Come Investire in Azioni: Guida Completa

Scopri quali sono i titoli migliori per il futuro

Questa guida è stata ideata per aiutare coloro che desiderano investire in azioni con una bassa possibilità di incorrere in errori e utilizzando le strategie più efficaci. 

Quando si investe in azioni si intende comprare delle quote di una società con l’obiettivo di ottenere un profitto di ritorno. Si tratta di un investimento che dà la possibilità di poter generare elevati guadagni a rischi relativamente bassi. 

È una pratica che comporta l’acquisto di parte del capitale di una società (sotto forma di azioni, appunto) puntando sulla capacità della società stessa di generare plusvalenza.

Per poter eseguire delle buone operazioni finanziarie sulle azioni è necessario educarsi finanziariamente e comprendere i rischi insiti all’interno della borsa.

Un primo step dovresti fare è quello di scegliere di adoperare solamente le piattaforme autorizzate dalle autorità competenti come eToro.

I broker regolamentati, inoltre, spesso permettono di aprire un conto dimostrativo gratuito per un periodo illimitato di tempo.

Investire in Azioni – Le migliori piattaforme del 2021

100per anno
100per anno
Ordina per

6 Fornitori che corrispondono ai tuoi criteri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Support

Valutazione

1 o meglio

App mobile

1 o meglio

Costo per transazione

20 €

Commissioni annuali

20 € al mese
Broker consigliato

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
9.00 €
Cosa ci piace
  • 0% commissioni per trading di azioni e ETF
  • Conto Demo da $100.000 e Copy Trading
  • Acquisto Reale di Criptovalute
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
9/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDCopia PortfolioETFFondiCryptoRobo AdvisorPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
$50
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $
ETF
150
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€25
Azioni
2.000+
Commissioni di prelievo
€5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.09%
Copia Portfolio
0%
Cripto
da 0.75%
DAX
da 100 pips
ETF
0%
Fondi
0%
da $0.10 su ETF e Azioni
Robo Advisor
da 0,75%
Piani di risparmio
0%
Azioni
0%
Commissioni sul conto (12 mesi)
9.00 €

67% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
$50
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $
ETF
150
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€25
Azioni
2.000+
Commissioni di prelievo
€5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.09%
Copia Portfolio
0%
Cripto
da 0.75%
DAX
da 100 pips
ETF
0%
Fondi
0%
da $0.10 su ETF e Azioni
Robo Advisor
da 0,75%
Piani di risparmio
0%
Azioni
0%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
30.00 €
Cosa ci piace
  • Conto Demo e MetaTrader 5
  • Piattaforma didattica al trading
  • Costi di commissione bassi
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
8/10
Caratteristiche
CFDETFFondiCryptoPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€100
Commissioni di deposito
€0
ETF
10+
Costi d'inattività
€5 al mese dopo 6 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€10
Azioni
200+
Commissioni di prelievo
€0 - €1/0.1%

Commissioni di transazione

Obbligazioni
da 0.006%
CFD
0.5%
Cripto
0.1% - 1%
DAX
da 0.015%
ETF
0.1% - 0.175%
Fondi
da 0.075%
Azioni
0% - 0.58%
Commissioni sul conto (12 mesi)
30.00 €

Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore.Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€100
Commissioni di deposito
€0
ETF
10+
Costi d'inattività
€5 al mese dopo 6 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€10
Azioni
200+
Commissioni di prelievo
€0 - €1/0.1%

Commissioni di transazione

Obbligazioni
da 0.006%
CFD
0.5%
Cripto
0.1% - 1%
DAX
da 0.015%
ETF
0.1% - 0.175%
Fondi
da 0.075%
Azioni
0% - 0.58%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
10.00 €
Cosa ci piace
  • Nessun Deposito Minimo
  • Conto Demo da €100.000
  • MetaTrader 4
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
9/10
Caratteristiche
CFDETFCryptoAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoPaypalBonifico SEPASkrill

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€1
Commissioni di deposito
€0
ETF
130+
Costi d'inattività
€10 dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2100+
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni di transazione

CFD
da 0.08%
Cripto
da 0.5%
DAX
da 150 pips
ETF
da 0.07%
Fondi
da 1 pip
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.07%
Commissioni sul conto (12 mesi)
10.00 €

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€1
Commissioni di deposito
€0
ETF
130+
Costi d'inattività
€10 dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2100+
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni di transazione

CFD
da 0.08%
Cripto
da 0.5%
DAX
da 150 pips
ETF
da 0.07%
Fondi
da 1 pip
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.07%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
8.00 €
Cosa ci piace
  • Oltre 1 milione di strumenti di trading
  • Zero commissioni i primi 30 giorni
  • Investimenti in IPO
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
10/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDETFFondiPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoBonifico SEPA

Informazioni sul conto

ETF
100+
Trading a margine
Azioni
40.000+
Commissioni di prelievo
€7

Commissioni di transazione

Obbligazioni
0.08%
CFD
da 0.09%
DAX
0.08%
ETF
0.08%
Azioni
0.08%
Commissioni sul conto (12 mesi)
8.00 €

Gli investimenti in titoli e altri strumenti finanziari comportano sempre il rischio di perdita di capitale, il Cliente si deve informare autonomamente a riguardo, ed essere al corrente dell'Informativa sui rischi.

