Cos’è EA Revolution e quanti ricavi fa ottenere?

Tutto ciò che è necessario sapere per fare trading automatico con EA Revolution.

Gabriele De Carmine

Esperto di strategie di trading e prevenzione del rischio.


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

Il mercato forex è da sempre considerato una delle categorie più amate dai trader. Infatti, negli anni sono stati elaborati moltissimi sistemi di trading automatico. Secondo molte recensioni online, Ea Revolution potrebbe inserirsi in questo contesto.

Infatti, all’interno di questo approfondimento abbiamo raccolto e messo in mano ai nostri esperti di finanza tutte le informazioni su questo innovativo sistema di trading automatico. Dalle analisi è emersa una piattaforma promettente e che potrebbe fare al caso tuo.

Partiamo subito con le informazioni principali su Ea Revolution:

Sito ufficialeEa Revolution
Cosa faTrading automatico sul mercato Forex
Cosa promette85,9% di operazioni vincenti
Deposito minimo200€
RegolamentazioneNon necessaria, si affida a broker regolamentati
Opinione degli utentiSolo community dedicate o siti di finanza

Adesso che hai i dati principali alla mano, siamo subito pronto a parlarti del servizio. Perciò, leggi la nostra recensione per capire il funzionamento della piattaforma.

Nel corso dell’approfondimento noterai sicuramente che parlare di Ea Revolution non sarà così semplice. Il motivo sta nel fatto che il mercato dei trading bot risulta piuttosto ostico per chiunque.

Infatti, quando si parla di argomenti simili la primissima domanda che ci si dovrebbe fare è “si tratta di una piattaforma truffa o è davvero un sistema affidabile?”.

Purtroppo, avere una risposta non è affatto banale. La cosa migliore che puoi fare è quella di affidarti alle recensioni, come quella che noi di Finaria abbiamo deciso di realizzare per questo software.

Di seguito troverai alcune informazioni relative a Ea Revolution. In poche parole, si tratta di prestare attenzione alla veridicità del sito in cui ti trovi.

Attenzione! Sui motori di ricerca vengono fuori diversi “siti ufficiali” di EA revolution, e quasi tutti non sono in possesso di qualche autorizzazione rilasciata da un ente di vigilanza riconosciuto a livello europeo. Per ciò se desideri fare trading con questa piattaforma presta particolare attenzione ad eventuali truffe, e affidati solo al vero e unico sito ufficiale di EA revolution.

Se sei alla ricerca di software simili, allora ti consigliamo di dare un’occhiata alla nostra tabella sui migliori robot di trading:

Trading Robot Caratteristiche Guadagni possibili Valutazione Prova
bitcoin prime
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: Zero
  • App Mobile: No
💰💰💰💰💰 9/10
nft profit
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: 1% sui prelievi
  • App Mobile: Sì
💰💰💰💰 8/10
yuan pay group
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: 3% sui prelievi
  • App Mobile: Sì
💰💰💰💰 8/10
ethereum code
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: 2% sui prelievi
  • App Mobile: No
💰💰💰 7/10

Ea Revolution funziona o è una truffa?

Sono molti gli investitori alla ricerca dei migliori Forex Robot e quando analizziamo un software di trading, la nostra prima valutazione riguarda l’effettiva sicurezza del progetto. Infatti, per quanto un robot di trading possa apparire performante o sofisticato, ciò non serve a nulla se non dispone di una grande affidabilità.

I nostri esperti hanno provato a valutare, nei limiti del possibile, Ea Revolution da questo punto di vista. Il risultato è che dovrebbe trattarsi di una piattaforma sicura. Infatti, andando alla ricerca delle recensioni online non siamo stati in grado di trovare un numero molto alto di opinioni negative riguardo alla sicurezza delle transazioni o dell’account.

Ovviamente, non ci sentiamo di garantirti al 100% che il software di trading automatico sia del tutto sicuro. Il trading per mezzo dei bot è un argomento molto particolare e il nostro consiglio è quello di operare sempre con la massima prudenza e ponderazione.

Quanto detto non è a particolare appannaggio di Ea Revolution, che dopotutto si presenta come un’ottima piattaforma di trading AI. Ma riguarda l’intero settore dei robot di trading.

Il motivo di questa impossibilità nel potersi affidare ai software di trading è da ricercare nell’aspetto normativo. Infatti, si tratta di servizi che non forniscono un’intermediazione finanziaria diretta.

Chiaramente, un principiante potrebbe interpretare in maniera negativa quanto detto. Tuttavia, è bene sottolineare che i bot di trading non hanno lo scopo di fare da intermediari, ma dovrebbero occuparsi solamente della connessione a broker o exchange preesistenti.

In ogni caso, esistono altre tipologie di regolamentazione applicabili a queste piattaforme. Si tratta di quelle relative alla privacy dei dati. Il bot dovrebbe essere sottoposto alle seguenti regolamentazioni:

  • GDPR (General Data Protection Regulation);
  • KYC (Know Tour Customer).

A ragione di quanto detto finora, il nostro consiglio è quello di operare sulla piattaforma in maniera prudente. Investire delle piccole cifre nelle fasi iniziali ti permetterà di capire il funzionamento e l’effettiva affidabilità del software.

Cos’è Ea Revolution?

Come già anticipato, Ea revolution è una piattaforma di trading automatico orientata alla speculazione sul mercato del cambio valute.

Leggi pure
Cos'è Amazon Coin Crypto e che tipo di guadagni promette?

Da non confondere con le piattaforme di trading, questo servizio di trading automatico non ha alcun accesso diretto ai mercati finanziari. In sostanza, ha il ruolo di collegarsi a delle piattaforme esistenti e di utilizzare i propri algoritmi al loro interno.

EA Revolution

Infatti, l’utility principale di Ea Revolution è proprio quella di possedere una serie di algoritmi che semplificano e velocizzano le operazioni di trading. In questo modo, l’utente dovrebbe avere a disposizione uno strumento che opera in maniera totalmente razionale, evitando il tipo crollo emotivo che il trader può avere durante una fase di decisione.

In teoria, EA Revolution dovrebbe essere un programma personalizzabile. Per questo motivo, il software dovrebbe essere adatto sia a principianti del settore che vogliono utilizzare gli algoritmi preinstallati, sia ai trader esperti che vogliono automatizzare le proprie entrate.

Negli ultimi anni il settore del trading automatico è cresciuto come non mai. Infatti, oggi sono presenti bot di trading che sulla carta dovrebbero essere complessi e funzionali, tra i quali Ea Revolution.

Tuttavia, non trattandosi di una piattaforma open source, i nostri esperti non hanno avuto la possibilità di accedere al codice. Per questo motivo, risulta impossibile effettuare delle rigorose valutazioni senza registrarsi al sito.

A ragione di quanto detto ti consigliamo di effettuare delle scrupolose valutazioni prima di investire tramite Ea Revolution. Il miglior consiglio che possiamo darti è quello di utilizzare una strategia orientata alla prudenza. In seguito e sulla base dei risultati ottenuti potrai decidere di effettuare investimenti più sostanziosi.

Come funziona il trading su Ea Revolution?

A differenza di quanto in molti potrebbero pensare, un robot di trading non si occupa di automatizzare al 100% le operazioni finanziarie. All’interno di siti del genere sarà sempre necessario effettuare alcuni step di persone prima che il robot proceda da sé.

Infatti, prima di incappare in spiacevoli imprevisti, dovresti avere bene a mente il fatto che i risultati di un bot di trading dipendono in parte dal modo in cui operi su di esso.

In teoria, il compito di Ea Revolution è quello di valutare diverse offerte di investimento da effettuare all’interno delle piattaforme di trading a cui è associata.

Infatti, il compito dell’utente sarà quello di effettuare degli ordini in un determinato momento e attraverso un preciso algoritmo. In seguito, saranno gli esecutori a inoltrare l’ordine una volta che avranno individuato le condizioni migliori per entrare sul mercato.

Generalmente, un robot di trading opera per mezzo di parametri personalizzabili dall’utente che lo utilizza. È proprio questo il motivo per cui software del genere non debbano essere considerati totalmente automatici.

Solitamente, ogni robot di trading contiene al suo interno quattro parametri personalizzabili:

  • Esposizione: equivale alla percentuale di capitale depositato che si desidera investire sui mercati in ogni sessione delle operazioni pianificate;
  • Diversificazione: Ovvero la percentuale di esposizione da distribuire su ogni asset per cui verrà effettuato un investimento. In sostanza, si tratta del numero di operazioni e dell’esposizione per ciascuna che Ea Revolution dovrà gestire.
  • Mercato: sezione nella quale dovrai scegliere gli asset del mercato forex sulla quale desideri investire. Una volta selezionati, l’algoritmo attenderà le migliori condizioni per avviare l’investimento sui mercati selezionati.
  • Indice di rischio: equivale allo Stop Loss degli investimenti manuali. Tramite questo parametro è possibile fornire al bot il capitale massimo che siamo disposti a perdere. In questo modo gli esecutori effettueranno gli ordini impostando il nostro indice di rischio come perdita massima.

Anche se l’offerta sembra molto allettante, i nostri esperti ti consigliano di agire con prudenza. Il settore del trading automatico è molto complesso e ricco di insidie, perciò è opportuno investire in maniera ponderata.

Come si usa Ea Revolution?

Per quanto i robot trading automatico abbiano un funzionamento simile tra loro, Ea Revolution ha cercato di portare un’innovazione in tal senso, attraverso una procedura che ne semplificasse l’utilizzo.

Infatti, per iniziare a utilizzare il software non dovrebbe essere necessario alcun download manuale. Basterà entrare all’interno del canale telegram dedicato e seguire la semplice procedura guidata.

Il primo passo sarà, ovviamente, quello di registrarsi al servizio inserendo le proprie credenziali attraverso un form estremamente semplice.

Una volta eseguito questo step, l’account sarà subito pronto a operare.

Innazitutto, per iniziare a fare trading con il bot dovrai effettuare un deposito. Ricordati che l’importo minimo da immettere sul conto corrisponde a 250€.

Leggi pure
Cos'è Bitcode Prime e che guadagni promette?

Per quanto riguarda i metodi di pagamento avrai a disposizione diverse alternative e, ovviamente, il tuo capitale non sarà mai vincolato e potrai prelevarlo quando vorrai.

Inoltre, a differenza di molti altri servizi, Ea Revolution non dovrebbe prevedere alcuna commissione su depositi e prelievi, il che rappresenta senza dubbio un gradevole vantaggio.

Infine, una volta che ti sarai registrato e avrai effettuato il tuo primo deposito potrai finalmente iniziare a fare trading.

Come già anticipato, per quanto riguarda le operazioni di trading avrai la possibilità di effettuarle tramite una serie di parametri da dare in pasto all’algoritmo. Inserendo i mercati di preferenza, l’esposizione e l’indice di rischio Ea Revolution potrà lavorare al meglio seguendo le tue istruzioni.

Ovviamente, il nostro consiglio resta quello di procedere con estrema prudenza, evitando di iniziare da subito con grossi investimenti. Procedi con il deposito minimo e cerca di capire se il bot fa effettivamente al caso tuo.

Ricordati che i software di trading non automatizzano al 100% le operazioni. Se sei un principiante il rischio è quello di non avere i dati necessari per impostare il bot in maniera corretta.

Come si usa EA Revolution?

Per capire come si usa la piattaforma, vogliamo porre l’accento sulle fasi richieste dal servizio per iscriversi ed iniziare ad usufruire del bot automatico di trading algoritmico. Più nello specifico, ci sono diversi passaggi da seguire:

  • Registrarsi e verificare l’account
  • Versare il primo deposito minimo
  • Iniziare a fare trading online

1) Registrare un account

Registrare un account sarebbe relativamente semplice. Il form di registrazione, infatti, prevede l’inserimento di:

  • Nome
  • Cognome
  • E-mail
  • Numero di cellulare

Una volta eseguiti questi step (pre-registrazione), verrà inviata un’e-mail di conferma che permetterà di impostare la password del proprio account e accedere direttamente ai servizi della piattaforma.

2) Effettuare il deposito minimo

Versare una quota minima iniziale è essenziale per mettere in funzione il bot. Stando a quanto comunicato da EA Revolution, il loro servizio di trading automatico necessita di un capitale di almeno 200$ come versamento iniziale per poter eseguire tutte le operazioni di mercato.

Per questo motivo il servizio prevede, complessivamente, un deposito minimo di 200€, a prescindere dal fatto che si decida di mettere in funzione il bot o sfruttare le funzionalità di trading manuale della piattaforma.
È possibile effettuare il deposito tramite diversi metodi di pagamento, come:

  • Carte di credito/debito
  • Bonifico bancario
  • E-wallet
  • Crypto wallet
  • Wire Transfer

Tra i metodi più consigliati, ovviamente, vi sono i pagamenti con carte di credito/debito o con wallet online, in modo da ridurre al minimo le tempistiche operative e le possibilità di incorrere in imprevisti.

Questo anche in virtù del fatto che EA Revolution non impone alcun tipo di commissioni sui depositi ma si tenga presente che altri metodi di pagamento (crypto-wallet o bonifico bancario) potrebbero prevederne di per sé, indipendentemente da EA Revolution. Una volta effettuato il deposito iniziale, la piattaforma permette l’accesso a tutti i propri servizi.

3) Iniziare a fare trading

Per quanto riguarda il trading, la piattaforma comunica che non sono previste commissioni di alcun genere anche sulle singole operazioni e la piattaforma richiede in cambio dall’utente una quota del 2% sui soli profitti. 

Il software, infatti, sembrerebbe essere ottimizzato anche per i retail trader e per investimenti con piccoli capitali. Per questo motivo la personalizzazione delle offerte non pare essere troppo complessa e anche gli strumenti di trading manuali, stando a quanto riportato anche da alcune testimonianze, parrebbero prestarsi anche ad utenti alle prime esperienze.

Detto questo, il nostro consiglio è di procedere sempre con estrema cautela e di non gettarsi immediatamente a capofitto, anche se interessati a EA Revolution, è sempre prudente infatti valutare attentamente i rischi e procedere con il solo deposito minimo, in modo da non esporsi eccessivamente su un mercato di cui non si sa ancora molto e dove si ha poca esperienza.

Ea Revolution – Caratteristiche principali

Nel paragrafo a seguire saranno valutate e analizzate passo per passo tutte le principali caratteristiche offerte dal servizio di EA revolution, in modo da capire meglio cosa effettivamente il software si promette di fare e come dovrebbe farlo. 

Trading automatico

La prima caratteristica di Ea Revolution è certamente quella di offrire agli utenti un software di trading. Con l’avvento delle nuove tecnologie, questo settore sta attraversando un periodo di crescente espansione.

Conseguentemente alla crescita del mercato dei bot abbiamo potuto assistere a un loro aumento sia in termini di quantità che di qualità. Questi fattori fanno ben sperare per un futuro dove il trading automatico diverrà sempre più utilizzato e profittevole.

EA Revolution vantaggi

Come abbiamo detto in precedenza, il trading algoritmico può essere un’arma a doppio taglio. Da un lato potrebbe essere possibile ottimizzare i propri investimento. Dall’altro lato, spesso le piattaforme non riescono a raggiungere gli obiettivi degli utenti. Talvolta, si potrebbe dire che si tratta di vere e proprie truffe.

Leggi pure
Bitcoin Decoder: Cos'è e come si guadagna

Per questo motivo, è molto importante non investire una somma di denaro troppo cospicua durante le prime fasi. In questo modo, avrai la possibilità di familiarizzare con la piattaforma. Successivamente, nel caso in cui il robot di trading si rivelasse concretamente efficace, potresti optare per operazioni più complesse e rischiose (anche in termini economici).

Piattaforma d’appoggio

Ea Revolution si appoggia direttamente alla piattaforma di trading Metatrader 4. Una volta aperta una o più posizioni di trading, potrai visualizzarne l’andamento in ogni momento collegandoti al tuo account Metatrader 4.

Come tutti i robot di trading, EA Revolution non è un intermediario per un investimento nel mercato Forex. Di conseguenza, necessita di una sorta di partnership con altre piattaforme che invece assumono questo ruolo.

Come abbiamo detto in precedenza, è proprio questo il motivo per il quale non è possibile applicare determinate regolamentazioni ai trading bot.

Per questo motivo, i nostri esperti consigliano di agire con cautela e in linea con le tue possibilità economiche. A prescindere dal bot, non mancano recensioni molto negative riguardanti il trading automatico nel complesso. Ovviamente, ne esistono anche di positive.

Di conseguenza, per valutare di persona la piattaforma, l’approccio migliore resta quello di agire con molta cautela.

Assistenza h24

Utilizzando il bot per le tue operazioni avrai accesso al servizio di assistenza offerto dallo staff di Ea Revolution. Dovrebbe trattarsi di un servizio disponibile 24 ore su 24 e accessibile attraverso WhatsApp, Telegram e la live chat del bot.

Si tratta di un servizio molto importante per piattaforme di questo tipo. Il motivo è semplice: non tutti i trader hanno dimestichezza con i software di trading automatico.

Di conseguenza, pensiamo che EA Revolution potrebbe essere una piattaforma affidabile. Chiaramente, i nostri esperti non hanno avuto modo di verificare di persona l’efficienza del servizio assistenza del bot.

Quindi, anche se sulla carta dovrebbe trattarsi di una piattaforma affidabile, non è possibile stabilirlo con certezza. Dunque, ricorda sempre che il miglior modo per aver successo con il trading automatico è quello di non affidarsi troppo alle informazioni pubblicitarie presenti nelle homepage delle piattaforme.

Personalizzazione dei parametri

A differenza di quanto credono in molti, un bot di trading non agisce in maniera completamente autonoma. Per funzionare al meglio, Ea Revolution e altri servizi analoghi hanno necessariamente bisogno dell’intervento dell’utente. Infatti, i parametri del robot vanno impostati manualmente e quest’ultimo agirà seguendo scrupolosamente i dati inseriti.

Ovviamente, riuscire a impostare dei parametri efficienti potrebbe richiederti un certo impegno. In tal senso, il nostro consiglio resta quello di studiare e approfondire quanto più possibile il funzionamento del mercato Forex, al fine di settare il robot nel migliore dei modi.

Tuttavia, a differenza del trading manuale le operazioni di trading automatico risultano semplificate e guidate. Motivo per cui anche le tue conoscenze e le tue capacità di analisi non avranno bisogno di essere eccelse per poter operare al meglio.

Dunque, sebbene quelle appena elencate siano effettivamente le caratteristiche principali di Ea Revolution, i nostri esperti non hanno avuto modo di testare la piattaforma. Il servizio non ha alcuna componente open source e non ci è possibile assicurarti che tutto ciò che viene detto corrisponda a realtà.

L’unico modo di ottenere un feedback valido sul sistema è quello di metterlo alla prova testandolo personalmente. In ogni caso, ricordati di farlo con estrema prudenza.

Infatti, solo la pratica diretta del bot potrà fornirti una vera e propria prova del nove. Se volessi provare, ricordati che potrai farlo partendo dal deposito minimo di 200€.

Quanto si può guadagnare con Ea Revolution?

Dopo aver discusso delle caratteristiche principali del software, è il momento di passare alla domanda che ti starai sicuramente ponendo: quanto si può guadagnare con Ea Revolution?

Innanzitutto, è bene sottolineare che utilizzare un bot di trading non costituisce una garanzia di successo. Infatti, sebbene i moderni programmi facilitino le operazioni di trading, se non hai dimestichezza con questi sistemi allora dovresti agire con estrema prudenza.

Infatti, i creatori stessi del software affermano che non hanno alcun modo di garantirti un profitto assicurato. Poiché ciò nel mondo del trading è semplicemente impossibile.

Gli sviluppatori di Ea Revolution dovrebbero essere un gruppo di trader professionisti che, a quanto affermano, riescono a generare profitto grazie al trading da cinque anni. In tal senso, l’impegno del team dovrebbe essere quello di fornire il massimo supporto ai propri utenti, al fine di permettere loro la replicazione di risultati profittevoli nel tempo.

Va precisato che il team ha dichiarato di non offrire alcuna consulenza legale o finanziaria, in quanto si tratta semplicemente di esperti di trading e non di figure autorevoli nel settore.

Leggi pure
Cos'è Bitcoin Hack e quanti ricavi fa ottenere?

Come affermato, mediamente il bot dovrebbe riuscire a chiudere in profitto circa l’85,9% delle operazioni effettuate. Tuttavia, va sottolineato che questa è solamente una media e non si riferisce in alcun modo a dei casi specifici che potrebbero essere molto variabili tra loro.

Chiaramente, l’intento di Ea Revolution è quello di espandersi nel tempo. Per questo motivo, dovrebbero avere l’esigenza di dover soddisfare i propri utenti attraverso l’impegno nel raggiungere risultati profittevoli. Tuttavia, è bene affermare che, non avendo avuto la possibilità di provare la piattaforma, i nostri esperti non possono offrire garanzie a riguardo.

Ea Revolution – Testimonianze e Recensioni

I nostri esperti si sono occupati di navigare sul Web al fine di trovare quante più informazioni possibili riguardanti le opinioni e le recensioni di Ea Revolution.

I risultati delle analisi sono stati generalmente positivi, con una buona fetta di utenza che è risultata soddisfatta del servizio.

Tuttavia, come avviene sempre in certi contesti, non mancano le recensioni negative sul servizio. In questo caso non siamo purtroppo riusciti a comprendere i motivi di tali insoddisfazioni che supponiamo siano legate a un non raggiungimento dei profitti da parti di alcuni utenti.

I nostri esperti hanno preso in considerazione 510 recensioni. Di seguito ti presentiamo i risultati dell’analisi effettuata:

  • Il 79,45% degli utenti è entusiasta dei servizi di EA revolution. Si tratta degli investitori che hanno ottenuto i profitti promessi dalla piattaforma;
  • Il 12,33 % degli utenti pensa che EA revolution sia efficace ma hanno riscontrato dei problemi. Quindi, parliamo dei trader che non hanno molta dimestichezza con i software di trading;
  • L’8,22 % dei trader pensa che il bot non sia assolutamente efficace. Di conseguenza, si tratta dio investitori che hanno perso denaro o parte del capitale, imputando le colpe di questa situazione a EA Revolution.

C’è da dire che spesso i robot di trading vengono idealmente classificati come dei software fabbrica denaro, dove l’utente non deve compiere alcuna azione per andare in profitto. A ragione di ciò, crediamo che gli utenti insoddisfatti siano spesso inconsapevoli di come funzionino realmente questi software.

Infatti, anche nel trading automatico la diversificazione del proprio portafoglio resta un punto cruciale per non incorrere a ingenti perdite di capitale.

Dunque, sebbene Ea Revolution abbia riscontrato più pareri positivi che negativi, non ci sentiamo in alcun modo di dire che rappresenti una garanzia di guadagno.

Il trading su Ea Revolution conviene?

Come già anticipato, non è possibile garantire se Ea Revolution sia effettivamente conveniente o meno, in quanto ciò dipende da diversi fattori non prevedibili.

Una delle principali ragioni di quanto detto, sta nel fatto che un robot di trading agisce solamente attraverso le impostazioni iniziali inserite dall’utente. Di conseguenza, se vengono inseriti dei parametri svantaggiosi, difficilmente il bot riuscirà a compensare a tal punto da chiudere in profitto la posizione.

Ea Revolution è un software di trading all’altezza della concorrenza e con tutte le carte in regola per poter risultare profittevole. Tuttavia, in contesti del genere solo l’esperienza personale può decretare un verdetto concreto.

D’altronde, stiamo parlando di un mercato ancora giovane, il che non esclude che diversi software possano tuttora risultare imperfetti in alcune circostanze.

Motivo per cui, agire con prudenza è senza dubbio l’approccio migliore per poter sperare in qualche risultato e limitare le eventuali perdite di capitale.

A conclusione della nostra analisi, il consiglio finale è quello di investire solamente ciò che si è disposti a perdere. Se i 200€ di deposito minimo non rappresentano un vincolo insormontabile per te, allora potresti tentare. Non escludiamo che tu possa andare incontro a piacevoli sorprese.

Ea Revolution: Domande Frequenti

EA Revolution è sicuro o è una truffa?

EA Revolution è uno strumento di trading automatico, un settore non sottoposto a determinate regolamentazioni. Di conseguenza, non possiamo avere alcun strumento preciso per rispondere definitivamente alla domanda. Il modo migliore di giungere a una conclusione quanto più verosimile è quello di far riferimento alle esperienze degli altri utenti.

Quanto costa EA Revolution?

Con un deposito minimo di 200€, Ea Revolution è un bot di trading con una soglia minima più che accettabile. Inoltre, avendo a che fare con un settore che manca di regolamentazioni avrai a che fare con registrazioni sempre gratuite e commissioni esigue o del tutto assenti.

Quanto si può guadagnare con EA Revolution?

Stabilire i reali margini di guadagno ottenibili con un bot sul trading forex è molto complesso. I software di trading suscitano ancora diverso scetticismo per via delle diverse truffe in rete e della mancanza di reali regolamentazioni. Tuttavia, le opinioni degli utenti sono apparse positive e sempre che sia davvero possibile ottenere l’85,9% delle operazioni chiuse in profitto. Precisando che un dato medio non può in alcun modo dirci quale sarà la tua personale esperienza.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Gabriele De Carmine

Esperto di strategie di trading e prevenzione del rischio.

Esperto di strategie di trading e prevenzione del rischio. Laureato in Scienze Statistiche ed Economiche nel 2013, collaboro con Finaria dal 2017 con l'obiettivo di condividere la mia passione per l'analisi finanziaria e le mie esperienze di trading.

Esperto di strategie di trading e prevenzione del rischio. Laureato in Scienze Statistiche ed Economiche nel 2013, collaboro con Finaria dal 2017 con l'obiettivo di condividere la mia passione per l'analisi finanziaria e le mie esperienze di trading.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *