Home Uniglo (GLO), Ethereum Name Service (ENS) e KuCoin (KCS): magica tripletta?
Notizie

Uniglo (GLO), Ethereum Name Service (ENS) e KuCoin (KCS): magica tripletta?

Nessuno sa come andrà il mercato domani ed è questo che rende gli investimenti così incerti ma anche (diciamocelo) così emozionanti. Generalmente gli investitori analizzano il passato per azzardare previsioni per il futuro: futuro che, lo sappiamo, non sarà mai identico a se stesso. Simile, però, sì: a meno che non accadano eventi che – non solo sul piano economico – si divertano a cambiare le carte in tavola (pensiamo al Covid, o alla Guerra in Ucraina…). Ci si aspetta dunque che Bitcoin raggiunga il punto più basso alla fine del 2022 e, una volta toccato il fondo, l’unica direzione in cui può andare è verso l’alto. 

Gli investitori potrebbero trarre vantaggio dall’attuale situazione ribassista per fare scorta di quanti più asset digitali possibile, prima che il mercato torni a salire. Chi opera sul mercato sa bene del resto che la vera ricchezza si costruisce quando il mercato è in fase ribassista. Certo, i soldi si fanno quando il mercato è in fase rialzista ma gli investitori che riescono ad accumulare fortune in grado di cambiare la vita, sono quelli che comprano durante il periodo più a ribasso del mercato.  

Vediamo ora insieme cosa devi considerare adesso che il mercato è in fase ribassista. Sono 3 asset che potrebbero prendere il volo nel 2023, quindi il nostro consiglio è: documentati, fai le tue analisi e prendi in considerazione queste tre nuove chicche.

Uniglo (GLO)

Uniglo ha saputo dare risposta a una necessità altamente sentita e di conseguenza performerà alla grande. Fa leva su principi economici fondamentali mentre si serve della programmabilità della blockchain. Questo progetto è stato in grado di accumulare valore che cresce in maniera costante nel tempo. Le valute correnti continuano a perdere valore e gli asset digitali hanno forte volatilità: nessuno è perfetto!

https://twitter.com/GloFoundation1/status/1572621837204590594?s=20&t=_zUJCHTa4ziTjJOPzpeksQ

Uniglo acquisisce entrambi i generi di titoli, fisici e digitali, e li conserva in un unico Uniglo Vault. Vault è protetto dalle turbolenze del mercato perché in portafoglio contiene beni di alto profilo, come opere d’arte, e altri asset come BTC o ETH che assicurano valore nel lungo termine visto che continuano ad apprezzarsi col passare del tempo. Inoltre sono presenti anche progetti a capitalizzazione più bassa che possono contare sulla probabilità di una crescita futura.

Uniglo

Ciliegina sulla torta, la fornitura totale di GLO decrescerà in fretta una volta che sarà lanciato il rivoluzionario Ultra Burn Mechanism, che prevede la distruzione di una porzione di ogni transazione per garantire ulteriore stabilità e crescita del valore del token man mano che diminuisce la sua disponibilità. 

Notizie

VIDT crypto fa +61% a ottobre. Conviene investire?

Ethereum Name Service (ENS)

Uno nuovo tipo di impiego della tecnologia NFT, ecco come si presenta Ethereum Name Service ENS. che ha visto un importante aumento del volume di trading quando è stato possibile registrare con nomi facili da ricordare i tipici indirizzi alfanumerici sulla blockchain. 

In questo modo la finanza decentralizzata può diventare più semplice da gestire e accessibile anche per gli utenti non specializzati, e renderà possibile anche cambiare nome ai domini. Si tratta di un vecchio argomento che apre alla possibilità di rivendere i nomi dei domini più accattivanti a prezzi molto alti. 

Ethereum Name Service: NFT e DeFi

KuCoin (KCS)

KCS è l’utility token di KuCoin, un grande exchange decentralizzato. Funziona da meccanismo di profit-sharing e permette agli investitori di guadagnare insieme all’azienda dato che prevede il pagamento dei dividendi ai possessori del token. Questi dividendi vengono pagati ogni giorno, e KuCoin dispone il 50% delle commissioni quotidiane sul trading in favore degli investitori che possiedono KCS.


Non c’è dubbio che KCS diventerà presto uno dei migliori token nativi di un exchange e apre le porte a interessanti fonti di rendita passiva ad alto rendimento. Quando il mercato tornerà in fase rialzista e il volume del trading si impennerà nuovamente, c’è da credere che il valore di KCS potrà crescere e così faranno anche i dividendi corrisposti ai possessori del token.  

KuCoin, un grande exchange decentralizzato

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Giuliana Morelli

Giuliana Morelli

Dr.ssa Giuliana Morelli, con una Laurea Magistrale in Economia e Management, ha maturato una solida esperienza nel settore finanziario ed economico durante gli anni di lavoro come consulente aziendale. Nel 2010, ha intrapreso una nuova avventura fondando la sua società di consulenza, attraverso la quale offre supporto a imprese e individui nel navigare il complesso mondo degli investimenti e del trading.

La sua expertise si estende anche al vivace settore delle criptovalute, dove esplora l'intersezione tra trading tradizionale e tecnologie emergenti come la Blockchain. Giuliana collabora attivamente con diversi studi professionali ed è una figura di spicco in numerose iniziative legate a Fintech, Blockchain, nonché in vari incubatori e acceleratori di impresa.

Giuliana ha una passione per l'attualità, cosa che le permette di fornire ai lettori analisi puntuali e aggiornate sulle ultime novità del settore. Con una comunicazione chiara e precisa, mira a rendere il mondo del trading e degli investimenti comprensibile e accessibile a tutti, sia che si tratti di principianti o di investitori esperti.

All'interno del team gestisce con passione e dedizione il ramo relativo alle news, sia crypto che di finanza classica.