Informazioni sul conto

ETF
100+
Trading a margine
Azioni
40.000+
Commissioni di prelievo
€7

Commissioni di transazione

Obbligazioni
0.08%
CFD
da 0.09%
DAX
0.08%
ETF
0.08%
Azioni
0.08%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
13.40 €
Cosa ci piace
  • ETF senza Commissioni
  • €50 Rimborso su Commissioni
  • Oltre 80 Premi Internazionali
Spread
Commissioni annuali
App mobile
7/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDETFAzioni
Metodi di pagamento
Bonifico SEPA

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€0.01
Commissioni di deposito
€0
ETF
200+
Costi d'inattività
€0
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2000+
Commissioni di prelievo
€0 fino a 5 prelievi mensili

Commissioni di transazione

Obbligazioni
€2 + 0.6% to €35 + 0.03%
CFD
da 0.075%
DAX
da €0.5
ETF
da €0
Fondi
da €7.5 + 0.2%
da 0.02%
Piani di risparmio
€2 + 0.05%
Azioni
€0.50 + 0.04%
Commissioni sul conto (12 mesi)
13.40 €

Investire comporta rischi. Puoi perdere una parte o tutto l'ammontare del tuo deposito. Ti consigliamo di investire solamente in prodotti finanziari che si adattano alle tue conoscenze ed esperienza

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€0.01
Commissioni di deposito
€0
ETF
200+
Costi d'inattività
€0
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2000+
Commissioni di prelievo
€0 fino a 5 prelievi mensili

Commissioni di transazione

Obbligazioni
€2 + 0.6% to €35 + 0.03%
CFD
da 0.075%
DAX
da €0.5
ETF
da €0
Fondi
da €7.5 + 0.2%
da 0.02%
Piani di risparmio
€2 + 0.05%
Azioni
€0.50 + 0.04%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
12.00 €
Cosa ci piace
  • Copy Trading
  • MetaTrader 4 e 5
  • Conto Virtuale con carta Visa
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
7/10
Caratteristiche
CFDCopia PortfolioETFCryptoAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€250
Commissioni di deposito
€0
ETF
17
Costi d'inattività
2% sui prelievi dopo 180 giorni
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€20
Azioni
800+
Commissioni di prelievo
Da €0 a €5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.10%
Copia Portfolio
€0.99 + 5%
Cripto
da 3.42 pips
DAX
da 1 pip
ETF
da 4 pips
Fondi
da 1.3 pip
da 1%
Azioni
da 0.2 pips
Commissioni sul conto (12 mesi)
12.00 €

74.48% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€250
Commissioni di deposito
€0
ETF
17
Costi d'inattività
2% sui prelievi dopo 180 giorni
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€20
Azioni
800+
Commissioni di prelievo
Da €0 a €5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.10%
Copia Portfolio
€0.99 + 5%
Cripto
da 3.42 pips
DAX
da 1 pip
ETF
da 4 pips
Fondi
da 1.3 pip
da 1%
Azioni
da 0.2 pips

Investire in azioni – Confronto tra le piattaforme

Broker consigliato
eToro
Visita Ora

67% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Libertex
Visita Ora

Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore.Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi

XTB
Visita Ora

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Capital.com
Visita Ora

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Valutazione
5.0
4.9
4.6
4.4
Valutazione dell'app mobile
9/10
8/10
9/10
9/10
Transazione minima
€25€10€1€10
Leva
1:301:301:301:30
Trading a margine
Numero di Azioni
2.000+200+2100+3000+
Numero di ETF
15010+130+50+
Costo per transazione
€0€0€0€0
Costo mensile
€0€0€0€0
ETF
0%0.1% - 0.175%da 0.07%0.07%
Fondi
0%da 0.075%da 1 pip0.01-2%
CFD
da 0.09%0.5%da 0.08%da 0.07%
Piano di risparmio
0%N/AN/AN/A
Cripto
da 0.75%0.1% - 1%da 0.5%da 0.5%
Obbligazioni
N/Ada 0.006%N/AN/A
Commissione di trading
N/AN/AN/A0.07%
Commissioni di prelievo
€5€0 - €1/0.1%€00€
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi€5 al mese dopo 6 mesi€10 dopo 12 mesi€0
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $€0€0€0
Posizioni CFD overnight
da $0.10 su ETF e AzioniN/Ada 0.001% su Indici e Materie Primeda 0.0001%
Credit Card
Giropay
Neteller
Paypal
Sepa Transfer
Skrill
Sofort

Attualmente, vendere e comprare azioni si è evoluta in una pratica accessibile a tutti grazie alle offerte delle piattaforme di trading online (nel corso della guida verranno descritte alcune delle preferite dagli investitori)

I prossimi paragrafi della guida ti indicheranno come poter investire in azioni iniziando da un livello base, che sia da casa o meno e senza commissioni alte.  

eToro

etoro logo

Il primo broker di cui vogliamo parlare è eToro. Si tratta di una piattaforma cipriota che nel corso degli anni ha raggiunto un bacino di utenza superiore al milione.

Molti traders sono stati attratti dall’interfaccia semplice e intuitiva di questo broker, oltre che dalla sua offerta di Azioni a 0% commissioni sull’acquisto diretto. 

Tra i suoi punti di forza si possono trovare:

  • Possibilità di utilizzare il Social trading e il Copy trading
  • Piattaforma leader nel mondo
  • Migliaia di strumenti su cui investire
  • Conto demo da 100.000$ 

Inoltre, eToro è in possesso dell’autorizzazione CONSOB e CySEC che ne garantiscono l’affidabilità e la sicurezza.  

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Libertex

libertex logo

Altro broker che vogliamo descrivere brevemente è Libertex. Si tratta di una piattaforma conosciuta internazionalmente e che opera come broker ECN oppure CFD, in grado di soddisfare le diverse esigenze dei suoi utenti. 

Le commissioni applicate da Libertex sono particolarmente competitive rispetto ad altri broker perché si basano sui volumi di trading effettuati e non sullo spread.

Anche se una commissione basata sullo spread va dall’1% al 5%, questi presentano spesso vari zeri dopo la virgola. 

Libertex permette di collegare al tuo conto di trading le piattaforme MetaTrader 4 e MetaTrader 5. Inoltre, sono disponibili diversi strumenti di analisi tecnica e una sezione per i principianti.

Puoi testare la qualità del broker aprendo un conto dimostrativo gratuito. 

L’83% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

XTB

Logo XTB

Ultimo broker che vogliamo citare è XTB, una piattaforma che è diventata un punto di riferimento nel settore a livello internazionale. Può contare su circa 200.000 utenti iscritti. 

Il broker non applica alcuna commissione e l’unico costo che dovrai sostenere sarà quello di pagare lo spread delle tue operazioni, che cambia a seconda dello strumento finanziario utilizzato. 

La piattaforma messa a disposizione è di facile utilizzo e anche i poco avvezzi al trading sapranno muoversi agilmente al suo interno. Per testare le qualità di XTB puoi aprire un conto dimostrativo gratuito. 

Con il conto demo sarà possibile muoverti attraverso i mercati senza adoperare i tuoi capitali reali e potendolo sfruttare per tutto il tempo che ritieni necessario.

73 % di conti di investitori al dettaglio perdono denaro quando fanno trading di CFD con X-Trade Brokers

Cosa sono le azioni

Le azioni sono uno strumento attraverso le quali le società accedono a finanziamenti anche molto ingenti. In altre parole, si tratta di uno strumento per incrementare le potenzialità di crescita di un’impresa.

Tramite le azioni, infatti, una società “mette in vendita” le proprie proprietà (equity). Quando si investe su di esse si dà la possibilità al buyer di ottenere una parte, in percentuale, della società quotata sui mercati. Più capitale viene investito e maggiore sarà la percentuale, ovviamente.

Quando possiedi delle azioni avrai diritto ad una quota periodica di dividendi, ossia degli utili generati dalla società che vengono redistribuiti agli investitori. Ogni anno, infatti, le aziende devono presentare un bilancio con gli utili che sono stati generati nel periodo precedente. 

A questo punto la società può scegliere se distribuirli tutti o in parte ai suoi azionisti sottoforma di dividendo. 

Investire in azioni spiegazione

Solitamente, gli utili che vengono dati agli investitori sono suddivisi per il numero di azioni totali. Alcune particolari tipologie di azioni ti permettono di ottenere una quota di utili maggiore. 

Possedendo delle azioni, inoltre, otterrai diritto a partecipare all’assemblea degli azionisti. Avrai un diritto di voto che è direttamente proporzionale alla percentuale della società in tuo possesso. 

Ma attenzione, per entrare nei Consigli di Amministrazione sono necessarie quote significative, che si traducono spesso in milioni e milioni di investimento (se non miliardi).

Se sei detentore di un certo numero di azioni puoi ottenere dei profitti principalmente attraverso questi due modi:

  • Con i dividendi rilasciati semestralmente
  • Rivendendo un’azione dopo che il suo valore è aumentato rispetto al prezzo a cui l’hai acquistata

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in azioni: Cosa significa

La definizione più semplice di “investire in azioni” fa riferimento all’operare sulle variazioni di prezzo dei titoli di rendita (le azioni, appunto) che danno diritto ad una percentuale degli utili societari.

L’obiettivo principale è quello di ottenere un profitto economico al variare delle quotazioni dei titoli. Inoltre, si possono ottenere dei ricavi anche quando un’azienda produce utili e rilascia dei relativi dividendi. 

Nei prossimi paragrafi comprenderai come le cose nella realtà siano un pochino più complicate di così. Possiamo anticiparti che è possibile ottenere una plusvalenza anche quando un titolo vede un ribasso sul suo valore. 

Tutto questo rimane condizionato dall’utilizzare solamente i servizi offerti dalle piattaforme di investimento riconosciute dalle autorità di controllo internazionali oppure un istituto finanziario. 

Come iniziare ad investire in azioni

Come puoi iniziare a investire in azioni? Il metodo classico di investimento è quello di comprare direttamente delle azioni di un titolo sul quale sei interessato.

Si tratta del metodo più costoso per quantità di capitali necessari affinché vi siano dei profitti tangibili. 

Comprando delle azioni si possono guadagnare dei profitti sia attraverso la distribuzione di eventuali dividendi rilasciati annualmente, sia con un aumento di prezzo dell’azione posseduta. Nel caso il titolo subisse un ribasso allora andresti a perdere i tuoi capitali. 

Un’alternativa all’acquisto diretto è quello di investire in azioni tramite degli strumenti derivati che garantiscono maggiore versatilità: i CFD.

Utilizzando questa tipologia di strumenti finanziari non si potrà partecipare alle riunioni degli azionisti, ma i vantaggi sono vari e convenienti. 

Fare trading in azioni con i CFD

I CFD sono degli strumenti finanziari derivati (acronimo di Contract for difference). Sono dei contratti derivati il cui funzionamento e caratteristiche sono semplici da comprendere: i CFD, infatti, replicano alla lettera il prezzo dell’asset/azione sottostante. 

Investire in azioni CFD

Quanto adoperi questi strumenti derivati non compri direttamente un’azione ma un suo derivato e ciò ti apre alla possibilità di ottenere degli eventuali profitti sia quando un titolo cresce, sia quando cala di valore. 

I vantaggi che garantiscono i CFD sono:

  • Maggiore versatilità operazionale;
  • Costi inferiori rispetto all’investimento classico;
  • Più rapidi 

Utilizzando i CFD ti troverai a speculare sull’andamento delle azioni di un titolo e puoi scegliere di aprire una posizione sia al ribasso che al rialzo. Questi contratti sono scambiati nei mercati Over the counter, e la posizione che apri ha una durata temporale di 24 ore. 

Se desideri prolungare la tua operazione dovrai pagare una commissione al broker utilizzato per l’operazione.

Per utilizzare i contratti derivati ti consigliamo di adoperare solamente le piattaforme certificate e affidabili.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in azioni con le Real Stock

Alcune piattaforme sono in grado di mettere a disposizione la compravendita reale delle azioni. Come abbiamo scritto in precedenza si tratta del metodo classico di investimento a disposizione di un trader. 

Le Real Stocks permettono di acquistare realmente azioni o porzioni delle stesse. Rispetto ad un istituto finanziario come una banca, investire in real stocks tramite un broker ti permette di operare sul lungo periodo con maggiore consistenza e commissioni inferiori sulle operazioni. 

