Comprare Bitcoin con PayPal: Come funziona, Dove Acquistare

Ecco come e dove comprare BTC con l'e-wallet più usato al mondo.

Chi vuole comprare Bitcoin per investire nella criptovaluta da oggi può farlo anche attraverso PayPal, il conto di pagamento digitale più diffuso al mondo. Probabilmente hai già un conto PayPal che utilizzi per fare shopping online in sicurezza e sveltendo le transazioni sui siti e-commerce. 

A fine 2020 PayPal ha annunciato l’apertura alle criptovalute offrendo la possibilità di comprare o vendere Bitcoin e affini sulla sua piattaforma.

Purtroppo però solo gli utenti residenti in America posso acquistare BTC direttamente dal sito ufficiale PayPal. 

paypal criptovalute
Comunicato ufficiale PayPal.com

Non c’è da disperarsi, però. Se vuoi comprare i tuoi Bitcoin pagando con PayPal esistono delle piattaforme che ti offrono questo vantaggio. Ecco quali sono, perché è una scelta saggia e come funziona l’acquisto di BTC con carta prepagata via PayPal. 

  • Registrati su eToro;
  • Deposita il denaro sul tuo account tramite PayPal;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti Bitcoin;
  • Seleziona l'importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Perché comprare Bitcoin con PayPal

paga con paypal

PayPal è un conto di pagamento online tra i più diffusi in tutto il mondo. Quasi 300 milioni di utenti in tutto il mondo hanno un account PayPal, e oltre 26 milioni di e-commerce accettano PayPal per le transazioni. Tra questi anche alcune piattaforme per l’acquisto di criptovalute, chiamati exchange

Quando ci si approccia a un exchange di criptovalute emergono tre problemi fondamentali:

  • La difficoltà di utilizzo della piattaforma;
  • La sicurezza del sito;
  • Le commissioni. 

Comprare con PayPal offre alcuni vantaggi per molti irrinunciabili come:

  • La facilità di utilizzo: chi possiede un account PayPal non deve per forza registrare i dati della propria carta prepagata su ogni sito online, ma solo fare il login al proprio conto
  • La sicurezza: PayPal offre alti standard di protezione contro le frodi e ti permette di richiedere il rimborso di denaro in caso qualcosa nella transazione andasse storto. 
  • Costi irrisori: aprire un account PayPal è gratuito, così come la maggior parte dei suoi servizi. Per le transazioni la società applica un piccolo spread sui tassi di cambio, che però si traducono in commissioni piccolissime per il cliente. 

Per questo sono in tanti a voler comprare Bitcoin tramite PayPal. Ma come si fa esattamente? E dove si può utilizzare questo servizio? 

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Comprare Bitcoin sul sito PayPal (USA)

Come anticipato, PayPal ha recentemente stravolto le regole del mercato delle criptovalute offrendo la possibilità ai cittadini negli Stati Uniti di comprare Bitcoin e altre cripto direttamente dal proprio sito.

Questo significa che 7 americani su 10 (70% dei cittadini USA ha un conto PayPal)  possono accedere al proprio account PayPal e acquistare, vendere o pagare in Bitcoin senza passare da un exchange. 

comprare bitcoin sito paypal
Pagina PayPal US per acquistare criptovalute

PayPal offre la possibilità di comprare Bitcoin e altra criptovaluta (Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash) a partire da un importo minimo di 1$. Basta avere un account abilitato PayPal Cash, recarsi nella sezione Crypto dal proprio menu e selezionare la voce Bitcoin.

All’interno puoi monitorare la quotazione del Bitcoin e scegliere il momento giusto per comprare BTC cliccando sul pulsante Buy. Inserisci la cifra che vuoi spendere per convertire la valuta fiat in criptovaluta e il gioco è fatto. 

Avrai i tuoi Bitcoin direttamente sul conto PayPal, nell’apposito wallet, per conservarla, venderla o pagare dove possibile (al momento la possibilità di pagare in criptovalute non è ancora disponibile).

Acquistare Bitcoin da PayPal: quali sono i limiti?

Purtroppo, però, puoi comprare Bitcoin sul sito PayPal solamente se sei un cittadino USA. In tutti gli altri paesi questa funzione non è ancora supportata, anche se la società potrebbe presto implementarla. 

Un altro limite del comprare Bitcoin da PayPal è l’impossibilità di poter negoziare rapidamente la criptovaluta come faresti su una piattaforma exchange, come eToro o Coinbase Pro. Se hai intenzione di cavalcare le impennate e i ribassi di BTC allora esistono alternative migliori. 

Poi ci sono le commissioni. Nei primi mesi di lancio PayPal permetteva di comprare Bitcoin a zero costi aggiuntivi, ma dal 2021 (come si legge nelle faq del sito) la società applica degli spread più una commissione all’acquisto e alla vendita.

Inoltre anche la banca/società titolare del tuo conto/carta collegata all’account PayPal potrebbe applicarti dei costi, perciò valuta con attenzione la convenienza prima di effettuare l’acquisto. 

Infine, un ulteriore problema di PayPal è la possibilità di acquistare solo quattro criptovalute:

  • Bitcoin;
  • Ethereum;
  • Litecoin;
  • Bitcoin Cash.

Se sei un investitore di criptomoneta potresti voler inserire nel tuo portafogli non solo Bitcoin, la crypto di maggior valore al mondo, ma anche altre criptovalute emergenti. Su PayPal, però, non avrai questa opportunità.

Comprare Bitcoin su PayPal.com: Pro e Contro

  • Nessuna registrazione nuova
  • Sicurezza
  • Acquista Bitcoin con un click
  • Soli cittadini USA
  • Costi in aumento
  • Poca scelta di criptovalute
  • Nessun trading

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Dove comprare Bitcoin con PayPal

Anche se l’acquisto diretto di Bitcoin su PayPal non è disponibile in Italia esistono comunque delle alternative per aggiungere BTC al proprio portafogli pagando con PayPal.

In questa tabella trovi le migliori piattaforme online (exchange) dove comprare criptovalute.

ExchangeCommissioneMetodi di PagamentoCompra Crypto
conto etoro Spread da 0,75% Carta, PayPal, Bonifico, Neteller, Skrill Il 67% degli investitori perde denaro facendo trading CFD con questo broker
conto Binance 0,1% Carta, Bonifico
conto coinbase Spread 0,5% più commissione fissa da €0,99 a €2,99 in base all’importo Carta, Bonifico
conto bitpanda Acquisto BTC 1,49%, Vendita BTC 1,29% Carta, Bonifico, Neteller, Skrill

Di queste però solo due ti permette di comprare Bitcoin con PayPal:

  • eToro;
  • Coinbase.

Vediamo quali sono i siti exchange più conosciuti che accettano il conto PayPal come strumento di deposito. 

Acquista Bitcoin con PayPal tramite eToro 

etoro paypal

Il modo più semplice per acquistare Bitcoin con PayPal è passare tramite il broker, wallet ed exchange eToro.

La società, leader in Italia nell’universo del trading online, offre anche soluzioni per investitori e ha una sezione dedicata all’acquisto di Bitcoin e decine di altre crypto. 

eToro ti consentirà di acquistare Bitcoin depositando sul tuo conto tramite PayPal (attraverso il servizio eToro X), e di conservare i tuoi BTC nel portafoglio eToro Wallet. Sempre con eToro puoi anche speculare sul prezzo di Bitcoin, cercando di trarre profitto dalle oscillazioni dei prezzi facendo trading sui derivati. 

Come depositare fondi su eToro dal e-wallet PayPal?

eToro accetta PayPal

Dalla schermata Deposita Fondi che trovi sulla dashboard della piattaforma eToro seleziona il metodo di pagamento corrispondente (PayPal), inserisci l'importo di denaro che vuoi trasferire e clicca su Continua.

Verrai reindirizzato alla pagina di accesso del tuo conto PayPal, come qualsiasi acquisto online. Inserisci le tue credenziali (email e password dell'account PayPal), verifica i dettagli della transazione e clicca su Paga.

Entro pochi minuti dovresti vedere accreditati sul tuo conto eToro i soldi trasferiti tramite PayPal, pronti per essere utilizzati sulla piattaforma per l'acquisto/trading sul Bitcoin.

Riceverai un'email istantanea da PayPal con il riepilogo del tuo acquisto presso “eToro (Europe) Ltd”.

etoro comprare bitcoin

Scopri di più sulle funzionalità di eToro nella recensione completa, oppure passa al sito per approfondire l'acquisto di criptovalute.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Comprare Bitcoin con Paypal su Coinbase: è possibile?

coinbase paypal

Coinbase è una delle piattaforme exchange più conosciute per comprare e vendere criptovalute. Se hai intenzione di comprare Bitcoin è probabile che tu stia valutando anche questo sito americano, ma Coinbase supporta PayPal? 

Purtroppo su Coinbase non è più possibile utilizzare il conto PayPal per depositare, ma solo per prelevare denaro dall’account Coinbase. Oppure per trasferire la somma guadagnata dalla vendita dei Bitcoin

Coinbase non supporta più (per adesso) la possibilità di acquistare Bitcoin utilizzando un account PayPal, ma solamente con bonifico bancario o carta di credito/debito. Trovi maggiori informazioni sul sito ufficiale Coinbase (sezione Assistenza > Metodi di pagamento). 

Come comprare Bitcoin con PayPal

Una volta che avrai deciso quale exchange di criptovalute con supporto a PayPal scegliere segui questa piccola guida per comprare Bitcoin. Ogni piattaforma ha le proprie funzionalità, perciò il procedimento potrà variare a seconda dell'intermediario che sceglierai di usare.

acquistare vendere bitcoin paypal

In ogni caso, però, ecco quali sono i principali step da seguire all'interno degli exchange regolamentati e sicuri.

1. Controlla la quotazione del Bitcoin

Il prezzo del Bitcoin fluttua costantemente 365 giorni l'anno, 24 ore su 24. Ci sono momenti più propizi di altri per acquistare BTC, per esempio dopo una profonda correzione di prezzo.

Comprare criptovaluta ai massimi storici rischia di farti perdere parecchio denaro data l'altissima volatilità di questo asset. Perciò, prima di partire con l'acquisto, controlla la quotazione del Bitcoin con regolarità.

La maggior parte degli exchange ti offriranno tutti gli strumenti per tenere gli occhi puntati sulla quotazione del Bitcoin. Tieniti informato con le notizie, valuta un buon prezzo di ingresso e scegli la tua strategia d'acquisto.

2. Scegli l'importo da investire

Come puoi vedere, comprare 1 BTC oggi per molti è diventato quasi proibitivo. Questo però non è un grosso problema: infatti sugli exchange puoi acquistare anche solo piccole frazioni di Bitcoin.

Dal nostro screenshot puoi vedere come basterà digitare l'importo e cliccare su “Apri Posizione”. Inoltre eToro ti indica come con $500 stai per acquistare 0,02 unità di BTC.

Non devi avere migliaia di euro sul conto PayPal. Deciderai tu quanto denaro investire in Bitcoin, a partire da cifre molto piccole. Scegli l'importo e procedi con il pagamento seguendo le raccomandazioni della piattaforma.

Puoi anche iniziale con una piccola cifra e poi incrementare secondo la tua strategia, come una sorta di piano di accumulo personalizzato.

3. Monitora l'andamento dell'investimento in Bitcoin

Comprare Bitcoin è una buona strategia per coloro che vogliono scommettere sulla crescita di valore della criptovaluta nel lungo periodo. Questo però non significa dimenticarsi di avere un wallet di BTC.

Un investimento in valuta digitale, infatti, va seguito con una certa regolarità (settimanale, o mensile) per via dell'elevata volatilità dell'asset. Oggi il Bitcoin può valere 30.000 dollari, fra poche ore 26.000.

Dalla sezione “Portfolio” puoi monitorare i tuoi asset e vedere se il tuo investimento sta fruttando e quanto. In ogni momento puoi decidere di chiuderlo e riscattare i tuoi soldi.

Segui periodicamente la variazione di prezzo e valuta se acquistare ancora, mantenere la posizione oppure vendere parte dei tuoi Bitcoin, mandando il profitto sul tuo conto PayPal.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Comprare Bitcoin con PayPal – Domande Frequenti

Come si possono comprare Bitcoin con PayPal?

La buona notizia è che PayPal ti permette di acquistare Bitcoin senza usare un exchange. Quella cattiva è che solo gli utenti negli USA possono farlo. Ma non disperare: alcuni exchange validissimi in Italia ti permettono di comprare e vendere Bitcoin depositando da un account PayPal: leggi la guida.

Come comprare Bitcoin con Paypal senza registrazione?

Il vantaggio di usare PayPal su un exchange di Bitcoin è anche quello di non fornire i dati del tuo conto, o delle tue carte, direttamente alla piattaforma di criptovalute. Così potrai comprare BTC senza registrare ulteriori metodi di pagamento: passerai alla pagina di check out PayPal e completerai la transazione in sicurezza. Scopri di più.

Posso vendere Bitcoin con PayPal?

Su molti exchange puoi acquistare e vendere Bitcoin con la PayPal: eToro e LocalBitcoins (P2P) sono alcune delle piattaforme che accettano il conto PayPal per le transazioni. Su Coinbase, invece, puoi usare PayPal solo inviare i profitti della vendita di Bitcoin, non comprarli. Vai all'elenco degli exchange dove comprare Bitcoin con PayPal.

AVVERTENZA: Finaria non offre consulenza finanziaria. Tutte le analisi e i consigli che troverai in questa pagina sono solo a scopo puramente informativo. Leggi le Linee Guida emanate da Consob per approfondire.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.