Migliori Broker Trading Online Italiani e Autorizzati [2020]

Cos'è un Broker, come funziona e quali sono le migliori piattaforme sulle quali conviene investire

Vuoi iniziare a fare trading online ma non hai ancora chiaro quali siano i migliori broker per operare sul mercato azionario e forex? In questa guida puoi conoscere e confrontare le piattaforme di trading più famose per trovare quella su misura per te.

Migliori Broker Forex e Piattaforme Trading

In questa lista trovi i migliori broker per negoziare sul mercato forex, comprare e vendere azioni, investire in criptovalute e molto altro. Confronta le loro caratteristiche e prova gratuitamente il conto demo delle piattaforme che trovi più interessanti.

Broker Caratteristiche Apri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Copia i migliori trader!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • 100 € Deposito minimo
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
iqoption trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Trading da 10 €!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Questi broker hanno acquisito molta popolarità nel corso degli ultimi anni (forse avrai già sentito nomi come eToro o Plus500). Come puoi vedere, tutti hanno un conto di prova senza deposito per offrire ai trader principianti un test libero della piattaforma.

Inoltre sono tutti in possesso almeno di licenza CySEC (vedremo cos’è e perché è così importante). Quali sono però le vere differenze? Chi è davvero il miglior broker in Italia? Andiamo a scoprirlo.

Cos’è un Broker?

lista migliori broker

La definizione di broker di borsa è una società, o una persona, autorizzata ad offrire attività di intermediazione nelle negoziazioni sui mercati finanziari. In pratica è un intermediario, che si pone tra chi acquista e chi vuole vendere titoli azionari, indici, valute etc.

Cos’è un Broker di Trading Online?

Un Broker di Trading Online è una società finanziaria che mette a disposizione dei propri clienti (trader) una piattaforma di trading online con la quale poter investire da casa, eliminando di fatto tutte le lungaggini burocratiche delle banche tradizionali.

Scegliere il miglior broker trading già da subito è come indossare un paio di scarpe comode in montagna. La salita verso i guadagni sarà sempre dura, ma almeno si viaggia comodi (e senza paura di farsi male).

Per questo è fondamentale che ti soffermi sulla scelta della piattaforma di trading perfetta per te. Cosa vuol dire per te? Ogni broker ha i suoi vantaggi e ogni investitore deve trovare quelli che più fanno al caso suo. Un po’ come scegliere un auto o comprare casa.

L’importante è scegliere il proprio proprio broker online tra la lista dei più affidabili e regolamentati, per non cadere in una truffa di trading.

Leggi pure
Opzioni FX: Conto Gratis e Senza Deposito

Differenza tra Broker Trading e Piattaforma Trading

Ti sei chiesto qual è la differenza tra una piattaforma di trading e un broker? La risposta per chi fa trading da diversi anni potrebbe essere piuttosto semplice, ma chi è alle prime armi spesso non distingue un broker da una piattaforma. In genere si distingue tra:

  • Broker trading: è l’intermediario che ti permette di “poter utilizzare” la sua piattaforma trading (ma anche di terze parti) con la quale puoi negoziare su titoli, valute, indici e altro;
  • Piattaforma trading: è il software, spesso web based, in cui è possibile eseguire le operazioni di trading online. Solitamente viene fornito da un broker o da una banca che offre la possibilità di investire in borsa;
  • Impresa di investimento: l’azienda che sta dietro a uno o più broker (es. Safecap Investments Limited è l’impresa proprietaria del marchio Markets.com). Conoscere le imprese di investimento dei vari broker serve a verificare la loro iscrizione nei registri CONSOB, per essere sicuri che non si tratti di truffe.

Spesso però, nel linguaggio del trading, si tende a usare indistintamente i termini “migliori broker” e “migliori piattaforme” per indicare il marchio (es. eToro viene chiamato sia broker che piattaforma, anche se non è un software).

Migliori Broker: Requisiti

Quali sono le caratteristiche indispensabili che non devono mancare ai migliori broker italiani? Prima di aprire un conto trading verifica che l’intermediario abbia le carte in regola.

Per semplicità, puoi controllare che il broker che hai scelto abbia il maggior numero dei seguenti requisiti. Alcuni sono segnati come fondamentali, altri sono consigliati, altri invece sono dei plus interessanti, ma non primari.

RequisitiGrado di rilevanza
Autorizzazione CONSOB e regolamentazioni
Commissioni basse
Conto demo
Assistenza Clienti efficace
Buone Recensioni sul web
Trading da Mobile
Spread competitivi
Regime fiscale amministrato
Registrazione veloce
Sede in Italia

Scegli solo Broker autorizzati

Come puoi vedere, uno degli aspetti fondamentali quando scegli un broker è la sua affidabilità. Un intermediario sicuro al 100% non esiste (così come una banca o un’azienda), ma alcuni lo sono più di altri. Come riconoscerli?

I broker autorizzati hanno ricevuto una regolamentazione da parte dell’autorità di vigilanza del paese presso cui si trova la loro sede legale. La maggior parte di queste società ha sede a Cipro e Regno Unito, dove godono di una fiscalità favorevole. Per questo molti dei migliori broker hanno la licenza CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

Per poter operare in Italia, però, occorre che queste società ricevano l’ok anche dal nostro organo di vigilanza, ossia la CONSOB. La Commissione Nazionale raccoglie tutti i broker regolamentati in altre nazioni europee in un apposito elenco, consultabile nella guida ai broker forex autorizzati.

Migliori Broker Italiani

broker migliori

In Italia le società che fanno da broker di trading sono quasi assenti. La più famosa SIM (società intermediazione mobiliare) italiana è Directa, ma si tratta di una piattaforma più orientata verso investitori professionali (rimandiamo alla recensione di Directa SIM per approfondire).

Altra categoria in crescita negli ultimi anni sono le piattaforme di trading bancario, cioè dei software messi a disposizione dalle banche italiane ai loro clienti per poter investire (Unicredit, Intesa San Paolo, Fineco, ecc.). Per poter accedere a queste piattaforme è necessario avere un conto presso quella banca e disporre in certi casi di un buon capitale. In più le commissioni sono spesso molto salate.

In sintesi i migliori broker italiani rimangono quegli intermediari stranieri che mettono a disposizione una piattaforma completamente tradotta in lingua italiana. Vediamo quali.

Leggi pure
Conto Trading Online: meglio un broker o una banca? Come e dove aprire un conto trading

Miglior Broker di azioni

Vuoi investire in borsa da casa acquistando azioni Amazon, Apple o scommettendo sulle imprese italiane? eToro è il miglior broker per comprare e vendere azioni online. Non solo perché è pluri-regolamentato e lo hanno già scelto milioni di trader nel mondo, ma anche perché permette di comprare direttamente l’asset sottostante.

La maggior parte dei broker online permettono di negoziare contratti derivati, per comprare short (la cosiddetta vendita allo scoperto) o investire con leva. eToro invece è uno dei pochi a permetterti di comprare realmente l’azione scegliendo tra un’ampia gamma di titoli nazionali e internazionali.

Comprando azioni su eToro non paghi commissioni, a differenza degli istituti bancari, e hai diritto a ricevere i dividendi quando l’azienda ripartirà gli utili.

Migliori Broker CFD

I CFD (contratti per differenza) sono strumenti derivati che permettono a chi li acquista di operare con leva finanziaria (moltiplicando l’impatto dell’investimento) e andare anche short, cioè vendere allo scoperto sul titolo. La maggior parte dei broker opera esclusivamente tramite CFD. Quali sono i migliori?

Paragonato alle altre società di trading online, Plus500 è uno dei migliori broker di CFD. Le sue commissioni sono tra le più basse del mercato, e offre un ottimo assortimento di strumenti negoziabili (azioni, materie prime, indici, valute forex, criptovalute, ecc.).

La piattaforma di Plus500 è talmente intuitiva che vi permetterà di velocizzare le vostre operazioni di trading intraday. Vi troverete piuttosto bene nella velocità di esecuzione di acquisto e vendita, gestire interamente con i CFD. La navigazione della piattaforma, poi, è semplice ed essenziale.

Leggi pure
Forex Trading: Strumenti e Grafici indispensabili

Migliori broker per investire in ETF

eToro si conferma uno dei migliori broker anche in questo campo. La piattaforma offre l’accesso ai principali ETF (exchange traded funds) e permette di acquistare quote dell’asset sottostante, non un derivato.

Su eToro è possibile investire in ETF tecnologici, sull’oro e altre materie prime, sui mercati emergenti e sulle grandi aziende internazionali. Il tutto senza commissioni.

Un altro broker di ETF completo e affidabile è DEGIRO. La piattaforma olandese offre più sclta rispetto a eToro, ma applica delle piccole commissioni per l’acquisto e la vendita. Investendo almeno 1000€ su alcuni ETF in particolare, però, DEGIRO non fa pagare commissioni. Vai alla recensione di DEGIRO per approfondire.

Migliori broker trading per Principianti

Se sei un trader principiante provare AvaTrade come primo broker potrebbe essere una scelta azzeccata. AvaTrade infatti è un broker pluri-regolamentato che offre un’ampia varietà di materiale per la formazione: ebook in pdf (scarica gratis), video, webinar, libri e molto altro. In più ha la funzione copy trading, che permette anche a un utente appena iscritto di ottenere gli stessi risultati di un trader professionista copiando automaticamente le sue mosse.

Se però è il copy trading che stai cercando, il leader indiscusso rimane eToro. Puoi provare eToro e AvaTrade partendo dalla piattaforma demo, e poi decidere.

Leggi pure
Corsi Trading Online: i Migliori 7 per imparare

Miglior Broker Trading Mobile

Progetti di fare trading mentre vai a lavoro o sei in viaggio? Molti broker offrono la propria app per operare anche sui dispositivi mobili (smartphone e tablet). La più gradita, in base alle recensioni e al numero di download, è sicuramente quella di Iq Option.

L’app si scarica gratuitamente sia su Play Store che su App Store, e offre l’accesso al conto demo o reale. L’interfaccia è fluida, chiara e completa, molto apprezzata dall’opinione dei milioni di trader che l’hanno utilizzata.

Migliori Broker Forex e Criptovalute

Il mercato forex e delle criptovalute tengono incollati alle piattaforme milioni di trader nel mondo. La negoziazione è continua 5 giorni a settimana, e il mercato risulta molto più volatile rispetto all’azionario. Quali sono i migliori broker a cui affidarsi?

In questa nicchia, ciascun broker offre i suoi vantaggi. Plus500, per esempio, offre molte coppie di valute e delle interessanti opportunità per fare trading sulle criptovalute (in particolare sul Bitcoin).

eToro e Iq Option, invece, ti permettono di comprare realmente valuta virtuale per poi conservarla in un apposito wallet. Non sono solo due broker di trading CFD, quindi, ma anche due intermediari da cui comprare Bitcoin e criptovalute.

Leggi pure
Le Coppie di Valuta più tradate e scambiate

Come scegliere il Miglior Conto Trading Online

Scegliere il miglior broker online non è un compito semplice. Le differenze che è possibile riscontrare da società a società in questo ambiente sono tantissime. Il trader alle prime armi potrebbe non accorgersene, ma credetemi in molti casi le caratteristiche di un broker trading sono fondamentali per ottenere nel tempo risultati soddisfacenti e guadagni interessanti.

La scelta del miglior conto trading, in particolare, richiede un’attenzione speciale. Significa non solo trovare la soluzione più conveniente (in termini di spread e commissioni), ma anche la piattaforma più completa e su misura per la propria esperienza di trading. E poi: meglio un broker o un conto trading bancario? Per chiarirti meglio le idee puoi leggere anche la nostra analisi dedicata al miglior conto trading online.

Lista dei Migliori Broker per fare Trading

In conclusione, nella tabella che segue, ecco la lista dei Migliori Broker di Trading Online trattati in questa guida.

Migliori Broker Tabella Sommario

BROKER DEPOSITO MINIMO BONUS RECENSIONE
ETORO 200 € Copia i Migliori Traders con un clic Vai al sito
AvaTrade 100 € Formazione e Trading Bitcoin Dettagli
PLUS500 100 € Demo Gratis Dettagli
IQ Option 10 € Trading da 1 euro Vai al sito

Ai primi tre posti si trovano le società top del momento. Quale delle tre scegliere?

  • Plus500 (recensione): se vuoi sicurezza affidabilità e una piattaforma di trading semplice ma completa;
  • eToro (recensione): se sei nuovo del settore, ti consideri un principiante del trading e non hai la necessità di avere strumenti di analisi di altissimo livello, e vuoi sfruttare il copy trading;
  • AvaTrade (recensione): se vuoi poter utilizzare più piattaforme e vuoi imparare il trading con materiale informativo.

Migliori broker online – Domande Frequenti

Quali sono i migliori broker online per fare scalping?

Non tutti i broker permettono di fare scalping (acquistare e vendere molto rapidamente una posizione). eToro e Plus500, per esempio, non lo permettono, mentre Markets è uno dei broker consigliati se utilizzate questa strategia.

Chi sono i migliori broker al mondo?

È difficile stilare una classifica dei migliori broker al mondo sulla base di dati certi. Esistono moltissime imprese nel settore, ma alcune nemmeno si conoscono perché non autorizzate a operare in Italia. eToro e Plus500 restano per molti tra i migliori broker mondiali.

Chi sono i migliori broker di opzioni binarie?

Le opzioni binarie sono ormai vietate per i clienti retail italiani e europei. Sono consentite solo ai professionisti, e in questo campo Iq Option è uno dei migliori.

condividi l'articolo sui social

6
Lascia un Commento

avatar
Giuseppe
Ospite
Giuseppe

E’ assurdo che nel 2017 ci siano ancora persone che fanno trading su siti non CONSOB. L’importanza di lavorare solo ed esclusivamente su broker certificati e autorizzati dovrebbe essere alla base di tutto.

Enrico
Ospite
Enrico

Come miglior broker perché non inserite anche FINECO o DIRECTA? Stiamo parlando delle prime piattaforme di trading in Italia….

Luciano
Ospite
Luciano

Mi piacerebbe raccontarti la mia esperienza con Fineco Trading e cambieresti subito idea.. In poche parole mi sono accorto che per ogni transazione Fineco si prendeva 12 euro di commissione. Altro che commissioni Gratis Fineco è uno dei broker più cari. C’è di meglio in giro, la lista sopra mi sembra piuttosto veritiera anche se darei un posto tra i primi 3 a Trade.com! Ottimo!

Michele
Ospite
Michele

Buonasera
Purtroppo sto constatando che la mia banca Uncredit non accetta bonifici da Cipro trattasi di profitti dal trading.
Qualcuno mi sa dire se il problema e’ il direttore della mia filiale?

Bea82
Ospite
Bea82

Io penso che cosa ha davvero importanza e il fatto di essere ingrado di scegliere il broker che ha gli account menagers che ti seguono ad ogni operazione e non ti lasciano mai da sola

Andrea Anzi
Ospite
Andrea Anzi

Sulla piattaforma ETORO non trovo tutte le azioni del Nyse (per esempio, non so altri mercati). Quali limitazioni ci sono ? non trovo per esempio Virgin Galactic (SPCE), Nordic Atlantic Tankers (NAT) o Skorpio (STNG)… Sono per caso titoli di listini minori non trattati? Con un semplice TOL di Banca Intesa li ho sempre scambiati a tutti gli orari di apertura normali del NYSE.

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.