Comprare Bitcoin con Hype: Vendere, inviare ed acquistare BTC sulla piattaforma

Scopri come comprare Bitcoin con Hype in modo diretto, o tramite la sua carta

Comprare Bitcoin con Hype è diventata una delle tante possibili alternative per poter diventare possessori della criptovaluta più conosciuta e con maggior capitalizzazione al mondo.

Stiamo parlando di una piattaforma nata nel corso degli ultimi anni, inserita nel settore finanziario, ma integrante diverse funzionalità uniche nel loro genere.

Vedremo quindi alcuni intermediari che integrano carte di credito e di debito all’interno delle loro modalità di pagamento, permettendo di iniziare in modo autonomo e con pochissimi passaggi.

A tal riguardo vi segnaliamo eToro, che applicando uno spread dello 0,75% risulta un’alternativa nettamente più conveniente, visto che accetta qualsiasi carta Visa o Mastercard per le operazioni sulla piattaforma.

  1. Registrati a eToro;
  2. Deposita il denaro sul tuo account;
  3. Fai pratica con il tuo conto demo;
  4. Cerca fra gli strumenti il Bitcoin;
  5. Seleziona l’importo e compra i tuoi Bitcoin.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Nel corso del nostro esposto, andremo nello specifico a focalizzare l’attenzione su Hype Bitcoin, ossia una sezione dedicata alle criptovalute, nel caso diretto sul BTC, integrante anche un vero e proprio wallet, ossia portafoglio di archiviazione.

Sappiamo benissimo che ad oggi la presenza di numerose truffe online ha inevitabilmente spaventato traders ed appassionati del settore. Onde evitare di incappare in un operatore poco onesto, o non professionale, è bene avviare accurate analisi preliminari, cercando di ottenere quante più informazioni possibili.

Non mancheranno proposte alternative su come comprare Bitcoin con Hype, ossia utilizzando la carta all’interno di broker & exchange rinomati. La stessa piattaforma, in fin dei conti, rappresenta soprattutto un conto a tutti gli effetti, legato ad una carta di pagamento.

Cos’è Hype

comprare Bitcoin con Hype

Per comprendere fino in fondo come comprare Bitcoin con Hype, è bene partire dal principio, soffermandosi brevemente sulla storia di Hype. La stessa rappresenta una piattaforma (o applicazione per dispositivi mobili), associata ad una carta di pagamento.

Il progetto è stato lanciato ormai da molti anni da Banca Sella, ossia uno degli istituti finanziari più noti nel nostro territorio, e non solo. Nel corso del tempo ha avuto la capacità di incrementare la propria quota di mercato, diventando un concreto punto di riferimento nel settore.

Tutti gli utenti intenzionati hanno la possibilità di sottoscrivere un vero e proprio conto, anche comodamente online, così da poter gestire propri capitali in modo rapido, ma soprattutto beneficiando di diverse funzionalità uniche nel loro genere.

Una delle più interessanti, riguarda proprio la sezione degli investimenti. Visti gli sviluppi nel comparto delle criptovalute, la società a capo della piattaforma ha ben pensato di inserire funzionalità crypto, per poter acquistare strumenti crittografici (come ad esempio il Bitcoin).

Da tenere a mente, come la stessa funzione non rappresenti un servizio recente, vista la possibilità di poter comprare criptovalute sulla piattaforma già dal 2019. Tutto ciò fa di Hype una delle prime piattaforme al mondo ad aver implementato la sezione crypto all’interno delle attività.

Nel corso degli anni successivi, altri colossi di pagamento, come ad esempio PayPal, hanno in modo parallelo deciso di emulare tale strategia, inserendo modalità di acquisto e di detenzione di criptovalute. In ogni caso, anche Hype dispone di un notevole portafoglio clienti.

Come comprare Bitcoin con Hype

Al di là dell’uso concreto con la carta messa a disposizione, la piattaforma Hype permette in modo diretto di poter comprare Bitcoin ed investire sulle criptovalute.

Tutto ciò avendo a disposizione una piattaforma semplice da gestire e basata su opzioni basilari. A tal proposito, ricordiamo come tutte le funzioni possano essere comodamente gestite tramite il proprio device mobile, ovviamente avendo a disposizione una stabile connessione ad Internet.

