Bunq Conto online: Come funziona, Recensione e Opinioni

Guida completa al conto online Bunq. Come funziona e quali sono le opinioni? È una delle migliori carte in Italia o meglio guardare alle alternative?

Nell’universo di società fintech c’è chi punta a semplificare i pagamenti e la gestione del denaro avendo a cuore la sostenibilità. Una di queste è Bunq, una realtà emergente che ama farsi chiamare la “Banca della Libertà“.

Bunq è una banca olandese a tutti gli effetti, che posa i suoi pilastri su innovazione, green e autonomia del cliente. Il conto Bunq, disponibile sia per privati che per aziende, ti aiuta a gestire i risparmi e pagare facilmente.

Come ogni istituto bancario anche Bunq utilizzerà il tuo denaro per investire, ma solo con il tuo permesso e nei settori che tu gli indicherai. Inoltre puoi contribuire alla decarbonizzazione piantando alberi quando spendi con la carta Bunq.

Quali sono le commissioni? E cosa ne pensano gli utenti che l’hanno già provata? Scoprilo in questa recensione completa dedicata a Bunq.

Cos’è Bunq

bunq cos'è

Bunq B.V. è una società fintech nata nel 2012 con sede ad Amsterdam che offre un conto di pagamento con annessa carta di debito (o di credito) Mastercard o Maestro.

L’azienda ha ottenuto la licenza bancaria dalla Banca dei Paesi Bassi, perciò può considerarsi una banca a tutti gli effetti, esattamente come N26, Widiba o illimity Bank.

Dalla sua nascita a oggi Bunq ha visto crescere i suoi utenti in Europa a doppia cifra di anno in anno. La società gestisce più mezzo miliardo di depositi in 30 paesi, inclusa l’Italia.

bunq depositi
Milioni di euro gestiti da Bunq

Bunq ha un conto online sia per i privati (Travel Card, Premium e Premium SuperGreen) che per le aziende (Business e Business SuperGreen).

La vision di Bunq si caratterizza per il forte impatto etico, sostenibile e tecnologico: la società, infatti, si impegna a piantare alberi, ridurre l’impatto ambientale e rendere la gestione del denaro più indipendente possibile.

Per Bunq infatti la libertà è un concetto chiave per i propri clienti. Per questo la carta conto Bunq ti permette di creare più conti secondari, decidere se e dove la banca può investire il tuo denaro, oppure sfruttare le API aperte per creare un tuo progetto personale, inserendoti nella community di sviluppatori.

Come funziona Bunq

bunq come funziona

Il conto di pagamento Bunq ti offre un conto online gestibile completamente dal proprio smartphone, abbinato a una carta prepagata Mastercard o Maestro per le spese fisiche. Il conto Bunq è fornito di IBAN olandese (secondo le fonti ufficiali al momento non è possibile richiederne uno in italiano).

Bunq offre tre soluzioni distinte per i privati:

  • Travel Card;
  • Premium;
  • Premium SuperGreen.

Per le aziende, invece, Bunq è l’unica tra le carte conto business con un approccio sostenibile con i suoi piani:

  • Business Premium
  • Business Premium Green

Bunq Travel Card

bunq travel card

La Bunq Travel Card è la soluzione pensata per i viaggiatori instancabili. Il conto viene abbinato a una vera carta di credito Mastercard, utilizzabile per il noleggio auto, le prenotazioni d’hotel, dei biglietti aerei e altro ancora. Bunq non effettua alcun controllo del credito iniziale, perciò puoi subito iniziare a usarla.

Grazie alla funzione ZeroFX, inoltre, puoi utilizzare le tue carte anche in altre valute senza l’addebito di commissioni extra, risparmiando fino al 3% quando ti trovi fuori dall’area euro.

Leggi pure
Sofort Banking: Cos'è e Come funziona il bonifico bancario diretto

Per la tua sicurezza, Bunq ti permette di abilitare o disattivare la carta dall’app in ogni momento e di ricevere notifiche in tempo reale sullo smartphone a ogni utilizzo.

Se viaggi in compagnia puoi creare dei gruppi di spesa (Slice) e tenere traccia di tutti i pagamenti della comitiva. Quando arriva il momento, puoi pareggiare i conti con tutti semplicemente con un tap.

La Bunq Travel Card si abbina anche a Google Pay ed Apple Pay per pagare con lo smartphone. A differenza delle tradizionali carte di credito, però, non ti permette di andare in saldo negativo.

Il costo della Bunq Travel Card è di 9,99 euro al momento dell’emissione (una tantum) e non prevede spese mensili ricorrenti.

