Home I migliori Exchange Decentralizzati – Quale scegliere per investire oggi
Criptovalute

I migliori Exchange Decentralizzati – Quale scegliere per investire oggi

Se si vogliono scambiare le proprie criptovalute con altri token, la scelta migliore è sicuramente quella di affidarsi agli exchange decentralizzati. Queste piattaforme consentono agli utenti di cambiare le proprie criptovalute facendo affidamento su due elementi: le pool di liquidità e il wallet crypto. 

Exchange Decentralizzati, pool di liquidità e wallet crypto creano il cosiddetto “triangolo” dei Dex Online, su cui abbiamo scritto una guida e che ti invitiamo a consultare per avere maggiori informazioni. Questi tre elementi sono uno indispensabile all’altro e insieme formano la struttura alla base dell’odierno settore DeFi. 

🔃 Exchange💰 Token Ufficiale💾 Blockchain🔒 Sicurezza📊 Valutazione
UniswapUNIEthereum⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐
Pancake SwapCAKEBSC Chain⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐✩
Sun SwapSUNTron ⭐⭐⭐⭐✩⭐⭐⭐⭐✩
Curve FinanceCRVAggregatore⭐⭐⭐⭐✩⭐⭐⭐✩✩
Sushi SwapSUSHIEthereum⭐⭐⭐✩✩⭐⭐⭐✩✩

Un grande ostacolo che si ritrovano ad affrontare i principianti quando si avvicinano per la prima volta a questo mondo è quello di capire a quali exchange decentralizzati affidarsi per scambiare le proprie criptovalute. A questo scopo, la nostra redazione di esperti ha deciso di stilare una breve lista dei migliori exchange decentralizzati da usare per investire. 

Nel corso dell’articolo non ci limiteremo, ovviamente, solo a descrivere i vari exchange decentralizzati che abbiamo deciso di consigliare. Oltre a delle mini recensioni caso per caso, nel corso dell’articolo troverai anche un’infarinatura generale al contesto degli exchange decentralizzati con caratteristiche, vantaggi e consigli.

Cosa sono gli Exchange Decentralizzati

Gli exchange decentralizzati, noti anche come DEX, sono delle piattaforme digitali online che permettono agli utenti di scambiare le proprie criptovalute. A differenza degli exchange tradizionali, i DEX non sono controllati o gestiti da una singola azienda o istituzione finanziaria.

Il funzionamento degli exchange decentralizzati si basa sull’utilizzo dei Liquidity Pool (LP). Questi pool sono costituiti da riserve di criptovalute fornite dagli utenti stessi, che partecipano alle LP in cambio di un piccolo interesse. In pratica, gli utenti depositano le proprie criptovalute in un pool comune, che viene utilizzato per facilitare gli scambi tra gli utenti stessi.

Cosa sono gli exchange decentralizzati

Quando un utente desidera effettuare uno scambio su un DEX, la piattaforma utilizza gli LP per fornire la liquidità necessaria. Ciò significa che gli scambi avvengono direttamente tra gli utenti, senza intermediari centralizzati. Questo sistema decentralizzato offre diversi vantaggi, tra cui una maggiore sicurezza e un minore rischio di frodi o manipolazioni.

Inoltre, grazie alla natura decentralizzata dei DEX, gli utenti mantengono il controllo completo delle proprie criptovalute durante gli scambi, senza doverle depositare su conti appartenenti a terzi, come spesso avviene sugli Exchange Centralizzati. 

Tuttavia, è importante notare che i DEX possono presentare anche alcune limitazioni, come una minore liquidità rispetto agli exchange centralizzati. Questo, in alcuni casi può comportare costi variabili sconvenienti. Esistono comunque diversi metodi per ridurre i costi quando si opera con alcuni dei migliori exchange decentralizzati. 