Investire in azioni etoro
eToro offre acquisto diretto di azioni a 0% commissioni

Principale vantaggio dal scegliere questo metodo di investimento è quello di poter operare long anche su periodi di tempo dilatati e di godere degli eventuali dividendi rilasciati annualmente. 

Solitamente le operazioni di questo genere sono impostate per avere una lunga durata di tempo, in modo da poter eventualmente fruttare al massimo. 

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come investire in azioni sicure

Quando i traders alle prime armi decidono di investire in azioni spesso affermano di voler puntare su quelle più sicure. Ciononostante, devi tenere a mente che quando si opera in borsa non esistono azioni sicure ma soltanto meno rischiose. 

I mercati sono intrinsecamente instabili e inoltre nessuna tipologia di azione può crescere a tempo indefinito ed in maniera stabile. Un esempio pratico è la pandemia da Coronavirus vissuta recentemente, che ha condotto ad una crisi generale dei mercati. 

Tuttavia, è possibile definire una tipologia di azione che risulta essere meno soggetta a repentine variazioni di mercato.

Queste sono azioni appartenenti a società che operano in settori chiave e/o fondamentali come l’acqua potabile, le medicine, l’alimentare. Si tratta di titoli con una bassa volatilità e tendenzialmente anticiclici

Sono titoli particolarmente validi da tenere nel tuo portafoglio nei momenti di crisi per le loro caratteristiche intrinseche. Altri asset sicuri sono per esempio i titoli di stato e gli ETF. 

Investire in azioni bluechip

Una tipologia di titoli particolarmente interessanti e di cui dovresti tenere sempre sotto controllo l’andamento sono le cosiddette Bluechips.

Termine adoperato per indicare tutte le società con la capitalizzazione azionaria più elevata. Da qui il nome Bluechip, perché la fiche blu è quella con il valore più alto nel poker. 

Investire in azioni bluechips
Alcune brand logo di blue chips

Tutte le società i cui titoli rientrano in questa categoria possono essere trovati negli indici più quotati e popolati come per esempio l’S&P500. L’indice più popolare di Bluechips negli USA è il Dow Jones Industrial Average, al cui interno vi sono le 30 Bluechips leader del loro settore.

Investire nelle Bluechips potrebbe rivelarsi un’ottima decisione perché grazie alla loro importanza riescono ad ottenere degli utili sia nei momenti positivi che nei periodi più grigi. 

Il perché deriva dal fatto che si tratta di società capaci di compensare un mercato in un momento di fragilità grazie all’aiuto di un altro mercato. Sono azioni resistenti alle flessioni economiche grazie alla differenziazione a livello internazionale. 

Si tratta di azioni di titoli stabili e che presentano un basso rischio. Perciò, gli istituti finanziari le preferiscono rispetto a molte altre. 

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in azioni in crescita

Le azioni in crescita sono quelle di tutte le aziende che, oltre ad aver conseguito risultati economici notevoli, secondo gli analisti di settore potrebbero vivere lunghi periodi di crescita.

Il 2020 è stato un anno difficile per l’economia mondiale. La sfiducia degli investitori insieme alla diminuzione del potere d’acquisto esacerbata dalla pandemia da Coronavirus avrà bisogno di tempo per riprendersi. 

Alcuni settori, però, non hanno subito delle conseguenze così drammatiche. Anzi, molte società sono cresciute di molto tra il 2020 e il 2021. Il settore farmaceutico, quello tecnologico e dell’intrattenimento, per esempio, sono riusciti a segnare nuovi punteggi record. 

In generale le azioni in crescita corrispondono alle società leader di quei settori il cui impatto economico è destinato a diventare di vitale importanza negli anni a venire.

Investire in Startup

Alcuni investitori sono riusciti a registrare ottimi guadagni investendo su aziende Startup prevedendo un loro aumento di valore.

Per esempio, il prezzo delle azioni Apple era sotto il dollaro fino al 2004. Nel 2021 il suo valore è andato sopra i $150, e non è difficile immaginare che margine di profitto ha fruttato a chi ha creduto nel loro progetto.

Investire in azioni andamento a 10 anni

Un altro esempio lampante è Netflix: le sue azioni valevano $1 nel 2002, $10 nel 2010 e sono arrivate sopra i $600 nel 2021. In questo caso la pazienza di un early investor (investitore precoce) è stata ripagata con un guadagno da 600x il capitale investito inizialmente.

Leggi pure
Comprare Azioni Moncler: Prezzo in tempo reale e Analisi della società

Investire in azioni dei mercati emergenti

Questa tipologia di azioni fanno capo a società che operano nei paesi emergenti. I mercati emergenti possono essere un’interessante fonte di profitto per gli investitori che sono attenti alle notizie finanziarie e politiche. 

Esempi di azioni di mercati emergenti sono:

  • Azioni cinesi
  • Azioni indiane
  • Azioni brasiliane
  • Azioni argentine
  • Azioni messicane
  • Azioni sudafricane

Per esempio, nell’ultimo periodo i titoli dei paesi asiatici, in particolare quelli cinesi, si sono resi protagonisti di importanti crescite economiche.

In parte, secondo gli analisti, ciò è dovuto alla ripresa economica post-pandemia della Cina, che traina tutto il continente e in parte l’economia mondiale e investe nel proprio mercato interno. 

Il mercato cinese fa gola a qualsiasi azienda mondiale per numeri e possibilità di acquisto. La classe media dei paesi asiatici, infatti, è in continua crescita ed il motore del PIL di un paese. 

I titoli dei paesi emergenti presentano delle caratteristiche favorevoli. Per esempio, i titoli governativi dei mercati emergenti hanno un rendimento reale positivo e più interessante rispetto ai titoli di paesi occidentali.

Molti stati asiatici possiedono dei bilanci sani e l’inflazione del proprio mercato è bassa. 

