Guida per diventare ricchi: Consigli e metodi

Le regole per farsi un capitale

Come diventare ricco

Vorreste farvi i soldi ma non sapete come diventare ricchi? Vi piacerebbe avere più informazioni sui settori finanziari su cui investire? Avete pensato già alle piattaforme migliori per diventare ricchi grazie al settore finanziario?

Il nostro articolo risponderà a questi interrogativi (e anche a molti altri). Tutto ciò che devi fare è tenere la mente aperta e leggere attentamente i nostri consigli. Ovviamente, per diventare ricchi servono molteplici sacrifici e soprattutto un determinato stile di vita.

Per questo motivo, lo scetticismo è la prima zavorra da abbandonare! Chiunque ha le potenzialità per diventare ricco.

L’importante è analizzare oggettivamente ciò che si può fare e seguire la strada che ti consentirà di costruire il successo e diventare ricchi.

  1. Registrati a eToro;
  2. Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  3. Fai pratica con il tuo conto demo;
  4. Cerca gli asset su cui investire, prova il copy trading e le altre funzionalità;
  5. Seleziona l’importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Entriamo nel dettaglio del percorso adeguato per perseguire questo scopo introducendo delle regole di vita che ti consentiranno di avere successo nella società odierna. Anche se per diventare ricchi partendo da un budget limitato, la strada più percorribile è quella del Trading finanziario.

Come diventare ricchi – Lista Broker

100per anno
100per anno
Ordina per

6 Fornitori che corrispondono ai tuoi criteri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Support

Valutazione

1 o meglio

App mobile

1 o meglio

Costo per transazione

20 €

Commissioni annuali

20 € al mese
Broker consigliato

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
9.00 €
Cosa ci piace
  • 0% commissioni per trading di azioni e ETF
  • Conto Demo da $100.000 e Copy Trading
  • Acquisto Reale di Criptovalute
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
9/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDCopia PortfolioETFFondiCryptoRobo AdvisorPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
$50
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $
ETF
150
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€25
Azioni
2.000+
Commissioni di prelievo
€5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.09%
Copia Portfolio
0%
Cripto
da 0.75%
DAX
da 100 pips
ETF
0%
Fondi
0%
da $0.10 su ETF e Azioni
Robo Advisor
da 0,75%
Piani di risparmio
0%
Azioni
0%
Commissioni sul conto (12 mesi)
9.00 €

67% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
$50
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $
ETF
150
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€25
Azioni
2.000+
Commissioni di prelievo
€5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.09%
Copia Portfolio
0%
Cripto
da 0.75%
DAX
da 100 pips
ETF
0%
Fondi
0%
da $0.10 su ETF e Azioni
Robo Advisor
da 0,75%
Piani di risparmio
0%
Azioni
0%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
30.00 €
Cosa ci piace
  • Conto Demo e MetaTrader 5
  • Piattaforma didattica al trading
  • Costi di commissione bassi
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
8/10
Caratteristiche
CFDETFFondiCryptoPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€100
Commissioni di deposito
€0
ETF
10+
Costi d'inattività
€5 al mese dopo 6 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€10
Azioni
200+
Commissioni di prelievo
€0 - €1/0.1%

Commissioni di transazione

Obbligazioni
da 0.006%
CFD
0.5%
Cripto
0.1% - 1%
DAX
da 0.015%
ETF
0.1% - 0.175%
Fondi
da 0.075%
Azioni
0% - 0.58%
Commissioni sul conto (12 mesi)
30.00 €

Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore.Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€100
Commissioni di deposito
€0
ETF
10+
Costi d'inattività
€5 al mese dopo 6 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€10
Azioni
200+
Commissioni di prelievo
€0 - €1/0.1%

Commissioni di transazione

Obbligazioni
da 0.006%
CFD
0.5%
Cripto
0.1% - 1%
DAX
da 0.015%
ETF
0.1% - 0.175%
Fondi
da 0.075%
Azioni
0% - 0.58%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
10.00 €
Cosa ci piace
  • Nessun Deposito Minimo
  • Conto Demo da €100.000
  • MetaTrader 4
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
9/10
Caratteristiche
CFDETFCryptoAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoPaypalBonifico SEPASkrill

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€1
Commissioni di deposito
€0
ETF
130+
Costi d'inattività
€10 dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2100+
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni di transazione

CFD
da 0.08%
Cripto
da 0.5%
DAX
da 150 pips
ETF
da 0.07%
Fondi
da 1 pip
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.07%
Commissioni sul conto (12 mesi)
10.00 €

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€1
Commissioni di deposito
€0
ETF
130+
Costi d'inattività
€10 dopo 12 mesi
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2100+
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni di transazione

CFD
da 0.08%
Cripto
da 0.5%
DAX
da 150 pips
ETF
da 0.07%
Fondi
da 1 pip
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.07%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
8.00 €
Cosa ci piace
  • Oltre 1 milione di strumenti di trading
  • Zero commissioni i primi 30 giorni
  • Investimenti in IPO
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
10/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDETFFondiPiano di risparmioAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoBonifico SEPA

Informazioni sul conto

ETF
100+
Trading a margine
Azioni
40.000+
Commissioni di prelievo
€7

Commissioni di transazione

Obbligazioni
0.08%
CFD
da 0.09%
DAX
0.08%
ETF
0.08%
Azioni
0.08%
Commissioni sul conto (12 mesi)
8.00 €

Gli investimenti in titoli e altri strumenti finanziari comportano sempre il rischio di perdita di capitale, il Cliente si deve informare autonomamente a riguardo, ed essere al corrente dell'Informativa sui rischi.