Criptovalute

Launchpad Crypto: Lista delle migliori e alternative da non perdere

I migliori Exchange Decentralizzati del 2023 – Analisi completa

Trovare la “gallina dalle uova d’oro” nel complesso universo degli exchange centralizzati non è sicuramente facile, a maggior ragione se si ha esperienza limitata in campo di criptovalute e non si sa bene da dove iniziare la propria ricerca. Una semplice ricerca google sarebbe troppo dispersiva, e l’analisi approfondita caso per caso richiederebbe settimane e settimane di lavoro. 

Per questo motivo, guide come quella che stai leggendo sul nostro sito sono sempre più apprezzate dagli utenti. La nostra redazione composta da esperti ha racchiuso in poche decine di righe di testo quelli che sono i migliori exchange decentralizzati del 2023, basandosi su dati oggettivi disponibili sulla blockchain e sulle loro esperienze di utilizzo personali. 

Alla luce di questo insieme di dati, è stato possibile elaborare delle piccole recensioni su cui poter fare affidamento per riuscire ad orientarsi in questo settore, spesso contraddistinto da tecnicismi e da complicazioni di carattere pratico. 

Uniswap

Uniswap è uno dei principali exchange decentralizzati (DEX) online al mondo e svolge un ruolo cruciale nell’affrontare i problemi di liquidità attraverso una gestione dei costi e delle commissioni innovativa e lungimirante.

Il progetto si basa su un protocollo di trading decentralizzato dei token DeFi, utilizzando gli smart contract di Ethereum. Questa implementazione ha permesso a Uniswap di diversificare efficacemente la propria offerta.

A differenza di molte altre piattaforme che utilizzano il meccanismo di Market Maker con Amministrazione Automatica (AMM), Uniswap adotta un approccio diverso chiamato Costant Product Market Maker (CPMM), che genera riserve di liquidità per facilitare il trading rapido.

Uniswap tutorial

In sostanza, Uniswap crea costantemente nuovi pool di liquidità che incentivano gli utenti a partecipare investendo nelle riserve, ottenendo in cambio delle commissioni.

L’obiettivo principale di Uniswap è quindi chiaro: creare pool di liquidità per il mercato degli scambi, generando profitti immediati o semi-immediati sia per i fornitori di liquidità che per la piattaforma stessa.

🔃 Exchange DecentralizzatoUniswap
💰 Token UfficialeUNI
🔢 Numero di Token1600+
💾 Blockchain di RiferimentoEthereum

Pancake Swap

PancakeSwap è una piattaforma di exchange decentralizzato (DEX) che utilizza il modello Automated Market Maker (AMM). È stato uno dei primi DEX con AMM ad essere basato sulla blockchain di Binance, chiamata Binance Smart Chain (BSC), ed è diventato un punto di partenza per numerosi token BEP-20 nel corso dell’ultimo anno.

A Pancake Swap va sicuramente riconosciuto il merito di aver trovato alcuni dei principali driver da seguire in questo settore per migliorare l’esperienza degli utenti. In primo luogo l’eliminazione del sistema tradizionale Book of Order con quello P2P (Peer-to-Peer). Ma anche l’utilizzo massiccio di Liquidity Pool di vario genere cui gli utenti sono invogliati a partecipare per ottenere ricompense. 

PancakeSwap è considerato uno dei DEX più stabili nel panorama DeFi, con volumi di trading elevati e una comunità attiva. Questo successo è rafforzato da una serie di servizi aggiuntivi che offrono un’esperienza completa nel mondo delle criptovalute.

pancakeswap tutorial

Tra questi servizi, PancakeSwap offre la possibilità di richiedere prestiti in criptovaluta e accedere a servizi interessanti per gli investitori, come lo staking, l’yield farming e il liquidity mining. 

Inoltre, è disponibile una lotteria focalizzata sul token di governance del sistema, chiamato CAKE. Da qualche tempo, inoltre, questo exchange ha anche inaugurato il proprio marketplace NFT, attualmente non troppo vasto ma dotato di promettenti collezioni digitali.

