Home Trading Pratica il Fibonacci Trading: Come Si Usa e Come Tracciarlo [Guida 2021]
Trading

Pratica il Fibonacci Trading: Come Si Usa e Come Tracciarlo [Guida 2021]

Parlare di Fibonacci trading significa far riferimento all’associazione di una delle teorie matematiche più conosciute al mondo con il settore delle negoziazioni sui mercati finanziari.

Se a primo impatto possano sembrare solamente numeri casuali accostati uno di fianco all’altro, scendendo in profondità si scopre una loro associazione con molti ambiti. Partendo dalla stessa geometria, passando per specifici elementi presenti in natura, fino ad arrivare al trading.

🏆 Miglior Broker di trading con FibonaccieToro
🥈 Broker Alternativo per il trading onlineLibertex
💰 Guida trading con FibonacciLeggi qui

Si tratta di una teoria rivoluzionaria ideata nel XIII secolo da un matematico innovatore ed amante delle scoperte, ossia Leonardo Pisano. La stessa si basa sulla strutturazione di una serie numerica, con proprietà uniche nel suo genere.

All’interno del nostro articolo focalizzeremo le attenzioni sull’utilizzo del ritracciamento di Fibonacci nel trading, una tecnica storica che ancora ad oggi viene studiata da professionisti, traders ed appassionati.

Gli stessi permettono di iniziare con un comodo conto demo, in modo da provare ad effettuare i propri studi tramite Fibonacci in autonomia e con capitali non reali.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti che preferisci, individua nella sezione tecnica l’indicatore Fibonacci;
  • Seleziona l’importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Prima di iniziare, ricordiamo come la presenza dei ritracciamenti di Fibonacci, in associazione ai grafici degli strumenti finanziari, possa essere individuata anche tramite i migliori broker online.

Fibonacci Trading: Cos’è

Prima di passare ad aspetti prettamente operativi, è bene partire dalla spiegazione sul significato della serie di Fibonacci e successivamente della sua associazione con il trading online.

Il matematico Leonardo Pisano, ideò una vera e propria sequenza numerica, dotata di specifiche caratteristiche, uniche nel loro genere. Eccola a seguire:

0 – 1 – 1 – 2 – 3 – 5 – 8 – 13 – 21 – 34 – 55

Come evinto dall’esempio mostrato in alto, l’aspetto più importante riguarda la composizione della stessa serie. Al suo interno, ogni numero rappresenta la somma dei due numeri posti in precedenza.

Per intenderci, 55 rappresenta la somma della coppia 21 – 34, ossia delle due cifre che anticipano la stessa. Nonostante all’interno dell’esempio siano presenti solamente 11 numeri, è bene tenere a mente come la stessa serie possa essere protratta all’infinito.

serie di Fibonacci
Serie di Fibonacci

Si tratta quindi di una concezione naturale, che per la sua stessa natura può essere ritrovata nel mondo animale, vegetale, minerale, nella strutturazione di forme geometriche e molto altro. Nel nostro caso, ci interessa legare la stessa serie alle cosiddette strategie di Fibonacci trading.

Si tratta per l’appunto dell’utilizzo di specifici ritracciamenti all’interno dei grafici, che permettono al trader di ottenere maggiori informazioni sul trend dello strumento di negoziazione.

Tutto ciò può essere inserito nel settore dell’analisi tecnica e lo stesso ritracciamento di Fibonacci può quindi essere considerato un vero e proprio indicatore.

bitcoin inform
Trading

Recensione Bitcoin Inform: La nostra analisi e opinioni sul Web

Fibonacci Trading: Come funziona

Leonardo Fibonacci

Per comprendere come funziona il trading con Fibonacci, è bene partire dai diversi livelli che vengono creati grazie alla sua serie, per poi passare all’associazione con le principali strategie esistenti.

A tal riguardo, prendendo in considerazione la serie esposta in precedenza, è possibile indicare alcune caratteristiche che risulteranno fondamentali per il proseguo del nostro approfondimento. A seguire alcuni punti da ricordare:

  • Prendendo un numero all’interno della sequenza di Fibonacci e rapportandolo con quello precedente, ossia più piccolo, l’operazione di divisione porterà ad un valore approssimativo pari a circa 1,618. Si tratta di uno dei primi livelli che verranno utilizzati a seguire.
  • Prendendo un numero all’interno della serie di Fibonacci e rapportandolo con quello successivo, ossia più grande, l’operazione di divisione porterà ad un valore approssimativo pari a circa 0,618. Lo stesso livello sarà fondamentale per il cosiddetto 61,8 %.
  • In ultimo, prendendo un numero all’interno della sequenza di Fibonacci e rapportandolo con il numero che si trova due posizioni più avanti, l’operazione di divisione porterà ad un valore approssimativo pari a circa 0,382. Anche in questo caso, lo stesso valore rappresenta il livello base del 38,2%.

La presenza dei diversi livelli all’interno dello studio di Fibonacci, permette da una parte l’individuazione dei ritracciamenti di Fibonacci e dall’altra le cosiddette estensioni di Fibonacci.

L’obiettivo del trader resta comunque quello di utilizzare i risultati per cercare di studiare possibili trend del mercato. In altri termini, comprendere in che modo si sta muovendo e se vi siano possibilità che lo stesso trend mostri cambiamenti importanti o meno.

Ritracciamenti di Fibonacci nel Trading

I ritracciamenti di Fibonacci nel trading vengono utilizzati da traders, esperti ed analisti, per cercare di evidenziare eventuali supporti e resistenze. Si va alla ricerca di quello specifico indicatore che possa mostrare una possibile inversione del trend dell’asset.

Nonostante venga quindi considerato un indicatore per l’ottenimento di informazioni predittive, è bene tenere a mente come lo stesso vada ad agire su valori storici.

I trader optano quindi per un calcolo su un orizzonte temporale non troppo corto, in modo da analizzare un maggior numero di prezzi e di livelli.

A tal riguardo, è bene ricordare con qualsiasi strumento finanziario, come ad esempio nel Forex, sia dettato da andamenti oscillatori (al rialzo ed al ribasso). Ad un periodo caratterizzato da un forte trend rialzista, potrebbe seguire un periodo di correzione, per poi continuare ipoteticamente al rialzo.

Di contro, ad un periodo caratterizzato da un forte trend al ribasso, potrebbe seguire un ritorno verso l’alto, per poi proseguire ipoteticamente al ribasso.

Le possibili inversioni caratterizzanti vengono individuate all’interno del grafico stesso, sulla base dei tracciamenti orizzontali di Fibonacci.

Trading

Recensione Bitcoin Treasure: La nostra analisi e opinioni sul Web

Come si usano i ritracciamenti di Fibonacci

Per poter costruire il proprio schema all’interno del grafico, è bene tenere a mente alcuni punti chiave. In primo luogo, gli analisti strutturano i propri tracciamenti dopo un periodo al rialzo o al ribasso, assestato in quel momento, per cercare di comprendere eventuali supporti e resistenze.

Per fare ciò si tracciano due linee orizzontali, associate rispettivamente agli estremi. Fra gli stessi, ulteriori linee di tracciamento anseranno ad evidenziare i diversi livelli. Nel caso di trend rialzista, si parte dal basso verso l’alto, apponendo come estremi 0% e 100%.

Nel caso di trend ribassista, si parte dall’alto verso il basso, apponendo come estremi 0% e 100% anche in questo caso. All’interno dei paragrafi introduttivi abbiamo visto ulteriori due livelli, ossia il 61.8% ed il 38.2%.

eToro tracciamento Fibonacci
eToro Tracciamento Fibonacci

La linea centrale fa invece riferimento al 50% ed anche se non deriva da nessun calcolo sulla serie di Fibonacci, viene ugualmente presa in considerazione dai Trader come punto mediano nella struttura.

Ulteriori livelli utilizzati dai trader sono 23,6%, 78,6% ed altre quote minori. Ma quali sono le strategie di trading con Fibonacci? Sulla base dei livelli esposti, è possibile individuare diverse indicazioni:

  • Ritracciamento definito “lieve”, con valori che oscillano fra il 23,6% ed il 38,2%;
  • Ritracciamenti definito “profondo”, con valori che possono arrivare a toccare o addirittura superare il livello del 61.8%;
  • In ultimo, ritracciamento definito “medio”, con valori che possono oscillare fra il 38.2% ed il 61.8%.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Estensioni nel Fibonacci Trading

Se da una parte i ritracciamenti di Fibonacci risultano un aspetto fondamentale all’interno delle strategie, altrettanto rilevanti risultano le estensioni di Fibonacci.

Senza scendere troppo in tecnicismi, ciò che ci interessa sapere è che, contrariamente dai ritracciamenti, le estensioni permettono di dare informazioni sulla chiusura della possibile strategia.

I ritracciamenti si sono infatti mostrati rilevanti per indicare, sempre sulla base dei diversi livelli, il momento propizio legato ad un Pullback. Le estensioni riguardano invece la conclusione di quel trend.

Nel corso dei paragrafi precedenti abbiamo illustrato come fra i vari rapporti presenti all’interno della serie di Fibonacci, il valore 1,618 abbia rappresentato un rapporto fondamentale. Lo stesso viene associato al livello 161,8%, che è proprio uno dei livelli di estensione di Fibonacci più noti.

Come si usano le estensioni di Fibonacci

Ma come si legano le estensioni di Fibonacci al trading? Per capirlo in modo semplice, è possibile immaginare il livello dei 161,8 % come probabile soglia di uscita. Tutto ciò in associazione sia ad eventuali trend al rialzo che ad eventuali trend al ribasso.

Vediamo nel dettaglio le due ipotesi sull’uso delle estensioni nel Fibonacci Trading:

  • In caso di trend al rialzo, il trader va alla ricerca di un punto di correzione, che blocca il trend invertendo la rotta, prima di proseguire con l’andamento preponderante. In questo caso il trader utilizza il ritracciamento. Successivamente, ci si chiede fino a che punto il nuovo trend continuerà, prima di mostrare una seconda fase di inversione (utilizzo dell’estensione).
  • In caso di trend al ribasso, il trader va alla ricerca di un periodo di Pullback, dopo il quale il trend prosegua con l’andamento preponderante al ribasso. In questo caso viene utilizzato il ritracciamento. Successivamente, ci si chiede fino a che punto il nuovo trend possa proseguire verso il basso, prima di invertire l’andamento. In questo caso viene utilizzata l’estensione.
Alcuni modelli di Fibonacci Trading

Si intuisce come una possibile strategia legata alle estensioni, riguardi proprio l’ingresso del trader all’interno di una posizione definita “in controtendenza”. La stessa richiede tuttavia numerose competenze ed abilità sullo studio dei grafici.

Migliori broker per attuare Trading con Fibonacci

Contrariamente dal passato, dove l’uso dei ritracciamenti di Fibonacci nel trading comportava l’ausilio di numerosi calcoli matematici e statistici, ad oggi tutto è cambiato.

La presenza di broker professionali permette di tracciare gli stessi indicatori in modo automatico e semplificato. Le opzioni messe a disposizione possono essere due:

  • Broker professionali che integrano al loro interno sezioni di analisi tecnica, non necessitando di alcun software installato (come ad esempio eToro);
  • Broker professionali che integrano MetaTrader, ossia che permettono di installare al loro interno software per fare trading con Fibonacci.

In ogni caso, è bene tenere a mente come la scelta del giusto operatore rappresenti un punto di partenza importante. Tutto ciò per evitare intermediari poco professionali e quindi con il rischio di portare avanti strategie errate in partenza.

L’analisi tecnica, anche attraverso l’uso di Fibonacci, richiede invece precisione, dati costantemente aggiornati e possibilità di personalizzare i grafici utilizzando anche altri indicatori a supporto.

I broker più completi, che permettono di avviare propri studi personali sui grafici di centinaia di strumenti finanziari, sono quelli regolamentati (in possesso di licenze ufficiali) e completi. Qui in basso trovi una tabella aggiornata con i principali broker attualmente presenti sul mercato:

Sort By

7 Providers that match your filters

Payment methods

Features

Customer service

Classification

1or more

Mobile App

1or more

Fixed commissions per operation

1or more

Account Fee

1or more
BROKER CONSIGLIATO
177 New users today

Rating

Total Fees (for 12 months)
€ 10.00
What we like
  • Nessun Deposito Minimo
  • Conto Demo da €100.000
  • Un'Azione Gratuita ad Ogni Nuovo Cliente
Fixed commissions per operation
Account Fee
Mobile App
9/10
Features
Cfds Etfs Krypto Stocks
Payment methods
Credit Card Paypal Sepa Transfer Skrill
177 New users today
Total Fees (for 12 months)
€ 10.00

80% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Account Info

Account From
€1
Deposit fees
€0
ETFS
130+
Inactivity fees
€10 dopo 12 mesi
Leverage
1:30
Operating margin
Yes
Minimum operation
€1
Stocks
3000+
CFD Position
-
CFDS
-
Trading fees
-
Withdrawal fees
€0

Fees per operation

Bonds
-
Cryptocurrencies
da 0.5%
CFDS
da 0.08%
DAX
da 150 pips
Copy Portfolio
-
ETFS
da 0.07%
CFD Position
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Stocks
da 0.07%
Savings Plan
-
Robo Advisor
-
Funds
da 1 pip
177 New users today

Rating

Total Fees (for 12 months)
€ 13.00
What we like
  • Social Trading
  • MetaTrader 4 e 5
  • Servizio Clienti in Tempo Reale
Fixed commissions per operation
Account Fee
Mobile App
9/10
Features
Bonds Cfds Etfs Krypto Stocks
Payment methods
Credit Card Sepa Transfer
177 New users today
Total Fees (for 12 months)
€ 13.00

71% di utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Account Info

Account From
€100
Deposit fees
€0
ETFS
80+
Inactivity fees
€100 dopo 1 anno
Leverage
1:30
Operating margin
No
Minimum operation
€20
Stocks
2000+
CFD Position
-
CFDS
-
Trading fees
-
Withdrawal fees
€0

Fees per operation

Bonds
-
Cryptocurrencies
da 0.25%
CFDS
da 0.1%
DAX
da 25 pips
Copy Portfolio
€0
ETFS
da 0.13%
CFD Position
da 0.005%
Stocks
da 0.13%
Savings Plan
da 1 pip
Robo Advisor
-
Funds
da 3 pips
177 New users today

Rating

Total Fees (for 12 months)
€ 9.00
What we like
  • 0% commissioni per trading di azioni e ETF
  • Conto Demo da $100.000 e Copy Trading
  • Acquisto Reale di Criptovalute
Fixed commissions per operation
Account Fee
Mobile App
9/10
Features
Bonds Cfds Copy Portfolio Etfs Funds Krypto Robo Advisor Savings Plan Stocks
Payment methods
Credit Card Neteller Paypal Sepa Transfer Skrill
177 New users today
Total Fees (for 12 months)
€ 9.00

81% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Account Info

Account From
$50
Deposit fees
€0 o 0,5% se diverso da $
ETFS
150
Inactivity fees
$10 al mese dopo 12 mesi
Leverage
1:30
Operating margin
Yes
Minimum operation
€25
Stocks
2.000+
CFD Position
-
CFDS
-
Trading fees
-
Withdrawal fees
€5

Fees per operation

Bonds
-
Cryptocurrencies
1%
CFDS
da 0.09%
DAX
da 100 pips
Copy Portfolio
0%
ETFS
0%
CFD Position
da $0.10 su ETF e Azioni
Stocks
0%
Savings Plan
0%
Robo Advisor
da 0,75%
Funds
0%
51 New users today

Rating

Total Fees (for 12 months)
€ 8.00
What we like
  • Oltre mille strategie di trading pronte a essere copiate
  • Zero commissioni sulle Azioni
  • Investi con MT 4 e TradingView
Fixed commissions per operation
Account Fee
Mobile App
7/10
Features
Cfds Copy Portfolio Krypto Stocks
Payment methods
Credit Card Neteller Paypal Sepa Transfer Skrill
51 New users today
Total Fees (for 12 months)
€ 8.00

Alcuni utenti perdono denaro usando questo provider per fare trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Account Info

Account From
€100
Deposit fees
€0
ETFS
-
Inactivity fees
-
Leverage
1:30
Operating margin
Yes
Minimum operation
-
Stocks
700+
CFD Position
-
CFDS
-
Trading fees
Spreads
Withdrawal fees
€0

Fees per operation

Bonds
-
Cryptocurrencies
0.09 - 85 pips
CFDS
0.01 - 350 pips
DAX
-
Copy Portfolio
-
ETFS
-
CFD Position
-
Stocks
0.01 - 4 pips
Savings Plan
-
Robo Advisor
-
Funds
-
19 New users today

Rating

Total Fees (for 12 months)
€ 12.00
What we like
  • Autotrading con Capitalise.ai
  • Diversi tipi di conto
  • Commissioni CFD da $0,02
Fixed commissions per operation
Account Fee
Mobile App
9/10
Features
Cfds Etfs Krypto Stocks
Payment methods
Credit Card Sepa Transfer
19 New users today
Total Fees (for 12 months)
€ 12.00

81% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Account Info

Account From
€1
Deposit fees
€0
ETFS
100+
Inactivity fees
No
Leverage
1:30
Operating margin
Yes
Minimum operation
€1
Stocks
800+
CFD Position
-
CFDS
-
Trading fees
-
Withdrawal fees
€0

Fees per operation

Bonds
-
Cryptocurrencies
da 0.7%
CFDS
da 0.08%
DAX
da 0.07%
Copy Portfolio
-
ETFS
da 0.07%
CFD Position
da 0.001% su Indici e Materie Prime
Stocks
da 0.02$
Savings Plan
-
Robo Advisor
-
Funds
da 1 pip
87 New users today

Rating

Total Fees (for 12 months)
€ 13.40
What we like
  • ETF senza Commissioni
  • €50 Rimborso su Commissioni
  • Oltre 80 Premi Internazionali
Fixed commissions per operation
Account Fee
Mobile App
7/10
Features
Bonds Cfds Etfs Stocks
Payment methods
Sepa Transfer
87 New users today
Total Fees (for 12 months)
€ 13.40

Investire comporta rischi. Puoi perdere una parte o tutto l'ammontare del tuo deposito. Ti consigliamo di investire solamente in prodotti finanziari che si adattano alle tue conoscenze ed esperienza

Account Info

Account From
€0.01
Deposit fees
€0
ETFS
200+
Inactivity fees
€0
Leverage
1:30
Operating margin
Yes
Minimum operation
€1
Stocks
2000+
CFD Position
-
CFDS
-
Trading fees
-
Withdrawal fees
€0 fino a 5 prelievi mensili

Fees per operation

Bonds
€2 + 0.6% to €35 + 0.03%
Cryptocurrencies
-
CFDS
da 0.075%
DAX
da €0.5
Copy Portfolio
-
ETFS
da €0
CFD Position
da 0.02%
Stocks
€0.50 + 0.04%
Savings Plan
€2 + 0.05%
Robo Advisor
-
Funds
da €7.5 + 0.2%
155 New users today

Rating

Total Fees (for 12 months)
€ 12.00
What we like
  • Copy Trading
  • MetaTrader 4 e 5
  • Conto Virtuale con carta Visa
Fixed commissions per operation
Account Fee
Mobile App
7/10
Features
Cfds Copy Portfolio Etfs Krypto Stocks
Payment methods
Credit Card Giropay Neteller Sepa Transfer Skrill Sofort
155 New users today
Total Fees (for 12 months)
€ 12.00

74.48% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD. Per favore considera se puoi correre il rischio di perdere denaro.

Account Info

Account From
€250
Deposit fees
€0
ETFS
17
Inactivity fees
2% sui prelievi dopo 180 giorni
Leverage
1:30
Operating margin
Yes
Minimum operation
€20
Stocks
800+
CFD Position
-
CFDS
-
Trading fees
-
Withdrawal fees
Da €0 a €5

Fees per operation

Bonds
-
Cryptocurrencies
da 3.42 pips
CFDS
da 0.10%
DAX
da 1 pip
Copy Portfolio
€0.99 + 5%
ETFS
da 4 pips
CFD Position
da 1%
Stocks
da 0.2 pips
Savings Plan
-
Robo Advisor
-
Funds
da 1.3 pip

Trading con Fibonacci su eToro

eToro Broker

Uno dei broker più completi presenti ad oggi nel settore del trading online, è eToro. Si tratta di un intermediario regolamentato, che permette l’accesso ai principali mercati mondiali. Conta milioni di utenti iscritti e migliaia di recensioni online.

Può inserirsi all’interno della nostra guida poiché permette a tutti gli utenti registrati di beneficiare della sezione tecnica. Di cosa si tratta esattamente? Racchiude al suo interno una serie di strumenti analitici, matematici e statistici, da poter utilizzare direttamente sui grafici in tempo reale degli strumenti.

Come utilizzare Fibonacci su eToro?

L’accesso all’interno della pagina ufficiale permette di individuare il proprio strumento di interesse. Qui in basso, un esempio sul cambio EUR/USD appartenente al mercato Forex:

eToro EUR / USD

Cliccando sulla sezione “Grafico”, posta di fianco alla sezione “Statistiche”, si verrà indirizzati nell’apposita pagina attinente l’andamento dell’asset. A questo punto, all’interno delle impostazioni, sarà possibile selezionare la voce “Fibonacci”.

eToro Fibonacci

In ultimo, impostando il punto di partenza (sulla base dei possibili trend di studio al rialzo o al ribasso), il trader può tracciare in modo quasi del tutto automatico i livelli dell’indicatore:

eToro EUR-USD Fibonacci

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Trading su Libertex

Libertex broker

Diversamente da altri broker, Libertex rappresenta un operatore dotato anche di MetaTrader. Permette quindi di operare sia tramite sezione desktop che attraverso il pratico software scaricabile sul proprio computer.

Anche in questo caso, tuttavia, viene data la possibilità di utilizzare lo strumento Fibonacci, direttamente tramite la MetaTrader, come d’altronde solo le migliori piattaforme permettono di fare.

Una volta selezionati i punti, il tracciamento permette al trader di ottenere maggiori informazioni, le quali possono essere associate a propria discrezione alle diverse strategie.

Libertex rappresenta un intermediario specializzato in CFD, ossia utilizzabile per attuare sia aperture al rialzo che aperture al ribasso.

Il tuo capitale è a rischio

Trading su Capital.com

Capital.com Broker

Anche Capital.com, ormai da anni considerato un concreto punto di riferimento nel settore del trading online, mette a disposizione diverse soluzioni per poter operare sui mercati.

Entrando all’interno della pagina ufficiale, si ha la possibilità di accedere ai diversi mercati. Selezionando il proprio strumento di interesse, il broker permette di visionare un pratico grafico interattivo.

Fra le tante funzionalità, troviamo anche la possibilità di tracciare la propria serie di Fibonacci, individuando i punti di partenza sui quali strutturare lo schema a livelli.

Capital.com permette di iniziare anche con un pratico conto demo, ossia una simulazione utile per provare le proprie operazioni, testando anche strategie di Fibonacci trading, utilizzando capitali non reali (aggiunti dal broker stesso).

Il tuo capitale è a rischio

Trading su XTB

XTB Broker

Un ultimo broker professionale, che permette di integrare l’utilizzo di Fibonacci all’interno della propria piattaforma, è XTB. Si tratta di un operatore che conta migliaia di utenti registrati.

Entrando all’interno della pagina ufficiale, tutti i trader possono decidere se iniziare attraverso la sezione demo o la sezione reale. In entrambi i casi, il broker garantisce la presenza di comodi grafici interattivi.

Gli stessi possono essere utilizzati a propria discrezione per avviare studi, avendo a disposizione numerosi indicatori tecnici ed analitici. Tutto ciò per strutturare una propria strategia di trading e piazzare eventuali posizioni al rialzo o al ribasso.

Oltre alla presenza della piattaforma interattiva, fra le tante potenzialità del broker, ricordiamo l’assenza di costi fissi (si applicano spread) e numerose sezioni formative, contenenti anche interessanti nozioni sull’utilizzo di Fibonacci nel trading online.

Il tuo capitale è a rischio

Fibonacci Trading: Pro e contro

A seguire alcuni punti di forza e di debolezza legati al trading con Fibonacci.

Da considerare, come lo stesso indicatore possa essere utilizzato anche in associazione ad altri indicatori, in modo da ottenere più informazioni possibili sul trend e sull’asset analizzato.

Fibonacci Trading – Conclusioni

Alla luce di quanto esposto nel corso del nostro approfondimento, parlare di trading con Fibonacci ha riguardato l’associazione di una delle teorie matematiche più affascinati al mondo, con il settore delle negoziazioni online.

La stessa si è basata su assunti molto semplici, che permettono la strutturazione di specifici livelli sulla base di rapporti basilari tra numeri. Quanto all’aspetto pratico, la maggior parte dei broker attuali permette di impostare una griglia di Fibonacci in modo completamente automatico.

In questo modo il trader ha direttamente la possibilità di leggere i valori, andando ad ipotizzare ipotetici punti di rottura, o di controtendenza del mercato. Tutto ciò, a patto di utilizzare solo broker precisi, affidabili ed ovviamente autorizzati.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Fibonacci Trading – Domande frequenti

Cos’è il Fibonacci Trading?

Si tratta dell’utilizzo delle teorie derivanti dalle serie di Fibonacci (grande matematico storico) all’interno del trading online. In modo specifico, ci si basa sui ritracciamenti di Fibonacci e sulle estensioni di Fibonacci per cercare di analizzare possibili trend del mercato.

Come si usa Fibonacci nel Trading?

I traders sono soliti individuare un periodo rialzista o ribassista, tracciando due livelli estremi in modo orizzontale. Al centro dei due livelli, si tracciano linee intermedie, che rappresentano i livelli di ritracciamento. I più famosi sono: 23,6%, 38,2%, 61,8% e 78,6%.

Quali broker permettono di utilizzare Fibonacci nel trading?

All’interno della nostra guida abbiamo evidenziato la presenza di alcuni dei migliori broker online regolamentati, come ad esempio eToro, che permettono di attuare proprie analisi all’interno dei grafici, utilizzandoli anche per tracciare studi con Fibonacci e con tanti altri indicatori tecnici, matematici e statistici.

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Leave a Comment

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Leave a Comment

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Giuseppe Travia

Giuseppe Travia

Giuseppe Travia è la mente analitica dietro le profonde indagini di Finaria nel mondo delle criptovalute e del trading ad alta frequenza. Con una formazione solida in Economia acquisita presso l'Università degli Studi di Milano nel 2010, Giuseppe ha perfezionato la sua expertise nel trading ad alta frequenza, diventando una risorsa inestimabile per la nostra comunità.

La sua passione è guidare gli utenti di Finaria lungo il percorso verso l'indipendenza finanziaria, fornendo analisi dettagliate, consigli pratici e strategie avanzate che permettono di navigare con successo nel dinamico universo delle criptovalute e del trading. Ogni articolo di Giuseppe è denso di informazioni che esplorano le più recenti tendenze, le tecnologie emergenti e le migliori pratiche per ottenere un rendimento ottimale dagli investimenti.

Giuseppe crede fermamente nel potere dell'educazione finanziaria come mezzo per emancipare gli individui e aiutarli a prendere decisioni informate. Con un'attenzione particolare ai dettagli e un'abilità nel rendere i concetti complessi accessibili, si dedica a fornire ai lettori le chiavi per decifrare il complesso mondo del trading ad alta frequenza (High-Frequency Trading) e delle criptovalute.