Criptalia: Come funziona la piattaforma, Progetti e Opinioni

Guida a Criptalia, la piattaforma P2P lending che lavora su blockchain. Quali sono le opinioni? I progetti hanno un buon rendimento?

Cercando fra le piattaforme di peer to peer lending online avrai sentito parlare di Criptalia, un progetto italiano giovane e promettente. Così sei in cerca di opinioni sul servizio per conoscerlo meglio.

La società forse è ancora meno conosciuta rispetto alle fintech straniere del settore (Bondora, Mintos), ma ha quattro caratteristiche fondamentali. La prima è che Criptalia non ha nessun costo per l’investitore, al netto delle imposte.

La seconda riguarda proprio le tasse: Criptalia fa da sostituto d’imposta, perciò non dovrai preoccuparti di versarle in sede di dichiarazione dei redditi (come accade invece con le società estere).

La terza caratteristica di Criptalia (come dice il prefisso “cript” nel nome) è l’utilizzo della blockchain per la gestione degli investimenti, un processo sicuro e innovativo unico nel suo genere.

Inoltre Criptalia sceglie di focalizzarsi su progetti italiani ed europei lanciati dalle piccole-medie imprese, il vero tessuto economico del continente.

Quali sono i rendimenti di Criptalia? Cosa ne pensa chi l’ha già provata e come funziona la piattaforma P2P? Scoprilo in questa recensione completa.

Cos’è Criptalia

criptalia crowdlending

Criptalia srl è una società fintech con sedi in Italia e Spagna, fondata nel 2018 da Diego Dal Cero. Si tratta di una piattaforma di peer to peer lending che raccoglie capitali da privati o altre persone giuridiche e li convoglia verso il finanziamento di progetti avviati dalla PMI.

L’obiettivo è dichiaratamente quello di offrire alle piccole-medie imprese, che in Europa producono il 70% del PIL, una nuova forma di finanziamento, basato sulla raccolta di denaro in crowdlending.

Per farlo la piattaforma peer-to-peer Criptalia utilizzala le tecnologie della blockchain, il che rende tracciabile e sicuro ogni passaggio dell’investimento.

Chiunque con un budget minimo di 20 euro può finanziare progetti per far crescere la PMI italiana o europea. In cambio verrà remunerato con interessi periodici o potrà rimettere in vendita il suo credito su un mercato secondario.

Leggi pure
Previsioni di Borsa: 10 nuovi trend di mercato per Investire

Come funziona Criptalia

Vediamo nello specifico come funziona Criptalia dal lato dell’investitore, come registrarsi e altre informazioni utili prima di iniziare.

Criptalia: Registrazione

criptalia login

Il primo step è quello di aprire un account su Criptalia. Per farlo vai alla pagina Registrati e inserisci nome, cognome, un’email e una password. La registrazione richiede pochi minuti.

Lo step successivo sarà quello di verificare il proprio account, inserendo altri dati personali (indirizzo, numero di telefono) e caricando la scansione di alcuni documenti.

Nel giro di 24 ore il tuo conto Criptalia sarà attivo e potrai depositare il denaro da investire con bonifico bancario, carta di credito o di debito.

Criptalia e Mangopay

mangopay criptalia

Per la gestione dei fondi Criptalia si appoggia a Mangopay, un istituto di moneta elettronica francese (non autorizzato dalla Banca d’Italia).

Mangopay attribuisce un codice IBAN a ogni investitore per raggiungere il proprio conto Criptalia e eseguire le operazioni di deposito e prelievo.

Per la legge europea un istituto di moneta elettronica come Mangopay non può offrire credito a privati. Pertanto i tuoi risparmi depositati sul conto Criptalia sono da considerarsi al sicuro.

Criptalia e Blockchain

Per gestire i contratti tra finanziatori e piccole medie imprese Criptalia è l’unica piattaforma di lending crowdfunding ad avvalersi di tecnologia blockchain, il sistema a blocchi utilizzato anche per le criptovalute.

In particolare Criptalia sfrutta la stessa tokenizzazione di Ethereum: ogni credito vantato dell’investitore è rappresentato da un security token, i cui movimenti vengono iscritti nel registro della blockchain.

Questo svincola da tutti gli intermediari e rende le operazioni trasparenti, sicure e sempre tracciabili.

Criptalia: Progetti e Marketplace

All’interno della sezione Marketplace Criptalia raccoglie tutti i progetti in fase di finanziamento e quelli già finanziati. Le proposte sono di vario tipo: dall’innovazione tecnologica all’efficientamento energetico, dalle ristrutturazioni (es. il bar Giubbe Rosse) all’espansione strategica.

Leggi pure
Investire in diamanti: Conviene o è una Truffa?
criptalia progetti

Ciascun progetto su Criptalia riporta l’obiettivo minimo della campagna, il rendimento, la durata del prestito e la data di chiusura bella raccolta. Tutte le proposte devono superare 3 step di analisi: Criptalia gestisce in prima persona la due diligence, valutando con attenzione l’azienda e l’idea da finanziare.

Cliccando sui progetti Criptalia puoi avere informazioni sulla società che richiede il finanziamento, leggere la business idea e il business model, conoscere gli stakeholder e molto altro.

criptalia marketplace

Tutti i progetti all’interno del Marketplace Criptalia hanno anche un utilissimo Simulatore di investimento. Inserisci la somma che vorresti investire e il calcolatore ti mostrerà rendimenti e cedole mensili che potenzialmente andrai a guadagnare, offrendoti una panoramica del cashflow previsto.

criptalia simulatore investimento

È interessante notare che su Criptalia puoi ritirare l’investimento o modificare la cifra investita fino a quando il progetto non verrà finanziato.

Criptalia: Progetti Bullet e Amortising

Il Marketplace di Criptalia ospita due tipi di progetti:

  • Bullet;
  • Amortising.

La differenza sta nella composizione dell’interesse. I progetti Criptalia di tipo Bullet rimborsano l’impero capitale a scadenza, come un buono del tesoro. I progetti Amortizing invece iniziano a rimborsare il capitale gradualmente già dal primo mese di pagamento.

Questo fa sì che i progetti Amortising rimborsino l’investitore più rapidamente, permettendogli di impegnare più in fretta il capitale. Ecco perché le proposte Bullet hanno di solito un rendimento leggermente più alto.

Criptalia: Mercato Secondario

Come varie piattaforme di lending crowdfunding (es. Crowdestate) anche Criptalia offre la possibilità di vendere il proprio credito su un mercato secondario.

In questo modo è possibile per gli investitori godere di maggiore liquidità svincolandosi in anticipo dal prestito. Gli acquirenti invece possono comprare il credito a un costo più basso ma ottenere comunque di un certo rendimento fino a scadenza.

Leggi pure
Investire online: Come e Dove iniziare? Guida pratica e Consigli per principianti
criptalia mercato secondario

Per accedere al mercato secondario Criptalia è necessario registrarsi alla piattaforma peer-to-peer e cliccare sulla voce Mercato secondario nella barra in alto.

A quel punto deciderai se acquistare prestiti oppure vendere prestiti se ne possiedi qualcuno.

Il venditore non può vendere il credito a un prezzo troppo alto o in perdita: sarà la piattaforma Criptalia a suggerire un range tra cui scegliere.

Criptalia: Quali rendimenti?

I progetti da finanziare su Criptalia offrono rendimenti interessanti. La maggior parte delle opportunità finanziate finora propone un ritorno compreso tra il 7% e 9% lordo annuo.

Le campagne di crowdfuding di tipo Bullet (capitale restituito solo a scadenza) tendono ad avere dei rendimenti maggiori rispetto a quelle Amortising, per sopperire il minor effetto di interesse composto.

Al netto delle imposte italiane, il 26% sulle rendite lorde, i guadagni proposti dai progetti Criptalia variano tra il 5,18% e 6,66% l’anno.

Naturalmente esistono dei rischi: infatti investire nel P2P lending su Criptalia può comportare la perdita parziale o totale del capitale. Fino a prova contraria, quindi, le cifre che trovi su Criptalia sono solo rendimenti potenziali.

Criptalia Costi

Non c’è molto da dire sui costi. Chi investe in crowdlending su Criptalia non deve pagare nulla al di fuori delle imposte.

Tutto il guadagno di Criptalia è generato dal tasso di interesse sul finanziamento offerto alle aziende. I privati non sostengono alcun costo, dall’apertura dell’account fino all’incasso dei rendimenti.

Criptalia e Tasse

Nonostante si affidi a Mangopay per la gestione del denaro, Criptalia agisce come sostituto d’imposta per gli investitori italiani. Si tratta di un vantaggio fondamentale che la rende ancora più interessante rispetto alle altre piattaforme di lending crowdfunding estere.

Per pagare le tasse sugli investimenti Criptalia, infatti, non devi fare niente. Sarà la società a porsi da sostituto d’imposta, trattenendo a monte il 26% sui tuoi rendimenti lordi automaticamente.

In sede di dichiarazione dei redditi, quindi, non avrai alcun modulo da compilare. Attenzione però: se operi sul mercato secondario, realizzando un profitto dalla compravendita di crediti, allora dovrai comunicare tu quei rendimenti.

Leggi pure
Quotazione Argento Oggi: Conviene comprare? Come e dove investire

Criptalia infatti agisce da sostituto d’imposta solo sul mercato primario, non su quello secondario (dove non è autorizzata a farlo).

Opinioni su Criptalia

Le opinioni raccolte su Criptalia in rete sono tutte più che positive. Siti e forum di finanza online elogiano la piattaforma di lending crowdfunding come una delle nuove fintech di riferimento nel peer-to-peer italiano.

criptalia opinioni trustpilot

Le recensioni Criptalia raccolte su Trustpilot sono il primo segnale di una piattaforma che piace. Con più di 100 testimonianze la società ha totalizzato un punteggio di 4,7 stelle (eccezionale), segno che gli utenti apprezzano investire su Criptalia.

Uno degli aspetti più interessanti è il fatto che Criptalia agevoli l’utente nel pagamento delle tasse, agendo da sostituto d’imposta. Inoltre sfrutta la tecnologia blockchain per i contratti, sicura e innovativa.

I progetti su Criptalia non sono ancora molti, ma continuano a crescere e offrono rendimenti in linea con le altre piattaforme P2P. Aumenta l’assortimento e i primi sono già stati rimborsati senza ritardi.

Molto interessante è l’idea di Criptalia di organizzare delle live prima del lancio dei progetti sul Marketplace, con ospiti i membri delle società che richiedono il finanziamento. In questo modo gli investitori possono conoscere le aziende da vicino, fare domande dal vivo e capire chi hanno di fronte, nel massimo della trasparenza.

In sintesi, Criptalia non è la piattaforma di crowdlending matura e famosa a livello europeo, ma sta crescendo notevolmente e potrebbe essere la società italiana del futuro in materia di P2P.

Recentemente ha chiuso anche un round di finanziamenti importante che ha visto tra i promotori anche Cassa Depositi e Prestiti, segno che su Criptalia si può fare affidamento negli anni che verranno.

condividi l'articolo sui social

Lascia un Commento

avatar

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.