Home Azioni promettenti 2024: i migliori asset sui quali investire il tuo denaro
Azioni

Azioni promettenti 2024: i migliori asset sui quali investire il tuo denaro

Selezionare le azioni più promettenti del 2024 sulle quali investire è il primo importante step per ottenere guadagni rilevanti.

Oggi, fortunatamente, ogni trader può decidere in autonomia su cosa investire grazie alle offerte delle piattaforme di trading online, che agiscono da intermediari per consentire l’accesso alle Borse di tutto il mondo.

Secondo gli esperti di Finaria.it, le 5 azioni promettenti del 2024 sono:

SocietàSettorePrevisioni 2024
StellantisAutomotive+14,1%
Meta PlatformTecnologico+13,3%
Baidu Tecnologico +7,8%

In questo articolo vedremo quindi quali sono le migliori azioni sulle quali dovresti cominciare ad investire, consigliandoti alcuni asset da tenere d’occhio.

Per aiutarti, inoltre, ad investire nel modo più corretto e sicuro possibile ti forniremo anche un tutorial passo passo che mostra come effettuare un investimento su una piattaforma di trading online.

Prima di lasciarti all’approfondimento sottolineiamo come non esistano azioni “buone” ed azioni “cattive” in toto ma piuttosto come la valutazione di ognuna dipenda da vari fattori specifici.

  1. Registrati a XTB;
  2. Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  3. Fai pratica con il tuo conto demo;
  4. Cerca gli asset su cui investire;
  5. Seleziona l'importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

XTB è una piattaforma di investimento multi-asset. Il valore dei tuoi investimenti può aumentare o diminuire. Il tuo capitale è a rischio.

In base, infatti, ai tuoi obiettivi ed alle tue strategie potresti preferire tipologie diverse di azioni, che non andrebbero bene invece per un altro investitore.

Per questo riportiamo di seguito azioni che gli esperti valutano promettenti in senso generale, cioè che possono rivelarsi positive all’interno di portafogli e strategie anche molto diverse tra loro.

Azioni promettenti: le migliori piattaforme per investire

Ordina per

7 Broker che corrispondono ai tuoi filtri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Assistenza clienti

Classificazione

1o più

App mobile

1o più

Commissioni fisse per operazioni

1o più

Spese conto

1o più
177 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
€ 10.00
Cosa ci piace
  • Nessun Deposito Minimo
  • Conto Demo da €100.000
  • Un'Azione Gratuita ad Ogni Nuovo Cliente
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
9/10
Caratteristiche
CFD ETF Cripto Azioni
Metodi di pagamento
Skrill
177 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
€ 10.00

78% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Info conto

Spese da
€1
Costi deposito
€0
ETFS
130+
Costi inattività
€10 dopo 12 mesi
Leva
1:30
Margine di operatività
Yes
Operazione minima
€1
Azioni
3000+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
-
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni per operazione

Obbligazioni
-
Criptovalute
da 0.5%
CFDS
da 0.08%
DAX
da 150 pips
Copia portafoglio
-
ETFS
da 0.07%
Posizione dei CFD
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.07%
Piano di risparmio
-
Robo Advisor
-
Fondi
da 1 pip
177 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
€ 13.00
Cosa ci piace
  • Social Trading
  • MetaTrader 4 e 5
  • Servizio Clienti in Tempo Reale
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
9/10
Caratteristiche
Obbligazioni CFD ETF Cripto Azioni
Metodi di pagamento
177 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
€ 13.00

71% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Info conto

Spese da
€100
Costi deposito
€0
ETFS
80+
Costi inattività
€100 dopo 1 anno
Leva
1:30
Margine di operatività
No
Operazione minima
€20
Azioni
2000+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
-
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni per operazione

Obbligazioni
-
Criptovalute
da 0.25%
CFDS
da 0.1%
DAX
da 25 pips
Copia portafoglio
€0
ETFS
da 0.13%
Posizione dei CFD
da 0.005%
Azioni
da 0.13%
Piano di risparmio
da 1 pip
Robo Advisor
-
Fondi
da 3 pips
BROKER CONSIGLIATO
177 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
€ N/A
Cosa ci piace
  • Ampia scelta di assets
  • Conto Demo da $100.000 e Copy Trading
  • Acquisto Reale di Criptovalute
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
9/10
Caratteristiche
Obbligazioni CFD Copia portafoglio ETF Fondi Cripto Piano di risparmio Azioni
Metodi di pagamento
177 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
€ N/A

Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro.

