Azioni Freni Brembo: Quotazione in Tempo Reale, Previsioni e Come Investire

Il titolo Brembo è una buona soluzione per investire in un'azienda italiana leader mondiale nel suo settore. Quali sono le previsioni sul titolo e come comprare le azioni?

Il settore automotive italiano ha un’eccellenza mondiale nata sessant’anni da un’officina a conduzione famigliare: Freni Brembo (BIT: BRE). Se non conosci ancora quest’azienda bergamasca, sappi che fornisce i suoi impianti frenanti alle maggiori case automobilistiche mondiali.

Auto, moto e veicoli commerciali frenano grazie a Brembo, sia su strada che in pista. Quasi tutte le scuderie di Formula 1 e MotoGP montano freni di questa azienda. Di recente Brembo è diventato anche fornitore di Tesla (NASDAQ: TSLA): la cosa si fa interessante, giusto?

In più Brembo è leader anche nell’aftermarket, distribuendo ricambi e componenti anche per auto già avanti con gli anni. Anche il mercato dell’auto rallentasse, l’impatto sui fatturati potrebbe essere minore.

Le azioni Brembo vengono scambiate in borsa, e probabilmente ti starai chiedendo se conviene investire sul titolo Freni Brembo e come. In questa guida troverai tutte le informazioni che ti occorrono per analizzare la società e il suo valore azionario (qui la quotazione in tempo reale).

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Cerca le azioni Brembo (BRE) e apri una posizione di trading cliccando su “Acquista” o “Vendi”;
  • Per fare trading sul titolo Brembo con i CFD seleziona il tuo stop loss, modifica la leva (2x o più), imposta il take profit e apri la tua posizione.

Freni Brembo: Azioni e Società

freni brembo

Brembo SpA (BIT: BRE) è una società italiana leader mondiale nel settore dei freni e degli impianti frenanti. L’azienda ha una sviluppato in oltre 50 anni di storia soluzioni all’avanguardia per qualsiasi vettura: auto, moto, camion e vetture da competizione. 

Il portafoglio di Brembo comprende dischi freno, pastiglie, moduli, pinze, pompe freno e sistemi frenanti completi. Brembo SpA è proprietaria dei marchi Brembo, Breco, ByBre, Marchesini e AP Racing, distribuendo freni in 3 continenti e 34 unità produttive nel mondo.

Brembo fornisce pinze e freni ai maggiori campionati di corse del mondo: quasi tutte le scuderie di Formula 1, MotoGP o Superbike montano i loro componenti.

I freni Brembo sono la scelta anche di svariate case automobilistiche mondiali, costruttrici di utilitarie o auto di lusso, che rappresentano il 75% delle entrate aziendali.

Europa e Nord America sono le aree dove Brembo estrae i maggiori ricavi, ma negli ultimi anni l’azienda ha investito anche sui mercati emergenti di Cina e India, fondando delle join venture per posizionarsi in oriente.

Brembo in borsa

Brembo è quotata su Borsa Italiana dal 1995, con ticker BIT: BRE e Isin IT0005252728. Le azioni Brembo sono possedute per il 53% dal patron Alberto Bombassei, tramite la controllata Nuova Fourb. 

La capitalizzazione di Brembo si aggira attorno ai 3.59 miliardi di euro. Nonostante questo, l’azienda non fa parte del paniere del FTSE MIB italiano, cioè delle 40 blue chip ad alta capitalizzazione. 

Nella tabella sono riassunte le informazioni principali sul titolo Brembo e sulla società.

Codice Isin:IT0005252728
Codice Alfanumerico:BRE
Capitalizzazione:3,45 miliardi
Numero Azioni323.887.250
Lotto Minimo: 1
Fase di Mercato: Fase Tecnica
Mercato/Segmento: Automobile/Ricambi
Ricavi3,4 miliardi
Dividendo0,22€
Leggi pure
Come Investire e Comprare azioni AirBnb prima e dopo l'IPO

Azioni Brembo: Quotazione in Tempo Reale

Qui trovi la quotazione in tempo reale delle azioni Brembo in borsa. Sfrutta il grafico per analizzare l’andamento di breve o lungo periodo, valutare un’entrata o tracciare un ipotetico trend per il titolo.

Valuta l’andamento del titolo Brembo in borsa. Se decidi di operare a breve sulle azioni BRE puoi scegliere di utilizzare un broker come eToro, facendo trading con i CFD.

Bilanci Freni Brembo SpA

Sul piano dei fondamentali Brembo si dimostra un’azienda solida e in utile. Guardando gli ultimi bilanci disponibili, del biennio 2017-2019 saltano all’occhio valori interessanti:

  • Ebitda margin in crescita (19,1%), segno che la redditività aumenta nonostante una lieve contrazione nei ricavi;
  • Margine Operativo Lordo maggiore, che lascia immaginare un efficientamento dei costi o maggiori investimenti, come mostra anche il valore del Risultato Operativo.
Voci di bilancio201920182017
Totale Ricavi2.625,642.674,622.487,77
Margine Operativo Lordo501,38484,7466,73
Ebitda margin19,118,1218,76
Risultato Operativo304,75328,87333,03
Ebit Margin11,6112,313,39
Risultato Ante Imposte301,27325,36335,54
Ebt Margin11,4712,1613,49
Risultato Netto233,06241,48267,9
E-Margin8,889,0310,77
PFN (Cassa)346,19136,91218,6
Patrimonio Netto1.388,021.228,821.064,44
Capitale Investito1.759,791.392,871.310,82
ROE16,7919,6525,17
ROI17,5724,0825,96

(Dati in milioni di euro. Fonte Evaluation)

Cala invece il risultato netto, probabilmente per un maggiore indebitamento (come dimostra anche la posizione finanziaria netta in crescita)

Leggi pure
Azioni ENI: Quotazione e Previsioni. Conviene comprare?

Azioni Brembo: Dividendi

Il dividendo proposto da Brembo per l’anno 2020 è stato inizialmente di 0,22 euro per azione ordinaria, da distribuire in data 18 maggio. Con l’inasprirsi della pandemia, però, la governance ha dovuto fare marcia indietro e bloccare il pagamento allineandosi alle altre aziende italiane.

Brembo distribuisce dividendi fin dal suo primo anno di quotazione in borsa, entrando in una particolare categoria di società virtuose che negli USA vengono chiamate dividend aristocrats.

Le cedole di Brembo vengono distribuite agli azionisti con cadenza annuale, in riferimento al risultato d’esercizio dell’anno precedente.

Alcuni analisti hanno fatto notare che gli utili Brembo destinati al dividendo sono stati spesi da Alberto Bombassei per comprare azioni Pirelli. Con questa mossa Brembo ha ottenuto quasi 5% dell’azienda di pneumatici, il terzo azionista di maggioranza. Cosa potrà portare questa mossa?

Target Price azioni Brembo

Gli analisti che hanno espresso il loro prezzo target per le azioni Brembo hanno dato un giudizio tutto sommato conservativo. Il titolo oggi sembra essersi ripreso dagli scossoni legati al Covid e scambia a un prezzo vicino al fair value, secondo gli esperti.

AnalistaTarget PriceRatingData
Exane9.30 €Neutral11/11/20
Kepler Cheuvreux7.50€Hold12/05/20
Banca Akros8.50 €Accumulate12/05/20
Equita SIM9.60 €Hold25/03/20

Facendo la media dei giudizi, il target price per Freni Brembo è pari a 8,72€ per azione. Non è da escludersi che nei mesi a venire altri analisti possano aggiornare il proprio prezzo obiettivo.

Leggi pure
Come Investire in azioni Oggi: Guida Completa. Come funziona, Quanto si guadagna

Azioni Brembo: Previsioni

Oltre all’analisi fondamentale è importante fare delle previsioni veritiere su un asset finanziario prima di capire se si tratti di un titolo da comprare o meno.

Quali sono le opinioni sulle azioni Brembo a breve e lungo periodo? Vediamo gli scenari (positivi o meno) che potrebbero verificarsi.

Azioni Brembo: scenario ottimista

Per prima cosa, comprare azioni Brembo è una buona strategia per chi volesse investire nel settore automotive senza legarsi a una singola azienda

Acquistando un titolo di componenti auto, come Brembo o Pirelli, puoi svincolarti dalle logiche del mercato, che vedono le case produttrici contendersi le vendite di larga scala. 

Sarà un investimento più ampio, sul fatturato del settore piuttosto che su quello di una casa automobilistica. Chiaramente, il prezzo degli impianti frenanti è molto inferiore a quello di una vettura, ma può proteggere meglio dalla volatilità di un mercato incerto. 

Oggi il settore dell’automobile ha pagato un costo pesante a causa della pandemia, con le vendite crollate e le famiglie sempre più incerte nell’acquistare nuove auto. 

Potrebbe crescere nel 2021, spingendo di conseguenza la catena, ma potrebbe anche recuperare meno del previsto.

Comprando azioni Brembo, però, potresti comunque beneficiare dell’aumento della manutenzione alle vecchie vetture. Infatti l’azienda è posizionata molto bene anche sul mercato secondario, quello dei ricambi e della componentistica sostitutiva.   

freni brembo
Freni Brembo per Mercedes AMG

L’innovazione è sempre stato un punto forte di Brembo, la prima a realizzare impianti frenanti a carbonio ceramico per esempio.

A questo si aggiunge un valore del brand solidissimo. Tutti i migliori marchi installano freni Brembo sulle proprie vetture: Ferrari, Alfa Romeo, Maserati, Porsche, Audi, Aston Martin, Mercedes-Benz, Lexus, Lamborghini, Bugatti, McLaren e molti altri. 

Di recente, come emerso dalle notizie rimbalzate sui forum di azioni Brembo, si sono aggiunte altre due case automobilistiche prestigiose e dal grosso potenziale nel futuro:

  • Tesla, in particolare per la Model S e Model X;
  • Nio, che equipaggerà i suoi SUV elettrici più performanti.

Le società leader nel segmento EV (veicoli elettrici) stanno andando molto forte sia sul mercato che in borsa. Questo potrebbe tradursi in un aumento del fatturato per Brembo, sia per le nuove costruzioni che per i ricambi.

Leggi pure
Comprare azioni Amazon: Come fare Trading, Dove (e se) conviene

Azioni Brembo: previsioni negative

Come ogni asset in borsa, anche le azioni Brembo potrebbero vedere uno scenario negativo. La pandemia ha ridotto pesantemente i ricavi dell’azienda, segno che nonostante il ramo dei ricambi nemmeno Brembo è immune a un crollo verticale e diffuso del settore automotive.

Anche se l’azienda è solida, quindi, il titolo in borsa potrebbe andare incontro a una correzione nel breve periodo, considerando anche che il target price di Brembo suggerito dagli analisti è superiore alla quotazione attuale.

In casi come questi potrebbe essere una mossa azzeccata operare sulle azioni Brembo nel breve periodo, per esempio attraverso il trading di CFD.

Come comprare azioni Brembo

Se stai valutando di investire in azioni Brembo hai a disposizione 3 tipi di strategia. La prima è quella di comprare azioni di Brembo per conservarle in portafogli nel lungo periodo.

L’azienda è solida, come abbiamo visto, ma considera che i prossimi mesi potrebbero essere cruciali per il settore automotive e sul piano finanziario questo potrebbe impattare sulla quotazione in borsa del titolo.

La seconda opzione è operare nel breve periodo investendo sulle azioni Freni Brembo con contratti derivati. In questo caso avrai una maggiore flessibilità in acquisto e in vendita, e potrai valutare giorno per giorno come posizionarti sull’ azienda.

In base alle notizie di mercato puoi acquistare o cedere senza problemi il titolo, evitando di sostenere grosse commissioni come faresti per le azioni sottostanti.

Terza strategia, sempre legata al trading di CFD, è valutare una posizione allo scoperto sul titolo Brembo. In questo caso guadagnerai su eventuali ribassi del titolo, che potrebbero verificarsi qualora il settore delle vendite auto subisse un’ulteriore correzione.

Se prevedi di aggiungere al portafogli Brembo nel lungo periodo valuta broker di azioni italiane come DEGIRO. Se invece miri a un investimento più dinamico, e senza commissioni, puoi usare una piattaforma regolamentata come eToro.

etoro investire azioni brembo

eToro ti offre la possibilità di fare trading online di CFD sulla maggior parte dei titoli italiani ad alta capitalizzazione. Inoltre ti permette di acquistare le azioni sottostanti dei grandi nomi americani (big tech, pharma, oil, banche, ecc.), senza sostenere commissioni.

Hai anche a disposizione strumenti all’avanguardia, dal copy trading (per copiare altri investitori in automatico) ai Copyportfolio, investimenti tematici a lungo termine.

Puoi investire in azioni Brembo su eToro aprendo un conto demo gratis e senza registrazione obbligatoria. Avrai 100.000$ virtuali, a disposizione per un periodo illimitato, per fare pratica sul titolo Brembo o su altre società italiane.

comprare azioni brembo

Azioni Freni Brembo – Domande Frequenti

Cosa dicono i forum sulle azioni Brembo?

I forum discutono molto sulle possibilità di crescita ulteriore per l’azienda, con 60 anni di storia e pertanto arrivata già a un ciclo di vita avanzato. Le voci di una possibile crescita legata ai mercati emergenti, agli investimenti in Pirelli e ai nuovi clienti big (Tesla e Nio) sono comunque promettenti. Scopri di più.

Dove trovo un grafico in tempo reale delle azioni Brembo?

In questa guida trovi la quotazione in tempo reale del titolo Brembo (BIT: BRE), con il grafico interattivo aggiornato secondo per secondo.

Come faccio a comprare le azioni Brembo oggi?

Puoi utilizzare una piattaforma online che ti permetta di investire in azioni Brembo. Molto dipende dalla tua strategia e dalle tue previsioni sul titolo: leggi la nostra analisi.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.

75% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with eToro; 76,4% with Plus500 and 76.70% when they trade with Trade.com.
You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money.

CHIUDI X