Bunq Premium

Bunq Premium è il conto online con funzionalità aggiuntive e più libertà rispetto al piano free di Travel Card.

Anzitutto, hai la possibilità di scegliere se ricevere una carta Mastercard o Maestro (entrambe incluse) a seconda delle tue necessità. Incluso con Bunq Premium è anche l’invio di denaro in tutto il mondo al tasso di cambio reale (senza commissioni), un servizio offerto in collaborazione con Transferwise.

Un aspetto fondamentale di Bunq Premium è la gestione dei risparmi. Puoi creare più conti correnti secondari (ciascuno con il proprio IBAN olandese) e destinare i soldi su ciascuno di questi conti indipendenti, controllabili tutti dall’app.

Con Bunq puoi anche creare un conto condiviso con i tuoi amici o parenti per semplificarti la vita.

Bunq ha anche una tecnologia speciale chiamata Dual PIN, un sistema in attesa di brevetto che ti permette di collegare la carta di pagamento a due conti diversi contemporaneamente.

Il conto Bunq Premium offre anche l’opzione Risparmio automatico, con la quale puoi arrotondare a cifra tonda le tue spese mettendo da parte i centesimi in avanzo. Ogni spesa, inoltre, viene classificata e tracciata dall’applicazione per sapere sempre come stai usando il tuo denaro.

Interessante anche l’invio di una notifica al momento di un addebito diretto, per decidere se confermare o meno il pagamento, e il controllo vocale dell’app grazie al supporto di Siri (iOS).

Bunq Premium ti offre anche la possibilità di investire una parte dei tuoi risparmi sul conto. Autorizzando la banca, puoi godere di un tasso d’interesse dello 0,27% sui tuoi soldi depositati su tutti i tuoi conti. Gli interessi ti vengono riconosciuti mensilmente, non annualmente.

Non solo: Bunq è l’unica banca in cui decidi tu dove l’istituto investirà i risparmi di tua proprietà. Infatti dall’app puoi spuntare le macrocategorie in cui vuoi destinare il denaro (lending p2p, compagnie green, prestiti bancari, obbligazioni governative, ecc.).

Tuttavia non hai la possibilità di investire direttamente sui mercati, in materie prime o in criptovalute, come nel caso di Revolut.

Il costo di Bunq Premium è di 7,99 euro al mese. Puoi provarlo gratis il primo mese al momento dell’iscrizione, e poi decidere se ti piace.

Bunq SuperGreen

Bunq Premium SuperGreen è la soluzione più completa offerta dalla carta conto Bunq, e anche la più green. Il conto online viene fornito in abbinamento a una carta Mastercard in acciaio e con tutte le funzionalità del piano Bunq Premium incluse.

bunq supergreen

In più sottoscrivendo un abbonamento Bunq SuperGreen, per ogni 100 euro di spesa con carta la società si impegnerà a piantare un albero in Madagascar, Mozambico, Kenya, Nepal, Haiti e Indonesia grazie alla collaborazione con Eden Reforestation Projects.

Leggi pure
PostePay Evolution: Opinioni, Costi Carta e Tempi. Conviene aprirla?

Il conto Bunq SuperGreen ti offre anche una protezione estesa per i tuoi acquisti con la carta Mastercard, per essere sempre al sicuro ogni spesa che fai (online o fisica).

Bunq Premium SuperGreen ha un costo mensile di 16,99 euro.

Bunq Business

I conti Bunq Business ti offrono la possibilità di aprire un conto aziendale online e gestire la tua contabilità in maniera più smart, risparmiando soldi, tempo e sforzi.

Bunq Business Premium possiede le stesse funzionalità di base di un conto per privati, come la possibilità di creare più conti, il controllo sul tuo denaro e sugli investimenti.

In più aggiunge svariate funzioni utili per portare avanti la tua attività imprenditoriale. Puoi collegare il conto Bunq Business al tuo software di contabilità o integrarlo con diverse app per il lavoro (principalmente olandesi, però).

Bunq Business ti permette di pagare le fatture semplicemente scannerizzando il documento con lo smartphone, oppure importare la fattura in pdf dal telefono all’app. Bunq supporta anche i pagamenti istantanei e in versione batch.

Se sei alla ricerca di un conto aziendale online puoi confrontare Bunq con Qonto, una soluzione pensata esclusivamente per il business.

Hai dei dipendenti? Puoi concedere a uno di loro l’accesso al conto (anche secondario) e revocare l’autorizzazione in qualsiasi momento. Utilizza il conto Bunq Business anche da computer, tablet e perfino Apple Watch.

