Home Notizie Cos’è PHA Crypto? Ultime 24 ore di fuoco per Phala Network
Notizie

Cos’è PHA Crypto? Ultime 24 ore di fuoco per Phala Network

Hai mai sentito parlare di cloud computing? Negli ultimi tempi è diventato un settore in grande crescita perché abbraccia funzionalità innovative e coinvolge aziende importanti. Non è un segreto che colossi del web come Google e Amazon abbiano le mani in pasta e stiano facendo profitti, ogni giorno che passa. 

Phala Network è uno degli ultimi progetti coinvolti in questo settore, un protocollo di cloud computing il cui obiettivo è proprio quello di rivaleggiare con alcuni “mostri sacri” del web.

Vediamo perché è un token in trend in questi ultimi giorni, nelle prossime righe.

Cos’è PHA crypto?

Per capire cosa è Phala Network (PHA) e qual è il suo ruolo, è bene comprendere a cosa si riferisce il termine cloud computing. Si tratta di un insieme di task finalizzati alla manutenzione di archivi di dati di grandi dimensioni basati sul web e che forniscono risorse di elaborazione, archiviazione dei dati e potenza di calcolo. 

La rete Phala, guidata da Marvin Tong, punta a svolgere un ruolo di assoluta importanza in questo contesto, tenendo conto che la capacità in eccesso dei computer può essere utilizzata creando un approccio più distribuito al cloud computing e allo storage. 

L’obiettivo di Phala, quindi, è quello di fornire servizi di questo tipo ad una rete globale decentralizzata di risorse informatiche con l’intento di scalare le prestazioni e ottimizzando al contempo riservatezza e sicurezza. 

Phala è realizzato come una parachain di Polkadot, ovvero una blockchain personalizzata che alimenta la chain principale. Grazie all’integrazione con quest’ultima, Phala beneficia delle sue funzionalità. Inoltre, come parachain, Phala sarà in grado di collegarsi rapidamente ad altre parachain disponibili nell’ecosistema di Polkadot. 

Il prezzo di PHA

Il prezzo di PHA è ciò che sta attirando l’attenzione di migliaia di investitori, piccoli e non. Attualmente, infatti, la crescita del token PHA non accenna a diminuire e nel giro di pochi minuti è passata da un incremento del 30% a superare il 35% nelle ultime 24 ore.

Il singolo token ha un prezzo di 0,2695 $, ancora piuttosto accessibile e in un momento propizio per essere acquistato anche da chi ha poche centinaia di euro da investire. 

Migliore alternativa a PHA crypto

Nel caso in cui non fossi interessato a PHA perché pensi di aver ormai perso il treno, il settore delle criptovalute non ti deluderà assolutamente. Infatti, ci sono una serie di opzioni a cui puoi accedere, anche in fase di presale, e quindi ad un prezzo davvero basso. 

Tamadoge

Tamadoge è letteralmente una delle migliori meme coin Play to Earn che troverai in circolazione. Dopo che la sua presale è terminata registrando un successo senza precedenti, questo meme coin ha ormai raggiunto una fase di maturazione mettendo in campo una serie di progetti non di poco conto!

Ad esempio, una delle ultime novità riguarda il lancio di diverse collezioni di NFT rari su Opensea che sembrano proprio un’ottima occasione per investire seriamente su un progetto che ha ancora molto da dire. 

IMPT 

Tra le migliori crypto in presale c’è Impact Project, un progetto ambizioso il cui scopo è quello di incidere in termini di riduzione di impatto ambientale da parte dell’uomo. Infatti, si basa su un’efficace gestione dei crediti in carbonio e il suo token IMPT ha attualmente un prezzo di prevendita a soli $0,018.

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Leave a Comment

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Leave a Comment

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sandra Giuliano

Sandra Giuliano

Sandra Giuliano è un'esperta di trading con una formazione solida in economia, acquisita presso l'Università Bocconi di Milano nel 2008.

Con una carriera che spazia dal trading su asset tradizionali fino all'esplorazione delle criptovalute, Laura unisce la teoria economica con una pratica consapevole e informata del mercato.

Dal 2013, collabora con Finaria, condividendo con passione la sua vasta conoscenza e le esperienze personali e professionali nel campo del trading e degli investimenti.

Il suo obiettivo è fornire ai lettori una comprensione chiara e diretta delle dinamiche di trading, aiutandoli a navigare con sicurezza nel mondo degli investimenti.

La sua expertise non solo offre una prospettiva preziosa su come operare efficacemente nei mercati finanziari, ma anche su come gestire saggiamente le finanze personali.