Aprire una SRL Online da casa e senza Notaio

Scopri Come Aprire una S.r.l. online e dare vita a realtà imprenditoriali agili e flessibili risparmiando sui costi notarili

In quest’articolo cercheremo di capire in che modo è possibile aprire una Srl Online senza la necessita di andare da un notaio. Vedremo quali sono i requisiti, il capitale sociale e l’iter necessario per avviare una Società a responsabilità limitata in poco tempo e con pochi soldi.

Come Aprire una Srl Online

Per chi sta valutando la possibilità di avviare un’attività imprenditoriale o una Start up innovativa una delle soluzioni più interessanti da prendere in considerazione è quella di aprirla online senza andare di persona da un notaio o addirittura, evitando del tutto l’intermediazione di quest’ultimo.

Costituire una società online è possibile?

Grazie ad internet e ad alcune piattaforme web, ogni aspirante imprenditore può utilizzare un modello digitale per redigere lo statuto e l’atto costitutivo (sottoscritti con firma digitale) per aprire una s.r.l. con pochi clic.

srl online innovativa

Costituzione Srl Online innovativa: come fare

Avviare una SRL online senza spese notarili è una novità normativa introdotta nella disciplina del diritto societario e commerciale a partire dal 20 luglio 2016.

Da tale data in avanti, è quindi davvero possibile procedere con la costituzione di una Srl online innovativa senza aver necessità del notaio né di recarsi in una Camera di Commercio dato che tutto l’iter e la procedura per la fase di costituzione può avvenire online, purché siano osservati i requisiti richiesti dalla normativa vigente.

Ci troviamo di fronte a un cambiamento importante, che non può passare inosservato, si tratta di un segnale fondamentale dal punto di vista della volontà di migliorare e velocizzare le procedure per dare vita a realtà imprenditoriali agili e flessibili“, ha commentato Andrea Giannangelo, CEO e fondatore di Iubenda, la piattaforma che consente di costituire una SRL online innovativa o una SRL ordinaria.

Altrove è una realtà già da vario tempo:

Negli USA questo è possibile da molti anni […] per tale motivo abbiamo deciso di creare un tool tecnologico, semplificato e molto intuitivo che consente a chiunque di costituire in pochi semplici click la propria impresa direttamente dal PC“, ha spiegato il CEO di Iubenda.

È davvero possibile avviare una Srl online?

Sì, la normativa al riguardo è ben chiara e precisa in merito al rispetto dei requisiti che devono essere osservati affinché la nuova costituenda possa essere iscritta nella sezione speciale del Registro delle Imprese destinata proprio alle Start up innovative.

Occorre sottolineare che la novità, come già detto, operativa a partire da luglio 2016, non è stata accolta con positività dai notai, i quali hanno specificato alcuni limiti al cambiamento introdotto.

Costituzione srl online

Per costituire una Società a Responsabilità Limitata online, questa deve avere natura innovativa, ad alto valore tecnologico ed essere iscritta in una sezione speciale del Registro delle Imprese dedicata alle Start Up innovative. Per vedere riconosciuti i “requisiti” di Startup innovativa, è necessaria una pratica della durata di alcune settimane.

In concreto, eccetto per le società costituite da persone, si possono qualificare come Start-Up innovative anche le altre società di capitali ovvero:

  • Le società a responsabilità limitata (ordinaria), S.r.l;
  • Le Società per Azioni, S.p.A;
  • le Società in Accomandita per Azioni, S.a.p.a.
Leggi pure
Prestazione Occasionale: Cos'è e il Fac Simile Ritenuta [Novità 2018]

Requisiti per avviare una Srl online innovativa

Stando alla normativa, tra i requisiti per avviare una Srl online Innovativa, si annoverano i seguenti:

  • sede in Italia o all’interno dell’Unione Europea;
  • oggetto sociale esclusivo o prevalente lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico;
  • valore totale della produzione annua non superiore a 5 milioni di euro;
  • non aver distribuito utili.

Inoltre, tra i requisiti aggiuntivi richiesti, la SRL Innovativa deve soddisfare uno fra questi tre:

  • destinare il 15% del valore maggiore fra costi e valore totale della produzione alle spese ricerca e sviluppo;
  • 1/3 della forza lavoro deve essere in possesso di dottorato o, in alternativa, è necessario che i due terzi della forza lavoro sia in possesso della laurea magistrale (ex specialistica);
  • possesso di almeno una privativa industriale o brevetto, già registrato e correlato all’attività prevalente dell’oggetto sociale della costituenda.

Startup Innovativa: requisiti

Per mantenere lo status di Srl innovativa è necessario che ogni 6 mesi (e comunque entro 30 giorni dal deposito del bilancio di fine esercizio) la società invii una Comunicazione di mantenimento dello status di startup innovativa alla Camera di Commercio compilando il documento di Dichiarazione del possesso dei requisiti di startup innovativa.

L’iscrizione alla sezione speciale delle Start up innovative ha una durata massima di 5 anni dalla data di costituzione.

Non dimenticare:

Al termine di tale lasso temporale la Srl perderà in automatico lo status di startup innovativa e sarà sottoposta alla disciplina delle società ordinarie.

Inoltre, ricorda che il mancato invio della Comunicazione di Mantenimento requisiti di Srl innovativa entro 30 giorni dall’approvazione del bilancio e comunque entro il 30 giugno di ogni esercizio comporta il decadimento dello status.

Srl online innovativa: Esempio di Oggetto Sociale

È necessario ricordare che per quanto concerne l’oggetto sociale deve essere:

  1. determinato;
  2. possibile;
  3. lecito.

In concreto, l’oggetto sociale per costituire una Srl online innovativa deve consistere nello sviluppo, nella produzione e nella commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico, inoltre, è possibile svolgere attività secondarie strettamente connesse all’attività prevalente.

L’errata formulazione è la principale causa di esclusione da parte della Camera di Commercio.

Un caso esemplificativo di oggetto sociale di una Srl online innovativa:

  • La società xxx ha per oggetto lo sviluppo di prodotti innovativi ad alto valore tecnologico, nello specifico (una descrizione esaustiva del bene o del servizio prodotto e commercializzato dalla società).
  • Il bene è innovativo in quanto (spiegare perché il bene o il servizio dovrebbe risultare innovativo).
  • Inoltre, la società X, potrà svolgere le seguenti attività secondarie alla principale (ad esempio servizio di consulenza sul bene, servizio; ecommerce per la vendita di quel bene; etc..).

Srl innovativa o Srl ordinaria? Vantaggi e benefici

Se stai valutando la possibilità di aprire una Srl online innovativa, devi sapere che oltre a poter beneficiare di spese contenute e della possibilità di effettuare la costituzione interamente online, semplificando e riducendo i tempi necessari per la costituzione della società, potrai usufruire dei risparmi fiscali e della possibilità di beneficiare dell’Incentivo Bonus Occupazione 2018 se si assumono giovani a tempo indeterminato.

Altre agevolazioni esistono per i rapporti di lavoro e per il “work for equity” che non prevede la cessione di uno stipendio, ma la ricompensa avviene mediante cessione di quote societarie. La Srl online innovativa gode di alcune deroghe relative al diritto societario e non è soggetta a fallimento, ma ad altre procedure di liquidazione.

Tieni in conto però che per poter usufruire di questi benefici devi possedere i requisiti di una startup innovativa e attendere l’iter di verifica di alcune settimane.

Leggi pure
Housers Italia: Opinioni - Come Investire in Immobili con soli 50 Euro

Capitale sociale: Srl online innovativa

Un aspetto molto importante nella costituzione di una Srl è la definizione del capitale sociale:

in breve, il Capitale Sociale è il valore contribuito alla società da parte dei soci, nel momento di costituzione della stessa, al fine di avviare l’attività. Il capitale indica le risorse di cui l’azienda può disporre ed è una quota rappresentativa del patrimonio netto, il quale è definito dalla differenza in positivo tra il passivo reale e l’attivo della società.

Anche nel caso di una Srl online innovativa, il capitale sociale con cui si può costituire una S.R.L. è incluso tra 1 € e 9.999 € o altrimenti con capitale sociale superiore o pari a 10.000 euro.

Un altro aspetto importante da tenere a mente in caso di capitale sociale uguale o superiora a 10.000 euro, è l’opzione, a disposizioni dei soci, di versare solo una percentuale che sia corrispettiva di almeno il 25% del totale — in caso di un valore di 50.000 euro sarà necessario versare almeno 12.500 euro —.

