IPO Deliveroo: Conviene Investire e Comprare azioni?

Deliveroo preparara la sua IPO sul London Stock Exchange per aprile 2021. Conviene investire nelle sue azioni?

Deliveroo prepara la sua Ipo in borsa. La società di consegne a domicilio cavalca il trend del momento e ha scelto Londra come listino per entrare sul mercato finanziario. L’offerta pubblica iniziale dovrebbe valutare Deliveroo intorno ai 7 miliardi di dollari, e con la quotazione in borsa l’azienda mira a raccogliere ulteriore capitale per espandersi.

Quando saranno disponibili le azioni Deliveroo? Conviene investire nel titolo al momento dell’IPO? Alcuni vedono il tremendo potenziale dell’azienda, altri invece non sono così entusiasti dei suoi bilanci (ancora in rosso).

Di certo la IPO di Deliveroo sarà una delle più grosse di sempre per la borsa di Londra e potrebbe replicare il successo avuto dall’azienda di delivery americana DoorDash a fine 2020. Ci riuscirà?

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca gli strumenti di tuo interesse, prova il copy trading e le altre funzionalità;
  • Seleziona l’importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Cos’è Deliveroo

deliveroo

Deliveroo è una società inglese fondata nel 2012. Il suo business si basa sulla piattaforma omonima di food delivery: i clienti, tramite l’app Deliveroo, possono ordinare cibo online dai ristoranti e bar affiliati e riceverlo a domicilio.

Il servizio richiede una piccola commissione sostenuta dai consumatori (e dagli esercizi), con i quali Deliveroo remunera i propri rider (i corrieri) e fattura.

La società opera nel Regno Unito e in diverse altre nazioni nel mondo (Italia compresa). Il servizio di delivery viene offerto in maniera mirata in alcuni centri urbani, dove le possibilità di guadagno per l’azienda sono maggiori.

IPO Deliveroo

app deliveroo

Deliveroo dovrebbe quotarsi in borsa entro il mese di aprile 2021. In quella data le azioni della società di consegne saranno disponibili sulle principali piattaforme di trading on-line.

Una parte di queste azioni, però, verrà collocata in anticipo presso grandi investitori e fondi istituzionali.

Deliveroo ha già raccolto un totale di 1,7 miliardi di dollari in finanziamenti. L’ultimo round è terminato alla fine di gennaio 2021.

Secondo Crunchbase, attualmente Deliveroo è finanziata da 28 investitori (inclusa Amazon): gli ultimi sostenitori a entrare in ordine cronologico sono Durable Capital Partners e Fidelity Management and Research Company.

Investire nelle IPO

È molto probabile che il prezzo target di Deliveroo fissato prima della IPO venga stracciato da una corsa all’acquisto. Questo accade per due motivi:

  • i grandi investitori acquistano il mercato secondario grosse quote azionarie;
  • gli investitori che credono nelle azioni le inseriscono già da subito nei propri portafogli;
  • i trader privati approfittano della volatilità sul titolo per ottenere dei profitti.

Spesso dunque investire nelle IPO può avere un lato rischioso.

Il pericolo è quello di comprare un’azione ad un prezzo esageratamente alto, gonfiato solamente dall’euforia dell’ingresso in borsa e dalla FOMO (la paura di rimanere fuori dal investimento).

Nelle IPO trae il maggior beneficio chi compra per primo, e spesso non sono i privati. Quindi, se pensi di investire in azioni Deliveroo già alla data di IPO, assicurati di cogliere il momento giusto e acquistare a un prezzo ragionevole.

Altrimenti puoi aspettare alla finestra e valutare un ingresso sul titolo in caso di una correzione.

Conviene comprare azioni Deliveroo?

Deliveroo ha scelto di quotarsi in borsa nel 2021 sfruttando il suo momentum favorevole. Conviene acquistare le sue azioni o meglio guardare altrove?

Il trend delle consegne a domicilio

ipo deliveroo conviene

Il business del Food Delivery sta crescendo notevolmente spinto dalle restrizioni provocate dalla pandemia e dal cambiamento di abitudini delle persone.

Attenzione a ritenere le consegne a domicilio un trend passeggero. Infatti, anche se potrebbero diminuire con le riaperture di bar e ristoranti, molte continueranno a sfruttare la comodità di ricevere il proprio cibo preferito direttamente a casa.

Deliveroo ha visto in questi mesi aumentare notevolmente la domanda di servizi e download della tua app. L’azienda sta crescendo e questo potrebbe spingere gli investitori a credere nel titolo.

Nel lungo periodo, le azioni Deliveroo potrebbero aumentare il proprio valore spinte da un costante aumento del fatturato.

La concorrenza: Uber Eats, Just Eat & co.

Probabilmente sai già che Deliveroo non è certo l’unico player delle consegne a domicilio. I rider che circolano nelle nostre strade hanno zainetti di tantissime colorazioni, e questo significa che la concorrenza è davvero alta.

food delivery

Dopo l’IPO, Deliveroo dovrà continuare a crescere per mantenersi al top e reggere la pressione di competitor europei come Uber Eats, Just Eat Takeaway.com, Glovo e altri ancora.

Il mercato del food delivery è appena nato e le barriere all’entrata non sono altissime. Le società stringono accordi non vincolanti con i bar e ristoranti, e questo rischia di rendere le app di consegna praticamente intercambiabili.

Aumentare le commissioni per far crescere i ricavi? Difficilissimo: qualche euro di differenza potrebbe portare anche il più pigro dei clienti a raggiungere il ristorante di fiducia oppure spingere il ristoratore a munirsi di fattorino.

Deliveroo e i rider

La medio-breve termine però i ragionamenti sono diversi. Anzitutto la società di food delivery sta affrontando un delicato passaggio illegale che la vede costretta in molti paesi europei a assumere i propri Rider pagandoli con un compenso minimo ragionevole e garantendo coperture previdenziali.

In Italia, per esempio, la procura di Milano ha inflitto una multa di 733 milioni di euro complessivi a Deliveroo, Uber Eats, Glovo-Foodinho e Just Eat per violazioni delle norme sulla sicurezza del lavoro.

Inoltre le multinazionali dovranno non solo assumere i propri rider come lavoratori parasubordinati, ma anche riconoscere loro ferie, contributi, malattia, infortuni e altri diritti retroattivamente.

Per una multinazionale, questo significa sborsare grosse somme di denaro. Se sommiamo la concorrenza, le previsioni della rallentamento della domanda (nel breve periodo, con le riaperture) e un bilancio malconcio otteniamo segnali contrastanti.

Un’idea per gli investitori potrebbe essere quella di posizionarsi corti sul titolo deliveroo. Infatti se il prezzo di ipo dovesse crescere enormemente itrader potrebbero vendere allo scoperto le azioni speculando su eventuali ribassi.

Questa strategia di acquisto inverso è possibile solo attraverso il cfd offerti dalle piattaforme di trading online.

Azioni Deliveroo: previsioni

Deliveroo ha registrato un’impennata negli affari durante la pandemia di COVID-19, e le stime per il 2021 lasciano intendere che il business continuerà a espandersi.

In un aggiornamento ufficiale, l’azienda ha dichiarato che il valore lordo delle transazioni sulla propria app online è cresciuto del 64,3% rispetto all’anno precedente, passando da 2,5 miliardi di sterline nel 2019 a 4,1 miliardi nel 2020.

Deliveroo ha anche ridotto una perdita sottostante a 223,7 milioni di sterline (308,93 milioni di dollari), partendo da un rosso di 317,3 milioni di sterline nel 2019.

Secondo l’analista Morningstar Ioannis Pontikis, Deliveroo opera in 12 paesi con centinaia di migliaia di ristoranti partner e centinaia di migliaia di rider in tutto il mondo. È esposta principalmente a Europa, Asia e Australia, anche se il maggior numero di ristoranti partner proviene dal Regno Unito.

Guardando la posizione di mercato, Deliveroo è tra le prime 2 o 3 in tutte le regioni in cui è presente. In nessun Paese, però, ha la leadership piena.

Al momento, l’azienda continua a non essere profittevole come molti altri player del delivery (vedi la stessa Uber Eats). Riuscirà a scalare ancora aumentando le proprie entrate e arrivando all’utile?

Dove comprare azioni Deliveroo

Al momento dell’offerta pubblica di acquisto le azioni Deliveroo saranno disponibili sulle principali piattaforme di trading online che offrono l’accesso al London Stock Exchange.

Sarà possibile negoziare il titolo Deliveroo sia come asset sottostante che in versione CFD. La prima soluzione conviene a chi crede nella crescita a medio-lungo termine della società di consegne e vuole comprare e conservare azioni Deliveroo nel tempo.

La seconda, vale a dire l’uso di derivati, è la strada per chi preferisce comprare o vendere in giornata sfruttando strumenti più flessibili, che permettano anche di vendere allo scoperto le azioni Deliveroo all’occorrenza.

La tabella qui in basso mostra le principali piattaforme di trading su cui potresti trovare le azioni Deliveroo.

BrokerCaratteristicheApri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Copia i migliori trader!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

75% of retail CFD accounts lose money

broker trading
  • Forex, CFD & Crypto
  • Piattaforma trading Desktop e Mobile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Piattaforma trading facile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Se non sai ancora quale strategia adottare puoi valutare di aprire un conto sul broker eToro, l’unico della lista a offrire sia asset sottostanti che CFD su molte azioni e ETF.

Su eToro puoi già investire sulle azioni DoorDash, il concorrente americano di Deliveroo, oppure l’app di food delivery cinese Meituan.

Azioni Deliveroo – Domande frequenti

Quando è prevista la IPO di Deliveroo?

Secondo i media britannici, l’offerta pubblica di acquisto per Deliveroo potrebbe arrivare ad aprile 2021.

Conviene investire sulle azioni Deliveroo all’IPO?

Ultimamente le IPO di nuove società sono altamente inflazionate perché nessuno vorrebbe restare fuori dall’investimento. In questa guida vediamo quali potrebbero essere gli scenari per le azioni Deliveroo.

Dove comprare le azioni Deliveroo?

Al momento della sua IPO le azioni Deliveroo saranno disponibili sulle principali piattaforme di trading online che offrono l’accesso alla borsa di Londra.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

    CHIUDI X