Informazioni sul conto

ETF
100+
Trading a margine
Azioni
40.000+
Commissioni di prelievo
€7

Commissioni di transazione

Obbligazioni
0.08%
CFD
da 0.09%
DAX
0.08%
ETF
0.08%
Azioni
0.08%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
13.40 €
Cosa ci piace
  • ETF senza Commissioni
  • €50 Rimborso su Commissioni
  • Oltre 80 Premi Internazionali
Spread
Commissioni annuali
App mobile
7/10
Caratteristiche
ObbligazioniCFDETFAzioni
Metodi di pagamento
Bonifico SEPA

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€0.01
Commissioni di deposito
€0
ETF
200+
Costi d'inattività
€0
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2000+
Commissioni di prelievo
€0 fino a 5 prelievi mensili

Commissioni di transazione

Obbligazioni
€2 + 0.6% to €35 + 0.03%
CFD
da 0.075%
DAX
da €0.5
ETF
da €0
Fondi
da €7.5 + 0.2%
da 0.02%
Piani di risparmio
€2 + 0.05%
Azioni
€0.50 + 0.04%
Commissioni sul conto (12 mesi)
13.40 €

Investire comporta rischi. Puoi perdere una parte o tutto l'ammontare del tuo deposito. Ti consigliamo di investire solamente in prodotti finanziari che si adattano alle tue conoscenze ed esperienza

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€0.01
Commissioni di deposito
€0
ETF
200+
Costi d'inattività
€0
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€1
Azioni
2000+
Commissioni di prelievo
€0 fino a 5 prelievi mensili

Commissioni di transazione

Obbligazioni
€2 + 0.6% to €35 + 0.03%
CFD
da 0.075%
DAX
da €0.5
ETF
da €0
Fondi
da €7.5 + 0.2%
da 0.02%
Piani di risparmio
€2 + 0.05%
Azioni
€0.50 + 0.04%

Valutazione

Commissioni sul conto (12 mesi)
12.00 €
Cosa ci piace
  • Copy Trading
  • MetaTrader 4 e 5
  • Conto Virtuale con carta Visa
Costo per transazione
Commissioni annuali
App mobile
7/10
Caratteristiche
CFDCopia PortfolioETFCryptoAzioni
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerBonifico SEPASkrillSofort

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€250
Commissioni di deposito
€0
ETF
17
Costi d'inattività
2% sui prelievi dopo 180 giorni
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€20
Azioni
800+
Commissioni di prelievo
Da €0 a €5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.10%
Copia Portfolio
€0.99 + 5%
Cripto
da 3.42 pips
DAX
da 1 pip
ETF
da 4 pips
Fondi
da 1.3 pip
da 1%
Azioni
da 0.2 pips
Commissioni sul conto (12 mesi)
12.00 €

74.48% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Informazioni sul conto

Conto a partire da
€250
Commissioni di deposito
€0
ETF
17
Costi d'inattività
2% sui prelievi dopo 180 giorni
Leva
1:30
Trading a margine
Transazione minima
€20
Azioni
800+
Commissioni di prelievo
Da €0 a €5

Commissioni di transazione

CFD
da 0.10%
Copia Portfolio
€0.99 + 5%
Cripto
da 3.42 pips
DAX
da 1 pip
ETF
da 4 pips
Fondi
da 1.3 pip
da 1%
Azioni
da 0.2 pips

Come diventare ricchi – Confronto Broker

Broker consigliato
eToro
Visita Ora

67% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Libertex
Visita Ora

Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore.Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi

XTB
Visita Ora

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Capital.com
Visita Ora

78.77% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Valutazione
5.0
4.9
4.6
4.4
Valutazione dell'app mobile
9/10
8/10
9/10
9/10
Transazione minima
€25€10€1€10
Leva
1:301:301:301:30
Trading a margine
Numero di Azioni
2.000+200+2100+3000+
Numero di ETF
15010+130+50+
Costo per transazione
€0€0€0€0
Costo mensile
€0€0€0€0
ETF
0%0.1% - 0.175%da 0.07%0.07%
Fondi
0%da 0.075%da 1 pip0.01-2%
CFD
da 0.09%0.5%da 0.08%da 0.07%
Piano di risparmio
0%N/AN/AN/A
Cripto
da 0.75%0.1% - 1%da 0.5%da 0.5%
Obbligazioni
N/Ada 0.006%N/AN/A
Commissione di trading
N/AN/AN/A0.07%
Commissioni di prelievo
€5€0 - €1/0.1%€00€
Costi d'inattività
$10 al mese dopo 12 mesi€5 al mese dopo 6 mesi€10 dopo 12 mesi€0
Commissioni di deposito
€0 o 0.5% se diverso da $€0€0€0
Posizioni CFD overnight
da $0.10 su ETF e AzioniN/Ada 0.001% su Indici e Materie Primeda 0.0001%
Credit Card
Giropay
Neteller
Paypal
Sepa Transfer
Skrill
Sofort

Come diventare ricchi: Le 8 regole

Per molte persone, diventare ricchi sembra un’impresa impossibile. Spesso tendiamo a rinunciare a quest’obiettivo. Infatti, è molto comune adeguarsi  a stili di vita generalmente dispendiosi che generano profitti mediocri.

Tuttavia, attraverso un’attenta riflessione sul proprio stile di vita, è possibile cogliere molte indicazioni su come fondare le basi per diventare ricchi.