Per capitale sociale uguale o superiore a 10.000 euro i soci possono conferire anche solo il 25% del capitale dichiarato.

Se il capitale sociale è maggiore o uguale a 10.000 euro, all’atto della sottoscrizione i soci possono anche scegliere di versarne solo una percentuale, a patto che tale percentuale sia pari ad almeno il 25% del totale (ad esempio su un capitale sottoscritto che ammonta complessivamente a 10.000 euro, devono essere versati almeno 2.500 euro).

Al riguardo, unico elemento da tenere in conto è di provvedere al versamento completo del capitale sociale in caso di aumento di capitale.

Rispetto ai vari tipi di Srl e quindi anche alle Srl online, ci sono alcuni punti analoghi, da non trascurare, per il capitale sociale inferiore a 10.000 euro.

Nello specifico i limiti attribuibili a tale somma riguardano:

  • obbligo di conferire esclusivamente in denaro e non in opere e servizi o crediti;
  • impossibilità di versare solo il 25% del capitale sottoscritto all’atto di sottoscrizione;
  • aumento dal 5% al 20% della quota di utile annuale a titolo di riserva legale da mantenere, sino al raggiungimento dei 10.000 euro.

Costituire Srl semplificata senza notaio 2018

costituire srl senza notaio

Srl a 1 euro

Disposta dell’art. 3 del Decreto Legge 24 gennaio 2012 n° 1 “Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività”, la srl semplificata o  SRLS è una società costituibile nel rispetto di vari obblighi.

Per esemplificare, tra di essi troviamo:

  • Limite al capitale sociale tra 1 e 9.999 euro;
  • immodificabilità dello statuto;
  • obbligo adozione statuto ministeriale standard.

Dobbiamo anzitutto sottolineare che l’impossibilità di modificare lo statuto può dare qualche problematica, poiché è normale per una società cambiare lo statuto durante il suo percorso lavorativo.

Lo Statuto è Standard ed è impossibile da modificare. Per procedere in tal senso è necessario rivolgersi ad un Notaio

In caso sia necessario effettuare questo cambio è obbligatorio procedere dal notaio per effettuare la conversione a Srl ordinaria.

La probabilità di dover procedere con una conversione, può far sì che a volte la Srls sia un’opzione non consigliabile, ma è sempre necessario valutarla secondo le esigenze specifiche e le peculiarità del caso.

Ad ogni modo, poter avviare una Srls anche solo investendo 1 euro ha avuto il merito e la finalità di incentivare l’imprenditorialità.

Andiamo a vedere in maniera più specifica le caratteristiche e come si può costituire una srl semplificata senza notaio.

Parliamo di costituzione S.r.l.s. senza notaio in riferimento alla possibilità usufruire del servizio di un professionista senza obblighi di retribuzione per gli atti costitutivi.

La persona che vuole aprire una s.r.l.s. deve limitarsi a pagare:

  • denuncia di inizio attività;
  • imposta di registro;
  • diritto camerale.

Il notaio che non può chiedere retribuzione, ha l’obbligo di procedere alla registrazione dell’atto e a depositarlo entro 20 giorni, procedendo a presentarlo al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio e pagando solo i bolli necessari.

srl online costi

Costi SRL Semplificata

A grandi linee i costi da considerare per costituire un Srl semplificata nel 2018 non si differenziano di molto da un srl ordinaria.

Parliamo di circa 1000 € annuali divisibili tra:

  • Tassa di concessione governativa di 309,87 euro (vidimazione libri sociali);
  • Diritto annuale 200 €;
  • Imposta di Registro 200 €;
  • Libro sociale: 16 € per marca da bollo ogni 100 pagine;
  • Libro sociale: 25 € a libro (diritti di segreteria);
  • marche da bollo, 16 euro.

Costituzione srl semplificata: commercialista

Per procedere con la costituzione di una Srl semplificata è necessario il commercialista.

Inoltre è necessario rivolgersi al commercialista per aprire la partita Iva, risulta utile quindi organizzarsi per tempo e capire al meglio tutti gli aspetti legati alla partita Iva, i costi per aprirla e come gestirla al meglio. Il commercialista può seguire la contabilità e quindi bisogna pensare anche ad altri costi.

In aggiunta, dobbiamo valutare:

  • IRES 27,50% sugli utili;
  • IRAP;
  • regime fiscale;
  • bilancio annuale, che può essere all’incirca sui 150 euro.
Leggi pure
Walliance Opinioni: Investire nell'immobiliare con soli 500 € | Recensione

Creare una SRL Online ordinaria

La piattaforma Iubenda dà la possibilità di aprire una Srl online ordinaria “non” innovativa senza dover rispettare particolari requisiti con la possibilità di apportare un capitale sociale minimo di 1 euro.

Con Iubenda è possibile creare una Srl ordinaria online mediante la compilazione del form online e, una volta redatta l’intera documentazione, occorre rivolgersi al notaio per completare il processo di costituzione della società.

I due atti societari da redigere sono l’atto costitutivo e lo statuto, che comprendono:

  1. oggetto sociale;
  2. capitale sociale;
  3. nome dei soci;
  4. amministratori della società;
  5. clausole accessorie.
srl online

Nella procedura online approntata da Iubenda è necessario compilare il modulo online dove inserire le seguenti informazioni:

  • denominazione e ragione sociale;
  • sede legale e (eventuale) secondaria;
  • durata;
  • ammontare del capitale sociale sottoscritto e liberato;
  • dati dei soci;
  • dati e poteri degli amministratori della SRL;
  • le clausole relative alla cessione delle quote;
  • emissione di strumenti di debito;
  • Codice Ateco, etc.

Dopo aver perfezionato la parte online, si procederà alla costituzione della SRL tramite atto notarile: gli oneri economici saranno sicuramente più esigui e convenienti rispetto alla procedura ordinaria.

Leggi pure
Investire in Criptovalute: conviene o è una truffa? Alcuni consigli utili

Quanto costa il servizio di costituzione Srl online?

Affidandosi alla procedura di apertura telematica offerta da Iubenda è possibile costituire una Srl online innovativa al costo di 499 euro con inclusa la generazione di firme digitali e PEC per tutti i soci e per la Società.

Oltre a questa tariffa occorre sommare circa 200,00 € con inclusione dei seguenti servizi:

  • predisposizione di atto costitutivo e statuto;
  • predisposizione della documentazione accessoria;
  • predisposizione ed invio della Pratica di Comunicazione Unica;
  • gestione della pratica con Agenzia delle Entrate e Camera di Commercio;
  • attribuzione della Partita IVA;
  • registrazione fiscale dell’atto;
  • dichiarazione di inizio attività;
  • assistenza e guida continua lungo tutto il procedimento di costituzione.

Quanto tempo è necessario per avviare una Srl Online?

Inoltre, Iubenda dà la possibilità di chiedere un rimborso nel caso in cui si cambi idea e non si voglia più costituire la società. Il processo per la costituzione di una Srl innovativa è in media di 20 giorni lavorativi dal momento dell’invio della pratica.

Per costituire una Srl ordinaria online è necessario sostenere 1799 euro IVA inclusa a cui vanno aggiunti 700 euro (incluso l’appuntamento dal notaio e atto notarile). La costituzione di una Srl ordinaria richiede un lasso temporale variabile dai 5 ai 10 giorni lavorativi dalla stipula dell’atto notarile.

Come si può comprendere dalla guida variano le condizioni, i costi, le caratteristiche e la possibilità di attivarsi telematicamente per costituire una Srl online innovativa o ordinaria.

Per questo è sempre importante valutare la soluzione più opportuna ed in linea con le esigenze degli start upper o dei potenziali imprenditori.

Ora che sai molto di più sul tema e puoi organizzarti per bene e scegliere al meglio in base alle tue necessità, scopri su Finaria gli articoli e le novità più importanti in tema di finanza, economia e trading online.

condividi l'articolo sui social

1
Lascia un Commento

avatar
Andrea
Ospite
Andrea

Ottimo articolo, descrive in maniera ineccepibile tutte le possibilità che abbiamo in Italia. Detto ciò, se si vogliono paragonare i costi di esercizio Italiani con quelli di altri paesi Europei, e avendo la possibilità di scegliere, ci sono dei vantaggi ad aprire una srl in Italia? O come si suol dire è tutta una rimessa?
Grazie in anticipio,
Andrea

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.