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Migliori azioni per il 2022: La Top 10

I prossimi paragrafi descriveranno brevemente le 10 migliori azioni su cui puoi investire per il 2022. Sono tutte delle grosse aziende e la maggior parte fa parte delle bluechips, probabilmente il settore migliore per ridurre i rischi e iniziare a investire in Azioni.

Amazon

Il colosso delle spedizioni e degli acquisti online ha soddisfatto gli investitori negli ultimi due anni garantendo ottimi risultati economici anche grazie alla forte differenziazione all’interno dell’azienda. Attualmente la società gode di ottima salute. 

Comprare azioni Amazon, sia utilizzando i CFD in maniera speculativa, oppure acquistando direttamente, risulta essere una scelta conveniente. 

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Apple

La società di Cupertino è diventata da qualche tempo quella con la più alta capitalizzazione di mercato. Non potrebbe essere altrimenti per un’azienda che vive una crescita continua da diversi anni. 

Apple non possiede a livello pratico ampie quote di mercato rispetto ai suoi competitors (in campo computer soprattutto), ma nonostante questo ogni uscita di un suo prodotto risulta essere un successo commerciale. 

Proprio per le sue caratteristiche, Apple ha saputo conquistarsi la fiducia degli investitori. La società è un punto di riferimento per il mercato tecnologico perché grazie ai suoi prodotti di punta riesce sempre a portare avanti la tecnologia. 

Comprare azioni Apple è a tutti gli effetti un investimento sicuro. Non si tratta soltanto di una bluechip, ma anche di una delle principali società tecnologiche al mondo.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Samsung

samsung logo

Il colosso coreano è uno dei titoli asiatici con la più alta capitalizzazione. Si tratta del principale produttore e rivenditore mondiale di smartphones. 

I settori in cui è presente la società sono i più vari e vanno dalle smartTV a tuttii dispositivi tecnologici e del settore della domotica.  

Rispetto ad Apple, la multinazionale Coreana ha una minor attrattiva ma non significa che sia meno conveniente. Si tratta di un titolo solido e che gode di buona salute.

Per i prossimi anni è possibile che continui a performare positivamente, anche grazie alla differenziazione dei suoi core businessComprare azioni Samsung si pone come una scelta interessante per il 2022.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Google

azioni google

Altro titolo tecnologico è quello di Google. Si tratta del principale motore di ricerca utilizzato dai computer di tutto il mondo. La società vive una crescita che dura da diversi anni con una recente impennata decisa del trend, grazie anche alla pandemia da Coronavirus del 2020.

Attualmente i settori in cui si muove Google sono molto vari e le hanno permesso di primeggiare in diversi campi come: quello relativo alle app organizzative e sistemi operativi per dispositivi come smartphones e tablet. 

Google, inoltre, è una delle società leader nel campo della ricerca tecnologica. In particolare, l’azienda è ai primi posti nello sviluppo dei computer quantici e l’intelligenza artificiale. Per gli investitori, quindi, il brand è sinonimo di qualità e innovazione. 

Ciò le ha permesso di attrarre maggiori investitori e di far maturare risultati economici positivi in maniera costante. Comprare azioni Google si presta sia ad operazioni impostate sulla lunga durata, sia operazioni sul breve termine di tipo speculativo.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Netflix

Lo streaming è diventato un servizio sempre più fondamentale nella vita di tutti i giorni e ciò si ripercuote nelle società che offrono questo tipo di servizio come Netflix, leader del settore. 

La società è quella che possiede il numero di iscritti più alto tra le varie piattaforme di streaming. Gran parte dei suoi prodotti cinematografici sono diventati dei cult in breve tempo e vedere le sue serie tv è diventato un passatempo indispensabile durante i vari lockdown che si sono susseguiti in giro per il mondo.

Tutto ciò si è riflettuto sul valore della società che dalla sua prima quotazione ha visto il valore azionario crescere nonostante profitti relativamente bassi nei primi anni. Comprare azioni Netflix è un’eccellente alternativa, più volatile e meno costosa, alle azioni Amazon.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Tesla

azioni alto dividendo tesla

Tesla ha assunto in breve tempo una posizione estremamente interessante sui mercati. Si tratta della principale compagnia che produce veicoli elettrici all’avanguardia. Possedere una delle sue vetture è diventato uno status symbol. 

Il suo proprietario, Elon Musk, è conosciuto per essere un imprenditore eccentrico ma visionario e spesso i suoi tweet sono capaci di influenzare i mercati, come si è visto con alcune criptovalute. 

Attualmente la capitalizzazione della società è tra le più elevate e per quanto riguarda il settore automobilistico si tratta dell’azienda che sta trainando il passaggio dai combustibili fossili all’elettrico.

Comprare azioni Tesla significa non solo affidarsi ad uno dei titoli più dinamici del momento, ma anche partecipare attivamente alle rivoluzioni tecnologiche messe in campo da Musk stesso.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Pfizer

Con la recente pandemia di Coronavirus che si è vissuta nel 2020 e in parte del 2021 il settore farmaceutico è stato uno dei pochi capaci di crescere e non subire flessioni negative. In gran parte ciò è dovuto alla ricerca e commercializzazione di vaccini efficaci contro il Covid-19.

Tra le aziende farmaceutiche che si sono distinte vi è Pfizer. Il colosso americano è stato tra i primi ad elaborare un vaccino per il virus e ciò ha influenzato fortemente il suo valore azionario. 

Inoltre, nel settore è una delle realtà più grandi e che ha dedicato gran parte delle proprie risorse alla ricerca.

Comprare azioni Pfizer non conviene solo a causa della pandemia di Covid-19, ma anche e soprattutto per l’enorme quantità di prodotti e brevetti in possesso dell’azienda.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Facebook

Se consideriamo l’importanza assunta dai social networks nella vita di tutti i giorni non potremmo stupirci di trovare un gigante come Facebook tra le migliori 10 azioni su cui investire. 

La società di Mark Zuckemberg ha saputo differenziare i settori in cui lavora e ciò le ha permesso di diventare un colosso a livello mondiale. Grand parte della popolazione terrestre utilizza Facebook come piattaforma per tenersi in contatto con amici e parenti lontani. 