Inoltre se apri un conto Bunq Business puoi ricevere un bonus di 120€ da spendere nelle tue campagne advertising su Google AdWords (dopo averne spesi almeno 120€).

Il conto Bunq Business Premium costa 9,99 euro al mese.

Bunq Business Premium SuperGreen

Hai a cuore il pianeta tanto quanto la tua attività? Attivando Bunq Business SuperGreen hai tutte le funzioni Premium e in più contribuisci a piantare un albero ogni 100€ di spesa con la tua metal card Mastercard.

Inoltre la piattaforma aziendale Bunq SuperGreen mette da parte automaticamente l’IVA trasferendola in un apposito conto secondario, semplificandoti la vita quando devi versarla.

Hai anche a disposizione un sistema più facile per trovare le vecchie ricevute scansionandole in pdf, un auto export dell’estratto conto, per mandare tutto al commercialista in modo più semplice, e un sistema di automazione e connessione alle tue app preferite grazie a Zapier.

Bunq Business Premium SuperGreen è disponibile al costo di 19,99 euro al mese.

Come registrarsi a Bunq

La registrazione a Bunq richiede 5 minuti e si effettua completamente dallo smartphone. Per cominciare basta scaricare l’app e seguire i passaggi indicati dalla procedura guidata. Se ti colleghi da PC, vai al sito Bunq e inserisci il tuo numero di cellulare. Riceverai un SMS con il codice per scaricare subito l’app Bunq.

Leggi pure
Migliori Carte Conto Online con IBAN a confronto
bunq login

Oltre al cellulare, porta con te solo un documento d’identità in corso di validità (carta d’identità, passaporto, patente). Non è necessario inserire subito il codice fiscale: puoi farlo in un secondo momento, entro 90 giorni.

Al primo login potrai provare Bunq Premium per il primo mese. Dopodiché deciderai se confermare il tuo piano di abbonamento, retrocedere al piano Travel Card oppure fare l’upgrade a Premium SuperGreen.

Costi Bunq

Aprire un conto Bunq è gratis per il primo mese di attivazione. Passati i 30 giorni puoi decidere se pagare 9.99€ una tantum (solo una volta) e usare il conto Bunq Travel Card gratis oppure attivare un abbonamento Premium con canone mensile (puoi sempre fare un upgrade o downgrade).

Travel CardPremiumSuperGreen
Privati 9.99€ (attivazione)7.99 €/mese16.99 €/mese
Business9.99 €/mese 19.99 €/mese

La tabella riassume i principali costi fissi di Bunq, ma non abbiamo ancora parlato dei costi variabili.

Le commissioni più importanti sono illustrate in questa seconda tabella (qui sono illustrati in particolare i costi relativi ai conti privati).

Travel Card Premium SuperGreen
Prelievo contanti in UE0,99€ a prelievo10 gratis/mese, poi 0,99€ a prelievo10 gratis/mese, poi 0,99€ a prelievo
Ricarica con carta0,5%0,5% (500€/mese gratis)0,5% (500€/mese gratis)
Commissioni cambio valuta0%0%0%
Commissione mantenimento depositi (oltre 100.000 euro)0,03€ al giorno ogni 1.000€ in più0,03€ al giorno ogni 1.000€ in più 0,03€ al giorno ogni 1.000€ in più

Bunq applica una commissione di 0,99 euro sul prelievo di denaro contante allo sportello ATM. Con un piano Premium o SuperGreen hai diritto a 10 prelievi mensili gratuiti.

Se ti trovi al di fuori dell’area Euro, Bunq ti fa prelevare denaro senza commissioni sul cambio, al tasso di conversione Mastercard.

Un’altra commissione riguarda la ricarica del conto Bunq. Se scegli di aggiungere liquidità con una carta di credito o di debito la banca applica uno 0,5%. Con un piano a pagamento puoi versare 500€ al mese senza costi aggiuntivi.

Se invece utilizzi iDEAL, SOFORT, Bancontact o Giropay per ricaricare il conto Bunq non paghi alcuna commissione.

Un’ultima precisazione sulla somma da tenere sulla carta Bunq. Conviene sempre mantenere sul conto corrente un capitale inferiore a 100.000 euro per proteggerlo dal Bail In in caso di insolvenza della banca.

Con Bunq Bank conviene ancora di più. Infatti, se hai più di 100.000 euro sul conto online, pagherai una commissione di 0,03 euro al giorno per ogni 1.000 euro in più.

Per conoscere nel dettaglio tutti gli altri costi e commissioni Bunq puoi dare uno sguardo ai fogli informativi della banca.

Opinioni su Bunq

Anche se in Italia non si parla ancora molto di Bunq, il conto online della banca olandese mostra delle caratteristiche senza dubbio uniche nel suo genere:

  • permette all’utente di influenza le scelte di investimento della banca;
  • offre un conto business online green;
  • permette di creare più conti correnti con IBAN;
  • ha un’API aperta per gli sviluppatori.

Le opinioni su Bunq trovate sui forum o in rete sono contrastanti. Alcuni la definiscono la carta del futuro, dalle funzionalità perfette per i viaggiatori e le nuove generazioni. Altri invece valutano negativamente l’operato della banca (le recensioni raccolte su Trustpilot la valutano 2/5 stelle, mediocre).

Leggi pure
Aprire un Conto Corrente: Come fare, Quanto costa e documenti necessari

Per capire chi ha ragione, allora, conviene prendere dei termini di paragone.

Bunq vs N26

bunq vs n26

In Italia N26 è la carta che fa da padrona. Rispetto a Bunq, il conto tedesco offre un IBAN italiano e non prevede commissioni né sui prelievi né sulle ricariche (tra l’altro è possibile caricare N26 anche in contanti).

La N26 standard è completamente gratis, mentre la Bunq Travel Card richiede comunque il pagamento di 9,99 euro all’emissione. Tuttavia il piano N26 You (9,90 euro/mese) è più caro del Bunq Premium (7.99 euro/mese).

Per il resto Bunq e N26 hanno funzionalità piuttosto simili ed entrambe si appoggiano a Transferwise per i pagamenti in valuta estera, anche se Bunq Premium offre maggiori servizi rispetto alla concorrente (es. gli interessi sul conto corrente).

Quale scegliere allora: Bunq o N26? Se ti accontenti di una carta conto gratis forse N26 può fare più al caso tuo, perché più economica. Se invece vuoi pagare un abbonamento allora Bunq Premium può offrirti maggiori possibilità a costi inferiori.

Bunq o Flowe?

flowe

Se cerchi un conto di pagamento attento alla sostenibilità Bunq e Flowe sono le due soluzioni da considerare. Entrambe infatti sono impegnate nella lotta alla CO2 e ti permettono di contribuire piantando alberi attraverso le spese quotidiane.

Rispetto a Flowe, Bunq è una vera e propria banca che ti offre anche la possibilità di investire e generare degli interessi sul conto. Flowe invece è un conto di pagamento (non un conto corrente), ma può essere attivato anche da minorenni (anche Bunq, ma sotto la legale tutela dei genitori e con un processo di verifica più lungo).

Sul piano della sostenibilità, dove si gioca il vero confronto, l’approccio green di Bunq forse è ancora migliorabile. Per piantare alberi e ricevere una carta in acciaio, infatti, bisogna pagare più del doppio di un abbonamento Premium, con praticamente le stesse funzionalità.

Un conto di pagamento green e italiano come Flowe è molto più economico e ti offre una carta di debito in legno con IBAN a un costo molto più basso. Tuttavia è sprovvista di un conto aziendale, mentre Bunq te ne offre ben due.

Vuoi approfondire le alternative a Bunq per farti un’opinione migliore? Puoi dare un’occhiata alle migliori carte conto online se cerchi una soluzione personale oppure ai migliori conti correnti aziendali online se stai cercando un prodotto per il tuo business.

Altrimenti vai al sito di Bunq Bank e scopri di più sul conto online.

Bunq Italia – Domande Frequenti

Bunq è un conto gratis?

Il conto Bunq per privati è disponibile in tre variabili: Travel Card, Premium e Premium SuperGreen. Il piano Travel Card non ha costi di gestione mensili, ma non è del tutto gratis. Scopri i costi di Bunq nel dettaglio.

Bunq è un conto per minorenni?

Se hai meno di 18 anni puoi comunque aprire un conto Bunq. Tuttavia al momento della registrazione dovrai indicare i tuoi genitori come legali rappresentanti. Per completare la registrazione del conto per minorenni Bunq manderà una richiesta di approvazione ai genitori. Scopri il conto Bunq.

Bunq offre un bonus?

Al momento c’è un’interessante bonus per conti business. Le aziende che vogliono farsi pubblicità su Google infatti possono approfittare di un bonus di 120€ in Google AdWords: scopri di più.

condividi l'articolo sui social

Lascia un Commento

avatar

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.