Recensione Capital.com: Cos’è, come funziona e le principali opinioni

La recensione completa e dettagliata sul broker Capital.com. Riuscirà a reggere il confronto con i migliori broker come eToro?

Affidare i propri capitali di investimento alla giusta piattaforma non è semplice. Per questo motivo vogliamo mostrarti quali sono i pregi e i difetti di Capital.com e valutare insieme a te se questo broker può veramente elevare le tue operazioni di trading o meno.

La vasta gamma di intermediari presenti oggi online può creare diversi grattacapi, specialmente ai traders che vogliono iniziare ad investire dal proprio computer ma non sanno bene come scegliere il broker più adatto a i propri obiettivi.

Risulta quindi necessario interrogarsi sulle soluzioni offerte da Capital.com, facendo riferimento alle principali funzionalità operative e alle principali opinioni degli utenti che già  hanno utilizzato la piattaforma.

Vuoi comprendere se Capital.com possa essere il broker adatto ai tuoi investimenti? 

Leggi questa guida per scoprirne le caratteristiche principali e capire le differenze rispetto ad altri broker autorizzati che si pongono come alternative da tenere, eventualmente, in considerazione.

Tra le principali scelte del team di esperti di Finaria, di diciamo subito che non può mancare il broker eToro, considerato il più affidabile e completo.

Puoi iscriverti a eToro gratuitamente seguendo questi semplici passaggi:

  • Registrati a eToro;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Cerca fra gli strumenti l’asset che preferisci, prova il copy trading e le altre funzionalità;
  • Seleziona l’importo, imposta stop loss o take profit e procedi con la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Cos’è Capital.com?

Capital.com è uno tra i broker Market Maker più apprezzati ed utilizzati tra quelli presenti oggi online. 

Capital.com è molto utilizzato in Europa e all’estero anche per l’integrazione dell’intelligenza artificiale al servizio del trader.

Inoltre risulta evidente la serietà della società Capital.com che vanta numerose ed importanti autorizzazioni ad operare trading sui numerosi assets disponibili.

Le offerte che hanno reso famoso Capital.com

Ad essere più precisi, va specificato che le società che gestiscono la piattaforma di trading sono 3:

  • Capital Com Ltd., che opera in UK e Galles.
  • Capital Com SV Investment Limited, con sede e registrazione a Cipro ed autorizzata ad operare in Europa.
  • Capital Com Australia Limited, per operare nel mercato Australiano.

Gli asset disponibili alla negoziazione con CFD su Capital.com sono oltre 4000 e si dividono in:

  • Forex: con oltre 130 assets, tra i quali troviamo tutte le principali coppie di valute con EUR, USD, CHF, AUD, CAD, oltre che le coppie minori e quelle esotiche;
  • Azioni: una lista davvero nutrita di azioni sulle quali operare con i contratti per differenza. Sono più di 3.685 gli asset disponibili sul mercato azionario;
  • Materie Prime: non potevano certo mancare le Materie Prime, divise in più di 30 assets tra i quali Petrolio, Gas Naturale, Oro, Argento e molto altro;
  • Criptovalute: Capital.com offre la possibilità di speculare sul mercato delle valute virtuali, comprendendo sia le principali cripto che i token emergenti;
  • Indici di Borsa: su Capital.com sono disponibili anche i migliori indici borsistici (oltre 20 assets)
  • ETF: infine non potevano mancare gli ETF, suddivisi in Capital.com tra Top Riser, Top faller e i più volatili.

Sembra evidente che Capital.com disponga di un offerta di assets davvero esaustiva, con una attenzione al mercato azionario degna dei migliori broker sulla piazza. 

Questa offerta così vasta di mercati ed assets punta a soddisfare le richieste di investitori interessati a diversificare gli investimenti su mercati e comparti differenti.

Il 78.77% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

Capital.com VS eToro

Anche se si è scongiurata la possibilità che Capital.com sia un truffa, è buona prassi valutare anche altre caratteristiche importanti, soprattutto paragonandolo al leader del settore: eToro.

Si è visto, infatti, come questo broker si impegni a rispettare le principali normative varate dall’ESMA per la comunità europea, rendendolo perfettamente affidabile per i traders italiani.