In seguito all’acquisizione di Instagram e Whatsapp, Facebook ha stretto ancora di più il suo controllo nel campo delle telecomunicazioni digitali. 

Si tratta di un titolo che vive una crescita che è stata intaccata diverse volte a causa degli scandali che periodicamente toccano Facebook nel campo del controllo delle informazioni false e della lotta contro l’istigazione all’odio. 

Comprare azioni Facebook risulta essere conveniente tanto per le speculazioni stagionali quanto per le operazioni di buy’n’hold sul lungo periodo.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Intel

Intel è una delle principali aziende produttrici di semiconduttori insieme alla rivale AMD. Nel corso della pandemia da Coronavirus la società è stata tra le poche a non subire delle flessioni di valore ma a crescere. 

In parte ciò è dovuto alle nuove schede grafiche rilasciate dall’azienda, che sono ampiamente richieste dai miners di criptovalute e dai gamers.

L’ultimo periodo ha visto la società stringere numerosi accordi commerciali con altre importanti realtà tecnologiche. 

In particolare, i suoi processori sono adottati da un numero sempre maggiore di produttori di computer e smartphones, andando a smontare il primato che era detenuto da AMD. 

Comprare azioni Intel è una scelta intelligente, specie in virtù delle tante collaborazioni della società e delle rosee prospettive di crescita futura del titolo.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Intesa San Paolo 

Per quanto riguarda i titoli italiani dobbiamo citarti la principale banca del bel paese: Intesa San Paolo. Inserire un istituto bancario all’interno del proprio portafoglio potrebbe rivelarsi una mossa intelligente perché si tratta di titoli tendenzialmente sicuri. 

Intesa San Paolo è tra le società bancarie più quotate a livello europeo e la sua capacità di gestione al risparmio le ha permesso di diventare un asse portante dell’economia italiana. 

Il gruppo ha acquisito diversi istituti bancari italiani ed esteri che ha permesso di essere presente capillarmente sul territorio italiano e le principali metropoli europee.

Comprare azioni Intesa San Paolo risulta essere un investimento particolarmente interessante specie sul lungo periodo: puntare ai dividenti non è affatto da escludere.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in azioni con gli indici: La Top 5

Puoi investire in azioni anche attraverso un’operazione con gli indici. Questi rappresentano l’insieme della maggior parte dei titoli appartenenti alle migliori aziende italiane ed estere che sono all’interno di un paniere. 

In questo paragrafo saranno elencati i 5 migliori indici su cui poter investire per il 2022.

  • FTSE MiB: si tratta dell’indice di borsa italiano il cui acronimo sta per Financial Times Stock Exchange Milano Indice di Borsa. Alcune delle società che si trovano al suo interno sono Eni, Banca Generali, Ferrari, Finecobank e molte altre.
  • NASDAQ: acronimo per National Association of Securities Dealers Automated Quotation. È forse l’indice di borsa più famoso e conosciuto al mondo. Il perché deriva dal fatto che al suo interno vi sono le più importanti società a livello tecnologico del mondo come Microsoft, Facebook, Apple, Google, Amazon.
  • FTSE 100: Questo indice racchiude un 100 società con la maggior capitalizzazione alla Borsa di Londra. I titoli all’interno dell’indice compongono per l’80% l’intera borsa inglese.
  • DAX30: è l’indice finanziario della Borsa di Francoforte e al suo interno puoi trovare tutte le aziende tedesche con la più alta capitalizzazione. Alcuni dei titoli dell’indice sono Deutsche Bank, BMW, Allianz, Adidas. Si tratta di un indice spesso indicato come il più conveniente per le operazioni a lungo termine perché tra i più sicuri. 
  • Dow Jones: il Dow Jones Industrial Average è l’indice più importante del New York Stock Exchange Market. Al suo interno è possibile trovare i 30 titoli finanziari più quotati di Wall Street. 

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in azioni: Quanto si guadagna?

Il ricavo di un investimento in azioni non è fisso ed è costituito da due componenti, ovvero i dividendi e il capital gain. Il dividendo è una parte degli utili che un’azienda decide di distribuire ogni anno.

In generale si possono trovare aziende che non danno dividendi, ma preferiscono reinvestire il denaro per aumentare il valore della società, e altre che hanno una politica di distribuzione dei dividenti interessante.

Infine. alcune aziende scelgono di pagare i dividendi in azioni, facendo così crescere la partecipazione azionaria di ogni azionista.

Il capital gain è invece il guadagno che si ottiene dalla differenza tra il prezzo di vendita e quello d’acquisto. In alcune occasioni può essere un guadagno, o gain o plusvalenza, mentre in altri una perdita, o loss o minusvalenza. Un concetto fondamentale in tema di investimenti azionari è che il prezzo non per forza corrisponde al valore della società.

Il valore è invece un concetto più sfumato, perché dipende dall’analisi che un investitore vuole fare. Per semplificare potremmo dire che una casa può avere diversi valori, calcolati ad esempio come costo di costruzione o capacità di generare reddito.

C’è poi il prezzo, ovvero la cifra che qualcuno è disposto a pagare per comprare la casa. Quindi per quanto la determinazione del valore di un’azione sia discutibile, il prezzo è qualcosa di determinato, anche se ci sono fasi di mercato in cui il prezzo supera il valore e viceversa.

Investire in azioni: La parola agli esperti

È possibile investire in azioni partendo da zero senza perdere immediatamente il proprio capitale?

Sì, ma si rendono necessari alcuni fondamentali accorgimenti. Se, dunque, ti mostreremo in seguito quanto può essere utile raccogliere informazioni dai forum, ora vogliamo concentrarci su alcune perle di saggezza che i massimi esperti mondiali possono darti.

Partiamo dal primo consiglio. Un po’ criptiche le parole di Benjamin Graham, ma estremamente preziose.

“Ogni investitore dovrebbe comprare azioni come se stesse comprando alimentari, e non come se acquistasse profumi”

— Benjamin Graham

Ogni investitore in azioni, infatti, se intende costruire un portafogli di successo non dovrebbe puntare solo ai grandi marchi ma considerare innanzitutto la qualità, a prescindere dalle firme.

Il secondo consiglio viene da Warren Buffett, l’Oracolo di Omaha. Si tratta di una grande verità che spesso viene ignorata e che è alla base di tutte le opportunità sul mercato azionario.

“La maggior parte delle persone si interessa a un Titolo quando tutti gli altri lo sono già. Non puoi comprare cosa è già popolare e sperare che finirà bene”

Warren Buffett

Le opportunità sul mercato azionario nascono prima della notizia e fanno notizia. Una volta che un titolo è diventato popular, l’opportunità sarà già svanita. Ecco perché è necessario studiare attentamente il settore in cerca del titolo capace di portare a percentuali di profitto interessanti prima che il boom avvenga.

Infine, il terzo consiglio, di Peter Lynch.

La chiave per far soldi con le azioni è non esserne spaventati

Peter Lynch

Cosa significa? Semplice. Che anche se le azioni dovessero subire una inflessione negativa o comunque di direzione contraria al tuo investimento, non dovrai spaventartene.

Le azioni non si comportano mai in modo lineare. Se si prevede un rialzo, questo non significa affatto che questo trend non possa passare inizialmente per un ribasso.

La cosa importante è studiare le tecniche, analizzare il titolo ed essere certi del risultato ottenuto. Dopodiché non bisogna farsi spaventare da movimenti contrari.

Leggi pure
Comprare azioni Square (SQ): Quotazione, Analisi e Previsioni

Forum per investire in azioni

Se sei alle prime armi è probabile che tu voglia apprendere di più sul trading frequentando dei forum specializzati. Piattaforme di questo tipo, che possono essere anche molto conosciute, sono visitate principalmente per ottenere informazioni utili ai propri investimenti. 

Ciononostante, la realtà dei fatti è che i forum sono ampiamente sopravvalutati. Spesso coloro che si spacciano per guru del trading all’interno di questi forum non sono altro che persone che non hanno mai investito nella loro vita e quindi sono inesperti. 

Oltre a questi vi sono anche dei veri e propri truffatori da cui bisogna stare attenti. Dopo che sono riusciti ad attirare l’attenzione e conquistarsi la fiducia di un trader, lo derubano dei capitali attraverso metodi meschini. 

La verità è che i forum ormai sono per lo più luoghi di condivisione goliardica più che di vera e propria trasmissione di conoscenza.

Se vuoi apprendere interagendo con veri trader esperti, allora ti consigliamo di prendere in considerazione strumenti di condivisione maggiormente tematici e professionali, come il Social Trading.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in azioni conviene?

Investire in azione è, in potenza, un’attività che ti apre le porte per guadagni potenzialmente costanti. Ciononostante bisogna ricordare che è pur sempre una pratica che presenta dei rischi.

Conviene investire in azioni? Non possiamo fornire una risposta univoca ed oggettiva. 

Innanzitutto, è fondamentale andare a considerare la piattaforma di trading che si utilizza, i capitali che hai a propria disposizione e il tempo che vuoi dedicare ai tuoi investimenti e allo studio dei mercati. 

Inoltre, conviene ricordarti che le azioni sono un asset che non garantisce un rendimento fisso nè, tantomeno, percentuali di successo costanti. Il prezzo delle azioni è determinato dalle sorti della società che le emette e i trend dalle evoluzioni del mercato.

Investire in azioni è un’attività che conviene praticare purché vengano adoperati gli strumenti specifici e adeguati, oltre a conoscere le basi della finanza. Diversamente da quello che si trova online, però, investire in azioni non è un metodo per ottenere dei soldi in fretta e senza alcuno sforzo. 

La preparazione mentale riveste un ruolo fondamentale nel successo di un trader e investire in azioni è particolarmente conveniente se sei un investitore che riesce a mantenere la lucidità durante gli attimi concitati di un’operazione.

Sono molti i traders che nel giro di pochi anni e con i investimenti sono stati capaci di cambiare la propria vita. 

Bisogna, in ogni caso, che tu faccia particolare attenzione alle truffe online, che possono essere facilmente evitabili utilizzando una piattaforma regolamentata dalle autorità di controllo riconosciute internazionalmente.

Leggi pure
Comprare Azioni UniCredit Banca: Previsioni, Quotazione e Come investire Oggi

Pro e contro nell’investire in azioni

Con questo paragrafo analizziamo tutti i pro e i contro del fare trading online attraverso la tabella sottostante:

  • Alta redditività nel lungo termine
  • Spese basse
  • Velocità operazionale sui mercati
  • Possibilità di guadagnare anche se l’azienda perde
  • Non hanno scadenza
  • Il valore della società potrebbe diminuire
  • Il capitale è a rischio
  • I dividendi non sono garantiti

Dalla tabella soprastante puoi comprendere come investire in azioni sia un’attività che offre possibilità di profitto particolarmente interessanti, a patto di dedicare tempo allo studio e dedizione se si vuole investire nel breve termine e al ribasso.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Ridurre i rischi quando si investe in azioni

Come puoi ridurre il rischio del tuo investimento in azioni? Per farlo si possono seguire alcuni accorgimenti. Uno dei primi e più adoperati è quello di diversificare a più livelli i propri investimenti. 

Andando a diversificare il proprio portafoglio, potrai ridurre notevolmente diversi tipi di rischi importanti. Altro rischio che può essere evitato è quello dei singoli fallimenti aziendali. 

Tenendosi informato sulle ultime notizie di un settore e attraverso diverse analisi tecniche è possibile conoscere la salute di un titolo e capire se potrebbe subire un futuro fallimento o meno. 

Un altro consiglio che vogliamo darti è quello di suddividere i tuoi investimenti per settori di crescita specifici, oppure inserire alcuni ETF all’interno del proprio portafoglio, panieri di azioni di determinati settori. 

Come accennato, per ridurre i rischi di un investimento è utile effettuare diverse analisi sul titolo di proprio interesse. Così facendo potrai avere a disposizione gli ultimi dati economici e societari di un’azienda e valutare adeguatamente l’operazione di trading più congeniale. 

Quando investi in azioni, risulta fondamentale conoscere la propria propensione al rischio. Ogni singolo trader ha una determinata propensione.

Ciò significa che quando scegli uno strumento finanziario dovrei scegliere solamente quelli che si adattano meglio alle tue preferenze di investitore ed esigenze finanziarie.   

Una buona regola da tenere a mente è che quando il rischio di un investimento è maggiore, tanto più è alta il possibile ritorno che ne scaturirebbe.

La leva finanziaria

Negli investimenti tramite CFD è possibile usare uno strumento che moltiplica il capitale impegnato in un’operazione di trading. Facciamo un esempio per chiarire meglio:

Supponiamo di voler puntare sul deprezzamento del titolo Stellantis, che attualmente vale €15, decidendo di puntare €100 sullo Short e impostando una leva 10x.

Ciò significa che se noi chiudessimo la posizione quando il prezzo del titolo scende a €10 per azione, avremmo guadagnato €5 ad azione moltiplicato per 10, quindi €5000. Ovviamente se il prezzo del titolo azionario fosse salito del 10% i nostri €100 sarebbero stati persi.

Tra i vantaggi di questo strumento d’investimento c’è il fatto che si possano comprare anche frazioni di un azione e che si possono massimizzare i guadagni. Inoltre, si ha la possibilità di avere tutto sotto controllo visto che il broker guadagno dallo spread e non applica commissioni.

Di contro, anche le perdite vengono amplificate, per questo diventa fondamentale l’utilizzo di strumenti come lo Stop Loss e il Take Profit.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Leggi pure
Comprare e vendere azioni in giornata: ecco come farlo al meglio

Le pennystock: investire in azioni rischiose

Con il termine Pennystock vengono indicate tutte le azioni comuni che sono scambiate sui mercati a meno di un dollaro per singolo titolo. 

Nel corso degli anni il termine si è evoluto ed ora viene utilizzato anche per indicare quei titoli scambiati a meno di 5 dollari sulla borsa statunitense oppure 5 euro sulle borse europee. 

Perché un trader potrebbe essere interessato ad investire in pennystock? La motivazione principale è che i traders spesso sono alla ricerca del valore nascosto di un titolo e che si rivelerà solamente in futuro, portando ad una successiva plusvalenza. 

Altra motivazione è che quando avviene una crisi economica, o comunque i mercati vivono un periodo di incertezza, le pennystock possono subire oscillazioni giornaliere al ribasso e al rialzo particolarmente imponenti. 

Solitamente, quindi, gli investitori professionisti sono soliti andare alla ricerca di pennystock valide per poter effettuare operazioni fortemente speculative a basso costo. 

L’importante, per i traders è quello di trovare titoli economici che riescano a garantire dei volumi di scambio alti e possano essere comprati e venduti velocemente. 

Le pennystock, dunque, racchiudono tanto la potenzialità di titoli che potrebbero esplodere in futuro quanto i rischi connessi a piccole società che non potrebbero reggere il peso economico dei mercati internazionali.

Si tratta di un settore rischioso ma potenzialmente molto proficuo, per investire nel quale consigliamo massima cautela e un’ottima conoscenza degli strumenti e tecniche di analisi.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in azioni: Conclusioni

Arrivato alla fine di questa guida avrai compreso come l’investire in azioni possa essere sia una grande opportunità di profitti, ma assolutamente non priva di rischi.

Si tratta di una pratica che necessita di una grande voglia di apprendere e di mettersi in discussione, oltre che controllo delle emozioni in situazioni di stress. 

Attualmente il trading online e l’uso dei CFD ti permette di investire anche in situazioni tradizionalmente sfavorevoli come un ribasso, oltre che ad avere un costo operazionale inferiore. Con i contratti per differenza potrai condurre molte operazioni di basso costo sul breve medio periodo.

Per ottenere i risultati migliori ti consigliamo di utilizzare soltanto i broker che sono stati autorizzati dalle autorità apposite (per l’Italia CONSOB). Queste piattaforme sono in grado di offrire la giusta sicurezza, affidabilità e spesso non presentano costi aggiuntivi.

 Per Finaria.it il numero uno in Italia è eToro, sia per le commissioni che per l’ampia varietà di offerta.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire in azioni – Domande frequenti

Come investire in azioni

Per investire in azioni non sono necessarie grosse competenze iniziali o un elevato capitale. Ciò che conta inizialmente è essere preparati e consapevoli delle eventuali operazioni che si andranno a condurre. La scelta più consigliata è quella di adoperare solamente i migliori broker di trading online che non impongono alcuna commissione.

Cosa significa investire in azioni?

Investire in azioni significa essere capaci di generare dei ricavi da operazioni finanziarie che ti portano a possedere delle quote di una società. In questo modo si otterranno risultati positivi ogni volta che il titolo cresce in borsa. Oppure, si possono sfruttare a proprio vantaggio le variazioni sui prezzi del titolo.

Quali sono le azioni da comprare oggi?

Qui puoi trovare i nostri consigli sulle migliori azioni per il 2022. Un altro metodo che puoi seguire è quello di utilizzare il Copy Trading e copiare alla lettera le operazioni dei migliori traders all’interno della piattaforma.

Conviene investire in azioni oggi?

Investire in azioni è una pratica che comporta sempre dei rischi. A seconda della piattaforma che decidi di utilizzare e alla tua preparazione finanziaria potresti guadagnare cifre elevate oppure perdere il proprio investimento. In sostanza investire oggi vuol dire poter condurre un’attività remunerativa anche da casa grazie alle nuove tecnologie. 

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

CHIUDI X