I Migliori ETF su Borsa Italiana da comprare nel 2021

Quali sono i migliori ETF sulla Borsa Italiana nel 2021, e come comprare gli ETF Italia più scambiati.

Se stai cercando i migliori ETF su Borsa Italiana per investire abbattendo i costi e riducendo i rischi potresti aver scelto un periodo molto propizio.

Secondo quanto comunicato da Borsa Italiana, alla fine del 2020 il mercato ETFplus ha stabilito il record di 93,97 miliardi in ETF (+15,22% in rapporto al 2019).

Si tratta di numeri da capogiro che sottolineano una crescita esponenziale ed un notevole interesse degli investitori verso gli ETF derivato soprattutto da 3 fattori che hanno determinato questo exploit:

  • bassi costi;
  • portafogli diversificati;
  • anche piccoli investimenti;
🏆 Miglior broker di ETFeToro
👍 Principali VantaggiConto demo, App mobile, Copy Trading
💳 Commissioni0%

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro.

Secondo gli analisti, il 2021 sarà l'anno del settore petrolifero che, dopo un 2020 sottotono, si candida a piazzare il suo ETF sul podio.

Inoltre, la possibilità di ricevere i dividendi attrae tantissimi investitori che di fatto hanno la possibilità di integrare ulteriori rendite alle proprie entrate.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti gli ETF, o prova il copy trading e le altre funzionalità;
  • Seleziona l'importo, imposta stop loss e attua la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro.

Ma procediamo con ordine. All'interno di questo articolo imparerai innanzitutto cosa sono gli ETF, scoprirai come funzionano, conoscerai i migliori ETF più scambiati su Borsa Italiana e come comprare.

ETF: cosa sono?

ETF Borsa Italiana cosa sono

Gli ETF (acronimo di Exchange Traded Funds) sono fondi che vengono negoziati con basse commissioni di gestione e replicano esattamente l’andamento degli indici azionari. 

Il mercato gestito da Borsa Italiana viene chiamato ETFplus e tratta indici azionari, obbligazionari e materie prime.

Nati nel 2002 hanno raggiunto un grande successo, riscontrabile dal numero elevato di ETF negoziati nel mercato ETFplus.

Gli ETF Borsa Italiana: definizione

borsa italiana etf

Borsa Italiana è la società che gestisce la Borsa di Milano in piazza degli Affari (Piazza Affari), un'azienda che utilizza una sua piattaforma elettronica per la compravendita di ogni strumento finanziario all'interno del suo mercato.

Borsa Italiana si divide in vari segmenti in base al prodotto negoziato. Nel caso specifico che stiamo trattando in questo articolo, gli ETF sono negoziati nel mercato ETFplus.

ETFplus è il mercato telematico di Borsa Italiana dove l'investitore può negoziare in tempo reale gli strumenti che replicano l'andamento di indici e di materie prime: gli Exchange Traded Funds (ETF).

Quali sono i vantaggi degli ETF Italia?

Le caratteristiche principali e i vantaggi degli ETF Italia che ne hanno decretato il successo sono:

  • Facilità di utilizzo: gli ETF replicano la performance dell’indice benchmark a cui fanno riferimento e permettono agli utenti che intendono investire su di essi di negoziare.
  • Trasparenza: gli ETF permettono all'investitore di essere consapevole dell'operazione che sta attuando, monitorando l'andamento del prezzo in tempo reale.
  • Flessibilità: gli ETF consentono all'investitore di decidere l'importo da investire (anche basso) e l'arco temporale (breve/medio/lungo termine) in base alle sue valutazioni effettuate.
  • Basso costo: abbattendo i costi di analisti ed intermediari finanziari, di conseguenze si riducono al minimo le spese di gestione, permettendo agli investitori un accesso ai mercati molto più agevole.
  • Basso rischio: gli ETF sono legalmente di proprietà dei possessori delle quote/azioni dell’ETF; ciò consente di abbattere notevolmente i rischi in caso, ad esempio, di insolvenza.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro.

I Migliori ETF Borsa Italiana più scambiati

Dopo avere acquisito le informazioni basilari e necessarie, concentriamoci sui migliori ETF della Borsa Italiana che andremo a descrivere dettagliatamente in questo capitolo e sui quali potrai puntare.

L'elenco che segue riporta i migliori ETF più scambiati su Borsa Italiana:

  • Ishares Core Euro Stoxx 50 Eur (Dist) Ucits Etf;
  • Xtrackers Msci World Heal Care Ucits Etf
  • Ishares Ftse Mib Ucits Etf Eur Acc;
  • Ishares Fall Ang Yld Cor Ucits Etf Dist;
  • Lyxor Ftsemib Dai 2x Lev Ucits Etf Dist;
  • Lyxor Us$ 10y Infl Expect Ucits Etf Acc;
  • Ishares Global Clean Energy Ucits Etf.

Per una maggiore completezza di informazione e per metterti in condizione di poter scegliere l'ETF più confacente alle tue strategie di investimento, ti riportiamo di seguito tutte le informazioni necessarie sugli ETF più scambiati su Borsa Italiana.

Ishares Core Euro Stoxx 50 Eur (Dist) Ucits Etf

Si tratta di un fondo ETF che replica l’indice Euro Stoxx 50 a gestione passiva. Questo fondo si compone di 50 blue chip di Francia, Germania, Olanda, Spagna ed Italia.

L'indice sottostante Euro Stoxx 50 si compone di 50 azioni delle più grandi ed importanti società europee secondo la loro capitalizzazione.

Particolarmente adatto agli investitori che intendono puntare sulle Blue chip, diversificando il portafoglio. Inoltre, trimestralmente è prevista la distribuzione dei dividendi.

È molto esposto alle variazione della valuta europea (euro) e succube dell’aumento di prezzo delle materie prime, tuttavia, il settore energetico lo favorisce in caso di rialzo del prezzo del petrolio al barile.

Xtrackers Msci World Health Care Ucits Etf

Il fondo ha l'obiettivo di replicare, sia al rialzo che al ribasso, l'andamento dell'indice MSCI World Health Care. Essendo un ETF a capitalizzazione non è prevista la distribuzione dei dividendi, i quali sono reinvestiti nel fondo stesso.

Nello specifico, il fondo tratta il settore farmaceutico, opportunamente diversificato a livello geografico; l'indice sottostante Msci World Health Care racchiude le società che si occupano della salute e della cura personale a livello internazionale.

L'ETF giusto per chi intende investire nel settore farmaceutico o più semplicemente diversificare il proprio portafoglio.

L'investitore deve mantenere l'occhio vigile in quei casi in cui l'indice è denominato in valute locali che non siano l'euro in quanto, a causa del tasso applicato al cambio, può esporsi e compromettere l'investimento.

iShares FTSE MIB UCITS ETF Eur (Acc)

Il fondo replica in maniera fedele l'andamento di un indice composto da ben 40 tra le società italiane più importanti e più liquide.

Tra le più grandi società che compongono questo fondo si annoverano:

La sua esposizione geografica si concentra quasi interamente in Italia con il 94.39%. I settori di investimenti sono: finanziari, servizi di pubblica utilità, industriali, energia, salute e comunicazione.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro.

Ishares Fall Ang Yld Cor Ucits Etf Dist

L'iShares Fallen Angels High Yield Corporate Bond UCITS ETF è un fondo che replica l'Indice Barclays Global Corporate ex EM Fallen Angels 3% Issuer Capped Index e tratta le obbligazioni a livello mondiale denominate in dollari statunitensi, precedentemente registrate come “investmentgrade” e successivamente declassate in “high yield”.

Al fine di garantire diversificazione degli investimenti, l'indice sottostante Barclays Global Corporate ex EM Fallen Angels 3% Issuer Capped Index ha un'esposizione ad oltre 450 società limitata al 3% del valore di mercato.

È consigliato a quella tipologia di investitori che hanno come obiettivo quello di guadagnare dalle variazioni di prezzo. Inoltre, semestralmente è prevista la distribuzione dei dividendi.

Diventa quindi importante monitorare l'espansione monetaria con tassi a ribasso e l'inflazione nella norma.

Come abbiamo preannunciato, la valuta di trattazione sul mercato regolamentato Borsa Italiana è espressa in euro mentre la valuta dei titoli che compongono l’Indice è espressa in dollari statunitensi.

Quindi è bene stare attenti alle variazioni del tasso relativo al cambio valuta.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro.

Lyxor Ftsemib Dai 2x Lev Ucits Etf Dist

Indicato per chi intende investire sul mercato azionario italiano, adatto sia per speculare nel breve termine che per puntare sul medio e lungo periodo.

Il fondo ha una gestione semiattiva aggiornata su base trimestrale e ciò permette di modificare il tasso di esposizione dello strumento sottostante, una prerogativa che non possiedono gli ETF tradizonali.

Sfruttando la leva è possibile impegnare solo una piccola quantità di capitale, per tale motivo è adatto a chi assume una strategia rialzista.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro.

Lyxor Us$ 10y Infl Expect Ucits Etf Acc

L'obiettivo di questo fondo è quello di replicare il rendimento dell’Indice Markit iBoxx USD Breakeven 10-Year Inflation Index.

È denominato in dollari ed interessa quella tipologia di investitori che intendono puntare sull'esposizione alle variazioni delle previsioni sull'inflazione degli Stati Uniti.

Investire sui titoli soggetti all'inflazione degli Stati Uniti significa puntare su un rendimento dell'investimento, tuttavia è bene sottolineare quanto sia importante monitorare costantemente i tassi di interesse prima di procedere all'investimento.

L'Indice sottostante “Markit iBoxx USD Breakeven 10Year Inflation Index Nominal TRI” monitora i rendimenti di una posizione lunga sui titoli statunitensi protetti dall’inflazione a 10 anni e di una posizione corta sui titoli del Tesoro USA.

Lo spread (la differenza tra i due rendimenti) viene definito “tasso di inflazione breakeven”, che genera le previsioni sull'inflazione in riferimento a un determinato periodo.

Particolarmente consigliato all’investitore che attua la strategia di preservare i propri risparmi dall'inflazione.

Storicamente l'investitore punta sul prezzo del petrolio e delle materie prime, i cui dati hanno spesso sortito benefici; invece il rialzo dei prezzi energetici comporta spesso effetti negativi sull’economia globale.

La particolare attenzione di un buon investitore deve concentrarsi soprattutto sul rischio cambio Euro/dollaro, in quanto l'investimento si basa su titoli statunitensi denominati in dollari.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro.

Ishares Global Clean Energy Ucits Etf

Grüne Energie

È un fondo a gestione passiva che replica l’andamento dell’indice sottostante S&P Global Clean Energy. Permette un investimento sulle più importanti società a livello globale che trattano la produzione di energia verde, attrezzature e tecnologie per il settore energetico derivante da fonti rinnovabili.

Si tratta di un buon investimento in un'ottica di diversificazione del proprio portafoglio, tuttavia gli investitori italiani devono valutare bene il fatto che si registra una bassa presenza di società appartenenti alla zona euro.

I titoli che compongono l’indice sono circa 30 con un'adeguata diversificazione geografica: gli Stati Uniti detengono un terzo dell’intero investimento ma figurano anche la Cina, la Spagna, la Germania, il Brasile, la Danimarca, la Norvegia, la Francia e l’Australia.

Come comprare ETF?

Il modo più facile e veloce per comprare ETF è tramite piattaforme regolamentate che trattano in modo sicuro gli Exchange Traded funds.

etoro comprare ETF

In questo capitolo ti forniremo i migliori broker ETF come eToro che ti consente di investire offrendoti tanti strumenti utili ed efficaci come il Copy Trading e il Social Trading, e vanta un'esperienza decennale nel settore.

Non per ultimo eToro è regolamentato da CySec ed autorizzato in Italia dalla CONSOB, la Commissione Nazionale per le Società e la Borsa. Ampie garanzie necessarie per investire in sicurezza e ridurre le truffe che si celano sul web.

È bene specificare che su eToro non sono disponibili gli ETF su Borsa Italiana precedentemente elencati, tuttavia puoi trovare tantissime soluzioni per i tuoi investimenti:

  • i migliori ETF da tutto il mondo;
  • asset sottostanti (azioni, indici, materie prime, valute);
  • CFD (contratti per differenza);

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro.

Il grafico seguente mostra i migliori broker per investire in ETF e non solo, con le relative caratteristiche e la possibilità per i principianti di usufruire di un conto demo gratuito per imparare.

BrokerCaratteristicheApri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Copia i migliori trader!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

75% of retail CFD accounts lose money

broker trading
  • Forex, CFD & Crypto
  • Piattaforma trading Desktop e Mobile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Piattaforma trading facile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Come funzionano gli ETF Borsa italiana?

Se vuoi scoprire esattamente come funzionano gli ETF su Borsa Italiana devi sapere in primis che è possibile negoziare ETF, ETF strutturati ed ETF a gestione attiva all'interno del segmento di mercato ETFplus, al fine di raggiungere i seguenti obiettivi a tutela dell'investitore:

  • offrire agli investitori un’ampia gamma di strumenti con la possibilità di diversificare il portafoglio di investimento;
  • tutelare gli investitori, garantendo loro elevata liquidità, spread bassi e massima trasparenza.

ETF Borsa italiana: Liquidità del mercato

La liquidità degli strumenti negoziati su ETFplus è sotto il costante monitoraggio di Borsa Italiana che garantisce fornendo:

  • Uno specialista che possa farsi carico di obblighi in compravendita.
  • Liquidity provider che effettuano proposte di negoziazione in compravendita, garantendo così liquidità.

La negoziazione del mercato ETFplus

La negoziazioni del mercato ETFplus avviene secondo le fasi di seguito riportate:

  • Asta di apertura dalle 8:45 alle 9:04;
  • Negoziazione continua dalle 9.04 alle 17.30;
  • Asta di chiusura dalle 17:30 alle 17:35.

Per offrire ampie garanzie e rispetto delle regole sul corretto svolgimento delle negoziazioni, sono fissati i seguenti limiti:

  • Limite massimo di variazione del prezzo delle proposte;
  • Un limite massimo di variazione del prezzo dei contratti;
  • Limite massimo di variazione dei prezzi tra due contratti.

Se desideri investire in ETF con molta più facilità, e in totale sicurezza, il consiglio di Finaria è quello di affidarti alla piattaforma eToro.

Non dovrai fare altra che cliccare il bottone in basso e registrarti gratuitamente inserendo i dati anagrafici, email e password di accesso.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro.

Migliori ETF Borsa Italiana – Domande Frequenti

ETF: cosa sono?

Gli ETF (acronimo di Exchange Traded Funds) sono fondi che vengono negoziati con basse commissioni di gestione e replicano esattamente l’andamento degli indici azionari. 

Gli ETF più scambiati su Borsa Italiana

Se vuoi investire sui migliori ETF su Borsa Italiana ti basterà seguire i consigli di Finaria. Scopri di più leggendo l'articolo.

Come comprare ETF

Il modo più facile e veloce per comprare ETF è tramite piattaforme regolamentate come eToro che trattano in modo sicuro gli Exchange Traded funds.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.