Dopo un’attenta riflessione abbiamo deciso di riassumere questi fondamenti in 8 regole:

  1. Prefiggiti degli obiettivi coerenti con le tue potenzialità
  2. Risparmia
  3. Sviluppa un piano finanziario
  4. Correggi il tuo stile di vita
  5. Non accumulare debiti
  6. Mobilita il tuo denaro
  7. Crea un ambiente stimolante
  8. Capitalizza gli utili

Potresti avere delle difficoltà a cogliere fino in fondo cos’è che ti conviene fare. Per questo motivo, entriamo nel dettaglio di ogni singola regola.

1. Prefiggiti degli obiettivi coerenti con le tue potenzialità

Come diventare ricco - obiettivi

Il primo passo fondamentale per diventare ricchi è comprendere le tue potenzialità. Nella società odierna sono molti i settori in cui potrai avere successo, ma spesso accade che la maggioranza scelga percorsi lavorativi simili.

Tuttavia, non tutti sono in grado di sostenere i soliti percorsi. Di conseguenza, la chiave di volta per avere successo è essere consapevoli del proprio talento.

Il primo step è un’attenta analisi delle proprie predisposizioni a partire dalla carriera scolastica. Comprendere se si è adatti ad una carriera accademica, imprenditoriale o pratica è di fondamentale importanza per valorizzare al massimo se stessi.

A questo punto, crea un equilibrio tra ciò che ti piace fare e ciò in cui riesci meglio. Solo in questo modo sarai in grado di stabilire degli obiettivi realizzabili.

2. Risparmia

Come diventare ricco - risparmio

Risparmiare non vuol dire solo evitare di spendere soldi. Al contrario, come vedremo successivamente, non spendere è una pessima strada se il tuo obiettivo è diventare ricco.

Ciò che intendiamo per “risparmio” riguarda una selezione di aree specifiche in cui non conviene investire il tuo capitale. Puoi partire dal valutare la differenza fra “desideri” e “necessità”: i primi sono notoriamente facoltativi, mentre i secondi sono essenziali per il vivere sociale.

L’area in cui devi selezionare attentamente i tuoi investimenti è, ovviamente, la prima. Nella società consumistica odierna, è molto semplice essere spinti verso acquisti di beni non vitali.

Ad esempio, potresti desiderare un cellulare nuovo anche se ne hai già uno funzionante. Questo desiderio è solo frutto di una spinta sociale in cui sei coinvolto. Piuttosto, cerca di preservare i beni che hai a disposizione.

Infine, non spendere più di quanto guadagni. Seleziona a partire dal tuo stipendio una percentuale mensile fissa da mettere da parte. Quel capitale potrebbe tornarti molto utile, ed essere speso in un modo molto più fruttuoso.

3. Sviluppa un piano finanziario

Come diventare ricco - piano

La pianificazione è un atteggiamento basilare per avere successo. Per diventare ricchi, la cosa essenziale è avere un piano finanziario prestabilito, ben definito e, soprattutto, in linea con le tue possibilità.

Ipotizziamo che tu voglia aprire un’attività. Quale sarebbe il piano finanziario che dovresti attuare? La prima cosa è stabilire quanto vuoi guadagnare. Può sembrare strano, infatti, chiunque vorrebbe guadagnare quanti più soldi possibili.

Tuttavia, essere realisti sulle possibilità di guadagno rappresenta il primo passo per evitare di fare investimenti sconsiderati. Stabilirlo vuol dire conoscere l’investimento iniziale e la quantità di clienti necessaria per raggiungere tale obiettivo.

Riassumendo, le basi di un piano finanziario sono:

  • Stabilire quanto vuoi guadagnare
  • Calcolare quanti clienti (o ore di lavoro) settimanali sono necessari per raggiungere l’obiettivo prefissato
  • Calcolare il valore dell’investimento iniziale in linea con le prospettive di guadagno

Chiaramente, ci sono anche altri fattori da calcolare, come gli imprevisti. In ogni caso, queste indicazioni rappresentano un ottimo punto di partenza per veder crescere il proprio capitale.

4. Correggi il tuo stile di vita 

Avere uno stile di vita privo di eccessi e vizi è la base fondamentale per diventare ricchi. La società ci spinge spesso ad acquistare beni non necessari, come gli oggetti da collezione, o addirittura dannosi, come le sigarette.

Prova a calcolare quanti soldi hai speso per oggetti e beni del genere. Chiunque abbia fatto questo tipo di riflessione si renderà conto che la cifra è considerevole. 

Riuscendo a mantenere uno stile di vita sobrio e semplice, potrai investire il denaro risparmiato in qualcosa di produttivo. Chiaramente, non è necessario negarsi del tutto i piaceri della vita.

Però, è opportuno mantenere un equilibrio e, anche in questo caso, pianificare gli acquisti a lungo termine.

5. Non accumulare debiti

Chiedere soldi in prestito è una delle opzioni peggiori per diventare ricchi. Non fare spese che non puoi permetterti deve essere un dogma imprescindibile.

Se ad esempio sei abituato ai pagamenti con bancomat o carte di credito, potresti cedere alla tentazione di indebitarti posticipando il pagamento. 

Spesso questa funzione è stata estremamente dannosa per chi non riesce a pianificare attentamente i propri acquisti. Infatti, trovare un equilibrio e tenere sotto controllo le uscite diventerebbe un’operazione estremamente complessa e logorante.

Al fine di non incontrare questi problemi, ti consigliamo di non spendere più di quanto guadagni o di quanto puoi permetterti.