🔃 Exchange DecentralizzatoPancake Swap
💰 Token UfficialeCAKE
🔢 Numero di Token4500+
💾 Blockchain di RiferimentoBSC

Sun Swap

SunSwap è un exchange decentralizzato che opera sulla blockchain TRON e si basa sull’utilizzo dei token TRC-20 per agevolare le operazioni DeFi. Sebbene sia possibile sostituire i token TRC-20 con altre combinazioni presenti sulla blockchain TRON, è consigliabile mantenere le impostazioni iniziali per garantire il corretto funzionamento della piattaforma.

Analogamente a UniSwap e altre piattaforme simili, SunSwap semplifica il processo di scambio di token. Tuttavia, a differenza di altre applicazioni, SunSwap offre una gamma di funzionalità meno ampia. Poiché è ancora un servizio giovane, mancano opzioni come lo staking e tutte quelle attività che si possono trovare, ad esempio, su altri exchange.

sunswap tutorial

Con il rilascio della versione 1.5 della piattaforma, è stato migliorato e semplificato l’accesso e la partecipazione degli utenti alle diverse Liquidity Pool. Inoltre, il sistema di Burn dei governance token è stato reso più accessibile e comprensibile anche per gli utenti meno esperti.

Nonostante ciò, SunSwap rimane il principale punto di scambio per i token TRC-20, rendendolo conveniente per alcuni tipi di trader. Attualmente, la blockchain TRON offre una maggiore velocità ed economicità rispetto a Ethereum, rendendo gli scambi più convenienti per molti utenti.

🔃 Exchange DecentralizzatoSun Sxap (ex Just Swap)
💰 Token UfficialeSUN
🔢 Numero di Token60+
💾 Blockchain di RiferimentoTron

Curve Finance

Curve Finance è un noto aggregatore di DEX (exchange decentralizzati) che si distingue per la sua vasta gamma di blockchain supportate. Fondata nel 2020, la piattaforma consente agli utenti di operare su diverse catene, tra cui Ethereum, Polygon, Fantom, Avalanche e altre blockchain minori come Kava e Harmony.

Nonostante la sua interfaccia grafica dallo stile retrò possa risultare meno intuitiva per gli utenti meno esperti, Curve Finance è diventata un’icona nel settore degli exchange decentralizzati. La sua liquidità totale è costantemente in crescita dal 2020, il che testimonia la fiducia degli utenti nel progetto e la sua solidità.

curve finance tutorial

Su Curve Finance, gli utenti possono semplicemente effettuare scambi di criptovalute come in qualsiasi altro DEX o, alternativamente, diventare fornitori di liquidità. La piattaforma si distingue per essere un aggregatore specializzato nella fornitura di stablecoin ad altre DApps, offrendo così opportunità uniche agli utenti.

🔃 Exchange DecentralizzatoCurve Finance
💰 Token UfficialeCRV
🔢 Numero di Token120+
💾 Blockchain di RiferimentoMultichain

Sushi Swap

L’evoluzione di Sushi Swap è notevole poiché è nato originariamente come una replica di Uniswap. Sushi Swap è una piattaforma che utilizza il sistema Dex AMM (Automated Market Maker), consentendo a tutti gli utenti di scambiare token ERC-20 direttamente sulla piattaforma, senza l’intermediazione di terze parti.

Come altre piattaforme menzionate precedentemente, gli utenti possono effettuare scambi diretti utilizzando Sushi Swap, e la piattaforma si basa sul sistema delle liquidity pool (LP) per garantire la liquidità necessaria. Ciò permette agli utenti di partecipare attivamente alla creazione delle riserve di token della piattaforma e ottenere ritorni periodici sotto forma di interessi percentuali.

sushi swap tutorial

Tuttavia, la storia di Sushi Swap non è stata privo di controversie. Questo exchange è stato infatti coinvolto in un attacco contro Uniswap, che nel settore è passato alla storia come “Vampire Attack”, in cui ha attratto liquidità da UniSwap offrendo premi e incentivi generosi agli utenti per spostarsi su Sushi Swap. 