Hype Bitcoin

Come fare per comprare Bitcoin con Hype? Scopriamo a seguire due passaggi:

  • Creare portafoglio Bitcoin Hype
  • Acquistare Bitcoin con Hype

Creare portafoglio Bitcoin Hype

Per poter comprare Bitcoin con Hype è necessario aprire un conto all’interno della piattaforma, ottemperando a tutte le fasi richieste (compresa la verifica tramite invio di un documento di identità in corso di validità).

A questo punto, sarà possibile creare ed ottenere un proprio portafoglio Bitcoin Hype, ossia un wallet a tutti gli effetti, che permette di inviare e di ricevere criptovalute tramite un semplice indirizzo.

La sezione Bitcoin può essere comodamente individuata all’interno del menu, direttamente sulla pagina ufficiale (anche tramite applicazione per dispositivi mobili). Tutti gli utenti potranno ricevere un link, o semplicemente un codice QR, relativo al proprio portafoglio.

Il suo funzionamento è identico a quello di altri wallet per criptovalute professionali e risulta disponibile anche per Hype Next ed Hype Premium.

Acquistare Bitcoin con Hype

Arrivati a questo punto, la stessa voce “Bitcoin” presente all’interno del menu, permette di avviare operazioni a propria discrezione.

Nella pagina di riferimento, si può visualizzare un pratico grafico in tempo reale, che va semplicemente ad esprimere l’andamento del valore della criptovaluta attimo dopo attimo. Risulta così possibile visionare il cosiddetto tasso di cambio.

I pulsanti posti in alto permettono di selezionare fra la modalità di acquisto e quella di vendita (che approfondiremo nel paragrafo successivo). Sulla base del valore di conversione, ricordando la presenza delle commissioni, l’utente può procedere con l’inserimento del quantitativo.

Una volta completata la conversione fra valuta fiat (come ad esempio euro) e valuta digitale (ossia Bitcoin), i propri possedimenti crypto potranno sempre essere controllati all’interno del pratico wallet integrato esposto in precedenza.

Comprare Bitcoin con carta Hype

Come esposto in precedenza, oltre ad essere una piattaforma, Hype rappresenta anche una carta di pagamento a tutti gli effetti.

Una delle particolarità più interessanti riguarda la presenza dell’IBAN, il quale permette di poter inviare bonifici ed effettuare numerose operazioni, con costi (ove presenti) davvero competitivi.

Al di là della tipologia di conto aperto, la carta Hype può essere ricaricata ed utilizzata a propria discrezione.

Ne deriva una sua possibile associazione come metodo di pagamento anche all’interno di broker & exchange professionali. Gli stessi danno la possibilità di poter comprare Bitcoin con Hype (intesa come carta), in modo autonomo e semplificato.

A tal proposito, ricordiamo come uno dei broker più famosi, a permettere l’acquisto di BTC, così come di tante altre criptovalute, sia eToro. Integra numerose funzionalità uniche nel loro genere, permettendo di gestire le attività sia tramite sistema web desktop che tramite applicazione.

Nel corso dei paragrafi successivi scopriremo una guida step by step su come comprare Bitcoin con Hype all’interno del broker.

1. Registrazione

La prima fase per poter comprare Bitcoin con carta Hype si basa sulla registrazione all’interno del broker di interesse.

Nello specifico, il sito ufficiale di eToro permette di poter procedere con due fasi ben distinte. Da una parte troviamo la registrazione manuale, che richiede semplicemente un nominativo, un indirizzo di posta elettronica e la strutturazione di una password.

Dall’altra troviamo il metodo rapido, basato sulla possibilità di poter associare un proprio account Google, o in alternativa Facebook. In entrambi i casi, non sono richieste procedure burocratiche complesse.

Prima di continuare con gli step successivi, ricordiamo come il broker richieda a tutti gli utenti registrati di verificare la propria identità tramite l’invio di un documento in corso di validità. Trattasi della tipica procedura KYC, richiesta dai migliori broker.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

2. Selezionare la modalità di pagamento con carta

A questo punto, avendo un profilo verificato all’interno del broker, è possibile scegliere se iniziare con il conto di prova o con quello reale.

Nel primo caso, non ci sarà alcun bisogno di effettuare depositi, potendo provare le diverse funzionalità in modo autonomo grazie a capitali fittizi. Nel secondo caso, sarà invece possibile scegliere il metodo di pagamento più affine alle proprie necessità.

La carta Hype appartiene ad uno dei circuiti internazionali più famosi al mondo. A tal riguardo, la piattaforma permette di selezionare ed optare per la voce delle carte di pagamento, come visibile dalla schermata posta in alto.

3. Comprare Bitcoin

L’ultima fase, è basata sul processo operativo di negoziazione. In questo caso, entrando con le proprie credenziali, l’utente ha accesso alla lista degli strumenti crittografici.

Una semplice ricerca permette di individuare il Bitcoin e successivamente di entrare all’interno della pagina specifica. Oltre a poter visionare un comodo grafico in tempo reale, il trader può piazzare la propria strategia.

Le diverse funzionalità disponibili permettono di inserire il quantitativo da voler convertire, sulla base del tasso di cambio proposto al momento della conversione. Il broker dispone altresì di un proprio portafoglio di archiviazione, facile da gestire e con numerosi sistemi di protezione.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Convertire Bitcoin in Euro con Hype

In modo parallelo al funzionamento di acquisto proposto in precedenza, troviamo la modalità di vendita. La stessa permette di poter convertire Bitcoin in euro con Hype, restando anche in questo caso all’interno della piattaforma.

Gli step da seguire per poter vendere Bitcoin su Hype sono:

  1. Accesso all’interno del proprio account, utilizzando le credenziali ottenute al momento della registrazione;
  2. Recarsi sulla sezione “Bitcoin”, presente all’interno del menu, verificando le proprie disponibilità in Bitcoin;
  3. Impostare la funzione di vendita tramite il pulsante posto in alto, indicando successivamente il quantitativo di BTC da voler nuovamente convertire in euro. Anche in questo caso, il processo segue il valore della criptovaluta proposto in quel preciso momento.

I capitali derivanti dalla vendita dei Bitcoin verranno successivamente inseriti nel proprio conto, risultando disponibili a propria discrezione. Tutte le fasi descritte richiedono pochissimo tempo e possono essere gestite in modo autonomo.

La piattaforma permette inoltre di poter inviare o ricevere criptovalute, semplicemente inserendo l’indirizzo del destinatario (ossia legato al suo wallet), oppure esponendo il proprio indirizzo all’utente intenzionato ad erogare BTC sul proprio portafoglio.

Hype Bitcoin: Commissioni

Come per ogni servizio legato al settore delle criptovalute, uno degli aspetti più importanti riguarda la presenza dei costi e delle commissioni.

Gli stessi devono necessariamente essere tenuti in considerazione dagli investitori, i quali devono computarli all’interno delle proprie strategie. Commissioni più basse rappresentano vantaggi operativi non indifferenti, soprattutto in caso di importi elevati.

A tal proposito, è bene tenere a mente come Hype permetta di sottoscrivere tre tipologie di conti, fra i quali quello Start, ossia di base, completamente a costo zero. Gli altri due, dispongono invece di vantaggi aggiuntivi.

Quanto ai costi nella sezione crypto, tralasciando i servizi finanziari tipici del conto e della carta, ammontano a:

  • 2% sul quantitativo acquistato per tutti gli account Hype Start
  • 1,5% di commissioni per tutti gli account Hype Next
  • 1% di commissioni per tutti gli account Hype Premium

Chi invece volesse usare la carta Hype per acquistare su eToro, godrebbe di una commissione più vantaggiosa dello 0,75%. per non parlare del suo wallet multivaluta e la possibilità di poter negoziare su circa 30 criptovalute.

Bitcoin Hype: Recensioni

Bitcoin Hype

Effettuando semplici ricerche online, è possibile imbattersi in molte opinioni e recensioni su Hype Bitcoin e su tutti i servizi messi a disposizione all’interno della piattaforma.

La stessa, risulta strutturata e gestita da uno degli istituti più famosi al mondo, con numerosi anni di esperienza alle spalle. In un settore che sta cercando lentamente di proporre soluzioni decentralizzate, molti utenti preferiscono ancora fare affidamento su operatori centralizzati.

Un secondo aspetto da poter tenere a mente, riguarda le numerose procedure di sicurezza legate ai servizi della piattaforma.

Sappiamo benissimo che funzionalità su criptovalute (soprattutto sulla custodia) necessitino di meccanismi di controllo ferrei (sia interni che esterni), con procedure di recupero password, chiavi private e molto altro.

Comprare Bitcoin con Hype: Alternative

Alla luce di quanto esposto nel corso del nostro approfondimento, abbiamo avuto modo di scoprire nel dettaglio come comprare Bitcoin con Hype in modo diretto, o indiretto tramite la carta messa a disposizione.

Processi analoghi, vengono permessi anche da altre piattaforme o sistemi di pagamento. È ad esempio il caso di PayPal. All’interno della nostra guida completa su come comprare Bitcoin con PayPal, abbiamo esposto nel dettaglio tutte le caratteristiche sul processo.

In aggiunta a ciò, un secondo conto con carta, utilizzabile in associazione ai migliori broker & exchange mondiali, è PostePay. All’interno del nostro approfondimento su come comprare Bitcoin con PostePay sono presenti tutte le informazioni sul processo.

Comprare Bitcoin con Hype: Conclusioni

Comprare Bitcoin con Hype ha rappresentato una concreta possibilità, disponibile all’interno di una piattaforma user friendly e di nuova generazione, che abbiamo imparato a conoscere nel dettaglio nel nostro approfondimento.

Paragrafi iniziali, basati sulla storia del servizio, legato a Banca Sella, hanno lasciato posto ad aspetti operativi. Abbiamo potuto scoprire come ottenere BTC tramite Hype, come vendere BTC e come inviarli o riceverli all’interno del proprio wallet.

In tutto ciò, considerando Hype come reale carta di pagamento, abbiamo esposto alcuni dei migliori exchange che ad oggi permetto di comprare Bitcoin, utilizzando come sistema di pagamento carte con circuiti MasterCard o similari.

=
BitcoinBitcoin
Ordina per

7 Fornitori che corrispondono ai tuoi criteri

Metodi di pagamento

Caratteristiche

Fruibilità

Support

Commissioni

1 o meglio

Sicurezza

1 o meglio

Seleziona valuta

1 o meglio

Valutazione

1 o meglio
Broker consigliato
154 Nuovi utenti oggi

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0194BTC
Cosa ci piace
  • Trading di criptovalute reali e CFD di criptovalute
  • Broker autorizzato con assicurazione sui depositi
  • Wallet integrato
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiServizio di portafoglioApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort
154 Nuovi utenti oggi
per €1000 ricevi
0.0194 BTC

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0193BTC
Cosa ci piace
  • Conto demo illimitato
  • MetaTrader 5
  • Spread e commissioni trading contenuti
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Per principiantiApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoGiropayNetelerPaypalBonifico SEPASkrillSofort
per €1000 ricevi
0.0193 BTC

L'83% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi.

Valutazione

per € 1000 ricevi
0.0191BTC
Cosa ci piace
  • 5.200+ asset negoziabili
  • Numerosi premi conseguiti
  • Esperienza ventennale
Commissioni
Sicurezza
Seleziona valuta
Caratteristiche
Verifica istantaneaPer principiantiApp mobile
Metodi di pagamento
Carta di creditoPaypalBonifico SEPASkrill
per €1000 ricevi
0.0191 BTC

Il 73% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro quando fanno trading di CFD con XTB.

Comprare Bitcoin con Hype – Domande frequenti

Quali sono i limiti di Bitcoin Hype?

Sulla base dei diversi conti, Hype permette di comprare Bitcoin con un massimo importo giornaliero. Nel caso dell’account Start, ossia quello gratuito, il limite massimo giornaliero ammonta a 500 euro.

Come vendere e comprare Bitcoin con Hype?

Nel corso della nostra guida abbiamo esposto in modo chiaro e dettagliato i passaggi richiesti da Hype per poter vendere o comprare Bitcoin. La piattaforma dispone di un proprio Wallet di custodia integrato.

Come comprare Bitcoin con carta Hype?

La carta messa a disposizione da Hype, appartenente al circuito MasterCard, può essere utilizzata come sistema di pagamento all’interno di broker & exchange professionali, come ad esempio la piattaforma ufficiale di eToro, i quali permettono di comprare Bitcoin in modo autonomo.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *