Anche la Ferrari su blockchain e NFT: La collaborazione con Velas è realtà

Sandra Giuliano

Esperta in Finanza personale, Trading e Investimenti


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

La Scuderia Ferrari è sempre al centro dell’attenzione, nonostante i risultati nei mondiali di Formula 1 stentino ad arrivare.

Tuttavia, sappiamo quanto siano lungimiranti le iniziative del Cavallino ed ecco che, ancora una volta, anticipano sui tempi altre realtà stringendo accordi e puntando sulle nuove tecnologie come quella della blockchain e degli NFT

Ferrari, infatti, ha deciso di concludere un accordo pluriennale con Velas, una società che ha sede in Svizzera, per la creazione di contenuti digitali esclusivi che saranno a disposizione dei tifosi della Scuderia.

Sembra proprio che Velas sarà title sponsor della Ferrari Esports Series e del team di Esports stesso. Vediamo brevemente quali sono le caratteristiche di questo accordo e quali conseguenze porteranno a tutto l’ecosistema Ferrari. 

Cosa è Velas? 

NFT Ferrari dedicato a Schumacher

Per chi non lo sapesse, Velas Network AG è uno dei più importanti protagonisti a livello mondiale sulla scena della tecnologia blockchain e degli NFT. Questo progetto si è distinto, nel corso degli anni, per la sua capacità di offrire dei servizi di alta qualità e particolarmente performanti. 

Questo preambolo serve a capire che il progetto Velas condivide con la Scuderia di Maranello alcuni principi fondamentali che hanno portato il Cavallino a stipulare un accordo che partirà dal 2022

Come detto, Velas è una società con sede in Svizzera che ha come core business la creazione e integrazione di prodotti e servizi tecnologici. Il team che porta avanti questi progetti è composto da ingegneri, crittografi, ricercatori e matematici. Insomma, tutti gli ingredienti giusti per essere competitivi in un settore come quello della tecnologia blockchain.

Leggi pure
Anche Blackrock punta al trading di Bitcoin: Notizia bullish?

Accordo tra Velas e Ferrari: di cosa stiamo parlando? 

Qual è l’accordo che è stato stipulato dalle due realtà? Secondo quanto riportato, l’obiettivo della collaborazione tra Velas e Ferrari è quello di realizzare dei contenuti digitali esclusivi che saranno dedicati ai tifosi di Maranello. 

Ma non solo. Velas sarà anche Title Sponsor della Ferrari Esports Series e del team di Esports che gareggerà nella F1 Esports Series a cui partecipano tutti i team di Formula 1. 

Secondo quanto riferito da Mattia Binotto, General Manager e Team Principal della Scuderia Ferrari: “Siamo lieti di iniziare questa collaborazione con Velas Network AG, una società che fa di innovazione e prestazione il tratto distintivo di prodotti e servizi tecnologicamente all’avanguardia: sono tutti valori che ci accomunano e che ci hanno portato a scegliere Velas come uno dei nostri Premium Partner”. 

Mentre il parere di Farhad Shagulyamov, CEO e co-fondatore di Velas Network è il seguente: “Dopo aver costruito la blockchain della prossima generazione, che dedica particolare attenzione alla prestazione e alla sostenibilità, era naturale collaborare con un’altra icona dell’eccellenza come Ferrari. Velas ha introdotto una serie di tecnologie innovative nel mondo delle blockchain e dei suoi derivati che ora saranno messe in vetrina grazie alla presenza al vertice dell’automobilismo sportivo”. 

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Sandra Giuliano

Esperta in Finanza personale, Trading e Investimenti

Esperta di Economia, Trading, Investimenti e Finanza Personale. Laureata nel 2008 in Economia aziendale e management all'Università Bocconi di Milano collaboro con Finaria dal 2013 con l'intento di divulgare la mia conoscenza e le mie esperienze personali e lavorative nel campo della trading e degli investimenti in generale.

Esperta di Economia, Trading, Investimenti e Finanza Personale. Laureata nel 2008 in Economia aziendale e management all'Università Bocconi di Milano collaboro con Finaria dal 2013 con l'intento di divulgare la mia conoscenza e le mie esperienze personali e lavorative nel campo della trading e degli investimenti in generale.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *