Carta American Express: come funziona? Ecco come richiederla e quanto costa

Scopri come funziona la carta American Express, quali sono i costi e benefici delle varie carte (verde, oro, platino, blu) e se davvero conviene richiedere una carta Amex

american express

Nell’immaginario comune American Express è l’azienda della carta di credito per eccellenza. Chi desidera esibire alla cassa uno strumento di pagamento davvero personale e distintivo non potrebbe chiedere di meglio di una carta Oro o una carta Platino in metallo.

Il motivo è semplice: Amex realizza carte di credito famose in tutto il mondo per affidabilità, sicurezza e ricca di vantaggi (premi, viaggi, sconti da aziende partner). Eppure in Italia sono meno comuni rispetto a quelle dei circuiti Visa e Mastercard. Come mai?

Quanti negozi accettano Amex per i pagamenti? Forse non ci avrai mai fatto caso, ma non sono tanti. E i costi di gestione? Il primo anno molte sono gratuite, e poi?

Prima di richiedere una carta American Express (vedremo anche come) è meglio ragionare attentamente. Andiamo a scoprire quali sono i suoi pro e contro, come funziona American Express e quali sono le opinioni degli italiani che usano regolarmente queste carte di credito.

Cos’è American Express

carta oro american express

L’American Express (Amex) viene fondata nel 1850 a Buffalo e come società di trasporto valori. Nel 1891 inventa il travelers cheque, cioè il primo strumento prepagato della storia, un precursore della carta di credito. Questo fatto contribuisce in maniera decisiva al rapido percorso di internazionalizzazione dell’azienda.

È il 1958 quando viene creata la prima carta di credito dalla American Express: ancora prima che venga lanciata sul mercato, la società riceve oltre 250.000 richieste e a soli tre mesi dalla sua comparsa conta già 500.000 titolari di carta negli Stati Uniti.

American Express entra in Italia con le prime carte di credito nel 1971. Più tardi, negli anni ’90, viene creato il programma di fidelizzazione Club Membership Rewards e vengono lanciate le carte Platino e Alitalia cobrand. Alla fine del 2003 American Express supera il milione di titolari di carte di credito in Italia e nel 2004 lancia quella più prestigiosa, la Centurion.

Pro e Contro American Express

Andiamo a vedere quali sono i lati vantaggiosi della carta American Express e gli svantaggi che invece comporta.

PRO CONTRO
Carta gratuita il primo anno Poco accettata dagli esercenti
Accumulo punti, premi e buoni viaggio Costi di gestione medio-alti
Servizi online Vantaggi per chi spende molto (non per tutti)
Protezione antifrode
Carta sostitutiva gratis
Protezione sugli acquisti
Prelazione per l’acquisto di biglietti evento  

Programma fedeltà American Express

Con l’iscrizione automatica al Club Membership Rewards, il cliente può accedere al programma fedeltà di American Express e trasformare così tutti gli acquisti in premi da parte di partner selezionati. Utilizzando la carta American Express accumuli punti ad ogni singolo acquisto effettuato e richiedere i premi che preferisci selezionandoli fra vari settori. Oppure ricevi sconti e voucher in omaggio per prenotare viaggi e voli.

Servizi online

I servizi online di American Express permettono di avere sempre sotto controllo ogni transazione, grazie alle notifiche via sms o e-mail. Così è possibile verificare online l’estratto conto, il saldo del proprio conto e i punti Membership Rewards. Inoltre, con l’applicazione di American Express scaricabile su smartphone, puoi gestire in tutta comodità il conto Carta da qualunque luogo.

American Express: accettata in Italia?

Molte persone scelgono American Express anche perché è riconosciuta in tutto il mondo. Puoi pagare presso le principali catene internazionali e in vari negozi, anche se non tutti gli esercizi la accettano come metodo di pagamento (specie in Italia e Regno Unito).

Leggi pure
VIABUY Conviene? Opinioni Sulla carta prepagata con Iban. Recensione 2020

Protezione antifrode

Con la carta American Express sei protetto in caso di utilizzo illecito da parte di terze persone e sei protetto per 90 giorni e fino a 2.600€ sui tuoi acquisti in caso di furto o danneggiamento del bene acquistato.

