Home Floin si adegua alla conformità crypto: perché altri progetti dovrebbero seguire l’esempio?
Notizie

Floin si adegua alla conformità crypto: perché altri progetti dovrebbero seguire l’esempio?

Floin è un progetto fintech che sta costruendo una piattaforma sicura e affidabile per comprare vendere e conservare criptovalute. Il progetto introduce un nuovo modello di business in cui la qualità e la sicurezza hanno la precedenza sulla quantità e sulla pubblicità.

Scopriamo come l’approccio di questa azienda avrà successo nel lungo periodo, rispetto al popolare modello di evasione normativa.

Floin sceglie di abbracciare la conformità, piuttosto che eludere

La conformità crittografica può diventare sgradevole e lo scontro tra Paxos e SEC ne è un esempio recente. Non ha solo penalizzato BUSD, l’asset attualmente sotto verifica, ma ha messo in crisi la maggior parte del mercato. Anche se i progetti crypto vincono la causa nel tempo, e riprendono le loro attività, le ripercussioni nell’immediato sono di vasta portata.

Infatti, questi eventi creano un senso di paura e incertezza nei potenziali utenti, ostacolando l’adozione di massa delle risorse digitali.

Perché i progetti crittografici scelgono di aggirare le normative, allora? Le regole vagamente definite e le autorità di regolamentazione ostili sono in parte da biasimare. Ma lo è anche l’approccio spensierato della maggior parte dei progetti, anche quando sono seduti su milioni di capitalizzazione di mercato.

Infatti, basta una cattiva notizia per far crollare il prezzo di un token e mettere in crisi l’intero progetto.

Tuttavia, ciò non significa che i progetti crypto siano intrinsecamente pericolosi e inaffidabili. Floin introduce un modello di business basato sulla conformità e progettato per resistere alle tempeste normative. Dato che non c’è modo migliore per affrontare la conformità che accettarla, il progetto infonde fiducia nel futuro delle risorse digitali.

Floin è una startup con sede in Liechtenstein. Forse è la prima volta che senti parlare di questo principato di lingua tedesca, lungo 25 km tra Austria e Svizzera. Ma ha un posto unico nella storia delle criptovalute.

Perché? È uno dei primi paesi al mondo a riconoscere il potenziale delle soluzioni blockchain e a sviluppare una copertura legislativa completa dedicata al mercato degli asset digitali. Ciò consente a Floin di essere conforme, senza chiudere un occhio sulle normative o compromettere le sue operazioni.

Floin è conforme al Lichtenstein Blockchain Act (TVTG), al Due Diligence Act (SPG) e alla Due Diligence Ordinance (SPV) che sono diventati lo standard di qualità nel mercato delle criptovalute. Vale la pena notare che Floin è un VASP completamente certificato dalla FMA (Financial Market Authority), l’agenzia di regolamentazione del Liechtenstein.

Tutte le tue risorse digitali in un unico posto sicuro

Floin sta costruendo una nuova casa per criptovalute e token, direttamente collegata a un mercato unico nel suo genere. Ecco un assaggio delle caratteristiche principali della piattaforma:

  • Wallet per crypto e valute fiat
  • Un mercato NFT dinamico
  • Carta VISA con Apple Pay e Google Pay
  • Molteplici soluzioni online
  • Marketplace con i token dei progetti più interessanti

Mentre il crypto wallet è già disponibile, con funzionalità per valute fiat, mercato NFT, collaborazioni con VISA e altri servizi verranno lanciati nei prossimi due mesi.

Il principio che guida Floin è “quotare ciò che merita di essere quotato”. Infatti, qui troverai tutte le crypto e i token consolidati, le risorse crittografiche di tendenza e i progetti verificati. I token inaffidabili e i progetti fragili, d’altra parte, vengono lasciati fuori dal rigoroso processo di verifica della piattaforma.

Il prodotto più atteso del progetto è il security token marketplace, che apriranno interessanti opportunità di investimento per i trader. Ciò è reso possibile dalla tokenizzazione offerta dalla tecnologia blockchain.

Ad esempio, i derivati ​​e altri prodotti finanziari avanzati sono difficili da comprendere per un investitore medio. Solo gli utenti che sono disposti a dedicare tempo e impegno possono trarne vantaggio. Essendo limitati dalla loro mancanza di fungibilità e trasferibilità, attraverso la tokenizzazione possibile sulla blockchain possono arrivare a un’ampia base di utenti con una fruibilità e una trasparenza migliorate.

Un’altro buon campo d’applicazione è il mercato immobiliare, accessibile solo ai più facoltosi che investono nel mercato tradizionale.

Ma la proprietà frazionata consente alle persone con redditi bassi di investire, con opportunità precedentemente riservate solo all’elite. Con la tokenizzazione blockchain, potresti essere in grado di possedere lo 0,5% di un appartamento di lusso nel Burj Khalifa a Dubai, investendo i tuoi piccoli risparmi mensili.

L’ecosistema Floin è incentrato su Floin (FLTK), un token deflazionistico, basato su Polygon e costruito con tecnologia ERC-20. La piattaforma intende emettere un totale di 1 miliardo di token FLTK che alimenteranno l’ecosistema. La fase privata dell’ICO è iniziata il 16 marzo ed il token è ora disponibile per tutti.

La qualità ha la precedenza sulla quantità

Il team di Floin crede che la qualità sia più importante della quantità quando si tratta di crescita a lungo termine di un progetto. Fedele a questo principio, Floin ha scelto di intraprendere la strada più difficile e di sviluppare internamente la propria tecnologia. Ciò l’aiuta a garantire la conformità normativa e la massima qualità del prodotto.

Inoltre, segue lo stesso principio quando forma partnership con aziende di terze parti per servizi come:

  • KYC (Know Your Customer)
  • KYB (Know Your Business)
  • KYT (Know Your Transaction)
  • AML (Anti-Money Laundering)
  • Soluzioni on e off-ramp.

I partner di Floin sono aziende leader del settore come: SumSub, Modulr e NotaBene.

Tutto ciò che fa Floin deve superare il “test Floin”, che si basa sulla robustezza della regolamentazione, massima trasparenza e indubbia qualità.

Questo spiega perché tutti i security token quotati su Floin devono passare attraverso un rigoroso processo di verifica da parte del Comitato di controllo qualità (QCC) di Floin.

Per coinvolgere la più vasta gamma di utenti, Floin presenta una bellissima interfaccia utente e una funzionalità intuitiva che non ha eguali nello spazio crittografico.

Con un design pulito e minimalista che ti consentirà di navigare in modo più fluido, trovare le funzioni più velocemente e svolgere le operazioni che hai sempre desiderato.

el salvador e Bitcoin
Notizie

El Salvador continua a puntare sulle crypto: estratti 474 Bitcoin

Supportato da un team credibile e competente

Marc Weber, fondatore e CEO del progetto, guida il crescente team di esperti di Floin:

  • CTO: Saša Saftić
  • Project Manager responsabile dello sviluppo e della conformità: Filip Trivić
  • Head of Design: Bojan Saftić
  • Tech Lead: Rok Šerak.

Per garantire che soddisfino i più elevati standard legali e normativi, Floin ha collaborato con il Prof. Dr. Josef Bergt, socio amministratore di Bergt Law, e Nicolas Graber, fondatore e presidente di Graber Advisory.

Ogni membro è uno specialista altamente qualificato che eccelle nel proprio campo e mette passione e impegno nel proprio lavoro. Le loro posizioni chiave sono supportate da un gruppo di illustri dipendenti che lavorano per sbloccare il vasto tesoro di opportunità nello spazio crittografico.

Riassumendo

Floin dimostra come un progetto può prosperare in un mercato di risorse digitali regolamentato. Le leggi esistono per un motivo: proteggere chi usa e investe in criptovalute. Un servizio crypto e un fornitore di risorse dovrebbe collaborare con le autorità di regolamentazione invece di ignorarle. Alla fine le leggi sulle criptovalute sono parte integrante del processo d’adozione delle crypto.

È giunto il momento che i progetti crypto esistenti e le criptovalute emergenti adottino il modello di business basato sulla conformità di Floin e lavorino insieme per creare un ambiente crittografico sicuro. Altrimenti, non resisteranno alla prova del tempo.

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Giuliana Morelli

Giuliana Morelli

Dr.ssa Giuliana Morelli, con una Laurea Magistrale in Economia e Management, ha maturato una solida esperienza nel settore finanziario ed economico durante gli anni di lavoro come consulente aziendale. Nel 2010, ha intrapreso una nuova avventura fondando la sua società di consulenza, attraverso la quale offre supporto a imprese e individui nel navigare il complesso mondo degli investimenti e del trading.

La sua expertise si estende anche al vivace settore delle criptovalute, dove esplora l'intersezione tra trading tradizionale e tecnologie emergenti come la Blockchain. Giuliana collabora attivamente con diversi studi professionali ed è una figura di spicco in numerose iniziative legate a Fintech, Blockchain, nonché in vari incubatori e acceleratori di impresa.

Giuliana ha una passione per l'attualità, cosa che le permette di fornire ai lettori analisi puntuali e aggiornate sulle ultime novità del settore. Con una comunicazione chiara e precisa, mira a rendere il mondo del trading e degli investimenti comprensibile e accessibile a tutti, sia che si tratti di principianti o di investitori esperti.

All'interno del team gestisce con passione e dedizione il ramo relativo alle news, sia crypto che di finanza classica.