Inoltre, se hai già contratto un debito di questo tipo, ti informiamo che esiste una legge (la n°3/2012) che ti permette di estinguere fino al 100% del tuo debito. Ciò può accadere nel caso in cui tu sia in gravi difficoltà finanziarie a pagare le rate stabilite in virtù di interessi troppo alti.

6. Mobilita il tuo denaro

Come ti abbiamo anticipato, non spendere denaro non è la strada giusta per diventare ricchi. Al contrario, attraverso l’investimento giusto, potrai raggiungere quest’obiettivo.

Di seguito ti indichiamo tre esempi di investimenti potenzialmente fruttuosi:

  • Investi sulla tua istruzione – Se ti rendi conto di essere in grado di eccellere attraverso lo studio, non devi far altro che investire in questo settore. Ottenere l’istruzione migliore significa investire su se stessi.
  • Apri un business tutto tuo – Se capisci di avere ottime abilità imprenditoriali, allora dovresti valutare l’opzione di utilizzare i tuoi soldi per investire in un’impresa tutta tua. I vantaggi derivanti da questa scelta sono molteplici, inoltre sarai il capo di te stesso.
  • Investi nelle imprese di qualcun altro – Nel caso in cui tu abbia la predisposizione a fiutare gli affari migliori, allora potresti diventare un trader di successo.

In generale, al fine di incrementare il proprio capitale, è opportuno mobilitare il tuo denaro. Tutto ciò che devi fare è trovare il settore più adatto su cui investire.

7. Crea un ambiente stimolante

Come diventare ricco - team

L’ambiente di lavoro rappresenta un fattore importantissimo per la corsa verso il successo. Gli aspetti psicologici ed umorali che caratterizzano ogni persona hanno un’incidenza notevole.

Operare in un ambiente di lavoro in cui non ti trovi a tuo agio, potrebbe incidere negativamente sulla tua carriera.

Assicurati di frequentare un ambiente stimolante, con persone competenti in grado di spingerti a migliorare. La concorrenza di altre persone, nei limiti della correttezza, è di fondamentale importanza per la crescita personale.

In molti, una volta aver raggiunto una determinata posizione, non sentono più la necessità di incrementare le proprie competenze, sprecando le proprie potenzialità.

Di conseguenza, una sana competizione con altre persone è di fondamentale importanza per migliorare e diventare ricchi.

8. Capitalizza gli utili

Come diventare ricco - interessi

In finanza per “capitalizzazione” s’intende un’operazione con la quale gli interessi maturati vengono aggiunti al capitale perché fruttino ulteriori interessi in futuro (interesse composto). 

In altre parole, ciò che intendiamo è che devi spostare il tuo denaro laddove possa generare un profitto, ossia dove puoi ottenere un interesse composto.

Attraverso l’interesse composto, il tuo capitale cresce anno dopo anno. Si tratta di un modo eccellente per diventare ricchi, anche se dovrai avere molta pazienza.

Un ottimo modo di agire, è investire periodicamente il denaro risparmiato su azioni o ETF, in modo da ottenere un ragionevole guadagno medio che può variare dal 4% al 12% annuo.

Uno dei modi migliori per capitalizzare gli utili, è istituire un conto corrente gratuito. Generalmente, le banche inseriscono nel tuo contratto un canone mensile o annuo di gestione. Con i conti corrente costo zero avrai la possibilità di non perdere questo denaro.

I migliori conti di questo tipo sono i seguenti:

Conto corrente Vantaggi Apri un conto
conto n26
  • Miglior banca italiana
  • Prelievi e pagamenti gratis
conto widiba
  • Conto deposito
  • PEC gratuita, piattaforma di trading
conto illimity
  • Progetti di spesa
  • Carta di credito (opzionale)
conto selfy
  • Conto corrente under 30
  • Zero Spese, Trading online
conto tinaba
  • Zero canone, zero spese
  • Robo advisor per investimenti
conto credit agricole
  • Home banking a zero spese
  • Carta di debito gratis
conto hype
  • Conto per minorenni
  • Cashback, Acquisto di Bitcoin

Come diventare ricchi: I settori finanziari

Come ti abbiamo anticipato, investire il denaro nel settore finanziario è un’ottima strada per diventare ricchi.

Per aiutarti a perseguire quest’obiettivo, ti forniamo una descrizione dei vari settori finanziari adatti a questo scopo. 

Trading online

Come diventare ricco - tradihng mobile

Fare trading online significa acquistare e vendere titoli finanziari su internet. In generale, l’obiettivo dei cosiddetti trader è guadagnare sulla differenza di prezzo di un titolo tra acquisto e vendita.

Il primo passo per fare questo tipo di attività è aprire un account presso un broker finanziario, o in alternativa un exchange di criptovalute. Infatti, le operazioni di acquisto e vendita sono possibili solo attraverso questi intermediari, chiamati generalmente piattaforme di trading.

Saranno queste piattaforme a comprare o vendere dei titoli per conto degli utenti iscritti. Il loro tornaconto consiste in primo luogo in modiche commissioni che vengono applicate sulle transazioni.

Il trading online è poco costoso a livello di commissioni, e quindi adatto anche a coloro che vogliono approcciarsi a questo mondo senza effettuare investimenti troppo cospicui.

Il requisito principale per avere successo in questo campo è la conoscenza dei mercati finanziari. Quando avrai acquisito le competenze necessarie, sarai in grado di definire un piano d’azione (o strategia) per diventare ricco.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Capitalizzare gli utili con il trading online

Come ti abbiamo anticipato, per capitalizzare gli utili ti conviene spostare il tuo denaro laddove possa generare continuamente un profitto.

Il trading online è un’ottima alternativa per sfruttare l’interesse composto è accumulare un profitto periodico e costante.

Infatti, versando periodicamente una quantità prestabilita di capitale, sarai in grado di ottenere un profitto che, nel tempo, può crescere in maniera esponenziale. Un’operazione del genere è definita “piano di accumulo“.

Per esempio, ammettiamo che tu decida di fare un piano d’accumulo con versamenti mensili di 200 euro per 60 mesi complessivi. Alla fine di questo periodo di 10 anni, ti ritroverai con un capitale complessivo di 12.000 euro. 

Inoltre, considera che a questo capitale dovrai aggiungere gli interessi o le cedole della piattaforma in cui hai deciso di investire.

Gli strumenti del trader

Gli strumenti basilari per fare trading online sono i seguenti:

  • Grafici in tempo reale
  • Dati finanziari

Questi strumenti sono indipendenti da quelli offerti dalle piattaforme finanziarie che scegli di utilizzare. L’utilizzo dei grafici e dei dati è di fondamentale importanza per monitorare i titoli su cui hai investito o quelli che hai intenzione di acquistare.

Immaginiamo che tu abbia deciso di comprare azioni Amazon. Per capire quale sia il momento giusto per acquistare questo titolo, la prima cosa da fare è osservare attentamente il grafico in tempo reale:

Dopodiché, è importante osservare l’andamento del titolo ed individuare gli ingressi rialzisti e quelli ribassisti. Per quanto riguarda i primi, si tratta del momento opportuno per acquistare, mentre i secondi indicano quelli migliori per vendere. 

Utilizzando un grafico con una funzione che indica la media del valore di questo titolo, riuscirai a renderti conto se l’acquisto di questo titolo sia un’occasione da non farsi scappare o se è meglio temporeggiare.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Le criptovalute 

Come diventare ricco - criptovalute

Per “criptovaluta” intendiamo un tipo di moneta digitale creata attraverso un sistema di codici crittografici. Questa valuta virtuale funziona autonomamente, in maniera indipendente dai sistemi bancari e governativi.

Investire nelle criptovalute è sicuro. Infatti, utilizzano la crittografia al fine di rendere protette le transazioni. In questo modo questi movimenti sono regolamentati e diventa possibile la creazione di unità supplementari.

La prima criptovaluta è stata creata nel 2009: si tratta del famoso Bitcoin. Da allora, il mercato delle criptovalute ha subito una crescita enorme. Infatti, successivamente sono state create delle criptovalute di seconda generazione (altcoin), come ad esempio Ethereum.

Inizialmente erano state create con lo scopo di fornire un metodo di pagamento alternativo per le transazioni online. Tuttavia, ad oggi possiamo contare più di 10000 criptovalute.

Questo mercato è in crescita, ed il futuro sembra estremamente florido. Se vuoi diventare ricco, investire nelle criptovalute potrebbe essere un’ottima occasione.

Riportiamo di seguito le criptovalute che sono cresciute di più nel 2021:

Shiba Inu+100 milioni%
Solana+98.000%
Dogecoin+5.300%
Binance Coin+1.900%
Cardano+1.300%

Chi a gennaio ha puntato solo 10 euro su Shiba oggi si ritroverebbe con circa 1 milione di euro!

Capitalizzare gli utili con le criptovalute: staking e yield farming 

Anche con le criptovalute è possibile capitalizzare gli utili. Per fare ciò hai due possibilità: lo staking e il yield farming. Partiamo dal primo.

Lo staking delle criptovalute è una modalità passiva in cui un possessore di cripto asset ha la possibilità di guadagnare somme aggiuntive in forma di interessi, riconosciuti attraverso un calcolo annuale, ma accreditati su base mensile o altre periodicità prestabilite.

Ciò che dovrai fare, sarà acquistare una criptovaluta che utilizza un metodo di consenso PoS, come ADA e TRON, e depositare tale somma sul wallet (portafoglio virtuale) della piattaforma di staking.

Lo yield farming, conosciuto anche come “liquidity mining”, consiste nello bloccare delle criptovalute per ricevere ricompense. È simile allo staking, solo che a differenza di quest’ultimo coinvolge utenti chiamati Liquidity provider (LP). Si tratta di fornitori di liquidità che aggiungono fondi al pool di liquidità.

Il modo migliore di agire, in questo caso, è spostare i propri fondi da un protocollo all’altro in cerca di alti rendimenti e quindi di una crescita più veloce del capitale.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Gli ETF

Come diventare ricco - etf

Un ulteriore metodo per diventare ricco è investire in ETF. Gli Exchange Traded Funds sono dei fondi d’investimento a gestione passiva. Investire in un fondo del genere equivale a mettere il proprio capitale insieme a quello di altri investitori.

Il gestore del fondo utilizzerà questi finanziamenti per acquistare gli assset (di solito azioni o futures) in base agli scopi prefissati dal tipo di ETF. La performance dell’investimento sarà data dal risultato di tutti i singoli strumenti su cui il fondo investe.

Investire in ETF ha molteplici vantaggi. Infatti, essendo strumenti quotati, risultano essere estremamente liquidi. Ciò vuol dire che è facile comprare o vendere nuove quote senza rischiare di veder crollare il loro valore.

Inoltre, la gestione passiva fa sì che l’investimento in ETF sia estremamente vantaggioso. Infatti, il costo di gestione di un ETF difficilmente supera lo 0.5%, mentre quello di un fondo attivo supera il 2%. Grazie a questo tipo di investimento, anche il piccolo risparmiatore può diventare ricco.

Leggi pure
Investire in BTP conviene? Rendimenti e Costi

Il piano di accumulo naturale degli ETF

Per creare un piano di accumulo con gli ETF, è opportuno creare un portafoglio virtuale con investimenti in più di un ETF.

Immaginiamo di fare un investimento del genere. Dopo un’attenta analisi, decidiamo di dividere il mio portafoglio così: 40% in ETF A, 30% in ETF B e 30% in ETF C. Quindi, ipotizzando di versare una quota di 1.000 euro l’anno, potremmo suddividere l’investimento in 400 euro di ETF A, e 300 euro per ETF B e 300 euro in ETF C.

Diversificare il proprio portafogli comporta inevitabilmente molte più probabilità di successo e quindi di rendita. Possiamo stimare un ritorno medio dell’8-12% annuo.

Infatti, i vantaggi di questo modo di investire sono molteplici:

Sostenibilità dell’investimentoL’impegno è a lungo termine e l’investimento è più in linea con le nostre possibilità attuali
Sospensione dei versamenti in qualsiasi momentoSe un mese o un anno non si vuole aggiungere nulla al fondo non è un problema
Meno rischiSmorzamento delle oscillazioni di prezzo delle attività più volatili
Consolidamento dei rendimentiSi ottiene un rischio molto basso quando si avvicina la scadenza

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come diventare ricchi: Gli investimenti immobiliari

Per investimento immobiliare intendiamo l’acquisto, la gestione e la vendita di terreni, case, negozi, uffici ed edifici in generale, con lo scopo di trarne un profitto.

Per investire in questo settore hai a disposizione diverse possibilità:

  • Comprare un immobile per affittarlo – Il vantaggio è quello di avere un flusso di reddito piuttosto stabile.
  • Crowdfunding immobiliare – Si tratta di investire solo su una frazione del valore totale dell’immobile. È un’alternativa piuttosto economica e può avvenire attraverso delle apposite piattaforme.
  • Affitti brevi – Consiste nell’affittare immobili in periodi particolari dell’anno, come nel caso delle case vacanze. È un ottimo modo per ottenere alti profitti in breve tempo.
  • Ristrutturare immobili e venderli – Generalmente è un investimento per imprenditori esperti. Questa operazione è chiamata anche “flipping”, e consente di ottenere un profitto in un tempo non troppo lungo.
  • Gruppi d’investimento immobiliare – Si tratta di condividere un investimento (e quindi anche i profitti) con altri investitori. Infatti, l’investimento avviene attraverso una società più grande in cambio di una frazione del reddito da locazione.
  • REITs: il Real Estate Investment Trusts consiste nel dare denaro ad un trust o una società che acquista un immobile. Il guadagno consiste in una parte dei dividendi man mano che questa proprietà riesce effettivamente a produrre un profitto. 
Leggi pure
Previsioni di Borsa: 10 nuovi trend di mercato per Investire

Le piattaforme per diventare ricchi con il trading online

Come ti abbiamo anticipato, è possibile diventare ricchi con il trading online. Tuttavia, le piattaforme presenti sul web sono molteplici. Fare una scelta può essere difficile se non conosci abbastanza bene il mercato finanziario.

Per questo motivo, introduciamo le migliori piattaforme di trading online adatti a perseguire il tuo scopo di diventare ricco. 

eToro

etoro logo

eToro è una delle piattaforme più importanti per fare trading online. Oltre ad essere uno dei più economici presenti sul mercato, mette a disposizione degli utenti un numero considerevole di strumenti finanziari

Si tratta di un broker molto particolare, in quanto offre una funzionalità molto utile ai trader inesperti, cioè il “copy trading”. Grazie ad essa potrai visualizzare i movimenti di trader più esperti, ed eventualmente legare le tue transazioni alle sue!

In questo modo, realizzerai automaticamente le stesse transizioni che effettua il trader che hai copiato. Quindi, grazie ad eToro potresti diventare ricco grazie al lavoro di altri utenti, e senza avere conoscenze particolarmente approfondite del mercato finanziario.

Se vuoi diventare ricco, eToro è sicuramente uno dei broker da prendere in considerazione. Infatti, potrai scegliere se investire su indici azionari, materie prime, criptovalute, azioni e molto altro.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Freedom24

Freedom24 è una novità del settore e rappresenta una buona soluzione per chiunque voglia avviarsi nel mondo del trading online tramite i CFD, o voglia investire in IPO.

Il servizio è prestato da Freedom Finance, piattaforma creata nel 2008, che permette ai suoi utenti di investire su oltre 1 milione di asset diversi. Inoltre, offre dei piani di investimento flessibili, con diversi livelli di commissioni che si adattano al volume d’affari e alle competenze di ogni utente.

Tra i servizi più apprezzati c’è la possibilità di partecipare alla IPO, si tratta della fase di prevendita delle azioni di un’azienda. Un momento davvero importante che permette di poter essere tra i primi a investire e godere di incredibili aumenti di prezzo.

Su Freedom24 il deposito minimo molto basso, si può iniziare da solo 1€, decisamente più abbordabile di altri competitor.

XTB

Logo XTB

XTB opera da quasi 20 anni nel mondo del trading online (cioè dal 2002). Essendo supervisionato dall’Autorità di vigilanza finanziaria polacca (KNF), ha avuto la possibilità di essere quotato alla Borsa di Varsavia.

Ad oggi, questo broker è abilitato ad operare nel mercato europeo e in quello italiano (possiede la licenza CONSOB).

Su XTB potrai avrai moltissime possibilità di acquisto. Potrai scegliere se investire in azioni, ETF, criptovalute, materie prime (o commodities) e indici azionari.

Tuttavia, la punta di diamante di questo broker riguarda il mercato Forex. Infatti, in questo settore offre una grande varietà di servizi. Ad esempio, sono presenti ben 48 coppie di valute diverse.

La piattaforma di trading fornita da XTB è “xStation5” sul computer e “xStation mobile” sul cellulare. Si tratta di una piattaforma personalizzabile ed adatta a qualsiasi tipo di trader.

Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

Le piattaforme per diventare ricchi con le criptovalute

Attraverso i broker puoi speculare sui prezzi delle criptovalute. Tuttavia, le piattaforme finanziarie più adeguate a questo scopo sono gli exchange.

Anche in questo caso, esiste una vasta scelta di piattaforme. Di conseguenza, per aiutarti a sceglierne una, ti offriamo una descrizione di tre dei migliori exchange presenti sul web.

Binance

Binance logo

Binance è senza alcun dubbio uno degli exchange migliori per diventare ricchi. Si tratta di una piattaforma estremamente all’avanguardia, in cui avrai la possibilità di utilizzare i cosiddetti “trading bot”, come 3Commas e Cryptohopper.

Puoi usare i trading bot per sfruttare le oscillazioni di mercato. In altre parole potrai impostare un valore di acquisto ed uno di vendita, e le transazioni avverranno automaticamente grazie a questi software.

Tendenzialmente, questa strategia è molto utile per chi ha obiettivi di guadagno a lungo termine. Se vuoi diventare ricco, ma hai molta pazienza, questa potrebbe essere la tua strategia vincente!

Inoltre, Binance risponde pienamente alle esigenze di qualsiasi tipo di trader. Se sei un trader alle prime armi, avrai a disposizione il “livello semplice”. In questo modo la tua interfaccia sarà semplice ed intuitiva.

Se, al contrario, sei un trader professionista ti consigliamo di scegliere il “livello avanzato”. In questo modo avrai a disposizione una quantità di strumenti finanziari più elevata, al fine di fare operazioni di trading più complesse.

Coinbase

Un’altra ottima exchange adeguata al tuo scopo potrebbe essere Coinbase. Anch’essa fornisce ai suoi utenti numerose funzioni compatibili con qualsiasi tipologia di trader.

Se per esempio preferisci investire in criptovalute, Coinbase fornisce la funzione Earn. Grazie ad essa potrai guadagnare criptovalute gratuitamente.

Non devi far altro che guardare dei video formativi e rispondere ad alcuni questionari. Se saprai investire queste valute digitali, sarai in grado di ottenere un guadagno a partire da un investimento pari a zero.

Inoltre, quando sarai in grado di guadagnare con costanza in questo settore, ti consigliamo la funzione “Coinbase Pro”. Con questa modalità avrai a disposizione un’interfaccia più sofisticata e complessa. 

Utilizzando grafici, un book degli ordini e la funzione “ordini limiti e stop” avrai le carte in regola per diventare ricco grazie a questo exchange.

Bitpanda

Bitpanda logo

Si tratta di una start-up austriaca specializzata nella vendita e nell’acquisto delle criptovalute. Bitpanda è un exchange completamente automatizzato.

Questo exchange consente l’acquisto, la vendita o lo scambio di più di 100 risorse digitali (non solo criptovalute). Inoltre, anche questa piattaforma è complementare alle esigenze di tutti i trader.

Esistono infatti due tipologie di conto: Bitpanda e Bitpanda pro. Il secondo, come avrai intuito, è destinato ai trader professionisti o alle aziende.

Il livello standard, invece, prevede 3 diversi livelli di operatività:

  • Starter: si tratta di un livello basilare a cui puoi accedere verificando il tuo account con l’e-mail. Con questa funzione puoi scambiare risorse digitali in piccole dimensioni. Il limite di operazione mensili è fissato a 30.000 Euro.
  • Bronzo: puoi raggiungere questo livello verificando l’account con il cellulare. Il limite di transazioni mensile sale a 50.000 Euro.
  • Gold: ultimo livello di operatività, richiede una verifica completa del conto e necessità l’invio dei documenti d’identità dell’utente iscritto. Il livello massimo delle operazione mensili sale a 300.000 euro.

Questi sono solo alcuni dei servizi offerti da questo exchange. Di conseguenza, per diventare ricco, ti consigliamo un’analisi approfondita di questa piattaforma.

Le piattaforme per diventare ricchi con l’immobiliare

Una valida alternativa per diventare ricco è investire nel settore immobiliare. Ciò può avvenire anche attraverso delle piattaforme dedicate al “social lending”.

Si tratta di prestiti che vengono erogati da privati ad altri privati utilizzando internet.

In generale, grazie a queste piattaforme potrai finanziare con un prestito dei progetti. Il ruolo principale della piattaforma in questo caso è trovare gli investitori e metterli in contatto con i richiedenti, a cui corrisponde un rating che indica il livello di affidabilità.

Nel social lending non è mai un solo investitore a finanziare un progetto. Al contrario, di solito contribuiscono centinaia di prestatori. Il richiedente, invece, dovrà restituire il prestito attraverso il pagamento di una rata mensile alla piattaforma, che diventa quindi un intermediario.

Anche in questo caso, sono molteplici le piattaforme presenti sul web. Per aiutarti a scegliere, di seguito ti proponiamo una lista delle migliori piattaforme di social lending presenti sul mercato.

Le migliori piattaforme per il social lending

Potresti notare che alcune delle piattaforme proposte appartengono alla categoria delle crowdfunding immobiliare. Non hai torto, è proprio così! Tuttavia, permettono il finanziamento anche di altri progetti e piccole imprese. 

Ti consigliamo di utilizzare le seguenti piattaforme:

PiattaformaTipologia prestitoDestinatario dei prestitiValutazioneSito ufficiale
Re-LenderImmobiliarePMI ⭐⭐⭐⭐⭐VAI
PrestiamociImmobiliare
Finanziamenti personali (acquisto auto, viaggi)
Eventi
Formazione
Acquisti attrezzature elettroniche
Persone tra i 18 e 75 anni residenti in Italia⭐⭐⭐⭐⭐VAI
Soisye-CommercePrivati maggiorenni⭐⭐⭐⭐⭐VAI
ReCrowdImmobiliareAziende e professionisti del real estate⭐⭐⭐⭐VAI
TrustersImmobiliareSocietà promotrici⭐⭐⭐⭐VAI
Concrete InvestingImmobiliareAziende del settore immobiliare⭐⭐⭐⭐VAI

Come diventare ricchi: Testimonianze e opinioni degli esperti

Ti abbiamo mostrato molte opportunità per perseguire il tuo scopo di diventare ricco. Tuttavia, a prescindere da ciò che ti abbiamo, la prova lampante che ciò è possibile risiede nel fatto che molti imprenditori sono riusciti a diventare effettivamente ricchi.

Un fattore determinante è l’utilizzo del tempo. Infatti, nella società odierna il tempo è quasi un sinonimo di denaro. Come sostiene lo scrittore Christopher Rice:

Ogni giorno è un conto bancario e l’ora è la nostra valuta. Nessuno è ricco, nessuno è povero, abbiamo 24 ore ciascuno

È proprio nell’utilizzo di questa “valuta” che consiste la differenza fra ricchi e poveri. Infatti, come sostiene l’imprenditore e scrittore nippo-statunitense Robert Kiyosaki:

L’unica differenza tra una persona ricca e una persona povera è come usano il loro tempo”.

Se seguirai le nostre 8 regole per diventare ricchi, avrai gli strumenti necessari per trarre il massimo profitto dal tuo tempo. Per fare ciò, sarà necessario sfruttare al massimo le tue potenzialità e credere in esse.

I migliori libri su come diventare ricchi

Per aiutarti a sfruttare al massimo il tuo talento, ti proponiamo una lista di libri con cui confrontarti. Spesso racchiudono esperienze personali di persone che ce l’hanno fatta. Di conseguenza, seguire i consigli degli esperti potrebbe essere un’ottima rampa di lancio per diventare ricchi.

Per questo motivo, ti consigliamo di dare un’occhiata ai seguenti libri:

  • Pensa e arricchisci te stesso”: è un libro scritto nel 1937 da Napoleon Hill. Ad oggi rappresenta uno dei testi di riferimento per incrementare le proprie competenze nel campo della finanza;
  • Padre ricco e Padre povero”: questo testo di Robert Kiyosaki spiega come e perché la scelta delle tue azioni e della tua carriera possono avere un’incidenza importante sul tuo capitale;
  • L’uomo più ricco di Babilonia”: un romanzo suggestivo scritto da George S. Clason. La fluidità del testo rende le nozioni comunicate estremamente facili da assimilare;
  • I quadranti del Cashflow”: un altro testo di successo di Robert Kiyosaki che ci spiega come costruire rendite e sistemi per generare un profitto;
  • I segreti della mente milionaria”: questo libro di T. Harv Eker riguarda per lo più la mente di un milionario. Trovando dei caratteri comuni a tutti gli uomini di successo, è possibile concepire il giusto assetto mentale da adottare per diventare ricco.
Leggi pure
Cos'è l'Interesse Composto? Come Funziona e Come Investire

Come diventare ricchi: Conclusioni

Siamo giunti alla conclusione del nostro articolo. Probabilmente, la tua domanda di partenza era “come diventare ricchi?”. 

In primo luogo, ti abbiamo proposto una serie di consigli su ciò che puoi fare a partire da te stesso e  dal tuo stile di vita. Dopodiché, ti abbiamo fornito molteplici indicazioni sulle piattaforme più adeguate per raggiungere questo obiettivo.

Come hai potuto constatare, diventare ricchi è un obiettivo realizzabile a patto di accettare diversi sacrifici e, soprattutto, muovere il tuo denaro!

5

Broker eToro – Opinioni e Recensione: la Nostra Guida

  • 0% commissioni su azioni ed ETF
  • Social trading
  • Più di 12 milioni di utenti
il 67% degli investitori perde denaro con il trading di CFD

Come diventare ricchi – Domande Frequenti

È possibile diventare ricchi partendo da zero?

Non è semplice ma si tratta di un percorso percorribile. La cosa più importante in questo caso è costruirsi un piano valido e possedere la determinazione necessaria a portarlo a termine. Leggi la nostra guida completa.

Quali sono i metodi per diventare ricchi?

In generale quello più comune ha a che fare con l’investire in Borsa. Questo perché si tratta del procedimento più efficiente a livello di ritorni per tempo speso. Altri procedimenti riguardano prevalentemente l’immobiliare e le criptovalute. In entrambi i casi il principio di base è sempre quello di lasciare che sia il denaro a lavorare al proprio posto.

In quanto tempo si può diventare ricchi?

Questo dipende dal punto di partenza. Se si dispone di capitale considerevole allora le tempistiche verranno a dipendere esclusivamente dal piano elaborato. Nel caso in cui si parte da zero, le tempistiche sono dettate dal piano di accumulo.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *