Come iniziare a fare trading: Guida per principianti Passo a Passo

Guida step by step a prova di principiante per iniziare a fare trading online da zero, senza commettere errori

Hai letto da qualche parte che oggi è possibile guadagnare da casa con gli investimenti in borsa. Che un piccolo capitale investito in grandi società mondiali come Amazon, Tesla o Apple può farti fare molti soldi. È possibile? Sì, se sai come fare trading.

L’amara verità che annunci on line e post sui social non ti dicono, però, è che bisogna essere molto bravi per guadagnare. I mercati offrono opportunità ghiotte, ma nascondono anche delle insidie come la perdita di denaro o le truffe.

C’è una soluzione: imparare a fare trading online seriamente. Se ti riconosci un principiante in materia e senti di non avere le conoscenze per investire i soldi in borsa puoi sempre iniziare gradualmente e poi via via accumulare esperienza. Nessuno nasce con la capacità di tradare da zero: anche Warren Buffett ha fatto tanta strada prima di diventare l’investitore che è oggi.

Per aiutarti ecco una guida su come iniziare a fare trading online. Troverai tutto quello che ti occorre sapere sugli investimenti da casa, anche quello che spesso siti e annunci omettono di dirti. Leggi con calma e comincia la tua esperienza di trader a piccoli step e in completa sicurezza.

Come funziona il trading online

trading online come funziona

Il trading online (TOL) consiste nello scambiare azioni, materie prime (oro, petrolio), ETF e altri strumenti sul mercato finanziario. La negoziazione avviene su piattaforme digitali fornite dalle banche o da società di investimento chiamate broker, che mediano tra il cliente retail e il mercato.

Come funziona il trading online in breve:

  • l’utente si registra su una piattaforma di trading online;
  • procede con il deposito di denaro sul conto trading collegato alla piattaforma;
  • inizia la negoziazione da casa, su PC o smartphone, di titoli e strumenti disponibili sulla piattaforma;
  • ritira la posizione (al rialzo o al ribasso) e realizza una plusvalenza o una minusvalenza, a seconda della riuscita dell’investimento.

Fare trading online significa quindi scegliere in autonomia dove investire il tuo denaro. Per questo non puoi cominciare in modo avventato: le quotazioni sul mercato finanziario e sul forex si muovono notevolmente, e non sempre nella direzione che vorresti.

Da dove iniziare allora?

Come iniziare il trading da zero

Abbiamo introdotto brevemente cos’è il trading online, ma come iniziare se non hai mai sentito parlare di investimenti? Capirlo è semplice, ma imparare (e guadagnare) non sono così facili come sembra.

La prima regola per investire: non perdere denaro. La seconda: non dimenticare mai la prima.

Warren Buffett

Da dove cominciare a fare trading online, allora? Qui trovi 7 step da seguire per imparare a investire da casa seriamente, senza commettere errori grossolani che ti porterebbero a perdere i tuoi risparmi:

  1. Impara le regole della borsa;
  2. Non credere ai falsi miti;
  3. Segui un corso di trading;
  4. Scegli un broker online regolamentato;
  5. Inizia a fare trading in demo;
  6. Scegli tra il trading di CFD o sottostanti;
  7. Investi in ciò che conosci.
Leggi pure
Corsi Trading Online: i Migliori 7 per imparare

1. Impara le regole della borsa

iniziare trading online borsa

Non investire i tuoi risparmi sul mercato finanziario finché non ne conosci almeno il suo funzionamento di base. Il trading online offre potenziali guadagni monstre, ma comporta anche dei rischi di perdere cifre importanti.

Se vuoi battere il mercato devi conoscere le sue regole, ridurre il rischio di subire delle perdite con la conoscenza. Comprendi cosa significa investire in borsa, come funziona la compravendita di un titolo, quali sono le forze di mercato che incidono sulla quotazione di uno strumento.

Anche se l’idea di guadagnare subito è allettante, comincia a fare trading dalla teoria. Rimanda l’azione finché non saprai cosa stai facendo abbastanza bene da gestirla.

2. Non credere ai falsi miti sul trading

iniziare a tradare attenzione truffe

Più acquisirai nozioni di finanza e mercati e più ti accorgerai che alcuni annunci sugli investimenti da casa omettono qualcosa di importante. Quante volte avrai sentito di guadagni sicuri e garantiti, entrate mensili con Amazon o piccoli investimenti sul Bitcoin che ti faranno diventare ricco domani?

Vuoi iniziare a fare trading da zero? Cancella subito quei falsi miti che possono portarti sulla cattiva strada:

  • gli investimenti sicuri non esistono, esistono solo quelli più rischiosi e quelli meno;
  • sul mercato azionario o sul forex niente e nessuno ti offre rendimenti fissi e mensili, nemmeno Amazon. Se vuoi qualcosa di simile esistono le obbligazioni, ma la borsa non garantisce proprio niente;
  • investire sui mercati è semplice, ma non facile: le modalità da casa sono veramente alla portata di tutti, farlo bene e guadagnare soldi non è una passeggiata;
  • azioni e criptovalute sono tra gli strumenti più volatili sul mercato. Ciò significa che nelle fasi positive dell’economia le loro quotazioni possono galoppare, ma durante le crisi possono affondare con altrettanta facilità.

Spazzare via le illusioni e le falsità sul trading online aiuta anche a distinguere una soluzione di investimento seria da una frode. Hai già ricevuto telefonate da persone che vogliono farti fare trading online? Spesso promettono di trasformare piccole cifre in fortune, senza sforzi e in un tempo determinato. Stagli alla larga: è l’esca tipo di una truffa di trading.

3. Studia o segui un corso di trading

iniziare a fare trading corso principianti

Il miglior investimento che puoi fare per iniziare a fare trading online da zero è nella tua formazione. Cominciare a farti un’idea dei mercati e della finanza va bene, ma per ottenere dei veri risultati dovrai fare molto di più.

Leggi pure
BUX Trading: Come Funziona e le Opinioni sull'App - Recensioni

Valuta seriamente di seguire un corso di trading per principianti. È importante ricevere un’educazione finanziaria completa, basi di analisi tecnica e fondamentale, soprattutto se hai messo in programma di fare trading online intraday e cavalcare la volatilità dei mercati per guadagnare dalle fluttuazioni giornaliere.

Qui trovi 7 corsi di trading online consigliati per cominciare a studiare la materia, ma anche imparare molto sul lato pratico. I migliori percorsi di formazione hanno anche tanti video tutorial, per aiutarti a prendere confidenza con le piattaforme online (il prossimo elemento fondamentale).

4. Scegli un broker regolamentato

cominciare fare trading broker

Una piattaforma di trading online è ciò che serve per cominciare a investire in borsa da casa. In Italia ce ne sono a decine e registrarsi è semplicissimo, ma la scelta del broker giusto è tutt’altro che semplice.

Ogni società di investimento offre funzionalità, strumenti e condizioni diverse: alcune si distinguono per i costi bassi, altre per la quantità di asset disponibili, altre ancora per le funzioni disponibili.

Prima di guardare a quello, però, devi verificare che il broker con cui vuoi iniziare a fare trading sia regolamentato. Cosa significa? Dato che queste piattaforme trattano con i soldi dei risparmiatori le autorità dei mercati finanziari assegnano un’autorizzazione ai broker che rispettano determinati parametri.

La regolamentazione dev’essere ottenuta nel Paese dove il broker ha la propria sede fiscale e nel Paese in cui opera. In Italia le società d’investimento autorizzate a offrire il trading online devono essere iscritte al registro delle imprese finanziarie CONSOB, che puoi consultare nella nostra guida sui broker forex autorizzati.

Assicurati sempre di operare su piattaforme in possesso di autorizzazione CONSOB: cerca nell’elenco il nome dell’impresa proprietaria del broker, se non la trovi stai alla larga da quell’intermediario.

5. Inizia a fare trading in demo

iniziare a fare trading demo

Apri un conto di trading on line e ti ritrovi su una piattaforma di investimenti piena di grafici, indicatori, termini che da principiante e inesperto non hai mai sentito nominare.

Dove sono le azioni che ti interessano tanto? Cosa significano stop loss e take profit? Come si personalizza il grafico con l’andamento del titolo? Anche se hai una buona dimestichezza con la tecnologia ti servirà un po’ di tempo per imparare a usare il software.

Per venirti incontro, diversi broker hanno dotato le piattaforme di investimenti con un conto di trading online demo, un account virtuale identico a quello vero e proprio in tutto, fuorché nel rischio.

Il conto demo, infatti, ti offre una cospicua somma di denaro virtuale per cominciare a fare trading in sicurezza, senza rimetterci soldi tuoi per inesperienza.

Puoi fare dei test sulla piattaforma, provare a fare delle negoziazioni, simulare una serie di strategie. Partire con un account demo è il modo migliore per iniziare a fare trading online, imparando passo a passo e senza rischi.

Leggi pure
AVATrade Opinioni e Recensione [2020] - Attenti Prima di fare Trading

Qui trovi alcune dei migliori broker che offrono un conto demo di prova:

Broker Caratteristiche Apri Conto Demo
broker trading etoro
  • Conto Trading Demo Gratis
  • Copia i Traders con un clic
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Trading Gratuito
  • Azioni, Indici, Materie Prime e Cripto
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Piattaforma Demo Gratuita
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
iqoption trading
  • Piattaforma Gratis
  • Trading da 10 €!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

6. Scegli tra il trading di CFD o sottostanti

cominciare trading online cfd o azioni

Altro dettaglio che non salta all’occhio di un principiante: la natura degli asset negoziabili.

La maggior parte delle piattaforme di trading online offrono al cliente la negoziazione di strumenti chiamati CFD (contratti per differenza), prodotti derivati con sottostante le azioni, gli ETF o le valute forex a cui si riferiscono. Altri broker, invece, permettono di fare trading direttamente sui sottostanti, cioè di possedere fisicamente lo strumento finanziario.

Quali sono le differenze di massima? Con i CFD puoi aprire e chiudere posizioni più in fretta e utilizzare la leva finanziaria, un meccanismo che permette di moltiplicare il tuo capitale di partenza (quindi il guadagno e purtroppo anche la perdita).

La leva finanziaria è una buona soluzione se vuoi investire pochi soldi e puntare a guadagni maggiorati, ma rischia di essere un’arma a doppio taglio da maneggiare con cura.

Ciò che puoi anche fare con il CFD è shortare un titolo, cioè scommettere che il valore di quell’azione (ETF, criptovaluta, ecc.) scenderà. È una strategia per guadagnare quando la borsa scende.

L’uso dei CFD permette al broker di abbattere i costi di gestione e offrire condizioni di trading più favorevoli al cliente rispetto all’investimento in azioni. Tuttavia il trader è tenuto al pagamento di spread e altri tassi per la negoziazione dei CFD e il mantenimento delle posizioni per più giorni.

Ecco come puoi scegliere:

  • CFD: se vuoi iniziare a tradare aprendo e chiudendo le tue posizioni in giornata, vuoi provare lo short selling e usare la leva finanziaria. Per cominciare puoi provare il broker Plus500;
  • azioni sottostanti: se pianifichi un investimento di medio-lungo periodo. Uno dei pochi broker che ti offre sia CFD che sottostanti è eToro.

7. Investi in ciò che conosci

trading online principianti responsabile

Altra massima di Warren Buffett: investi solo in ciò che conosci. Quando lascerai il conto demo per cominciare seriamente a fare trading online sarai tu a scegliere quali asset negoziare.

Le possibilità sono tantissime: azioni americane, italiane, europee, asiatiche, ETF di ogni sorta, investimenti in materie prime, coppie di valute forex, Bitcoin e criptovalute emergenti, indici e obbligazioni. Da dove cominciare?

Parti dagli strumenti che conosci. Informati sulle società su cui intendi investire, sugli asset sottostanti un fondo o sull’andamento di un mercato prima di impegnare il tuo denaro.

Non fare mosse azzardate o per sentito dire. Concentrati su pochi strumenti, leggi le analisi e le opinioni degli esperti, fatti la tua idea alla luce del quadro economico, politico e sociale. Questo vale tanto più quando investi nel lungo periodo: devi conoscere la società a cui consegni il tuo denaro, il suo valore aggiunte, la salute dei bilanci.

Per ottenere dei risultati nel trading online bisogna informarsi, conoscere le variabili che possono smuovere il mercato, avere intuito per quello che succederà nel breve. Hai la stoffa per cominciare a investire? Apri un conto e inizia a fare pratica.

Broker Caratteristiche Apri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Copia i migliori trader!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • 100 € Deposito minimo
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
iqoption trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Trading da 10 €!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

[Bonus] Trada copiando i più esperti

copiare migliori trader etoro

Ti interessa iniziare a investire in Borsa ma non ti fidi ad operare da solo? Molti hanno il timore di essere troppo precipitosi nel lasciare l’ambiente demo. In parte è giusto (mai avere fretta), ma se non cominci mai a investire rischi di perderti opportunità interessanti.

Una soluzione a questo dilemma sembra averla trovata il broker eToro con la sua funzionalità copy trading. La piattaforma ti mostra i migliori investitori del momento, ti permette di scegliere il trader più in linea con i tuoi obiettivi rischio-rendimento e di copiarlo.

Scegli il budget da assegnare a ciascun popular investor e eToro replicherà in automatico ogni posizione (aperta o chiusa) dal trader copiato. In questo modo non solo potrai capire meglio come fare trading da investitore esperto, ma anche cominciare a investire in borsa una piccola parte dei risparmi in modalità semi-automatica.

Come cominciare con il trading – Domande Frequenti

Come iniziare a fare trading online con 100 euro?

Puoi partire con il trading on line da casa anche solo con 100 euro. Le maggiori piattaforme per investire in borsa ti permettono di cominciare con piccole somme, senza disporre per forza di grossi capitali. Prova per esempio il broker eToro, indicato per iniziare a fare trading.

Come posso fare trading on line da casa?

Vuoi davvero cominciare a fare trading online da casa tua? Segui questi 7 step per principianti e inizia a tradare sui mercati seriamente e con buonsenso.

Trading: da dove inizio?

Studia, scegli un buon broker e impara a investire con intelligenza. Ecco da dove puoi iniziare a fare trading. Te lo spieghiamo nel dettaglio qui, in questa guida.

condividi l'articolo sui social

Lascia un Commento

avatar

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.