Azioni da Comprare: i titoli migliori da acquistare oggi sui mercati

Una lista dei titoli migliori da comprare oggi e conservare a lungo termine. Prendi spunto se hai intenzione di comprare azioni

Acquistare dei titoli sul mercato è facile, scegliere i migliori lo è molto meno. Le possibilità in borsa sono così tante che spesso è difficile decidere dove vale la pena investire. Dunque è facile chiedersi: quali sono le migliori azioni da comprare oggi?

Prima di tutto dipende dalla strategia che utilizzi. Un conto è cercare azioni da comprare e vendere in giornata, un altro invece è puntare sulle azioni di lungo periodo, magari da conservare per sempre in portafoglio.

Poi esistono una svariata serie di fattori che possono influenzare la scelta dei titoli da comprare: timing dell’investimento, trend di mercato, informazioni in proprio possesso, capitale a disposizione e così via.

Sai già come comprare azioni sui mercati finanziari ma non sai quali titoli acquistare ora? Allora ecco una di società su cui puoi focalizzarti. Ovviamente non troverai TUTTE le azioni migliori al mondo, ma solo alcune.

Ricorda inoltre che le società che trovi in questa lista sono state selezionate incrociando il parere di analisti esperti con opinioni personali. Non investire in borsa prima di aver condotto un’analisi personale su ciascun titolo, approfondendo i bilanci o valutando il prezzo d’acquisto.

Azioni da comprare in Italia

azioni da comprare in italia

Investire sui titoli italiani ha un doppio vantaggio. Il primo è la possibilità di reperire maggiori informazioni sulle società quotate, fondamentale per prendere decisioni corrette. Il secondo è comprare le azioni in euro, e quindi non essere esposti al rischio di cambio.

Sul mercato MTA di Borsa Italiana vengono scambiati migliaia di titoli azionari. A meno che tu non sia un trader professionista, le azioni migliori da guardare sono le cosiddette blue chip, cioè delle società con la maggiore capitalizzazione.

I titoli minori dei comparti STAR, Standard o AIM Italia non sono peggiori solo perché a bassa capitalizzazione, ma spesso è più difficile trovare le informazioni corrette per investire in modo consapevole. Inoltre tendono a essere più esposte alla volatilità: se sei un investitore alle prime armi concentrati prima sulle aziende più grosse.

Ecco alcune delle azioni italiane da compare di questa categoria.

Enel

Enel (BIT: ENEL) non è soltanto la più grande compagnia di energia elettrica italiana. È una delle società più promettenti a livello europeo nel settore utilities, con impianti in tutto il mondo e solidi bilanci aziendali.

Cosa hanno di tanto speciale le azioni Enel? La compagnia ha scommesso molto sulla transazione verso il rinnovabile: è un passo avanti a tutti nella produzione di energia pulita, il che la pone tra i migliori titoli del futuro.

La maggior parte delle banche d’affari ha assegnato un rating Buy, giudicando l’attuale quotazione sottostimata rispetto al valore di mercato

Poste Italiane

Un’altra solida realtà sul listino delle blue chip italiane è Poste Italiane (BIT: PST). La società vanta una partecipazione statale, un bilancio granitico e un flusso di cassa costante proveniente da:

  • operazioni allo sportello;
  • investimenti e trading online;
  • consegne e spedizioni.

I nuovi trend del decennio hanno incrementato le attività di Poste Italiane, che negli anni sta investendo per crescere ancora. Sui forum molti valutano le azioni Poste come un investimento rifugio, poco volatile e resiliente nei momenti di crisi.

Leonardo

Investire in Leonardo (BIT: LDO) significa acquistare azioni di una società italiana ampiamente diversificata. L’ex Finmeccanica oggi è un vasto gruppo che opera nel campo della difesa a tutto tondo: aeronautica, aerospaziale, marina e sottomarina, terra e altro ancora.

Leonardo progetta e realizza veicoli, software e macchine per Italia, Regno Unito, Stati Uniti e Polonia. Il ministero dell’Economia e delle Finanze è il secondo azionista di maggioranza, una sicurezza per gli investitori italiani.

Molti analisti vedono un target price di Leonardo ampiamente superiore alla quotazione attuale (11,80€) assegnando rating Buy. Per gli esperti di Morningstar il titolo oggi mantiene rating massimo di 5 stelle grazie a un portafoglio ben distribuito e una posizione da leader in particolare nel settore degli elicotteri.

Leggi pure
Investire in borsa Oggi: Guida al Trading per Principianti

FCA

Le azioni di Fiat Chrysler Automobiles (BIT: FCA) potrebbero dare delle buone soddisfazioni negli anni a venire. L’ex FIAT è partita dal Lingotto alla conquista del mondo: prima la fusione con Chrysler per creare una società italo-americana, poi l’accordo con PSA (gruppo Peugeot) per dare vita al quarto costruttore mondiale.

Al momento la quotazione di FCA a Piazza Affari viaggia al di sotto dei valori di inizio anno, complice la pandemia che ha bloccato il mercato dell’auto.

Per gli analisti, però, la società rimane solida e promettente: i passi avanti fatti nel settore ibrido ed elettrico e la diversificazione sia di modelli che di mercati permetterà alla compagnia di risollevarsi nei mesi a venire.

Morningstar, che assegna un rating di 5 stelle, sottolinea come FCA abbia ridotto il suo debito industriale da 33,7 miliardi a 12,9 miliardi di euro tra il 2014 e il 2019. Questo gli ha permesso di liberare flussi di cassa ed essere più resiliente in questo periodo di pandemia.

Generali

La compagnia assicurativa del Leone è il più grosso gruppo italiano e il terzo a livello europeo. Le prospettive per le azioni Generali (BIT: GASI) sono buone, i flussi di cassa della società in crescita nell’ultimo triennio.

Generali ha un portafogli di prodotti e strumenti assicurativi diversificati e sedi in tutto il continente, il che lo rende un titolo interessante per chi vuole investire nel comparto Insurance.

Il target price (17,30€) delle azioni Generali oggi è maggiore della sua quotazione, mentre gli analisti Morningstar assegnano un rating di 4 stelle.

Leggi pure
Indice FTSE MIB: cos'è, quotazione oggi, come investire

Tim – Tiscali – Retelit

Un trio di azioni italiane interessante sia a breve (vista l’alta volatilità degli ultimi giorni) che a lungo termine, potrebbe essere quello composto da Tim, Tiscali e Retelit. La notizia di una nuova rete unica in fibra, che vede Cassa depositi e Prestiti nel progetto, punta a espandere la connessione a banda larga in tutta Italia coinvolgendo i grandi player delle telecomunicazioni: Telecom Italia (BIT: TIT) e Open Fiber in primis, Tiscali, Enel, Fastweb, Vodafone, WindTre, Sky e Retelit a seguire.

Negli ultimi giorni le azioni di queste società sono cresciute notevolmente sulla notizia, ma potrebbero beneficiare ulteriormente dallo sviluppo del progetto (se la cosa dovesse andare in porto) e da un futuro potenziamento della rete 5G italiana.

Azioni da comprare al NASDAQ

azioni da comprare al nasdaq

Il mercato finanziario USA resta ancora il più grande e interessante al mondo. Nel periodo della pandemia il NASDAQ in particolare sta diventando il listino favorito dagli investitori per il forte valore tecnologico e innovativo.

Molti trader guardano alle grandi e piccole società del NASDAQ nella speranza di pescare un titolo dal forte potenziale al rialzo. Altri invece preferiscono andare sul sicuro, investendo in quelle società diventate ormai pilastri dello S&P 500 (Apple, Amazon, Facebook, Microsoft, Alphabet).

Ecco i nostri migliori titoli quotati al NASDAQ su cui investire oggi.

Apple

Servono presentazioni? La società con il maggior valore al mondo, leader nel settore della telefonia, dei computer e dei dispositivi mobili. Apple (NASDAQ: AAPL) è sempre un passo avanti quando si tratta di dettare le mode e brevettare nuovi prodotti di tendenza.

La società di Cupertino è una delle realtà più solide d’America, pronta per la rivoluzione 5G e posizionata su diversi mercati in espansione (streaming, musica, security, cloud, ecc.).

Dopo lo split 4 a 1 delle azioni Apple investire su questo titolo oggi è diventato un po’ più accessibile. Dove sarà la Mela nei prossimi 10 anni?

Microsoft

Il colosso hi-tech di Bill Gates ha fatto la storia della tecnologia. Microsoft è la seconda società più capitalizzata al mondo ed è leader non solo nel campo dei computer, ma anche nel comparto cloud, software, sistemi operativi, videogiochi e molto altro.

Le azioni Microsoft (NASDAQ: MSFT) stanno beneficiando di questo ottimo posizionamento, che potrebbe crescere ancora nel caso l’acquisizione di TikTok andasse a buon fine.

NVIDIA

In un mondo sempre più tecnologico, iperconnesso e pronto alla svolta del 5G il futuro appartiene ai grandi produttori di semiconduttori, schede grafiche e altri microcomponenti per Device. È il caso di NVIDIA (NASDAQ: NVDA), la più grande al mondo sul mercato delle schede grafiche.

Il titolo quotato al NASDAQ ha compiuto un rally incredibile negli ultimi mesi, grazie all’esplosione della domanda trainata soprattutto dal settore dei videogames.

La società ha ancora molti margini di crescita offrendo soluzioni anche per l’industria, i trasporti, l’healthcare, la pubblica amministrazione, la robotica e altro ancora.

Facebook

Facebook (NASDAQ: FB) non è soltanto il social network del decennio passato: è l’azienda del presente e probabilmente anche del futuro. Le azioni Facebook continuano a lievitare grazie alla crescita di Instagram e alla diffusione di WhatsApp, ma anche per i progetti di breve e lungo termine nella mente di Zuckerberg per diversificare le entrate della compagnia.

Il primo è quello di integrare le funzionalità per vendere su Facebook e Instagram, la seconda è trasformare WhatsApp in una potente app di messaggistica e di pagamenti, seguendo l’esempio di WeChat in Cina.

Leggi pure
Come Investire 1.000 Euro nel 2020

Azioni petrolifere da comprare

migliori azioni petrolifere da comprare

Con la caduta del prezzo del petrolio nel mese di marzo le società petrolifere di tutto il mondo sono affondate perdendo ricavi e l’interesse degli investitori. Oggi però la quotazione del greggio sta risalendo gradualmente dal fondo, rasserenando le prospettive del settore Oil.

Le azioni petrolifere da sempre rappresentano un investimento affidabile: le società produttrici hanno flussi di cassa costanti e distribuiscono grossi dividendi. Con il recupero del greggio WTI e Brent i colossi del petrolio possono tornare a brillare. Se hai intenzione di ampliare il tuo portafogli? Ecco i migliori titoli petroliferi oggi.

Exxon Mobil

Exxon Mobil (NYSE: XOM) è un colosso americano produce ed esporta petrolio e gas naturale in tutto il mondo. Morningstar gli assegna un rating 5 stelle per l’obiettivo di raddoppiare gli utili e il flusso di cassa dai livelli del 2017 entro il 2025 e un target price molto più alto della sua quotazione attuale.

Chevron

Chevron (NYSE: XOM) è un’altra società big impegnata nell’esplorazione, produzione e raffinazione di petrolio in tutto il mondo con raffinerie in Stati Uniti, Africa e in Asia.

Morningstar le assegna un rating di 4 stelle e un target price di 111$ per la capacità delle sue raffinerie di generare circa 2 milioni di barili di greggio al giorno. Un vantaggio competitivo molto importante che potrebbe continuare a mantenere nel tempo.

Eni

L’Ente nazionale Idrocarburi è una delle compagnie più importanti al mondo nel settore energetico. Oltre a petrolio e gas naturale, Eni (BIT: ENI) è un grande produttore di energia elettrica e sta lavorando alla decarbonizzazione dei sui processi, guardando al futuro.

Ha un bilancio stabile, anche se ha scelto di tagliare i dividendi causa crisi del prezzo del petrolio. Per Morningstar le azioni Eni mantengono un rating 5 stelle e un target price pari a 15€.

Leggi pure
Azioni Microsoft: Conviene comprare? Quotazione Oggi e Previsioni

Azioni da comprare post coronavirus

migliori azioni da comprare coronavirus

L’epidemia di covid 19 ha stravolto la società moderna e l’economia intera. Gli effetti del virus non hanno solo recluso il mondo a mesi di quarantena nel 2020, ma innescato alcuni trend economici di lungo periodo destinati a resistere anche una volta passato il peggio dell’emergenza.

I nuovi trend hanno inevitabilmente penalizzato molte società (turismo, trasporti, lusso), ma ne hanno favorite anche di altre. Quali sono i migliori titoli di oggi che hanno beneficiato degli effetti del Coronavirus? Ecco alcune delle azioni da comprare per il futuro post covid.

Attenzione: molte società del settore hi-tech, cloud e farmaceutico sono iperinflazionate per via della fiducia che gli investitori ripongono in questi macrotrend. Valuta con cautela prima di fare un investimento importante in questi settori per non rischiare di comprare ai massimi e perdere denaro in caso di vendite diffuse.

Amazon

Amazon (NASDAQ: AMZN), il colosso di Jeff Bezos, ha tratto enorme vantaggio economico dagli effetti del lockdown e dalla spinta al settore e-commerce che ne è conseguita. Il leader indiscusso dello shopping online continua a espandersi e oggi è la terza società al mondo per valore di mercato.

Le azioni Amazon sono scambiate oltre i 3.000 dollari, ma continuano a interessare gli investitori per il potenziale che la società continua ad avere. Brand, catena logistica, prezzi competitivi e velocità sono alcuni dei punti di forza che rendono Amazon uno dei migliori titoli dell’era moderna (e del futuro).

Johnson & Johnson

L’emergenza sanitaria ha favorito grandi e piccole società del settore healthcare. Johnson & Johnson (NYSE: JNJ) in particolare è uno dei giganti del comparto farmaceutico, altamente diversificata al suo interno e leader nei segmenti di prodotti di igiene al consumo, farmaci e dispositivi medici.

È anche una delle grandi compagnie a produrre un vaccino contro il Covid 19, un risultato che le garantirà ulteriori flussi di cassa oltre a quelli già ampiamente a disposizione.

Johnson & Johnson offre dividendi consistenti e vanta bilanci granitici ormai da diversi anni.

Leggi pure
Previsioni di Borsa: 10 nuovi trend di mercato per Investire

Visa / Mastercard

Con l’avvento dell’epidemia i sistemi di pagamento elettronici hanno preso ulteriormente il sopravvento per comodità e sicurezza. Ecco perché per i colossi come Visa (NYSE: V) e Mastercard (NYSE: MA) si prospetta un futuro post coronavirus più che roseo, anzi dorato.

I colossi delle transazioni online o con carta sono in prima linea per beneficiare del nuovo trend: comprare le azioni di queste società (già solide) potrebbe essere un investimento remunerativo.

Zoom

Il lavoro di oggi e di domani può contare su nuovi strumenti cloud adottati durante la quarantena forzata e diventati uno standard che difficilmente sarà abbandonato. Uno di questi è Zoom (NASDAQ: ZM), piattaforma di videoconferenze che ha visto schizzare gli iscritti e i ricavi negli ultimi mesi del 2020.

Il prezzo delle azioni è cresciuto a ritmi impressionanti non solo per gli effetti del coronavirus sul lavoro da casa, ma anche per la qualità del servizio. Se la società saprà mantenersi sempre innovatrice Zoom potrebbe entrare a far parte dei grandi colossi hi-tech del domani.

Leggi pure
Investire Oggi i risparmi: Idee su come Fare e dove conviene ai giorni nostri

Migliori titoli oggi – Domande frequenti

Quali sono le azioni da tenere per sempre?

I titoli da tenere per sempre sono quelli di società che offrono alti dividendi e possiedono un business model difficile da distruggere. Scopri di più all’interno della guida.

Quali sono i migliori titoli di Piazza Affari?

I titoli italiani da comprare oggi sono quelli di società solide e ancora sottostimate dai mercati. Ne abbiamo selezionate quattro, tutte sottostanti il FTSE-MIB: scopri quali sono.

Quali azioni USA comprare oggi?

Il mercato americano continua a essere un magnete per gli investimenti in borsa. Oggi le azioni USA da comprare sono tante: ecco una lista di titoli USA suggeriti (NASDAQ e NYSE).

condividi l'articolo sui social

Lascia un Commento

avatar

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.

75% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with eToro; 76,4% with Plus500 and 76.70% when they trade with Trade.com.
You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money.

CHIUDI X