Info conto

Spese da
$100
Costi deposito
€0 o 0,5% se diverso da $
ETFS
150
Costi inattività
$10 al mese dopo 12 mesi
Leva
1:30
Margine di operatività
Yes
Operazione minima
$10
Azioni
2.000+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
-
Commissioni di prelievo
€5

Commissioni per operazione

Obbligazioni
N/A
Criptovalute
1%
CFDS
da 0.09%
DAX
da 100 pips
Copia portafoglio
N/A
ETFS
N/A
Posizione dei CFD
da $0.10 su ETF e Azioni
Azioni
N/A
Piano di risparmio
N/A
Robo Advisor
N/A
Fondi
N/A
51 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
€ 0
Cosa ci piace
  • Oltre mille strategie di trading pronte a essere copiate
  • Zero commissioni sulle Azioni
  • Investi con MT 4 e TradingView
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
7/10
Caratteristiche
CFD Copia portafoglio Cripto Azioni
Metodi di pagamento
51 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
€ 0

il 73% degli utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Info conto

Spese da
€25
Costi deposito
€0
ETFS
-
Costi inattività
-
Leva
1:30
Margine di operatività
Yes
Operazione minima
-
Azioni
700+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
Spreads
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni per operazione

Obbligazioni
-
Criptovalute
0.09 - 85 pips
CFDS
0.01 - 350 pips
DAX
-
Copia portafoglio
-
ETFS
-
Posizione dei CFD
-
Azioni
0.01 - 4 pips
Piano di risparmio
-
Robo Advisor
-
Fondi
-
19 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
€ 12.00
Cosa ci piace
  • Autotrading con Capitalise.ai
  • Diversi tipi di conto
  • Commissioni CFD da $0,02
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
9/10
Caratteristiche
CFD ETF Cripto Azioni
Metodi di pagamento
19 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
€ 12.00

81% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Info conto

Spese da
€1
Costi deposito
€0
ETFS
100+
Costi inattività
No
Leva
1:30
Margine di operatività
Yes
Operazione minima
€1
Azioni
800+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
-
Commissioni di prelievo
€0

Commissioni per operazione

Obbligazioni
-
Criptovalute
da 0.7%
CFDS
da 0.08%
DAX
da 0.07%
Copia portafoglio
-
ETFS
da 0.07%
Posizione dei CFD
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Azioni
da 0.02$
Piano di risparmio
-
Robo Advisor
-
Fondi
da 1 pip
87 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
€ 13.40
Cosa ci piace
  • ETF senza Commissioni
  • €50 Rimborso su Commissioni
  • Oltre 80 Premi Internazionali
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
7/10
Caratteristiche
Obbligazioni CFD ETF Azioni
Metodi di pagamento
87 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
€ 13.40

Investire comporta rischi. Puoi perdere una parte o tutto l'ammontare del tuo deposito. Ti consigliamo di investire solamente in prodotti finanziari che si adattano alle tue conoscenze ed esperienza

Info conto

Spese da
€0.01
Costi deposito
€0
ETFS
200+
Costi inattività
€0
Leva
1:30
Margine di operatività
Yes
Operazione minima
€1
Azioni
2000+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
-
Commissioni di prelievo
€0 fino a 5 prelievi mensili

Commissioni per operazione

Obbligazioni
€2 + 0.6% to €35 + 0.03%
Criptovalute
-
CFDS
da 0.075%
DAX
da €0.5
Copia portafoglio
-
ETFS
da €0
Posizione dei CFD
da 0.02%
Azioni
€0.50 + 0.04%
Piano di risparmio
€2 + 0.05%
Robo Advisor
-
Fondi
da €7.5 + 0.2%
155 Nuovi utenti oggi

Valutazione

Costi (per 12 mesi)
€ 12.00
Cosa ci piace
  • Copy Trading
  • MetaTrader 4 e 5
  • Conto Virtuale con carta Visa
Commissioni fisse per operazioni
Spese conto
App mobile
7/10
Caratteristiche
CFD Copia portafoglio ETF Cripto Azioni
Metodi di pagamento
Giropay Neteller Skrill Sofort
155 Nuovi utenti oggi
Costi (per 12 mesi)
€ 12.00