In sole due settimane, più di 1 miliardo di dollari in criptovalute sono stati trasferiti su Sushi Swap da altri exchange, causando una considerevole agitazione nel settore e gettando cattiva luce su Sushi Swap. Oggi, tuttavia, queste controversie sono state risolte e Sushi Swap resta uno degli exchange più utilizzati al mondo. 

🔃 Exchange DecentralizzatoSushi Swap
💰 Token UfficialeSUSHI
🔢 Numero di Token400+
💾 Blockchain di RiferimentoEthereum

I vantaggi di usare gli exchange decentralizzati

Ci sono diverse ragioni per cui un utente potrebbe preferire un exchange decentralizzato rispetto a uno centralizzato. Queste motivazioni spaziano da aspetti economici come i costi e le opportunità di generare rendite passive, fino a caratteristiche che riguardano situazioni al di fuori del contesto finanziario, come l’anonimato garantito e l’affidabilità delle piattaforme stesse.

Abbiamo cercato di coprire entrambe queste aree, dedicando un breve paragrafo esplicativo a ciascun elemento chiave.

Sicurezza

Utilizzando gli exchange decentralizzati, mantieni costantemente la custodia dei tuoi fondi fino al completamento di un’operazione o di un’interazione. Ciò ti consente di spostare e conservare le tue criptovalute come preferisci. Se le tue crypto sono conservate in un wallet dove solo tu hai accesso alla seed phrase, hai il pieno controllo sui tuoi asset. Questo aspetto è particolarmente rilevante per coloro che sostengono la decentralizzazione.

Inoltre, non è necessario fornire informazioni personali o identificative e affidarle alla sicurezza di terze parti. Ciò significa che i tuoi dati personali sono protetti da individui malintenzionati che potrebbero cercare di rubare la tua identità.

Crypto Supportate

Dex crypto

Un fattore centrare riguarda le crypto supportate dai vari exchange. Ovviamente, un maggior numero di criptovalute significa anche, potenzialmente, la possibilità di soddisfare un numero più grande di utenti e investitori. Per questo motivo, molti degli exchange centralizzati che abbiamo analizzato in questo articolo offrono al pubblico centinaia di criptovalute diverse. 

Il numero di crypto supportate diventa così un elemento strategico e fondamentale nella scelta dell’exchange decentralizzato da utilizzare. Non a caso, spesso dopo una prevendita importante e di successo le attenzioni degli investitori si riversano soprattutto su quale DEX otterrà il listing di quella criptovaluta. 

Il legame fra DEX e DeFi (Finanza Decentralizzata), infatti, è molto forte. Ed il solo assicurarsi il listing di alcune delle migliori crypto ICO del momento può davvero fare la differenza per un exchange rispetto alla sua diretta concorrenza. 

Costi

Un altro punto riguarda i costi applicati dagli exchange decentralizzati per i loro servizi operativi. A differenza delle controparti centralizzate, che sono controllate da aziende o grandi broker e impongono commissioni che variano dallo 0,01% all’1%, i DEX online applicano tariffe e costi notevolmente inferiori, che spesso dipendono da fattori come la saturazione della chain o eventuali crossing. 

Gli exchange decentralizzati non sono vincolati dal bilancio di un’azienda e gran parte dei loro introiti e del capitale detenuto dal team di sviluppo consiste in una vasta quantità di token di governance.

Questo, combinato al fatto che le riserve di criptovalute scambiabili sulla piattaforma non appartengono alla piattaforma stessa, ma agli utenti, consente di stabilire commissioni di servizio molto più basse nonostante l’ampio volume di affari circolante.

Usabilità utente

Per utilizzare un DEX, è sufficiente disporre di un portafoglio di criptovalute e di alcune crypto per effettuare scambi e coprire le commissioni di transazione gas. Questa semplicità rende i DEX accessibili a un pubblico più vasto a livello globale. 