Inoltre puoi ricevere una carta sostitutiva gratuita in caso di furto, smarrimento o danneggiamento.

Prelievi American Express

Con alcune carte Amex puoi anche prelevare da circa 500.000 sportelli bancomat in tutto il mondo, di cui oltre 20.000 in Italia, nel caso ti servisse del contante.

Attenzione però ai costi: American Express applica il 3,90% sui prelievi ATM e tariffe variabili in base alla carta richiesta. L’attivazione è gratis, ma dopo il secondo anno subentrano delle commissioni a partire da 78 euro l’anno.

Carte di credito American Express

American Express offre 15 diverse carte di credito suddivise in quattro categorie:

  • Personali, le più diffuse per uso comune;
  • A opzione rateale, per scegliere in modo flessibile l’importo da versare ogni mese;
  • Brandizzate, realizzate con i partner American Express (Alitalia, Italo e Payback);
  • Business, per le imprese.

Carta Verde, Carta Oro, Carta Platino e Blu American Express sono i colori più richiesti, mentre chi è abituato a viaggiare può trovare molto vantaggiosa le soluzioni Alitalia. Vediamo come funzionano le principali e quali vantaggi offrono a chi le possiede.

Carta American ExpressCondizioniBonusCosti
carta verde american expressReddito lordo maggiore di 11.000 € Club Membership Rewards
Biglietti dei concerti in anteprima
Gratis 1° anno, poi 6,50 €/mese.
carta oro american expressReddito lordo maggiore di 11.000 €voucher 50,00 € all’anno per i viaggi
Priority Pass in 1200 aeroporti
Gratis 1° anno, poi 14,00 €/mese.
carta alitalia oro american expressReddito lordo maggiore di 11.000 € 3.000 miglia di benvenuto e 100€ di sconti sugli acquisti spendendo 2.000€ entro i primi 3 mesi (solo online)
Club Ulisse
1€ = 1,25 miglia accumulate
Gratis 1° anno, poi 16,00 €/mese.
carta platino american expressReddito lordo maggiore di 60.000 € 1 Carta Platino e fino a 4 Carte Oro supplementari
voucher 150,00 € all’anno per i viaggi
Priority Pass Prestige
60,00 €/mese
carta alitalia platino american expressReddito lordo maggiore di 60.000 €10.000 miglia di benvenuto e 300€ di sconto sugli acquisti spendendo 3000€ entro i primi 2 mesi (solo online)
1 Carta Alitalia Platino e fino a 4 Carte Alitalia Oro supplementari
Club Freccia Alata
Servizio Carta Alitalia Platino
1€ = 1,5 miglia accumulate
58,50 €/mese
carta blu american expressReddito lordo maggiore di 11.000 €1% cashback sulle speseGratis 1° anno, poi 35,00 €/mese.

Carta Verde American Express

carta verde american express

La carta Verde American Express è disponibile per tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia con un reddito annuale lordo non inferiore agli 11.000 euro. Quanto costa? Il primo anno è gratuita, mentre dal secondo in avanti bisogna pagare una quota annuale di 75 euro. Quali vantaggi garantisce la Carta Verde American Express?

  • Assicurazione, inclusa nella quota, per fare acquisti in totale tranquillità;
  • Iscrizione automatica al Club Membership Rewards, che dà accesso al programma fedeltà di American Express: grazie alle partnership con aziende di tutto il mondo, si possono avere sconti e offerte speciali su prodotti e servizi;
  • Nessun limite di spesa;
  • American Express Experiences, per avere in anteprima biglietti per i concerti;
  • Protezione antifrode;
  • Servizio clienti 24 ore al giorno 7 giorni su 7;
  • Servizi di Alert e App mobile.

Leggi pure
Qual è la migliore carta di credito?

Carta Oro American Express

carta american express gold

La Carta Oro American Express è riservata a tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia che hanno un reddito annuale lordo non inferiore agli 11.000 euro. Come la Carta Verde, è gratuita il primo anno, ma ha un costo dal secondo in avanti: 150 euro all’anno. Cosa ti dà la Carta Oro?