74.48% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Info conto

Spese da
€250
Costi deposito
€0
ETFS
17
Costi inattività
2% sui prelievi dopo 180 giorni
Leva
1:30
Margine di operatività
Yes
Operazione minima
€20
Azioni
800+
Posizione dei CFD
-
CFDS
-
Commissioni di negoziazione
-
Commissioni di prelievo
Da €0 a €5

Commissioni per operazione

Obbligazioni
-
Criptovalute
da 3.42 pips
CFDS
da 0.10%
DAX
da 1 pip
Copia portafoglio
€0.99 + 5%
ETFS
da 4 pips
Posizione dei CFD
da 1%
Azioni
da 0.2 pips
Piano di risparmio
-
Robo Advisor
-
Fondi
da 1.3 pip

Azioni promettenti: confronto tra le proposte delle migliori piattaforme di investimento

BROKER CONSIGLIATO

eToro
Visita Ora

Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro.......

XTB
Visita Ora

78% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.......

AvaTrade
Visita Ora

71% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.......

Skilling
Visita Ora

il 73% degli utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.......

Pepperstone
Visita Ora

81% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.......

Valutazione
4.5
5
5
4.5
4
App mobile
9/10
9/10
9/10
7/10
9/10
Conto
Deposito minimo
$10
€1
€20
N/A
€1
Leva massima
1:30
1:30
1:30
1:30
1:30
Margine di operatività
Yes
Yes
No
Yes
Yes
No. of shares
2.000+
3000+
2000+
700+
800+
ETF
150
130+
80+
N/A
100+
Spese da
$100
€1
€100
€25
€1
Deposit Fees
€0 o 0,5% se diverso da $
€0
€0
€0
€0
Trading Fees
N/A
N/A
N/A
Spreads
N/A
Aliquote
Obbligazioni
N/A
N/A
N/A
N/A
N/A
CFDS
da 0.09%
da 0.08%
da 0.1%
0.01 - 350 pips
da 0.08%
Commissioni fisse per operazioni
$N/A
N/A
N/A
N/A
N/A
Price per month
$N/A
N/A
N/A
N/A
N/A
Copia portafoglio
N/A
N/A
€0
N/A
N/A
Criptovalute
1%
da 0.5%
da 0.25%
0.09 - 85 pips
da 0.7%
DAX
da 100 pips
da 150 pips
da 25 pips
N/A
da 0.07%
ETF
N/A
da 0.07%
da 0.13%
N/A
da 0.07%
CFD Overnight Positions
da $0.10 su ETF e Azioni
da 0.001% su Indici e Materie Prime
da 0.005%
N/A
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Fondi
N/A
da 1 pip
da 3 pips
N/A
da 1 pip
Robo Advisor
N/A
N/A
N/A
N/A
N/A
Piano di risparmio
N/A
N/A
da 1 pip
N/A
N/A
Metodi di pagamento
Trasferimento bancario
Carta di credito
Giropay
Neteller
PayPal
Trasferimento Sepa
Skrill
Sofort

Azioni promettenti: I criteri di valutazione

Non tutte le azioni sono uguali e non tutte le azioni vengono valutate da tutti allo stesso modo.

In sostanza, è necessario selezionare le azioni sulle quali investire in base ai propri personali obiettivi, alle proprie conoscenze e disponibilità.

Prima di passare quindi alla nostra proposta di quelle che consideriamo le azioni più promettenti del 2024 dedichiamo questo paragrafo all’analisi preliminare che ogni trader dovrebbe fare prima di investire.

Investendo su un’azione, infatti, vai ad investire sull’azienda che quell’azione rappresenta.
Per questo, nel processo di selezione sarebbe bene prendere in considerazione alcuni fattori come:

  • La solidità dell’azienda;
  • Background e previsioni;
  • La composizione e la qualità del management;
  • Il mercato geografico di riferimento;
  • I progetti presenti o futuri.

Vediamo ora nello specifico di cosa si tratta.

A) La solidità dell’azienda

Dati alla mano diventa più semplice valutare il potenziale e la solidità di un’azienda. Prima di lasciarti ingannare da pretese spesso poco fondante ti consigliamo di valutare attentamente:

  • Introiti;
  • Cash flow;
  • Posizione debitoria;
  • Vendite;
  • Margini.

Solo in questo modo puoi essere sicuro che quello che l’azienda di tuo interesse sia effettivamente una realtà solida e quindi sulla quale investire.