Gli amanti della decentralizzazione apprezzano sempre questo vantaggio in quanto i DEX offrono una maggiore privacy e semplicità di utilizzo. Tuttavia, è importante considerare tutto ciò nel contesto delle leggi locali e dei dibattiti sulla regolamentazione delle criptovalute, sempre inserite in zone d’ombra della normazione e mutevoli da paese a pese.

comprare tron criptovaluta
Criptovalute

Comprare Tron criptovaluta: Come investire, Valore e Previsioni

Le caratteristiche degli exchange decentralizzati

Per rientrare nel novero dei migliori exchange decentralizzati, una piattaforma di questo tipo deve avere delle funzionalità e caratteristiche che ormai si potrebbero dire praticamente imprescindibili. I Dex ormai non sono più “solo exchange”, ma iniziano a diventare vere e proprie piattaforme di investimento ad ampio respiro. 

Di conseguenza, in questo paragrafo abbiamo descritto quelli che secondo noi sono i due aspetti che non possono assolutamente mancare in nessun exchange decentralizzato che si rispetti nel 2023. 

Staking

Lo staking è un metodo di generare reddito passivo in cui i possessori di criptovalute possono guadagnare somme aggiuntive attraverso tassi di interesse annuali. Anche se le somme vengono accreditate agli utenti mensilmente o in base all’offerta della piattaforma.

Il sistema di staking delle criptovalute si basa su due approcci diversi che gli utenti possono scegliere di adottare:

  • Proof of Work (PoW): Questo sistema sfrutta la potenza di calcolo dei computer, hardware specializzato e schede grafiche.
  • Proof of Stake (PoS): Questo sistema si basa sui validatori, ma richiede una quantità specifica di criptovalute nel proprio portafoglio digitale per funzionare.

Gli utenti ricevono ricompense in criptovalute in base alla percentuale di criptovalute detenute nel loro wallet. Si tratta di una strategia di investimento passivo che molti utenti alle prime armi decidono di adottare, in quanto necessita poche competenze per essere adottata ed offre profitti quasi senza sforzo.

Liquidity Pools

Le Liquidity Pools rappresenta un potente strumento per lo sviluppo delle piattaforme exchange. Si può immaginare una pool di liquidità come una sorta di “piscina” di fondi, che i trader utilizzano per effettuare diverse negoziazioni all’interno della piattaforma. Senza quei fondi, i costi delle operazioni sarebbero maggiori e le transazioni più difficili. 

I fornitori di liquidità svolgono il compito di mantenere costantemente rifornite le pool con fondi. Questa operazione consente al sistema di mantenersi ben oliato e permettere agli altri utenti di continuare ad usufruirne. Dall’altro lato, offre anche ottimi vantaggi agli utenti stessi che decidono di prendere parte alle LP. 

In cambio della liquidità fornita al protocollo, infatti, i fornitori di liquidità ricevono commissioni in base alle operazioni svolte nella pool. Pertanto, si può parlare dell’utilizzo delle Liquidity Pool come una vera e propria forma di investimento passivo. 

CEX oppure DEX – Cosa cambia usando gli exchange decentralizzati

Quello fra Exchange Decentralizzati (DEX) ed Exchange Centralizzati (CEX) è una contrapposizione spesso molto sentita nel mondo delle criptovalute, che in alcuni casi ha portato a formare veri e propri schieramenti molto più simili al tifo da stadio che non a logiche di investimento e studio dei fenomeni. 

Cex vs Dex

In realtà, è sbagliato considerare CEX e DEX come due elementi distinti e incompatibili fra loro. Chiedendo a qualsiasi trader esperto, infatti, dirà che sono entrambi necessari per riuscire a sviluppare una strategia di investimento corretta e funzionale. Ma cosa cambia fra i due? 

Un CEX funziona in modo simile al mercato azionario tradizionale: un’entità centrale gestisce un order book su cui vengono scritti i vari ordini di vendita e acquisto. L’order book mette in contatto gli acquirenti con i venditori, guadagnando una piccola commissione sulla transazione.

Diversamente, un DEX è gestito tramite smart contract, che sono codici eseguiti automaticamente su una blockchain. Un’entità o un progetto può creare e supportare un DEX, ma in teoria può funzionare autonomamente fintanto che vi è liquidità fornita dagli utenti.

A differenza dei CEX, i DEX di solito non utilizzano order book per facilitare gli scambi. Invece, si basano principalmente sul modello di Market Maker Automatizzato (AMM). Per utilizzare un DEX, è sufficiente disporre di un portafoglio di criptovalute e un po’ di criptovalute di servizio per pagare commissioni e altri costi eventuali. Grazie alla loro natura decentralizzata, non è richiesta alcuna registrazione o possesso di un account.

Un CEX offre un’esperienza user-friendly ed è un punto di ingresso per chi è agli inizi nel settore. D’altra parte, un DEX offre diversi vantaggi, fra cui quello di consentire agli utenti un ingresso immediato nel ricchissimo mondo della DeFi e alle migliori DApps e opportunità altrimenti irraggiungibili.

bitcoin app
Criptovalute

Bitcoin app: i migliori tool da avere assolutamente sullo smartphone

Come usare gli Exchange Decentralizzati – Tutorial passo passo con Uniswap

Utilizzare un exchange decentralizzato, soprattutto se si fa affidamento alle piattaforme indicate nel corso di questo articolo, è ormai piuttosto semplice. L’intera operazione di scambio prende poco meno di cinque o sei minuti. Servizi di questo tipo sono stati sempre più semplificati per permettere agli utenti di interagirvi, ma come si fa?

In questo breve trafiletto ti spieghiamo come utilizzare gli exchange decentralizzati prendendo ad esempio quello secondo noi più semplice da utilizzare e che resta sempre alla portata di tutti gli investitori: Uniswap. 

1. Apri un conto con un wallet crypto

Per poter utilizzare Uniswap è in primo luogo necessario dotarsi di un wallet dove poter depositare sia le criptovalute da scambiare che quelle appena scambiate. Se non sai a quale servizio affidarti, ti consigliamo la lettura della nostra guida sui migliori crypto wallet app del momento. 

Metamask tutorial

Per semplicità, in questo esempio useremo il wallet di Metamask, uno dei migliori attualmente disponibile, nonché semplicissimo da usare. Recati sul sito ufficiale di MetaMask e scarica l’estensione web, oppure l’app mobile. A quel punto registra un account e tieni a mente la frase segreta per l’eventuale recupero del profilo. 

2. Compra ETH o USDT 

Dopo aver aperto il tuo conto con su MetaMask o un wallet equivalente, occorrerà acquistare delle criptovalute. Un exchange decentralizzato infatti scambia criptovalute solo per altre criptovalute e difficilmente accetterà valute FIAT e Carte di credito come pagamento da parte dell’utente. 

OKX tutorial comprare crypto

Puoi acquistare valute come ETH oppure USDT direttamente da Metamask, tramite un servizio come Transak disponibile all’interno dell’app. Alternativamente, puoi rivolgerti agli exchange centralizzati, che permettono di comprare criptovalute anche tramite valute FIAT. Nello specifico, ti consigliamo OKX: uno dei migliori CEX attualmente disponibili.

3. Inizia a scambiare crypto su Uniswap

Dopo aver acquistato le tue criptovalute ed averle depositate sul wallet, accedi al sito ufficiale di Uniswap e recati sull’exchange. Clicca su “Connetti il Wallet” per collegare il tuo indirizzo wallet alla piattaforma. In questo modo Uniswap potrà vedere il saldo all’interno del tuo wallet e potrà procedere ad eventuali scambi. 

Uniswap tutorial

A questo punto, seleziona la criptovaluta che scambi e quella che vuoi in cambio tramite i selettori nella tabella. Imposta le quantità e controlla le eventuali commissioni richieste dal servizio. Se tutto quadra e sei soddisfatto del tasso di cambio, conferma l’operazione. In breve i tuoi fondi saranno scalati dal wallet e sostituiti con la criptovaluta che hai comprato su Uniswap.

Exchange Decentralizzati – Considerazioni Finali

In conclusione a questo articolo può essere utile riassumere brevemente in poche righe quanto si è detto sul mondo degli Exchange Decentralizzati. Anzitutto, si tratta di piattaforme digitali che permettono ai loro utenti di scambiare crypto in modo diretto senza dipendere in alcun modo da aziende o entità centrali, affidandosi ad un ecosistema comunitario costruito sulle Liquidity Pools. 

Il mercato degli Exchange Decentralizzati è cresciuto a dismisura nell’ultimo periodo e oggi le piattaforme che offrono servizi di questo tipo sono decine e decine. Riuscire ad identificare quella più adatta alle proprie possibilità diventa dunque complesso. In linea di massima, ci sentiamo però di consigliare quelle descritte nel corso di questo articolo come ad esempio UniSwap, Curve Finance, Sushi Swap, Pancake Swap e Sun Swap.

Queste piattaforme rispondono a tutte quelle caratteristiche e quei vantaggi che ci si aspetta un exchange decentralizzato odierno possa offrire. Non solo un buon numero di crypto supportate, ma anche costi ridotti e grande sicurezza che rendano la piattaforma utilizzabile da chiunque a prescindere dal livello di abilità. 

In conclusione, l’eterna rivalità fra CEX e DEX che viene spesso decantata risulta essere fine a se stessa. Si tratta di due mondi difficilmente paragonabili, che hanno funzioni diverse. Basti pensare, insomma, che per utilizzare un DEX quasi sicuramente occorrerà passare anche per un CEX, così da rimediare le criptovalute necessarie all’operazione. 

In fin dei conti, quindi, decidere quale opzione sia migliore per il singolo utente dipende quasi esclusivamente dalle sue necessità e dall’esperienza accumulata durante il proprio percorso nel mondo delle criptovalute. 

Exchange Decentralizzati – Domande Frequenti

Cos’è un Exchange Decentralizzato?

Un exchange decentralizzato è un servizio digitale che consente agli utenti di scambiare criptovalute in modo sicuro e diretto, senza dipendere da una singola entità centralizzata ma affidandosi ad un ecosistema sostenuto dalla comunità.

Come funziona un exchange decentralizzato?

L’attività di un exchange decentralizzato è resa possibile grazie all’utilizzo dei Liquidity Pool e all’eliminazione degli intermediari centrali, offrendo agli utenti maggiore autonomia e controllo sulle proprie transazioni.

Cosa si può fare sugli Exchange Decentralizzati?

Sugli exchange decentralizzati, oltre a scambiare criptovalute, è possibile partecipare alle Pool di Liquidità è divenire un fornitore di liquidità ottenendo piccoli interessi. Inoltre, è possibile partecipare anche ad eventi e attività di staking per ottenere rendite passive.

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Giuliana Morelli

Giuliana Morelli

Dr.ssa Giuliana Morelli, con una Laurea Magistrale in Economia e Management, ha maturato una solida esperienza nel settore finanziario ed economico durante gli anni di lavoro come consulente aziendale. Nel 2010, ha intrapreso una nuova avventura fondando la sua società di consulenza, attraverso la quale offre supporto a imprese e individui nel navigare il complesso mondo degli investimenti e del trading.

La sua expertise si estende anche al vivace settore delle criptovalute, dove esplora l'intersezione tra trading tradizionale e tecnologie emergenti come la Blockchain. Giuliana collabora attivamente con diversi studi professionali ed è una figura di spicco in numerose iniziative legate a Fintech, Blockchain, nonché in vari incubatori e acceleratori di impresa.

Giuliana ha una passione per l'attualità, cosa che le permette di fornire ai lettori analisi puntuali e aggiornate sulle ultime novità del settore. Con una comunicazione chiara e precisa, mira a rendere il mondo del trading e degli investimenti comprensibile e accessibile a tutti, sia che si tratti di principianti o di investitori esperti.

All'interno del team gestisce con passione e dedizione il ramo relativo alle news, sia crypto che di finanza classica.