Comprare Bitcoin con Fineco: Guida e come funziona

Scorpi tutti i metodi e le piattaforme per farlo

comprare Bitcoin con Fineco

Il numero di trader interessati a investire in Bitcoin è in crescente aumento e le modalità di accesso a questo strumento sono sempre maggiori. Ecco perché è più che lecito chiedersi se comprare Bitcoin con Fineco sia o meno possibile.

Fineco, infatti, ha una piattaforma di trading. E comprare Bitcoin con Fineco è possibile, ma non direttamente.

La piattaforma di trading del gruppo Fineco, infatti, è molto utilizzata dai clienti dell’istituto bancario i quali hanno incontrato non poche difficoltà non solo per i costi elevati delle commissioni, ma anche per la mancanza di strumenti adatti a investire in BTC. 

Tuttavia, su piattaforme di trading online come eToro, è possibile comprare Bitcoin depositando fondi tramite carta Visa o Mastercard o facendo un bonifico bancario dal proprio conto Fineco Bank. I passaggi necessari sono pochi e semplici:

  1. Registrati a eToro;
  2. Deposita il denaro tramite la tua carta o bonifico da conto Fineco;
  3. Fai pratica con il conto demo;
  4. Cerca fra gli strumenti Bitcoin (BTC);
  5. Seleziona l’importo ed attua la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Nel corso di questo approfondiremo, spiegheremo nel dettaglio come comprare Bitcoin con Fineco sulle migliori piattaforme di trading online seguendo tutti i passaggi fondamentali per effettuare questo investimento. 

Inoltre, forniremo un’attenta analisi delle migliori piattaforme supportate per aiutarti a scegliere quella più adatta alle tue esigenze. 

Come comprare Bitcoin con Fineco

I passaggi per comprare Bitcoin usando il proprio conto o la carta Fineco sono pochi e semplici.

1. Apri un conto di trading

Se seguirai il nostro consiglio vorrai affidarti a eToro recandoti sul sito ufficiale della piattaforma. Lì troverai un breve form da compilare con i tuoi dati personali: Nome Utente, email e password.

Di seguito dovrai accettare Termini e Condizioni e dare il consenso per la privacy e cliccare su “Apri un Conto”.

2. Fai il primo deposito

Dopo essersi registrati sul broker, infatti, è sufficiente premere sul pulsante “Deposita Fondi”, presente in basso a sinistra nella piattaforma. A questo punto ti si aprirà la scheda di selezione del metodo di pagamento e degli estremi del conto da usare su eToro.

comprare Bitcoin con Fineco

Dovrai indicare l’importo, selezionare la valuta, scegliere il metodo di pagamento (carta di credito/debito) e inserire i dati della carta.

Il tutto viene svolto in piena sicurezza, motivo per cui non devi preoccuparti della protezione dei dati. eToro, infatti, dispone sistemi di sicurezza elevati e, rispettando le normative europee in tema di privacy, non conserverà i dati senza il tuo consenso.

3. Compra Bitcoin

Una volta accreditato il denaro sul conto, potrai ricercare l’asset di tuo interesse sulla piattaforma. Digitando btc o bitcoin sulla barra di ricerca in alto visualizzerai il ticker della criptovaluta e potrai cliccare su “Investi”.

Verrà visualizzata la schermata d’investimento dove potrai inserire l’importo da impegnare e cliccando su “Apri posizione” comprerai Bitcoin reali.

Comprare Bitcoin con Fineco: Piattaforme Supportate

Per comprare Bitcoin con Fineco occorre rivolgersi a intermediari finanziari autorizzati che offrano un servizio di trading per criptovalute tra cui, chiaramente, Bitcoin. 

I Bitcoin, infatti, in quanto valute digitali, sono acquistabili tramite broker online o siti exchange. Scegliere uno o l’altro dipende dagli obiettivi di trading e dalle esigenze dell’investitore, dato che le due tipologie di piattaforme offrono approcci differenti ai crypto mercati. 

Gli exchange, ad esempio, permettono di comprare Bitcoin reali da conservare in un apposito e-wallet interno alla piattaforma o esterno, mentre i broker generalmente permettono di speculare sulle oscillazioni dei prezzi dei BTC sui mercati. 

Entrambe le operazioni richiedono l’impiego di una valuta FIAT, che può essere versata tramite la propria carta di debito/credito Fineco, che consenta di effettuare tutte le operazioni necessarie a negoziare Bitcoin . 

Trattandosi di pagamenti online, è importante affidarsi solo a broker certificati che permettono di speculare su BTC in modo legale e sicuro come quelli elencati di seguito.

Qui sotto trovi la tabella completa dei principali, mentre nei prossimi paragrafi procederemo a descriverti le offerte di quelli che pensiamo possano adattarsi al meglio alle tue esigenze:

=
BitcoinBitcoin
Ordina per

7 Fornitori che corrispondono ai tuoi criteri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Fruibilità

Support

Commissioni

1 o meglio

Sicurezza

1 o meglio

Seleziona valuta

1 o meglio

Valutazione

1 o meglio
Broker consigliato
154 Nuovi utenti oggi

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0222BTC
Cosa ci piace
  • Trading di criptovalute reali e CFD di criptovalute
  • Broker autorizzato con assicurazione sui depositi
  • Wallet integrato
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiServizio di portafoglioApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort
154 Nuovi utenti oggi
per €1000 ricevi
0.0222 BTC

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0221BTC
Cosa ci piace
  • Conto demo illimitato
  • MetaTrader 5
  • Spread e commissioni trading contenuti
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Per principiantiApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort
per €1000 ricevi
0.0221 BTC

Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi.

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0228BTC
Cosa ci piace
  • Acquisto reale di oltre 380 criptovalute
  • Strumenti finanziari crypto a 360 gradi
  • Wallet integrato
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoBonifico SEPA
per €1000 ricevi
0.0228 BTC

Investire in criptovalute espone gli utenti ad un mercato molto volatile, considera se sei nella condizione di poter perdere denaro

eToro

etoro logo

eToro è un broker online pluripremiato in possesso di numerose certificazioni per poter esercitare in tutti i paesi nei quali è richiesto. Si tratta, infatti, di una delle piattaforme di trading più utilizzate al mondo che conta milioni di utenti attivi

La piattaforma è ricca di strumenti di misurazione finanziaria e contenuti interessanti, ma offre anche numerosi asset tra cui una vasta gamma di criptovalute. Queste sono negoziabili sia speculando tramite strumenti derivati che mediante acquisto diretto, compatibile con i metodi di pagamento offerti da Fineco.  

eToro, inoltre, offre un apposito wallet per il crypto trading chiamata eToro X che permette di conservare Bitcoin e altre criptomonete. 

Per provare i servizi di eToro ed eToro X, è possibile aprire un conto demo gratuito e illimitato per testare tutte le funzionalità delle piattaforme e ridurre al minimo i rischi prima di cominciare a negoziare Bitcoin con Fineco realmente. 

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Libertex

Libertex logo

Un altro broker valido per comprare Bitcoin con Fineco è Libertex. Si tratta di un broker che offre un’ampia scelta di metodi di pagamento e propone delle soluzioni che garantiscono la sicurezza assoluta delle transazioni. 

Infatti, secondo le norme previste dagli enti per il controllo di attività illecite come finanziamento del terrorismo e riciclaggio del denaro (rispettivamente CFT/AML), il broker ha imposto vari step per il controllo dei depositi.

Procedere con una carta di credito o di debito Fineco (sia quelle del circuito VISA che quelle MasterCard) permette di velocizzare questo processo e effettuare istantaneamente il primo deposito.

Libertex, inoltre, non impone nessuna commissione sul deposito e prevede il pagamento di appena 1€ per ciascun prelievo. Una condizione decisamente competitiva rispetto alla media di mercato.

Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore

AvaTrade

avatrade trading piattaforma

Un altro broker ampiamente gettonato tra i crypto trader per negoziare Bitcoin è Avatrade. Si tratta di una piattaforma di trading online che accetta una vasta gamma di carte di credito/debito per finanziare il proprio conto, con facile accesso a quelle del proprio conto Fineco. 

Inoltre. permette di effettuare depositi tramite bonifico bancario con tempistiche che si aggirano in media intorno a un giorno lavorativo. 

In questo caso, il deposito minimo richiesto è di 100 $ e funge solo da base per finanziare i propri investimenti e non da verifica del proprio account. 

AvaTrade, per verificare l’identità dei propri utenti, prevede l’invio di documenti di riconoscimento prima del versamento del deposito che, di conseguenza, sarà disponibile solo ad avvenuta conferma dell’account. 

71% dei conti di clienti al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD con questo broker

Convertire euro in Bitcoin con Fineco

Fino ad ora abbiamo visto come finanziare i propri conti sulle piattaforme dei migliori broker online tramite Fineco, ma questa non è l’unica funzione disponibile tramite questo noto istituto bancario. 

Fineco, infatti, permette anche di accedere ai servizi di conversione valuta offerti dagli exchange. Questi ti permettono, infatti, di convertire direttamente i propri euro in Bitcoin.

L’opportunità di poter negoziare Bitcoin direttamente con la propria carta Fineco, rappresenta un vantaggio notevole per i trader intenzionati a gestire il proprio crypto wallet nel modo più rapido e semplice possibile.

In questo modo, infatti, sarà possibile comprare Bitcoin in modo diretto saltando alcuni passaggi e, quindi, riducendo inevitabilmente la quantità di commissioni con vantaggi non solo da un punto di vista pratico ma anche economico. 

Fatta questa piccola premessa, possiamo procedere con un approfondimento sui migliori exchange per comprare Bitcoin con Fineco.

Binance

Binance logo

Il primo exchange che andremo ad elencare, non può non essere Binance, l’exchange di criptovalute numero uno al mondo. Ma cosa pone questo exchange una spanna sopra tutti gli altri?

Innanzitutto, è l’exchange al mondo con i più elevati volumi di scambio e tra i pochi che può vantare una blockchain interna pienamente funzionante e diffusa anche al di fuori delle transazioni dell’exchange.

Un altro motivo che rende Binance degno di nota, è strettamente connesso al tema di questo nostro approfondimento. Binance, infatti, offre dei servizi di deposito e prelievi veloci e adatti a tutte le esigenze. 

Su Binance, dunque, potrai depositare il corrispettivo da investire in Bitcoin direttamente in valuta Fiat tramite carta di credito o carta di debito Visa o MasterCard, entrambi circuiti disponibili tra le varie opzioni offerte da Fineco. La commissione applicata per questo tipo di versamento dell’1,8%.

Coinbase

Un altro exchange che offre un valido servizio per negoziare Bitcoin con Fineco in modo facile e conveniente è Coinbase che propone un’ottima offerta per quanto riguarda depositi e prelievi. 

I depositi, ad esempio, possono essere effettuati con qualsiasi carta del circuito Visa e Mastercard con delle commissione di deposito interessanti: 1,49% pagamenti “standard”, 3,99% pagamenti istantanei.

Per i prelievi, invece, Coinbase offre una soluzione interessante: la possibilità di effettuare prelievi istantanei. In questo modo, sarà possibile disporre della liquidità necessaria in qualsiasi momento. 

Questo servizio è ancora in fase di sviluppo e non è diffuso in tutti i paesi in cui opera Coinbase. In Europa, ad esempio, non è disponibile per il circuito Mastercard, ma nel caso di Fineco, è possibile richiedere anche una carta di credito o di debito VISA e utilizzare quella. 

Cos’è Fineco

Fineco è una banca multicanale indipendente che offre una vasta gamma di servizi di banking, credito e investimento. 

È nota per la varietà dei servizi finanziari offerti nati tutti con lo scopo di rendere la gestione del proprio conto corrente più semplice possibile. Il motto dell’azienda, infatti, è “La banca che semplifica la banca”. 

La Banca, infatti, mette a disposizione dei clienti una serie di conti e servizi da gestire comodamente online nel modo più semplice possibile, a costi davvero competitivi.

Tra i vari istituti bancari presenti sul territorio nazionale, Fineco è tra quelli più gettonati dagli amanti del trading proprio per i servizi che offre in campo di investimenti finanziari.

Con Fineco, infatti, è possibile accedere ad una piattaforma di trading online interna a quella del proprio conto bancario, ma anche accedere alle piattaforme dei broker online che offrono servizi più completi e convenienti per i trader retail. 

Uno di questi, ad esempio, è la possibilità di investire in criptovalute, prodotto che manca nell’offerta di trading delle banche poiché richiede delle blockchain di cui le banche non dispongono.

Vediamo, quindi, nel dettaglio come è possibile comprare Bitcoin con Fineco tramite intermediari finanziari abilitati. 

Come funziona l’acquisto con Fineco?

L’acquisto di Bitcoin con Fineco è semplice e non prevede molti passaggi. Innanzitutto, bisogna scegliere l’intermediario al quale affidare i propri investimenti e procedere con i metodi di pagamento ammessi da quest’ultimo. 

Generalmente, con Fineco è possibile effettuare depositi sulle piattaforme di trading, tramite i principali canali di pagamento offerti dalle banche: 

Bonifico BancarioIl metodo più tradizionale e richiede un’attesa di circa un giorno lavorativo per l’accredito
Carta di credito/debitoRichiede tempistiche minori. Fineco si appoggia sia al circuito Visa che al circuito Mastercard
Carta prepagataTra le varie offerte di Fineco esiste anche la possibilità di richiedere una carta prepagata specifica per i pagamenti online

Fineco, inoltre, è altamente specializzato per i pagamenti virtuali di vario tipo. Nel caso in cui non si disponga ancora di una carta fisica perché in attesa di riceverla, è possibile attivare i servizi di pagamento digitali come Apple Pay, Google Pay, FitBit Pay e Garmin Pay da utilizzare con i dispositivi compatibili. 

Come ottenere una carta Fineco

In base a quanto detto fino ad ora, tra le varie soluzioni di pagamento per ottenere Bitcoin con Fineco, le carte sembrano essere quelle più accreditate. Ma quali sono le carte Fineco? E come è possibile ottenerle?

comprare Bitcoin con Fineco

Innanzitutto partiamo col dire che Fineco propone vari tipi di carte, ognuna con le proprie caratteristiche e funzioni, che si adattano alle varie esigenze. Ciò che accomuna queste carte è che tutte possono essere utilizzate per i pagamenti online e che, quindi, possono essere utili per acquistare Bitcoin. 

Le carte disponibili sono le seguenti: 

  • Carta di debito: è una carta compatibile con PagoBancomat e Visa che si può richiedere gratuitamente anche online e prevede costi per il prelievo pari a 0,80 cent, ma solo per importi fino a 99 euro. 
  • Carta di credito: che può risultare quella più comoda per negoziare Bitcoin poiché si appoggia sia al circuito Visa che Mastercard con una possibilità di essere accettata da più piattaforme; 
  • Carta prepagata ricaricabile: che è un’ottima soluzione per pagamenti online sicuri. Ha dei costi di gestione pari a 9.50 euro annui e può essere ricaricata gratuitamente in qualunque momento, con qualsiasi cifra. 
comprare Bitcoin con Fineco

Per richiedere una carta Fineco, occorre disporre di un conto in banca con l’istituto di riferimento.

Dopo aver aperto il conto, basta recarsi in una filiale del gruppo Unicredit e richiedere la carta che si preferisce, oppure accedere al sito ufficiale Fineco e inserire tutte le credenziali richieste. 

La carta in versione digitale sarà attiva da subito e potrà essere utilizzata in attesa di riceverla al proprio domicilio, per pagamenti digitali tramite le soluzioni sopra elencate. Basta disporre di uno smartphone, un tablet o anche uno smartwatch. 

Comprare Bitcoin con Fineco: le commissioni

Alla luce di quanto detto fino ad ora dell’acquisto di Bitcoin con Fineco, viene da chiedersi una cosa fondamentale: quali sono le commissioni? 

Quando si fa trading online su un prodotto come i Bitcoin che richiedono diversi passaggi, come ad esempio conversioni di valute e trasferimenti di denari dal e-wallet al proprio conto, i costi di commissione sono sempre qualcosa che preoccupa i trader. 

In questo caso non c’è bisogno di preoccuparsi molto delle commissioni perché l’acquisto di Bitcoin con Fineco non richiede molti passaggi intermedi.

Come detto sopra, infatti, con Fineco è possibile comprare Bitcoin direttamente tramite carta o bonifico bancario sulle piattaforme dei broker o degli exchange.

Le offerte di eToro, ad esempio, permettono di comprare Bitcoin a zero commissioni per le di acquisto reale, addebitando al trader il solo Spread (su Bitcoin pari allo 0,75%).

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Comprare Bitcoin con Fineco: Recensioni

Se stai cercando ulteriori informazioni per comprare Bitcoin con Fineco in modo consapevole, può essere d’aiuto consultare i feedback di altri trader che hanno già usufruito del servizio. 

Canali come TrustPilot o Reddit, infatti, possono offrire uno spunto interessante per quanto riguarda le recensioni e le opinioni da consultare per l’utilizzo di Fineco come metodo di pagamento per il trading. 

A questo proposito, il rating degli utenti di Fineco Bank su Trustpilot è di 4.7/5, valutato come eccellente a un passo dalla valutazione massima, come mostra anche la seguente immagine: 

Non c’è da sorprendersi se gli utenti si sono detti soddisfatti di questo servizio. Si tratta, infatti, di uno degli istituti bancari emergenti più solidi sul territorio italiano. 

La maggior parte dei clienti si dice soddisfatta della rapidità di esecuzione delle operazioni e dell’efficienza del servizio clienti tempestivo ed efficiente. 

Tutti punti che possono tornare a proprio favore quando si sceglie di investire online su Bitcoin o altri prodotti finanziari.

Leggi pure
Un approfondimento sulle crypto metaverse: I token migliori

Vantaggi e Svantaggi di comprare Bitcoin con Fineco

Alla luce di quanto detto fino ad ora, si può dire che comprare Bitcoin con Fineco presenta una serie di vantaggi. D’altro canto, però, per avere una visione obiettiva e completa di un determinato servizio, bisogna valutare non solo i punti di forza ma anche quelli a sfavore. 

  • Carte accettate da tutti gli intermediari
  • Elevata velocità dei pagamenti
  • Circuiti MasterCard e VISA
  • Criptovalute non disponibili direttamente

Com’è facilmente intuibile da questa lista dei pro e dei contro, i vantaggi sono maggiori degli svantaggi. Infatti, Fineco costituisce un ottimo punto di partenza per finanziare operazioni di compravendita o di investimento in Bitcoin. 

Tuttavia, se in questo caso la banca non può fungere da intermediario diretto, è comunque un ottimo veicolo di pagamento che può contribuire a migliorare l’esperienza di trading sui siti preposti a questo scopo. 

Leggi pure
Coinbase è Sicuro? Cos'è e Come funziona il sito - Recensioni Finaria

Comprare Bitcoin con Fineco: principali alternative

Tenendo conto della lista dei pro e dei contro del precedente paragrafo, è emerso che i vantaggi puntano a favore dell’utilizzo di Fineco per l’acquisto di Bitcoin. 

Tuttavia, alcuni trader potrebbero non gradire particolarmente di dover ricorrere a un intermediario per comprare Bitcoin ed essere, quindi, più orientati alla possibilità di aprire un conto che permetta di effettuare questo acquisto in modo diretto e rapido servendosi di una sola piattaforma. 

In questo caso, è possibile servirsi di alcune valide alternative che offrono questa possibilità come, ad esempio:

  • Comprare Bitcoin con Hype, infatti, è più immediato perché il conto permette di aprire un e-wallet all’interno della piattaforma e di gestirlo direttamente dal proprio conto personale nella sezione apposita. 
  • Comprare Bitcoin con PaySafeCard, la carta connessa agli e-Wallet Skrill e Neteller, entrambi compatibili con le piattaforme che ti abbiamo elencato. Inoltre il servizio è supportato da un sistema di voucher acquistabili in punti vendita autorizzati (tra cui le tabaccherie);
  • Comprare Bitcoin con Revolut, un conto che ti permette di acquistare direttamente Bitcoin. Sebbene non tanto vantaggioso quanto gli exchange, Revolut risulta essere una soluzione molto comoda.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Comprare Bitcoin con Fineco: Conclusioni

In conclusione, dunque, Fineco è una banca che ti permette di accedere ad una piattaforma proprietaria di trading online.

Tuttavia, come tutte le offerte di investimento bancarie, la selezione di asset disponibili è decisamente limitata. E per questo motivo non è possibile comprare Bitcoin con Fineco direttamente.

Detto questo, ti abbiamo comunque mostrato come le offerte di Fineco risultino adeguate ad accedere alle offerte di altri intermediari finanziari che, invece, ti permettono di investire in Bitcoin.

Quali sono i vantaggi di questo tipo di operazione? Avrai a tua disposizione l’affidabilità di Fineco e la flessibilità e le offerte dei broker e exchange online.

Ecco perché vogliamo concludere con la tabella delle principali piattaforme, invitandoti a selezionare quella che ti permette di comprare Bitcoin anche con carta Fineco alle condizioni che ritieni più opportune:

=
BitcoinBitcoin
Ordina per

7 Fornitori che corrispondono ai tuoi criteri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Fruibilità

Support

Commissioni

1 o meglio

Sicurezza

1 o meglio

Seleziona valuta

1 o meglio

Valutazione

1 o meglio
Broker consigliato
154 Nuovi utenti oggi

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0222BTC
Cosa ci piace
  • Trading di criptovalute reali e CFD di criptovalute
  • Broker autorizzato con assicurazione sui depositi
  • Wallet integrato
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiServizio di portafoglioApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort
154 Nuovi utenti oggi
per €1000 ricevi
0.0222 BTC

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0221BTC
Cosa ci piace
  • Conto demo illimitato
  • MetaTrader 5
  • Spread e commissioni trading contenuti
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Per principiantiApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort
per €1000 ricevi
0.0221 BTC

Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi.

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0228BTC
Cosa ci piace
  • Acquisto reale di oltre 380 criptovalute
  • Strumenti finanziari crypto a 360 gradi
  • Wallet integrato
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoBonifico SEPA
per €1000 ricevi
0.0228 BTC

Investire in criptovalute espone gli utenti ad un mercato molto volatile, considera se sei nella condizione di poter perdere denaro

Comprare Bitcoin con Fineco: Domande Frequenti

Cos’è Fineco

Fineco è una banca indipendente che offre una vasta gamma di servizi di banking, credito e investimento. 

Come comprare Bitcoin direttamente su Fineco?

La piattaforma di trading proprietaria di Fineco non offre Bitcoin perché le banche non dispongono di servizi adatti al crypto trading. Tuttavia, è possibile acquistare Bitcoin con Fineco tramite piattaforme di trading online autorizzati come Broker o Exchange. 

Come comprare Bitcoin con Fineco Bank?

È possibile investire in Bitcoin con Fineco comprando Bitcoin reali tramite exchange e aprendo un portafoglio virtuale, o speculando sulle oscillazioni dei prezzi dei BTC tramite strumenti derivati tramite Broker online. 

Come convertire Euro in Bitcoin con Fineco?

Si possono convertire euro in Bitcoin depositando il corrispettivo in valuta Fiat da convertire in Bitcoin sul proprio wallet tramite exchange certificati, usando una carta di debito/credito Fineco o tramite bonifico bancario. 

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *