Piattaforme Trading Criptovalute: I Migliori Broker del 2018

Bitcoin, Ethereum, Ripple sono le criptovalute del momento. Investire in monete virtuali sarà il trend del 2018, ma quali sono i migliori broker e piattaforme per il trading di criptovalute? Vediamolo insieme

Qual è la migliore piattaforma trading di criptovalute?

Il 2018 sarà l’anno delle “cryptocurrencies”, investire o fare trading sulle criptovalute sin da ora è sicuramente una delle migliori opportunità per diversificare i propri investimenti ed ottenere interessanti rendimenti nel medio lungo termine. Abbiamo già capito dove comprare bitcoin e criptovalute, ma quali sono invece le migliori piattaforme di criptovalute che ci permettono di far trading? Soprattutto, cerchiamo di capire quali sono i migliori broker regolati dalla Consob per il cripto trading.

Di certo, negli ultimi mesi, il mercato delle monete virtuali ha conosciuto un’interessante crescita esponenziale, basti solo guardare il valore di bitcoin e le quotazioni della criptovaluta negli ultimi giorni per capire di cosa stiamo parlando. Ma il mercato è pieno di criptovalute alternative al bitcoin (vi abbiamo già consigliato le migliori in un precedente articolo), quindi se abbiamo intuito quale sarà la criptovaluta sulla quale investire cerchiamo adesso di capire “dove” e con “quale piattaforma” fare i nostri investimenti.

bitcoin valore
Il grafico del bitcoin nell’ultimo anno. Fonte: TradingView

Trading Criptovalute Alternative

Sono moltissimi i trader e gli investitori che stanno cominciando a dedicare una parte dei propri investimenti alle negoziazioni in criptovalute, sia per via delle prospettive future in questo campo che per diversificare il proprio paniere di asset. Da Ethereum a Ripple, passando da Dash per poi arrivare a Monero sono queste e altre 1300 le criptovalute disponibili sulle quali è possibile investire.

Come deve procedere chi è alle prime armi e vuole iniziare ad investire sulle criptovalute senza comprarle? Per i più inesperti o per chi si è appena avvicinato al mondo del trading online la seguente guida sul trading di criptovalute mira a focalizzare l’attenzione sui broker migliori per far trading se invece la vostra intenzione è quella di comprare bitcoin o altre cripto vi consigliamo di leggere il nostro articolo (leggi: Come comprare criptovalute).

Broker Criptovalute: la lista dei migliori

Fatte le opportune verifiche sulla sicurezza e sulla trasparenza delle condizioni offerte alla clientela, occorre considerare in modo sintetico la lista dei migliori Broker di criptovalute che offrono l’opportunità di aprire un conto per fare trading sulle criptovalute.

Broker Caratteristiche Trading Bitcoin
broker trading bitcoin
  • Trading Bitcoin, Dash, Ethereum, Litecoin
  • Conto Demo Gratis
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Trading di BitCoin e Criptovalute
  • 25€ Gratis Senza Deposito
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Trading Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple, Nem
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
iqoption trading
  • Trading e Acquisto BitCoin e Criptovalute
  • Trading da 10 €!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading etoro
  • Trading Bitcoin, Dash, Ethereum, Litecoin etc..
  • Copia i Traders con un clic
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Recensioni piattaforme per il trading di criptovalute

24Option per Criptovalute

broker cfd 24option

Tra le prime piattaforme di trading su criptovalute più sicure ed affidabili. Sponsor ufficiale della Juventus e autorizzato dalla Consob attraverso la Roedler Limit (la società che fa capo al broker) consente ai potenziali investitori di optare per diverse monete virtuali, tra queste: Bitcoin, Ripple, Ethereum, Monero, Litcoin, Dash etc.. su cui iniziare a “speculare”.

Ovviamente, per i più inesperti 24Option permette di approcciare al mercato del trading aprendo un Conto Demo (gratuito) che aiuta ad esercitarsi senza sostenere costi o commissioni.

Il Conto demo dà la possibilità alla clientela di usufruire di corsi gratuiti via internet utili a comprendere i mercati finanziari e il trading online.

Interessante tool da valutare è il Trend dei Trader, un indicatore molto affidabile, che indica ciò che altri trader stanno effettuando sul mercato, ovvero cosa stanno comprando oppure vendendo.

Occorre ricordare che si tratta di consigli di trading che non garantiscono alcuna certezza e non devono essere considerati come delle ottime proposte di trading.

Plus500 per Criptovalute

broker cfd plus500

Plus500 è un’altra delle più popolari e sicure Piattaforma per iniziare a negoziare con un deposito minimo di 100 euro per tradare con spread ridotti. Il trader può iscriversi ad un conto demo per fare trading sulle criptovalute con un iniziale capitale virtuale.

Plus500 offre la possibilità di far trading sulle più importanti criptovalute come Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Dash, Ripple, NEO, Monero e Bitcoin Gold.

Tra le condizioni offerte da Plus500 da valutare e da tenere in considerazione vi è la possibilità offerta di fruire di una leva finanziaria 1:300 per tradare sui contratti per differenza e su nuove e interessanti valute digitali del calibro di Bitcoin, IOTA, NEO, Monero, Bitcoin Gold e tante altre.

Inoltre, con Plus500 è possibile utilizzare una serie di tool specifici per il controllo dei profitti e delle perdite rispetto ad asset molto volatili come le monete digitali.

Sulla piattaforma sono presenti anche dei convenienti spread ridotti e commissioni molto basse che rendono ancora più interessante la scelta di trading sui CFD.

Uno dei punti di forza è la possibilità di avere accesso online alla piattaforma webtrader e a comode App per una libertà di trading sulle criptovalute in Plus500.

Crypto Social Trading con eToro

broker cfd etoro

eToro è il Leader indiscusso del Social Trading o del Copy Trading sulle criptovalute, si può utilizzare sia il conto demo illimitato sia quello reale, a seconda del grado di esperienza dei trader.

Il social trading sulle valute digitali è una valida strategia che permette, attraverso la piattaforma di fare compravendite in modo assolutamente automatico, condividendo con altri trader le proprie esperienze e di “copiare” le strategie e le mosse tattiche dei trader più esperti (eToro Social Popular Investor).

Perché iniziare a fare Crypto Social Trading? Semplicemente perché è un ottimo punto di partenza per tutti i trader meno esperti e consente di condividere con altri trader molte esperienze sfruttando il canale dei Social.

Lista Criptovalute

Criptovalute Simbolo Piattaforme Trading Criptovalute
Bitcoin BTC Plus500, 24Option, IqOption, Etoro
Ethereum ETH Plus500, 24Option, IqOption, Etoro
LiteCoin LTC Plus500, 24Option, IqOption, Etoro
Ripple XRP Plus500, 24Option, IqOption, Etoro
Bitcoin Cash BCH Plus500, 24Option, IqOption, Etoro
IOTA MIOTA Plus500, 24Option, IqOption, Etoro
Dash DASH Plus500, 24Option, Etoro
Ethereum Classic ETC Plus500, 24Option, Etoro
NEO ANS Plus500, Trade, Etoro
Monero XRM 24Option, Etoro

Piattaforma per criptovalute: le caratteristiche

Fatte le opportune considerazioni sulle potenzialità e sui possibili rischi legati alle strategie di investimento, i trader devono considerare una serie di elementi da valutare in una piattaforma, se si desidera negoziare sulle criptovalute.

Un qualsiasi investitore professionale prima di registrarsi su una piattaforma di trading deve valutare:

  • Affidabilità e la sicurezza del Broker
  • Strumento finanziario proposto per la negoziazione (CFD o altro)
  • Strumenti per la sicurezza dell’operazione (stop loss, stop garantito)
  • Condizioni di negoziazione (spread, leva finanziaria)
  • Sicurezza dei fondi del trader
  • Possibilità di operare con piccoli capitali
  • Possibilità apertura Conto Demo
  • Varietà di criptovalute offerte
  • Offerta di Tool di formazione
  • Assistenza alla clientela
  • News finanziarie aggiornate in tempo reale.

In buona sostanza questi sono gli elementi che devono essere valutati ad hoc prima di procedere con la registrazione in una piattaforma di trading e, nella maggioranza dei casi, non sempre si tiene conto di tutti questi fattori, limitandosi solo alle condizioni contrattuali ed economiche.

Onde evitare di incappare in errori di valutazione, ogni trader dovrebbe compilare una scheda di valutazione per ogni Broker, attribuendo uno score ad ogni singolo elemento di valutazione.

Piattaforma Criptovalute: Broker regolamentati

Un validissimo tip da considerare per iniziare a negoziare online sulle monete digitali è quello di scegliere solo ed esclusivamente broker regolamentati che siano sicuri ed assolutamente affidabili.

Un broker regolamentato e dotato di licenza è sinonimo di affidabilità, fiducia e sicurezza: ciò significa che lo stesso può offrire legalmente i suoi servizi finanziari alla clientela, senza pericoli per questi ultimi di vedersi sottratti i propri capitali.

Per operare correttamente sul mercato il broker deve aver passato tutti i controlli e accertamenti del caso prima di ottenere la licenza: si tratta di una serie di verifiche che vengono ripetute nel corso degli anni per verificare che lo stesso stia operando onestamente e in maniera trasparente.

Uno dei più famosi Organi di vigilanza è la CySec di Cipro che rilascia la maggior parte di licenze ai Broker più sicuri ed affidabili, ma ovviamente le società di trading che gestiscono gli investimenti dei traders nella comunità europea e che hanno ricevuto le dovute autorizzazioni dagli enti preposti per ogni singola nazione, devono sottostare alla normativa MiFID e alla nuova MiFID 2 (leggi qui per scoprire cos’è MiFID 2).

Trading online di Criptovalute: potenzialità o rischi?

Le criptovalute rappresentano il nuovo fenomeno più in voga del momento tra gli appassionati ed esperti di finanza. I motivi di questo successo stanno proprio nell’effettiva possibilità di ottenere plusvalenze in tempi potenzialmente brevi, per via della loro volatilità e per il fatto di essere monete decentralizzate ovvero non dipendenti dalle autorità centralizzate.

Si pensi solo a come il Bitcoin, il “Re delle criptovalute” abbia conosciuto in un breve lasso di tempo una straordinaria popolarità e una performance in termini di quotazione davvero incredibile.

Fare trading con le criptovalute non è solo una “moda” del momento, ma una validissima strategia che consente di ottenere un capital gain davvero importante sul capitale investito.

Potremmo considerare le monete virtuali come una sorta di “tesoretto” con tanti vantaggi e potenzialità, ma non esenti da rischi di perdere ingenti capitali risparmiati, data la “schizofrenia” che caratterizza il loro corso ed andamento valutario.

Un solo commento per questo articolo
  1. Anonimo 5 aprile 2018 13:07

    Ogni gigante della tecnologia ha il suo portabandiera.
    Apple aveva Steve Jobs. Microsoft aveva Bill Gates. Tesla ha Elon Musk. Amazon ha Jeff Bezos. Facebook ha Mark Zuckerberg.
    Crypto, d’altra parte, non ha nessuno.
    Sul Bitcoin sta lentamente emergendo Changpeng ‘CZ’ Zhao, 41 anni.
    CZ è il fondatore e il volto di Binance, il più grande scambiatore del mondo. Sebbene Binance sia stato lanciato solo a luglio, attraverso la sua velocità e (apparente) affidabilità, è rapidamente diventato leader mondiale.
    CZ è diventato noto per la sua trasparenza su qualsiasi problema che Binance deve affrontare. Quando il sito è stato bloccato temporaneamente alcune settimane fa, ha fatto sapere a tutti cosa stava succedendo e perché, cosa insolita nel mondo cripto.
    Quando Binance è stato ‘hackerato’ un paio di settimane dopo, ha immediatamente preso provvedimenti per restituire i fondi persi agli utenti.
    In un post sull’hack ha mostrato come gli ‘hacker’ in realtà hanno perso denaro e come il team di Binance sia riuscito a fermarli. Il denaro perso da quegli hacker lo ha donato in beneficenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.