  • Iscrizione ad American Express my e-vents per partecipare a eventi ed esperienze esclusive;
  • Assicurazioni incluse nella quota della carta, per tutelare tutti gli acquisti;
  • Iscrizione al Club Membership Rewards;
  • Nessun limite di spesa;
  • Ogni anno voucher da 50€ in regalo da utilizzare per i viaggi;
  • Partnership con compagnie aeree e dunque sconti e promozioni sui voli;
  • Priority Pass, per accedere ad oltre 1.200 VIP Lounge aeroportuali in tutto il mondo;
  • Protezione antifrode;
  • Servizio clienti 24 ore al giorno 7 giorni su 7;
  • Servizi di Alert e App mobile, per essere sempre aggiornati sugli acquisti effettuati con la Carta Oro American Express.

Carta Platino American Express

carta platino american express

La Carta Platino American Express è riservata ai cittadini maggiorenni residenti in Italia con un reddito annuale lordo di almeno 60.000 euro. Il costo annuale è di 700 euro, ma dà diritto a una carta Platino supplementare e fino a 4 carte Oro supplementari. I vantaggi della carta Platino sono molto interessanti:

  • nessun limite di spesa;
  • ogni anno voucher da 150€ in regalo da utilizzare per i viaggi;
  • servizio viaggi dedicato e personalizzato;
  • biglietto premio per chi vola con te;
  • servizio Fast Track Alitalia: basta mostrare la carta platino American Express, insieme alla carta d’imbarco, per accedere alla corsia preferenziale e imbarcarsi senza lunghe attese;
  • accesso gratuito alle lounge aeroportuali in tutto il mondo;
  • servizio concierge dedicato e disponibile 24 ore su 24;
  • programma by invitation only;
  • protezione antifrode;
  • pacchetto assicurativo che garantisce una protezione estesa anche ai familiari;
  • assicurazione viaggio globale: è una delle più complete assicurazioni di viaggio disponibili sul mercato, con fino a 5 milioni di € di assicurazione medica;
  • Free Now, per ricevere un credito fino a 10€ al mese da utilizzare per spostamenti in taxi;
  • servizio clienti 24 ore al giorno 7 giorni su 7;
  • servizi di Alert e App mobile.

Blu American Express

carta blu american express

La carta Blu American Express è una delle più richieste perché permette di ricevere indietro l’1% del denaro speso a ogni acquisto.

Possono farne richiesta i maggiorenni residenti in Italia che hanno un reddito lordo annuo non inferiore agli 11.000 euro. È una carta di credito che funziona sia a saldo sia in modalità revolving, rimanendo però dotata di una sola linea di credito personalizzabile fino a 5.000 euro.

Il possessore della carta può scegliere, di volta in volta, se rimborsare l’intero importo speso oppure in modo rateale, con pagamenti mensili non inferiori ai 40 euro.

Un’altra funzionalità interessante della Blu American Express è il CashBack dell’1% su tutti gli acquisti con questa carta. Il cliente che effettua una spesa di 1.000 euro, ad esempio, riceve indietro sul proprio conto l’1% di quello che ha speso, in questo caso 10 euro. Il costo di gestione annua è di 35 euro.

Carta American Express Centurion

carta american express nera

Citiamo per completezza anche la carta American Express Centurion, o anche detta carta nera, un’autentica rarità nel mondo delle carte di credito ma presente sul mercato dal ’99. Rarità perché le card emesse con elegante sfondo nero sono veramente pochissime: l’azienda stessa infatti manda un invito ai potenziali clienti per attivare questa speciale carta di credito.

Leggi pure
Skrill è sicuro? Accedi per scoprire come funziona il Conto Skrill

Sembra che per poter ricevere la proposta di attivazione della carta American Express Centurion la persona debba dimostrare un reddito superiore a 1,3 milioni di euro all’anno e un patrimonio complessivo superiore ai 16 milioni.

La carta Nera American Express è realizzata in titanio. Ha un costo iniziale pari a 10.000 dollari e una fee annuale di 5.000 dollari. Le informazioni a disposizione non sono molte (Amex non ha mai rilasciato dettagli pubblici sui servizi disponibili), ma pare che chi possiede nel portafoglio una prestigiosa carta Centurion abbia accesso a svariati vantaggi tra cui:

  • accesso alle lounge degli aeroporti di tutto il mondo;
  • sconti sull’affitto di limousine e auto sportive;
  • personal shopper e possibilità di richiedere la chiusura di alcune delle più blasonate boutique al mondo, per comprare senza disturbo;
  • accesso a qualsiasi biglietto per concerti, eventi sportivi e altro;
  • concierge 24/7 per qualunque tipo di richiesta (acquisti, prenotazioni, altre necessità).

Come richiedere le carte American Express

Per richiedere una carta di credito American Express è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

  • essere maggiorenne;
  • essere residente in Italia;
  • avere un conto corrente bancario o postale in Italia;
  • avere un reddito annuale certificabile.
carta american express come richiederla

La procedura per effettuare la richiesta della carta è molto semplice: basta visitare il sito web di American Express e cliccare sula voce di menù “Le Nostre Carte”. Sarà così possibile vedere nel dettaglio le caratteristiche e le condizioni di ogni carta di credito, scegliere la più adatta alle proprie esigenze e inoltrare la richiesta compilando l’apposito modulo.

Al momento della richiesta sono necessari:

  • un documento di identità valido (carta d’identità, passaporto o patente);
  • codice fiscale (quindi carta di identità elettronica o tessera sanitaria);
  • gli estremi di un conto corrente: IBAN, nome della banca e anno di apertura del conto.

Esito Richiesta carta American Express

I tempi per ricevere a casa una carta American Express sono di circa 4-5 giorni lavorativi. La carta di credito arriva per posta, con all’interno un primo PIN per l’attivazione.

Detto questo, le tempistiche della richiesta possono variare in base alle richieste e alle verifiche che la società dovrà effettuare sui conti e sulla documentazione. Alcune persone hanno dovuto attendere anche 20 giorni lavorativi per l’attivazione, o semplicemente per vedersi negata la richiesta.

Nel caso in cui American Express decida di non concedere la sua carta al cliente verrà recapitata a casa una lettera con all’interno i motivi della bocciatura.

Per conoscere l’esito della richiesta della carta American Express è possibile collegarsi alla questa pagina dedicata alla verifica dello stato della pratica, inserendo:

  • il numero di pratica;
  • il nome e il cognome del titolare della carta.

Carta American Express: Opinioni

carta american express
American Express Platino

Il brand American Express è uno dei più affermati nel settore dei servizi finanziari e la sua carta di credito è uno strumento senza dubbio validissimo. Eppure le opinioni sulla carta American Express non sono sempre positive.

Molti clienti lamentano blocchi improvvisi e a loro dire immotivati, rilasciando recensioni negative sull’operato della società e dell’assistenza clienti, ritenuta spesso poco soddisfacente.

Al rischio di carta sospesa, gli utenti rimarcano anche commissioni elevate e il rischio che molti esercizi in Italia non accettino il pagamento con carta American Express. Perché Amex viene rifiutata? Per le commissioni molto alte che richiede agli esercenti, anche fino al 4%.

Leggi pure
Carte di Credito: La Guida definitiva

Ma perché allora la carta di credito Amex è così desiderata? Prima di tutto è una questione di brand: alla cassa molti vorrebbero estrarre dal portafogli una American Express Gold o Platino. In un certo senso mette in luce uno status economico, e questo spiega perché alcuni richiedono una carta Amex e solo dopo si lamentano delle commissioni salate.

Le carte di credito American Express non sono esattamente per tutti. Si rivolgono a un segmento di clienti con una discreta disponibilità economica, abituati a viaggiare e a effettuare frequenti acquisti con carta. Il profilo ideale del possessore di un’American Express è il viaggiatore internazionale, una persona che prenota voli aerei di frequente, gira molte città del mondo ed effettua diverse spese online.

A seconda della frequenza e del valore delle transazioni esistono varie soluzioni interessanti, vantaggi in termini di sicurezza e altro ancora. American Express è una carta veramente internazionale, accettata in moltissimi Paesi al mondo. Anche nei piccoli negozi, a differenza di molti posti in Italia.

Chi non è abituato a spostarsi o usa raramente la carta di credito può comunque ricorrere ad American Express, ma rischia di lasciare indietro notevoli vantaggi e vedere solo dei costi.

Commissioni carta American Express

American Express applica diversi tipi di commissione a seconda della carta di credito richiesta. Le soluzioni più comuni si possono attivare gratis per il primo anno, e poi seguire un canone mensile o annuale a seconda dei casi.

  • Carta Verde American Express: 6,50€ al mese (dal secondo anno);
  • Carta Alitalia Verde American Express: 95€ l’anno (dal secondo anno);
  • Carta Oro American Express: 14€ al mese (dal secondo anno);
  • Carta Alitalia Oro American Express: 16€ al mese (dal secondo anno);
  • Carta Platino American Express: 60€ al mese (dal secondo anno);
  • Carta Alitalia Platino American Express: 58,50€ al mese;
  • Carta Blu American Express: 35€ al mese;
  • Carta Italo American Express: 65€ l’anno (dal secondo anno);
  • Carta PAYBACK American Express: gratuita;
  • Carta Explora American Express: 35€ l’anno (dal secondo anno).

Tutte le operazioni sono incluse nelle spese di gestione, eccetto:

  • commissione su prelievo (ove consentito) pari a 3,90%;
  • commissioni per anticipo del contante pari al 2%;
  • commissioni su cambio in valuta estera 2%;
  • estratto conto cartaceo;
  • imposta di bollo di 2 euro;
  • carte supplementari.

Commissioni per esercenti American Express

I costi annessi all’accettazione sembrano essere il limite che blocca molti esercenti dall’accettare American Express. Le commissioni American Express vengono calcolate su base annua a seconda del settore a cui appartiene l’attività, ma sono più alte rispetto agli altri circuiti (Visa e Mastercard).

Il commerciante che accetta Amex non stringe accordi commerciali con la banca (che poi fissa le commissioni come con Visa e Mastercard), ma con American Express direttamente. La tabella riporta le aliquote standard applicate sul transato all’anno: si tratta di valori massimi, all’interno dei quali un esercente può negoziare. Di solito i costi medi sul transato con pagamenti American Express si aggira attorno al 2%.

Transato annuoAliquota American Express (max)
0 – 100.000 euro4,0%
100.000 – 1 milione di euro3,95%
1 – 10 milioni di euro3,90%
10+ milioni di euro3,85%

Nonostante i costi salati, studi di mercato evidenziano che i possessori di carta American Express spendono più del doppio rispetto agli altri clienti e ritornano dallo stesso esercente in media cinque volte all’anno. In altre parole, anche se le commissioni sono maggiori, accettare American Express come metodo di pagamento può creare maggiore incentivo tra i possessori e far crescere le entrate dell’attività.

Carta American Express – Domande Frequenti

Come avere American Express?

Per attivare una carta di credito American Express bisogna accedere al sito ufficiale e compilare il modulo online per la richiesta. Bisogna essere maggiorenni, residenti in Italia, dimostrare un reddito lordo minimo e possedere un conto corrente bancario o postale.

Perché non accettano American Express dappertutto?

Molti esercenti in Italia rifiutano i pagamenti con American Express per via delle commissioni salate che il circuito Amex richiede sul transato annuo, che possono arrivare fino al 4%. L’azienda, in ogni caso, si dimostra disponibile a trattare l’aliquota fissando una commissione media attorno al 2%.

Quando addebita American Express?

American Express addebita le spese sul conto corrente il settimo giorno lavorativo dopo la data di chiusura dell’estratto conto.

Chi accetta American Express?

Migliaia di attività e negozi in tutto il mondo accettano la più famosa carta di credito in circolazione. Puoi usarla praticamente per ogni acquisto online, per comprare voli, hotel, per fare carburante e molto altro. Per sapere chi accetta Amex nella tua zona usa l’applicazione Amex Maps oppure vai sul sito American Express.

condividi l'articolo sui social

Lascia un Commento

avatar

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.