B) Background e previsioni

La storia di un’azienda può dire molto sul suo futuro ed è per questo che è importante conoscere perlomeno i principali fatti che hanno accompagnato la nascita e la crescita di un’azienda.

Investire su realtà che potrebbero terminare dopo un paio di anni non è sicuramente un’opzione invitante, sia che tu punti su investimenti a lungo che a breve termine.

C) La composizione e la qualità del management

Un nome famoso non è certo garanzia di successo, ma se a quel nome sono associati progetti per lo più positivi ci sono buone probabilità che il trend continui.

Prendi in esame quindi gli individui che compongono il management dell’azienda sulla quale vuoi investire: potresti scoprire nuovi interessanti progetti sui quali spostare la tua attenzione.

D) Il mercato geografico di riferimento

In base alla tua attitudine al rischio, alla tua strategia ed alla tua capacità di sopportare eventuali perdite puoi decidere di rimanere sui mercati di paesi sviluppati oppure di puntare su paesi emergenti.

In questo secondo caso, infatti, stai investendo su un’attività decisamente rischiosa ma anche potenzialmente molto redditizia, in quanto potresti o perdere o guadagnare molto denaro.

Nel primo caso invece resti su un terreno più stabile, limitando in parte il rischio.

Valuta attentamente questo punto: investire su un’azienda vuol dire anche investire sul paese nel quale questa svolge le sue principali attività.

E) I progetti presenti o futuri

Un elemento importante da considerare sono i progetti nei quali l’azienda si sta attivamente impegnando.

Questo, infatti, potrebbe dimostrarsi un criterio fondamentale per distinguere azioni che davvero hanno un futuro promettente e azioni che invece non hanno prospettiva di crescita sul lungo termine.

F) Le metriche da prendere in considerazione

Dunque, prima di lanciarti sull’investimento in azioni ti consigliamo di effettuare un’analisi il più possibile approfondita sull’azienda che l’azione rappresenta.

In sintesi, questi sono i punti da esaminare:

FocusDi cosa si tratta
Capitalizzazione– Il valore di mercato totale delle azioni, ossia la quantità di denaro che l’azienda ha raccolto tramite la vendita sul mercato delle azioni
ROI e ROA– Ritorno sull’Investimento e Ritorno sull’Asset, misurano cioè il guadagno ottenuto dall’azienda tramite gli investimenti e gli asset posseduti;
– Sono utili per confrontare le potenzialità di crescita di diverse aziende.
Mercato di riferimento– Utile per valutare il livello di rischio di un investimento;
– Importante diversificare anche geograficamente i propri investimenti
Indice di rischio– Valutazione del livello di rischio legato all’investimento nell’azienda;
– Legato per esempio al livello di volatilità delle azioni, al settore nel quale l’azienda opera, all’area geografica…
Reputazione– In generale, come l’azienda viene percepita dai consumatori, chi guida l’azienda, come si pone nel proprio settore rispetto ai competitors, i progetti ai quali è legata…

Questa introduzione si dimostra necessaria in quanto, come abbiamo già sottolineato, è importante scegliere quali azioni comprare sulla base della propria strategia di trading.

Per questo, prima di passare al tutorial pratico che mostra come acquistare azioni ti lasciamo alcuni link per approfondire il tema, così che tu possa prepararti al meglio:

Azioni promettenti: Come comprare azioni su XTB

XTB è senza ombra di dubbio una pietra miliare nel mondo del trading online. È conosciuto per essere uno dei servizi di brokeraggio più affidabili al mondo. Per questo motivo è uno dei broker più consigliati dai nostri esperti. 

Per fare trading ETF su XTB è veramente semplice, basta registrarsi sulla piattaforma. La procedura da seguire è veramente elementare. Infatti tutti possono aprire un conto su XTB, anche chi ha poca esperienza. 

Inoltre, non è richiesto avere una soglia di deposito minima e lo stesso vale per i prelievi, che sono sempre gratuiti.

1. Registrazione 

Innanzitutto bisogna accedere al sito ufficiale di XTB. Clicca il pulsante in basso per iniziare subito a investire.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

Successivamente, bisogna andare in alto a destra della schermata e selezionare “apri un conto reale”.

Inserisci le informazioni richieste, come:

● Indirizzo email

● Paese di provenienza

● Una password sicura

XTB registrati

Tuttavia la piattaforma ha delle limitazioni per utenti che provengono da alcuni paesi del mondo. Per quanto riguarda i membri della comunità europea, non ci sono problemi. 

Successivamente è necessario completare la registrazione inserendo delle informazioni personali. Tranquillo questi sono dei semplici dati come nome, cognome e indirizzo di residenza. 

Queste informazioni sono necessarie per il protocollo KYC (Know Your Customer), che serve a garantire la sicurezza. Una volta completato il protocollo, verrai indirizzato verso la piattaforma di trading di XTB.

2. Trovare gli ETF di tuo interesse

Dopo aver seguito la procedura per la creazione di un conto reale, potresti ricevere una telefonata da un consulente di XTB. Gli esperti in questione proveranno a comprendere le tue necessità attraverso delle semplici domande. 

Ovviamente questo passaggio non è obbligatorio e puoi agire in totale autonomia. Infatti, la piattaforma ti mette a disposizione tutti gli strumenti necessari.

Dalla piattaforma XTB, accedi al mercato degli ETF e cerca quello che ti interessa di più.

3. Investire nelle Azioni selezionate

L’ultimo step da seguire è quello che riguarda l’investimento vero e proprio. Per prima cosa bisogna ricaricare il proprio conto. Come già accennato, XTB non richiede un deposito minimo, quindi non ci sono limiti alla portata dell’investimento.

Dalla sezione personale o dalla piattaforma di trading segui le informazioni che ti fornisce il sito. A questo punto dovresti essere in grado di caricare i l tuo conto. XTB permette di ricaricare il proprio saldo attraverso diversi metodi.

  • Carta di credito 
  • Carta di debito 
  • Bonifico tradizionale 
  • Bonifico istantaneo

Quando hai ricaricato il conto, bisogna ritornare sulla pagina informativa dell’asset Poi tramite l’apposita pulsantiera, si procede alla vendita o all’acquisto secondo le tue esigenze. 

Una volta completata l’operazione, si potrà seguire l’andamento della schermata personalmente. Ovviamente si potrà gestire il tutto secondo le necessità personali. 

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

Azioni promettenti: Le migliori azioni italiane

Cominciamo subito con le azioni italiane più promettenti del 2024, con una proposta diversificata per “giocare in casa” ottenendo il massimo dei profitti.

Vediamo prima una tabella che riepiloga le azioni per poi esaminarle singolarmente.

AzioniSettoreCapitalizzazioneInvesti
StellantisAutomotive50.12BVAI
NexiFinanziario2.14BVAI
DiasorinBio-medico10.01BVAI
EnelUtenze elettriche68.64BVAI
InterpumpOleodinamico6.49BVAI
azioni xiaomi
Azioni

Azioni Xiaomi: Come comprare, Prezzo e Previsioni

1. Stellantis

Stellantis è una multinazionale italo-americana quotata sia alla Borsa Italiana di Milano che alla Borsa di New York. Ufficialmente, la società nasce a gennaio 2021 quando viene ufficializzata l’unione tra due colossi del settore automotive:

  • Fiat Chrysler Automobiles, FCA, nata a sua volta dalla fusione tra il Chrysler Group e la Fiat;
  • Peugeot S.A., PSA, una delle più grandi case automobilistiche francesi che a sua volta è composta dalla fusione tra Citroen e Michelin.

Già questa introduzione è sufficiente a spiegare l’interesse dei trader di tutto il mondo nei confronti di questa azienda, le cui azioni nel corso dell’ultimo anno hanno ottenuto un rendimento del 18,22%.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

2. Nexi

Entrata in Borsa nel 2019, la startup fintech Nexi ha da allora raddoppiato il suo valore passando da un costo di 8€ per azione a circa 18€.

L’azienda è perfettamente calata nell’odierno panorama in quanto si occupa di pagamenti digitali, settore in piena espansione e soprattutto soggetto a rapidi e continui cambiamenti in tutto il mondo.

Basti pensare al successo di colossi come PayPall, Skrill o Square, di cui Nexi sembra volersi porre come il diretto successore (o competitor) in Italia.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

3. Diasorin

Lo scoppio dell’epidemia ha rappresentato un’opportunità di crescita travolgente per alcune aziende del settore farmaceutico. È il caso di Diasorin, azienda del piemonte specializzata nel Biotech.

Nel corso di circa 12 mesi il valore azionario di Diasorin è arrivato addirittura a raddoppiare e significativo è inoltre il trend rialzista, che appare infatti come uno dei più marcati in Europa.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

4. Enel

In attivo dal 1962, Enel presenta oggi un fatturato di 73,1 miliardi di euro che la rendono la 84esima compagnia al mondo per volume di fatturato.

Oggi in particolare si sta riprendendo da una lieve flessione che potrebbe portarla a diventare uno degli investimenti più interessanti del prossimo periodo, considerata inoltre la capitalizzazione in borsa di 39,4 miliardi di euro e la sua leadership all’interno del settore dell’energia rinnovabile.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

5. Interpump

Tra le azioni da tenere sicuramente d’occhio abbiamo quelle di Interpump, azienda emiliana quotata alla Borsa Italiana dal 1997.

Interpump è oggi uno dei maggiori gruppi al mondo nel settore oleodinamico ed è in possesso di una serie di brevetti ed innovazioni che la rendono un giocatore chiave sul mercato.

Le azioni dell’azienda hanno visto una crescita notevole dal 2016, vedendo poi tra il 2020 ed il 2021 il proprio prezzo addirittura raddoppiare in Borsa.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

Azioni promettenti 2024: Le migliori azioni americane

Guardando al mercato delle azioni americane ci sono numerose azioni da tenere nel proprio portafoglio: vediamo di seguito alcune opzioni promettenti sulle quali cominciare ora ad investire.

AzioniSettoreCapitalizzazioneInvesti
Meta Platform Inc.Software o servizi internet864.01BVAI
EtsyVendita al dettaglio digitale32.87BVAI
Upstart Holdings Inc.Software o servizi internet14.72BVAI
SpotifySoftware o servizi internet42.26BVAI
West Pharmaceutical ServicesFarmaceutico32.26BVAI
nintendo
Azioni

Come comprare azioni Nintendo: Tutto quello che devi sapere

1. Meta Platform Inc

Meta Platform, ossia Facebook, che quest’anno è stato al centro di importanti cambiamenti tra cui questo nuovo nome.

La crescita dell’azienda non accenna a rallentare arrivando a raggiungere per la prima volta la valutazione di 1 trilione di dollari, grazie anche ad un aumento delle entrate del 35% solo nell’ultimo trimestre.

In particolare sono gli annunci del fondatore Mark Zuckerberg a proposito del metaverso a riscuotere l’attenzione degli investitori, che cominciano già ora a presagire l’ingresso sul mercato di nuovi servizi, prodotti e funzioni.

Considera, infatti, che la società progetta di investire fino a 10 miliardi di dollari nel settore, al quale immaginiamo quindi che si affacceranno presto anche gli altri big.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

2. Etsy

Se già prima della pandemia Etsy, piattaforma che collega i piccoli produttori con i clienti, stava riscuotendo successo, ora sta vivendo un periodo ancora più florido.

Oggi, infatti, grazie al maggiore uso degli e-shop e alla vendita di più prodotti online l’azienda ha registrato un aumento del proprio mercato quantificabile in trilioni, anziché in miliardi.

Le opportunità di crescita sembrano quindi potenzialmente enormi così come le potenzialità di ottenere guadagni considerevoli tramite l’investimento nelle relative azioni.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

3. Upstart Holdings Inc

Upstart Holdings è una piattaforma che gestisce intelligenze artificiali mirate a consentire un migliore accesso a fonti accessibili di credito, riducendo allo stesso tempo i rischi e i costi che le banche devono affrontare.

La società si dimostra molto interessante dal punto di vista dei futuri possibili sviluppi, lavorando per altro all’interno di un settore oggi in piena espansione e sviluppo.

Fino ad ora la Upstart Holdings è stata in grado di originare prestiti per 16,7 miliardi di dollari: un risultato non da poco.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

4. Spotify

Come le altre piattaforme di streaming digitale, anche per Spotify questo è un momento molto florido. Con circa 381 milioni di utenti attivi ogni mese, Spotify è ben lontano dall’aver raggiunto un punto di saturazione.

In particolare, un aspetto da considerare è che solamente ora sta cominciando ad investire seriamente nel settore dei podcast, diventati uno dei medium digitali più utilizzati oggi in tutto il mondo.

Grazie quindi alla sua raccolta dei maggiori e più popolari artisti del mondo, gli investimenti in nuovi settori e le funzioni social in aumento, che in particolare lo distinguono dai principali competitors (vedi Apple Music), Spotify promette grandi sorprese.

Nell’ultimo trimestre, in particolare, è riuscito ad aumentare le proprie entrate pubblicitarie del 75% e a raddoppiare quelle relative ai podcast: se c’è un buon momento per investire, è questo.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

5. West Pharmaceutical Services

Concludiamo con West Pharmaceutical Service, un’azienda nel campo farmaceutico leader per quanto riguarda la fornitura di fiale, siringhe e prodotti necessari alla somministrazione di farmaci iniettabili.

L’ultimo periodo è stato quindi particolarmente favorevole, tanto che il valore delle azioni nel 2021 è salito di oltre il 56%.

In particolare gli esperti sostengono che investire in questa azienda possa rivelarsi fruttuoso anche nel prossimo futuro.

Considera, infatti, che se il Covid-19 dovesse diventare endemico, come prospettato dai più, ci sarebbe una costante richiesta dei materiali forniti dalla West Pharmaceutical Services, dando un enorme contributo al suo sviluppo.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

Azioni promettenti: le migliori azioni asiatiche

Concludiamo infine con le migliori azioni cinesi.

AzioniSettoreCapitalizzazioneInvesti
BaiduSoftware o servizi internet42.21BVAI
AlibabaVendita al dettaglio digitale332.06BVAI
NetEase Inc.Software76.26BVAI
CoupangVendita al dettaglio digitale45.13BVAI
TSMSemiconduttori625.6BVAI
Comprare azioni Fincantieri
Azioni

Azioni Fincantieri: Valore e Previsioni. Conviene Comprare?

1. Baidu

Baidu è un’azienda cinese specializzata nell’ambito dell’intelligenza artificiale. Nell’ultimo anno ha raggiunto livelli mai visti prima diventando una delle più grandi aziende tecnologiche al mondo per capitalizzazione di mercato (64,7 miliardi di dollari).

Proprio nel 2021 il valore delle sue azioni ha raggiunto il massimo storico di 339,9$, restituendo ai suoi azioni il 54,6%.

L’azienda inoltre sta lavorando a nuovi progetti molto interessanti come la creazione di un Apollo Robotaxi, in collaborazione con BAIC Group, un’automobile senza conducente ma con un prezzo accessibile, ed ha inoltre aumentato gli investimenti nel settore del business cloud.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

2. Alibaba

Approdato nel 2015 alla Borsa di Wall Street, Alibaba è una piattaforma che mette in contatto i produttori ed i distributori di tutto il mondo.

Il gruppo comprende anche altre compagnie i cui servizi spaziano dalla fornitura di servizi di cloud computing, pagamenti online, annunci ed altro ancora.

Le potenzialità del progetto sono enormi soprattutto se si considera che sta operando in una zona geografica, appunto il mercato asiatico, che si prevede supererà nei prossimi anni persino gli USA a livello finanziario.

Infatti, guardando all’andamento delle azioni nel corso del 2021 è evidente la presenza di un trend positivo che continua da qualche anno, rendendo l’azienda un investimento assolutamente da considerare.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

3. NetEase Inc.

NetEase si occupa di comunicazione e commercio ed è oggi, con una capitalizzazione di 76 miliardi di dollari, una delle aziende in più rapida ascesa in Cina.

Rispetto allo scorso anno ha aumentato i propri profitti del 30% grazie anche al lavoro svolto nel settore dei giochi online (+11%) con un guadagno di 2,3 miliardi di dollari.

La veloce crescita dell’azienda, così come il suo inserimento all’interno di settori oggi sempre più redditizi la rende un investimento da prendere in considerazione.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

4. Coupang Inc.

Sempre nel settore dell’e-commerce abbiamo Coupang, azienda con sede a Seoul.

Il titolo appare oggi come uno dei più interessanti per quanto riguarda il trading in quanto il settore dell’e-commerce nella Corea del Sud sta attraversando un periodo di espansione tale da raggiungere i 325 miliardi di dollari nel 2025.

Coupang, infatti, si pone come una sorta di equivalente per quanto riguarda l’Asia di Amazon, comprendendo circa il 24% del mercato degli e-commerce in Sud Corea.

In questo momento inoltre l’azienda sta provando ad allargare il proprio bacino di utenza, espandendosi in Malesia e in Giappone.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

5. TSM

TSM, Taiwan Semiconductor Manufacturing Co, è il più grande produttore al mondo di chip utilizzati da aziende che si occupano di intelligenze artificiali e telecomunicazioni 5G.

Considera, infatti, che nel 2020 la Apple ha rappresentato circa il 20% delle vendite totali dell’azienda.

Si tratta dunque di un business oggi in piena crescita e sul quale potrebbe essere saggio investire subito.

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

Azioni promettenti: Diversificare grazie agli indici

Qualunque siano le tue scelte o la tua strategia di investimento è fondamentale che queste implichino la diversificazione degli investimenti.

Nessun settore, infatti, così come nessun mercato ha il 100% di probabilità di avere successo e quindi di farti percepire un guadagno.

Come abbiamo visto negli scorsi anni con lo scoppio dell’epidemia non è possibile prevedere il futuro e i trend azionari.

Per questo, la cosa più saggia che tu possa fare è diversificare il tuo investimento così da proteggerti da eventuali perdite.

In particolare, un’opzione che ti consigliamo di valutare comprende l’investimento tramite indici, che puoi approfondire leggendo questo nostro articolo: Investire su Indici di Borsa: Cosa sono, come funzionano e su quali puntare.

In poche parole si tratta di raccolte di azioni, sulle quali viene fornita una panoramica che ne descrive l’andamento.

L’indice quindi consente non solo di valutare in modo rapido le prestazioni di un determinato settore o mercato, ma anche di investire su queste raccolte anziché sulle singole azioni.

Ecco alcuni indici promettenti sui quali potresti valutare di investire il tuo capitale:

Azioni Saipem
Azioni

Azioni Saipem: conviene comprare? Quotazione, analisi e previsioni

Azioni promettenti: Conclusioni

In conclusione, queste sono secondo noi le azioni più promettenti del 2024.

Sottolineiamo di nuovo come non si tratti di azioni “buone o cattive”, ma come ogni scelta vada valutata in modo strettamente personale per meglio rappresentare la propria strategia di trading.

Senza dubbio comunque selezionare asset solidi rappresenta un ottimo modo per contrastare l’imprevedibilità insita in tutte le operazioni legate alla speculazione. Questa guida quindi potrà aiutarti nella costruzione di un portafoglio diversificato, redditizio e stabile.

Consigliato da Finaria
  • 0% Commissioni su tante Azioni ed ETF
  • Articoli, videocorsi e webinar per imparare il trading
  • Oltre 5.400 asset su cui fare trading
  • Depositi e prelievi gratis anche con eWallet

Azioni promettenti – FAQ: Domande e risposte frequenti

Quali sono le azioni italiane più promettenti del 2024?

Tra le azioni italiane che gli esperti valutano più promettenti abbiamo le azioni Stellantis, Nexi, Diasorin, Enel ed Interpump.

Come posso investire su azioni promettenti nel 2024?

È possibile investire utilizzando una piattaforma di trading online come XTB, in grado di offrire sia l’acquisto diretto (DMA trading) che il trading tramite Contratti per Differenza (CFD) sulle azioni.

Perché e come diversificare i miei investimenti in azioni promettenti?

Diversificare i propri investimenti è estremamente importante in quanto è un modo per proteggere il proprio capitale da perdite ingenti. Si consiglia quindi di investire in settori diversi, in mercati e paesi diversi e di utilizzare diverse strategie. Tra queste, si può considerare l’utilizzo di indici di investimento per diversificare il proprio portafoglio.

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vincenzo Tomarchio

Vincenzo Tomarchio

Vincenzo Tomarchio è un acuto osservatore dei mercati finanziari con un'attenzione particolare al settore delle criptovalute e della blockchain DeFi. Esperto riconosciuto nel campo della finanza, dal 2018 collabora attivamente con Finaria.it, offrendo analisi e spunti di riflessione sugli andamenti dei mercati emergenti.

Le sue previsioni accuratamente calibrate sulle criptovalute hanno non solo dimostrato la sua profonda comprensione del settore, ma hanno anche consolidato la sua reputazione come voce autorevole nel panorama della finanza digitale. Con uno sguardo sempre rivolto al futuro, Vincenzo continua ad esplorare le potenzialità delle tecnologie blockchain e l'impatto delle DeFi nel mondo finanziario.