Come Guadagnare con il Forex: Guida per Principianti

Davvero si può guadagnare con il forex? Certo, non è impossibile, ma neanche così semplice. Leggi la guida per iniziare gradualmente a investire nelle valute e proteggere i tuoi soldi.

Chi è nuovo del trading online spesso si avvicina al forex con questa domanda: come si guadagna? Magari conosci già il funzionamento della Borsa, ma il mercato delle valute ha un meccanismo leggermente differente.

Per guadagnare con il forex non dovrai comprare e vendere azioni, ma scambiare una valuta con un’altra alla ricerca del cambio più vantaggioso. Ti servirà un po’ di pazienza e tanta formazione: non puoi sperare di ottenere tutto e subito.

Inoltre non sperare che il forex rappresenti un guadagno sicuro. Quanto guadagna realmente un forex trader dalla sua attività? Dipende dalla sua bravura, dal tempo che dedica al trading e dal broker forex prescelto per negoziare valute.

Questa guida per principianti su come guadagnare con il forex risponderà a tutte queste domande e ti fornirà dei consigli operativi per cominciare a investire con le valute in modo graduale.

Guadagnare con il forex online: quale broker?

Per fare trading forex online ti servirà aprire un conto trading presso un broker regolamentato che ti permetta di investire in valute. Qui trovi una tabella dei migliori, autorizzati da CONSOB e con commissioni vantaggiose.

Broker Caratteristiche Apri Conto Demo
broker trading etoro
  • Conto Trading Demo Gratis
  • Copia i Traders con un clic
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Trading Gratuito
  • Azioni, Indici, Materie Prime e Cripto
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Piattaforma Demo Gratuita
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
iqoption trading
  • Piattaforma Gratis
  • Trading da 10 €!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Più avanti ti spiegheremo come funziona il trading sul forex e come cominciare gradualmente: ognuno di essi ti permette di partire da un conto demo con denaro virtuale, per investire senza rischi come se fosse una simulazione.

Cos’è il Forex

Il forex (acronimo di foreign exchange, abbreviato fx) è il mercato finanziario in cui compratori e venditori scambiano valuta. In passato era riservato solo a soggetti istituzionali, come banche, governi e multinazionali, mentre oggi possono partecipare anche i singoli investitori, investendo a scopo speculativo (guadagno sul cambio).

Il mercato del forex è “over the counter” (O.T.C.), cioè non ha sede in un luogo fisico. Gli scambi avvengono solo in modo telematico, dalla domenica al venerdì notte, ininterrottamente.

Come guadagna un trader forex?

A causa dei continui avvenimenti in tutto il mondo, il valore di una valuta cambia repentinamente rispetto alle altre. Tutti gli scambi di beni e servizi tra paesi devono necessariamente passare dall’acquisto e dalla vendita di valuta, e questo rende il forex uno mercati finanziari più in fermento.

Non solo. Il valore della valuta è influenzato anche da eventi geo-politici, scelte delle banche centrali, crisi finanziarie e le transazioni speculative di milioni di trader.

In questo contesto, un trader forex per guadagnare deve anticipare questi spostamenti, con un simultaneo acquisto di una moneta e vendita di un’altra.

Esempio pratico

Immaginiamo che il trader apra una posizione con un broker forex come eToro scegliendo di operare con il cambio EUR/USD (euro-dollaro) a un tasso di cambio attuale ipotizzato dell’1.10%.

Al netto di spread e commissioni, il trader vuole comprare 10.000 euro vendendo i suoi dollari, perché prevede che la valuta americana si indebolisca su quella europea.

10.000 EUR * 1,10% = 10.100 USD

Se il tasso di cambio dovesse effettivamente salire all’1.20%, la somma posseduta dall’investitore aumenterà di valore. Infatti ora ci vorranno più dollari per ottenere la stessa cifra in euro. Quindi il trader decide di chiudere l’operazione, dunque di riconvertire i suoi euro in dollari, ottenendo il guadagno.

10.000 EUR * 1,20% = 10.200 USD

La tabella riassume l’operazione appena descritta.

Operazione ForexEURUSD
Situazione iniziale0+10.100
Acquisto di 10.000€ al cambio EUR/USD dell’1,10%+10.000-10.100
Vendita dei 10.000€ al cambio EUR/USD dell’1,20%-10.000+10.200
Profitto0+200

Il trader, in definitiva, è riuscito a guadagnare 200$ dalla compravendita euro-dollaro.

Quanto si può guadagnare nel forex trading?

Il volume dei guadagni del forex è una questione che interessa molti trader alle prime armi. La risposta corretta è che non esistono limiti di rendita: potenzialmente chi investe sul mercato delle valute può arrivare a intascare miliardi di dollari.

Anche se i guadagni sono teoricamente illimitati, investire sul mercato delle valute può portare anche a delle grosse perdite. Il forex, come la Borsa, è caratterizzato da una forte volatilità dei prezzi, che può portare delle opportunità di profitto ma anche esporre il capitale investito a dei rischi.

Ricorda: forex non significa guadagno sicuro, né tanto meno entrata mensile.

La stragrande maggioranza dei conti di trading forex finisce in negativo nei primi mesi di attività. Il motivo? Un trader principiante non ha la giusta esperienza per muoversi agilmente sul mercato delle valute con i CFD.

Un investitore può ritenersi un esperto se riesce a ottenere sul mercato forex un guadagno mensile pari 3-5% del suo capitale, che nell’anno può significare un incremento del 40-60% circa. Ma anche in questo caso, non esistono guadagni fissi o sicuri.

Guadagnare con le valute: 4 consigli pratici

Per avere successo con il forex trading non esiste una vera e propria ricetta segreta. Ciascuno ha la propria strategia, i suoi obiettivi e opera su un mercato pieno di sorprese e imprevisti.

Tuttavia, esistono 4 buone regole di comportamento da seguire per entrare con gradualità sul mercato dei cambi e provare a guadagnare:

  1. Cancellare le illusioni: il forex porta guadagni reali, ma non sicuri;
  2. Procedere con pazienza, facendo prima tanta pratica sul conto demo;
  3. Conoscere il forex: studiare, frequentare corsi, leggere;
  4. Iniziare il trading forex dalle coppie più scambiate.

Vediamole insieme.

1. Il forex non è guadagno sicuro

Lo abbiamo già detto, ma è bene ripeterlo: non esistono guadagni certi. Diffida da chiunque ti dica il contrario, ci vuole pazienza e studio per ottenere dei risultati.

Sul forex puoi guadagnare grosse cifre, non è impossibile, ma solo dopo che avrai veramente imparato i suoi segreti. E anche dopo molti anni di attività non è detto che riuscirai a ottenere profitti sempre e comunque.

2. Inizia dal conto demo forex

Guadagnare con il forex significa anzitutto ridurre al minimo le perdite, specie se ti sei appena avvicinato al mondo degli investimenti online. Un conto forex demo è la scelta migliore per fare pratica senza bruciare i tuoi risparmi.

Scegli una delle seguenti piattaforme di forex demo, iscriviti gratis e usa i fondi virtuali per le tue simulazioni. Questi broker ti permettono di guadagnare sul mercato valutario tramite i CFD, quindi di operare anche con leva finanziaria o al ribasso.

Broker Caratteristiche Apri Conto Demo
broker trading etoro
  • Conto Trading Demo Gratis
  • Copia i Traders con un clic
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Trading Gratuito
  • Azioni, Indici, Materie Prime e Cripto
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Piattaforma Demo Gratuita
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
iqoption trading
  • Piattaforma Gratis
  • Trading da 10 €!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Non sai quale scegliere? Dai un’occhiata alla nostra guida sul miglior conto di trading online demo.

3. Studia e formati

Mentre fai le tue prove comprando e vendendo valuta non puoi sperare di imparare automaticamente. Certo, le simulazioni demo aiutano, ma sono molto più efficaci se abbinate a della buona formazione finanziaria.

Per esempio, hai mai pensato di frequentare un corso di trading forex per principianti? Imparerai in fretta come funziona il mercato delle valute, quanto e come guadagnare con il forex, ma anche a impostare una tua strategia d’investimenti e non solo.

Leggi pure
Migliori Corsi, Libri ed eBook per imparare a investire

4. Conosci le coppie di valute più scambiate

Pronto a guadagnare come forex trader? Un buon consiglio è partire dalle coppie di valute più scambiate: sono quelle dei paesi più stabili, con bassa inflazione, e con minori rischi di improvvise svalutazioni.

Prova a cominciare partendo per esempio dal trading sul cambio EUR/USD. Tieni d’occhio il grafico in tempo reale (lo trovi qui sotto), segui l’andamento dei mercati e delle notizie, utilizza gli strumenti tecnici e la tua conoscenza in materia di analisi tecnica.

Quindi, quando lo ritieni opportuno, apri una posizione di acquisto (long) o di vendita (short). I broker di CFD ti permettono anche di negoziare con la leva finanziaria, aumentando il volume del tuo investimento, oppure di investire allo scoperto, cioè scommettere sul ribasso dell’euro sul dollaro.

Leggi pure
Cambio Euro Dollaro | Grafico e Previsioni su EUR/USD

Guadagni forex e tasse

Infine, per calcolare quanto si guadagna con il forex dovrai tenere conto anche delle imposte. In Italia la legge prevede un’aliquota del 26% sui proventi derivanti da qualsiasi investimento finanziario, quindi anche sulle valute.

Tali guadagni sul forex vanno dichiarati all’interno del modello Redditi di anno in anno e versati al Fisco tramite il pagamento del modello F24.

Non hai ottenuti dei guadagni reali dal forex? Allora non sei tenuto a versare alcuna imposta, ma se hai un conto di trading aperto presso un broker estero (eToro, Plus500, Iq Option o simili) dovrai comunque dichiarare di possedere somme all’estero.

Guadagnare con il forex – Domande Frequenti

Quanto si guadagna con i CFD sul forex?

I guadagni del forex dipende dall’andamento dei mercati e non hanno un limite in teoria. Se fai trading con un broker di CFD, inoltre, puoi investire anche al ribasso e operare con leva finanziaria, aumentando la portata del tuo investimento fino a 30 volte.

È possibile fare soldi con il forex?

Milioni di investitori ogni giorni investono sul forex guadagnando e perdendo denaro. Per fare i soldi veri, però, è necessario seguire alcune regole, scegliere il broker migliore e fare tanta pratica (scopri quali).

Quali sono le strategie per guadagnare con il forex?

I trader forex utilizzano l’analisi tecnica e fondamentale per analizzare le coppie di valute più scambiate e speculare sulle variazioni. Scopri una buona tecnica che funziona per i principianti.

condividi l'articolo sui social

1
Lascia un Commento

avatar
Franco
Ospite
Franco

Salve, chiedo scusa per l’off-topic, sarei veramente curioso di conoscere il parere da parte della Sig.ra Giuliano su Hypercapital

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.