su cui puoi investire.

13. The Graph (GRT)

Nuove criptovalute - The Graph

The Graph è un software open-source utilizzato per raccogliere, elaborare e memorizzare i dati delle varie applicazioni blockchain per facilitare il recupero delle informazioni.

Originariamente, fu lanciato sulla blockchain di Ethereum. Tuttavia, la missione di The Graph è aiutare gli sviluppatori ad utilizzare i dati rilevanti per aumentare l’efficienza della loro applicazione decentralizzata (dApp).

La criptovaluta nativa di The Graph, GRT, viene utilizzata per garantire l’integrità dei dati protetti all’interno della sua rete. Ogni utente, qualsiasi sia il suo ruolo all’interno di questo software, deve mettere in staking GRT per svolgere i propri ruoli.

In cambio di questa puntata, e delle funzioni svolte all’interno di questo sistema, ricevono delle commissioni dalla rete che investe su questo software per monitorare i dati e quindi le informazioni.

Leggi pure
Quotazione Polygon (MATIC): come si comporta la criptovaluta emergente?

Si tratta di un’operazione di dare ed avere redditizia per ambo le parti. Attraverso l’introduzione di GRT, tutto ciò è stato reso possibile.

Il numero di partecipanti a The Graph è nettamente in crescita, motivo per il quale è possibile considerare GRT come una delle nuove criptovalute più performanti e soprattutto promettenti presenti sul web. Comprare The Graph è possibile su tutte le principali piattaforme exchange e presenta ottimi volumi di investimento.

Comprare nuove criptovalute: Tutorial per FightOut

Se sei davvero interessato a comprare FightOut ed investire nel token FGHT, potrebbe esserti particolarmente utile una guida passo passo su come entrare all’interno della prevendita ed assicurarti tutti i vantaggi che questa può offrire. 

Allo stato attuale delle cose, infatti, FGHT è all’interno della sua campagna presale. Ciò significa che, come per tutte le altre migliori crypto presale, per acquistare questo token dovrai andare sul sito ufficiale di FightOut e seguire le istruzioni riportate per riuscire nell’acquisto.

Acquista valuta ponte su OKX

In primo luogo, occorre discutere chiaramente come fare materialmente a procurarsi dei token FGHT. Si tratta infatti di una crypto attualmente disponibile solo ed esclusivamente sulla sua piattaforma ufficiale visto lo status di ICO in prevendita. 

Dunque, la primissima cosa da fare in questo caso è comprare delle criptovalute che possano essere spese sulla piattaforma di FightOut per l’acquisto dei token del progetto. Queste crypto “ponte” possono essere acquistate all’interno degli appositi exchange. 

Uno degli exchange più forniti e convenienti dell’intero panorama di mercato è OKX. Più in là nel corso di questo articolo dedicheremo una parte esclusivamente a questo exchange e su come fare per comprare le valute ponte necessarie ad acquistare FGHT.

Dopo aver acquistato le valute ponte su OKX, non ti resta che trasferirle sul tuo wallet crypto in modo da poterle utilizzare più avanti per comprare i token di FightOut.

Connetti il tuo wallet

Dopo aver acquistato tutte le crypto ponte necessarie a comprare token FightOut ed averle caricate sul tuo wallet personale, raggiungi il sito ufficiale della piattaforma e seleziona il pulsante COLLEGA in alto, come mostrato nell’immagine qui sotto. 

Comprare FightOut - presale

Un punto fondamentale del processo di acquisto è infatti riuscire a collegare il proprio wallet alla piattaforma. Senza questo collegamento, infatti, non sarà possibile acquistare i token di FightOut e dunque prendere parte attivamente alla campagna di prevendita dEl progetto. 

La procedura di collegamento è estremamente semplice ed alla portata di chiunque. Dopo aver cliccato sul pulsante “Connetti” ed aver selezionato il proprio wallet, basterà fornire l’autorizzazione all’accesso e l’operazione sarà completata istantaneamente.

Il sito della prevendita di FightOut consente il collegamento ad una vasta gamma di wallet digitali. Sono infatti ammessi tutti i migliori wallet crypto oggi presenti sul mercato, come MetaMask oppure quelli del circuito WalletConnect

Metodi di pagamento

Trattandosi di un progetto fondato sul protocollo ERC-20 e, di conseguenza, sulla blockchain Ethereum, FightOut accetta come metodi di pagamento per i token FGHT tutte quelle valute generalmente accettate anche per altri progetti creati sulla stessa struttura di base. 

Ciò significa che la piattaforma di FightOut consente di acquistare i token FGHT sia in USDT (Tether) che in ETH. Si tratta di due criptovalute molto diffuse ed utilizzate, e dunque facilmente reperibili all’interno di un exchange fornito come OKX.

Il sito ufficiale di FightOut riporta precise indicazioni sulle condizioni necessarie per utilizzare un metodo piuttosto che l’altro. In alternativa si possono comprare direttamente dai servizi collegati alla piattaforma di prevendite, ma con commissioni leggermente più alte (circa il 3%) rispetto a OKX (circa lo 0,1%).

  • Se stai usando ETH – Una volta avuti abbastanza ETH nel portafoglio, ora potrai scambiare gli ETH con i token FGHT. Seleziona il pulsante “BUY $FGHT” ed inserisci poi la quantità desiderata da acquistare. Quindi, una volta fatto, conferma la transazione sia sulla piattaforma che sul tuo wallet, seguendo le istruzioni. In pochi secondi, i token compariranno sulla tua area personale della piattaforma. 
  • Se stai usando USDT – Assicurati di avere una quantità di USDT sufficiente nel tuo portafoglio. Ancora una volta, come in precedenza, inserisci la quantità desiderata da acquistare di FGHT dopo aver premuto su “BUY” e fai click sul pulsante di conferma. Anche in questo caso, approva la transazione sia sulla piattaforma che sul wallet ed in pochi secondi saranno accreditati.
  • Se stai usando Carta di Credito – FightOut consente ai propri investitori di entrare all’interno della prevendita direttamente utilizzando un metodo tradizionale come la carta di credito. Selezionando infatti l’opzione apposita, verrà aperta una pagina di reindirizzamento che consentirà, ovviamente ad un costo leggermente maggiorato, di comprare token FGHT anche semplicemente tramite carta di credito. Nota bene, ti servirà comunque prima collegare il wallet per poter procedere all’acquisto. 

Reclama i tuoi FGHT

All’atto di acquisto dei tuoi Token, ti verrà chiesto di selezionare un eventuale deposito minimo. Selezionando una delle opzioni previste, l’utente si aggiudicherà un bonus in token FGHT una volta riscattati. 

Dopo l’acquisto e la conferma dell’eventuale fermo in deposito, all’interno della pagina vedrai crescere il tuo personale counter relativo alla quantità di token detenuti. In questa piccola sezione, situata nella stessa schermata di prevendita, potrai tenere traccia dei FGHT che hai comprato nel corso delle varie fasi di prevendita. 

Una volta terminata la prevendita, oppure scaduto il proprio termine di deposito e ricevuto il via libera generale, l’utente dovrà andare alla piattaforma principale di FightOut e connettere nuovamente il proprio wallet utilizzato per l’acquisto in prevendita. Dunque, non servirà fare altro che premere il pulsante “Riscatta” per ricevere tutti i token comprati direttamente sul wallet. 

Una volta riscattati, i token saranno di proprietà dell’utente che potrà disporne come vuole, ad esempio vendendoli su un exchange che li accetti oppure utilizzandoli all’interno del multiverso di FightOut. 

Comprare nuove criptovalute sugli exchange – Tutorial su OKX

Se capire su quale nuove criptovaluta investire nel 2023 è ad onor del vero piuttosto complicato per un principiante, capire come investire in criptovalute è invece alla portata di tutti. Chiunque, anche senza avere alcuna particolare esperienza informatica, può essere capace di investire correttamente nel mercato delle criptovalute seguendo una serie di passaggi molto semplici. 

Di seguito proponiamo un esempio di acquisto per Bitcoin sulla piattaforma di OKX, ma lo stesso procedimento può essere applicato tranquillamente ad ogni altra criptovaluta trattata in questa guida. 

L’iscrizione richiede pochi secondi ed è gratuita. Puoi seguire tranquillamente passo passo il tutorial elaborato dai nostri esperti.

Per poter investire criptovalute e muovere i primi passi nel mondo delle criptovalute è necessario essere in possesso di:

  • Un indirizzo email
  • I propri dati personali
  • Un metodo di pagamento

Avendo indicato OKX come migliore piattaforma, andremo di seguito ad illustrare, uno ad uno, tutti i passi necessari all’acquisto del tuo primo Bitcoin (o almeno di una frazione dello stesso).

Per cominciare, bisogna aprire un conto su OKX:

Vai al sito di OKX e ti ritroverai il form riportato nell’immagine seguente. Basterà inserire il proprio indirizzo e-mail o il numero di telefono e cliccare su Inizia ora.

A questo punto ti saranno richiesti i tuoi dati personali, potrai ancora scegliere se registrarti usando la tua mail o il numero di telefono e dovrai creare una password (dati che andranno a essere le credenziali di accesso al tuo conto OKX). Dopodiché basterà cliccare su “Iscriviti” e il conto sarà già creato.

In alternativa puoi velocizzare la procedura iscrivendoti tramite i tuoi account Telegram o Google.

Una volta effettuato l’accesso al conto, sarà presentata la propria dashboard nell’app da cui poter gestire il proprio conto.

Negli screenshot in alto è possibile vedere la schermata principale di OKX (dashboard) da cui si possono cercare le criptovalute da comprare, toccando su Acquista criptovaluta.

Nella schermata successiva si potrà scegliere la criptovaluta da comprare (selezionandola in alto), la valuta con cui pagare e l’importo da versare.

Toccando su “Acquista BTC”, si aprirà una schermata dove poter completare l’acquisto, che è possibile fare attraverso i seguenti metodi di pagamento:

  • Carta di debito/credito: Visa o Mastercard.
  • Banxa: per chi vuole pagare tramite bonifico bancario, Google Pay, Apple Pay e altri metodi.
  • UTORG: un servizio terzo per comprare crypto.

Se non è stato ancora fatto verrà richiesta prima una verifica del conto. Questo è un passaggio che va fatto solo una volta e consiste nel collegare il proprio numero di telefono e inviare una copia di un documento d’identità, così come richiesto dalle più recenti direttive in materia.

Le nuove tipologie di criptovalute

Come hai avuto modo di vedere, la nostra guida offre una panoramica sulle nuove criptovalute presenti sul mercato e che potrebbero essere un buon investimento.

Leggi pure
Dove e Come comprare Ripple con PayPal: metodo semplice e veloce

Per comprendere meglio la diversità dei vari progetti collegati, adesso andremo a fare una panoramica delle principali tipologie di criptovalute:

  • Memecoin
  • Metaverso
  • DeFi
  • GameFi
  • Web 3.0
  • NFT

Entreremo nello specifico nella descrizione di ogni tipologia di cripto e, successivamente, in modo da offrire un quadro completo su come si sta evolvendo il mercato delle criptovalute.

Nuove criptovalute Memecoin

Le Memecoin sono criptovalute ispirate ai meme o personaggi che riescono a spopolare soprattutto grazie social network. La prima cripto di questo tipo è stata Dogecoin, ispirata al meme Doge creato a partire da una foto virale di un cane di razza Shiba Inu.

Spesso queste criptovalute non sono prese sul serio, tuttavia essendo intimamente connesse a qualcosa che già di per sé è virale, la loro visibilità è fin dalla loro introduzione estremamente alta. Non a caso, l’andamento di mercato di questa tipologia di criptovalute è caratterizzato da uno slancio iniziale molto elevato, accrescendo il valore della moneta digitale in pochissimo tempo.

Nel nostro articolo abbiamo presentato Tamadoge, una nuova memecoin che però include elementi di GameFi e del Metaverso, riuscendo a offrire delle esperienze di gioco a 360 gradi.

Nuove criptovalute Metaverso

Un Metaverso è un mondo virtuale condiviso e coinvolgente in cui i giocatori, rappresentati solitamente da avatar, possono interagire fra loro, costruire esperienza e compiere altre funzionalità. I Metaversi hanno una propria economia basata su valute peculiari, attraverso le quali gli utenti possono comprare, scambiare o vendere beni digitali di qualsiasi tipologia.

Ogni crypto metaverso incorpora la tecnologia della blockchain nel proprio sistema. In questo caso sono proprio determinate cripto a rappresentare la valuta del mondo virtuale.

Ambienti simili al Metaverso esistono già da tempo nei giochi online, tuttavia con l’incorporazione della blockchain, le criptovalute e la VR in questo settore sta modificando ed aumentando le possibilità di guadagno degli utenti online.

Inoltre, grazie all’iniziativa del “Crypto” Metaverso, il valore dei beni digitali sta aumentando considerevolmente, I beni e gli oggetti digitali sono rappresentati in questo sistema da token con un valore in crescita.

La loro proprietà è registrata sulla blockchain e può anche essere scambiata con altri beni digitali, come Bitcoin o Ether, attraverso gli exchange decentralizzati. 

Nel nostro articolo abbiamo proposto RobotEra e Calvaria come migliori criptovalute legate al metaverso. Un progetto molto promettente che già nella fase di prevendita ha spopolato, e che riscuoterà un grande successo anche sugli exchange.

Nuove criptovalute DeFi

Le applicazioni DeFi mirano a ricreare i sistemi finanziari tradizionali, come le banche, utilizzando però la tecnologia delle criptovalute. La maggior parte delle nuove piattaforme funzionano basandosi sulle blockchain di Ethereum e Tron.

In poche parole, le applicazioni della finanza decentralizzata operano senza un servizio centrale che esercita il controllo sull’intero sistema. Si tratta dunque di una finanza decentralizzata, in parallelo con la decentralizzazione dei server operata dalla blockchain.

Attraverso le DeFi gli utenti possono, ad esempio, effettuare prestiti di criptovalute e guadagnare interessi. Tuttavia, quella appena descritta e solo una delle molteplici operazioni che si possono compiere grazie a questa innovativa economia alternativa.

Dunque, anche in questo caso abbiamo a che fare con un nuovo sistema di scambio basato sulle monete digitali. Di conseguenza, è opportuno introdurre le migliori nuove criptovalute che si fondano sul funzionamento del sistema DeFi.

Abbiamo visto come il token D2T e la piattaforma di Dash 2 Trade siano un’ottima opportunità per cearsi delle rendite automatiche con le criptovalute.

Nuove criptovalute GameFi

GameFi, noto anche come play-to-earn è il connubio perfetto tra un gioco e un economia basata sulla blockchain. Infatti, i giocatori possono guadagnare molteplici token digitali attraverso dei veri e propri giochi, compiendo missioni ed effettuando operazioni di vero e proprio commercio.

In altre parole, l’abilità di player dei vare utenti viene premiata con dei beni che possono effettivamente essere scambiati per beni reali, a differenza della vecchia generazione di giochi online. Le criptovalute GameFi sono completamente decentralizzati e, grazie a queste piattaforme, sarai in grado di accumulare un portafoglio virtuale di criptovalute semplicemente giocando.

Di conseguenza, queste nuove criptovalute rappresentano una vera e propria moneta di scambio sul web. Di seguito, elencheremo le migliori nuove criptovalute GameFi utilizzate nei giochi.

Vi abbiamo mostrato come secondo noi il progetto di FightOut sia il più promettente di questo settore, e molto probabilmente il valore del suo token crescerà nei prossimi mesi.

Nuove criptovalute Web 3.0

Il Web 3.0 è la terza generazione di internet grazie alla quale i siti web e le applicazioni saranno in grado di elaborare le informazioni attraverso tecnologie come l’apprendimento automatico (ML), Big Data, la tecnologia ledger distribuita (DLT).

I dati saranno interconnessi in modo decentralizzato, mentre al momento utilizziamo il web 2.0, dove i dati sono per lo più memorizzati in server centralizzati. Inoltre, gli utenti saranno in grado di interagire con i dati e ne avranno la proprietà, come per alcuni modelli di server decentralizzati che abbiamo introdotto in precedenza.

È chiaro che la tecnologia utilizzata sarà quella della blockchain e di conseguenza, entro questo modello di web, sarà possibile (e forse necessario) un utilizzo molto più elevato delle criptovalute. In relazione a ciò, vediamo quindi le migliori nuove criptovalute legate al Web 3.0.

I progetti di Meta Masters Guild e FightOut sono tra i più all’avanguardia in questo settore, anche se i vantaggi saranno apprezzati negli anni a venire.

Nuove criptovalute NFT

Dietro l’acronimo NFT si trovano le criptovalute legate ai “non-fungible-token”. Ma cosa sono gli NFT? Con il concetto di “non-fungible” intendiamo che i token in questione è in qualche modo unica e non può essere sostituita con qualcos’altro, a differenza del Bitcoin, i cui token non posseggono valore individuale unico.

Spiegando meglio la cosa, ogni NFT rappresenta un prodotto identico solo a se stesso, mentre il BTC non possiede identità intrinseca e il suo valore è connesso alla sua fungibilità.

Detto questo, gli NFT possono essere tante cose. Si tratta di prodotti con lo statuto di opere d’arte digitali, come disegni, musica, GIF o anche icone e opere letterarie. Quindi acquistare una di queste vuol dire investire su una sorta di opera d’arte digitale che, come quelle ordinarie, può incrementare il proprio valore nel tempo.

L’investitore su NFT è più simile, sotto molti punti di vista, ad un mercante d’arte che ad un trader vero e proprio. Ma ciò non toglie che le potenzialità di profitto restino comunque molto elevate.

La maggior parte delle NFT crypto si basa sulla blockchain di Ethereum, una delle migliori blockchain presenti sul mercato. Ciò vuol dire che possono contare su basi solide e sulla sicurezza estrema garantita dalla tecnologia delle serie dei token ERC.

Tamadoge è forse la più popolare crypto NFT e sicuramente un progetto da tenere d’occhio.

Nuove criptovalute: Conclusioni

Siamo giunti alla fine della nostra analisi delle migliori nuove criptovalute in circolazione. Dal 2009 ad oggi, l’introduzione della tecnologia delle blockchain e delle criptovalute ha scatenato un incredibile processo di innovazione tecnologica che ci ha condotto a queste recenti monete digitali.

Si tratta sicuramente di un mercato destinato a crescere ulteriormente, con tecnologia all’avanguardia che potrebbero, in un futuro non molto lontano, essere adottate da strutture ed istituzioni, per così dire, più “ufficiali”.

Senza alcun dubbio, comprare ora i titoli di cui abbiamo parlato nella guida ti offrirà l’opportunità di investire su criptovalute che sono destinate ad aumentare di valore durante il 2023, ed anche oltre.

Come hai potuto notare, la lista è lunga. A seconda del tuo budget iniziale potresti scegliere di investire solo su alcune di queste categorie o su tutte.

In generale, ti consigliamo vivamente di adottare una strategia basata su un portafoglio di criptovalute diversificato, il miglior modo per coprire eventuali perdite con il profitto ricavato da altri asset.

5

OKX - Il N°1 per le Criptovalute

  • Depositi Gratis
  • Commissione 0,1%
  • Staking fino al 400%
  • Bot di Trading
  • Mystery Box con deposito di $50

Nuove criptovalute – Domande Frequenti

Conviene comprare nuove criptovalute?

Sicuramente sì. Le nuove criptovalute sono l’emblema dello sviluppo tecnologico del mondo di internet. La tecnologia della blockchain è destinata ad essere adottata in tutti i settori. Di conseguenza, queste nuove cripto rappresentano a loro volta la dimostrazione che il futuro è digitale.

Dove comprare le nuove criptovalute?

La maggior parte delle nuove criptovalute sono ancora in fase di presale, mentre alcune sono quotate presso i migliori exchange di criptovalute come OKX, o su altre piattaforme minori come LBank e Gate.io.

Quali nuove criptovalute aumenteranno di valore nel 2023?

Tra quelle elencate è difficile (se non impossibile) stabilire una classifica. Ovviamente alcuni settori presentano migliori potenzialità sul lungo periodo (es. Web 3.0) ma nel corso del 2023 le analisi suggeriscono che ciascuna di queste ha elevate possibilità di vivere dei trend molto proficui.

Le nuove criptovalute sono una truffa?

No, le nuove criptovalute solitamente sono nate da poco tempo, oppure è da poco che hanno raggiunto una quotazione di mercato allettante. Ciononostante è vero che esistono criptovalute che nascono con il solo obiettivo di rubare il denaro degli investitori. Per questo si consiglia di affidarsi sempre ai migliori broker online autorizzati e agli exchange affidabili. 

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Baldassare Poma

Appassionato di Finanza, criptovalute e investimenti DeFi

Mi considero esperto di finanza e appassionato di criptovalute. Amo studiare i mercati emergenti e le ultime frontiere dell'investimento. Blockchain, DeFi, exchange e broker sono il mio pane quotidiano.

Mi considero esperto di finanza e appassionato di criptovalute. Amo studiare i mercati emergenti e le ultime frontiere dell'investimento. Blockchain, DeFi, exchange e broker sono il mio pane quotidiano.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *