Bitcoin Cash: Come investire su BCH e un’analisi sul suo futuro

Ecco come e dove comprare Bitcoin Cash. Conviene investire su BCH? Scopri le previsioni, il valore e l'analisi sulla criptovaluta.

Il settore delle criptovalute continua a mostrare risultati sorprendenti sotto molti punti di vista. A permetterne lo sviluppo sono ovviamente le monete digitali, in particolare il Bitcoin e le sue fork, come Bitcoin Cash. Di cosa si tratta? Come comprare Bitcoin Cash?

Sono solo alcune delle domande alle quali troveremo risposta all’interno del nostro approfondimento, focalizzando l’attenzione non solo su aspetti operativi, ma anche funzionali sulla stessa criptovaluta.

Oltre ciò, per tutti coloro intenzionati a puntare sul proprio strumento crittografico preferito, o investire su Bitcoin Cash, ricorderemo i migliori sistemi per farlo.

🏆 Miglior Broker Bitcoin Cash 2021eToro
🥇 Miglior Exchange Bitcoin CashBinance
🤞 Previsioni Bitcoin Cash 2021Rialziste: $750

La scelta dei giusti intermediari rappresenta in ogni caso un importante punto di partenza. Che si tratti di comprare Bitcoin Cash in modo fisico, o di speculare utilizzando strumenti derivati, è bene fare affidamento su piattaforme serie e regolamentate. In merito alla seconda metodologia di investimento, uno dei migliori broker ad oggi presenti nel settore del trading online è eToro.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti il Bitcoin Cash, prova il copy trading e le altre funzionalità;
  • Seleziona l'importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Bitcoin Cash: Cos'è?

bitcoin cash criptovaluta

Bitcoin Cash (BCH), viene ad oggi considerata una delle criptovalute più importanti e rilevanti degli ultimi tempi. Se ti stai chiedendo come mai appone il termine Bitcoin alla voce “Cash”, è importante che tu sappia come lo stesso strumento derivi proprio dalla criptovaluta per eccellenza, ossia Bitcoin.

Nel corso del 2017, a seguito di un processo di Hard Fork (per intenderci uno sdoppiamento), dalla struttura madre del Bitcoin venne progettato il Bitcoin Cash.

La storia è alquanto singolare e, come molte volte avviene nel settore crittografico, deriva essenzialmente da diverse scuole di pensiero, con opinioni contrastanti.

Partendo dal principio, il Bitcoin, essendo considerata una criptovaluta di prima generazione, possiede determinate caratteristiche standard, ormai da molti definite obsolete e soprattutto molto limitanti.

È proprio da questi concetti, che prima del 2017, un team di sviluppo decise di proporre l’implementazione di un nuovo protocollo, chiamato SegWit.

Fra i tanti obiettivi, vi era quello di migliorare ulteriormente la criptovaluta, cercando di superare il limite imposto dal fondatore, pari ad 1 MB sul blocco.

La velocità sulle transazioni, nonché la stessa grandezza, erano ormai considerati standard troppo bassi in riferimento al progresso tecnologico di quei tempi.

In tutto ciò, una squadra di sviluppo, convita di poter proporre un ecosistema crittografico ancora più veloce, scalabile e soprattutto moderno, decise di strutturare Bitcoin Cash.

Il nuovo ecosistema, contrariamente dal raddoppio di memoria ipotizzato sul nuovo protocollo SegWit sul Bitcoin tradizionale, poteva contare su ben 8 MB. Lo stesso valore venne successivamente incrementato poco tempo dopo, portando il blocco del Bitcoin Cash a ben 32 MB.

Lo stesso processo di Hard Fork, come molto spesso accade nel mondo crittografico, ha permesso l’ottenimento di Bitcoin Cash (nello stesso ammontare) a chi già possedeva Bitcoin al momento dello sdoppiamento.

Bitcoin Cash: Come funziona

Nonostante lo stesso venga ad oggi definito come vero e proprio strumento crittografico, è importante sapere che il progetto in se rappresenta molto di più.

Può infatti essere visto come un vero e proprio sistema di pagamento peer to peer, che tuttavia viene preso in considerazione in modo minore rispetto alla natura stessa dello strumento come criptovaluta.

Quali vantaggi poter associare al Bitcoin Cash? Eccoli a seguire:

  • Numero di transazioni più elevate: la grandezza del blocco maggiorata, unita ad una struttura interna più performante, hanno permesso la nascita di un sistema di scambio più rapido, che potesse competere con i moderni sistemi, ma soprattutto che si adattasse al rapido cambiamento evolutivo sulle Blockchain.
  • Bassi costi: i protocolli di scambio basati su tecnologia Blockchain vengono ad oggi considerati fra i sistemi più efficienti per le grandi transazioni, soprattutto intercontinentali, in riferimento a bassissimi costi di commissione. Tutto ciò sta contribuendo a rivoluzionare l’intero settore dei pagamenti digitalizzati.
  • Stabilità dei processi: uno dei problemi più marcati, soprattutto in riferimento a strumenti più datati, riguardava la congestione all’interno della rete. Immaginiamo di inviare una fila di dati all’interno di una sezione, all’aumentare degli stessi si potrebbe formare un cosiddetto collo di bottiglia. Bitcoin Cash punta a risolvere queste problematiche, rendendo maggiormente stabile l’ecosistema.
  • Sicurezza: fa riferimento alla stessa natura decentralizzata dell’ecosistema crittografico, il quale resta controllato costantemente da diverse squadre di analisti. Tutto ciò per garantire un corretto svolgimento dei processi.

Il progetto è completamente decentralizzato, non necessita quindi di nessun supporto esterno da parte di istituzioni o di banche e l’ecosistema può reggersi in maniera quasi del tutto autonoma.

La stessa struttura, nata come abbiamo detto da un distacco del Bitcoin, permette all’ecosistema di mostrare determinate caratteristiche e vantaggi rispetto agli strumenti crittografici di prima generazione.

Pro & Contro di Bitcoin Cash

  • Supporta un elevato numero di transazioni
  • Costi contenuti
  • Sicura e stabile
  • Migliorie rispetto a Bitcoin
  • Criptovaluta poco popolare
  • Bitcoin è largamente preferito

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Bitcoin Cash: Grafico in tempo reale

Un ottimo punto di partenza per comprendere l’andamento del Bitcoin Cash attiene il grafico in tempo reale dello strumento crittografico. All’interno dello stesso, è infatti possibile non solo constatare gli aggiornamenti sul valore BCH attimo dopo attimo, ossia attinenti il breve periodo, ma anche i cosiddetti dati storici.

Bitcoin Cash può infatti considerarsi una criptovaluta intermedia, ossia non associata alle criptovalute di prima generazione, come ad esempio Bitcoin, e neanche agli strumenti crittografici di terza ed ultima generazione.

La sua storia è quindi abbastanza lunga e segnata da specifici andamenti, dettati a loro volta dalla particolare volatilità che ogni strumento crittografico possiede.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Investire su Bitcoin Cash

Alla luce delle informazioni apprese, dei traguardi e degli sviluppi ottenuti dalla criptovaluta nel corso degli ultimi tempi, ci si potrebbe chiedere come comprare Bitcoin Cash ed investire sullo stesso.

Ad oggi il mondo delle criptovalute mette a disposizione diversi sistemi per poter puntare sulla propria moneta digitale di interesse, tuttavia, solamente due rappresentano le metodologie più utilizzate.

  • Il trading su Bitcoin Cash: si tratta dei consueti sistemi di negoziazione online, messi a disposizione dai migliori servizi di brokeraggio online. In questo caso si va ad operare tramite strumenti derivati, senza la necessità di comprare Bitcoin Cash in modo fisico.
  • Comprare Bitcoin Cash tramite Exchange: si tratta della seconda variante, che permette in questo caso di ottenere realmente le criptovalute e di diventarne possessori fisici.

In entrambi i casi, risulta importante scegliere accuratamente il servizio più adatto alle proprie esigenze, ma soprattutto il sistema più vantaggioso secondo i propri interessi ed il proprio modo di operare.

Fare trading su Bitcoin Cash

Come esposto in precedenza, fare trading su Bitcoin Cash rappresenta un primo sistema per poter investire sullo strumento crittografico. In questo caso, diversamente da un Exchange, l’utente va ad operare solamente tramite CFD, ossia contratti per differenza.

Queste sono le principali piattaforme dove fare trading su Bitcoin Cash.

BROKERDEPOSITO MINIMOBONUSVAI AL SITO
conto etoro 200$ (carta debito/credito), 500$ (bonifico) Copia i Migliori Traders con un click Il 67% degli investitori perde denaro
facendo trading CFD con questo broker
conto OBR 0,01€ Diversi Tipi di Conto con Spread Variabili
conto Capital 20€ (carta debito/credito/PayPal), 250€ (bonifico) Demo Gratis e MT4 Il 78,77% di utenti perdono denaro usando
questo provider nel trading di CFD. Valuta
se puoi correre il rischio di perdere denaro
conto xtb No Min. Deposito Piattaforma Trading Avanzata
conto plus500 100€ CFD su Opzioni Il 72% degli investitori perde denaro
facendo trading CFD con questo broker
conto naga 250€ (carta di credito, Crypto, Skrill o Neteller) RoboAdvisor e Social Investing

Quali vantaggi per chi compra Bitcoin Cash tramite CFD? Il primo è la possibilità di poter puntare su entrambe le direzioni, al rialzo o al ribasso, in ottica di aumento o diminuzione del prezzo.

Il secondo attiene la non presenza di portafogli digitali di archiviazione, invece obbligatori nel caso degli Exchange. In questo senso, operare tramite trading CFD su criptovalute significa negoziare senza timori in merito ad eventuali violazioni sul proprio Wallet.

etoro broker

Uno dei broker più forniti, a permettere di negoziare su Bitcoin Cash, è eToro. Al suo interno è possibile individuare il comparto delle criptovalute, contenente gli assets crittografici più rilevanti e conosciuti al mondo.

A seguire un’istantanea sullo strumento Bitcoin Cash sulla piattaforma:

eToro Bitcoin Cash

Quali passaggi per individuare il Bitcoin Cash su eToro? Eccoli a seguire:

  • Accesso sul proprio account (o creazione dello stesso tramite la pagina ufficiale eToro).
  • Ricerca dello strumento Bitcoin Cash nel comparto crittografico.
  • Possibilità di attuare la propria strategia al rialzo o al ribasso sulla base delle proprie analisi.

Le transazioni effettuate con eToro in modalità di acquisto (senza leva finanziaria) attengono l’asset sottostante, inteso come strumento crittografico vero e proprio. Il broker ha ultimamente implementato la funzione eToro Wallet, che rappresenta un vero e proprio portafoglio di archiviazione per criptovalute, utilizzabile in modo parallelo alla modalità eToro trading.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come comprare Bitcoin Cash

La seconda possibilità, in questo caso associata all’acquisto di Bitcoin Cash tramite piattaforme appositamente nate per consentire scambi fisici, attiene gli Exchange.

Si tratta di scambiatori professionali, che permettono di comprare Bitcoin Cash con la propria carta di credito, o altri sistemi di pagamento, e di conservali all’interno del proprio Wallet integrato.

Miglior Broker o ExchangeCaratteristicheScopri di più
etoro wallet
  • Wallet digitale
  • 120+ cripto supportate
Il 67% degli investitori perde denaro facendo trading CFD con questo broker
obrinvest wallet
  • Conto VIP
  • MetaTrader 4
Binance Wallet
  • Semplicità di utilizzo
  • Basse Commissioni
Capital wallet
  • No commissioni per depositi
  • Oltre 70 Coppie di Cripto
Il 78,77% di utenti perdono denaro usando
questo provider nel trading di CFD. Valuta
se puoi correre il rischio di perdere denaro
naga wallet
  • Social Investing
  • Robo Advisor
coinbase wallet
  • Web wallet
  • Bonus 8€ in Bitcoin
bitpanda wallet
  • Alti Livelli di Sicurezza
  • Semplice e Intuitivo

Bisogna ricordare, che tutte le piattaforme Exchange, in modo variabile da servizio a servizio, richiedono sempre costi di commissione sugli scambi. L’aspetto dei costi, nonostante possa attenere percentuali anche molto basse, deve sempre essere tenuto in conto da chi decide di investire nel settore delle criptovalute.

binance bitcoin cash

Uno degli Exchange più completi è Binance, ormai considerato uno dei principali leader all’interno di questo mondo. Come comprare Bitcoin Cash tramite Binance? Vediamo alcuni punti:

  • Ci si reca sulla pagina ufficiale Binance, avendo così la possibilità di avviare il processo di registrazione.
  • Dopo aver completato le fasi di registrazione ed aver inviato le documentazioni richieste, sarà possibile accedere sul proprio account tramite le credenziali generate.
  • Finanziando lo stesso account tramite valute Fiat (EUR e così via), sarà possibile individuare la criptovaluta Bitcoin Cash e visionare il rispettivo tasso di cambio.
  • Dopo le opportune analisi e considerazioni, sarà possibile comprare Bitcoin Cash sulla base delle proprie esigenze e scelte.

Il tuo capitale è a rischio

Bitcoin Cash: Valore e Quotazione

Riallacciandoci al paragrafo precedente, è ora possibile avviare considerazioni in merito al valore ed alla quotazione Bitcoin Cash [BCH] nel corso del tempo. Come detto in precedenza, anche Bitcoin Cash possiede un proprio grado di volatilità, mostrato dai diversi periodi al rialzo ed al ribasso dello strumento.

Dal momento del suo lancio, ossia 2017, il valore di Bitcoin Cash aveva sin da subito iniziato a mostrare segnali positivi. In modo particolare, si passò in poche settimane a superare la soglia dei 1000 dollari, per poi raggiungere risultati ancora più performanti. Sempre nello stesso anno, nel mese di dicembre, Bitcoin Cash ottenne alcuni dei suoi maggiori punti di massimo annuali, mostrando valori superiori alla soglia dei 3000 dollari.

grafico bitcoin cash
Grafico Bitcoin Cash (fonte: Coinmarketcap)

Il 2017 ha rappresentato sicuramente un anno particolare per tutto il settore delle criptovalute. Può ad esempio ricordarsi l’ottenimento di nuovi record storici anche per il Bitcoin, superati solamente nel corso dei primi mesi del 2021.

Nonostante i risultati positivi, il 2018 segnò una fase di correzione, portando il valore Bitcoin Cash a perdere una considerevole percentuale di prezzo, ossi al di sotto gli 80 dollari. Nel giro di un anno, la quotazione dell’asset era ampiamente mutata.

Giunti al 2020, nuova fiducia, portata anche dalla crescita del Bitcoin e del settore della DeFi, ha spinto anche Bitcoin Cash nuovamente verso l’alto. Sul finire del 2020 la quotazione Bitcoin Cash aveva segnato quote al di sopra dei 300 dollari, migliorate agli inizi del 2021, con il superamento dei 700 dollari nel mese di febbraio dello stesso anno.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Bitcoin Cash: Previsioni 2021

Quali previsioni 2021 sul Bitcoin Cash? Il finire del 2020 e l’inizio del 2021 hanno rappresentato periodi alquanto singolari per tutto il settore crittografico.

Bitcoin Cash

Il raggiungimento del Bitcoin su nuovi massimi storici ha generato notevoli interessi all’interno del mercato, aumentando le considerazioni sul mondo della Blockchain e degli ecosistemi basati su token ed asset crittografici.

Gli stessi aumenti del valore BTC vengono molto spesso collegati alla crescita di altri comparti crittografici, rendendo il Bitcoin una sorta di strumento trainante nei riguardi degli altri assets.

È vero, nel giro di più di tre anni la criptovaluta non è più riuscita a tornare sui suoi massimi storici ed a superare le performance ottenute nel corso del 2017.

Diversamente dal Bitcoin che invece è riuscita a superare i fiorenti risultati del dicembre 2017. D’altro canto, è anche vero che Bitcoin Cash ha continuato a mantenere una notevole considerazione nel corso del tempo, diversamente da molte altre criptovalute e token, finite nel dimenticatoio.

Il fatto di essere riuscita ad ottenere nuovi massimi annuali è un aspetto da tenere in considerazione.

Fra i maggiori specialisti di criptovalute, alcuni esperti, come ad esempio Kim Dotcom (informatico classe 1974) ha recentemente esposto le proprie considerazioni in merito al raggiungimento per Bitcoin Cash dei 3000 dollari nel corso del 2021.

In questo caso le previsioni ed il target price su Bitcoin Cash sarebbero ottimistiche rispetto ai valori mostrati nel primo mese del 2021, tuttavia già segnato da importanti traguardi rispetto al 2020.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Comprare Bitcoin Cash – Domande frequenti

Bitcoin Cash News: dove trovarle?

Oltre ai canali informativi quali forum su Bitcoin Cash o ulteriori fonti, la presenza di siti professionali permette di ottenere analisi complete e di ottenere le ultime informazioni sullo strumento e sul mondo delle criptovalute. Scopri le più importanti nella nostra guida.

Qual è la sigla di Bitcoin Cash?

La criptovaluta Bitcoin Cash viene associata alla sigla BCH. La stessa viene utilizzata per identificare lo strumento crittografico e rappresenta un sinonimo dello stesso.

Come comprare Bitcoin Cash?

Comprare Bitcoin Cash è ad oggi possibile tramite i migliori Exchange al mondo. In alternativa ricordiamo l’interessante presenza di strumenti derivati, che permette di negoziare su Bitcoin Cash tramite le migliori piattaforme di trading online.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.