Resta da stabilire se le sue offerte sono altrettanto utili agli investitori, specie in confronto ad alcune tra le realtà più altamente professionali e competitive.

Selezionare la giusta piattaforma rispetto a quelli che sono gli obiettivi di investimento è un processo complesso e determinato da un’insieme di variabili come usabilità e convenienza nelle operazioni.

Vediamo quindi le specifiche di Capital.com rapportate a quello che secondo i nostri esperti è il broker più completo attualmente sul mercato: eToro.

Per rendere il più semplice possibile la comparazione tra i due broker, possiamo utilizzare la tabella riportata di seguito, dove sono espressi gli aspetti fondamentali di Capital.com ed eToro.

eToroCapital.com
💳 Deposito minimo$200$20
📱 App mobile
📜 AutorizzazioniCONSOB, CySec, FCA, ASICCySec, FCA, ASIC
💰 Commissioni0% su azioni ed ETFnon presenta commissioni fisse
💱 Spreadda 0,01% a 5%da 0,4 pips
Acquisto reale assetSì (Azioni e Crypto)No
🎮 Conto Demo$100.000$10.000
🖥️ Copy TradingNo
📈 Social TradingNo
📚 FormazioneFinancial Trading AcademySessione Interna e app dedicata
📞 Assistenza Clientivia Chat e Telefonovia Chat e Telefono
ProvaVaiVai
Capital.com vs eToro: le principali differenze tra le due piattaforme

Ad un primo impatto, Capital.com sembra essere una buona alternativa a eToro, presentando una struttura di costi competitiva basata su zero commissioni e spread molto bassi.

Tuttavia si possono notare alcune differenze tra i due broker.

eToro permette di operare l’acquisto diretto (modalità DMA) di azioni, ETF e criptovalute, funzione non presente in Capital.com.

Acquistare direttamente i titoli o le valute digitali può considerarsi un ulteriore possibilità di diversificazione degli investimenti, contribuendo ad abbassare il livello di rischio correlato agli strumenti finanziari.

Inoltre il Copy trading offerto da eToro, coadiuvato dal sistema Social Trading, permette a tutti quei traders non ancora esperti di approcciarsi ai mercati in maniera molto meno rischiosa.

D’altro canto, va sottolineato che Capital.com offre tanto agli utenti alle prime armi quanto a quelli più esperti uno strumento di IA decisamente interessante e completamente gratuito.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Capital.com è una truffa?

Assolutamente NO! Capital.com espone le proprie autorizzazioni e regolamentazioni in maniera chiara e trasparente sul proprio sito ed anche le opinioni degli utenti scongiurano ogni possibilità di incorrere in una truffa.

Come già accennato in precedenza, Capital.com è gestito da società differenti, registrate ed autorizzate dagli enti di controllo tramite:

  • Licenza Cysec: rilasciata dalle autorità cipriote riconosciuta da tutti gli altri enti di controllo in Europa e quindi valida anche in Italia poiché riconosciuta dalla CONSOB;
  • Licenza FCA: per il mercato inglese si fa riferimento a questa licenza che fa capo alle principali autorità britanniche.

Queste sono le principali licenze che attestano uno standard di sicurezza decisamente alto per Capital.com. Il broker ha inoltre, ulteriori licenze ad operare in altre aree geografiche, come:

  • Asic: la principale licenza per operare in Australia;
  • NBRB: la certificazione della Bielorussia, dimostra come Capital.com fa della sicurezza ed affidabilità un pilastro della propria offerta operativa.

Risulta quindi chiaro che Capital.com rispetti un alto grado di sicurezza ed affidabilità, proprio dei migliori broker online che vogliamo sottoporre alla tua attenzione con la tabella seguente.

Come registrarsi su Capital.com

Per aprire un conto su Capital.com bastano pochi semplici passaggi, puoi vederli riassunti di seguito.

  1. Clicca sul pulsante iscriviti dal sito ufficiale di Capital.com;
  2. Registra l’indirizzo email e la password del tuo account;
  3. Verifica il tuo indirizzo email per completare la registrazione;
  4. Effettua il primo deposito per un minimo di 20 Euro ed attendi che avvenga il trasferimento;
  5. Esercitati tramite il conto demo per acquisire confidenza con le funzionalità operative.

Basteranno solo pochi minuti per registrarsi ed accedere al conto demo gratuito che ha la funzione di piattaforma di prova, dove prendere confidenza con gli strumenti ed i mercati senza spendere capitale reale.

Se procedi al primo deposito, una volta avvenuta la transazione, sarai in grado di iniziare ad operare con i CFD sugli assets che preferisci.

Ricordati che una volta effettuata la registrazione, in base alle direttive espresse da ESMA, ti verrà chiesto di completare il modello previsto per le norme anti riciclaggio e finanziamento al terrorismo: KYC (Know Your Custumer).

Il 78.77% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

Tipologie di conti disponibili

I conti disponibili se decidi di iscriverti a Capital.com sono in totale 4, dei quali 3 per investitori retail ed 1 per Professionisti ed Istituzioni, vediamoli da vicino di seguito:

  • Conto Standard:  offre tutte le funzionalità base di Capital.com ed è disponibile per tutti i traders che depositano un totale non superiore ai 3.000$. Offre Grafici avanzati, accesso a tutti i mercati disponibili e garantisce la protezione del saldo negativo, così come previsto dalla legge.
  • Conto Plus: se si depositano cifre superiori ai 3.000$ si può accedere a questo conto Capital.com e usufruire di tutte le funzionalità del conto Standard alle quali si aggiunge una guida completa alla piattaforma, un Account Manager dedicato e la funzione Analytic custom per avere un’analisi customizzata del proprio portafoglio.
  • Conto Premier: è il livello massimo raggiungibile per traders retail iscritti a Capital.com e in aggiunta a quello predisposto per gli altri conti offre l’accesso a Webinar esclusivi e la partecipazione ad eventi di settore in molte parti del mondo. Per accedere al conto Premier sarà necessario depositare oltre i 10.000$.
capital.com conti

Il conto Capital.com per professionisti è accessibile su richiesta se si soddisfano i requisiti imposti dalle normative ESMA e permette di utilizzare una leva massima di 1:500.

Il 78.77% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

Come funziona Capital.com?

Capital.com è disponibile online dal 2017 e concentra la sua offerta esclusivamente sul trading CFD (Contratti per Differenza).

La sua natura Market Maker , rivolta ai traders esperti con gli strumenti derivati, lo rende un broker adatto ad investimenti con piccoli o grandi capitali concentrati nel breve periodo.

Il cosiddetto day-trading è molto utilizzato dalla maggior parte degli investitori che operano con questo tipo di intermediario, sfruttando al meglio gli strumenti dedicati come la Leva Finanziaria e gli ordini di Stop Loss e Take Profit.

Essendo un broker Market Maker, Capital.com riesce ad offrire ai propri utenti una struttura di costi particolarmente vantaggiosa e numerose garanzie come la protezione del saldo negativo e la relativa Margin Call.

Notifiche e Intelligenza Artificiale.

Tra gli strumenti che caratterizzano l’offerta di questo broker, risulta decisamente interessante quella relativa all’intelligenza artificiale.

capital.com ai

Si tratta di un sistema di notifica automatica ed in tempo reale che permette ai traders di ottimizzare le proprie posizioni senza dover monitorare continuamente l’andamento.

Il tutto è gestito in automatico da un complesso algoritmo disponibile per ogni tipologia di conto.

L’intelligenza artificiale risulta in grado di studiare il comportamento del singolo utente ed adattarsi alle sue strategie e necessità, configurando così un’esperienza ancora più personalizzata.

I dati forniti dal broker attestano che da quando l’IA è stata integrata nella piattaforma, si è registrato un miglioramento superiore al 10% negli investimenti degli utenti che utilizzano questo tipo di segnali.

Il 78.77% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

Capital.com: Costi e Commissioni

Se sei interessato a valutare attentamente i costi di investimento, è rilevante comprendere quella che è la struttura di costi e commissioni richiesta dal broker.

capital.com

Capital.com appare subito un broker decisamente vantaggioso rispetto ai principali concorrenti, infatti stiamo parlando di quello che si configura come un broker spread-only, ovvero un intermediario che non prevede il pagamento di commissioni sulle operazioni.

Inoltre, il broker in questione, non applica costi di commissioni nemmeno su depositi, prelievi e tutti gli altri servizi offerti.

L’unica commissione richiesta da Capital.com è quella prevista per l’Overnight, cioè il mantenimento delle posizioni aperte nelle finestre di chiusura dei mercati.

In cambio dell’offerta di trading offerta da Capital.com, il broker trae profitto dagli spread che si pagano ogni qual volta si apre una posizione.

Lo spread non è altro che la differenza tra il prezzo di Acquisto e quello di Vendita al momento dell’apertura dell’operazione.

Il valore dello spread è variabile a seconda degli strumenti sui quali si opera, per questa ragione si consiglia sempre di controllare attentamente questo parametro prima di investire.

Per calcolare lo spread dello strumento sul quale si vuole investire sarà necessario seguire pochi semplici passi:

  1. Entrare nel proprio account facendo il log in;
  2. Cercare lo strumento sul quale si vuole operare;
  3. Controllare il valore dello spread dal pannello informativo della piattaforma.

Opinioni online su Capital.com

Nonostante i dati analizzati fin qui possano rappresentare una base esauriente per determinare l’offerta di questo broker, è possibile fare un’ulteriore approfondimento constatando cosa dicono gli utenti che hanno già utilizzato Capital.com per i propri investimenti.

Analizzare le recensioni e le opinioni di chi ha già “testato” la piattaforma può tornare davvero utile ai fini di esprimere un giudizio oggettivo su questo intermediario finanziario.

Utilizzando il portale di recensioni verificate più grande al mondo, ovvero il sito TrustPilot, se ne può ricavare quello che è il sentiment generale di soddisfazione da parti degli utenti del broker in questione.

Valutazione degli utenti di Trustpilot

Il punteggio complessivo assegnato dagli utenti risulta molto buono, con un totale di 4,2/5.

Si può infatti constatare come su  3.738 recensioni totali, il 66% dei recensori ha espresso una valutazione “eccellente”, mentre solamente un 12% si è espressa con la valutazione “scarso”.

Leggendo le recensioni maggiormente negative, si possono ricondurre alcune brutte esperienze legate a problematiche tecniche o di funzionamento che non sempre vengono gestite al meglio da parte di Capital.com.

Si tratta comunque di una parte piccolissima di utenti che hanno riscontrato la chiusura automatica di posizioni a causa di problemi tecnici della piattaforma.

In generale, gli investitori sembrano davvero apprezzare l’esperienza di trading offerta da Capital.com, soprattutto quei traders che hanno già esperienza sui mercati e che utilizzano questo broker per gli spread ed i costi vantaggiosi e gli strumenti di intelligenza artificiale integrati nella piattaforma.

Il tuo denaro è a rischio

Capital.com: Pro e Contro

Ora che abbiamo analizzato approfonditamente gli aspetti principali di Capital.com e abbiamo passato al vaglio le opinioni degli utenti, è possibile riassumere chiaramente quelli che sono i principali vantaggi e svantaggi legati alle operatività con Capital.com.

Trovandosi di fronte ad un broker “Market Maker” specializzato in trading con un conto CFD e sostanzialmente libero da commissioni, appare evidente che i vantaggi per gli investitori propensi ad utilizzare strumenti derivati sono molteplici.

Inoltre Capital.com sopperisce alla mancanza di strumenti user-friendly (come il Copy Trading o il Social Trading) attraverso un sistema di intelligenza artificiale che va ad aiutare proprio gli investitori alle prime armi.

È possibile, inoltre, confermare la sicurezza e l’affidabilità di Capital.com derivante dalle autorizzazioni e le licenze che il broker possiede in Europa, le quali gli permettono di operare in totale sicurezza anche in Italia.

Ecco una tabella riepilogativa dei principali Pro e Contro di Capital.com:

ProContro
Broker autorizzato e regolamentatoMancanza del Social Trading
Costi e deposito minimo non elevatiMancanza della modalità DMA
Predisposizione al trading automatico con EA Scarsa offerta di Commodities

Non va sottovalutato il conto demo gratuito offerto da Capital.com, che risulta coerente con l’offerta dei migliori broker online, anche se non include la sezione dedicate al Copy trading come per altre piattaforme quali eToro.

Tuttavia l’esperienza di trading CFD che si può ricevere operando su Capital.com risulta di ottimo livello e consente di inserire questo broker tra i migliori broker market maker sul mercato.

Risulta però mancante, oltre ai servizi di Copy Trading, anche la possibilità di acquistare direttamente azioni e criptovalute.

Questi servizi permettono agli investitori di calibrare al meglio le proprie strategie e differenziare ulteriormente il portafoglio senza dover sottoscrivere un ulteriore account con un altro intermediario, rendendo decisamente più semplice e comoda la gestione dei propri investimenti.

Per queste ragioni, a seconda della tipologia di investitore che più ti appartiene, ti consigliamo di valutare attentamente la scelta relativa al broker e di testarne attentamente le funzionalità mediante il conto dimostrativo virtuale.

Capital.com conviene?

Ovviamente, come ripetuto precedentemente, determinare la giusta scelta quando si parla di broker online, può dipendere da innumerevoli fattori:

  • La propensione al rischio dell’investitore;
  • Il capitale di investimento a disposizione;
  • Le strategie di trading che si vogliono attuare;
  • Le competenze e l’esperienza che l’investitore possiede riguardo gli strumenti finanziari ed i mercati.

Provando a rispondere in maniera oggettiva alla domanda: “Conviene investire con Capital.com?” è possibile dare una risposta affermativa.

Capital.com risulta essere tra i broker CFD maggiormente usati in Europa, con una storia solida alle spalle e la capacità di offrire servizi sempre aggiornati e competitivi.

La struttura dei costi è basata interamente sugli spread, i quali sono per la maggior parte competitivi, ma che per alcuni assets come le criptovalute, possono risultare meno convenienti rispetto ad altre soluzioni.

Le uniche commissioni presenti sono quelle relative ai costi di Overnight, al pari di altre piattaforme dello stesso livello.

L’integrazione dell’intelligenza artificiale contribuisce a fa propendere l’utilizzo di Capital.com ad investitori e traders esperti, che sappiano coscientemente utilizzare quelli che sono strumenti complessi che necessitano uno studio approfondito relativo ai segnali di trading.

Tuttavia la sezione relativa alla formazione è davvero un fiore all’occhiello per questo broker, che si impegna in maniera egregia, a guidare ogni utente attraverso un percorso di crescita tecnica e professionale.

Così come dimostrano le opinioni degli utenti, anche noi di Finaria ci sentiamo di esprimere un giudizio molto positivo riguardo l’offerta del broker fin qui analizzato.

Per queste ragioni reputiamo che il broker Capital.com abbia gli strumenti adatti per raggiungere i tuoi obiettivi di trading CFD

Anche se non hai ancora maturato molta esperienza sui mercati finanziari, la sezione dedicata alla formazione che troverai sul broker può guidarti passo passo verso un’esperienza di investimento altamente consapevole.

Il tuo denaro è a rischio

Capital.com – Domande Frequenti

Cos’è Capital.com?

Capital.com è un broker online di natura Market Maker, il quale consente di investire con i Contratti per Differenza sui principali mercati. I broker Market Maker si configurano come diretti fornitori di liquidità ed assumono una struttura di costi vantaggiosa. Capital.com non prevede costi di commissioni e guadagna esclusivamente dagli spread calcolati sulle operazioni.

Come funziona Capital.com?

Capital.com è un broker CFD che permette di investire utilizzando strumenti finanziari derivati. Iscrivendosi al sito si può subito accedere alla piattaforma demo gratuiti, attraverso la quale è possibile fare pratica con il layout e gli strumenti principali della piattaforma di trading. Depositando un minimo di 20$ si può sottoscrivere un conto reale standard, tramite il quale operare in totale sicurezza su oltre 4000 assets.

Conviene investire su Capital.com?

Capital.com risulta essere uno tra i migliori broker CFD online presenti oggi sul mercato. Può configurarsi come una scelta ottimale per quei traders che sanno muoversi con dimestichezza ed esperienza nel mondo degli investimenti online e hanno una propensione all’utilizzo di Intelligenza artificiale nelle proprie strategie. Capital.com va sconsigliato agli investitori che vogliono operare investimenti in DMA sul lungo periodo, in quanto questa possibilità non è concessa su Capital.com.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *